Leggi il Topic


dubbio per prima moto yamaha mt07 0 kawasaki
16158392
16158392 Inviato: 26 Mag 2020 20:44
Oggetto: dubbio per prima moto yamaha mt07 0 kawasaki
 

Salve a tutti,

sono in procinto di acquistare la mia prima vera moto , dopo anni di scooter e scooteroni.

A me non interessa la velocità di punta, ne farò molta autostrada, tuttavia mi piace avere molta coppia ai medi, per capirci mi piace affrontare tornanti di montagna o strade con molte curve.

Il dubbio è se prendere la yamaha mt 07, di cui ho letto molto bene (a proposito quando uscirà la versione 2020 ufficialmente?) oppure virare su un'altra tipologia quale la kawasaki z900.

So che sono moto diverse ed imparagonabili come tipologia, tuttavia vi chiedo se secondo voi, essendo la kawasaki un 4 cilindri e che quindi spinge meglio agli alti, valga la pena prenderla per la tipologia di utilizzo che dovrò farne io, considerando anche l'assenza di esperienza, almeno inizialmente.

Oppure conviene puntare sulla mt 07 che a quanto ho capito ha molta coppia già dai bassi regimi?
grazie
 
16158406
16158406 Inviato: 26 Mag 2020 21:21
 

ciao ,considerando la cilindrata ed il peso inferiore la MT07 ha una buona coppia in basso ,ma considera che la Z900 è un 948cc e 125cv quindi sicuramente ne ha di più, dipende da te se preferisci puntare sull'agilità o sulla potenza
 
16158412
16158412 Inviato: 26 Mag 2020 22:11
 

Inoltre aggiungo che 125 cavalli, proveniendo da uno scooter, sono anche troppi se non sai gestirli... la manopola spalanca gas anche solo sfiorandola praticamente icon_wink.gif
Ocio!
 
16158413
16158413 Inviato: 26 Mag 2020 22:14
 

Grazie per la risposta, diciamo che il mio problema è se questa potenza in più che ha la kawasaki poi riuscirei lo stesso a sfruttarla con la mia esperienza o si sfrutta meglio andando oltre una certa velocità..? Molti mi hanno inoltre sconsigliato di iniziare con un 900...
 
16158418
16158418 Inviato: 26 Mag 2020 22:57
 

Per l'utilizzo che vuoi farne la mt07 è perfetta: facile, briosa, divertente.
Perchè complicarsi la vita con più peso, meno maneggevolezza e più potenza?
 
16158421
16158421 Inviato: 26 Mag 2020 23:18
 

MT-07 74.8CV 9,000 rpm x 182 kg Z900 125 CV 9,500 rpm x 212 kg la MT pesa davvero poco. Forse conviene vederle dal vero e provare la posizione di guida. In genere 4 in linea non mette in difficolta ai bassi regimi. Pero' penso che per iniziare sia piu favorevole il peso minore.

0510_saluto.gif
 
16158422
16158422 Inviato: 26 Mag 2020 23:30
 

Grazie.. Stessa cosa quindi in un confronto con la mt 09 allora?

Inoltre quando uscirà ufficialmente la versione 2020 della mt07?
 
16158469
16158469 Inviato: 27 Mag 2020 7:53
 

L'MT09 è una moto che comincia a scherzare molto poco. Il tre cilindri sale di giri in fretta e furia rendendola una moto per chi ha già un po' di esperienza. Vero che ci sono le mappe, ma è una moto dal carattere piuttosto aggressivo. Come mai tanti dubbi sulla 07? Ti piace poco?

Per 'modello 2020'... Che intendi? Siamo a giugno, il modello di quest'anno è già in vendita e può essere che non ci sia stars alcuna modifica rispetto al 2019, nemmeno a livello di grafiche. Era previsto qualche aggiornamento?
 
16158475
16158475 Inviato: 27 Mag 2020 8:13
 

I dubbi li ho in merito al fatto di aver paura di comprare una moto che dopo magari un anno di esperienza mi sta stretta. Utilizzerei la moto per divertimento più che per utilizzo quotidiano.. Chiedevo della versione del 2020 per capire se a quella in vendita quest'anno ci sono accessori nuovi o cosa offre da originale : controllo trazione, quick shifter ecc? Grazie
 
16158483
16158483 Inviato: 27 Mag 2020 8:42
 

terzazona ha scritto:
I dubbi li ho in merito al fatto di aver paura di comprare una moto che dopo magari un anno di esperienza mi sta stretta. Utilizzerei la moto per divertimento più che per utilizzo quotidiano.. Chiedevo della versione del 2020 per capire se a quella in vendita quest'anno ci sono accessori nuovi o cosa offre da originale : controllo trazione, quick shifter ecc? Grazie


Il rischio che ti stia stretta c'è, ma come qualunque altra moto. Lascia che ti spieghi meglio.
Tu sei un neofita, perchè guidare moto e scooter sono cose diverse (ti basti pensare che io ho sempre avuto paura degli scooter e ce l'ho tutt'ora, mai trovato, ma ho passato dieci moto arrivando ad una per la strada ed una solo pista...). Ci vuole tempo per imparare a guidare, c'è chi è più portato e chi meno, ma un anno è poco poco poco.
Certo, in un anno può essere che tu ti sia abituato alla moto e che tu voglia esplorare un nuovo mondo... magari scopri di essere attratto dalle quattro cilindri carenate, magari scopri che preferisci passeggiare con una Guzzi o che la tua anima gemella è una Husqvarna 701 monocilindrica. Questa è una cosa che scoprirai con l'esperienza scoprendo il tuo stile di guida e le tue esigenze. Bene, è un caso.
Un altro caso è che tu, dopo un anno di tirocinio, voglia provare qualcosa in più. Magari un viaggetto, magari una pistata. Ecco, qui la soluzione più ovvia e ignorata dal 90% dei motociclisti è migliorare davvero al moto. Come? Non con scarichi e centraline, ma con un bel set di sospensioni serie. Investi 1000-1200 euro sulla ciclisitica della tua moto e vedrai che cambia tutto. E ti sfido a chiedere ad uno ad uno agli utenti di questo forum se una MT07 con una ciclistica seria sotto sia divertente o meno. Se ne trovi uno che ti dice di no, fammelo sapere.
C'è infine l'ultimo caso... la moto non mota, la gomma non gomma, la vernice non brilla, le palle mi pendono a destra e la sella a sinistra. E quella semplicemente si chiama Scimmia di cambiare icon_smile.gif

EDIT: prendere una moto troppo potente all'inizio potrebbe essere in primis pericoloso e poi potrebbe toglierti il gusto della guida. Se sei sempre teso quando guidi non ti diverti...

Per le specs del m.y. 2020 della Yamahina chiama un concessionario, saprà rispondere meglio di noi.
0510_saluto.gif
 
16158499
16158499 Inviato: 27 Mag 2020 9:11
 

terzazona ha scritto:
I dubbi li ho in merito al fatto di aver paura di comprare una moto che dopo magari un anno di esperienza mi sta stretta. Utilizzerei la moto per divertimento più che per utilizzo quotidiano.. Chiedevo della versione del 2020 per capire se a quella in vendita quest'anno ci sono accessori nuovi o cosa offre da originale : controllo trazione, quick shifter ecc? Grazie


Ciao, ho un amico che possiede una MT07 e ne è contento.
Secondo me è una bella moto ed è un ottimo modo per iniziare, se ti piace il genere un po' a metà tra naked e motard (almeno secondo il mio parere).

Giustamente come ha scritto CoffeeWolf, al massimo ti verrà voglia di provare qualcosa di completamente diverso, ma questo può capitare a prescindere, non dipenderà certo dalla mancanza degli steli rovesciati o delle pinze ad attacco radiale, soprattutto dopo un solo anno di utilizzo.

Anche a livello di elettronica, penso che l'ABS sia l'unica cosa veramente utile su una moto di questo tipo.
 
16158507
16158507 Inviato: 27 Mag 2020 9:40
 

Destra5 ha scritto:
... la voglia di cambiare... non dipenderà certo dalla mancanza degli steli rovesciati o delle pinze ad attacco radiale, soprattutto dopo un solo anno di utilizzo.


Sono assolutamente d'accordo, ma quello che spiegavo all'utente è che in tanti montano la marmitta o cose del genere, mentre sono pochissimi quelli che spendono due soldi (soprattutto su queste moto) su un mono decente o due molle serie per le forcelle. E fidati, cambia. Sia che tu cerchi comfort che cerchi precisione di guida. Basta spiegare al sospensionista le tue esigenze e valutare e se scegli bene la moto migliora esponenzialmente. Meglio 600 euro per un mono che funzioni bene o per un terminale che non serve a un tubo? icon_smile.gif A ognuno la sua scelta.
 
16158509
16158509 Inviato: 27 Mag 2020 9:42
 

Destra5 ha scritto:
Ciao, ho un amico che possiede una MT07 e ne è contento.
Secondo me è una bella moto ed è un ottimo modo per iniziare, se ti piace il genere un po' a metà tra naked e motard (almeno secondo il mio parere).

Giustamente come ha scritto CoffeeWolf, al massimo ti verrà voglia di provare qualcosa di completamente diverso, ma questo può capitare a prescindere, non dipenderà certo dalla mancanza degli steli rovesciati o delle pinze ad attacco radiale, soprattutto dopo un solo anno di utilizzo.

Anche a livello di elettronica, penso che l'ABS sia l'unica cosa veramente utile su una moto di questo tipo.


quella è la mt09 non la mt07, la quale ha un manubrio un po stretto oltretutto

comunque dipende, se fai lo scemo accelerando al massimo in prima su una pozzanghera icon_asd.gif allora ovvio che il posteriore slitta

ah, comunque la z900 ha introdotto il controllo trazione solo dal modello 2020, prima non c' era, solo che a differenza della mt09 ha una ciclistica adeguata.

il difetto di alcune yamaha è di risparmiare troppo sulle sospensioni e attirare i clienti con estetica e motore aggressivo
 
16158594
16158594 Inviato: 27 Mag 2020 13:50
 

terzazona ha scritto:
Molti mi hanno inoltre sconsigliato di iniziare con un 900...
sfruttare 125cv significa andare da 0 a 100 in 4 secondi e superare velocita' proibitissime in meno di 8. il 4 in linea puo' essere meravigliosamente tranquillo ai bassi giri, robba da non mettere in difficolta' neanche le signorine, ma altrettanto furioso sopra i 6000. Eppoi comunque il motore e' piu' pesante e ingombrante. Direi che si puo' anche iniziare con la z900 ma bisogna avere un ottimo autocontrollo del polso destro. Dipende dal carattere. Un mio conoscente ha dovuto abbandonare perfino lo scooter perche' d'istinto apriva sempre a tutta manetta. Invece altri potrebbero iniziare perfino con l'hayabusa basta regolarsi bene. L'importante secondo me' e' evitare tutte le moto scorbutiche, cioe' quelle dove appena si sfiora l'accelleratore partono a razzo e sono ingestibili.

0510_saluto.gif
 
16158595
16158595 Inviato: 27 Mag 2020 13:53
 

ton1x ha scritto:
quella è la mt09 non la mt07, la quale ha un manubrio un po stretto oltretutto

comunque dipende, se fai lo scemo accelerando al massimo in prima su una pozzanghera icon_asd.gif allora ovvio che il posteriore slitta

ah, comunque la z900 ha introdotto il controllo trazione solo dal modello 2020, prima non c' era, solo che a differenza della mt09 ha una ciclistica adeguata.

il difetto di alcune yamaha è di risparmiare troppo sulle sospensioni e attirare i clienti con estetica e motore aggressivo


Onestamente anche la MT 07 mi ha dato l'impressione di avere una seduta abbastanza eretta e poco caricata in avanti, però per carità, non ho mai visto la 09 quindi probabilmente mi sbaglio.
 
16158666
16158666 Inviato: 27 Mag 2020 16:47
 

Ciao
Io 'ho la MT07 2018 da due anni e non mi sono stancato (ho fatto 20.000 km), in montagna è divertente e leggera.
Le sospensioni non le ho cambiate, ce ne sono di migliori immagino.
Le gomme di serie le ho trovate un po troppo dure, consiglio di cambiarle al più presto,
la catena è di bassa qualità, fra un po' la cambierò.
Non ha niente di elettronico a parte l'abs.
I prezzi dei tagliandi li vedi sul sito Yamaha
Se cerchi su youtube vedi che c'è chi fa 0-100 in 4s (non io).
La ricomprerei se tornassi indietro.
I commenti sulle altre 2 moto li hanno già fatti in molti.
 
16158690
16158690 Inviato: 27 Mag 2020 20:22
 

Destra5 ha scritto:
Onestamente anche la MT 07 mi ha dato l'impressione di avere una seduta abbastanza eretta e poco caricata in avanti, però per carità, non ho mai visto la 09 quindi probabilmente mi sbaglio.


dici bene, ma la mt09 ha l' impostazione quasi da motard, quella della mt07 è da naked moderna classica, solo il manubrio più stretto delle altre

ah, riguardo allo 0-100, al pari di suzuki sv650 è stato rilevato un 4.3 secondi, per raggiungere da fermo i 100 kmh di gps, per capirci kawasaki z650 ne impiega 4.7
 
16158710
16158710 Inviato: 27 Mag 2020 22:04
 

Possiedo una Z900 del 2019 (oltre ad un GSX-R 1000) e non mi sento di consigliarla ad un neofita: è vero che la mia versione non ha le mappe che addolciscono ed è anche vero che ha un motore esente da on-off però ha un 4 cilindri che di pacato non ha niente abbinato ad una rapportatura molto corta.
Per rendere l'idea puoi viaggiare in 6a a 50 km/h senza il minimo tentennamento e sfruttare la coppia del motore per portarti velocemente ad alte velocità...

Il motore mi ricorda tantissimo il mio "vecchio" e amato TL1000s: dai 2.000 ai 4.000 coppia e progressione senza strafare, dai 4.000 ai 7.000 senti la spinta, dai 7.000 al limitatore è cattiveria pura!

La rapportatura del cambio è estremamente corta: una delle modifiche più in voga all'estero è quella di cambiare il pignone davanti, da 15 a 16 denti!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©