Leggi il Topic


Indice del forumForum YamahaForum Yamaha 125 cc

   

Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo
 
yamaha ybr 125 iniezione diretta [info su potenza motore]
8783455
8783455 Inviato: 2 Nov 2009 18:27
Oggetto: yamaha ybr 125 iniezione diretta [info su potenza motore]
 



tanto si è parlato della sacrosanta ybr 125 e molti sono gli esperti che ci hanno fornito preziose informazioni.
ne ho già ordinata una versione 2009 quindi a iniezione diretta ed ho notato che rispetto alla precedente versione a carburatore c'è stata una perdita di circa 2 cavalli.
vorrei sapere quali sono le cause di tale variazione e soprattutto se è possibile recuperare potenza facilmente e con costo ridotto.
grazie anticipatamente
 
8783556
8783556 Inviato: 2 Nov 2009 18:38
 

potresti cambiare la marmitta con una più performate e credo che 1-2cv te li da..
 
8783608
8783608 Inviato: 2 Nov 2009 18:42
 
 
8787852
8787852 Inviato: 3 Nov 2009 13:12
 

E' vero la Ybr ha perso per strada un paio di CV. Ma non è vero che li ha persi tutti nell'ultimo passaggio dalla versione euro 2 a carburatore a questa I.E. Prova ne sia che i libretti parlano chiaro attribuendo ad ambedue circa 10 Cv. Semmai è vero che in questa non è agevole recuperare qualcosa. Puoi provare a recuperare qualcosina tappando l'aria secondaria che però si trova nello scarico e non nella testa come nella precedente versione.
Può darsi pure che la tua vada un pò più forte della precedente non credere. Invece ti consiglio, se come credo la moto supererà tranquillamente i 9000 giri indicati nel rapporto più lungo senza che tu ti debba accucciare, di allungare il rapporto finale mettendo un pignone da 15 al posto del 14 di serie. Guadagnerai in surplace senza perdere nulla o quasi in accelerazione..... anche se ovviamente la ripresa in 5^ dai bassi regimi ne risentirà.

Fai un buon rodaggio e ricorda che sono i primissimi chilometri i più importanti..... 0509_up.gif
 
8788724
8788724 Inviato: 3 Nov 2009 15:15
 

grazie tante per le risposte finora!!! riguardo il pignone pensavo invece di metterne uno con un dente in meno perchè la velocità non mi interessa visto che arrivare a 110 dove sto io è difficile e poi preferisco un bello spunto.
sul cambio di marmitta che ne pensate invece?
 
8788798
8788798 Inviato: 3 Nov 2009 15:24
 

I rapporti sono già molto corti e quindi di accorciarli ancora non credo se ne debba nemmeno parlare. E lascia perdere lo scarico che ti guasta il delicato equilibrio di una moto euro 3. Goditela cosi com'è.... Le modifiche possibili te le ho dette! doppio_lamp.gif
 
8800795
8800795 Inviato: 5 Nov 2009 12:08
 

3emezzo ha scritto:
E' vero la Ybr ha perso per strada un paio di CV. Ma non è vero che li ha persi tutti nell'ultimo passaggio dalla versione euro 2 a carburatore a questa I.E. Prova ne sia che i libretti parlano chiaro attribuendo ad ambedue circa 10 Cv. Semmai è vero che in questa non è agevole recuperare qualcosa. Puoi provare a recuperare qualcosina tappando l'aria secondaria che però si trova nello scarico e non nella testa come nella precedente versione.
Può darsi pure che la tua vada un pò più forte della precedente non credere. Invece ti consiglio, se come credo la moto supererà tranquillamente i 9000 giri indicati nel rapporto più lungo senza che tu ti debba accucciare, di allungare il rapporto finale mettendo un pignone da 15 al posto del 14 di serie. Guadagnerai in surplace senza perdere nulla o quasi in accelerazione..... anche se ovviamente la ripresa in 5^ dai bassi regimi ne risentirà.

Fai un buon rodaggio e ricorda che sono i primissimi chilometri i più importanti..... 0509_up.gif


Nella mia esperienza con la ybr ad iniezione, devo dire che non è facile nè raggiungere nè superare i 9000 giri/' in V, in piano senza vento contrario e senza sdraiarsi. Mi sembra che, una volta raggiunti i 90 km/h, la potenza erogata dal motore intorno agli 8000 giri/' venga sostanzialmente saturata dall'aumento della resistenza aerodinamica. A questo punto si ottengono evidenti incrementi di regime e di velocità ricercando una postura più aerodinamica. Che peccato quei due cavallucci persi!
Dubito, comunque, che il solo intervento sull'aria secondaria possa migliorare di molto la situazione. Ad alti regimi, infatti, questo sistema basato sulle onde di pressione dovrebbe essere pressochè inattivo. doppio_lamp_naked.gif
 
8801579
8801579 Inviato: 5 Nov 2009 14:16
 

quindi maclauter cosa consiglieresti?
 
8802235
8802235 Inviato: 5 Nov 2009 15:28
 

davideybr ha scritto:
quindi maclauter cosa consiglieresti?


la cosa più semplice, dav... tenersela così come è .... apprezzandone i notevoli pregi ed accettandone i notevoli limiti. I cavalli sono pochini ma si gira bene e si fanno anche viaggi di una certa gittata. I consumi poi sono da ridere. La ripresa nelle marcie basse va benone, le marce sono già alquanto corte, come specificato da 3emezzo. In quinta però siamo limitati dalla ridotta potenza.
Quindi: una moto per macinare chilometri senza voler sbalordire nessuno con sorpassi svernicianti.
doppio_lamp_naked.gif
 
8802908
8802908 Inviato: 5 Nov 2009 17:15
 

Cribbio.... credo proprio che i 2 Cv li ho recuperati tutti. I 9000 giri li prendo con un dente di pignone in più! icon_asd.gif e se mi abbasso vedo pure i 10000! icon_xd_2.gif

Mac ma non è che sei "larghetto" e pesantuccio? Tra parentesi io peso 74 kg x 1,71, quindi non sono un fantino ma nemmeno penso di oberare troppo la motina...... eusa_think.gif
Su una moto cosi piccola e poco potente questi non sono fattori trascurabili anzi!
 
8803011
8803011 Inviato: 5 Nov 2009 17:36
 

vabè io sono 1,79 per 65 kg
comunque è la prima moto per ora la tengo così, credo vada già bene in effetti poi semmai se mi torna la voglia di cambiare qualcosa chiederò ancora a voi esperti!!! 0509_up.gif
 
8803953
8803953 Inviato: 5 Nov 2009 19:26
 

3emezzo ha scritto:
Cribbio.... credo proprio che i 2 Cv li ho recuperati tutti. I 9000 giri li prendo con un dente di pignone in più! icon_asd.gif e se mi abbasso vedo pure i 10000! icon_xd_2.gif

Mac ma non è che sei "larghetto" e pesantuccio? Tra parentesi io peso 74 kg x 1,71, quindi non sono un fantino ma nemmeno penso di oberare troppo la motina...... eusa_think.gif
Su una moto cosi piccola e poco potente questi non sono fattori trascurabili anzi!


Se necessario ai fini della consocenza tecnica della ybr, allora mi presterò a questo umiliante confronto. Sono poco più alto di te, 3emezzo, ma ti batto per ben 12 kg.... Kg che sicuramente possono essere la goccia di travaso per i limiti di potenza imposti alla piccolina ad iniezione.
Comunque dav, credo che imparerai ad apprezzare questa motina per quello che è: una motina gustosissima nei percorsi tortuosi di strade campagnole e di montagna, ma anche agilissima nei trasferimenti cittadini.
Due cose veramente importanti: regolare lo sfilamento degli steli per trovare lo schema ciclistico giusto (studia gli insegnamenti di 3emezzo riportati nella bella recensione by paguro); comprendere i limiti di accelerazione della ybr non elaborata per evitare situazioni pericolose in sorpasso. Tieni presente che i 70 km/h in pianura si raggiungono in pochi secondi da fermo, ma superare un mezzo che ti precede ad 80 km/h ti può richiedere spazi di sicurezza assai ampi con la poca potenza da sfruttare che ti rimane a quelle velocità!
doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
8808060
8808060 Inviato: 6 Nov 2009 14:50
 

saggi consigli! ne farò tesoro
 
8809184
8809184 Inviato: 6 Nov 2009 17:31
 

Attendiamo con la tua stessa ansia che ti arrivi la motina per avere le tue prime impressioni e considerazioni.
Ciao doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
8816153
8816153 Inviato: 8 Nov 2009 10:12
 

ho appena visto la discussione! allora, non poteva mancare un mio commento!
i due cavalli li puoi prendere con qualche modifica leggera, togliendo il catalizzatore prendi sicuramente più mezzo cavallo con quella a carburatore, con quella a iniezione prenderesti all' incirca la stessa cifra forse di più. icon_biggrin.gif , se poi cambi il termiale un cavalluccio lo prendi.
Inoltre a iniezione ha sempre una carburazione ottimale, volendo si potrebbe sovralimentare l' air box, tanto la centralina regola da sola. icon_rolleyes.gif
Altre modifiche... il ricircolo dell' aria, un bel cupolino ( l' aereodinamica ne guadagna) e poi se proprio sei affogato ti indirizzo a questo link Elaborazione Motore Yamaha 125 4T Air Cooled
volevo poi aggiungere anch'io la mie "dimensioni" non certo da farfalla, sono altro circa 1.85 per 77kg, l' ybr arriva in condizioni neutre ( in piano e senza vento) a 100 kmh in un tempo accettabile, ma poi per arrivare ai 110 ci mette il suo tempo!. icon_wink.gif
Credo che dipenda dal rodaggio fatto dai precedenti proprietari, ma vabbè non si puo avere tutto dalla vita! 0509_up.gif
certo che poi se vai in una discesa del 100% i 130 li prende nella zona rossa! ahhh che bella esperienza traumatica! icon_asd.gif icon_asd.gif
 
8816332
8816332 Inviato: 8 Nov 2009 11:01
 

ottimo commento paguro
scusa l'ignoranza ma cosa sarebbe l'airbox? e soprattutto dove si trova?
 
8816349
8816349 Inviato: 8 Nov 2009 11:06
 

hahaha 130km/h......con l'ybr...paguro sei un pazzo.. 0509_doppio_ok.gif icon_xd_2.gif 0509_si_picchiano.gif doppio_lamp.gif
 
8816905
8816905 Inviato: 8 Nov 2009 12:44
 

l' air box sarebbe la scatola del filtro aria, togliendo la sella troverai una strozzatura in gomma, rimuovila e avrai una aspirazione maggiore, rimuovi anche il filtro in spugna all' iontenro del filtro.
@ chry, i 130 li ha segnati, ma appena ha preso una microbuca si è scordinata tutta icon_asd.gif ps: era anche nella zona rossa icon_biggrin.gif
 
8817169
8817169 Inviato: 8 Nov 2009 13:39
 

Paguro non dare consigli avventati!!! I margini di regolazione della centralina sono risicatissimi specialmente verso il grasso...... Io sulla i.e. farei SOLTANTO la modifica all'aria secondaria. E poi lascia perdere le discese a manetta, anche col pignone da 15 si superano faclmente i 10000 giri e rischi una bella rottura!!!!
 
8817338
8817338 Inviato: 8 Nov 2009 14:09
 

Si vabbe e normale che siano indicati eheh...però sei da record icon_asd.gif 0509_doppio_ok.gif
 
8821576
8821576 Inviato: 9 Nov 2009 12:12
 

come ho detto, la mia motina non riesce ad arrivare ai 10000 tanto facilmente, allora perchè non usare una bella discesa? (strada chiusa al traffico ovviamente).
Poi immagino ben volentieri che i 130 non corrispondano alla realtà, ma son pur sempre segnati! icon_wink.gif
Per quanto riguarda la sovralimentazione... non credo che sia poi cosi traumatica, anche perchè l' aumento del flusso d' aria sarebbe minimo.
PS: dicevi di lasciare perdere le discese, hai ragione ma sono dei bei banchi prova! icon_asd.gif icon_asd.gif
 
9137836
9137836 Inviato: 11 Gen 2010 18:06
 

ragazzi moto arrivata!!!
è veramente good!! è facilissima da guidare: già il primo giorno in 3° in un parcheggio, dopo 3 giorni anche in 5° sul rettilineo a 60 km/H e nonostante tutto un' ottima ripresa.
la prima modifica di sicuro sarà togliere gli adesivi perchè nn mi piacciono proprio eusa_naughty.gif
poi si vedrà
 
9138564
9138564 Inviato: 11 Gen 2010 19:45
 

auguri per la moto 0509_up.gif
 
9139317
9139317 Inviato: 11 Gen 2010 21:05
 

0509_up.gif ottimo davide!
fai anche le cose che ti abbiamo scritto nei topic ed andrà ancora meglio, però io ti consiglio di farli a distanza l' uno dall' altro cosi ci sarà piu gusto a sentire i piccoli cambiamenti. eusa_drool.gif
Già che ci sono annuncio una variazione sulla ybr che dovrebbe portarsi a termine nelle prossime settimane causa dindi insufficienti eusa_doh.gif ,ovviamnete documenterò il tutto non preoccupatevi icon_asd.gif icon_asd.gif
Con questo spero di risolvere i problemi riscontrati negli ultimi tempi, in effetti la moto non riesce a superare più gli 8500 giri in 5^ in rettilineo, oltre al fatto che è scarburata, centrerà anche che vado in giro con un giubbazzo che pare una vela e uno zaino voluminoso sulle spalle icon_eek.gif
 
9142914
9142914 Inviato: 12 Gen 2010 14:30
 

la ybr, nella marcia più alta... alla metà dei giri max consentiti (limitatore) quanto fa di velocità? eusa_think.gif
 
9144080
9144080 Inviato: 12 Gen 2010 17:53
 

ummm allora fammici pensare, la mia col pignone piu alto fa per adesso 80kmh a 6500 giri, sui 60-65 a 5000 giri mi pare. icon_wink.gif
Terrò a mente questi risultati per confrontarli dopo le modifiche! se aspettate vado a spulciare nei dovumenti se ho qualcosa di salvato a riguardo! icon_biggrin.gif
 
9144118
9144118 Inviato: 12 Gen 2010 18:01
 

ecco dei valori che avevo preso per un articolo qua sul tinga.
Questi valori sono da prendere veramente con le pinze in quanto sono stati presi con un getto da 110,in estate, e cosa più importate su una strada chiusa al traffico ripidissima tutta in rettilineo e relativamente lunga.
Ebbene questi sono i dati della vel max presa al limitatore
1^ -> 33 km/h
2^ -> 54 km/h
3^ -> 80 km/h
4^ -> 105 km/h
5^ -> 130 km/h icon_eek.gif e confermo il icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif
 
9147818
9147818 Inviato: 13 Gen 2010 10:40
 

eusa_think.gif sicuro che a 130km/h eri a limitatore? Fatto sta che i primi 3rapporti sono un po corti della R, poi, aumentano notevolmente, anche perchè ha una marcia in meno 0509_up.gif
 
9148791
9148791 Inviato: 13 Gen 2010 14:07
 

si per qquello li ha segnati 130 ma non sono per niente veritieri, inoltre ero ben oltre la zona rossa, a quel punto mi son detto "basta cosi che è fin toppo".
Oggi però posso risponderti alla tua domanda di ieri: la ybr fa
1^ 20kmh
2^31kmh
3^42kmh
4^ 51kmh
5^61kmh
Come vedi sale di 10kmh ad ogni marcia! icon_mrgreen.gif
 
9148884
9148884 Inviato: 13 Gen 2010 14:23
 

eusa_think.gif eusa_think.gif dimmi una cosa..il limitatore della ybr a quanti giri è situato? eusa_think.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum YamahaForum Yamaha 125 cc

Forums ©