Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

   

Pagina 3 di 7
Vai a pagina Precedente  1234567  Successivo
 
Quando sara' moto d'epoca? [quesiti vari]
11143379
11143379 Inviato: 28 Dic 2010 20:08
 



42 ha scritto:

La differenza tra "moto d'epoca" e "moto di interesse storico" sta proprio qui.
La prima e' una qualsiasi moto che sia stata immatricolata da piu' di 20 anni (25 per i ciclomotori), la seconda e' una moto (teoricamente anche immatricolata da meno di vent'anni) presente negli elenchi ufficiali (FMI, registro storico Gilera, etc.)


Ciao , scusate , ma mi sembra che quelle dopo i 20 anni li mettano proprio tutti i modelli nel registro dell' FMI (io ho guardato solo quello ), o almeno tutti quelli che circolavano in Italia .
Non sembra anche a voi ? 0510_saluto.gif 0510_saluto.gif
 
11143434
11143434 Inviato: 28 Dic 2010 20:18
 

Direi di sì....a meno di qualche dimenticanza, è già successo.... icon_rolleyes.gif

Discorso diverso per i ciclomotori che non vengono considerati prima dei 25 anni dalla costruzione (e non dall'immatricolazione, chiaramente).

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11143475
11143475 Inviato: 28 Dic 2010 20:26
Oggetto: Re: Aiuto! Moto d'epoca si o no? [Suzuki GSF 400 Bandit '91]
 

42 ha scritto:

Non conosco il modello specifico e quindi non so se nel 91 fosse ancora in produzione: potrebbe essere stata fabbricata nell'89 ed immatricolata nel 91?
Poiche' per essere considerata d'epoca devono passare almeno 20 anni dall'immatricolazione, la tua sicuramente non lo sara' almeno fino al maggio 2011.

L'elenco della FMI probabilmente tiene conto solo delle moto che sono gia' d'epoca.


Grazie per le risposte e per l'interessamento ma continuo ad avere dei dubbi... eusa_doh.gif

Quindi non fa testo l'anno di immatricolazione ma la data precisa? Qundi devo pagare il bollo visto che scade a gennaio 2011?? 0510_sad.gif

La Gsf bandit 400 (non ricordo bene) ma di sicuro è stata prodotta in Giappone nel 1989 nel 90 in serie limitata e poi dal 91 al 97... non capisco quale sia la GSF 400 prodotta dal 81-89... eusa_doh.gif
0510_help.gif

gippiguzzi mi dai una mano....
 
11143585
11143585 Inviato: 28 Dic 2010 20:50
Oggetto: Re: Aiuto! Moto d'epoca si o no? [Suzuki GSF 400 Bandit '91]
 

el_diablo_77 ha scritto:


Grazie per le risposte e per l'interessamento ma continuo ad avere dei dubbi... eusa_doh.gif

Quindi non fa testo l'anno di immatricolazione ma la data precisa? Qundi devo pagare il bollo visto che scade a gennaio 2011?? 0510_sad.gif

La Gsf bandit 400 (non ricordo bene) ma di sicuro è stata prodotta in Giappone nel 1989 nel 90 in serie limitata e poi dal 91 al 97... non capisco quale sia la GSF 400 prodotta dal 81-89... eusa_doh.gif
0510_help.gif

gippiguzzi mi dai una mano....


Eccolo.....

Il bollo per il 2011, anzi, la Tassa di Proprietà, non la dovrai più pagare poichè la moto, per esserne esente, deve aver compiuto i vent'anni nell'anno solare, almeno dalla data d'immatricolazione.
Il Bollo di Circolazione, che pagherai dal prossimo anno (10,33 Euro o più, a seconda della Regione) che ti verrà concesso su espressa richiesta : per il Veneto, per esempio, se ne occupa la Regione.

Se leggi bene il Topic, alla pagina 2, c'è l'intervento di BATZ : lui c'è riuscito (in Veneto)....
Leggi bene qui :

Link a pagina di Regione.veneto.it

Leggi bene come ha fatto e vedrai che ci riesci pure tu.....attivati subito !....poi facci sapere !!

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Ultima modifica di gippiguzzi il 28 Dic 2010 21:21, modificato 1 volta in totale
 
11143705
11143705 Inviato: 28 Dic 2010 21:21
Oggetto: Re: Aiuto! Moto d'epoca si o no? [Suzuki GSF 400 Bandit '91]
 

gippiguzzi ha scritto:


Eccolo.....

Il bollo per il 2011, anzi, la Tassa di Proprietà, non la dovrai più pagare poichè la moto, per esserne esente, deve aver compiuto i vent'anni nell'anno solare, almeno dalla data d'immatricolazione.
Il Bollo di Circolazione, che pagherai dal prossimo anno, ti verrà concesso su espressa richiesta all'Agenzia delle Entrate della tua zona.


5 anni fa mandai mia moglie in posta per pagare il bollo della mia aprilia che aveva 20 anni , come di solito con il libretto e il bollo vecchio .
Al ritorno mi disse che l'impiegata le aveva fatto un bollo di 20 € (lombardia) perchè la moto aveva + di 20 anni.
Ora , leggo che , bisognava informare l'Agenzia delle Entrate ?? eusa_think.gif

Premetto che in questo arco di tempo nonmi è arrivata nessuna comunicazione dalla regione Lombardia ,come è successo per altri bolli ,di altri mezzi che mi ero dimenticato di pagare .

Secondo voi sono regolare ?

ciao e grazie 0510_saluto.gif
doppio_lamp_naked.gif
 
11143720
11143720 Inviato: 28 Dic 2010 21:23
 

Scusa....ho modificato....Regione, non Agenzia delle Entrate....

Per la Lombardia, ci sono dei regolamenti fatti ad hoc dal "vostro" Formigoni, a partire dal blocco per le moto a 2 tempi..... icon_rolleyes.gif
Tra questi c'è anche la riduzione della tassa di proprietà per le moto ultraventennali....guarda un po' il sito della Regione Lombardia... 0509_up.gif

Sicuramente sei in regola, altrimenti non sarebbe stato possibile farti la riduzione all'atto del pagamento....evidentemente gli archivi dei veicoli immatricolati in Lombardia, vengono aggiornati automaticamente a compimento del ventesimo anno.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11144132
11144132 Inviato: 28 Dic 2010 22:25
 

Correggete pure se sbaglio!
Sono considerate moto di interesse storico al compimento del ventesimo anno di eta' !
Sono considerate storiche al compimento del trentesimo anno di eta'!
Almeno,questo e' quello che mi risulta!
O sbaglio?
icon_arrow.gif Federico in arte Tex,poi ne parliamo! 0509_up.gif
0510_saluto.gif
 
11145966
11145966 Inviato: 29 Dic 2010 12:59
Oggetto: Re: Aiuto! Moto d'epoca si o no? [Suzuki GSF 400 Bandit '91]
 

gippiguzzi ha scritto:


Eccolo.....

Il bollo per il 2011, anzi, la Tassa di Proprietà, non la dovrai più pagare poichè la moto, per esserne esente, deve aver compiuto i vent'anni nell'anno solare, almeno dalla data d'immatricolazione.
Il Bollo di Circolazione, che pagherai dal prossimo anno (10,33 Euro o più, a seconda della Regione) che ti verrà concesso su espressa richiesta : per il Veneto, per esempio, se ne occupa la Regione.

Se leggi bene il Topic, alla pagina 2, c'è l'intervento di BATZ : lui c'è riuscito (in Veneto)....
Leggi bene qui :

Link a pagina di Regione.veneto.it

Leggi bene come ha fatto e vedrai che ci riesci pure tu.....attivati subito !....poi facci sapere !!

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


OK OK grazie davvero gippiguzzi per la pazienza... 0510_inchino.gif
Riepilogando: Ho letto il link e scaricato la documentazione inerente il pagamento del bollo di circolazione (e non tassa di proprietà) e la lista delle moto di interesse storico dal sito di federmoto ed ho capito che la mia moto immatricolata nel 91 (indipendentemente dal giorno esatto) non pagherà più la tassa di proprietà dal 2011 ma solo il bollo di circolazione ridotto ovvero pari a euro 11,36 SOLO SE ISCRITTA nel registro storico FMI o ASI e non se solamente presente nell'elenco - come voi fortunati del Veneto, Lazio etc. - (che tra le altre cose non la include... poco male ... non sarebbe comunque bastato).
La questione complicata adesso è che il bollo (103,4 euro) mi scade a gennaio e quindi come faccio?? Sono nei tempi?? Procedo subito con la richiesta di iscrizione? Essendo non presente nell'elenco potrei rischiare di non ottenere l'iscrizione? A quale delle federazioni conviene iscrivermi considerando i tempi (in primis), i costi e le condizioni (sentivo dire che l'attestato della FMI vale anche se l'anno dopo non rinnovi mentre quello dell'ASI decade se non rinnovi l'iscrizione annuale, vero?)
Grazie ancora.
 
11146080
11146080 Inviato: 29 Dic 2010 13:30
 

In teoria, la Tassa di proprietà per l'anno 2011 non la dovresti pagare.....

In pratica, visto che ti scade nel mese di gennaio sarebbe meglio tu la pagassi.....vai a spegarlo tu all'Agenzia delle Entrate, in caso di accertamento e con il rischio di radiazione, il perchè non sia stata pagata ??.....e, purtroppo, non può essere "scorporata" in mensilità, deve essere corrisposta tutta per intero.....

Saresti riuscito a farcela se la Tassa ti fosse scaduta a Luglio : saresti riuscito a preparare tutta la trafila per l'iscrizione all'FMI ed a presentarti alla scadenza con la moto iscritta regolarmente.....ma hai i tempi troppo ristretti.......

E' chiaro che, pagando la Tassa per tutto il 2011, ti si apre un'autostrada, nel senso che hai tutto un anno per decidere "dove" iscriverti....a te quindi la scelta, se FMI od ASI....per gli indecisi c'è anche un Topic specifico a riguardo :
ASI o FMI scelta ragionata? [reali vantaggi di associarsi]

Ciao ed a presto.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11738811
11738811 Inviato: 28 Apr 2011 12:51
 

non ci avevo ancora pensato eusa_whistle.gif

allora il mio XT immatricolato il 02.08.1992 il prossimo anno è d'epoca!
 
11739228
11739228 Inviato: 28 Apr 2011 14:03
 

Se non è cambiato qualcosa un' altra volta, le moto diventano d' epoca "naturalmente" dopo 30 anni dall' immatricolazione e a quel punto non sono più soggette al pagamento della tassa di possesso, ma alla tassa di circolazione (10,33 Euro che con i diritti ACI diventano circa 13 euro) che va pagata solo se si circola, e vale 12 mesi Gennaio - Dicembre qualsiasi sia il mese in cui si paga.
Dopo 20 anni dalla immatricolazione sono invece ammessi come d' epoca solo quei veicoli citati nell' elenco annuale dell' FMI come veicoli di particolare rilevanza storica.
Se il proprio veicolo rientra in elenco occorre fare l' iscrizione ad un Registro Storico (FMI o similare) e una volta iscritti si può pagare la tassa di circolazione con le stesse regole indicate sopra. 0510_saluto.gif
 
11989710
11989710 Inviato: 16 Giu 2011 13:21
Oggetto: info su future ducati d'epoca
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Salve ragazzi spero di avere scritto nel forum giusto, possido gia alcuene vespe e moto d'epoca e in piu' ho un monster del 2002 ultimamente mi è balenata l'idea di acquistare una ducati tipo un 748 o un 916 0 996vvisto ch eultimamente sono arivate a prezzi abbastanza bassi si cominciano a trovare con 3000 euro, allora chiedo puo' essere un buon acquiso per una futura moto d'epoca? volevo anche chiedere la moto diventa di interesse storico al compimento del 20 anno di eta' oppure certi modelli possono andarci prima o fanno fede gli anni di costruzione tipo 93-95?
grazie in anticipo.
se avete qualche cinsiglio su moto di futuro interesse storico sono qua..
 
12142553
12142553 Inviato: 16 Lug 2011 12:57
Oggetto: Cricket Testi 1979...non trovo riferimenti
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Salve a tutti.Allora oggi dopo aver portato dal meccanico il mio cricket testi (blocco minarelli) anno '79...ho cercato in lungo e in largo per sapere se fosse un ciclomotore d'epoca.Non ho trovato alcuna risposta...
Ora voi potete aiutarmi?In caso fosse d'epoca le agevolazioni fiscali varrebbero anche per la copertura assicurativa?

Grazie a tutti per le risposte...

(tra l'altro è tutto originale,ma non trovo più il convogliatore di aria..anche se guardando le foto non mi pare di vederlo,se magari qualcuno mi può consigliare un sito dove acquistarlo gli sarei molto grato)
 
12162628
12162628 Inviato: 20 Lug 2011 23:04
 

Non vorrei essere scortese ma non c'era bisogno di uppare (anche perchè è vietato), bastava leggere il Topic nel quale sei stato inserito....visto che ancora non usi la funzione "cerca".... icon_rolleyes.gif

Comunque, dopo 20 anni un motociclo è già considerato d'interesse storico, con annesse agevolazioni fiscali (no tassa di proprietà ma solo bollo di circolazione) e dopo 30 è d'epoca.

Bastava leggere qui :
Tassa di proprietà e tassa di circolazione

Per le assicurazioni, non riferite alle agevolazioni fiscali ma alle offerte delle Compagnie dei broker, ne abbiamo parlato qui :
Assicurazione veicoli d'epoca [info e costi]
Assicurazione moto storica [occhio a quanto stipulato]

Saluti.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12162724
12162724 Inviato: 20 Lug 2011 23:33
 

Ocsecnarf ha scritto:
[...]
Se il proprio veicolo rientra in elenco occorre fare l' iscrizione ad un Registro Storico (FMI o similare) e una volta iscritti si può pagare la tassa di circolazione con le stesse regole indicate sopra. 0510_saluto.gif


una volta iscritti bisogna iscrivere anche la moto facendo le foto , fotocopie di documenti vari e spedirle ad un esaminatore FMI...dopodichè, se il responso è positivo, la moto è ufficialmente iscritta al Registro Storico e finalmente passa al pagamento della tassa di circolazione ( gli 11 e rotti euro) e abbandona quella di proprietà ( la solita salassata)...giusto?
0510_saluto.gif
 
12162782
12162782 Inviato: 20 Lug 2011 23:47
 

No.....sbagliato..... eusa_wall.gif

Anche se la moto NON è iscritta ha diritto di pagare solo il bollo (Euro 10,33) già dopo i 20 anni (non in tutte le Regioni ancora è stata recepita però).
Dopo i 30 anni la cosa è automatica per tutti i veicoli.

L'iscrizione alle FMI/ASI è una discriminante che è stata abolita da una sentenza, mi pare del TAR dell'Umbria.

Ma non è questo il Topic giusto in cui parlarne.
Le indicazioni date sulla storicità, oltre ad essere in tema col Topic, sono sufficienti......

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12183501
12183501 Inviato: 25 Lug 2011 21:34
Oggetto: Ciclomotori storici equiparati a motoveicoli?
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Sbaglio o anche i ciclomotori, così come i motoveicoli, son considerati d'epoca superati i 20 anni?
Mi servirebbe saperlo per l'assicurazione. Prima se non ero si parlava di 25/26 anni per i ciclomotori icon_question.gif

Ho provato a dare una letta all'art. 60 del nuovo cod strada ma non ho trovato nulla

me lo son sognato?
 
12240726
12240726 Inviato: 6 Ago 2011 12:39
Oggetto: suzuki gsx 600 '92 possibile registrarla come moto d'epoca?
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

ciao a tutti volevo alcune informazioni su una gsx 600 del 92,a gennaio compie 20 anni,il mio quesito è, per tutte le moto che compiono i 20 anni di età diventano d'epoca?non avrei problemi a registrarla all'fmi o all'asi?fatemi sapere presto.. icon_cool.gif
 
12272939
12272939 Inviato: 15 Ago 2011 1:25
Oggetto: Virago XV 250s diverrà storica?
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Salve a tutti,
vi scrivo questo topic per porvi un quesito.
Ho acquistato una Yamaha Virago xv 250 s del 1994 come regalo di compleanno per la mia zavorrina.
Ho scelto un modello vecchio di 17 anni con la speranza di poter usufruire presto dei vantaggi assicurativi d'epoca (vivo a Napoli e da noi l'assicurazione è un vero salasso che supera tranquillamente i 1000 euro annui).
La domanda è questa:
Secondo voi verrà inserita nei registri storici?
Attualmente non è presente in alcun registro (la produzione Virago 250 risale al 1989).
Se ciò non dovesse accadere, al compimento del 20° anno dall'immatricolazione , divenendo dunque d'epoca, potrò comunque risparmiare qualcosa sull'assicurazione?
Non vorrei aver comprato una moto vecchia per nulla.......
Grazie in anticipo per le risposte.
doppio_lamp.gif
 
12273273
12273273 Inviato: 15 Ago 2011 10:30
 

Se non cambiano le disposizioni nel frattempo,
per legge vengono definiti storici TUTTIi i veicoli a motore che abbiano
almeno 20 anni di anzianità.

Quindi aspetta ...
sperando che con la scusa della crisi non vengano azzerate le facilitazion delle storichei.
 
12890903
12890903 Inviato: 13 Gen 2012 21:53
Oggetto: Passaggio a moto d'epoca
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti!!!!

Io ho una cbr 900 rr fireblade del '92,siccome a 20 anni,qualcuno sa dirmi se e` possibile passarla come moto d`epoca?

CARBURETOR LOVE....!!!!!

CIAO A TUTTI

SAM
 
12890962
12890962 Inviato: 13 Gen 2012 22:03
 

Direi proprio di sì ! 0509_up.gif
Tutte le moto dopo i vent'anni possono essere iscritte......

Dovresti seguire, per esempio, la trafila per iscriversi al Registro Storico dell'FMI

Link a pagina di Federmoto.it

E' importante, però, l'originalità del mezzo, sennò niente Certificato Storico.
La trafila serve soprattutto per poter fruire di premi assicurativi agevolati poichè, da quest'anno, le Compagnie non assicurano più mezzi sotto i 30 anni se non sono iscritti ai Registri Storici.... icon_rolleyes.gif

Saluti dal Forum d'Epoca 0510_saluto.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12892586
12892586 Inviato: 14 Gen 2012 15:17
 

Come ti ha già scritto gippiguzzi puoi tranquillamente iscriverti al registro storico dell' FMI ed avere non poche aggevolazioni sull'assicurazione 0509_up.gif
 
12994233
12994233 Inviato: 11 Feb 2012 17:22
Oggetto: aggiornamento documenti Guzzi T5 ex CC/PS
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

salve a tutti sono Iuri della Provincia di Firenze, volevo un'informazione se qualcuno me ne sa dare una.
vorrei comprare una t5 ex moto pattuglia CC, che a dir poco è uno spettacolo ma ho un piccolo problema, cioè la moto ha la targhetta sul telaio prima immatricolazione 1990 e quindi d'epoca perché 22enne ma sul libretto risulta solo l'immatricolazione civile che risale al 2002 e quindi niente sconti; mi sono rivolto all'aci locale e mi ha detto che ci si dovrebbe rivolgere alla motorizzazione civile che ha effettuato il passaggio da militare a civile però sicuramente inutile perché dopo 5 anni le pratiche divengono carta straccia, ed essendone passati 10 di anni, sicuramente non avevano più la pratica inoltre il passaggio è stato fatto ad Oristano e io, essendo di Firenze mi resterebbe comunque scomodo andarci senza contare di chissà quanti volte ci sarebbe da tornarci.
ne avevo viste anche altre ma tutte nella stessa situazione mi sapete aiutare dicendomi come fare?
Non so se sono stato chiaro ma spero che qualcuno riesca a darmi una spiegazione sul daffarsi grazie
 
12994285
12994285 Inviato: 11 Feb 2012 17:40
 

Ti ho spostato la richiesta nella sezione dedicata specificatamente alle problematiche legate alle moto d'epoca.
 
12994407
12994407 Inviato: 11 Feb 2012 18:15
 

ok ti ringrazio e resto in attesa di consigli speriamo bene ciao grazie
 
12994481
12994481 Inviato: 11 Feb 2012 18:34
 

Ciao Juri, benvenuto.
Dal tuo scritto non si capisce molto di cos'è tu abbia bisogno, in realtà..... icon_rolleyes.gif

Mi pare d'aver capito che ci sia un problema di stabilire l'anno di produzione e non l'anno d'immatricolazione.
Si è capito che il tuo Guzzi T5 (ex CC) sia stato costruito nel 1990, quindi meritevole di ottenere le agevolazioni previste, sia per quanto riguarda l'esenzione della Tassa di Proprietà che per un contratto di assicurazione dedicato alle moto d'interesse storico.
Purtroppo ciò deve essere riconosciuto anche da chi queste esenzioni deve avvallarle e quantificarle visto anche che, come scrivi, la moto è stata immatricolata civile soltanto nel 2002.

Per non aver ma più problemi, dovrai muoverti così :

1. Richiedere alla Moto Guzzi il "certificato storico" (costo 60 Euro); in esso sono riportati tutti i dati della tua moto, quando è stata costruita ed anche in quale data ed a quale Ente Pubblico o Reparto CC è stata consegnata.
Qui il link :
Link a pagina di Servicemotoguzzi.com

2. Con l'attestato, procedere all'iscrizione tua e del mezzo, all'FMI ed ottenere la certificazione di veicolo d'interesse storico.

3. Liquidare alla Regione di appartenenza il solo Bollo di Circolazione (Euro 10.33) e non la Tassa di Proprietà ben più onerosa e trovare un broker assicurativo che ti faccia un ottimo contratto agevolato.

Per la tassa di proprietà puoi già ora, senza trafile, usufruire del taglio per anzianità del mezzo.
Purtroppo, ora come ora, le compagnie assicuratrici non forniscono più (perchè non vogliono) prodotti per moto storiche con anzianità sotto i 30 anni dalla produzione, a meno che non siano iscritte ad ASI o FMI.
Quindi, almeno per ora e fino all'iscrizione ad un Registro, dovrai rivolgerti al normale mercato assicurativo.

Spero di essere stato chiaro.

Ciao.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12994745
12994745 Inviato: 11 Feb 2012 19:50
 

ottimo immaginavo che fosse possibile con un certificato di origine che sul sito ufficiale costa solo 42,00 €. colpito in pieno esattamente quello che cercavo grazie
 
12999859
12999859 Inviato: 13 Feb 2012 12:25
 

per la mia richiesta sull'anno di prima immatricolazione, mi è stato detto che le guzzi hanno una targhetta sotto la sella dove in effetti c'è scritto prima immatricolazione 1990, c'è chi dice possa bastare voi che dite? ciao grazie
 
13000334
13000334 Inviato: 13 Feb 2012 14:22
 

Juri74Fi ha scritto:
per la mia richiesta sull'anno di prima immatricolazione, mi è stato detto che le guzzi hanno una targhetta sotto la sella dove in effetti c'è scritto prima immatricolazione 1990, c'è chi dice possa bastare voi che dite? ciao grazie


Juri, io ti credo... icon_razz.gif

Come per tutte le cose, l'importante però, è farsi credere da chi certifica.
A loro serve qualcosa di scritto.......la sella si può anche sostituire, il certificato di Mamma Guzzi è un po' più difficile........ icon_asd.gif

In bocca al lupo e facci sapere com'è andata 0509_up.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 7
Vai a pagina Precedente  1234567  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

Forums ©