Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum MV Agusta d'epoca

   

Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo
 
MV 125 TRE Centomila [ricambi e restauro]
8805456
8805456 Inviato: 5 Nov 2009 23:43
Oggetto: MV 125 TRE Centomila [ricambi e restauro]
 

Link a pagina di Img688.imageshack.us
Link a pagina di Img294.imageshack.us
ragazzi dopo una lunga lotta la mitica Centomila quasi finita
avrei bisogno di un piacere:
sapete dovo posso trovare il tappo del serbatoio, che il mio era talmente rugginoso che non stato possibile ricromarlo.
grazie a tutti per la cortesia che avete.
ciao 0509_campione.gif 0509_campione.gif 0509_campione.gif
 
8807374
8807374 Inviato: 6 Nov 2009 14:04
 

Se il comunissimo "Tebaldi" lo trovi da nonsolomotoguzzi
 
8812637
8812637 Inviato: 7 Nov 2009 12:38
 

ciao e grazie, ma il tappo non quello e a sgancio dal davanti con la molletta che lo apre con sopra scritto BP
o comunque simile
 
8856207
8856207 Inviato: 15 Nov 2009 22:23
 
 
9836250
9836250 Inviato: 10 Mag 2010 20:26
 

Caio Ragazzi ho appena portato a casa la mitica.
volevo chiedervi se avevate il codice ral delle 2 vernici, e se avevate lo schema eletrico.
Vi ringrazio sin d'ora per le informazioni che mi darete.

approposito la mia e del 1959 in buone condizioni tranne per il serbatoio che bucato
vicino a rubinetti della benzina.

Ciao Sergio
 
11054006
11054006 Inviato: 7 Dic 2010 22:08
Oggetto: Sella nuova per una Centomila
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Buonasera!

Ho ricevuto una domanda da un amico americano. Lui ha anche una MV 125 Centomila come io. Ha aquistato la moto una settimana fa ed adesso cerca una sella (nuova) per la sua moto.

La sella sulla sua Centomila d'un altra moto.
Non puo restaurare il telaio etcetera della vecchia sella, questa sella troppo grande per una MV 125. Allora lui deve comprare una sella nuova o qualcosa da restaurare.

Io non posso aiutare questa persona.

Lei conosce venditori dove puo trovare una sella (Radaelli) per una MV 125 Centomila?

Grazie mille.

Saluti cordiali di Belgio!

Johan
 
12115870
12115870 Inviato: 11 Lug 2011 12:26
Oggetto: Estrazione ingranaggi bloccati
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao! premetto che ho gi fatto una ricerca nel forum e non ho trovato soluzione al mio problema, apro un nuovo topic nella speranza di trovare qualcuno che si imbattuto nel mio stesso problema e che possiede una soluzione...
Sto restaurando una MV Agusta Centomila e sono bloccato sullo smontaggio del volano dell'alternatore e della ruota dentata dell'alberino delle valvole.
Ho provato con l'estrattore per pulegge, ho provato a scaldare col cannello, ho provato con lo shock termico (scaldare e far raffreddare repentinamente col fine di creare microspostamenti negli assemblaggi). L'unico risultato che ho ottentuto stato di far flettere gli estrattori (che sono in acciaio temperato, per la cronaca!!!)
Qualcuno di voi restauratori possiede un trucco di cui io non sono a conoscenza? Ci ho perso 3 giorni pieni in ripetuti tentativi.... icon_cry.gif
 
12117192
12117192 Inviato: 11 Lug 2011 16:10
 

Per il volano non si dovrebbe usare un estrattore con filettatura esterna, come questo per intenderci :

immagini visibili ai soli utenti registrati


Solitamente dopo averlo messo in trazione basta una bella martellata sulla testa della vite ed il volano esce...

Se invece vuoi scomporre l'albero a camme (ma perch ?) l'unica soluzione a mio avviso scaldare la ruota dentata e cacciare fuori il perno con una pressa.
 
12118111
12118111 Inviato: 11 Lug 2011 19:20
 

Per il volano mi ero costruito un attrezzo identico a questo con dei raccordi idraulici ed un bullone, sono riuscito a spanare parzialmente la filettatura... eusa_doh.gif icon_cry.gif quindi ho optato per un grosso estrattore. Probabilmente dovr insistere ulteriormente su questa strada.
Voglio aprire in 2 il carter per verificare l'usura e per pulire il tutto a regola d'arte ( stracolmo di una poltiglia nera...), sto facendo un restauro dalla A alla Z e sto documentando il tutto fase per fase (essendo la prima volta che metto le mani su mezzi del genere, qualche volta ho bisogno di chiarire dubbi.... icon_asd.gif )
 
12118669
12118669 Inviato: 11 Lug 2011 20:55
 

RenPag ha scritto:
Per il volano non si dovrebbe usare un estrattore con filettatura esterna, come questo per intenderci :

Immagine: Link a pagina di I1.ebayimg.com
Solitamente dopo averlo messo in trazione basta una bella martellata sulla testa della vite ed il volano esce...

Se invece vuoi scomporre l'albero a camme (ma perch ?) l'unica soluzione a mio avviso scaldare la ruota dentata e cacciare fuori il perno con una pressa.


NO NO, meglio prendere il CANNELLO e tagliaro a met fai prima rotfl.gif
 
12121312
12121312 Inviato: 12 Lug 2011 12:38
 

GixerBender ha scritto:
Per il volano mi ero costruito un attrezzo identico a questo con dei raccordi idraulici ed un bullone, sono riuscito a spanare parzialmente la filettatura... eusa_doh.gif icon_cry.gif quindi ho optato per un grosso estrattore. Probabilmente dovr insistere ulteriormente su questa strada.
Voglio aprire in 2 il carter per verificare l'usura e per pulire il tutto a regola d'arte ( stracolmo di una poltiglia nera...), sto facendo un restauro dalla A alla Z e sto documentando il tutto fase per fase (essendo la prima volta che metto le mani su mezzi del genere, qualche volta ho bisogno di chiarire dubbi.... icon_asd.gif )

I raccordi idraulici non vanno bene perch (probabilmente) il passo della filettatura nel volano non quello dei raccordi idraulici. Quando si smonta un motore lo si deve fare con gli attrezzi adatti altrimenti si possono solo fare danni, a volte irreparabili.
Un estrattore per volano costa pochi euro (sicuramente meno di 10) quindi con un costo inferiore a quello di una pizza puoi togliere il volano senza rischiare di danneggiarlo.
 
12121752
12121752 Inviato: 12 Lug 2011 13:49
 

RenPag ha scritto:

Quando si smonta un motore lo si deve fare con gli attrezzi adatti altrimenti si possono solo fare danni


0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif

il volano magnete costituito appunto da magneti permanenti, usare un cannello serve solo a rovinarlo!!! per non parlare poi delle bobine sulla piastra, gi tanto se funzinano cos come sono, se le scaldi o peeggio ci passi sopra la fiamma le puoi buttare!
 
12124587
12124587 Inviato: 12 Lug 2011 22:09
 

Se pu esserti utile l'estrattore che ti serve 27. p. 1,25 (nella mia zona in vendita a 6 eurini) 0509_up.gif
 
12125638
12125638 Inviato: 13 Lug 2011 5:24
 

Grazie per le dritte, in effetti i raccordi idraulici che ho usato si sono spanati (sembra che non si sia rovinata la filettatura del volano per fortuna), col cannello dal lato del volano ci sono andato prudente e credo di non aver causato danni (per il momento).

L'estrattore specifico dove lo trovo? Essendomi tuffato tra le moto storiche da poco, non ho ancora molta dimestichezza nel reperire ricambi ed attrezzi.... icon_redface.gif
 
12130422
12130422 Inviato: 13 Lug 2011 22:06
 

Io solitamente gli estrattori li compero in un negozio molto ben fornito che vende ricambi multimarca per moto, scooter ecc. e solitamente tutti di marca Buzzetti (sicuramente i pi diffusi in questo settore) 0509_up.gif
 
12150012
12150012 Inviato: 18 Lug 2011 13:36
 

Ho dato un'occhiata al catalogo dell'azieda, mi si aperto un mondo... icon_asd.gif
Far bene ad andare l col motore, non ho idea di quanto sia il passo della filettatura e non sono neppure sicuro sul diametro dell'estrattore (io ho misurato 26mm, ma potrebbe pure essere 27...). Proseguo lentamente coi miei lavori, quando avr raggiunto un buon punto, poster qualche foto se a qualcuno interesser... icon_biggrin.gif
 
12151933
12151933 Inviato: 18 Lug 2011 19:50
 

sono inesperto di mv agusta, avrei da farvi una domanda...... Ho trovato una mv 125 del 1958-57 molto bella e vorrei comprarla, un buon conservato, ha targa, libretto e complementare il proprietario vuole 1000 euro!!!!
come faccio a sapere che modello ? (TR TRL oppure Centomila) sul libretto c' scritto? l'unica cosa che ricordo che la colorazione rosso-bianca e sul serbatoio ci sono sempre le bandiere delle varie vittorie della mv....
 
12151997
12151997 Inviato: 18 Lug 2011 20:03
 
 
12190382
12190382 Inviato: 27 Lug 2011 10:02
 

Ogni tanto ritorno... icon_asd.gif
Ho lasciato la pulizia del carter in stand-by in attesa dell'estrattore specifico per l'alternatore (non ci spero molto... ma proviamo comunque, vah!), nel frattempo mi sto dedicando alle lamiere... Ho trovato su un topic nel forum i codici colori MV AGUSTA.
Messaggio #232321
Qualcuno mi saprebbe dire, per quanto riguarda il rosso, qual' il codice corrispondente a quello della centomila? La mia di fine 1963... ed il serbatoio, bianco o avorio?
 
12194858
12194858 Inviato: 27 Lug 2011 21:59
 

Per la mia che una 150 gt del "61 il GLA mi aveva dato questi cod. colore;
rosso Fiat 168, avorio Fiat 235, e confrontando le ns. due moto secondo me i codici sono compatibili. icon_question.gif icon_question.gif
 
12211305
12211305 Inviato: 30 Lug 2011 23:10
 

X GixerBender. Ho avuto anch'io problemi per smontare il volano magnete dell'MV centomila, il problema provocato dal fatto che il filetto del dado dell'albero motore sinistrorso. Chi non lo sa, invece di allentarlo, lo stringe in modo bestiale, inoltre il cono albero motore, troppo preciso e l'angolatura scarsa. Ne deriva che, diventa molto difficile e a volte impossibile, estrarlo. Il filetto dell'estrattore, 27x1,25, per non basta, bisogna a volte, usare la forza e il calore. Per il calore, uso la pistola ad aria calda, (600), la forza, messo in forte tensione l'estrattore, un colpo deciso di martello, sul bullone centrale dell'estrattore che lo trasmette all'albero motore, Naturalmente prima la tensione, poi il riscaldamento, ed infine il colpo di martello.
 
12218659
12218659 Inviato: 1 Ago 2011 17:54
 

RenPag ha scritto:
Solitamente dopo averlo messo in trazione basta una bella martellata sulla testa della vite ed il volano esce...

guido33 ha scritto:
... messo in forte tensione l'estrattore, un colpo deciso di martello, sul bullone centrale dell'estrattore che lo trasmette all'albero motore....

Meno male che ogni tanto qualcuno avvalla i miei metodi.... 0509_up.gif
 
12614984
12614984 Inviato: 30 Ott 2011 15:15
 

Salve a tutti, ho un mv 125 TRE Centomila e mi servirebbe sapere se il carburatore dell'orto ME 18 Bs provvisto di filtro ??? e in oltre vorrei sapere se possibile rettificare l'albero motore per metterci la stessa biella cambiando i rulli ??? grz a tutti in anticipo
 
12615845
12615845 Inviato: 30 Ott 2011 19:46
 

Il filtro era dei soliti rotondi della DELL'ORTO con la reticella metallica .
per quanto riguarda la biella , si deve disaccoppiare l'albero motore tramite pressa idraulica
ma rettificando l'interno biella dovresti trovare la gabbia a rulli maggiorata che per quanto ne so
non esiste in quanto la riparazione si effettua riaccoppiando l'albero motore con biella gabbia a rulli e
spinotto di accoppiamento nuovi , anche questi di non facile reperibilit .
 
12616080
12616080 Inviato: 30 Ott 2011 20:31
 

grazie per il tuo aiuto mi serviva proprio
 
12704701
12704701 Inviato: 21 Nov 2011 20:07
Oggetto: Smontaggio forcella Mv 125 T.R.E Centomila
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Salve a tutti. Mi servirebbe un aiuto sto restaurando un MV 125 T.R.E Centomila. Ho smontato la forcella dalla piastra, ma non riesco a capire come si potrebbe togliere il tubo di forza dove scorre la molla dal tubo scorrevole e dalla custodia inferiore, c' un fermo ??? o si svita il tubo scorrevole ??? grazie mille in anticipo
 
12723861
12723861 Inviato: 26 Nov 2011 1:24
 

Per smontare lo stelo della forcella, si entra nella gamba portaruota in basso, con una chiave a brugola da 6 mm. e si svita la vite che fissa il perno della valvola idraulica.
 
12723984
12723984 Inviato: 26 Nov 2011 6:16
 

Ciao Guido, i consigli che mi hai dato per il volano sono stati preziosissimi, ma purtroppo inutili... sono riuscito a spanare ben 2 estrattori (ce ne vuole,eh!!!), temo che il mio caso rientri tra quelli "impossibili"! icon_sad.gif
Tra l'altro temo di averlo leggermente deformato nei miei tentativi fatti con l'estrattore a "ragno" per pulegge. E nel frattempo, avendo tolto il perno della pedivella d'accensione, un ingranaggio interno si spostato e non pi possibile rimontarlo. In pratica : non posso aprire il carter perch prima devo togliere il volano. Non posso sistemare l'ingranaggio perch dovrei aprire il carter. Senza quell'ingranaggio al suo posto, la moto non funziona. Mi sono messo da solo con le spalle al muro. Quando si dice "ci vuole esperienza"!!!
 
12734593
12734593 Inviato: 29 Nov 2011 0:48
 

Hai fatto solo danni e molto gravi. Se non avete esperienza, ed anche attrezzatura adatta, molto meglio desistere e i lavori, farli fare da chi ne capace, ed attrezzato. ora c' ancora il problema volano. Se non hi aperto il motore, come hai fatto a smontare la messa in moto? Si trova all'interno dei carter.
 
12734787
12734787 Inviato: 29 Nov 2011 1:48
 

guido33 ha scritto:
Come hai fatto a smontare la messa in moto? Si trova all'interno dei carter.


Se ti svelassi il trucco, la magia svanirebbe... icon_lol.gif

C' poco da ridere in realt... icon_sad.gif Il perno che ho tolto quello su cui montata la pedivella, fissata all'esterno del carter con 2 viti. L'ho tolto e l'ingranaggio in cui era inserita si "decentrato".

Il volano striscia leggerissimamente da un lato, non sono certo di aver fatto io il danno (ma probabile...) e sto guardandomi in giro per trovarne uno in buono stato ( impossibile trovarlo brutto, figuriamoci bello..). Ora ho arrestato ogni tentativo per evitare di fare ulteriori danni, ed attendo la grazia...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum MV Agusta d'epoca

Forums ©