Leggi il Topic


R 1200 gs non in regola
16306516
16306516 Inviato: 22 Set 2022 18:25
Oggetto: R 1200 gs non in regola
 

Buongiorno, sono nuovo e spero di scrivere nel posto giusto, vorrei un consiglio, ho acquistato il mio primo gs 1200 adv del 2015, premetto che in passato ho avuto solo stradali e naked giapponesi originali, quando ho ritirato la moto ho sentito mentre venivo a casa un rumore esagerato dallo scarico, in concessionaria mi avevano detto che aveva il terminale akrapovic omologato e mi hanno rilasciato anche i 2 certificati.
Giunto a casa,con amici ho scoperto che mancano i db killer al terminale e che i collettori originali con catalizzatore sono stati sostituiti con collettori akrapovic. In sostanza mi hanno venduto una moto non omologata per circolare in strada non dicendomi nulla (almeno avrei potuto decidere se prenderla così o meno). Io ho già chiamato la concessionaria e ho spiegato il tutto,ho chiesto sia i dbkiller che i collettori originali.
Loro dicono che non si sono accorti che mancavano e che cercheranno dal vecchio proprietario le parti richieste.
Secondo voi dovrei aspettare?
E quanto?
Oppure scrivere una pec?
È già passata una settimana e mi hanno detto che li stanno cercando. Non vorrei facessero finta di nulla lasciando la cosa nel dimenticatoio.
Chiedo scusa se mi sono un pò dilungato.
Grazie
 
16306709
16306709 Inviato: 23 Set 2022 13:10
 

parere mio tienili ben battuti, in modo deciso ma senza essere aggressivo; cerca e conserva tutte le "prove" possibili per testimoniare la condizione della moto al momento dell'acquisto (foto dell'annuncio, eventuali foto che hai fatto prima o subito dopo l'acquisto, descrizione del veicolo con lista accessori, l'eventuale pagina dell'annuncio se ci fosse ancora).
sinceramente che recuperino i pezzi dal precedente proprietario o meno non frega nulla, devono ripristinarla "street legal" a spese loro, mantenendo il terminale omologato aftermarket, così come ti è stata venduta. in alternativa proponi il ripristino dello scarico originale (anche con pezzi usati ma in condizioni pari alle condizioni del mezzo comprato), sempre a carico loro, e ti vendi lo scarico aftermarket privatamente; se invece volessero tenersi lo scarico aftermarket dovrebbero farti un rimborso.

recentemente mio fratello ha acquistato un'auto usata da un concessionario (3 anni e mezzo) e alcuni mesi dopo ha fatto la revisione: gli hanno fatto notare che montava gomme di una misura non a libretto, tipo 185 contro 195 o viceversa, non cerchi enormi o altro ma comunque non legali.
il venditore si è preso una bella ramanzina, si è spicciato e nel giro di una settimana gli ha cambiato le gomme con altre in regola in condizioni seminuove, come quelle precedenti.

in entrambi i casi l'errore è stato del venditore che non ha verificato le condizioni di quello che ha ritirato e poi rivenduto.
 
16306777
16306777 Inviato: 23 Set 2022 23:33
 

Ti ringrazio dei consigli, sto cercando di muovermi con calma e cautela ho già raccolto tutte le foto e x fortuna avevo salvato anche il testo e le foto dell'annuncio.
Comunque faccio passare ancora qualche giorno e poi torno all'attacco.
Grazie ancora
 
16306883
16306883 Inviato: 24 Set 2022 19:43
 

Quoto quanto sopra.
Hanno tutti i modi e possibilità per rimediare.
Anche se credo nella loro buona fede.
Tralasciando che, se non è stata rimappata, quella moto potrebbe aver "girato" magra.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum BMWBMW - Consigli pre-acquisto e confronti

Forums ©