Leggi il Topic


Consiglio acquisto moto facile e comoda anche in due
16197307
16197307 Inviato: 2 Dic 2020 10:25
Oggetto: Consiglio acquisto moto facile e comoda anche in due
 



Ciao a tutti, apro questo topic perché, dopo aver ottenuto la patente A3 a 29 anni suonati, mi sto guardando attorno per l'acquisto della mia prima moto.

Qualcosa su di me e sull'utilizzo che ne farei:
- 1.75m x 75 kg e moderatamente allenato (niente pancetta triste!)
- casa/lavoro 1-2 volte a settimana (20 km totali al giorno) + gite nel weekend da solo e in coppia (la zavorrina è 1.65m x 50kg, non esattamente un gorilla...)
- non vorrò fare viaggi da 5-600km al giorno
- non mi interessano delle prestazioni pazzesche, ma nemmeno la... "regolarità" di una TRK502. Diciamo che una potenza fra i 65 e gli 80 cv sarebbe più che sufficiente, da qui all'eternità
- prediligerei una enduro stradale, per posizione di guida e comodità in due, ma sono aperto ad altri suggerimenti

Ho fatto qualche giro nelle varie concessionarie per dare un occhio ad alcuni modelli carini. Ho visto ad esempio la Tracer 700, la V-Strom 650 XT e la Versys 650, sembrano tutte ottime moto, con i loro pro e contro (anche se la Tracer è più sacrificata per il passeggero). A primo impatto direi più o meno tutte promosse... ma date le norme COVID, non ho mai potuto neanche salirci sopra.

Il problema nasce dal fatto che ho anche avuto modo di provare con la mia compagna una KTM 790 Adventure, moto pazzesca, ma ho avuto l'impressione che fosse troppo alta. Di qui il dubbio... avendo un'altezza non esattamente da gigante, non è che tutte queste altre enduro stradali mi darebbero la stessa sensazione?

L'unica moto che mi sembra diversa a livello di altezza sella, avendola utilizzata come moto per far pratica per la patente, è la piccola GS (era una 650 bicilindrica, ma immagino che la 750 sia la stessa solfa), pur mantenendo una sufficiente abitabilità per due.

Un sacco di pipponi mentali per arrivare a chiedervi... le enduro stradali jap sono davvero così alte, o comunque alte tanto quanto la 790 che ho avuto modo di provare? Essendo la mia prima moto vorrei essere in grado di "governarla" davvero bene. E cosa consigliereste, oltre ovviamente al classico "mettici le chiappe sopra"? Vi anticipo che il mio budget è di circa 8.000€ (flessibili) e che prediligerei il nuovo, o l'usato freschissimo.

Grazie!
 
16197337
16197337 Inviato: 2 Dic 2020 13:20
 

Ciao 0510_saluto.gif

Per padroneggiare una moto, dovresti considerare l'altezza del tuo "cavallo" dei pantaloni e scegliere una moto la cui sella sia alta 3 cm in meno.
Qualche idea di massima su come staresti sulla moto la puoi ottenere inserendo le tue misure sul sito "Motorcycle Ergonomics Simulator":
Cycle-ergo.com
che ti fa anche vedere come stareste in due.


Ti riporto la mia esperienza.
Io sono alto 176 cm con 83 cm di cavallo.
Ho avuto V-Strom 650 mk09, Transalp 650 mk04, ho guidato varie volte la Tracer 700 mk17 e mk19.

Su tutte e tre toccavo terra con tutta la pianta del piede, su V-Strom a gamba anche un po' flessa e lo stesso su Tracer.
Lo svantaggio della V-Strom è che quando appoggiavo i piedi a terra trovavo le pedane in mezzo ai malleoli, dovevo allargare le gambe perdendo centimetri preziosi oppure avanzarle superando le pedane e perdendo comunque appoggio e leva.
La Transalp non aveva questo problema essendo le pedane più indietro, però la sella era un paio di cm più alta.
La Tracer ha una posizione di guida da naked "alta", quindi le pedane sono indietro e la sella è abbastanza stretta da permettere un comodo e sicuro appoggio.

Finchè il terreno è dritto non avevo problemi con nessuna delle tre, l'allarme sorgeva in caso di appoggio a terra in presenza di avvallamenti del terreno, buche o su cunette.

Su Transalp avevo montato una sella bassa (3 cm in meno della standard) che mi permetteva un più sicuro appoggio a terra e una maggior leva in condizioni difficili.

Certo che la Tracer 700, essendo una crossover derivata da una naked, essendo più corta delle due altre moto, anche in forza del motore bicilindrico parallelo, aveva una guidabilità e una manovrabilità a bassa velocità e da fermo molto migliore delle due enduro stradali col V-Twin.

doppio_lamp.gif
 
16197339
16197339 Inviato: 2 Dic 2020 13:29
 

Se, rispetto a quanto preventivi, ti accontentassi di una potenza ridotta e di converso del vigore del monocilindrico, potresti anche valutare la Fantic Motor Caballero 500. eusa_think.gif
Comoda, bassa, le pedane un po' in mezzo ai zebedei pure su questa, la fanno anche in versione Rally con escursione delle sospensioni maggiorata.
 
16197350
16197350 Inviato: 2 Dic 2020 14:39
 

Ciao, tralasciando il classico consiglio "mettici le chiappe sopra", il problema credo che sia essenzialmente di mancanza di esperienza, specie con passeggero al seguito.

E' plausibile che la KTM sia oggettivamente troppo alta, per te, ma le concorrenti che citi hanno un'altezza sella di poco inferiore (2-3 cm). Ora, data la tua altezza, il problema credo derivi piuttosto dal baricentro alto delle crossover, situazione che chiaramente peggiora se devi portarti dietro la zavorra.

Innanzitutto ti direi che, prima di portare un passeggero, sarebbe cosa buona e giusta far esperienza in solitaria, perché la scuola guida non si può definire tale. In seconda istanza, invece che buttarmi all'acquisto di un mezzo da 8000€, mi rivolgerei verso il mercato dell'usato, magari recente.

Le crossover sono mezzi ottimi, buoni per fare qualsiasi cosa, che per questa ragione hanno incontrato un ampio successo di pubblico, tuttavia per l'utilizzo che ne vuoi fare io credo che una qualsiasi naked entry level potrebbe fare al caso tuo: ne guadagneresti in cm di altezza sella e di peso, potresti farti del sano apprendistato e rivendere il mezzo in favore di qualcosa che ti soddisfa di più quando ti sentirai pronto.

Mezzi come la Gladius/SV 650, il Bandit, la Hornet/CBR650, l'ER6N, la MT07 per gite a medio raggio, magari dotate di cupolino e bauletto possono offrirti lo stesso servizio. Se la sella non dovesse essere confrortevole, un buon tappezziere può sempre ovviare al problema.

L'altezza, IMHO, è solo una parte del problema: come vedi io ho un CB500X, ribassato di un paio di cm, certo, ma io sono 10cm più basso di te (e con 30 anni d'esperienza in più) e non ho mai avuto problemi.
 
16197363
16197363 Inviato: 2 Dic 2020 16:11
 

Ciao, grazie innanzitutto per le risposte.

tibbs ha scritto:

Innanzitutto ti direi che, prima di portare un passeggero, sarebbe cosa buona e giusta far esperienza in solitaria, perché la scuola guida non si può definire tale. In seconda istanza, invece che buttarmi all'acquisto di un mezzo da 8000€, mi rivolgerei verso il mercato dell'usato, magari recente.


Certo, probabilmente non ho specificato bene l'affaire-zavorrina. Mi sono categoricamente vietato di farla salire in sella almeno nel primo anno di utilizzo. Prima di prendermi la responsabilità diretta di un'altra persona, voglio aver fatto un numero di chilometri dignitoso per una sufficiente pratica in moto.

tibbs ha scritto:

Mezzi come la Gladius/SV 650, il Bandit, la Hornet/CBR650, l'ER6N, la MT07 per gite a medio raggio, magari dotate di cupolino e bauletto possono offrirti lo stesso servizio. Se la sella non dovesse essere confrortevole, un buon tappezziere può sempre ovviare al problema.


Dovrei sinceramente portarla in qualche concessionaria e farla montare in sella anche su qualche naked per farle verificare l'eventuale comodità in sella. Il problema qui è se vogliamo duplice:
1) sebbene correttissimo il suggerimento del rivolgermi al mercato dell'usato, vorrei evitare di portarmi in casa dei mezzi davvero *troppo* usati (vedi la classica Hornet del 2007 con 60.000 km);
2) di conseguenza, acquistare un mezzo più recente mi porterebbe a rivolgermi a SV650/MT-07/Z650 e simili. Sicuramente fascinosi, ma mi sembra come nel corso degli anni l'attenzione verso il passeggero si sia drammaticamente ridotta e quei mini-strapuntini possano essere troppo mini...

In ogni caso proverò a dare un occhio anche a queste moto. Credo che la ER6N/F, ad esempio, sia sufficientemente comoda in due per trasferimenti relativamente brevi.
 
16197371
16197371 Inviato: 2 Dic 2020 17:48
 

Ciao!
Hai pensato alla Moto Guzzi V85TT o la cerchi per forza jappo?
Potenza in linea con la tua richiesta, comoda, a detta di tutti facile e sicuramente più carina di una V-Strom (ma quelli son gusti...).

Tra l'altro non ti fare troppi problemi per l'altezza, ci sono persone più basse di te che guidano i GS 1200 & Co. 0509_up.gif
 
16197372
16197372 Inviato: 2 Dic 2020 17:51
 

DerRichter ha scritto:
Ciao, grazie innanzitutto per le risposte.

Dovrei sinceramente portarla in qualche concessionaria e farla montare in sella anche su qualche naked per farle verificare l'eventuale comodità in sella. Il problema qui è se vogliamo duplice:
1) sebbene correttissimo il suggerimento del rivolgermi al mercato dell'usato, vorrei evitare di portarmi in casa dei mezzi davvero *troppo* usati (vedi la classica Hornet del 2007 con 60.000 km);
2) di conseguenza, acquistare un mezzo più recente mi porterebbe a rivolgermi a SV650/MT-07/Z650 e simili. Sicuramente fascinosi, ma mi sembra come nel corso degli anni l'attenzione verso il passeggero si sia drammaticamente ridotta e quei mini-strapuntini possano essere troppo mini...

In ogni caso proverò a dare un occhio anche a queste moto. Credo che la ER6N/F, ad esempio, sia sufficientemente comoda in due per trasferimenti relativamente brevi.


Molto dipende da quanto si vuole investire. Per dire, con 4-5000€ si trovano usati freschi (max 6/7 anni) anche di moto costose come potrebbe essere, ad esempio, una Bmw F800GT, che potrebbe incarnare le caratteristiche di comodità senza l'altezza sella di una crossover. Idem un CBF600S, od un Bandit 650S. Se ben manutenute, sono mezzi che non si spaventano di fronte a chilometraggi relativamente elevati, che puoi prendere con relativamente poco senza aspettarti grosse noie.
 
16197373
16197373 Inviato: 2 Dic 2020 18:01
 

Walkman ha scritto:
Ciao!
Hai pensato alla Moto Guzzi V85TT o la cerchi per forza jappo?
Potenza in linea con la tua richiesta, comoda, a detta di tutti facile e sicuramente più carina di una V-Strom (ma quelli son gusti...).

Tra l'altro non ti fare troppi problemi per l'altezza, ci sono persone più basse di te che guidano i GS 1200 & Co. 0509_up.gif


Direi che se il budget di 8000€ sia un po' stretto, per una V85 eusa_think.gif
 
16197399
16197399 Inviato: 2 Dic 2020 21:31
 

Se puoi aspettare c'è il trk800
 
16197407
16197407 Inviato: 2 Dic 2020 23:06
 

Io ti consiglio v strom 650. Moto che comunque è un assegno circolare, quando la vorrai cambiare...
 
16197460
16197460 Inviato: 3 Dic 2020 9:54
 

Walkman ha scritto:
Ciao!
Hai pensato alla Moto Guzzi V85TT o la cerchi per forza jappo?
Potenza in linea con la tua richiesta, comoda, a detta di tutti facile e sicuramente più carina di una V-Strom (ma quelli son gusti...).

Tra l'altro non ti fare troppi problemi per l'altezza, ci sono persone più basse di te che guidano i GS 1200 & Co. 0509_up.gif


Ciao, la station wagon della Moto Guzzi mi fa impazzire, davvero! Il prezzo però è troppo fuori scala...
Mi conforta il discorso dell'altezza: questo significa che dovrò solo far sufficiente pratica. Oddio, i diversamente alti sul GS 1200 ogni tanto mi strappano qualche sorriso. Un po' troppo per i miei gusti...

tibbs ha scritto:

Molto dipende da quanto si vuole investire. Per dire, con 4-5000€ si trovano usati freschi (max 6/7 anni) anche di moto costose come potrebbe essere, ad esempio, una Bmw F800GT, che potrebbe incarnare le caratteristiche di comodità senza l'altezza sella di una crossover. Idem un CBF600S, od un Bandit 650S. Se ben manutenute, sono mezzi che non si spaventano di fronte a chilometraggi relativamente elevati, che puoi prendere con relativamente poco senza aspettarti grosse noie.


Sembrerebbero moto quasi introvabili, perlomeno cercando nella mia zona (Parma). Certo è che sì, andando a leggere qualcosina, sono tutte moto che incarnano perfettamente i miei desiderata (col vantaggio di essere più bassine)... grazie ancora per i suggerimenti!
 
16197475
16197475 Inviato: 3 Dic 2020 11:31
 

Vstrom 650 a vita.
Non ti piace, la rivendi al prezzo di acquisto l'anno dopo.
 
16197482
16197482 Inviato: 3 Dic 2020 12:10
 

Le Naked sono scomode per il passegero, magari andrei su modelli tipo Yamaha XSR , Ducati scrambler che hanno una sella più "zavorrina friendly".
Non considero i l prezzo e il tuo budget, solo per indicare il genere di modello.

Le varie Vstrom, Tracer Versys, sono ottime per due e anche per muoversi in città, non ritengo che siano un problema da soli con altezza.
Io sono 179 per 77- 78 Kg

Sicuramente prima di muoversi in due ti consiglio di fare un pò di esperienza da soli, perchè in due su qualsiasi moto, il baricentro si alza.

Poi io avendo avuto Vstrom 650..... Te la consiglio icon_biggrin.gif
 
16197504
16197504 Inviato: 3 Dic 2020 14:25
 

I miei 2 vstrom 650 li ha guidati anche la mia compagna (60kg per 170) con me dietro (180 per 85KG), in autostrada con le borse da viaggio.
Ogni tanto la metto alla guida per rilassarmi icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
16197525
16197525 Inviato: 3 Dic 2020 16:39
 

Perchè non valuti una bmw f800r? a me sta dando grandissime soddisfazioni, ha le caratteristiche che cerchi ed inoltre consuma pure poco, non sono mai sceso sotto i 20 km/l nemmeno quando le tiro il collo.... e mia moglie non vuole più scendere talmente è comoda....
Credo che una moto più facile di questa non esista nella sua categoria....
 
16197527
16197527 Inviato: 3 Dic 2020 16:41
 

Oddio... il sedile passeggero non è di sicuro più comodo di quello di un vstrom 650 pre 2011... è una poltrona in pratica.
icon_lol.gif
 
16197652
16197652 Inviato: 4 Dic 2020 16:33
 

kybor ha scritto:
Perchè non valuti una bmw f800r? a me sta dando grandissime soddisfazioni, ha le caratteristiche che cerchi ed inoltre consuma pure poco, non sono mai sceso sotto i 20 km/l nemmeno quando le tiro il collo.... e mia moglie non vuole più scendere talmente è comoda....
Credo che una moto più facile di questa non esista nella sua categoria....


Di questa me ne ha parlato benissimo un amico. Avevano in coppia una F800GS ed una F800R, hanno finito per vendere la GS e continuato a girare, anche in due, con la R... certo, immagino che il comfort non sia paragonabile, ma è comunque da provare.

Unico contro/dubbio: è fuori produzione, ed i modelli usati si trovano certamente nel mio range di budget. Ma parliamo di 4000€-6000€ per moto con 30-60.000km. A livello di affidabilità com'è l'850 Loncin/BMW? Non vorrei prendere un modello con quei km, per scoprire che arrivare a 60k significa essere miracolati. Lo stesso discorso ovviamente poi si applica alle varie mini-GS con lo stesso motore.
 
16197658
16197658 Inviato: 4 Dic 2020 17:36
 

Se cerchi bene trovi ottimi affari, la mia l'ho presa a luglio, è del 2012 ed aveva solo 17.000 km, è una full optional e l'ho pagata 4000€ più passaggio, presa da un privato.
Ho un caro amico che ne ha una del 2011, 70.000 km percorsi senza nessun problema, ha solo fatto i tagliandi previsti e le normali operazioni di manutenzione quando necessarie, tipo candele, pastiglie freni, liquido freni, insomma queste cose e niente altro.
L'affidabilità è ottima, lui la vuole portare a 100.000 km prima di cambiarla.
Secondo me dovresti provarla e magari far salire anche la tua compagna/moglie così si rende conto di quanto sia comoda.
Poi vabbè, è ovvio che una vera moto turistica sia più comoda ma per essere una naked offre un comfort come nessun'altra nella sua categoria.
Ed è davvero una moto molto facile ed intuitiva da guidare, sempre agile e maneggevole nel traffico e fra le curve, motore sempre pronto nonostante la cavalleria ridotta rispetto alle pari categoria, insomma, temevo tanto di rimpiangere la mia z1000 invece mi sono ricreduto su tutto.
 
16198221
16198221 Inviato: 9 Dic 2020 9:44
 

Ciao a tutti, e grazie ancora per tutti i suggerimenti!
Purtroppo c'è stato un grosso problema.

Kybor, parlandomi della F800R, mi ha rimesso in testa un grosso tarlo, quello delle moto "heritage". Questo perché mi ha aperto gli occhi sul fatto che non esistono solo i transatlantici come moto potenzialmente comode in due, specie per tratte brevi/medie. La scelta dell'enduro è sicuramente dettata più dalla testa che non dal cuore, mentre in questo caso sarebbe la situazione opposta.

Da qui quindi la mia domanda: è effettivamente fattibile utilizzare una moto stile Guzzi V7, Street Twin o Interceptor in due? Avete esperienze in tal senso? Purtroppo la stragrande maggioranza dei contenuti online non contempla il recensire il comportamento stradale o la comodità col passeggero.

Ho già avuto modo di provare una V7 ed effettivamente è quel genere di moto che mi stampa il sorriso in faccia prima ancora di salirci su... anche se l'avevo un po' accantonata perché piccolina rispetto a, toh, la V-Strom.
 
16198270
16198270 Inviato: 9 Dic 2020 14:53
 

Ciao .
Il nuovo ( ormai neanche tanto ) filone delle "classic" è sicuramente affascinante .
Ne sono rimasto vittima anche io dato che , ogni volta che mi capita , provo volentieri un modello del settore .
E ad ogni test rimango un filo deluso dai limiti che questo genere di moto si porta dietro .
Non parlo di livello prestazionale , ma di efficienza ciclistico/dinamica .
I doppi ammortizzatori al posteriore , ad es. , sebbene siano un forte richiamo al passato , non possono assolutamente garantire un' efficienza paragonabile a quella di un bel "mono" con leveraggio progressivo .
E questo influisce anche sul comfort , oltre che sulle qualità dinamiche .
Se sei affascinato dal genere , un test ride del modello su cui metti gli occhi in coppia è necessario .
Perchè è innegabile : quello che soffrirà maggiormente del limite di cui sopra , sarà il trasportato .


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Ultima modifica di ansetup il 9 Dic 2020 16:35, modificato 1 volta in totale
 
16198274
16198274 Inviato: 9 Dic 2020 15:47
 

Come dice ansetup.... belle esteticamente. Ma se poi ti devi lamentare tra 6 mesi.... evita.
La comodità di guida e la risposta in strada io le metto sempre al primo posto.
 
16199045
16199045 Inviato: 15 Dic 2020 9:47
 

Ci tengo a ringraziarvi ancora. Mi avete aperto gli occhi.

Insomma... ho trovato una vera occasione per una SV650 del '16, 19.000km, praticamente nuova. Nessun segno (non di caduta, ma proprio nemmeno un graffietto), motore perfetto, tagliandata, revisionata, ad un prezzo impossibile. Provata, abitabilità in due tutto sommato accettabile, seguito anche il consiglio di prendere una moto comunque facile per cominciare a capire che strada prendere nel motociclismo... e acquistata! Adesso via con la burocrazia e me la porto in garage fra qualche giorno 0509_campione.gif 0509_campione.gif
 
16199074
16199074 Inviato: 15 Dic 2020 12:23
 

Ben fatto.
 
16199076
16199076 Inviato: 15 Dic 2020 12:29
 

Ottima scelta, complimenti.
 
16199078
16199078 Inviato: 15 Dic 2020 12:47
 

Ottima scelta
 
16199095
16199095 Inviato: 15 Dic 2020 14:10
 

Mi accodo alla ola di complimenti per la scelta...... 0509_up.gif
Grandissima SV .
Nei 4 anni in cui l' ho tenuta mi ha fatto divertire come un bambino col suo giocattolo preferito .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©