Leggi il Topic


Indice del forumGrand Prix e Pistate

   

Pagina 1 di 22
Vai a pagina 123...202122  Successivo
 
Prima volta in pista, cosa consigliate?
427531
427531 Inviato: 23 Giu 2006 12:24
Oggetto: Prima volta in pista, cosa consigliate?
 



Ciao, appena ho un po di tempo, vorrei provare ad andare in pista. E' la prima volta ed ho un ninja 636 06. ho le seguenti domande messe in ordine di importanza

1) come devo comportarmi in pista dato che la prima volta sarò un super fermone con le altre moto che mi sfrecciano in rettilineo a 300 ed in curva mi passano da tutte le parti?

2) quanto si spende di media?

3) che pista consigliate dalle mie parti per un novizio? Varano o Mugello?

Grazie.

Se avete anche altri consigli non vi risparmiate, saranno ben accetti.
 
427887
427887 Inviato: 23 Giu 2006 14:11
 
 
427948
427948 Inviato: 23 Giu 2006 14:33
 

Per scendere in pista in tutta tranquillità bastano pochi accorgimenti ben mirati.
Innanzitutto la prima cosa da fare è controllare il mezzo:

Impianto frenante: consumo pastiglie, degrado dell'olio.
Gomme: Possibilmente in mescola ma se così non fosse che non siano eccessivamente consumate e alla giusta pressione: 2,1 Atm anteriore / 1,9 Atm posteriore.
Motore: mi riferisco ai livelli dei liquidi olio e acqua.

Quando sei in circuito devi prestare attenzione alle bandiere che possono venire utilizzate quindi studiati bene che cosa vogliono dire.

Quando sei in circuito non devi pensare a chi ti segue ma solo a chi ti precede in quanto quelli dietro sono loro a doversi regolare.
Non preoccuparti neanche del fatto di essere o non essere il più lento e di intralcio. Ti accorgerai presto che in rettilineo vanno tutti forte, in curva chi più chi meno ma non è un problema

poi ci sono alcune regole di comportamento da seguire:

1) Quando entri dai box non attraversare mai il tracciato ma segui sempre la traiettoria rettilinea finchè questa non ti immette sul giusto percorso. Mi raccomando anche se sai che dentro non c'è nessuno guarda sempre che non stia sopraggiungendo nessuno ad alta velocità.

2) Mai mollare il gas repentinamente in rettilineo senza prima avvisare chi ti segue con la mano alzata. Se decidi di rientrare ai box molla il gas pian piano e mai a centro rettilineo.

3) Battezza una traiettoria e percorri quella senza mai cambiare direzione in modo repentino anche se pensi che così facendo agevoli il sorpasso di qualcun altro.

4) Mai stare in scia alle altre moto. Sembra una cazzata ma se quelli anticipano la staccata per qualsiasi motivo o rallentano improvvisamente si rischia il tamponamento.

5) Mai fermarsi sul circuito! mai mai mai! se perdi un oggetto te lo recuperano senzaltro i commissari di percorso e tu puoi richiederlo in un secondo momento. Mai fermarsi neanche se è caduto un amico. C'è il personale addetto per questa cosa.

6) Mai farsi battere il sangue in testa cimentandosi in numeri che non si è mai fatto improvvisandosi piloti. Quelli vengono con l'esperienza.

7) Se vai a turni ok.. se invece vai a giornate intere allora quando sei stanco fermati. Il tuo cervello può resistere tranquillamente, il tuo fisico un po' meno e quando te ne accorgi può essere troppo tardi pena una caduta tranquillamente evitabile.

8) Usare il buon senso! sempre! si è tutti lì per divertirci senza creare pericoli.

9) Quando si decide di uscire ai box segnalalo sempre con margine di anticipo con la mano senza rallentare eccessivamente il passo.


I costi sono abbastanza elevati, tuttavia meglio spendere qualche soldo in più ma poter correre in tranquillità.

Scegli la pista che preferisci, sono tutte valide. Sappi solo che il Mugello è molto veloce e quindi una pista come varano certamente risulta dare meno soggezzione.

Se puoi chedi a qualcuno che frequenta già le piste di accompagnarti nei primi giri così da rompere il ghiaccio e metterti a tuo agio, vedrai che in pochi giri girerai già rilassato.

Ciao
 
451698
451698 Inviato: 4 Lug 2006 19:06
Oggetto: La prima volta...[in pista]
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generata dalla fusione di due topic.
______________

Sabato vado per la prima volta in pista....ne ho una voglia pazzesca ma allo stesso tempo sto tremando di paura!!!
 
451796
451796 Inviato: 4 Lug 2006 19:46
 

io non ci sono mai andato ma a sentire da quello che dicono i miei amici è una sensazione incredibile icon_exclaim.gif e l'adrenalina al momento delle aperture è al massimo,bè non posso fare altro che dirti DIVERTITI icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif

per quanto riguarda la paura stai tranquillo icon_wink.gif
 
451837
451837 Inviato: 4 Lug 2006 19:57
Oggetto: Re: La prima volta...[in pista]
 

Giuvy ha scritto:
Sabato vado per la prima volta in pista....ne ho una voglia pazzesca ma allo stesso tempo sto tremando di paura!!!


Dove vai a girare?
Luca icon_wink.gif
 
452023
452023 Inviato: 4 Lug 2006 23:06
 

tranquillo, i primi giri sono un pò così, ci si deve abituare.
Sfrutta tutta la pista, piegati giù sul serbatoio e buttati giù dalla moto in curva (una chiappa giù dalla sella va abb. bene icon_wink.gif ), se non striscerai il ginocchio è normale, non è una cosa immediata.
Ma soprattutto: DIVERTITI!
 
453079
453079 Inviato: 5 Lug 2006 14:07
 

Io ho provato per la prima volta con un corso a Monza; poi due turni a Franciacorta.

Ti consiglio di iniziare con un corso e/o su una pista semplice.
 
455236
455236 Inviato: 6 Lug 2006 12:15
 

ecco è anche il mio problema. Vorrei iniziare ad andare in pista ma non ci sonop mai andato ed ho paura di essere troppo lento. Se qualcuno mi viene addosso? non so come fare. Vorrei fare un corso ma costano un botto. Abito a circa 1 0ra e mezzo da Varano ( PR) va bene per iniziare? Ho un 636 2006. Ciao.
 
455487
455487 Inviato: 6 Lug 2006 13:45
 

Secondo me è perfetto per iniziare!!!
Anch'io per il battesimo della pista vorrei andare a Varano.
Stiamo cercando di organizzare anche con gli amici milanesi ed emiliani.
Se ti vuoi unire ne saremo lieti.
Sarebbe la prima volta per tanta gente e i problemi sarebbero i soliti per tutti.
Capace che tutti insieme la viviamo con più serenità!
Tieni d'occhio il forum e fatti sentire!
icon_wink.gif
 
455689
455689 Inviato: 6 Lug 2006 14:49
 

Infatti io vado proprio a Varano....ovviamente dopo due mesi che non piove, è arrivato il brutto tempo, speriamo che Sabato regga!!!!
 
455770
455770 Inviato: 6 Lug 2006 15:17
 

luber ha scritto:
Secondo me è perfetto per iniziare!!!
Anch'io per il battesimo della pista vorrei andare a Varano.
Stiamo cercando di organizzare anche con gli amici milanesi ed emiliani.
Se ti vuoi unire ne saremo lieti.
Sarebbe la prima volta per tanta gente e i problemi sarebbero i soliti per tutti.
Capace che tutti insieme la viviamo con più serenità!
Tieni d'occhio il forum e fatti sentire!
icon_wink.gif


Vi ringrazio ma al momento non ho soldi e poi venire con le carene originali e le bridgestone bt014 non mi sembra il caso. Se mi va bene provo per fine estate, altrimenti si va ad anno nuovo, ma non dubitate, ve lo farò sapere.
 
622686
622686 Inviato: 7 Set 2006 15:58
Oggetto: Magione e Mugello [prima volta su piste serie]
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generata dalla fusione di due topic.
______________

Salve a tutti, probabilmente tra qualche settimana andro' a girare su una di queste due piste con la mia gixxerona, ho gia' girato in pista, ma su piste quasi da Kart e con un gamma 250...

Chi mi racconta delle differenze tra le due e delle esperienze come prima volta su queste piste? Troppo impegnative (forse piu' il mitico Mugello che non la pista umbra)?

Chi mi conviene contattare per andare a girare con una buona organizzazione?

Thanks icon_wink.gif
 
622748
622748 Inviato: 7 Set 2006 16:11
 

ti conviene vedere i siti dei 2 circuiti e cmq trovi le date per le giornate con i costi
 
622751
622751 Inviato: 7 Set 2006 16:12
 

Ciao, magione è una pistina piccola ma tutto smmato completa, ci sono pezzi misti lenti e anche un curvone abbastanza veloce, i rettilinei sono corti e le velocità rimangono tutto sommato contenute in proporzione al mugello, probabilmente tu che vieni da piste da kart ti sembrerà già veloce. Personalmente non mi fa' impazzire ma tutto sommato è una valida alternativa alle grosse piste per divertirsi.

Il mugello in proporzione è di un'altro pianeta, è completo e per alcuni versi molto tecnico, ti trovi la prima curva e le prime 2 varianti che sono abbastanza lente, poi da lì diventa tutto veloce... molto veloce... niente di inarrivabile, ma se sei uno che si spaventa quando qualcuno lo passa o sei alle primissime armi.. allora ti consiglio di farti esperienza ancora un po' magari passando prima da magione.
Se invece non ti spaventa e hai la maturità di lasciare acceso il cervello anche quando abbassi la visiera del casco... allora puoi tranquillamente andare al mugello senza problemi.

Per gli organizzatori in giro ce ne sono a valangate e salvo qualche screzio con qualcuno bene o male sono tutti lì a "fregarti" dei soldi, ma in fondo è il loro mestiere

Ciao
 
634498
634498 Inviato: 11 Set 2006 15:45
 

sandro76 ha scritto:
Ciao, magione è una pistina piccola ma tutto smmato completa, ci sono pezzi misti lenti e anche un curvone abbastanza veloce, i rettilinei sono corti e le velocità rimangono tutto sommato contenute in proporzione al mugello, probabilmente tu che vieni da piste da kart ti sembrerà già veloce. Personalmente non mi fa' impazzire ma tutto sommato è una valida alternativa alle grosse piste per divertirsi.

Il mugello in proporzione è di un'altro pianeta, è completo e per alcuni versi molto tecnico, ti trovi la prima curva e le prime 2 varianti che sono abbastanza lente, poi da lì diventa tutto veloce... molto veloce... niente di inarrivabile, ma se sei uno che si spaventa quando qualcuno lo passa o sei alle primissime armi.. allora ti consiglio di farti esperienza ancora un po' magari passando prima da magione.
Se invece non ti spaventa e hai la maturità di lasciare acceso il cervello anche quando abbassi la visiera del casco... allora puoi tranquillamente andare al mugello senza problemi.

Per gli organizzatori in giro ce ne sono a valangate e salvo qualche screzio con qualcuno bene o male sono tutti lì a "fregarti" dei soldi, ma in fondo è il loro mestiere

Ciao


Seguiro' il consiglio..... icon_wink.gif

Ma al mugello non facevano i turni separati in base all' "esperienza"?
 
636925
636925 Inviato: 12 Set 2006 9:00
 

Assolutamente no, la pista del mugello è gestita dalla promo racing, i quali hanno solamente 2 formule organizzative:

- Mezza giornata divisa in 2 ore al mattino e 2 al pomeriggio
(e qui girano tutti i conduttori di qualsiasi livello)

- A turni di 20 minuti prenotabili aticipatamente
Con questa soluzione sono previsti alcuni turni riservati ai licenziati
ovvero ai piloti in possesso di licenza junior o elite (non è valida la
licenza promo sport).

Questa non è una vera e propria suddivisione in quanto poi i piloti possono tranquillamente acquistare i turni amatori e comunque anche tra gli amatori molti vanno forte anche più dei piloti con licenza.

Quando la pista viene noleggiata ad altri organizzatori il discorso cambia e ogni organizzatore ha le proprie caratteristiche.
 
637375
637375 Inviato: 12 Set 2006 11:55
 

Quoto quello che dice Sandro e aggiungo che oltre ad esserci una discreta differenza di prezzo tra le due opzioni, a Magione l'asfalto fa un po schifo rispetto al Muggio e ci sono diverse toppe e cambi d'asfalto che sicuramente non aiutano a trasmettere sicurezza... bisogna cercare di "non farci caso"... icon_rolleyes.gif
 
646968
646968 Inviato: 14 Set 2006 22:09
Oggetto: prima volta in pista:dubbio atroce
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generata dalla fusione di due topic.
______________

ciao a tutti, sono gio di milano "mamma" di una sv 650, al momento esaltatissima perchè il 2 vado per la prima volta in pista; ma ho un dubbio io ho pantaloni e giacca di pelle staccabili ma di due marche diverse(berik e alpinestar) che quindi non si allacciano;è obbligatorio averli allacciati? nel caso qualcuno di milano sa dirmi dove posso andare per cambiare le cerniere in modo che si allaccino?
 
647515
647515 Inviato: 15 Set 2006 8:11
 

Ciao vecio dove vai in pista ?
Si guarda che in qualsiasi pista non ti lasciano entrare senza avere la tuta unita' con la cerniera ... alla fine pero' e' giusto perche' se lascerebbero entrare te con pantaloni staccati da giacca lascierebbero entrare tutti ... loro lo fanno per la tua sicurezza
Comunque io sono di brescia se ti interessa qua da noi c'è un tipo che ripara e modifica tute moto in pelle ....
Lui ti cambia la cerniera della giacca e te la fa' accopiare con i pantaloni l'importante che siano tutti e due della stessa taglia pero'
Se vuoi ti mando il numero di tel. in mp
P.S. di solito te la cavi con 30/40 eurini
 
647540
647540 Inviato: 15 Set 2006 8:25
Oggetto: Re: prima volta in pista:dubbio atroce
 

C'è un laboratorio a Cassano D'adda che fa fa tute su misura, io ho un amico che aveva il tuo stesso problema e loro lo hanno risolto con 30 euro. si chiama GI MOTO. Ti conviene andare sul sito Gimoto.com perchè hanno diversi punti vendita.

CIAO
 
647590
647590 Inviato: 15 Set 2006 8:57
Oggetto: Re: prima volta in pista:dubbio atroce
 

rello636 ha scritto:
C'è un laboratorio a Cassano D'adda che fa fa tute su misura, io ho un amico che aveva il tuo stesso problema e loro lo hanno risolto con 30 euro. si chiama GI MOTO. Ti conviene andare sul sito Gimoto.com perchè hanno diversi punti vendita.

CIAO

ehi ho visitato il roro sito! Fanno bellissime tute su misura!
Quasi quasi , quando la mia Arlen Ness mi abbandonerà.......
Però chissà che prezzi! icon_eek.gif
 
647989
647989 Inviato: 15 Set 2006 11:42
Oggetto: Re: prima volta in pista:dubbio atroce
 

636nera ha scritto:
rello636 ha scritto:
C'è un laboratorio a Cassano D'adda che fa fa tute su misura, io ho un amico che aveva il tuo stesso problema e loro lo hanno risolto con 30 euro. si chiama GI MOTO. Ti conviene andare sul sito Gimoto.com perchè hanno diversi punti vendita.

CIAO

ehi ho visitato il roro sito! Fanno bellissime tute su misura!
Quasi quasi , quando la mia Arlen Ness mi abbandonerà.......
Però chissà che prezzi! icon_eek.gif


NO i prezzi non sono fuori di testa, con 600/650 euro ti fai una tuta su misura!!!
 
648661
648661 Inviato: 15 Set 2006 14:34
 

ehi raga ho fatto una GAFF... tengo650 è una lei e io che gli ho dato del maschio spero non ti sia offesa ma non lo sapevo ....
Appena trovo il numero del tipo che aggiusta le tute te lo mando subito
Cmq visto che come mi hai detto tu è un corso non penso ci voglia proprio tutto io ho visto ancora gente fare corsi di guida sicura semplicemente con giubbotto e jeans ...
Prova chiedilo a loro
 
650200
650200 Inviato: 15 Set 2006 20:41
 

ragazzi ho risolto il problema, mi sono cucita da sola le parti di cerniere della giacca e dei pantaloni ora ho 4 cerniere ma va benissimo!! grazie cmq dei vostri consigli!!! vi faro sapere com è andata...
 
651091
651091 Inviato: 16 Set 2006 8:11
 

Benissimo!
Poi facci un bel report sulla tua esperienza pistaiola! icon_biggrin.gif
 
887684
887684 Inviato: 25 Nov 2006 16:06
Oggetto: Prima uscita in pista [devo frequentare qualche corso?]
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generata dalla fusione di due topic.
______________

da tempo ho voglia di utilizzare tuta e stivali non solo per strada quindi volevo andare in pista....
mi sono messo d'accordo con un mio amico che va in pista regolarmente e ad aprile prossimo molto probabilmente andrò con il mio compare
lui normalmente prende in affitto da una società un furgone per una giornata....carica la moto e va.....
in pista ci andrò con la mia aprilia rs 125 prima di salutarla per sempre perchè dopo 3 anni di emozioni ho deciso che la prossima estate la vendo e vado su qualcosa di grosso......
domanda : devo frequentare qualche corso di guida in pista prima di andarci o posso secondo voi andare in pista liberamente?
premetto che piegare e limare le saponette lo so fare abbastanza bene però so che cmq la pista è un universo a parte....
 
887714
887714 Inviato: 25 Nov 2006 16:14
 

Per girare in pista non ti serve un corso di guida, per girare con sicurezza in pista (e consapevolmente in strada) aiuta di certo un corso di guida.
 
887717
887717 Inviato: 25 Nov 2006 16:14
 

se segui qualke corso migliori il tuo stile ed i tempi sul giro se vuoi seguilo pure ma secondo me come prima volta basta andare a vedere com'è poi se sai già grattare gli slider... icon_wink.gif
 
992862
992862 Inviato: 28 Dic 2006 16:13
Oggetto: Prima volta in pista: come prepararsi?
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generata dalla fusione di due topic.
______________

Sarebbe mia intenzione provare ad andare in pista l'anno prossimo.
Vorrei quindi qualche consiglio su come prepararmi al meglio e come preparare la moto.

Presumo che una buona condizione fisica aiuti a guidare meglio e ad affaticarsi meno: va bene una preparazione generale o ci sono aspetti da curare più di altri?

Abbigliamento: al momento ho un buon casco e buoni stivali, devo procurarmi guanti, tuta e paraschiena. Altro?

Ultima ma non ultima la moto: premetto che non voglio più cavalli ne altri miglioramenti prestazionali, solo sapere come prepararla per girare in sicurezza.

La moto è un R1 del 2005 con attualmente poco + di 12000 km all'attivo.

Sicuramente cambierò pneumatici e pasticche freni (cogliendo l'occasione per far controllare tutto l'impianto frenante) e mi procurerò carene da battaglia.

Altro?

Scusate ma sono abbastanza ignorante in materia e ho bisogno di consigli.

Grazie1000!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 22
Vai a pagina 123...202122  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumGrand Prix e Pistate

Forums ©