Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 4 di 4
Vai a pagina Precedente  1234
 
Cosa bolle in pentola? [gorgoglio a moto spenta]
16365720
16365720 Inviato: 19 Ott 2023 8:17
 



Ottime notizie , quindi...... icon_wink.gif

Soprattutto perchè sembra tu abbia abbandonato l' "azzeccagarbugli" con altro tecnico mediamente più serio e competente .
Mi permetto di consigliarti ancora un paio di cose soltanto .
Con calma ( adesso si và verso la stagione fredda e l' impianto può finalmente lavorare in pressione ) verifica o fai controllare il corretto lavoro della ventola di raffreddamento .
I segnali ( o meglio i "non" segnali ) che ha evidenziato dubito si siano risolti con la sola sostituzione del tappo .
E ritrovarsi con il liquido di raffreddamento nuovamente in ebollizione , magari in un contesto d' uso più rischioso ( per te e per la meccanica della moto ) , dopo tutta questa "fatica" , sarebbe veramente poco simpatico .
Relativamente alla tendenza al bloccaggio della ruota posteriore sui fondi viscidi , aiuta molto dare una bella manata al gas subito prima l' innesto del rapporto inferiore .
Meglio ancora se abbinata ad un rilascio molto progressivo del comando frizione .
Questo ti aiuterà a stemperare il freno motore , trasmettendolo in maniera più progressiva al posteriore .


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16365728
16365728 Inviato: 19 Ott 2023 8:58
 

ansetup ha scritto:
Ottime notizie , quindi...... icon_wink.gif

Soprattutto perchè sembra tu abbia abbandonato l' "azzeccagarbugli" con altro tecnico mediamente più serio e competente .
Mi permetto di consigliarti ancora un paio di cose soltanto .
Con calma ( adesso si và verso la stagione fredda e l' impianto può finalmente lavorare in pressione ) verifica o fai controllare il corretto lavoro della ventola di raffreddamento .
I segnali ( o meglio i "non" segnali ) che ha evidenziato dubito si siano risolti con la sola sostituzione del tappo .
E ritrovarsi con il liquido di raffreddamento nuovamente in ebollizione , magari in un contesto d' uso più rischioso ( per te e per la meccanica della moto ) , dopo tutta questa "fatica" , sarebbe veramente poco simpatico .
Relativamente alla tendenza al bloccaggio della ruota posteriore sui fondi viscidi , aiuta molto dare una bella manata al gas subito prima l' innesto del rapporto inferiore .
Meglio ancora se abbinata ad un rilascio molto progressivo del comando frizione .
Questo ti aiuterà a stemperare il freno motore , trasmettendolo in maniera più progressiva al posteriore .


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


Ok, grazie!
Quindi secondo te non é bastata la prova di lasciare la moto accesa e verificare se si attivasse la ventola???

A breve come vi dicevo, devo cambiare le gomme.
Cosa posso dirgli al nuovo meccanico riguardo a questo dubbio?

Discorso bloccaggio ruota posteriore: consigli preziosissimi...grazie davvero. Anche stamattina me l'ha fatto leggermente.
Uso tantissimo il freno motore in combo al freno posteriore perché non ho l'ABS.
Si é la combo malefica RILASCIO repentino frizione + piede sul freno posteriore.
Poi come saprai, una volta che si blocca, prima di sbloccarsi passati lunghi e interminabili secondi.
Con l'asciutto ovviamente bloccare é molto più difficile, con il bagnato é estremamente facile.

Grazie dei consigli..sarò sicuramente più morbido in rilascio leva frizione, dando come dici tu una manatina di gas.
Poi ovviamente, distanza di sicurezza maggiore e velocità ancora più moderata anche sul dritto.

GRAZIE
 
16365732
16365732 Inviato: 19 Ott 2023 9:02
 

gioo137 ha scritto:
Eccomi. icon_asd.gif

-cut-


Si ringraziano, il buon Maurizio per la scenografia, PaoloGrandi per le luci, Andrew46147 per la fotografia, LELiK per le musiche,

E...... ansetup che abbiamo scoperto essere il meccanico di oggi che leggeva tutto

icon_asd.gif icon_xd_2.gif icon_asd.gif icon_xd_2.gif icon_asd.gif icon_xd_2.gif icon_asd.gif icon_xd_2.gif icon_asd.gif icon_xd_2.gif



.............GRAZIE DI CUORE


Mi fa piacere che il problema sia finalmente stato risolto 0509_campione.gif 0509_campione.gif

Ma chi sei, dato che scrivo da uno studio fotografico icon_asd.gif
 
16365736
16365736 Inviato: 19 Ott 2023 9:26
 

Andrew46147 ha scritto:
Mi fa piacere che il problema sia finalmente stato risolto 0509_campione.gif 0509_campione.gif

Ma chi sei, dato che scrivo da uno studio fotografico icon_asd.gif


Chi sono io?
Io ero l'attore protagonista...quello sfigato però 0509_doppio_ok.gif

icon_wink.gif grazie
 
16365740
16365740 Inviato: 19 Ott 2023 9:55
 

La ventola di raffreddamento si attiva tramite un sensore di temperatura .
Mi pare di aver capito che , quando l' impianto non riusciva ad andare in pressione a causa della mancanza di tenuta del tappo , il liquido andava in ebollizione ( anche il nuovo , se non ricordo male ) .
Il sensore di temperatura che attiva la ventola dovrebbe farla partire a temperature molto più basse di quelle necessarie per portare ad ebollizione l' antigelo .
Per questo vedrei di accertarne il corretto funzionamento .
Prima di riportarla dal meccanico , al ritorno da una normale uscita , ti fermi col motore acceso dove sei certo di non arrecare fastidio a nessuno .
La lasci sul laterale accesa e aspetti che parta la ventola .
Se questa non si attiva e la cosa portasse nuovamente ad ebollizione l' antigelo , col motore al minimo e senza carico sarà impossibile far danni .
Però avrai certezza del "non "funzionamento della ventola .
Ed a questo punto deciderai se indagare da solo ( vedi discorso sul relativo fusibile ) , oppure riportarla dal nuovo tecnico .
Lasci raffreddare e riparti , facendo attenzione che , fino a quando la ventola non sarà a posto , la meccanica non raggiunga ( per quanto possibile ) temperature tali da portare il fluido ad ebollizione .
Se invece la ventola si attiva , significa che sei a posto .

Infine , sempre relativamente al discorso bloccaggi posteriori sul viscido , se ti succede di nuovo , per velocizzare la ripresa dell' aderenza ( onde evitare il phatos degli "interminabili secondi" ) , rilascio immediato del freno posteriore e azione mirata sulla frizione .
Una "pelatina" sul comando di quest' ultima e vedrai che il posteriore si rimette in linea immediatamente .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Ultima modifica di ansetup il 19 Ott 2023 12:35, modificato 1 volta in totale
 
16365744
16365744 Inviato: 19 Ott 2023 10:21
 

ansetup ha scritto:
La ventola di raffreddamento si attiva tramite un sensore di temperatura .
Mi pare di aver capito che , quando l' impianto non riusciva ad andare in pressione a causa della mancanza di tenuta del tappo , il liquido andava in ebollizione ( anche il nuovo , se non ricordo male ) .
Il sensore di temperatura che attiva la ventola dovrebbe farla partire a temperature molto più basse di quelle necessarie per portare ad ebollizione l' antigelo .
Per questo vedrei di accertarne il corretto funzionamento .
Prima di riportarla dal meccanico , al ritorno da una normale uscita , ti fermi col motore acceso dove sei certo di non arrecare fastidio a nessuno .
La lasci sul laterale accesa e aspetti che parta la ventola .
Se questa non si attiva e la cosa portasse nuovamente ad ebollizione l' antigelo , col motore al minimo e senza carico sarà impossibile far danni .
Però avrai certezza del "non "funzionamento della ventola .
Ed a questo punto deciderai se indagare da solo ( vedi discorso sul relativo fusibile ) , oppure riportarla dal nuovo tecnico .
Lasci raffreddare e riparti , facendo attenzione che , fino a quando la ventola non sarà a posto , la meccanica non raggiunga ( per quanto possibile ) temperature tali da portare il fluido ad ebollizione .
Se invece la ventola si attiva , significa che sei a posto .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


Ok va benissimo, tanto ho visto che è visibile anche senza star li a far caso al rumore.
Dal video del meccanico è ben visibile, quindi ho il dubbio che sia sempre andata ma il rumore sovrastava quello della ventola.

Pensavo di non aver più bisogno di questo test, in quanto la ventola al meccanico è partita e in quanto mi spiegava che non essendoci pressione era normale il sintomo dell'ebollizione.

Comunque chiaro, verificherò subito oggi o appena possibile. Meglio una verifica in più! 0509_up.gif

Ora procedo a comprarmi dei sovrastivali, mi sono rotto le scatole di inzupparmi gli stivali
con le relative calze 0509_si_picchiano.gif

Grazie mille
 
16365783
16365783 Inviato: 19 Ott 2023 12:40
 

Ovviamente lo sai che, con gomme ormai finite, il bloccaggio sul bagnato è più facile.
 
16365799
16365799 Inviato: 19 Ott 2023 13:56
 

PaoloGrandi ha scritto:
Ovviamente lo sai che, con gomme ormai finite, il bloccaggio sul bagnato è più facile.


Ehmmmm si! Sisi
Diciamo che non ho una slick ma.. é in quel range che ... è da cambiare..non con fretta immediata ma..da cambiare. Ora chiedo al meccanico un preventivo.. mi aveva detto ieri di scrivergli che mi mandava qualche opzione...
Anche se dopo due treni di Diablo Rosso 2.. quasi quasi vado con il terzo uguale.

Primo treno 12.000 km
Secondo 9.500 ma usate con il caldo...il primo in inverno

Volevo provare le rosso 4 (molto più recenti) ma mi diceva il meccanico che costano e durano meno.. (ma é quel meccanico a cui ho messo una pietra sopra...quindi..chi si fida più).

Mi ispirano (non so perché) le metzler roadtec 01 se ... sarà l'insconscio di qualche video su youtube.

Domanda da ignorante.. me lo sono sempre chiesto ma non mi sono dato una risposta:

Quando un pneumatico è arrivato alla sua fine, perché tiene meno? Da non esperto penso: ok sul bagnato drena meno l'acqua, ma poi? Ci sono altri fattori?

Scrivo subito al meccanico per pianificare il cambio. Aspettavo un paio di settimane dai 260 euro lasciati al genio settimana scorsa..
Ma....MESSAGGIO RICEVUTO E RECEPITO
 
16365842
16365842 Inviato: 19 Ott 2023 16:20
 

Sperando di non essere cazziati dal primo moderatore che passa di quà , visto che stiamo sconfinando in argomenti più adatti ad altre sezioni del forum ( tecnica di guida e pneumatici ) .......
In passato ho provato sia le Rosso 2 , sia le "01" ( non "SE" ) su un Bandit 1250 .
Le seconde le ho trovate superiori quasi sotto ogni aspetto .
Le differenze maggiori le avvertivo soprattutto come tempi di warm-up e resa con freddo o pioggia , con le "01" nettamente superiori alle Pirelli .
Quello che fà decadere la prestazione generale di un pneumatico da moto ( e non solo - ma sulle 2 ruote è una cosa più avvertibile che su altri mezzi ) è principalmente la perdita del profilo originario .
E' una struttura elastica che per garantire determinate qualità necessita di deformarsi in un certo modo .
Quando , a causa dell' usura , tende a perdere la "forma" originaria , il suo deformarsi non è più in grado di garantire la stessa area d' appoggio di quando era nuovo .
E questo peggiora sia il feedback , sia il reale livello di tenuta .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16365976
16365976 Inviato: 20 Ott 2023 13:04
 

ansetup ha scritto:
Sperando di non essere cazziati dal primo moderatore che passa di quà , visto che stiamo sconfinando in argomenti più adatti ad altre sezioni del forum ( tecnica di guida e pneumatici ) .......
In passato ho provato sia le Rosso 2 , sia le "01" ( non "SE" ) su un Bandit 1250 .
Le seconde le ho trovate superiori quasi sotto ogni aspetto .
Le differenze maggiori le avvertivo soprattutto come tempi di warm-up e resa con freddo o pioggia , con le "01" nettamente superiori alle Pirelli .
Quello che fà decadere la prestazione generale di un pneumatico da moto ( e non solo - ma sulle 2 ruote è una cosa più avvertibile che su altri mezzi ) è principalmente la perdita del profilo originario .
E' una struttura elastica che per garantire determinate qualità necessita di deformarsi in un certo modo .
Quando , a causa dell' usura , tende a perdere la "forma" originaria , il suo deformarsi non è più in grado di garantire la stessa area d' appoggio di quando era nuovo .
E questo peggiora sia il feedback , sia il reale livello di tenuta .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


Perfetto, grazie mille!
Anche io temevo la cazziata, quindi parentesi chiusa e .... GRAZIE e....chiarissimo! icon_asd.gif

Tornando al surriscaldamento, ieri giornata piena quindi zero prove MA............
Ti dico soltanto che ho fatto ieri pomeriggio 92 km filati casa - campo dove giocava il bambino di cui
35/40 km di autostrada a velocità costante sopra i 160 km/h che per la mia piccolina significa...collo tirato (eh lo so... avevo fretta di perdermi la partita), sono arrivato a destinazione, spenta la moto e....tutto apposto.
Fresco lo so... ma anche i giorni scorsi quando andava in ebollizione era freddo uguale se non di più.
Quindi per me è tutto ok ma nel weekend faccio comunque la prova che mi consigliavi ieri della ventola.

Ovviamente, non poteva andare tutto così bene, sarebbe stato tutto troppo bello.
Bruciato l'anabbagliante ieri... ho ricevuto talmente tante sfanalate dagli altri che ancora oggi sono flashato.
Nulla......... anche l'ebrezza di farsi più di 100 km al buio, switchando tra faro di posizione e abbaglianti, con 4 frecce annesse, l'abbiamo provata. La pioggia ha reso tutto più affascinante ovviamente 0510_abbraccio.gif icon_asd.gif
 
16366087
16366087 Inviato: 21 Ott 2023 13:44
 

@ansetup.. Maurizio e company...
Nulla da fare.

Presa la moto dal garage, cercato un posto in mezzo ai campi dove lasciare la moto accesa, dopo 15 miniti interminabili..... niente ventola.

Sgaso a vuoto un pò, motore bello bollente ma nulla.

Monto in sella, 3/4 chilometri a cannone su una strada dritta, andando come se dietro di me ci fosse un t rex pronto a sbranarmi... scendo dalla moto ancora accesa e..... NULLA.
NIENTE ventola...

Lasciata accesa ancora 5 minuti post scannata (sia mai con i 22 gradi di oggi che abbia preso fresco e..... NULLA al quoto.

Tornato a casa, scollegato la batteria, tolto il fusibile segnalato dal collega e.......NULLA, è a posto.

Ovviamente non poteva mancare ieri sera di accorgersi che la lampadina h7 messa dal meccanico sotto casa (meccanico d'auto) da 1 a 1000... di luce ne fa.... 5.
Ovviamente non poteva mancare il fatto che sempre ieri, notando la visiera "solare" del casco a metà... ho scoperto che si è rotto il meccanismo
Ovviamente non poteva mancare il fatto che da ieri... la moto fà un ronzio che oggi non sono riuscito a capire da dove provenga... ronzii che odio più del mio peggior nemico.. e che ho dopo 2 anni ormai so da dove possono arrivare.

Ah... il liquido, nonostante la ventola non girasse, non sembra essere mai salito o quasi.
Nessun rumore di ebollizione o altro.
Il motore era bollente perché facevo fatica ad avvicinarmi x controllare la ventola

Posto:

- Video della ventola che non va
- Foto della scatola piccola dei fusibili (uno dei 3 è più incassato....mah....).
- Foto del fusibile che sembra ok.

Da capra argentina quale sono mi chiedo:

- Ansetup, ammetto che la prova che mi hai fatto fare mi sembrava quasi stupida o comunque inutile, visto il video del meccanico dell'altro giorno dove mi ha fatto vedere la ventola in movimento.
Siccome il neofita sono io, ti ho ascoltato (meno male).

La domanda nasce spontanea: a lui si, a me no?

Sono leggermente demoralizzato... conoscendomi non andrò contento in modo Lunedì...con questi pensieri.

La ciliegina sulla torta é stato quel gran pezzo di brav'uomo del gommista auto che mi ha rimontato il cerchio sistemato a polvere, chiedendomi 100 euro e non 70 come da accordi, montandomi il penumatico che stava davanti ....dietro...e quello che stava dietro...davanti.

Un mix si tante piccole cose che mi fanno cadere i cocomeri e che fanno passare un pò l'entusiasmo.

Fossi stato più abbiente, avrei già una Tracer 9 qualunque in mano... ben consapevole che la colpa in tutto questo non sia della mia povera Versys

Ultima modifica di gioo137 il 21 Ott 2023 13:50, modificato 1 volta in totale
 
16366088
16366088 Inviato: 21 Ott 2023 13:45
 

immagini visibili ai soli utenti registrati



Link a pagina di Youtu.be

Sto per fare INVIA... se si ruota.. girate voi la
testa?

Grazie

immagini visibili ai soli utenti registrati



0510_confused.gif icon_idea.gif 0509_boxed.gif

P.s. ho verificato quello in centro
 
16366097
16366097 Inviato: 21 Ott 2023 15:21
 

Tutto ciò è strano.
Il mecca ti ha fatto vedere che parte. Tu non ci riesci pur lasciandola al minimo.
Hai un indicatore di temperatura acqua?
 
16366108
16366108 Inviato: 21 Ott 2023 16:54
 

A questo punto ti conviene ( con calma ) riportarla in officina , dove effettueranno le verifiche del caso .
E' anche possibile che , con le temperature ambientali ridotte , tu non abbia raggiunto la temperatura di innesco del sensore .
Ed il fatto che non hai ravvisato nè segni di ebollizione , nè di travaso del fluido nella vaschetta d' espansione , potrebbe rafforzare questa ipotesi .
Ammesso che vi sia un problema , escluso il relativo fusibile , rimangono soltanto il menzionato sensore ed il motore della ventola ( e relative connessioni , che talvolta si ossidano ) .




doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16366110
16366110 Inviato: 21 Ott 2023 17:02
 

ansetup ha scritto:
A questo punto ti conviene ( con calma ) riportarla in officina , dove effettueranno le verifiche del caso .
E' anche possibile che , con le temperature ambientali ridotte , tu non abbia raggiunto la temperatura di innesco del sensore .
Ed il fatto che non hai ravvisato nè segni di ebollizione , nè di travaso del fluido nella vaschetta d' espansione , potrebbe rafforzare questa ipotesi .
Ammesso che vi sia un problema , escluso il relativo fusibile , rimangono soltanto il menzionato sensore ed il motore della ventola ( e relative connessioni , che talvolta si ossidano ) .

Escluderei anche quelle..perché a lui é partita la ventola (al meccanico) al cambio gomme glielo dico.

Ok Graziee



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16366157
16366157 Inviato: 22 Ott 2023 7:54
 

PaoloGrandi ha scritto:
Tutto ciò è strano.
Il mecca ti ha fatto vedere che parte. Tu non ci riesci pur lasciandola al minimo.
Hai un indicatore di temperatura acqua?


Nessun indicatore Paolo
 
16366242
16366242 Inviato: 23 Ott 2023 8:16
 

La scatola porta fusibili della ventola è quella accanto, quella più grande, i tre fusibili che vedi in foto come scritto sul coperchio sono della ecu, dei servizi, ecc.
strano che la ventola dopo 15min non sia partita ma forse non è arrivata a temperatura altrimenti avresti dovuto sentire il gorgoglio nel vaso d'espansione. controlla i fusibili e poi fai un po di traffico cittadino e fermati qualche minuto al minimo e vedi cosa succede.
 
16366247
16366247 Inviato: 23 Ott 2023 8:36
 

LELiK ha scritto:
La scatola porta fusibili della ventola è quella accanto, quella più grande, i tre fusibili che vedi in foto come scritto sul coperchio sono della ecu, dei servizi, ecc.
strano che la ventola dopo 15min non sia partita ma forse non è arrivata a temperatura altrimenti avresti dovuto sentire il gorgoglio nel vaso d'espansione. controlla i fusibili e poi fai un po di traffico cittadino e fermati qualche minuto al minimo e vedi cosa succede.


CIao Lelik ah ok....
Sulla tua immagine era segnato quello in mezzo nella scatola piccola.
Capisco solo ora fosse un'immagine per farmi capire dove stavano i fusibili..e stop.
Stasera ristacco la batteria e li controllo tutti allora (scatola grande).

Anche se, presumo sarete d'accordo con me che la ventola, essendo partita al meccanico, significa che funziona e....significa pure che la valvola funziona (o almeno in quel frangente ha funzionato).
L'unico motivo per me a logica di ricontrollare la ventola è che mi abbia mandato un video di un'altra moto ma..... lo trovo al 99,99999% improbabile...non avrebbe senso.

Post cambio tappo,.il meccanico mi aveva mandato tramite whatsapp appunto il video della ventola che andava. Motivo: gli avevo detto che non la vedevo più girare. Mi ha girato il video come dire: la ventola va, quindi cambiando il tappo "dovremmo esserci".

Post cambio tappo il liquido è sempre ok, e la moto non ha più gorgogliato...
Faccio tutte le prove che mi dite senza problemi ma... a questo punto mi viene da pensare solo una cosa:

Non mi si è attivatà l'altro giorno perchè non era in temperatura..... .....

Ditemi pure la vostra
 
16366249
16366249 Inviato: 23 Ott 2023 8:43
 

Anche se è inutile ai fini di togliersi il dubbio,
Questa è la mia ventola settimana scorsa

Avrà visto il meccanico e si sarà messa paura 0510_confused.gif

Link a pagina di Youtube.com
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 4 di 4
Vai a pagina Precedente  1234

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©