Leggi il Topic


Indice del forumForum Buell - EBR

   

Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo
 
PROBLEMA Mappatura Centralina Inghilterra [XB12 '09]
8735037
8735037 Inviato: 24 Ott 2009 15:11
Oggetto: PROBLEMA Mappatura Centralina Inghilterra [XB12 '09]
 



Ciao a tutti ragazzi,

la scorsa primavera ho acquistato una nuova buell my09 XB12Scg da una concessionaria estera (Inghilterra).
Finito il rodaggio, l'ho portata a fare il primo tagliando qui da una concessionaria italiana e, da quando l'ho ritirata, la moto non va più bene…In concessionaria dicono che è un problema climatico poiché la mappatura della centralina inglese è differente da quella italiana.
Mi hanno detto che per risolvermi il problema, una volta collegata la mia centralina al loro computer, l’unico modo per settare la mappatura italiana, sarebbe quello di ingannare il computer inserendo il numero di telaio di una moto buell italiana (ma prima dovrei essere io comunque ad autorizzarli).
A me tutto ciò sembra molto strano in quanto prima di portare la moto a fare il tagliando, era PERFETTA.
I peggioramenti che ho riscontrato sulla mia moto sono i seguenti:
- La moto è scarburata, fortemente magra;
- La moto non ha forza (rende al 60-70% delle sue normali prestazioni);
- La moto scoppietta quando rilascio l’acceleratore;
- Si surriscalda di piu’;
- Arrivato a 5000 giri, il motore tende a soffocarsi;
- Minimo un po’ più alto.

Secondo me, loro mi hanno fatto l'aggiornamento della mappatura ed è per questo che non va più bene.
Mi sono rivolto anche ad un'altra concessionaria fuori regione ma, loro sostengono che la moto va bene e che è normale che vada cosi'......MA STIAMO SCHERZANDO DICO IO?
Mi sembra di guidare un cc125 e non un cc1200!!!
Ho scritto anche all'HD Italia di Milano ma loro mi hanno risposto di rivolgermi alla concessionaria di mia fiducia...Ma come posso fidarmi se le 2 concessionarie che ho interpellato e che mi hanno fatto la prova su strada sostenengono che la moto va bene?
Come assistenza clienti, non li reputo soddisfacenti.

Qualcuno di voi ha qualche suggerimento da darmi?
Vi ringrazio anticipatamente,

Ciao
 
8735789
8735789 Inviato: 24 Ott 2009 18:23
 

mi pare un pò improbabile che ci sia una mappatura specifica per UK e comunque sovrascriverla è una cosa che i conce devono saper fare. quella del telaio poi mi pare una bufala.

ma sei sicuro che non abbiano modificato le mappe loro? in ogni caso devono sistemartela e pure aggratis e senza storie. chiedi che facciano almeno il reset del TPS per iniziare e poi fatti un giro di 20min a 3000rpm per completare l'autoapprendimento della centralina.
 
8738893
8738893 Inviato: 25 Ott 2009 14:16
 

Ciao Ammericano,

grazie x il tuo consiglio...Stamane comunque ho provato a seguire il tuo suggerimento guidando a 3000 giri per oltre 20 minuti (45 esattamente!) ma, praticamente, non è cambiato nulla.
La moto sembra "tappata", sembra che gli arrivi poca benzina....Addirittura se quando mi trovo al semaforo, da fermo, provo a dare due sgasate, il motore tende a spegnersi (un paio di volte mi si è proprio spento).
Quando accellero, anche mentre cammino, la moto tende a soffocarsi, il motore si annega!

ED IL BELLO E' CHE 2 CONCESSIONARIE UFFICIALI, FACENDOMI LA PROVA SU STRADA (INCLUSA NELA TAGLIANDO PAGATO € 175,00), SOSTENGONO CHE LA MOTO VA BENE!!!
Sanno solamente collegare il software alla centralina e limitarsi a caricare la mappatura predefiita...Ma manualmente non sanno configurare i singoli parametri per fare il giusto settaggio!

A questo punto il settaggio standard me lo so configurare anche io da solo acquistando il cavetto....Non serve andare a pagare un concessionario che in realtà ti fa solo il "copia e incolla" dei parametri standard e non sa intervenire mettendoci del suo.

Se avete qualche altro suggerimento da darmi...Ben venga!

Ciao e grazie,
Umberto
 
8739017
8739017 Inviato: 25 Ott 2009 14:40
 

ubichanel ha scritto:
Ciao Ammericano,

grazie x il tuo consiglio...Stamane comunque ho provato a seguire il tuo suggerimento guidando a 3000 giri per oltre 20 minuti (45 esattamente!) ma, praticamente, non è cambiato nulla.
La moto sembra "tappata", sembra che gli arrivi poca benzina....Addirittura se quando mi trovo al semaforo, da fermo, provo a dare due sgasate, il motore tende a spegnersi (un paio di volte mi si è proprio spento).
Quando accellero, anche mentre cammino, la moto tende a soffocarsi, il motore si annega!

ED IL BELLO E' CHE 2 CONCESSIONARIE UFFICIALI, FACENDOMI LA PROVA SU STRADA (INCLUSA NELA TAGLIANDO PAGATO € 175,00), SOSTENGONO CHE LA MOTO VA BENE!!!
Sanno solamente collegare il software alla centralina e limitarsi a caricare la mappatura predefiita...Ma manualmente non sanno configurare i singoli parametri per fare il giusto settaggio!

A questo punto il settaggio standard me lo so configurare anche io da solo acquistando il cavetto....Non serve andare a pagare un concessionario che in realtà ti fa solo il "copia e incolla" dei parametri standard e non sa intervenire mettendoci del suo.

Se avete qualche altro suggerimento da darmi...Ben venga!

Ciao e grazie,
Umberto

Anche a me risulta strano il discorso del numer di telaio... anzi è proprio una minchiata...
Ad ogni modo nessuno si metterà a variarti i parametri , ad uno ad uno nella centralina... la rimappatura non è così semplice ed in gener eè un servizio che chi lo fa, lo fa pagare.
Quello invece che possono fare è caricarti la mappa 2010 europea... già dovrebbe migliorare.
Comunque se prima andava bene, verifica cosa ti hanno fatto esattamente col tagliando (candele, filtro, anticipo, etc...)
Ciao
 
8739457
8739457 Inviato: 25 Ott 2009 17:08
 

Ciao Dobbermann,

grazie per la risposta, fortunatamente mi sono fatto lasciare una copia dei lavori che mi hanno eseguito nel primo tagliando, altrimenti mi avrebbero rilasciato solo un semplice scontrino:

Qty: PN Descrizione
3 20/50 OLIO MOTORE
1 99851-05 FORMULA +
1 63806-009 FILTRO OLIO

In aggiunta mi hanno fatto l'aggiornamento della mappatura della centralina (infatti ora la ventola funziona al contrario) e la prova su strada. Non mi hanno neanche regolato le sospensioni anteriori che sono troppo morbide....MA CHE PROVA SU STRADA MI HANNO FATTO???
Loro sostengono che una volta collegata la centralina al loro software, il computer riconosce il mio numero di telaio ed automaticamente indica qual'è la mappatura che si deve installare sulla mia centralina...Aggiungono che il tutto avviene in automatico e che loro non ci possono mettere mano.
Sostengono che la mia configurazione è corretta per la Gran Bretagna mentre in Italia, a causa del clima differente, la moto non rende bene.

Io invece sostengo che a loro brucia che io abbia acquistato la moto nuova all'estero (a fronte di un buon risparmio economico)....Non aggiungo altro.

Ciao e grazie,
Umberto
 
8739820
8739820 Inviato: 25 Ott 2009 18:44
 

ubichanel ha scritto:

Io invece sostengo che a loro brucia che io abbia acquistato la moto nuova all'estero (a fronte di un buon risparmio economico)....Non aggiungo altro.

Ciao e grazie,
Umberto


icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif mi sà che hai ragione!
 
8741391
8741391 Inviato: 25 Ott 2009 22:28
 

Premetto che le ecm delle '09 non le ho mai viste... ma che io sappia nelle '08 e nelle precedenti il numero di telaio non è inserito nella eeprom, anche perchè dovrebbero programmare moto per moto in produzione, una pazzia completa!

Per esperienza , lascia stare di farti fare regolazioni su forcella e monoammortizzatore in concessionaria hd... rischi che la moto ti tenga le curve come uno sporty... io c'ho rischiato l'osso del collo fidandomi del settaggio appena fatto.

Detto questo, chiedi che ti facciano l'upgrade della mappatura a quello italiano e che inseriscano il numero di telaio che han voglia, così almeno la moto andrà come deve.
 
8741846
8741846 Inviato: 26 Ott 2009 0:42
 

Ciao Dobbermann,

cambiare il numero di telaio nel software...Non so se legalmente sia corretto o meno (la moto potrebbe risultare rubata?)....Soprattutto (mi auguro di no), in caso di sinistri...L'assicurazione non va a controllare in primis la centralina?

Non mi sembra una soluzione molto professionale da parte del meccanico della concessionaria...Possibilie che non mi sanno mappare bene la centralina?...Meno male che sono dei meccanici Buell e cio' dovrebbe essere il loro pane quotidiano!!!

Ciao
 
8741933
8741933 Inviato: 26 Ott 2009 4:54
 

Scusate ma che differenza ci può mai essere tra Uk ed Italia? Solo norme antinquinamento. Perchè se le mappe fossero tarate diversamente per il clima inglese noi non dovremmo piu' usare le buell d'inverno e, per inciso, la centralina tiene conto della temperatura esterna per tarare la quantità di benzina iniettata. Per caso gli inglesi quando ci sono 15° non vanno più in buell perchè le loro mappe sono adatte solo tra 0 e 10°?? ... ma per piacere!

Probabilmente il sistema delle officine HD richiede il numero di telaio per identificare anche il paese di esportazione (UK è uno di questi, poi c'è USA, California, Canada, EU, Australia e Giappone) dato che il numero codifica anche questo dettaglio e quindi permette di tarare la centralina per le emissioni di legge in quel paese; non ci vedo altri motivi. Intanto la tua moto aveva già le mappe inglesi ed andava bene e supponiamo che le abbiano aggiornate con altre mappe inglesi (e ripeto che il clima non c'entra niente) ... ma ti hanno fatto il reset del TPS?

E' un motore vecchio di 80 anni ed ancora non sanno metterci le mani sopra... mah!?

Gianluca
 
8742251
8742251 Inviato: 26 Ott 2009 9:30
 

ubichanel ha scritto:
Ciao Dobbermann,

cambiare il numero di telaio nel software...Non so se legalmente sia corretto o meno (la moto potrebbe risultare rubata?)....Soprattutto (mi auguro di no), in caso di sinistri...L'assicurazione non va a controllare in primis la centralina?

Non mi sembra una soluzione molto professionale da parte del meccanico della concessionaria...Possibilie che non mi sanno mappare bene la centralina?...Meno male che sono dei meccanici Buell e cio' dovrebbe essere il loro pane quotidiano!!!

Ciao


Ascolta, tu digli di farlo.. tanto dubito che co sia il numero di telaio registrato nella eeprom... l'importante è risolvere e avere la moto che va.
In caso di sinistro, dubito che vadano a guardarti nella centralina.. e in caso può esser eun pezzo acquistato usato.. anche le centralina sono soggette ad usura e possono venir sostituite... è il numero di telaio sulla moto e quello sul motore che sono importanti.
Hai meccanici H-D non piace molto lavorare sulle Buell...almeno questa è l'impresisone che ho sempre avuto, a meno che si tratti del semplice tagliando o che hai la fortuna di beccar eil meccanico buellista.
 
8742263
8742263 Inviato: 26 Ott 2009 9:33
 

ammericano ha scritto:
Scusate ma che differenza ci può mai essere tra Uk ed Italia? Solo norme antinquinamento. Perchè se le mappe fossero tarate diversamente per il clima inglese noi non dovremmo piu' usare le buell d'inverno e, per inciso, la centralina tiene conto della temperatura esterna per tarare la quantità di benzina iniettata. Per caso gli inglesi quando ci sono 15° non vanno più in buell perchè le loro mappe sono adatte solo tra 0 e 10°?? ... ma per piacere!

Probabilmente il sistema delle officine HD richiede il numero di telaio per identificare anche il paese di esportazione (UK è uno di questi, poi c'è USA, California, Canada, EU, Australia e Giappone) dato che il numero codifica anche questo dettaglio e quindi permette di tarare la centralina per le emissioni di legge in quel paese; non ci vedo altri motivi. Intanto la tua moto aveva già le mappe inglesi ed andava bene e supponiamo che le abbiano aggiornate con altre mappe inglesi (e ripeto che il clima non c'entra niente) ... ma ti hanno fatto il reset del TPS?

E' un motore vecchio di 80 anni ed ancora non sanno metterci le mani sopra... mah!?

Gianluca

E'quello che ho detto all'inzio: è una minchiata sta storia delle mappe differenti...
i paramentri sono talmente ampi che potresti andare fino a caponord senza problemi. oltretutto la ecm fà autoapprendimento.
Il problema è che sul motore di 80anni, han messo prima l'inieizione e poi il catalizzatore... secondo tè perchè erik è voluto passare al Rotax?
Comunque hai ragioen bisognerebbe capire se hanno resettato TPS e AFV
 
8742564
8742564 Inviato: 26 Ott 2009 10:42
 

dobermann75 ha scritto:

Il problema è che sul motore di 80anni, han messo prima l'inieizione e poi il catalizzatore... secondo tè perchè erik è voluto passare al Rotax?


Eheh vero, quanto si possono spingere questi motoroni dedicati alle 883??? icon_confused.gif
 
8743381
8743381 Inviato: 26 Ott 2009 13:49
 

AlexBiker77 ha scritto:


Eheh vero, quanto si possono spingere questi motoroni dedicati alle 883??? icon_confused.gif

non mi paiono tanto delicati... tutto sommato i km li macinano senza problemi, il fatto è che le prime con i.e. avevano problemi, poi risolti... adesso c'è il catalizzatore per il quale bisognerà trovare il settaggio giusto...
 
8743634
8743634 Inviato: 26 Ott 2009 14:30
 

Ciao,

no, loro il reset della TPS non me l'hanno fatto...Mi hanno solo aggiornato la mappatura inglese e mi han detto che l'hanno dovuta richiedere a Miwakee perchè non corrispondeva con l'aggiornamentlo italiano.
Che il numero di telaio compaia sulla ECM, è vero, l'ho visto con i miei occhi sul video del loro portatile.
Chiedere a loro di farmi resettare la TPS?...Per me sarebbe l'ultima spiaggia in quanto non mi fido di loro....Mi hanno sfasato tutta la moto e non gli voglio far rimettere la mani sotto!

comunque se qualcuno di voi me la sa riconfigurare e si dovesse trovare di passaggio a Pescara, gli offro un pranzo!

Ciao,
Umberto
 
8743943
8743943 Inviato: 26 Ott 2009 15:12
 

ubichanel ha scritto:
Ciao,
no, loro il reset della TPS non me l'hanno fatto...


Addirittura!! E che aggiornamento hanno fatto senza resettare il TPS ... ci credo che non funziona piu' bene
 
8745449
8745449 Inviato: 26 Ott 2009 19:01
 

ammericano ha scritto:


Addirittura!! E che aggiornamento hanno fatto senza resettare il TPS ... ci credo che non funziona piu' bene

Esatto!
il reset TPS e quello dell'AFV è da fare obbligatoriamente ogni qualvolta si rimappa la centralina, mentre il reset TPS è d'obbligo se la si sostituisce o la si aggiorna....

Per le my08 e successive c'è una procedura per eseguire il reset TPS senza dover usare software, guard asul manuale d'uso che ti dovranno aver consegnato con la moto... in caso non trovi nulla vedo di farti un copia e incolla con la procedura (in inglese)
Ciao
 
8747949
8747949 Inviato: 27 Ott 2009 1:12
 

Ciao Dobbermann,

grazie per il consiglio...Ma nel manuale non riesco a trovare la pagina x resettare la TFI. Me la puoi inviare (o indicare) te gentilmente?
...Pensavo...Ma non è che in concessionaria mi hanno toccato qualche valvola o corpo farfallato visto che arriva poca benzina al motore? (spero di non aver detto un'eresia!!!).

Ciao e grazie,
Umberto
 
8749338
8749338 Inviato: 27 Ott 2009 13:14
 

ubichanel ha scritto:
Ciao Dobbermann,

grazie per il consiglio...Ma nel manuale non riesco a trovare la pagina x resettare la TFI. Me la puoi inviare (o indicare) te gentilmente?
...Pensavo...Ma non è che in concessionaria mi hanno toccato qualche valvola o corpo farfallato visto che arriva poca benzina al motore? (spero di non aver detto un'eresia!!!).

Ciao e grazie,
Umberto

se non ti hanno resettato il tps, è ovvio che gira male il motore... praticamente il sensore di posizione della farfalla invia l'info alla centralina la quale però non avendo eseguito il reset la interpeta aggiungendo un errore molto ampio...
Dunque butta dentro + o - aria di quanto serve per avere una miscela aria/benza ottimale.. perciò brucia male e addio candele....
Non so se ho reso l'idea.

Comunque questa è la prcedura per il reset tps sulle my08 e successive:

To reset an 08+ Buell, do the following:
1. Turn on the key.
2. Set the kill switch to the run position.
3. Don’t start the engine. Rotate the throttle from fully closed (gently forced closed) to fully
open (gently held open), and then back again to closed (gently forced closed).
4. Repeat 3 times. Hold each position (fully open, fully closed) for 1 full second.
5. Turn the key off and on.
6. If you connect to Directlink, a fully closed throttle should indicate 3.7 to 4.2 degrees. If it
doesn’t, repeat the above steps.
 
8749354
8749354 Inviato: 27 Ott 2009 13:18
 

Dopo aver resettato il tps fai fare autoapprendimento alla centralina.
Se la moto dovesse funzionare ancora male, vai in concessionaria e richiedi che ti facciano il reset AFV e TPS.
Ciao
 
8749365
8749365 Inviato: 27 Ott 2009 13:20
 

Ma Dobbe, questa procedura ogni tanto farebbe bene al motore?
Sai magari quando inizia a fare freddo o più caldo magari in estate, se sì su una 2006 è la stessa procedura?
 
8749389
8749389 Inviato: 27 Ott 2009 13:26
 

AlexBiker77 ha scritto:
Ma Dobbe, questa procedura ogni tanto farebbe bene al motore?
Sai magari quando inizia a fare freddo o più caldo magari in estate, se sì su una 2006 è la stessa procedura?

No!
il reset TPS va eseguito solo ed unicamente se si sostituisce la centralina (ECM) o la si aggiorna come ho scritto già sopra...

La procedura indicata in neretto è valida solo per i modelli XB 2008 e successivi!
Per le precedenti c'è la guida in evidenza.

Per il discorso dl cambio climatico, etc la centralina è provvista di autoapprendimento circa le condizioni ambientali, dunque è necessario eseguire la procedura di autoapprendimento(andare a regime costante tra i 3000-4000rpm per un 5 minuti) e la centralina si regola per funzionar emeglio con le condizioni ambientali (questo lo fai se e quando noti che la moto a motore caldo ha un'erogazione irregolare, altriemnti puoi anche evitare).
0510_saluto.gif
 
8749405
8749405 Inviato: 27 Ott 2009 13:28
 

Ooook!!! 0509_up.gif
Quante cose che s'imparano. icon_wink.gif
 
8749866
8749866 Inviato: 27 Ott 2009 14:42
 

Dobermann fa bbrutto! 0509_doppio_ok.gif
 
8752801
8752801 Inviato: 27 Ott 2009 21:56
 

Ciao Dobermann,

grazie per la risposta...Ho provato a seguire il tuo consiglio resettando la TPS ma non è cambiato praticamente nulla. Appena finito di andare a velocità costante, la moto scoppiettava molto meno ma, come ho provato un po'a guidare allegro, ha ricominciato a scoppiettare come prima.
L'unica differenza (in peggio) è che ora, mentre guido, qualche volta singhiozza il motore come se si stesse spegnendo, soffocando (tipo dei vuoti).
LA moto sembra tappata, se sto fermo al smaforo e do 2 sgasate, mi si spegne il motore!!!
Ma è possibile in qualche modo aumentare l'afflusso di benzina?

Non so se sono stato chiaro dicendo che la moto non ha forza e quando accellero, il motore si affoga.
A voi è mai capitata una cosa simile?
Anche con il reset della TPS, ho notato che la ventola continua a funzionare come da ultimo aggiornamento che mi hanno fatto.....Ma con il reset la ventola doveva tornare a funzionare come all'inizo?

Ciao,
Umberto
 
8753454
8753454 Inviato: 28 Ott 2009 0:42
 

Ciao,

ho visitato alcuni siti on-line di persone che hanno avuto il mio stesso problema con le buell; dicono che quando il motore si affoga, il problema potrebbe essere risolto sostituendo le candele (giro con un solo cilindro!!!) oppure la causa è che se ci si va piano si affogano le candele ed il problema è risolvibile tirando il motore ad alti giri per un po' di km!!!

Sono solo fandonie, o no?

Ciao,
Umberto
 
8754339
8754339 Inviato: 28 Ott 2009 11:00
 

ubichanel ha scritto:
Ciao Dobermann,

grazie per la risposta...Ho provato a seguire il tuo consiglio resettando la TPS ma non è cambiato praticamente nulla. Appena finito di andare a velocità costante, la moto scoppiettava molto meno ma, come ho provato un po'a guidare allegro, ha ricominciato a scoppiettare come prima.
L'unica differenza (in peggio) è che ora, mentre guido, qualche volta singhiozza il motore come se si stesse spegnendo, soffocando (tipo dei vuoti).
LA moto sembra tappata, se sto fermo al smaforo e do 2 sgasate, mi si spegne il motore!!!
Ma è possibile in qualche modo aumentare l'afflusso di benzina?

Non so se sono stato chiaro dicendo che la moto non ha forza e quando accellero, il motore si affoga.
A voi è mai capitata una cosa simile?
Anche con il reset della TPS, ho notato che la ventola continua a funzionare come da ultimo aggiornamento che mi hanno fatto.....Ma con il reset la ventola doveva tornare a funzionare come all'inizo?

Ciao,
Umberto

il reset TPS non ha nulla a che vedere con le impostazioni della ventola!
Come ti ho già consigliato, s eil reset tps non basta, vai in concessionaria e richiedi che ti facciano il reset TPS e AFV, se dici che la benzina ti sembra che arrivi in modo errato allora il reset del AFV dovrebbe sistemare.
Cme dicevo se ti rimappano l'ECM serve necessariamente un reset TPS e AFV e se dopo l'aggiornamento, si son dimenticati di farlo è ovvio che poi hai dei problemi di funzionamento.
Devi in sostanza rimettere a 0 il rapporto tra sensori e elettronica di gestione.
 
8755418
8755418 Inviato: 28 Ott 2009 14:42
 

Quindi tu escludi che possa essere un problema di candele?

Ciao,
Umberto
 
8755521
8755521 Inviato: 28 Ott 2009 14:54
 

ubichanel ha scritto:
Quindi tu escludi che possa essere un problema di candele?

Ciao,
Umberto

le candele "problematiche" sono una semplice conseguenza di una miscela sballata...
prova a sostituirle e vedi se va meglio, può darsi che la moto vada bene per qualche centinaio di km, per poi ricominciare da capo...
 
8756170
8756170 Inviato: 28 Ott 2009 16:22
 

Ciao a tutti....mi presento brevissimamente per non distogliere l'attenzione dalla discussione.
Mi chiamo Marco e settimana scorsa ho acquistato una XB9 usata che magari vi "presenterò" in un'apposito topic icon_wink.gif

Ho deciso di inserire qui il mio primo intervento perchè la mia moto presenta gli stessi sintomi della XB12 di Ubichanel.

-Da 0 a 3000/3500 giri il gas è poco fluido,difficile da dosare e tende a ingozzarsi
-Come a Ubi, il motore arrivato a 5000giri soffoca un po' per poi ripartire
-Stessa cosa quando in prima arrivo a 3000giri
-Se apro il gas di colpo la moto ha un vuoto pazzesco
-Anche la mia scoppietta quando lascio il gas (cosa che non faceva settimana scorsa!)

(confermi questi sintomi Ubichanel?)

Sono tutti comportamenti che si sono accentuati negli ultimi giorni dopo che le temprature sono scese di qualche grado.....e proprio questo mi aveva fatto pensare (nella mia totale ignoranza di motori!!) ad una questione climatica.

Al momento dell'acquisto della moto non ho fatto molto caso a questi comportamenti anche perchè erano di entita' inferiore e perche è la mia prima Buell....ma ora stanno diventando fastidiosi e devo ammettere che anche le prestazioni generali non sono in linea con le mie attese.

Mi sono un po' dilungato..scusate eusa_whistle.gif
 
8756572
8756572 Inviato: 28 Ott 2009 17:25
 

Stesso problema, Xb9sx TolaBlack 2009, sopratutto quando spalanchi il gas di colpo ha un vuoto così
profondo che quasi ti inchioda la moto e poi riprende di scatto. (La cosa risulta molto pericolosa) icon_evil.gif
Per il resto va abbastanza bene, dosando il gas dolcemente il motore viene su bene senza vuoti,
scoppieta anche la mia in rilascio, comunque questi problemi li aveva sia in estate con 38° gradi
che adesso con 10°gradi.
Tra poco andrò a fare il 1 tagliando dei 1600km, riferirò il tutto, e vediamo come la risolvono.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Buell - EBR

Forums ©