Leggi il Topic


Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki GS e Bandit

   

Pagina 1 di 1
 
Materiale dischi freno gs500
16211613
16211613 Inviato: 1 Mar 2021 22:04
Oggetto: Materiale dischi freno gs500
 

Salve a tutti, e' arrivato il momento di cambiare le pastiglie anteriori alla mia gs 500:
La scelta ricadeva tra

le brembo red Link a pagina di Ebay.it

e delle pastiglie piu' generiche ma sempre sinterizzate Link a pagina di Ebay.it

Poi ho letto in giro che le pastiglie sinterizzate "mangiano" il disco se quest ultimo e' in ghisa, la gs 500 ha i dischi in ghisa (ho cercato ma non ho trovato nulla)
 
16211627
16211627 Inviato: 1 Mar 2021 23:07
 

Gs500 ha i dischi in acciaio temprato come tutte le moto del mondo.
Le pastiglie devi sceglierle in base all'uso... nella guida normale su strada i freni restano sempre freddi, meglio le pastiglie organiche (frenano meglio a freddo, consumano meno i dischi e costano meno). Le sinterizzate resiatono meglio al calore, ma se non vai in pista non ne sentirai mai il bisogno.

ciao

WK
 
16211631
16211631 Inviato: 1 Mar 2021 23:29
 

sapevo che alcune moto avevano i dischi in ghisa e usando le pastiglie sinterizzate si consuma quest ultimo, ma non so se la gs500 ha il disco in ghisa o meno
 
16211765
16211765 Inviato: 2 Mar 2021 16:47
 

Ciao .
Confermo l' intervento del buon "WK" : la tua GS ha i dischi in acciaio .
Da parecchi anni i dischi in ghisa non vengono pi¨ usati .
Scelta dettata non tanto per ragioni relative alla resa , quanto per motivi soprattutto estetici , dato che tendono ad ossidarsi superficialmente .
Ossidazione che ad ogni uscita scompare sulla zona di lavoro delle pasticche , ma che permane sul resto del componente .
L' ultima moto avuta coi dischi in ghisa era il Pantah 600 ( Ducati ) del 1984 .
Ma giÓ a quei tempi solo Brembo insisteva nel proporre la ghisa come materiale per i loro dischi ( e forse con ragione , perchŔ allora i loro impianti andavano decisamente meglio degli altri ) .
Relativamente alle pasticche , concordo sul fatto che le organiche siano pi¨ che adeguate ad un uso stradale relativamente tranquillo .
Per˛ , nonostante abbiano una resa a freddo forse un filo inferiore , io ti consiglio comunque delle sinterizzate .
Se scelte con oculatezza in relazione al contesto d' uso abituale , queste ultime offrono maggiori garanzie di resa sotto sforzo .
Eviterei le "Rosse" di Brembo , per˛ .
Hanno un impasto votato ad una guida molto spinta e non sempre lavorano bene sulle leghe giapponesi , dove in alcuni casi si Ŕ riscontrata un' usura molto accentuata dei dischi .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Ultima modifica di ansetup il 2 Mar 2021 18:19, modificato 1 volta in totale
 
16211768
16211768 Inviato: 2 Mar 2021 17:00
 

Io vado sempre di sint da quando guido moto.
Mai avuto problemi di dischi rovinati (pista e strada) su nessuna moto (dall'sv650 di 17 anni fa al Tracer 900 di oggi).
Le organiche non le ho mai amate.
Poi esistono delle sint che costano davvero poco.
 
16211798
16211798 Inviato: 2 Mar 2021 21:44
 

ansetup ha scritto:
Ciao .

Eviterei le "Rosse" di Brembo , per˛ .

alla fine ho preso le bianche, che guardando i grafici, dovrebbero essere costanti su tutto il range di utilizzo e dovrebbero durare anche qualche km in piu'
 
16211810
16211810 Inviato: 2 Mar 2021 23:22
 

Michele09 ha scritto:
alla fine ho preso le bianche, che guardando i grafici, dovrebbero essere costanti su tutto il range di utilizzo e dovrebbero durare anche qualche km in piu'



Le ha usate con soddisfazione un amico sul suo Bandit 1250 , turista dal passo spedito .
Mi Ŕ capitato di provare la sua moto ( che conosco bene , perchŔ tenuta 4 anni ) con quel set sul misto e devo dire che mi ha fatto una buona impressione .
Mi sono sembrate , appunto , un valido compromesso per diversi contesti d' uso .
Usualmente , sarebbe sempre buona regola effettuare una accurata pulizia dei dischi , prima di installare un nuovo set di pasticche , tramite apposito prodotto .
A maggior ragione quando si passa da componenti organiche a sinterizzate ( o viceversa ) .
Se adesso hai sotto delle organiche , una bella passata con un valido pulitore per freni Ŕ un must .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16211936
16211936 Inviato: 3 Mar 2021 12:29
 

Michele09 ha scritto:
alla fine ho preso le bianche, che guardando i grafici, dovrebbero essere costanti su tutto il range di utilizzo e dovrebbero durare anche qualche km in piu'
Ottima scelta

comunque, per pulire i dischi basta della benzina. Da 15 anni li pulisco cosý. La pesco dal serbatoio.
 
16212292
16212292 Inviato: 4 Mar 2021 19:46
 

grazie a tutti per i consigli
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum SuzukiForum Suzuki GS e Bandit

Forums ©