Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Moto nuove che non arrivano (storia personale)
16236682
16236682 Inviato: 17 Lug 2021 19:03
Oggetto: Moto nuove che non arrivano (storia personale)
 

Leggevo di qualche ritardo qua e là nei mesi scorsi, ma poi le zone bianche, l'estate, il green-pass, il mondo che sembrerebbe essere ripartito, seppur con le dovute precauzioni, che mai mi sarei immaginato fossimo ancora in alto mare, eppure...

Fatta questa breve introduzione, il punto è che ho (a questo punto dico "avrei") acquistato la nuova Moto Guzzi V7 Stone, con finanziamento richiesto in data 5 giugno, accettato in data 8 giugno e con la concessionaria che mi indicava che purtroppo non ce l'aveva disponibile, ma che sarebbe arrivata per fine giugno, massimo primi di luglio. Non è tanto questo, perché me l'hanno detto e potevo anche dire di no, ma adoro questa moto e voglio mettermela in casa nell'anno del centenario Guzzi (avevo la III Stone qualche anno fa, ma questa è decisamente superiore e non voglio perdermela perché penso sia la moto della mia vita). Il punto è che mi sembra assurdo che superata la metà di luglio ancora la concessionaria non sappia nemmeno quando queste moto le verranno spedite. Chiamo praticamente un giorno sì e un giorno no (non per rompere le palle, ma perché la ragazza dell'amministrazione, gentilissima, mi dice di richiamare quel giorno, e poi quell'altro, e poi quell'altro ancora, perché pensa che ci potrebbero essere novità), così io chiamo, ma ancora niente: tutte le volte la stessa storia. Dicono di avere le schedulazioni, dicono che la consegna è dichiarata per luglio, ma che non è possibile sapere la data.

Ora, anche io lavoro e mi faccio un mazzo tanto, anzi tantissimo, e se voglio sapere qualcosa chiamo e me lo faccio dire. E se qualcuno non sa o non vuole dirmelo, faccio in modo che me lo dica lo stesso. Qui non parliamo mica di schiacciatine, che al giorno prima non si sa se arrivano alle 6 del mattino al bar o alle 6.15 perché il titolare passa magari prima da un altro bar quel giorno. Parliamo di moto, oggetti da 9mila, 12mila, 16mila euro, con numeri di telaio e quant'altro. Parliamo di Moto Guzzi, una fabbrica di grande rilevanza, che non può non sapere quando manderà le sue V7 nelle varie concessionarie. O quantomeno, anche se alla Guzzi non sapessero il giorno preciso, potrebbero almeno dare indicazioni sulla settimana. L'idea che mi sono fatto è che la concessionaria nemmeno ci prova a chiamarli per avere informazioni. Guardano sul computer le schedulazioni, queste benedette schedulazioni che mi sono state citate da giugno a ora non so quante decine di volte e che hanno solo la descrizione "luglio", ma senza riportare il giorno. "Chiamo lui e ti faccio sapere, mi segno il tuo numero" e poi niente; "chiamo il titolare e ti mando un messaggio, lasciami il numero" e poi niente.

So che nella vita bisogna avere pazienza, ed io ne ho tanta, ma mi stanno salendo i nervi. Mi stanno salendo anche perché nella trattativa c'è la permuta della mia, ma avevo la gomma finita già a giugno. Risultato? Adesso sono alla tela, l'ho dovuta parcheggiare in garage e posso usarla solo per il tragitto casa-concessionaria quando gliela dovrò portare definitivamente. Sono andato una volta e mi hanno fatto una bozza di preventivo, mi hanno detto di tornare il giorno dopo per fare il preventivo a modo con la valutazione della mia e la richiesta del finanziamento, poi mi hanno detto di tornare di nuovo perché il capo-tecnico doveva provare la mia (cosa che si sono dimenticati di fare la volta prima), poi è venuto fuori che ogni tanto si accendeva la spia dell'abs, allora mi hanno detto di tornare di nuovo nella loro città per andare all'officina autorizzata dove, a spese mie, ho dovuto risolvere la faccenda (per fortuna era solo un cambio olio da fare e me la sono cavata con 50€), adesso tutta questa storia di infiniti ritardi. Ho anche iniziato timidamente a guardare e provare altre moto. Timidamente perché la voglia di avere la moto subito è tanta (non ho mai fatto un'estate senza moto in vita mia, sto impazzendo), ma le moto che voglio è la Guzzi e non ne voglio altre. Sono andato a provare la XSR700 della Yamaha, ma è tutt'altra moto e poi... "arriva non prima di settembre". Mi chiedo: ma cosa sta succedendo? Nella mia vita di moto ne ho cambiate parecchie, ma non ho mai dovuto aspettare più di una settimana, cosa che sarà forse capitata una volta. Negli altri casi 1-2 gg e avevo la moto.

E poi siamo a luglio, in pieno periodo vendita di scooter e moto. Se non ce l'hanno ora e le danno a settembre, che botto fanno quest'anno? La gente ci rinuncia e ci pensa l'anno prossimo.

A voi o a qualche vostro conoscente sta capitando per caso qualcosa di simile?
Le ragioni?
Consigli?
 
16236684
16236684 Inviato: 17 Lug 2021 19:14
 

Nono conosco il caso specifico della tua guzzi, ma il mondo sta vivendo ("causa covid") una penuria di materie prime e sopratutto di chip (inteso proprio come componenti base per ogni apparecchiatura elettronica).
Io ho ordinato l'auto a Dicembre 2020 (una Kuga St-Line x) e la prima data di arrivo era il 15 Maggio, brutalmente slittata al 27 Novembre!
Se rinunciavo al cruscotto digitale (e mi "accontentavo" della versione a lancette) arrivava un paio di mesi prima.
 
16236687
16236687 Inviato: 17 Lug 2021 19:57
 

Confermo quanto detto da kekko, la penuria di materie prime e il ritardo di quello che era già in consegna causato dall'ingorgo del canale di Suez stanno colpendo tutti i settori a 360°, in più aggiungici che è esplosa la richiesta di semiconduttori e processori tra vetture ibride, elettriche, elettronica di consumo, cryptovalute (che per venire "estratte" necessitano di processori ad elevate performance di calcolo)... E il gioco è fatto
 
16236689
16236689 Inviato: 17 Lug 2021 20:04
 

E' così in tutto il mondo, o almeno in tutta Europa.
Sono passato in Triumph qualche settimana fa, non sanno a chi dare i resti. Le moto non arrivano e loro non sanno cosa dire perché non hanno visibilità sulla produzione.
Mancano i chip, manca l'acciaio e mancano i container per spostare le moto già costruite.
In Yamaha mi hanno detto le stesse cose. Moto ordinate a Maggio che andranno in consegna chissà quando, forse Ottobre.
 
16236691
16236691 Inviato: 17 Lug 2021 20:09
 

Sì, ma sono già schedulate e hanno la consegna prevista per luglio. Perché non sanno il giorno? Tra l'altro mi hanno anche detto che qualche giorno fa gli hanno portato 5 esemplari di V85 che nemmeno aspettavano, mentre le moto già contrattualizzate ancora niente. Cioè, questi vanno a lavoro e poi improvvisamente arriva un camion e ti scarica 5 moto a caso. Ma come è possibile? Per come lavoro io questo è inconcepibile.
 
16236692
16236692 Inviato: 17 Lug 2021 20:11
 

Che poi, aggiungo: cosa li hanno fatti a fare tutti i modelli nuovi euro 5 per il 2021, se tanto non li mandano in concessionaria se non dopo l'estate? Tra vendere i mezzi nel periodo aprile-luglio e venderli nel periodo settembre-dicembre ce ne corre di zeri nel numero di vendite.
 
16236694
16236694 Inviato: 17 Lug 2021 20:19
 

Ma mica penserai che lo fanno apposta.
La catena di approvvigionamento dei componenti è nel caos più completo e per i trasporti cargo si fa l'ASTA. L'asta!!! Allucinante.
Bisogna arrendersi alle causa di forza maggiore del periodo che stiamo vivendo. Sono saltate tutte le programmazioni e purtroppo tutto si riversa sull'utente finale.
Il bello, o brutto, è che stanno innescandosi dinamiche strane persino sull'usato, con alcuni modelli decisamente strapagati e oggetto di speculazioni.
Non è colpa dei concessionari, loro tutto questo lo subiscono. Il problema è in Asia.
 
16236698
16236698 Inviato: 17 Lug 2021 20:40
 

XFer ha scritto:
Ma mica penserai che lo fanno apposta.
La catena di approvvigionamento dei componenti è nel caos più completo e per i trasporti cargo si fa l'ASTA. L'asta!!! Allucinante.
Bisogna arrendersi alle causa di forza maggiore del periodo che stiamo vivendo. Sono saltate tutte le programmazioni e purtroppo tutto si riversa sull'utente finale.
Il bello, o brutto, è che stanno innescandosi dinamiche strane persino sull'usato, con alcuni modelli decisamente strapagati e oggetto di speculazioni.
Non è colpa dei concessionari, loro tutto questo lo subiscono. Il problema è in Asia.


No, no, per l'amor di dio, che lo facciano apposta no. Ma se danno le schedulazioni (non vorrei dire una cavolata, correggimi se sbaglio) vuol dire che queste moto sono pronte, o almeno così mi ha fatto capire il venditore della concessionaria: che sono pronte e che devono solo partire, ma non sanno quando. Tutto quello che ti pare, ma, se davvero fossero state pronte, le avrebbero portate insieme alle V85 che non si aspettavano. Qui invece intravedo il rischio che non ce la facciano nemmeno entro la fine di luglio, ed io il 1 agosto parto per le vacanze e volevo partire in moto. Lunedì li chiamo di nuovo e sento se mi montano una gomma per la mia o se mi danno un mezzo sostitutivo. Di ritrovarmi al venerdì - sabato - domenica e avere solo la macchina è qualcosa che mi fa impazzire dentro.
 
16236700
16236700 Inviato: 17 Lug 2021 20:44
 

Le ditte di trasporto internazionale hanno fatto cartello e dettano loro i tempi, le navi sono ferme nei porti cinesi e appunto c'è l'asta per farle partire. Detto questo una Guzzi non dovrebbe avere componenti cinesi, tutti i fornitori o quasi si trovano in Lombardia. Comunque non è l'anno adatto per ordinare una moto nuova a meno che non sia in pronta consegna. Metti una gomma usata alla tua e parti tranquillo.
 
16236707
16236707 Inviato: 17 Lug 2021 22:45
 

Sì ma anche i fornitori di componenti italiani usano a loro volta materiale cinese.
Ormai buona parte delle viterie, delle colle, delle guarnizioni etc. vengono da lì.
E le materie prime: resine, catalizzatori, stabilizzanti, componenti per vernici.
Perfino l'acciaio lo importiamo da Cina e India.
Se si blocca l'Asia si blocca il mondo, che piaccia o no.
 
16236711
16236711 Inviato: 17 Lug 2021 23:09
 

Beh questi sono gli effetti della globalizzazione e delocalizzazione...ma a parte questo quando si acquista una moto o un'auto nuova meglio cercare un concessionario che ce l'ha in pronta consegna piuttosto che aspettare che te la facciano uscire dalla fabbrica. Quando era uscita la nuova 500 mi ero fatto prendere dall'entusiasmo e ne avevo ordinata una, praticamente l'avevo ordinata a ottobre 2007 e mi è arrivata ad aprile 2008. Da allora preferisco prendere quello che c'è in pronta consegna e anche così c'è da aspettare un paio di mesi. Il fatto che la moto sia pronta vuol dire poco perché magari rimane ferma un mese in attesa di immatricolazione. Quando ho ordinato l'auto "era già in viaggio" dalla fabbrica al concessionario ma intanto mi è stata consegnata dopo due mesi, altrimenti sarebbero stati sei mesi.
 
16236768
16236768 Inviato: 18 Lug 2021 12:47
 

È proprio mancanza di materie prime. Ho girato per l' olio della moto, ho trovato sugli scaffali solo flaconi del 2019 o del 2021...quest' ultimo a prezzi esagerati... Idem quello per l' auto. Per trovare una gomma per l' enduro abbiamo visionato non so quanti modelli, un' impresa. Alla fine ho dovuto ripiegare su uno dei pochi disponibili. L' anno scorso una guarnizione in carta dall' Inghilterra ha impiegato la bellezza di cinque mesi. Penso sia l' effetto volano della pandemia.
 
16236781
16236781 Inviato: 18 Lug 2021 14:03
 

Ciao .
Ho toccato con mano anche io i problemi di cui si parla nel topic .
In procinto di sostituire la mia Versys 1000 ( 2014 ) con "qualcosa" di più leggero e "giocoso" , avevo messo gli occhi su 2 modelli papabili : Street Triple RS e MT 09 SP .
La prima impossibile da provare , se non rivolgendosi a concessionaria lontanissima da casa .
Provata la seconda , mi convince su quasi tutti i fronti .
Ma per quest' ultima il "conce" ipotizza circa 6 mesi per averne una...... icon_eek.gif
Torno in Triumph , dove avevo provato il MY 2020 , deciso a prendere la Street....., ammesso che i tempi di consegna siano più ragionevoli .
Niente da fare .
Ipotizzano le prossime consegne verso ottobre/novembre .
Nel frattempo mi capita di provare la 390 ADV di KTM , acquistata da un amico poco tempo prima .
Mi piace molto .
E complice la disponibilità immediata di un modello del colore a me più gradito , firmo il contratto .
Il tempo mi saprà dire se ho fatto un salto verso il basso troppo grande .
Ma resta il fatto che la situazione attuale rende molto complicato l' acquisto di una nuova moto ( e non solo ) , se non accettando condizioni a cui non siamo abituati .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16236782
16236782 Inviato: 18 Lug 2021 14:10
 

certo che sarà un bello shock passare da un 1000 4 cilindri ad un 373 mono icon_asd.gif
magari non per la potenza in se, alla fine la adventure 390 si muove dignitosamente se non vuoi fare il pirata della strada, ma per l' elasticità e corposità motore

però chiaro, le moto sono acquisti emozionali, se entri per comprarne una e ti dicono di aspettare 6 mesi passa la voglia a chiunque

negli usa addirittura entri per comprare un automobile e due ore dopo puoi già uscire al volante del tuo nuovo acquisto, per via della targa provvisoria di carta che ti stampa il venditore icon_biggrin.gif , per quella definitiva c' è un mese di tempo perché te la spedisca a casa la motorizzazione.
 
16236855
16236855 Inviato: 18 Lug 2021 22:26
 

ton1x ha scritto:

però chiaro, le moto sono acquisti emozionali, se entri per comprarne una e ti dicono di aspettare 6 mesi passa la voglia a chiunque

Il fulcro della mia storia è tutto racchiuso in queste parole. La moto è emozione, spesso si fa l'acquisto mossi da una forte ondata di eccitazione e passione, a volte anche sbagliando mezzo perché si è poco ragionato. Ma l'eccitazione, quella forte che ti fa correre in concessionaria per evitare che chiuda proprio quel giorno (e la conosco bene), ha anche una durata limitata nel tempo, e se ti dicono di aspettare 6 mesi è probabile che questa scenda da eccitazione a voglia e, ammesso che l'intenzione resti comunque quella di fare l'acquisto, si iniziano a valutare anche tante altre ipotesi. Ad esempio, una cosa che mi sta succedendo in quest'ultimo periodo è quella di guardare sempre più video e articoli su moto da 40-50CV e di trovarle davvero fantastiche e ben pensate per l'uso di tutti i giorni, ma anche per le gite nei weekend. Leggere, agilissime, consumano pochissimo, costano molto meno per ricambi e manutenzione e, non per ultimo, sono moto molto f***e. In primis metto la Scramblerina della Ducati, ma ce ne sono davvero davvero tante, che mai mi immaginavo questo settore avesse una gamma di scelta così ampia. A prescindere dalla mia futura Guzzi V7, adesso ho un forte interesse anche per queste "piccole" moto, nato proprio dalla situazione che non mi permette di avere e godermi la mia. Chissà come andrà a finire questa storia, non do niente per scontato.
 
16236938
16236938 Inviato: 19 Lug 2021 9:13
 

Invece e' molto signigicativo. Si evince che il percorso di un motociclista non deve essere necessariamente muoversi in maniera lineare per sentirni arrivato (125cc - 500 - 800 - 1000) ma puo' essere vissuto in maniera circolare.
 
16236962
16236962 Inviato: 19 Lug 2021 9:56
 

Più che altro perché dopo i 40 anni la forza fisica cala e anche i tempi di reazione per cui guidare un 1000 diventa impegnativo e spesso diventa pesante anche solo tirarla fuori dal garage. Purtroppo con il disfacimento cellulare si regredisce a motorette da principiante...è la biologia bellezza! 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif
 
16236987
16236987 Inviato: 19 Lug 2021 12:31
 

Ciao ragazzi io ho acquistato la cb 1000 r nuova il 18 Marzo e l’ordine è partito subito e me l’hanno consegnata il 18 giugno, mi ritengo fortunato, so che certe persone hanno ordinato a giugno la moto e gli arriverà l’anno prossimo, perché le materie prime sono in ritardo e quindi slitta tutto…capisco che quando uno compra una moto o macchina la prende come vuole ma quest’anno è così e sinceramente sono pochi quelli che ti dicono le tempistiche giuste! Se no dovete buttarvi sulla pronta consegna
 
16237006
16237006 Inviato: 19 Lug 2021 13:54
 

Sì...io ho rimandato ogni discorso a ottobre- novembre...mal che vada mi arriva per marzo aprile...
 
16240126
16240126 Inviato: 4 Ago 2021 21:44
 

Io ho ordinato il 1 marzo 2021 la CBR 650 R e dico soltanto che non ho ancora ricevuto nulla, la concessionaria HONDA non sa ancora nulla. Io non ho parole
 
16240127
16240127 Inviato: 4 Ago 2021 21:56
 

Un mio amico voleva cambiare auto e il concessionario l'ha mandato via. Zero, neanche km zero o usato, quest'anno è così... meglio fare il tagliando alla moto vecchia e andare avanti almeno fino a questo inverno.
 
16242870
16242870 Inviato: 24 Ago 2021 23:57
 

Ho trovato questo thread casualmente, mentre cercavo modi per averw una risposta da Guzzi. Ho ordinato una v7 stone nera il 17 maggio, il venditore mi ha detro che il mio ordine é compreso con un ordine stock fatto dal concessionario il 28 aprile, quindi tecnicamente è come se avessi ordinato la moto il 28 aprile. Da allora non ho notizie, ho chiamato il concessionario una paio di volte ma ne sanno meno di me, mi avevano accennato luglio come mese per la consegna, ma si erano tutelati dicendo che si poteva arrivare a settembre. La cosa mi può anche stare bene, ancora deve finire agosto (anche se comincio ad essere impaziente) ma Guzzi non risponde per comunicare un periodo di consegna, non voglio sapere il giorno, ma almeno sapere se arriverà a settembre. Comincio ad avere seri dubbi.
 
16242900
16242900 Inviato: 25 Ago 2021 0:10
 

Mi fa sorridere leggere questo thread, perche la gente, un'po tutta, non si rende conto di cosa stia realmente accadendo.
Io mi trovo dall'altra parte della storia, anche se in un'altro settore, sono un meccanico e rivenditore di biciclette. I produttori di componenti stanno CANCELLANDO gli ordini effettuati dalle case madri. Non so se rendo l'idea. Ordini fatti 6 mesi prima. Di materiale ordinato quest'anno e' arrivato il 30% a dir tanto. E con ritardi, dai 3 a 6 mesi. Senza nessuna possibilita' di sapere se e quando un determinato prodotto verra' consegnato. Vuoi una determinata bici? La ordini ora per averla, FORSE, tra 6 mesi. O magari sei tra i pochissimi fortunati per aver trovato esattamente il prodotto che cercavi, nel momento in cui e' arrivato nel salone.
Se domani manca un chip della centralina della vostra moto, anche se questa e' completa e stava per uscire dalla fabbrica, la moto rimane in fabbrica. E nessuno puo' predire con sicurezza se quel chip arrivera' o meno. Voglio dire, la Toyota ha diminuito la produzione mondiale del 40%. Se ieri l'arrivo della vostra auto magari era previsto tra 1 mese, magari oggi magicamente e' salito a 6 mesi.
Il concessionario Yamaha che ho a 200m da casa ha tipo 40 moto vendute sulla carta, da mesi. Se devo essere ottimista, secondo me di questi 40 forse 10 andranno in moto entro fine anno.
E stando alle stime, l'anno prossimo le cose non miglioreranno di molto.

Un amico aveva ordinato una Tracer9 a febbraio, cancellato l'ordine e preso una Africa Twin 1100 demo bike, perche c'era solo quella.
 
16242903
16242903 Inviato: 25 Ago 2021 0:37
 

Già, stesse storie sentite da altri concessionari (Yamaha e Triumph).
Come conseguenza, si sono alzati i prezzi dell'usato.
 
16242912
16242912 Inviato: 25 Ago 2021 8:25
 

BarbaEBaffo ha scritto:
Ho trovato questo thread casualmente, mentre cercavo modi per averw una risposta da Guzzi. Ho ordinato una v7 stone nera il 17 maggio, il venditore mi ha detro che il mio ordine é compreso con un ordine stock fatto dal concessionario il 28 aprile, quindi tecnicamente è come se avessi ordinato la moto il 28 aprile. Da allora non ho notizie, ho chiamato il concessionario una paio di volte ma ne sanno meno di me, mi avevano accennato luglio come mese per la consegna, ma si erano tutelati dicendo che si poteva arrivare a settembre. La cosa mi può anche stare bene, ancora deve finire agosto (anche se comincio ad essere impaziente) ma Guzzi non risponde per comunicare un periodo di consegna, non voglio sapere il giorno, ma almeno sapere se arriverà a settembre. Comincio ad avere seri dubbi.


Se la cosa può rincuorarti (sono l'autore della discussione), alla fine la moto è arrivata ed è un gioiellino! 0509_banana.gif
L'unica cosa che mi ha lasciato l'amaro in bocca è esser dovuto partire per le ferie senza moto e averla ritirata solo al mio ritorno. E vabbè, sarà per l'estate prossima.
 
16242934
16242934 Inviato: 25 Ago 2021 11:09
 

Debe ha scritto:

Se la cosa può rincuorarti (sono l'autore della discussione), alla fine la moto è arrivata ed è un gioiellino! 0509_banana.gif
L'unica cosa che mi ha lasciato l'amaro in bocca è esser dovuto partire per le ferie senza moto e averla ritirata solo al mio ritorno. E vabbè, sarà per l'estate prossima.


Mi fa piacere che ti sia arrivata! Goditela in queste giornate di fine estate! icon_biggrin.gif
 
16247208
16247208 Inviato: 17 Set 2021 12:37
 

BarbaEBaffo ha scritto:
Mi fa piacere che ti sia arrivata! Goditela in queste giornate di fine estate! icon_biggrin.gif

Mi piacerebbe, e invece è all'officina in attesa di un corpo farfallato nuovo al posto di quello suo difettoso. Chiaramente non ce l'hanno in magazzino, non ce l'ha nemmeno la casa madre e quindi si ricomincia l'agonia. 0510_sad.gif
 
16247282
16247282 Inviato: 17 Set 2021 18:47
 

Debe ha scritto:
Mi piacerebbe, e invece è all'officina in attesa di un corpo farfallato nuovo al posto di quello suo difettoso. Chiaramente non ce l'hanno in magazzino, non ce l'ha nemmeno la casa madre e quindi si ricomincia l'agonia. 0510_sad.gif


Cavolo un calvario! icon_cry.gif Io difficilmente la vedrò prima di 20 giorni icon_rolleyes.gif ci godremo l'estate 2022!
 
16247682
16247682 Inviato: 20 Set 2021 10:24
 

BarbaEBaffo ha scritto:
Cavolo un calvario! icon_cry.gif Io difficilmente la vedrò prima di 20 giorni icon_rolleyes.gif ci godremo l'estate 2022!

Sto davvero perdendo la pazienza. Sono cose che capitano, ok, ma quando capita proprio a te e ti perdi un'intera stagione di moto per colpe non tue dai di testa. O almeno, io sto dando di testa.
 
16247705
16247705 Inviato: 20 Set 2021 12:23
 

Debe ha scritto:
Sto davvero perdendo la pazienza. Sono cose che capitano, ok, ma quando capita proprio a te e ti perdi un'intera stagione di moto per colpe non tue dai di testa. O almeno, io sto dando di testa.

Io avevo capito come sarebbe andata a finire ai primi di agosto, non me la prendo con nessuno ed aspetto come un bambino a pochi giorni dal natale!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©