Leggi il Topic


Acquisto prima moto
16176930
16176930 Inviato: 11 Ago 2020 21:10
Oggetto: Acquisto prima moto
 



Ciao a tutti!

Mi sono iscritto alla scuola guida per conseguire la patente A3 e nel frattempo acquisterò la mia prima moto.

Un po’ per principio, per disponibilità economica e per fare le prime esperienze andrò su modelli usati... principalmente sto cercando una naked, che vada bene per anche per giri da 300/400 km con passeggero e magari anche montando borse o bauletto...

La mia scelta attuale è tra Suzuki SV 650 prima/seconda serie e Yamaha fz6...

Vorrei rimanere entro i 2500 euro di spesa, da valutare in base allo stato della moto ed eventuali lavori da fare....

Secondo voi ci sono altri modelli che potrei prendere in considerazione?

Quali suggerimenti avete per me?

Grazie in anticipo
 
16177009
16177009 Inviato: 12 Ago 2020 8:50
 

penso che siano entrambe moto molto valide per un neofita

Jimdo ha scritto:
che vada bene per anche per giri da 300/400 km con passeggero e magari anche montando borse o bauletto...


le moto di media cilindrata (per quanto riguarda la mia esperienza) se le carichi come un mulo, con passeggero e bagagli, quando la strada comincia ad arrampicare si sente il limite di questi motori che per andare vanno fatti un po' frullare...

è anche il motivo per cui sto cambiando moto per salire di cilindrata, più coppia, più spinta, meno stress...
almeno mi auguro, vedremo come sarà...
 
16177013
16177013 Inviato: 12 Ago 2020 9:03
 

Forse anche per questo motivo mi converrebbe puntate ad un bicilindrico invece che un 4 cilindri come la fz6 che in basso è vuota...?

L’unico dubbio che ho sulla SV è proprio la comodità per i viaggetti un 2 della domenica... io sono alto 180cm mentre la zavorrina 160cm... mi sembra di aver capito che la SV costringa ad una posizione di guida un po’ rannicchiata sul davanti...
 
16177014
16177014 Inviato: 12 Ago 2020 9:03
 

Raidan93 ha scritto:
penso che siano entrambe moto molto valide per un neofita



le moto di media cilindrata (per quanto riguarda la mia esperienza) se le carichi come un mulo, con passeggero e bagagli, quando la strada comincia ad arrampicare si sente il limite di questi motori che per andare vanno fatti un po' frullare...

è anche il motivo per cui sto cambiando moto per salire di cilindrata, più coppia, più spinta, meno stress...
almeno mi auguro, vedremo come sarà...


cosa vuoi carichi mai di bagagli per 300-400km...

sta via una giornata mica attraversa l' europa e comunque non ha ancora preso la sua prima moto e già gli si consiglia cosa? un 1000 o 1200 perché altrimenti bisogna tirare leggermente i giri su un 650? icon_rolleyes.gif
 
16177015
16177015 Inviato: 12 Ago 2020 9:04
 

Jimdo ha scritto:
Forse anche per questo motivo mi converrebbe puntate ad un bicilindrico invece che un 4 cilindri come la fz6 che in basso è vuota...?

L’unico dubbio che ho sulla SV è proprio la comodità per i viaggetti un 2 della domenica... io sono alto 180cm mentre la zavorrina 160cm... mi sembra di aver capito che la SV costringa ad una posizione di guida un po’ rannicchiata sul davanti...

si da questo punto di vista la sv è preferibile, però evita la prima generazione a carburatori
e comunque per quelle stature va bene, fosse stato 190 e 170 allora era diverso
 
16177016
16177016 Inviato: 12 Ago 2020 9:08
 

ton1x ha scritto:
si da questo punto di vista la sv è preferibile, però evita la prima generazione a carburatori
e comunque per quelle stature va bene, fosse stato 190 e 170 allora era diverso


Di fatti, anche se esteticamente la prima serie ha un fascino maggiore, stavo considerando di più la seconda serie.
Al rientro dalle ferie andrò a vedere una seconda serie del 2003, 49.000 km, tagliandata e gommata nuova, trasmissione già rifatta, scarico leovince, manubrio rizoma e leve con regolazione, dalle foto sembra quasi nuova. Il proprietario chiede 1600 euro ma cercherò di abbassare la richiesta
 
16177019
16177019 Inviato: 12 Ago 2020 9:16
 

si va beh un conto è pignone-catena-corona posteriore, un altro conto è la distribuzione, quest' ultima più costosa, quindi magari punta anche su esemplari privi di accessori ma senza manutenzione straordinaria in dirittura d' arrivo
 
16177025
16177025 Inviato: 12 Ago 2020 9:30
 

ton1x ha scritto:
si va beh un conto è pignone-catena-corona posteriore, un altro conto è la distribuzione, quest' ultima più costosa, quindi magari punta anche su esemplari privi di accessori ma senza manutenzione straordinaria in dirittura d' arrivo


Da quanto ci siamo detti col proprietario, la moto non dovrebbe avere manutenzione in arrivo... la distribuzione ogni quanto si fa?
 
16177030
16177030 Inviato: 12 Ago 2020 9:54
 

Jimdo ha scritto:
Da quanto ci siamo detti col proprietario, la moto non dovrebbe avere manutenzione in arrivo... la distribuzione ogni quanto si fa?

c' è scritto sul manuale d' uso e manutenzione della moto
 
16177037
16177037 Inviato: 12 Ago 2020 10:24
 

La distribuzione sulle moto generalmente è a catena e dura "a vita", tranne ducati che usa cinghie.
Poi magari in alcuni casi inizia a diventare rumorosa a kilometraggi elevati (80/100000) e bisogna intervenire sostituendo tendicatena o simili. Ma finora non ho mai sentito di una moto giapponese che ha avuto bisogno di sostituire la distribuzione, quindi su questo aspetto puoi andare sul sicuro. Sulla moto controlla la trasmissione, sterzo e forcella che magari ha bisogno di una revisione sopratutto se la moto ha 50k kilometri e non è mai stata fatta.
 
16177045
16177045 Inviato: 12 Ago 2020 11:41
 

Come prima moto la SV è una delle scelte migliori in assoluto che puoi fare ma se a questa esigenza devi aggiungere quella di portare un passeggero con bagagli al seguito la situazione si complica e.non poco... Sotto questo punto di vista è decisamente meglio la FZ6 che è dotata di un ampio sellone e comode maniglie.per il passeggero e con lo scarico sotto sella ha più possibilità di montare valigie laterali senza.l.ingommbro dello scarico unico difetto evidente è l.erogazione del.motore davvero molto appuntita e propensa a dare solo agli alti regimi...
 
16177048
16177048 Inviato: 12 Ago 2020 11:54
 

Sv650 in due con bagagli, è una condanna.
Davvero scomoda. Ma forse lo sono tutte le naked sportiveggianti.
 
16177050
16177050 Inviato: 12 Ago 2020 12:12
 

ptzr ha scritto:
La distribuzione sulle moto generalmente è a catena e dura "a vita", tranne ducati che usa cinghie.
Poi magari in alcuni casi inizia a diventare rumorosa a kilometraggi elevati (80/100000) e bisogna intervenire sostituendo tendicatena o simili. Ma finora non ho mai sentito di una moto giapponese che ha avuto bisogno di sostituire la distribuzione, quindi su questo aspetto puoi andare sul sicuro. Sulla moto controlla la trasmissione, sterzo e forcella che magari ha bisogno di una revisione sopratutto se la moto ha 50k kilometri e non è mai stata fatta.


Le forcelle sono l’unica incognita che devo ancora verificare, effettivamente.... ma ho letto che di base sono molto morbide di loro quindi una revisione la metto già in conto, così come qualche intervento all’impianto frenante che anche in questo caso sembra un po’ troppo morbido
 
16177052
16177052 Inviato: 12 Ago 2020 12:15
 

vale5-0 ha scritto:
Come prima moto la SV è una delle scelte migliori in assoluto che puoi fare ma se a questa esigenza devi aggiungere quella di portare un passeggero con bagagli al seguito la situazione si complica e.non poco... Sotto questo punto di vista è decisamente meglio la FZ6 che è dotata di un ampio sellone e comode maniglie.per il passeggero e con lo scarico sotto sella ha più possibilità di montare valigie laterali senza.l.ingommbro dello scarico unico difetto evidente è l.erogazione del.motore davvero molto appuntita e propensa a dare solo agli alti regimi...


Ho parlato di borse laterali ma in realtà anche un semplice bauletto sarà sufficiente, al massimo in caso di necessità potrei aggiungere una borsa da serbatoio... difficilmente agli inizi farò viaggi lunghi o che prevedano più di una o due notti fuori casa...
 
16177053
16177053 Inviato: 12 Ago 2020 12:16
 

Matteo_Harlock ha scritto:
Sv650 in due con bagagli, è una condanna.
Davvero scomoda. Ma forse lo sono tutte le naked sportiveggianti.


Bauletto posteriore e borsa da serbatoio (all’occorrenza)?
 
16177059
16177059 Inviato: 12 Ago 2020 12:34
 

ton1x ha scritto:
cosa vuoi carichi mai di bagagli per 300-400km...

sta via una giornata mica attraversa l' europa e comunque non ha ancora preso la sua prima moto e già gli si consiglia cosa? un 1000 o 1200 perché altrimenti bisogna tirare leggermente i giri su un 650? icon_rolleyes.gif


mi hai frainteso, secondo me sono perfette per iniziare, solo che anche io quando ho preso il 600 avevo le stesse aspettative, e alla fine ho riadattato la mia idea di girare in due a quello che la moto mi permetteva, tutto qui. 0510_confused.gif tornando indietro avrei preso anche io una sv 650 e probabilmente me la sarei goduta di più.
 
16177063
16177063 Inviato: 12 Ago 2020 12:47
 

Raidan93 ha scritto:
mi hai frainteso, secondo me sono perfette per iniziare, solo che anche io quando ho preso il 600 avevo le stesse aspettative, e alla fine ho riadattato la mia idea di girare in due a quello che la moto mi permetteva, tutto qui. 0510_confused.gif tornando indietro avrei preso anche io una sv 650 e probabilmente me la sarei goduta di più.


Con quale moto hai iniziato?
 
16177065
16177065 Inviato: 12 Ago 2020 13:14
 

[quote="Jimdo"#16177063]
Raidan93 ha scritto:

Con quale moto hai iniziato?


con una CBF 600s, motore di per se molto tranquillo, forse un pochino troppo, 0509_zzz.gif
in realtà non mi ha mai deluso, ci ho fatto giri piacevolissimi anche in due con qualche bagaglio.

Gli unici problemi me li ha dati salendo al passo del mortirolo in due con il bauletto pieno, chiaro che da un 4 cilindi con 78 CV non si possa pretendere tanto... quel giorno le ho proprio tirato un po' il collo. 0510_amici.gif
sono convinto che se fossi stato in solitaria non mi avrebbe dato tanto filo da torcere...

C'è da dire anche che la fz6 ha quei 20 CV in più, non saprei dirti nulla però sull'erogazione perché non l'ho mai provata.
 
16177069
16177069 Inviato: 12 Ago 2020 13:56
 

Raidan93 ha scritto:
con una CBF 600s, motore di per se molto tranquillo, forse un pochino troppo, 0509_zzz.gif
in realtà non mi ha mai deluso, ci ho fatto giri piacevolissimi anche in due con qualche bagaglio.

Gli unici problemi me li ha dati salendo al passo del mortirolo in due con il bauletto pieno, chiaro che da un 4 cilindi con 78 CV non si possa pretendere tanto... quel giorno le ho proprio tirato un po' il collo. 0510_amici.gif
sono convinto che se fossi stato in solitaria non mi avrebbe dato tanto filo da torcere...

C'è da dire anche che la fz6 ha quei 20 CV in più, non saprei dirti nulla però sull'erogazione perché non l'ho mai provata.


Da quanto ho letto, la fz6 sopratutto la prima serie, soffre proprio un po’ tanto sotto gli 8000, con un buco tra i 6000 e gli 8000. Per migliorare tanti mettono mano alla trasmissione e/o centralina per aumentare la ripresa ai bassi regimi.... non vorrei trovarmi a dover lottare col cambio per sopperire al vuoto di coppia quando giri piano
 
16177073
16177073 Inviato: 12 Ago 2020 14:25
 

Jimdo ha scritto:
Bauletto posteriore e borsa da serbatoio (all’occorrenza)?


La serbatoio ok, il bauletto nì.
Già montarlo è un calvario, non essendo predisposta dietro per la piastra portapacchi.

La posizione delle pedane del passeggero è piuttosto rialzata. Non è il massimo.

Con l'idea di viaggiare sempre in due, dovresti rassegnarti a qualcosa di più comodo.
 
16177106
16177106 Inviato: 12 Ago 2020 18:58
 

Matteo_Harlock ha scritto:
La serbatoio ok, il bauletto nì.
Già montarlo è un calvario, non essendo predisposta dietro per la piastra portapacchi.

La posizione delle pedane del passeggero è piuttosto rialzata. Non è il massimo.

Con l'idea di viaggiare sempre in due, dovresti rassegnarti a qualcosa di più comodo.


Ho trovato però un kit di staffe per borse morbide fatto apposta per la seconda serie, con montaggio e smontaggio rapido. Un altro utente le usa con borse givi e le consiglia
 
16177108
16177108 Inviato: 12 Ago 2020 19:13
 

Jimdo ha scritto:
Da quanto ho letto, la fz6 sopratutto la prima serie, soffre proprio un po’ tanto sotto gli 8000, con un buco tra i 6000 e gli 8000. Per migliorare tanti mettono mano alla trasmissione e/o centralina per aumentare la ripresa ai bassi regimi.... non vorrei trovarmi a dover lottare col cambio per sopperire al vuoto di coppia quando giri piano

esagerato...

non fasciarti la testa prima di romperla icon_asd.gif

comunque se hai certi dubbi vai di bicilindrico
 
16177226
16177226 Inviato: 13 Ago 2020 11:03
 

Jimdo ha scritto:
Matteo_Harlock ha scritto:
La serbatoio ok, il bauletto nì.
Già montarlo è un calvario, non essendo predisposta dietro per la piastra portapacchi.

La posizione delle pedane del passeggero è piuttosto rialzata. Non è il massimo.

Con l'idea di viaggiare sempre in due, dovresti rassegnarti a qualcosa di più comodo.


Ho trovato però un kit di staffe per borse morbide fatto apposta per la seconda serie, con montaggio e smontaggio rapido. Un altro utente le usa con borse givi e le consiglia


Ho capito quale kit stai parlando. A parte che è orribile da vedere...

...ma il passeggero?
Avete provato a montarci sopra?
Quando avevo l'SV650s, il modo migliore per "tenersi" per il passeggero, era coricarsi e andare a prendere con le mani il serbatoio, come nelle supersportive.

Anche avessi avuto il bauletto e vi ci fosse appoggiata, la posizione sarebbe stata troppo eretta e con le gambe troppo piegate.

Devi assolutamente provarla "staticamente" dal vivo, magari poi capisci che devi valutare altri modelli.
 
16177227
16177227 Inviato: 13 Ago 2020 11:15
 

il bauletto gigante dietro la coda delle naked dovrebbe essere dichiarato un crimine icon_asd.gif da tanto è brutto a vedersi, supera persino un tmax con due valigie laterali enormi molto sporgenti che ho visto qualche mese fa
 
16177328
16177328 Inviato: 13 Ago 2020 21:57
 

Matteo_Harlock ha scritto:
Ho capito quale kit stai parlando. A parte che è orribile da vedere...

...ma il passeggero?
Avete provato a montarci sopra?
Quando avevo l'SV650s, il modo migliore per "tenersi" per il passeggero, era coricarsi e andare a prendere con le mani il serbatoio, come nelle supersportive.

Anche avessi avuto il bauletto e vi ci fosse appoggiata, la posizione sarebbe stata troppo eretta e con le gambe troppo piegate.

Devi assolutamente provarla "staticamente" dal vivo, magari poi capisci che devi valutare altri modelli.


Tu quindi sconsigli l’SV650 per usarla in due?
Ci sono altri utenti che invece ne parlano comunque bene... certo non come una turismo ma neanche da non poterci andare in 2
 
16177345
16177345 Inviato: 13 Ago 2020 22:55
 

Provatela, sedetevici sopra e valutatela bene.
La seconda serie, quella che avevo anch'io, ha le pedane del passeggero molto alte e una sella piuttosto piccola e rialzata.

Perchè se hai la fortuna di avere una compagna che vuole condividere con te ogni momento in moto, non ha senso intestardirsi a prendere una moto che non sia comoda per entrambi.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©