Leggi il Topic


Consiglio acquisto prima moto sportiva
16185305
16185305 Inviato: 22 Set 2020 9:26
Oggetto: Consiglio acquisto prima moto sportiva
 



Buongiorno a tutti, sono Lorenzo ho 29 anni e abito in provincia di Perugia, mi rivolgo a voi per avere dei consigli sulla scelta di una prima moto sportiva. Cercherò di darvi tutte le informazioni per potervi contestualizzare il tutto il più possibile.

Sono alto 1,72 m per 72 kg di peso.

Ricapitolando in breve la mia esperienza in sella parte a 14 anni con uno scooter 50 cc che ho guidato fino a 18 anni per poi salire saltuariamente in sella prima per la patente A1 (2007) e successivamente per la A2 ad accesso progressivo (2011) che attualmente è A3.

Finalmente nel 2018 iniziando a lavorare riesco ad acquistare la mia prima moto una Ducati Scrambler Desert Sleed (MY 2017: 803 cc, 75 CV - 8.250 rpm). La moto è stata con me fino a questa primavera quando sono stato costretto a vederla per questioni economiche. Aggiungo un piccolo dettaglio, nonostante mi trovassi benissimo con la moto grazie alla ciclistica molto intuitiva e al motore sempre pronto ai bassi regimi l'unico neo era l'altezza della sella (86 cm) che rendeva per me difficoltose le manovre da fermo, purtroppo è stato un errore dettato dall'inesperienza in fase di acquisto e la mancanza da parte mia di richiedere consiglio. Ma sbagliando si impara, ed è per questo che oggi chiedo consiglio a voi.

Se la scelta della Scrambler in passato era stata dettata dal momento e dalla foga della volontà di acquistare una moto (desiderata da molti anni), sbagliando per altro la scelta sotto diversi aspetti, oggi vorrei fare una scelta più sensata. Il sogno resta quello di possedere una moto sportiva, non per andare in pista (almeno inizialmente) ne tantomeno per simulare la pista in strada, quanto più per gusto personale sia da un punto di vista estetico che volontà nell'imparare e acquisire col tempo sicurezza nella guida con i semimanubri. Premetto che la mia esperienza occasionale con i semimanubri risale a molto tempo fa su qualche 50 cc.

Fortunatamente stabilizzatomi da un punto di vista lavorativo, si ripresenta prepotentemente il desiderio di una moto sportiva da cui nasce però la profonda indecisione su quale modello scegliere. Studiando un po' e leggendo altre sezioni di questo forum avrei preso in considerazione due modelli che forse a molti di voi potranno apparire molto distanti per cavalleria, ma piuttosto simili in termini di impostazione di guida. Considerate che il budget per l'acquisto della moto usata vorrei che non superasse i 5.000 €.

- Honda CBR 600 RR (2007-08): 599 cc, 120 CV - 13.500 rpm
- KTM RC 390 ABS (2017-20): 373 cc, 44 CV - 9.500 rpm

Ovviamente mi rendo conto che sono due moto con caratteristiche diversissime fra loro. Ma ora chiedo a voi esperti potrebbe essere la prima una scelta sovradimensionata e la seconda una scelta sottodimensionata per poter intraprendere l'apprendimento della guida con i semimanubri? Ovviamente se ritenete che possano esserci altri modelli più in linea con le mie necessità sarò ben contento di prenderli in considerazione.

Vi ringrazio in l'anticipo per le risposte e chiedo scusa per la lunghissima introduzione, spero però in questo modo di avervi dato tutti gli strumenti per poter immedesimarmi nella mia situazione.
 
16185315
16185315 Inviato: 22 Set 2020 9:45
 

secondo me la prima cosa che devi fare è sederti sulle moto, perchè è vero che non sei un gigante, ma 1,72 non sono pochi per le dimensioni di gran parte delle moto.
magari scopri che sul cbr, avendo una posizione molto distesa, fatichi ancora di più....
 
16185334
16185334 Inviato: 22 Set 2020 10:45
 

Io ho una RC 390 e ne sono molto contento. 0509_up.gif Però temo che proveniendo da una moto di maggior potenza e cubatura, la sentiresti fin da subito troppo fiacca di motore.

Mi rivolgerei alla fascia dei vari 600-650.

doppio_lamp.gif
 
16185342
16185342 Inviato: 22 Set 2020 11:13
 

Visto che ti hai rivolto la tua attenzione su mezzi piuttosto agli antipodi, faccio mio il consiglio di AG_KTM e ti proporrei di cercarti una moto con semimanubri ma non necessariamente una supersportiva, proprio per evitare di prendere fin da subito una moto estrema (più nella ciclistica/postura che non nella potenza) sperimentando un tipo di guida sufficientemente diverso da quello della Scrambler.

Mi viene in mente il CBR600F (del 2011 in poi, una Hornet carenata)

immagini visibili ai soli utenti registrati



Oppure il modello più nuovo, il CBR650R (ma qui sei fuori budget)

immagini visibili ai soli utenti registrati



Oppure la Ninja 650

immagini visibili ai soli utenti registrati



Tutti mezzi non estremi, ma abbastanza sportivi.

Con il tuo budget non dovresti avere problemi a trovare mezzi usati e ben tenuti, poi acquisita esperienza su strada, potresti pensare di prenderti qualche mezzo che ti permetta anche un uso in pista con maggior soddisfazione.
 
16185377
16185377 Inviato: 22 Set 2020 13:22
 

cbr 600rr senza ombra di dubbio. ti piace vedo.prendila
 
16185560
16185560 Inviato: 23 Set 2020 10:34
 

Quoto R1. Mi pare che tu sia conscio della scomodità dei semimanubri e allora perché no, vai di CBR che è conosciuta per essere una delle migliori supersportive 600 con cui iniziare e ora come ora si trovano anche a buon prezzo.

in alternativa l'idea di tibbs non è per niente da buttare.
 
16185569
16185569 Inviato: 23 Set 2020 11:06
 

Per tutte le moto moderne dotate di sospensione progressiva esiste il kit abbassamento sella fino a 3 cm. Praticamente ti cambiano la triangolazione tra ammortizzatore e telaio.
 
16185574
16185574 Inviato: 23 Set 2020 11:30
 

R1_1998 ha scritto:
cbr 600rr senza ombra di dubbio. ti piace vedo.prendila
quoto. La moto più media per imparare.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©