Leggi il Topic


Indice del forumForum Sicurezza e Prevenzione

   

Pagina 1 di 6
Vai a pagina 123456  Successivo
 
Sondaggio: da quanti anni sei motociclista?
8643855
8643855 Inviato: 9 Ott 2009 10:11
Oggetto: Sondaggio: da quanti anni sei motociclista?
 



Ciao a tutti,

se gli Admin me lo permettono, vorrei chiedere al "Ting'avert" se mi aiutate in un lavoro che sto portando avanti personalmente. Se non fosse possibile, cancellate pure il topic. 0510_inchino.gif

PREMESSA:
Sto raccogliendo tutta una serie di dati statistici (le fonti principalmente sono: ISTAT, articoli di giornali, esperienze personali) su incidenti e dinamiche in motocicletta.
Il lavoro è a scopo personale, ed essendo un informatico, sto cercando di tradurre la frase "non comprare la moto: è troppo pericolosa" in una serie di argomentazioni che possono confermare o meno tale "consiglio".

RICHIESTA:
Potete dirmi:
- da quanti anni sei motociclista?
- quanti incidenti hai avuto nella tua "carriera"?
- se hai voglia, puoi descrivere brevemente la dinamica?
- se hai voglia, puoi descrivere brevemente il "risultato" dell'incidente?

PREMI:
Purtroppo non sono un magnate e non posso fare nessun concorso a premi della serie "in palio la nuovissima Honda VFR 1200" ( a proposito Link a pagina di Moto.it icon_lol.gif
Vi posso solo promettere che al termine condividerò con tutti voi i miei personalissimi risultati che gradirei commentare insieme.

Un grosso grazie a tutti quelli che vorranno partecipare (spero numerosi)
icon_smile.gif
 
8643955
8643955 Inviato: 9 Ott 2009 10:28
 

Ciao.... Inizio io icon_biggrin.gif

Ho iniziato nel 2006, quindi questa è la mia 4° stagione da motociclista ed ho avuto 2 incidenti (scivolate, per la precisione).
- Il primo nell'aprile 2007, su strada.... Ho frenato troppo per cercare di correggere un mio errore in entrata in una curva che d'improvviso stringeva: complice l'inesperienza, sono caduto battendo la spalla sx che NON mi sono rotto solo grazie alle protezioni della tuta.
- Il secondo, nel settembre dello stesso anno, in pista ad Adria: in uscita dalla prima curva dopo il rettilineo principale, ho accelerato troppo (perchè lento in percorrenza) e mi è andato via il posteriore.... Nessun danno a uomo e moto

Poi, con l'esperienza, ora è tutta un'altra cosa 0509_up.gif
 
8644003
8644003 Inviato: 9 Ott 2009 10:36
 

Io sono stato un crossista dall'88 al 90, avevo fatto anche qualche garetta ma a livello sub-amatoriale.

Dal 90 al 91 sono stato a militare, poi fino al al 97 università quindi ho fatto qualcosa sempre a livello crossistico ma senza continuità

Appena laureato, nel 97, ho preso la moto stradale e da allora non ne sono più sceso, anche se ho fatto qualche uscita di cross per un certo periodo.

Non ho mai fatto incidenti né cadute in strada, e mentre lo scrivo tocco ferro e non solo...
 
8644036
8644036 Inviato: 9 Ott 2009 10:40
Oggetto: Re: Sondaggio: Da quanti anni sei motociclista?
 

oktober ha scritto:

- da quanti anni sei motociclista?


ho conseguito la patente A nel lontano 1989 icon_rolleyes.gif

oktober ha scritto:
quanti incidenti hai avuto nella tua "carriera"?


Incidente 1 e poi 2 ma senza che siano stati coinvolti terzi icon_rolleyes.gif

oktober ha scritto:
se hai voglia, puoi descrivere brevemente la dinamica? - se hai voglia, puoi descrivere brevemente il "risultato" dell'incidente?


icon_arrow.gif il primo con il 125 a 17 anni per non entrare in collisione con un'auto che era tutta nella mia corsia, sono finita in un campo icon_rolleyes.gif
...risultato : danni fisici nulla, eccetto qualche botta, moto demolita contro un palo di cemento, fortuna che c'ha sbatuto lei e non io icon_rolleyes.gif Il tipo dell'auto non s'è fermato e io sono rimasta senza moto per una decina d'anni 0510_sad.gif

icon_arrow.gif il secondo l'anno scorso, con il monster, in Slovenia sono partita, strada scivolosa, la moto s'è messa a puntare un'aiuola, ho pinzato troppo forte e s'è chiuso lo stezo icon_neutral.gif
...risultato : danni fisici nulla, danni alla moto nulla icon_smile.gif

icon_arrow.gif il terzo circa tre/quattro ore dopo, sempre in Slovenia e sempre con il monster, stavo percorrendo una strada, in rettilineo, quando ad un certo punto mi sono ritrovata nuovamente a baciare l'asfalto, com'è successo?? me lo chiedo ancora oggi eusa_wall.gif
...risultato : danni fisici zero, danni alla moto, gibollo sul serbatoio, freccia e specchietto rotti, cerchio stortato così come il manubrio, leva del freno e contrappeso gratuggiati, così come la marmitta icon_cry.gif danni morali parecchi 0510_sad.gif

ho vinto qualche cosa?? niente icon_neutral.gif l'importante è poter ancora far girare le ruote icon_asd.gif


0510_saluto.gif doppio_lamp_naked.gif

Ultima modifica di smonter il 9 Ott 2009 10:41, modificato 1 volta in totale
 
8644038
8644038 Inviato: 9 Ott 2009 10:40
 

Ciao.................

Ho iniziato nell'estate del 2007, la prima ed unica caduta è avvenuta a fine estate in montagna ovviamente per un errore mio e molta inesperienza e la fretta di raggiungere il gruppo perso mi hanno giocato un brutto scherzo, mi stavo per compiere una curva molto semplice a sinistra in montagna la visibilità era ottima e la strada era una serpentina di curve larghe e tranquilla. Fatto stà che ho calcolato male la curva avvicinandomi sempre più al cilio della strada; uscito dall'asfalto ho iniziato a correre per qualche metro sulla banchina, che era composta da erba e terra cosa non bella icon_sad.gif . Accorgendomi che davanti a me c'era un muro di contenimento per le rocce ho deciso di buttare per terra la moto facendo un bella scivolata sull'asfalto. Morale della favola nulla di che una sbucciata al ginocchio sx ed una botta alla spalla, il casco scheggiato sulla parte alta della testa. Anche se non auguro mai a nessuno di cadere a me personalmnete è servito x molti aspetti 0510_saluto.gif
 
8644065
8644065 Inviato: 9 Ott 2009 10:44
 

Citazione:
- da quanti anni sei motociclista?

Da inizio 2006.
Citazione:
- quanti incidenti hai avuto nella tua "carriera"?

15 Agosto 2008, scivolata in strada a 40/50 all'ora.. apertura del gas troppo rapida icon_lol.gif , ed ero troppo inclinato.. pochissimi danni alla moto e io nulla (avevo la tuta)

Novembre 2008, mentre andavo a lavoro ho sbattuto contro la portiera dell'auto di un 70enne che non ha rispettato lo stop, tagliandomi la strada.
Andavo sui 30 km/h, ho preso solamente 3 punti sulla gamba perchè mi sono bucato con la pedalina poggiapiedi, e piccola cicatrice sul piede. (avevo solo giacca, paraschiena, casco e guanti, niente pantaloni tecnici)
 
8644158
8644158 Inviato: 9 Ott 2009 10:58
 

Motociclista da febbraio.

Dotato di Ducati Monster 696.

Cadute: 1

Protezioni indossate: Casco integrale; giacca; guanti

Danni fisici: microfrattura alla base della 2^ falange del 4° dito della mano sinistra

Dinamica della caduta: mentre percorrevo una curva a sinistra sull'A15 in corsia di sorpasso a circa 80 Km/h è sopraggiunta un'altra moto ai 150 circa (a detta dei testimoni) che mi ha sorpassato.
Io mi sono spaventato, ho allargato la traiettoria verso la corsia destra, l'ho richiusa finendo sullo sporco vicino al guardrail e sono scivolato sbattendo verso destra e rotolando verso la corsia d'emergenza.

Il mio angelo custode ha fatto sì che non mi succedesse nulla di grave.

Danni alla moto: piegati: manubrio, cerchio anteriore, segnati: guscio serbatoio dx, piede forcella dx, carter motore vari, rotti: leva freno posteriore, specchietti, frecce anteriore destra e posteriore sinistra.

Voglia di tornare in sella: tanta.
 
8644168
8644168 Inviato: 9 Ott 2009 10:59
 

eusa_think.gif

se contano gli scooter, la mia carriera dueruotistica inizia nell'estate del 2005 con lo scooter, un peugeot speedfight versione speciale 307 WRC che non ho MAI toccato a livello di meccanica e con cui ho fatto circa 7000km. a giugno dell'anno successivo ho conseguito la patente A1 ho comprato a 200€ una cagiva elefant 125 dell'87 per farmi un pò le ossa con il 125 prima di comprarne uno nuovo: a ottobre dello stesso anno, ho comprato nuova un aprilia MX 125, mai ripotenziata e con cui ho partecipato al II tingaraduno(con montato il bauletto, una specie di controsenso viaggiante icon_asd.gif ). il 26 giugno 2008 ho preso la A2 e due giorni dopo ho ritirato la mia attuale moto, usata e depotenziata a 25Kw, che cambierò quando avrò i soldi, cioè di questo passo, mai 0510_sad.gif


Incidenti gravi non he ho mai avuti, sono scivolato una sola volta con il GS perchè una simpatica signora mi ha tagliato la strada in una rotonda.

Porto le protezioni da quando ho preso l'MX
0510_saluto.gif
 
8644279
8644279 Inviato: 9 Ott 2009 11:16
 

ciao,
motociclista dal 2006, con scooter dal 2005.
1° scivolata febbraio o marzo del 2007, asfalto umido curva su isola di traffico e la più classica delle scivolate da pirla. Niente danni alla moto e niente a danni a me.

2° indidente, febbraio 2008 tornavo da lavoro verso casa, faccio una curva tranquillo tranquillo e in contromano mi arriva uno scooter, scontro frontale durissimo moto semi distrutta io pure; mi sono saltate di netto 2 dita del piede (che nostalgia), poi gravi contusioni a sterno, clavicola, e gomito.

3° incidente, agosto 2009 in gruppo ci fermiamo a riposare all'ombra sotto un ponte, uno di noi si distrae, arriva di corsa, frena tardi e ci tampona con violenza, ne ha preso 3. Moto con posteriore distrutto io, benedetti SIDI, solo una botta alla gamba.

E basta......per ora.
 
8644632
8644632 Inviato: 9 Ott 2009 12:14
 

Grazie, grazie 1000 (cm3).
Tutti molto interessanti.
Continuiamo così

Che brivido per Tilt e zzeppelin eusa_doh.gif
 
8645113
8645113 Inviato: 9 Ott 2009 13:32
 

Motociclista da 2 anni circa

Per il momento nessun incidente tie.gif tie.gif tie.gif

Una volta ho solo imbelinato la moto giù dal cavalletto centrale...
 
8647735
8647735 Inviato: 9 Ott 2009 18:47
 

icon_arrow.gif motociclista dal 2005
icon_arrow.gif 1 incidente: in città un'auto non ha rispettato la precedenza e l'ho colpita sulla fiancata. Andavo piano quindi al momento dell'urto ero già quasi fermo e non sono neanche caduto. Io non mi sono fatto nulla, al tizio si è staccato tutto il fascione del paraurti anteriore icon_asd.gif Ben gli sta...
Comunque la colpa dell'incidente "legalmente" è sua ma in pratica ho peccato io di inesperienza perchè certe cose sono da prevedere, oggi è un incidente che eviterei. Tra l'altro ho il serio sospetto che se invece che in scooter fossi stato in moto, sarei comunque riuscito a fermarmi prima.
 
8648366
8648366 Inviato: 9 Ott 2009 20:07
 

Citazione:
da quanti anni sei motociclista?

Se valgono anche i maxi-scooter direi dal 2002; altrimenti motociclista puro dal 04/01/2004.

Citazione:
quanti incidenti hai avuto nella tua "carriera"?

Al momento ( tie.gif ) tre cadute/incidenti

Citazione:
se hai voglia, puoi descrivere brevemente la dinamica?

Incidente 1: Marzo 2007. Stavo superando a passo d'uomo una colonna di auto dovuta a semaforo; ero entro la linea che delimita la corsia. Un'auto svolta a sinistra per entrare in un parcheggio, senza mettere la freccia e quando ormai le ero a fianco. Caduto praticamente da fermo a causa del contatto con l'auto.
Incidente 2: Agosto 2007. A Selva di Val Gardena dopo aver passato il centro paese avevo tre macchine davanti. Al primo tornante vedendo che dalla parte opposta non veniva nessuno ho leggermente stretto per poter superare in accelerazione le auto. Ho preso una bella strisciata di gasolio; dopo tre scodate la moto mi ha lanciato. Lei è strisciata per qualche metro, io ho superato effettivamente le tre auto ma rotolando sull'asfalto.
Incidente 3: Agosto 2008. A Castiglione dei Pepoli (BO). Stavo percorrendo una rotonda completamente (dovevo tornare indietro) con tanto di freccia. Vedo arrivare un'auto che deve darmi la precedenza. Guardo il guidatore, lui guarda me ma non si ferma. Per evitare il contatto pinzo d'istinto, mi si chiude lo sterzo ed essendo leggermente piegato tutti giù per terra.

Citazione:
se hai voglia, puoi descrivere brevemente il "risultato" dell'incidente?

Incidente 1: danni alla moto minimi (=specchietto destro, leva freno, freccia destra, pedana destra e relativo paratacco rotti). Io una contusione al mignolo destro.
Incidente 2: in pratica tutta la parte destra della moto grattuggiata. Danni però limitati grazie alle borse laterali ed ai tamponi. Io abrasioni alle ginocchia (pantaloni "tecnici" estivi di m***a), contusione al mignolo destro e botte varie.
Incidente 3: la moto il minimo sindacale (leva frizione piegata, specchietto e freccia grattuggiati, pedana sinistra rotta). Io frattura scomposta alla scapola sinistra.

0510_saluto.gif
 
8648673
8648673 Inviato: 9 Ott 2009 20:40
 

- da quanti anni sei motociclista?
Sono nato nel 1960, il primo ciclomotore è stato un boxer della piaggio a 16 anni (1976), nel 1978 passo di categoria su un "vespone" P200E, sempre nello stesso anno mi dedico al cross dilettantistico con varie cilindrate dal SWM 125 al KTM 250/Maico 500, 2 anni dopo passo alle stradali e ci rimango fino a quando nel 1986 non me la vedo brutta, sull'autostrada Roma-Fiumicino procedevo in corsia di sorpasso a circa 100/120 km/h quando d'avanti a me inizia un tamponamento a catena che coinvolge 7 auto, non ce la faccio a frenare e mi stampo sull'ultima macchina, vengo sbalzato dalla moto in avanti e vado ad atterrare sulla prima macchina coinvolta, di fatto ho fatto un bel volo sopra tutte le auto coinvolte. Fortunatamente il casco integrale mi salva la testa e forse anche la vita e apparte il grande spavevento non riporto grandi danni fisici mentre la moto è da buttare. Dopo questo incidente scendo dalle moto per risalirci nel 1998 in sella a uno scooterone, dopo 8 anni di scooter passo di nuovo alle moto stradali (2006) e non ne scendo più icon_wink.gif

- quanti incidenti hai avuto nella tua "carriera"?
L'unico descitto sopra

- se hai voglia, puoi descrivere brevemente la dinamica?
Vedi sopra icon_wink.gif

- se hai voglia, puoi descrivere brevemente il "risultato" dell'incidente?
Come sopra icon_wink.gif

Complimenti bella iniziativa 0509_up.gif
 
8649238
8649238 Inviato: 9 Ott 2009 21:41
 

motociclista da 5 anni 1 incidente: auto proveniente da senso opposto mi taglia la strada per entrare in una via secondaria. fratture scomposte a clavicola e piatto tibiale, 12% di invalidita' permanente (..ma anche il conto in banca ben rimpinguato visto che mi e stat riconosciuta la ragione al 100% - alla fine la pericolosita' della moto puo' anche essere fonte di guadagno icon_lol.gif ).
ciao
 
8649482
8649482 Inviato: 9 Ott 2009 22:10
 

Beh se si contano anche gli scooter...sarei dueruotista dal 1999...

Iniziato con un Aprilia SR 50 usato, l'ho elaborato, ma sognavo l'RS 50 Tetsuya Harada icon_asd.gif
Dopo 1 anno, un vecchio davanti alla chiesa, decise di uscire dal parcheggio contromano, non accorgendosi che stavo passando io in quel momento...

Grosse escoriazioni, e ho spaccato la clavicola destra...SR DISTRUTTO (ero appena riuscito a spiombarlo litigando con mio padre e bombardarlo con la for race.. eusa_wall.gif .) allora ho ereditato il booster spirit di mia sorella (lei aveva preso l'auto).

Col booster spirit non ho badato a spese e c'ho messo su tutti i risparmi, mance, sudore e lavoretti...acquistando IL MALE icon_lol.gif (ho tenuto tutta l'elaborazione sotto al letto per 3 settimane, poiche ' non avevo i soldi per farla montare).
Dopo di che, son diventato il terrore del mio paese icon_lol.gif praticamente usavo solo una ruota, ed ero abbastanza noto alle FDO che puntualmente avvisavano mio padre che ero scappato un altra volta rotfl.gif
Non si contano le cadute idiote, quali ubriaco a 100 km/h in un incrocio in due perchè era inverno, notte, avevo le gomme sgonfie (quanto ero irresponsabile, ho avuto tanta fortuna), poi un altra volta scendendo da una impennata, preso il ghiaino davanti a tutti volo terribile..sarò caduto una 15ina di volte tutte, infatti io avevo le carene rotte, e manco le riparavo icon_lol.gif
Poi mi son calmato, mi son rotto del casino, dei consumi stratosferici (avevo una autonomia ridottissima, ero andato al Ghisallo, a casa di un amico...e mi ero dovuto portare le bottiglie di benzina, e fare 6 pieni solo all'andata....mo stessa cosa con il Ducati icon_asd.gif )
Ho venduto il booster e ho preso lo scarabeo 50 ditech, e l'ho tenuto sempre piombato, 30 km/l, godevo così.

Poi a 21 anni mi son ricordato della moto... icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
8654621
8654621 Inviato: 10 Ott 2009 22:00
 

Ma quindi contano gli scooter? Se si dal 1999.

La moto l'ho presa nel 2006 e fino ad ora non posso dire di aver avuto esperienze troppo brutte icon_wink.gif 3 cadute da 'nulla' e un incidente serio scampato per un soffio (auto in contromano in autostrada, evitata all'ultimissimo secondo infilandomi letteralmente tra il faro sinistro della macchina del **** e il faro destro del furgoncino che mi stava a destra).

PRIMA Caduta:

In pista con la moto di un amico. Affronto la prima curva come avevo fatto tutto il giorno con la mia, piego guardando l'ucita e...la moto scivola inesorabilmente verso l'esterno fino ad arrivare, ancora in piega, sull' erba/fango a bordopista e ovviamente va giù. Tuttoggi mi chiedo come mai..gomme fredde??? eusa_think.gif .

Danni:

Assolutamente nulla, essendosi sdraiata nel fango neanche un graffio. Solo lo scarico si è piegato un po' verso il codone.


SECONDA Caduta:

Sempre in pista ma con la mia. Pioveva a dirotto, era l'ultimo turno. Stanca morta e gomme alla frutta. Lanciata sul curvone finale, ametà curva decido che non ce la faccio a chiuderla e faccio un dritto sempre nel fango. Tengo la moto in piedi ma...a quanto pare sto andando molto più veloce di quanto pensassi icon_eek.gif e il muro di cinta si avvicina parecchio velocemente 0510_help.gif
Opzione numero 1: continuo sulla mia traiettoria sperando che la moto si fermi in tempo, cosa che mi pare improbabile 0509_lucarelli.gif
Opzione numero 2: Cerco di far cambiare direzione alla moto curvando verso destra e mi butto a terra con lei icon_confused.gif .

Scelgo la numero due e...be comincio a scivolare a velocità folle nel fango (almeno era morbido icon_asd.gif ) solo che a un certo punto la moto stava cominciando a scivolarmi addosso e son stata costretta a darle un calcio per allontanarla da me. poi non so bene..credo che si sia puntato l'anteriore e abbia sbattutto un poò perchè quando mi son rialzata il cupolino anteriore mi ha superanto rotolando icon_mrgreen.gif .

Danni:

A parte il cupolino delle carene da pista e la leva del freno spezzata assolutamente nulla, non ci credeva nessuno icon_mrgreen.gif

TERZA Caduta:

In strada sotto la pioggia. La macchina davanti a me è ferna alla rotonda parecchi metri più avanti. Freno per fremarmi dietro alla macchina e...la moto non frena icon_eek.gif 0509_lucarelli.gif . Per fortuna se non altro rallenta ma non abbastanza. Mi fermo sbattendo contro la macchina che ero già quasi in terra. Il tipo scende, mi chede se va tutto bene e mi aiuta a rialzarmi. Chiedo allo zavorrino se sta bene e mi sento in colpa come una ***. Guardo un'ammaccatura sulla portiera del porabagagli e giudico l'altezza per vedere se gliel'ho fatta io. Decido che è troppo in alto e mi chiedo cosa dirà il tipo: <<Non preoccuparti quella era già li>>. Viva l'onestà^^ 0509_doppio_ok.gif

Causa:

Si son icrinati i dadi dei tubi in treccia e il liquido ha perso presione uscendo dalla crepa..unito all'asfalto bagnato...bang.

Danni:

L'unica conseguenza in assoluto di tutto sto casino è stata una scalfitura sul casco dove ho battuto la testa a terra icon_eek.gif 0509_si_picchiano.gif
 
8660969
8660969 Inviato: 12 Ott 2009 10:46
 

Grazie a tutti.
Siete fenomenali.
Le risposte sono tutte "appassionate" ed estramente interessanti: molto istruttive

Grazie a Cento40 per i compliementi, dette da lui mi lusingano icon_redface.gif
Fiuh che paura: un consiglio (se esiste) per evitare quelle situazioni?

Note di servizio:
- OK anche per gli scooter, scooterini, 50 ini, ecc. Mi interessa l'esperienza su 2 ruote (eviteri le biciclette icon_asd.gif )

Classifica parziale - Ma si, facciamo una gara anche qui (scherzosa, nessuno si offenda):
I più virtuosi al momento:
- 1° Davide (16 anni e 0 incidenti, media 0), 0509_doppio_ok.gif
- 2° Cento40 (23 anni e 1 incidente media 0,04/anno) 0509_doppio_ok.gif (ci sarebbe anche davidsnow con 0 incidenti ma "solo" 2 anni di moto... continua così)

I più "smanettoni":
- 1° Virgo (11 anni e oltre 20 incidenti / cadute media (sottostimata icon_asd.gif ) 1,82/anno) icon_twisted.gif
- 2° Tilt (1 anno e 1 incidente - media 1/anno)
- 3° zzeppelin (5 anni , 3 incidenti - media 0,6 /anno)


Mi raccomando, il MotoGP in questione, non vuole assolutamente essere incentivo a fare incidenti per battere Virgo rotfl.gif rotfl.gif , piuttosto un incentivo per battere davide 0509_doppio_ok.gif

Un salutone
 
8661066
8661066 Inviato: 12 Ott 2009 11:06
 

Io non ho mai avuto scooter o vespe ed ho iniziato ad andare in moto nel 1999 con una Aprilia RX125r.
Ho fatto 2 cadute con la mia seconda moto che era un Monster 600 posseduta dal 2000 al 2004.
La prima nel traffico stavo sorpassando la coda di macchine ed in curva per rientrare ho dovuto rallentare e pinzare davanti...anteriore chiuso e manubrio piegato, serbatoio bollato e frecce rotte. Fisicamente solo un livido sulla coscia.
La seconda sempre in città: c'era un dosso con tombino e in leggera piega ho perso l'anteriore. Altro manubrio piegato, serbatoio bollato sull'altro lato...
Escoriazioni su pancia (sono finito a pelle di leone), fianco e ginocchio ma non particolarmente gravi.
0510_saluto.gif
 
8661094
8661094 Inviato: 12 Ott 2009 11:11
 

Ah beh, se valgono gli scooter: SR 50 anno 1999: incidenti... vari.

Gli ultimi 2: Tipa su Lancia Y mi nega la precedenza e io le entro dalla portiera lato guida: danni: fisici qualche livido.

scooter: fiancata sx tutta bucata \ graffiata
protezioni: casco integrale.

2) scivolata sulla ghiaia di lavori in corso non segnalati: ho preso paura e tra rialzare lo scooter e fare la curva sono scivolato.

Protezioni: casco integrale.

Danni fisici: 0: sono saltato giù dallo scooter prima che cadesse.

Scooter la solita fiancata tutt'ora graffiata.

Ri-ciao!

e comunque: il mio incidente in moto abbassa la mia media a 0,5 dato che da febbraio ad agosto sono 6 mesi... icon_asd.gif

Ovvio che si scherzi fin che si può scherzare sugli incidenti vuol dire che poteva andare peggio...
 
8661140
8661140 Inviato: 12 Ott 2009 11:19
 

Ottima osservazione tilt!
media a 0,5 icon_cool.gif
 
8661342
8661342 Inviato: 12 Ott 2009 11:50
 

Allora io rilancio, ma non so se vale.

Il giorno prima dell'esame della partente, avendo io un ninja ed essendo quasi impossibile chiudere l 8 con la mia mi faccio prestare uno scassone di monster 900 da un un amico.

Mi metto a provare sto 8 nel piazzale della Motorizzazione, volta dopo volta ed, ma è così bidone questo monster che vicino al canotto di sterzo ha una serie di cavi tenuti con nastro isolante che fanno un tale spessore da impedire al manubrio di girare completamente. Per ovviare a sta cosa vai di piega per chiudere la curva, la prima, la seconda, finché esagero sento la moto che cade metto la gamba eh la tengo, la tengo....non l ho tenuta. A terra come un deficiente.

La moto gliel'ho migliorata con la mini caduta, il mio mignolo finisce sotto la manopola e dito rotto, almeno credo, me ne sono fregato e mi sn tenuto il dolore per 1 mese e più, mannaggia la....
 
8661861
8661861 Inviato: 12 Ott 2009 13:38
Oggetto: Re: Sondaggio: da quanti anni sei motociclista?
 

- da quanti anni sei motociclista?

ciclomotore per due anni (74/76)
lambretta dal 76 al 79
moto dal 2004
quindi motociclista da 35, praticante per 11

- quanti incidenti hai avuto nella tua "carriera"?
uno solo, con la moto

- se hai voglia, puoi descrivere brevemente la dinamica?
ai 30/40 all'ora perso l'anteriore sfiorando il freno mentre la ruota era esattamente su una di quelle maledette striscioline di asfalto lucido usate per rappezzare la pavimentazione... era appena piovuto e si e' rivelata una vera saponetta

- se hai voglia, puoi descrivere brevemente il "risultato" dell'incidente?
meccanici: piegato il manubrio, abraso il paracilindri e lo scarico dx
fisici: un livido sull'anca dx (non avevo i pantaloni con le protezioni icon_redface.gif )
abbigliamento: due piccoli strappi sulla giacca all'altezza della protezione del gomito e sul polso.
 
8662109
8662109 Inviato: 12 Ott 2009 14:10
Oggetto: Re: Sondaggio: da quanti anni sei motociclista?
 

Divido le carriere da motociclista e scuteronista, perché non hanno nulla a che spartire tra di loro. E' vero che sono maturato come persona con gli anni, ma anche il mezzo stesso ti porta ad avere atteggiamenti differenti.

SCUTERONISTA

oktober ha scritto:

- da quanti anni sei motociclista?
- quanti incidenti hai avuto nella tua "carriera"?
- se hai voglia, puoi descrivere brevemente la dinamica?
- se hai voglia, puoi descrivere brevemente il "risultato" dell'incidente?


- lo sono stato per 5 anni, dai 14 ai 19.
- 3 in 3 anni di motorino, 1 in 2 anni di scuterone 125.
- col motorino sono state due scivolate sul brecciolino ed una macchina che si è immesa senza darmi la precedenza, con lo scuterone una frenata troppo brusca sul bagnato.
- nessuno, a parte qualche graffio al mezzo ed un paio di buchi sui pantaloni. Io manco un graffio.

MOTOCICLISTA

oktober ha scritto:

- da quanti anni sei motociclista?
- quanti incidenti hai avuto nella tua "carriera"?
- se hai voglia, puoi descrivere brevemente la dinamica?
- se hai voglia, puoi descrivere brevemente il "risultato" dell'incidente?


- da 4 anni e mezzo, patente presa a maggio 2005 a 21 anni.
- 1 con il CBR 600 F.
- mentre superavo la coda di macchine un vecchio ha girato improvvisamente a sinistra senza guardare e senza mettere la freccia, mentre passavo io.
- mi ha graffiato la carena destra e pigato lievemente il pedale del freno, siccome andavo prudente sono riuscito a non cadere.
 
8662168
8662168 Inviato: 12 Ott 2009 14:19
 

oktober ha scritto:
I più virtuosi al momento:
- 1° Davide (16 anni e 0 incidenti, media 0), 0509_doppio_ok.gif
- 2° Cento40 (23 anni e 1 incidente media 0,04/anno) 0509_doppio_ok.gif (ci sarebbe anche davidsnow con 0 incidenti ma "solo" 2 anni di moto... continua così)


Io mi gratterei di brutto!!! tie.gif

0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif
 
8669197
8669197 Inviato: 13 Ott 2009 14:04
 

Non serve.
So già che i primi in classifica hanno testa sulle spalle e cornini sulla moto.
icon_razz.gif
 
8669523
8669523 Inviato: 13 Ott 2009 14:42
 

io sono motociclista dal 95, quindi da 14 anni.
ho avuto 3 incidenti:
1°)frontale in curva sui 110,l'altra auto sorpassava in curva contromano,danni:frattura composta del femore guaribile 1 mese,e varie escoriazioni piccole.(honda ns 125f)
2°)stavo guardando un amiko mio dallo specchietto sinistro quando improvvisamente impattai contro una bancarella di sigarette di contrabbando piazzata su una 3 corsie quasi sulla riga tratteggiata,distruggo la bancarella (e vaff..)e scivolo,danni: escoriazione al ginocchio destro.(honda cbf 400 supersport)velocita' 30km\h
3°)vecchietto che dopo aver comprato le sigarette di contrabbando si gira e attraversa correndo in diagonale la carreggiata,freno,devio,ma il mio manubrio sinistro va nella tasca della giacca,si gira lo sterzo e sbatto di petto sullo spigolo del marciapiede e inizio a catapultarmi tra i paletti gialli e bianchi di acciaio a bordo marciapiede(tipo flipper)solo che hoo vinto taanto doolooore!danni:legamento ginocchio sinistro lesionato e ricucito,trauma toracico con frattura composta dello sterno(urlavo dal dolore solo respirando),ustione di 2°grado al centro del petto verticale di 15 cm per attrito su marciapiede,contusione enorme gomito sinistro(mi e' servito per pararmi la testa,non avevo il casco eusa_wall.gif eusa_wall.gif )escoriazioni e contusioni varie.aprilia rx 50 a velocita' 40 km\h.


una cosa ho capipto da queste esperienze :
1 senza protezioni sei scemo ad andare in giro anche a comprare il pane(a me e' cosi che e' successo il numero 3
2 meno male che poi a napoli hanno sgominato le sigarette di contrabbando da un bel po' ,anche se ultimamente sono ritornate le bancarelle. eusa_wall.gif eusa_wall.gif
3 quando vedo una bancarella delle sigarette devo ralentaaaaaaa'! 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif doppio_lamp_naked.gif
 
8669677
8669677 Inviato: 13 Ott 2009 14:58
 

- Sono motociclista dal primo anno in cui è possibile prendere il patentino oggi ho 19 anni quindi 5 anni
- Ho avuto 1 incidente serio e una scivolata su errore mio
- Il primo incidente è stato per colpa di una macchina che ha semaforo verde (appena scattato) si ferma sulla corsia di destra in prossimità di un incrocio dove dovevo svoltare proprio a destra,mentre passo apre lo sportello e mi prende sulla fiancata..
Il secondo episodio è stato per colpa mia complice anche la strada in pessimo stato piena di brecciolino..ero alle prime armi
- Risultato primo incidente: niente vigili niente cid niente risarcimenti..ognuno ha pensato per se,per quanto riguarda i danni ho avuto solo una sbucciatura al ginocchio e alle mani..del secondo invece nn ho avuto problemi di nessun tipo,solo qualche graffietto sui guanti
 
8670785
8670785 Inviato: 13 Ott 2009 17:29
 

Per faster771:

Grazie per la tua sincerità (e grazie per la tua classica simpatia napoletana).
Comunque: che s....a. Ma se tu fossi andato a 60-70-80??
 
8675883
8675883 Inviato: 14 Ott 2009 12:53
 

Classifica parziale


Nickname Anni

Cento40 23
Davide 16
Faster771 14
Virgo 11
Airin 11
Nitron 11
42 11
Smonter 10
Zzork 9
Lupo Solitario 8
Marcus 5
zzeppelin 5
Husky666 5
prapancaending 5
Nik20 5
Niko 4
Virgo 4
BikeDevil 3
Tilt 2
davidsnow 2
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 6
Vai a pagina 123456  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Sicurezza e Prevenzione

Forums ©