Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Durata Candele all Iridio [e caratteristiche]
2407419
2407419 Inviato: 6 Set 2007 14:28
Oggetto: Durata Candele all Iridio [e caratteristiche]
 



Ci ho fatto 35.000 km e con belle tirate e ancora la moto va benissimo, oggi l ho portata a cambiarle ma giusto per il chilometraggio raggiunto.....a questo punto mi chiedo come mai venga suggerita a seconda delle case sostituzioni ad intervalli molto piu stretti....che ne pensate ? appena le vedro' vi sapro' dire come erano messe..... icon_biggrin.gif
le candele all iridio sono quelle previste da libretto sulla mia moto, per chiarezza.....
che ne pensate ?? icon_wink.gif
a qualcuno è mai capitato si fondesse una candela per il troppo chilometraggio ? o di aver avuto malfuznzionamenti ?
grazie ciao
 
2407518
2407518 Inviato: 6 Set 2007 14:34
 

Le candele della er6 sono iridium e , secondo la casa , dovrebbero essere cambiate ogni 12.000.
la prima coppia l'ho cambiata a 15.000 insistendo col mecca , dato che per lui avrebbero potuto tirare avanti ancora.
ora ne ho 31.500 , quindi la seconda coppia sta a 16500 e la moto si accende sempre in 1 secondo..quindi nessun problema.
a sto punto le faro' cambiare al tagliando dei 36000 con 21000 km all'attivo.


clmamlzlma
 
2408596
2408596 Inviato: 6 Set 2007 15:56
 

Ah ecco vedi....ho l impressione che alcuni meccanici con le moto in garanzia smontino le candele della moto da una parte e le mettano sulle altre visto che i tempi previsti di sostituzione sono inutilmente stretti icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif ciao
 
2410061
2410061 Inviato: 6 Set 2007 18:10
 

Io le ho cambiate a 28.000 km ma la sostituzione è prevista dall'honda non ricordo bene se a 42.000 o 48.000 km.
Ho un vfr vtec ed il costo per la sostuituzione è stato di € 138,00 per quattro candele.
Lamps
 
2412378
2412378 Inviato: 6 Set 2007 22:13
 

Be'...politica apprezzabile quella dell Honda....domani ritiro la moto quindi mi aspettano.....138 e....e..euro ???? icon_eek.gif
per curiosita'...perche le hai cambiate se erano previste piu in la' nei km ?
ciao icon_biggrin.gif
 
7277779
7277779 Inviato: 30 Mar 2009 7:25
 

riprendo questo vecchio topic in quanto il suo titolo mi riguarda direttamente icon_asd.gif

prendo un cbr 600 f usato con 20.000 km e candele ancora originali, faccio altri 16.000 km e a 36.000 le cambio icon_eek.gif , strano ma non davano ancora segni di malfunzionamento.

dai 36.000 ai 56.000 tutto ok, poi la moto inizia ad andare a tre icon_confused.gif
questo malfunzionamento si presenta per i primi kilometri (e non sempre), e dopo a breve farlo in maniera continuata icon_confused.gif

porto la moto dal meccanico, mi cambia le 4 candele per 112 € e mi comunica che una delle 4 era bruciata.
mi spiega che molto probabilmente alcune accensioni da fermo in pieno inverno sono state deleterie, in quanto ho spento la moto con le candele ancora bagnate, compromettendo così la loro durata. a quel punto era doveroso un giretto di almeno qualche kilometro.
dato che ci capisco poco, posso fidarmi di quello che dice oppure mi ha inventato una bufala? eusa_think.gif

il libretto parla di sostituzione a 24.000, ma sò di altre 600 f leggermente posteriori alla mia che la sostituzione la prevedono a ben 48.000 km.
un difetto di stampa di libretto uso e manutenzione oppure i motori seguenti prevedono intervalli più lunghi?
 
7287016
7287016 Inviato: 31 Mar 2009 12:53
 

Secondo me le candele che avevi prima erano difettose, quando avevo il 600 f anchio ci facevo 25 mila km prima di cambiare le candele e non ho mai avuto prob...d'inverno anchio ogni tanto l'accendevo da fermo e la lasciavo così 5-10 min e non ho mai avuto prob, il discorso delle candele ancora bagnate mi sembra una bufala...
 
7292965
7292965 Inviato: 1 Apr 2009 10:45
 

premetto che non sono un meccanico, però candela bagnata...di cosa? la benzina non ghiaccia e per forza che la moto d'inverno la accendi da fredda...
poi se si bagnano le candele si bagnano tutte, non una sola e dovrebbe dipendere dalla centralina che "carbura" male. a me sa più di una candela difettosa che può anche capitare.
 
7294443
7294443 Inviato: 1 Apr 2009 14:23
 

controllo ai 24000mila e sostituzione ai 48000mila...praticamente muoio prima io che le candele rotfl.gif
 
7294555
7294555 Inviato: 1 Apr 2009 14:35
 

c_peri ha scritto:
premetto che non sono un meccanico, però candela bagnata...di cosa? la benzina non ghiaccia e per forza che la moto d'inverno la accendi da fredda...
poi se si bagnano le candele si bagnano tutte, non una sola e dovrebbe dipendere dalla centralina che "carbura" male. a me sa più di una candela difettosa che può anche capitare.


si certo una candela difettosa può anche capitare, ma acquistandole direttamente dal meccanico pensi sempre che sia roba "selezionata".
magari se avevo proceduto all'acquisto per conto mio su e-bay (come è capitato ad un mio amico), potevo rischiare di trovarmi delle candele ngk tarocche, provenienti dalla cina icon_asd.gif

quindi ragazzi, occhio, che i falsi girano anche su questi prodotti (anche se non l'avrei mai detto).

icon_arrow.gif angolo: il discorso controllo/sostituzione sul cbr 600 f è un pò controverso eusa_think.gif
il mio libretto parla di controllo a 12000 e sostituzione a 24000, ma la mia è una versione del 2001, sembra invece che le versione successive (dal 2002 in poi) abbiano l'intervallo di manutenzione, da te menzionato.
se questo dovese essere confermato, non capisco il perchè eusa_wall.gif
 
7297990
7297990 Inviato: 1 Apr 2009 20:53
 

comunque la candela che si fotte sopratutto se si fa un accensione e uno spegnimento della moto rapido non è una novità icon_cool.gif
 
7298138
7298138 Inviato: 1 Apr 2009 21:06
 

Angolo ha scritto:
comunque la candela che si fotte sopratutto se si fa un accensione e uno spegnimento della moto rapido non è una novità icon_cool.gif


capisco che non siamo a una cena di gala
ma ci sono moltissimi modi di esporre il concetto molto meno coloriti

che dici, su un forum pubblico, non sarebbe il caso di usarli?
 
7298238
7298238 Inviato: 1 Apr 2009 21:15
 

Un m compagno, ha su le candele all'iridio, tutt'ora ha passato i 40000 km e non danno segno di cedimento!!!
 
7298816
7298816 Inviato: 1 Apr 2009 21:57
 

Coil ha scritto:


capisco che non siamo a una cena di gala
ma ci sono moltissimi modi di esporre il concetto molto meno coloriti

che dici, su un forum pubblico, non sarebbe il caso di usarli?


agli ordini sua maestà eusa_whistle.gif

chissà quanti ne devi richiamare su 90mila iscritti...bel lavoro il mod icon_mrgreen.gif
Mi scuso con donne,bambini,anziani e non,che si sono scandalizzate o ritenute offese x la tremenda parolaccia 0510_inchino.gif icon_asd.gif
 
7308219
7308219 Inviato: 2 Apr 2009 23:07
Oggetto: Re: Durata Candele all Iridio
 

Henry-GSX600r ha scritto:
Ci ho fatto 35.000 km e con belle tirate e ancora la moto va benissimo, oggi l ho portata a cambiarle ma giusto per il chilometraggio raggiunto.....a questo punto mi chiedo come mai venga suggerita a seconda delle case sostituzioni ad intervalli molto piu stretti....che ne pensate ? appena le vedro' vi sapro' dire come erano messe..... icon_biggrin.gif
le candele all iridio sono quelle previste da libretto sulla mia moto, per chiarezza.....
che ne pensate ?? icon_wink.gif
a qualcuno è mai capitato si fondesse una candela per il troppo chilometraggio ? o di aver avuto malfuznzionamenti ?
grazie ciao


le candele attuali sopportano chilometraggi impensabili anche solo quindici anni fa.merito dei materiali con cui sono trattati gli elettrodi,degli impianti di accensione infinitamente più potenti,delle iniezioni elettroniche....se vengono indicati degli intervalli di sostituzione dalle case è per motivi precauzionali,il punto debole è spesso quando i km diventano tanti, la porcellana isolante che si affaccia nella camera di scoppio.
Può accadere(potrebbe anche accadere....) che si spezzi su candele molto usate.
E la porcellana a spasso fra pistoni,valvole e cilindro potrebbe far danni ben più costosi di una candela, anche se all'iridio. 0510_saluto.gif 0510_saluto.gif
 
7920875
7920875 Inviato: 23 Giu 2009 19:30
 

Certo certo le precauzioni sono doverose, ma temo che spesso siano atte piu che altro per far fruttare i concessionari sui tagliandi in garanzia, magari una giusta via di mezzo sarebbe piu giusta....
Per esempo la maggior parte delle Jap prevedeva cambio olio ogni 6000 l anno dopo ogni 12.000...non credo sia cambiato un granche da un anno all altro....ed il cambio a 12.000 se si fa un uso misto e non esasperato della moto con un buon olio è quello giusto, 6000km secondo me era poco onesto.
Riprova è che cambiando olio ogni 12.000km con olio medio (motul 5100 o bardhal xtc60) ho fatto ormai 100.000km ocn la moto e non consuma un filo di olio...

Nel mio libretto se non sbaglio si dice di cambiare le candele iridio a 12.000..una follia...

che ne pensi , a volte non sono "eccessive" precauzioni ?
ciao icon_biggrin.gif
 
7921513
7921513 Inviato: 23 Giu 2009 20:35
 

Io sulla mia Griso 1100 le ho montate 2 anni fa,da allora ho percorso 20000km facendo un controllino dopo 15000km giusto per curiosita',tutto ok.
Mi sa che le cambiero' fra un po' giusto per precauzione.(d'altronde ne dovrei acquistare solo due icon_mrgreen.gif )
 
7922187
7922187 Inviato: 23 Giu 2009 21:42
 

Una nota per tutti... 4 candele all'iridio le ho pagate 28€...

attenzione a non farvi infinocchiare, cercatele su internet..
 
7923098
7923098 Inviato: 23 Giu 2009 23:13
 

AndreaNSR125 ha scritto:
Una nota per tutti... 4 candele all'iridio le ho pagate 28€...

attenzione a non farvi infinocchiare, cercatele su internet..


attenzione, mi hanno parlato di imitazioni ngk di provenienza cinese icon_confused.gif
che candele hai comprato? che marca e che modello? eusa_think.gif
 
7924850
7924850 Inviato: 24 Giu 2009 9:37
 

io sulla mia precedenta moto ( varadero) montavo delle candele al platino (originali) a 40.000 km le ho sostituite con quelle all'iridio, ho venduto la moto a 90.000 km ele candele erano ancora quelle e la moto andava che era un piacere.

quindi sicuramente iridio, costano di piu, ma la loro durata e raddoppiata se non triplicata.
 
7926895
7926895 Inviato: 24 Giu 2009 12:41
 

texastornado ha scritto:


attenzione, mi hanno parlato di imitazioni ngk di provenienza cinese icon_confused.gif
che candele hai comprato? che marca e che modello? eusa_think.gif


ngk (modello di preciso non mi ricordo, forse BR) 8-eix

comprate dagli Usa... icon_wink.gif
 
7933153
7933153 Inviato: 24 Giu 2009 23:15
 

AndreaNSR125 ha scritto:


ngk (modello di preciso non mi ricordo, forse BR) 8-eix

comprate dagli Usa... icon_wink.gif


beh non è detto che quelle candele cinesi, facciano il giro largo icon_confused.gif icon_eek.gif
comunque se ci dai delle dritte, potrebbe essere utile per altri utenti del forum.
hai qualche link da postare al rigurado? bisogna andare su e-bay.com? eusa_think.gif
 
9016248
9016248 Inviato: 16 Dic 2009 23:51
 

caro texastornado anche io possiedo un cbr 600f del 1999 e confermo che il libretto di uso e manutenzione specifica di sostituire le candele (originali) a 24000 Km. Io personalmente le ho cambiate a 23000 Km. e devo dire che erano ancora in buone condizioni... L'ultima volta ho messo quelle all'iridio che durano il doppio di quelle normali, quindi le sostituirò dopo 48000Km. Lo sò costano molto di più di quelle normali ma funzonano meglio e durano tantissimo e se ve le sostituite voi sapete bene che è una cosa molto importante... quando bisogna cambiarle c'è sempre da bestemmiare visto la difficoltà! Lastoria delle accensioni invernali mi sembra una c.....a! Probabilmente quella candela era difettosa. Può succedere! 0509_banana.gif
 
9016714
9016714 Inviato: 17 Dic 2009 4:02
 

hulk70 ha scritto:
Probabilmente quella candela era difettosa. Può succedere! 0509_banana.gif


si! sono di quel parere pure io. vediamo con il nuovo set montati giusto 10000 km fà. per ora tutto ok (mi sembra il minimo), di sicuro però, data la difficoltà di montaggio, mi rivolgerò ad un meccanico come ho fatto le 2 volte precedenti icon_asd.gif
 
9016993
9016993 Inviato: 17 Dic 2009 10:34
 

texastornado ha scritto:


si! sono di quel parere pure io. vediamo con il nuovo set montati giusto 10000 km fà. per ora tutto ok (mi sembra il minimo), di sicuro però, data la difficoltà di montaggio, mi rivolgerò ad un meccanico come ho fatto le 2 volte precedenti icon_asd.gif


Ti capisco. pensa che la prima volta ho seguito le istruzioni che dicono di smontare il radiatore e non ci sono riuscito! ci riesco invece smontando tutto l'airbox ma ho dovuto costruirmi una chiave in due pezzi per riuscire nell'operazione. Almeno sono sicuro del lavoro. La prima volta che le ho smontate ne ho trovata una un pò lenta eusa_doh.gif
 
9021054
9021054 Inviato: 18 Dic 2009 0:47
 

con quello che mi dici...nemmeno mi azzardo a provare da solo eusa_naughty.gif

farò altre piccole operazioni di manuenzione...quelle poche che sò fare
 
9021942
9021942 Inviato: 18 Dic 2009 12:37
 

se non notate problemi non le cambiate....spesa inutile secondo me: se la moto ha problemi a partire da ferma o irregolarità varie da non attribuire ad altro allora va bene, altrimenti basta tenerla sotto controllo e amen! I km dati dalla casa sono una media: se vievete in una zona calda durano di più, se la moto è carburata male durano di meno....insomma ci sono vari elementi.

Le mie hanno 15000 km ma sicuramente a 20000 le cambio perchè a caldo si accende al volo, a freddo fatica un po'....
 
9027810
9027810 Inviato: 19 Dic 2009 16:55
 

sebarm86 ha scritto:
se non notate problemi non le cambiate....spesa inutile secondo me: se la moto ha problemi a partire da ferma o irregolarità varie da non attribuire ad altro allora va bene, altrimenti basta tenerla sotto controllo e amen! I km dati dalla casa sono una media: se vievete in una zona calda durano di più, se la moto è carburata male durano di meno....insomma ci sono vari elementi.

Le mie hanno 15000 km ma sicuramente a 20000 le cambio perchè a caldo si accende al volo, a freddo fatica un po'....


sebarm86, al prossimo cambio prova quelle all'iridio. vedrei che differenza nelle partenze a freddo... 0510_saluto.gif
 
9028373
9028373 Inviato: 19 Dic 2009 19:26
 

dipende dalla differenza di costo.... 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif
 
9028584
9028584 Inviato: 19 Dic 2009 20:03
 

sebarm86 ha scritto:
dipende dalla differenza di costo.... 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif


in effetti c'è una bella differenza... con quelle al'iridio spendi intorno ai 100 euro (solo le candele).
Però durano il doppio delle altre. Quindi se te le fai cambiare dal mecca la manodopera la paghi una sola volta rispeto alle 2 di quelle normali. a conti fatti la differenza non è poi così enorme!
Infatti in 48000km. con iridio spendi circa 100euro di candele (4) e la manodopera se vai dal mecca.
Con quelle normali in 48000 km. spendi il costo di 8 candele e la manodopera 2 volte se vai dal mecca. 0509_doppio_ok.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©