Leggi il Topic


Blocco rotax 123 122 o simili su go-kart
16145723
16145723 Inviato: 31 Mar 2020 12:39
Oggetto: Blocco rotax 123 122 o simili su go-kart
 

Salve a tutti spero che ho messo questo topic nella sezione giusta
Allora da un po di giorni mi sta tormentando l'idea di mettere un blocco tipo rotax 123/122 su un go-kart, ma il problema che reputo maggiore é che questo tipo di blocchi sono vecchi, sicuramente lo prendo usato e sarà da mettere apposto si trovano ancora i pezzi di ricambio?
Avevo pensato a questa soluzione perche la manutenzione (cambio pistone) avevo letto che si faceva ogni 15000km(facciamo 9000 siccome usato in pista) e non ogni 50/200lt come nei motori per gokart ma comunque le prestazioni sono elevate
Ho gia visto dei progetti cosi correre in pista ma volevo sapere un parere vostro
Secondo voi é un progetto fattibile? Oppure se avete in mente altri blocci ditelo pure
GRAZIE
 
16145730
16145730 Inviato: 31 Mar 2020 13:02
 

I ricambi si trovano eccome, sono diffusissimi. E poi comunque sui kart si usano (anche) Rotax altrettanto vecchi, per cui... icon_asd.gif

Più che altro, ho un dubbio sulle prestazioni eusa_think.gif Sono buone, sì, ma per i canoni di una moto per uso stradale. Su un kart, di solito si usano motori più spinti, da competizione, con la manutenzione in ore appunto.
 
16145735
16145735 Inviato: 31 Mar 2020 13:22
 

TommyTheBiker ha scritto:
I ricambi si trovano eccome, sono diffusissimi. E poi comunque sui kart si usano (anche) Rotax altrettanto vecchi, per cui... icon_asd.gif

Più che altro, ho un dubbio sulle prestazioni eusa_think.gif Sono buone, sì, ma per i canoni di una moto per uso stradale. Su un kart, di solito si usano motori più spinti, da competizione, con la manutenzione in ore appunto.

Grazie mille per la risposta
Certo non avrà 45 cv come quelli dei kart da competizione ma anche ne avesse 27/28 va piu che bene siccome non ho mai corso con i kart e devo ancora imparare poi se vorró piu prestazioni cilindro 160 con tutta l'elaborazione affianco
Le due cose che mi lasciano perplesso é la marmitta che non so come adattarla al kart forse me la dovrò far fare una artigianale e anche per il fatto che le marcie si cambiano senza frizione anche in scalata e questo non so quanto gli faccia bene al cambio
 
16145752
16145752 Inviato: 31 Mar 2020 14:32
 

Il 160 più che altro ti dà coppia, e lo fa a giri più bassi. È pensato per enduro e motard.

Per la frizione, se vuoi farne un uso cazzeggio puoi tenere la frizione manuale come in moto, viceversa devi trovare un'altra strada perché prenderesti un automatismo sbagliato. Sottolineo che ti serve un modo che funzioni sì in scalata ma anche per salire di marcia, è vero che è meno problematica come manovra ma comunque al cambio non fa tanto piacere.

Dovresti mettere su un aggeggio tipo blipper, ma qua tra motore, scarico e lavori all'elettronica direi che inizia ad essere più la salsa del pesce eusa_think.gif

Se lo scopo è costruirti il kart in casa tanto per cazzeggiare è un conto, se lo scopo è risparmiare sulla manutenzione di un blocco più spinto direi che non ci siamo. Tanta spesa, tanto sbattimento, tanti cavalli in meno pure, e alla fine il risparmio lo vedresti dopo, boh, anni forse (a meno che tu non abbia il kartodromo davanti casa).
 
16145755
16145755 Inviato: 31 Mar 2020 15:02
 

TommyTheBiker ha scritto:
Il 160 più che altro ti dà coppia, e lo fa a giri più bassi. È pensato per enduro e motard.

Per la frizione, se vuoi farne un uso cazzeggio puoi tenere la frizione manuale come in moto, viceversa devi trovare un'altra strada perché prenderesti un automatismo sbagliato. Sottolineo che ti serve un modo che funzioni sì in scalata ma anche per salire di marcia, è vero che è meno problematica come manovra ma comunque al cambio non fa tanto piacere.

Dovresti mettere su un aggeggio tipo blipper, ma qua tra motore, scarico e lavori all'elettronica direi che inizia ad essere più la salsa del pesce eusa_think.gif

Se lo scopo è costruirti il kart in casa tanto per cazzeggiare è un conto, se lo scopo è risparmiare sulla manutenzione di un blocco più spinto direi che non ci siamo. Tanta spesa, tanto sbattimento, tanti cavalli in meno pure, e alla fine il risparmio lo vedresti dopo, boh, anni forse (a meno che tu non abbia il kartodromo davanti casa).

Infatti ci avevo pensato anche io, ma proprio ora ho visto degli annunci con kart gia adattati a questo tipo di motore e stanno sui 600 euro pronti e funzionanti, anche se dovessi spenderci sopra altri 300/400 euro per eventuali aggiustamenti e manutenzione del kart e del blocco dovrebbe essere un buon acquisto no?
L'unico problema rimane la frizione, loro dicono che non ci sono grossi problemi a cambiare cosi ma bho... al massimo si monta sulla leva del cambio una leva come quella per tirare la frizione sulla moto
Tra tutto per più o meno 1000 euro non dovrebbe essere malaccio, certo che i kart professionali sono tutt altra cosa ma anche tutt'altro prezzo
 
16145762
16145762 Inviato: 31 Mar 2020 15:49
 

La frizione è il problema minore, è solo un cavo da tirare. Più difficile è adattare il cambio.

Se già ne trovi di pronti, però, sei a posto 0509_up.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ApriliaForum Aprilia RS 125 - 250

Forums ©