Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123
 
Caduta con ER6 e discussione su ABS
125122
125122 Inviato: 15 Nov 2005 11:55
 



Ragazzi, tutta la mia solidarietà di "atterrato".
L'utlima volta è stato per via di un ragazzetto che su uno Scarabeo 50 mi ha superato a sinistra, dritto, e ha poi deciso, improvvisamente che doveva imboccare una strada a destra. Ha fatto una virata strettissima tagliandomi la strada.
Ergo: o lui (sul suo fianco) o tentare di schivarlo. Strada bagnata di pioggerellina primaverile (olio e sporcizia in sospensione) e il mio posteriore che perde aderenza.
Il bello è che lui non si fa niente e che, non avendolo toccato, l'assicurazione sostiene che io abbia fatto tutto da solo.
Se non fosse per il ginocchio che ancora soffre... Dopo aver visto altri ragazzi ricoverati con me per incidenti apparentemente stupidi, mi reputo fortunato!
 
125923
125923 Inviato: 16 Nov 2005 2:34
 

Mi spiace per l'accaduto...purtroppo anche 1000 occhi non bastano mai...poi come di ce il detto "la mamma dei pirla è sempre in cinta" icon_biggrin.gif
 
128070
128070 Inviato: 18 Nov 2005 0:47
 

[img]URL=]

immagini visibili ai soli utenti registrati

[/URL][/img]
icon_sad.gif Mi dispiace per i due colleghi di errina:penso al dispiacere di vedere rovinata una moto nuova per colpa degli imbecilli che infestano le strade, e noi ne paghiamo sempre le conseguenze icon_confused.gif
ps.: anche i ciclomotori in città sono micidiali, ti sbucano da tutte le parti!
icon_arrow.gif NUOVO FORUM SU Er6N
Link a pagina di G5c.com
 
128112
128112 Inviato: 18 Nov 2005 8:19
 

Comunque e' tornata come nuova.
anzi , meglio , dato il manubrio della z1000.
al piu' presto faccio qualche foto , e le metto nel topic ufficiale nella sezione kawasaki...

icon_wink.gif




Ciaozzz
 
139166
139166 Inviato: 29 Nov 2005 20:34
 

Ciao Cyrano,

Mi dispiace per il baltone!

Per quanto riguarda l'ABS penso che poteva esserti di aiuto!
Sul bagnato mi capita spesso di sentire che lavora sull'anteriore...
ed ogni volta mi immagino cosa sarebbe successo se non l'avessi avuto!

Inoltre sono convinto come Mauro che anche sul'asciutto sia efficacie!

A mio avviso è l'ultimo dettaglio su cui si dovrebbe risparmiare....

Qualcuno parlava delle BMW dove è disinseribile: a quanto ne sò, puo essere tolto solo sui modelli enduro per fare fuoristrada. Credo che l'idea sia quella di permettere di inchiodare con il posteriore e farlo derapare.

Saluti Feddu
 
159319
159319 Inviato: 22 Dic 2005 9:20
 

icon_evil.gif qui ne vedo spesso girare automobilisti con i specchetti chiusi ..... icon_evil.gif
tipo quando si parcheggia e si riduce il spazio..
solo che poi non li rimettono a posto e col c........ che ci guardano. icon_evil.gif infatti a me hanno stretto nel mese di ottobre tra due auto (cerano tre corsie e quello piu' a sinsistar voleva tutt'un tratto andare nella traversa a destra)per fortuna andavo piano nel traffico
ma mica potevo alzarmi in volo per evitargli.......
per fortuna la mia vespa d'epoca è fatto di ferro duro
ma era verniciata e messa a nuovo da poco icon_cry.gif

poi tre settimana fa sulla strada con due corsie un coglione da tutta destra voleva andare nella traversina a sinsitra e ha buttata giu mia figlia e sua amica.....(lo so che non dovrebbero essere in due sul 50tino .ma communque non guidavano male o hanno sbagliato corsia etc loro...)
il motorino è da buttare
ma per fortuna avevano tutti e due il casco
lei è svenuta li sul posto dopo che ha gridata al automobilista ma come c..o guidi ci potevi uccidere )ma per il resto son stati fortuante ginocchi e spalle blu per giorni per tutti e due ed è finito li
una coppia che era presenta mi diceva quando hanno visto volare le due ragazze pensavano che non c'è l'avrebbero fatto....(tocchiamo ferro etc..)

Adesso senza motorino dovrebbe prendere tre diversi autobus per andare a scuola e passerebbe piu' di un ora per il tragitto semplice .... come si fa????
Io son contenta che sta bene ma se quello stava un poco solo un poco piu attento....e cosi ne vedo ogni giorno tanti quasi incidenti ...come voi...
vado sia a due ruote che in macchina
(anche se in citta preferisco il mio vespone d'epoca ..... ma 1000 occhi son quasi sempre pochi)

***Colgo l' occasione a ringraziare il mio angelo custode***
 
159356
159356 Inviato: 22 Dic 2005 10:10
 

[quote="lunawave
***Colgo l' occasione a ringraziare il mio angelo custode***[/quote]

PREGO!! icon_cool.gif

(Ho un'Agenzia di Guardie del Corpo che si chiama Angeli Custodi) icon_wink.gif

L’A.B.S. (Anti Blocking System.. sistema anti bloccaggio) è un dispositivo elettronico che interviene nella frenata di vetture, moto, ecc...
Il suo funzionamento è semplice: attraverso dei sensori, misura la velocità di rotazione delle ruote e non appena si accorge che una di esse si è bloccata o sta per bloccarsi ne “allenta” la forza frenante agendo sull’impianto idraulico della pompa freno. Così evita che la ruota slitti e che il conducente possa perdere il controllo del mezzo. Con A.B.S. gli spazi di frenata vengono notevolmente accorciati, sia rispetto a quelli che si avrebbero con le ruote bloccate, sia rispetto a quelli che un guidatore medio riesce ad ottenere senza A.B.S. (quindi anche su terreno asciutto).

Un pilota davvero esperto, invece, riesce spesso ad ottenere spazi di frenata più brevi senza ABS. Questo perché l'A.B.S. viene solitamente tarato ad un certa "distanza" dal limite di slittamento, ed e' per questo che i piloti professionisti dosando meglio la frenata si avvicinano di piu' a questo limite.


COMUNQUE RICORDATE CHE QUALSIASI AIUTO ALLA GUIDA NON SOSTITUISCE LE NORMALI LEGGI DELLA FISICA!

BISOGNEREBBE, NEL METTERSI ALLA GUIDA DI UN' AUTO O MOTO... AVEREBEN PRESENTE LE REAZIONI DEL PROPRIO MEZZO (SPAZI DI FRENATA ECC...) E CERCARE DI ESSERE QUANTO PIU' "PREDITTIVI" POSSIBILE, CIOE' CERCARE DI CAPIRE COSA FARANNO I VEICOLI INTORNO A NOI PRIMA CHE LO FACCIANO!

AUGURI A TUTTI!

Ultima modifica di jacktornese il 22 Dic 2005 10:45, modificato 2 volte in totale
 
159360
159360 Inviato: 22 Dic 2005 10:21
 

Ho cancellato il testo in quanto copiato da altra fonte (senza citazione nè autorizzazione).

Nei casi in cui è esplicitamente richiesta una spiegazione che si trova pari pari in un'altra pagina di un sito web, è consentito linkare la pagina specifica dove è contenuta questa spiegazione.

Grazie per la collaborazione icon_wink.gif
 
159741
159741 Inviato: 22 Dic 2005 17:33
Oggetto: Re: Caduta con ER6 e discussione su ABS
 

cyrano ha scritto:
Ero in collina , prima rettilineo con discesa , poi una curvetta sulla dx.
Fondo viscido , bagnaticcio e fango.
Auto davanti che procede lentissima , tipico di chi non sa dove c***o andare...
io tranquillo dietro... a 40-50 km/h circa...
verso la curva io resto verso il centro della careggiata , l'auto che mi precede sta invece verso il centro della corsia.
Ad un tratto , mette la freccia e subito svolta..io me la trovo davanti.
Freno , il davanti parte , e cado.
l'auto manco la tocco.
non mi son fatto niente..solo un'escoriazione allo stinco sx , al ginocchio dx ed una piccola contusione al pollicione dx.
Loro ovviamente dicono che la freccia c'era da mezz'ora , ecc ecc
vero un c***o ovviamente.
Ma non ci son testimoni quindi me la prendo in culo. scusate la finezza.
Danni alla moto? paraserbatoio destro , da buttare ( per fortuna la freccia è salva ) . Gratatta al carter , leva freno posteriore da cambiare , grattatina alla pedana passeggeri dx.
Manubrio storto. son andato subito dal conce ed ho ordinato i pezzi.
Il manubrio mi prendo quello dello Zeta , che è più largo , è in alluminio e costa solo 15€ in più. almeno avrò più visibilità agli specchietti.
Raga non so che dire... sto evitando 1-2 incidenti al giorno per colpa di chi non sa andare in strada.
E c***o più di andare piano ( pensate che il casco non ha un graffio che sia uno... ) ed avere 1000 occhi non so che fare... prima o poi doveva succedee ( anche con la beta ne ho evitati tantissimi ).

icon_evil.gif icon_evil.gif icon_evil.gif

partiranno almeno 350€ fra pezzi e lavoro..e che mi è andata pure bene.



Ciaozzz


mi spiace davvero tanto.... ma da vekkio "centauro" e avendono viste tante ti dirò la solita frasetta retorica :
Quando cadi con la moto l'unico problema è rialzarsi...se ci riesci il resto è un racconto ke fà tanto figo con la f**a icon_biggrin.gif
 
159945
159945 Inviato: 22 Dic 2005 21:42
 

Ragazzi, io mi attraverso tutta roma tutte le mattine per andare al lavoro e vi assicuro che è una guerra tutti i giorni, poi se piove non vi dico, roma si allaga per 2 gocce, una mattina (dopo che aveva piovuto tutta la notte) in zona piramide vi giuro c'era tanta acqua che c'erano le onde!!!!.
Tutti indisciplinati (gli scooter sono i peggiori). Con la mia moto sono stato tamponato 2 volte in colonna da quello di dietro (per fortuna sulla ruota).
Uno l'ha fatto 2 volte di seguito, sono dovuto scendere e spiegargli che di solito non ci si poggia sulla vettura davanti, peggio ancora se è una moto!
Cmunque quando l'asfalto non è buono credo che la cosa migliore sia andare piano ed essere tanto sensibile con i freni (meglio schivare che inchiodare)

Ultima modifica di Tony70xx il 22 Dic 2005 21:46, modificato 1 volta in totale
 
159952
159952 Inviato: 22 Dic 2005 21:46
 

Tony70xx ha scritto:
Ragazzi, io mi attraverso tutta roma tutte le mattine per andare al lavoro e vi assicuro che è una guerra tutti i giorni, poi se piove non vi dico, roma si allaga per 2 gocce, una mattina (dopo che aveva piovuto tutta la notte) in zona piramide vi giuro c'era tanta acqua che c'erano le onde!!!!.
Tutti indisciplinati (gli scooter sono i peggiori). Con la mia moto sono stato tamponato 2 volte in colonna da quello di dietro (per fortuna sulla ruota).
Uno l'ha fatto 2 volte di seguito, sono dovuto scendere e spiegargli che di solito non ci si poggia sulla vettura davanti, peggio ancora se è una moto!

Per fortuna sono umbro...se qualcuno mi si appoggia sulla gomma posteriore non ha una seconda opportunità...
 
159954
159954 Inviato: 22 Dic 2005 21:48
 

Uno 2 volte di seguito, la prima mi ha spostato di un metro, ero nervoso ho fatto finta di nulla ma alla seconda sono sceso dalla moto, gli ho aperto la macchina e mi sono seduto al suo fianco spiegandogli come si guidava! icon_biggrin.gif
 
160015
160015 Inviato: 22 Dic 2005 23:14
 

Tony70xx ha scritto:
Uno 2 volte di seguito, la prima mi ha spostato di un metro, ero nervoso ho fatto finta di nulla ma alla seconda sono sceso dalla moto, gli ho aperto la macchina e mi sono seduto al suo fianco spiegandogli come si guidava! icon_biggrin.gif


troppo bravo sei stato......
 
162455
162455 Inviato: 26 Dic 2005 23:33
 

SAPONETTABO ha scritto:
CREDO CHE TUTTO SOMMATO L'IMPORTANTE SIA NON FARSI MALE I DANNI ALLA MOTO SONO COMUNQUE RIPARABILI.


Sì ma quando succedono, anche se non ci si fa male, i mar*ni girano a menetta e a volte l'orgoglio ferito fa anche più male di una frattura!!! Garantisco!

La mia solidarietà ai due fratelli Errinisti da uno che ha già perso 15 anni di vita per le vie di Milano. E' un scandalo! Vi assicuro che d'ora in poi prendo il Metrò! L'errina rimane a casa.

Il problema è che non abbiamo ancora capito che le auto sono delle armi. Se le metti in mano ad una persona con buon senso e sveglia, non recano danni, ma se chi le guida è un imbranato totalmente privo di riflessi e di intelligenza pratica, l'incidente è inevitabile! Il fatto è che ormai danno la patente a cani e porci e per di più rinnovano la patente a gente che se ne dovrebbe andare in giro a piedi! Senza parlare di chi la patente addirittura non ce l'ha o peggio, se l'è comperata, e ce ne sono tantissimi!
 
162503
162503 Inviato: 27 Dic 2005 0:38
 

Cyrano mi dispiace molto per quello che ti e successo ma e successo anche a mio zio una cosa del genere: un giorno mio zio e un suo amicodecidono di andarsi a fare un bell giretto per napoli centro, andavano a poco piu di
50km/h quando all improvviso uno stro**o apre lo sportello dell auto e mio zio loprende in pieno cade a terra batte la testa contro il marciapiedi, un pulman gli sali su una gamba fortunatamente non sali del tutto e non ruppe l'osso della gamba ma gli e rimasta una ferita immensa, dopo
4 ANNI dall inizio del processo il giudice ha dichiarato 50 e 50.

Ultima modifica di drago il 28 Dic 2005 21:07, modificato 1 volta in totale
 
164004
164004 Inviato: 28 Dic 2005 14:58
 

drago ha scritto:
yello mi dispiace molto per quello che ti e successo ma e successo anche a mio zio una cosa del genere: un giorno mio zio e un suo amicodecidono di andarsi a fare un bell giretto per napoli centro, andavano a poco piu di
50km/h quando all improvviso uno stro**o apre lo sportello dell auto e mio zio loprende in pieno cade a terra batte la testa contro il marciapiedi, un pulman gli sali su una gamba fortunatamente non sali del tutto e non ruppe l'osso della gamba ma gli e rimasta una ferita immensa, dopo
4 ANNI dall inizio del processo il giudice ha dichiarato 50 e 50.


Scusa Drago, ma sto scrivendo con una mano sola, con l'altra...sgrat sgrat! Non sono io che son caduto ma Cyrano!!! Scusami ancora eh! Ciao
 
164350
164350 Inviato: 28 Dic 2005 21:13
 

Yellowkid ha scritto:
SAPONETTABO ha scritto:
CREDO CHE TUTTO SOMMATO L'IMPORTANTE SIA NON FARSI MALE I DANNI ALLA MOTO SONO COMUNQUE RIPARABILI.


Sì ma quando succedono, anche se non ci si fa male, i mar*ni girano a menetta e a volte l'orgoglio ferito fa anche più male di una frattura!!! Garantisco!

La mia solidarietà ai due fratelli Errinisti da uno che ha già perso 15 anni di vita per le vie di Milano. E' un scandalo! Vi assicuro che d'ora in poi prendo il Metrò! L'errina rimane a casa.

Il problema è che non abbiamo ancora capito che le auto sono delle armi. Se le metti in mano ad una persona con buon senso e sveglia, non recano danni, ma se chi le guida è un imbranato totalmente privo di riflessi e di intelligenza pratica, l'incidente è inevitabile! Il fatto è che ormai danno la patente a cani e porci e per di più rinnovano la patente a gente che se ne dovrebbe andare in giro a piedi! Senza parlare di chi la patente addirittura non ce l'ha o peggio, se l'è comperata, e ce ne sono tantissimi!

hai ragione ho sbagliato perche, mentre scrivevo il messaggio mi era rimasto impresso il tuo messaggio nella testa.
eusa_doh.gif
 
166078
166078 Inviato: 30 Dic 2005 19:01
 

un mio amico con un KTM Superduke di un mese di vita...
a 50km/h in paese un vecchietto parte e attraversa a piedi la strada senza guardare proprio nel momento in cui passava lui...gli ha preso dentro nel manubrio girandoglielo.....si è trovato x terra senza sapere per quale oscuro motivo....
alla fine il vecchio nn si è fatto niente e lui 1500 euro di danni...ha deciso di pagare e farla finita li xkè il vecchio voleva ragione a tutti i costi....
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©