Leggi il Topic


Indice del forumForum Honda

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
CB 300 R [cambio pignone anteriore]
16132331
16132331 Inviato: 27 Gen 2020 12:27
Oggetto: CB 300 R [cambio pignone anteriore]
 

ciao a tutti

per caso su YouTube ho trovato il video del cambio pignone dal 14 originale al 15 per Honda cb300r, il ricambio sarebbe sunstar 36115 520-15t e fin qui ci siamo ma è venduto solo negli USA e mi costerebbe almeno 30€ e un mese, come faccio a trovarne un altro compatibile ma venduto in Europa?

ho visitato vari siti ma oltre alla larghezza catena 520 le altre informazioni di compatibilità sono confusionarie
 
16132352
16132352 Inviato: 27 Gen 2020 15:25
 

quanti km hai fatto?
perchè solitamente si cambia tutto il trittico, se hai la catena un pò consumata ti consuma subito anche il pignone.
una curiosità, come mai vuoi allungare i rapporti?
 
16132419
16132419 Inviato: 27 Gen 2020 20:03
 

la moto ha 9500km

diciamo che ho sempre notato che la moto ha rapporti troppo corti, praticamente prima e seconda si usano solo in partenza e in sesta a 100km di tachimetro si è a 6300 giri circa che per un monocilindrico con potenza massima a 8500 non sono pochi, infatti la velocità massima la raggiunge oltre regime di potenza massima.
quindi un 7-8% di rapporto finale più lungo sarebbe ben accetto
 
16132555
16132555 Inviato: 28 Gen 2020 12:49
 

a questo punto il mio consiglio è quello di consumare quello che hai e cambiare tutto insieme.
non so se ci sia la possibilità di capire di quanto si allungheranno i rapporti, ma se anche la sesta è corta non dovresti avere problemi.

tieni presente che un dente di pignone equivale circa a tre di corona.
 
16132626
16132626 Inviato: 28 Gen 2020 19:49
 

dovrebbero allungarsi tra il 7 e l' 8% se non sbaglio

comunque si, anche la sesta è più corta del necessario

comunque se lo cambio lo faccio per l' inizio della stagione, perché quando sarà ora di dover cambiare pignone-catena per usura potrei non avere più la moto
 
16132916
16132916 Inviato: 29 Gen 2020 18:06
Oggetto: Re: CB 300 R [cambio pignone anteriore]
 

vai dal motoricambi col pignone vecchio in mano, vedrai che te ne trova uno buono ai soliti 15 euro... sono pezzi standard, non ha senso comprarli su internet, all'estero poi è follia icon_smile.gif

ciao

WK
 
16138149
16138149 Inviato: 24 Feb 2020 11:01
 

ton1x ha scritto:
dovrebbero allungarsi tra il 7 e l' 8% se non sbaglio

comunque si, anche la sesta è più corta del necessario

comunque se lo cambio lo faccio per l' inizio della stagione, perché quando sarà ora di dover cambiare pignone-catena per usura potrei non avere più la moto


Ciao, anch'io ho una cb300r con circa 2300km e sono d'accordo con te sul discorso dei rapporti troppo corti ma avrei due domande da farti: hai mai avuto problemi di rumorosità della catena? Io li ho, come tanti altri proprietari di questo mezzo sia in eu che us e credo che una ragione sia proprio il pignone minuscolo che fa passare la catena troppo vicina alla slitta e a parte del telaio.
Nel video di cui parli il ragazzo dice (e in effetti si nota) che con il pignone nuovo da 15t rimane meno di un millimetro tra catena e parti fisse della moto nella zona del carter pignone: questo non rende il tutto molto pericoloso?
Ti ringrazio in anticipo per eventuali risposte.
Ciao a tutti
 
16139266
16139266 Inviato: 28 Feb 2020 15:04
 

allora viaggiando assieme ad un altra moto mi è stato detto che la catena fosse rumorosa ma forse era solo lenta, aumentando la tensione (ovviamente entro le specifiche indicate) mi sembra sia più silenziosa però considera che sono i primi 2-4 mila km in cui la catena si allunga, io sono a 9500 e mi sembra proprio che il grosso ormai sia passato (e ci mancherebbe altro), comunque si specialmente in rilascio si sente il rumore di scorrimento della catena ma credo sia causato dal gioco raccomandato da honda che forse è un po generoso, chiaramente ho visto una moto con la catena decisamente tesa, forse anche troppo e li ovviamente essendo la catena sempre in tensione sia in accelerazione che in rilascio, questo rumore di scorrimento viene meno

no, il rumore non può essere causato dal fatto che la catena "passi vicino" con il pignone da 14 di serie, ho capito quale componente intendi e infatti mettendo un pignone da 15 bisogna ridurlo un pò con la lima per fare spazio, la catena ha gioco lungo il forcellone, dove appunto ci sono le slitte in gomme, in prossimità del pignone, essendo appunto vincolata dai denti li resta ferma

il pignone da 15 denti è possibile metterlo solo limando quella lamina di metallo che supporta il carter copri mozzo, diversamente la catena non si può montare

ho in mente di cambiare pignone dopo aver ripreso di usare la moto, credo verso metà maggio e dopo averla portata a sostituire un componente del motore per il richiamo ufficiale, è arrivato anche a te? a me è arrivata la lettera a inizio settembre ma poi ho sospeso l' assicurazione
 
16139327
16139327 Inviato: 28 Feb 2020 20:52
 

Grazie per la tua risposta!
Come ho scritto la mia ha poco più di 2000km quindi in assestamento e spero che col tempo il rumore sì riduca perché così è un peccato. Il mio concessionario non ritenne necessario tendere la catena a settembre ma avendo come te l'assicurazione sospesa, sono d'accordo di portarla da loro per farla tendere appena la riattivo.
Per quanto riguarda il richiamo io non ho ricevuto nulla ma essendo il secondo proprietario non vorrei fosse arrivato al primo proprietario e non a me. Inserendo però il numero di telaio nell'apposita sezione del sito Honda non risulta nessun richiamo relativo alla mia moto.
Sapresti dirmi di che si tratta? Che componente del motore? Riguarda l'allineamento del cambio?
Grazie
 
16139335
16139335 Inviato: 28 Feb 2020 21:20
 

ho sentito del cambio ma riguardava solo alcuni mercati, non in Europa
quello che è arrivato a me a fine agosto era per l'albero motore che potrebbe non essere secondo specifiche e quindi causare un eccessiva usura e possibile rottura a lungo andare del cuscinetto sul basamento del motore.

comunque anche la precedente cb300f ha avuto questo richiamo a quanto pare.

per la catena guarda che abbia un gioco sui 2cm come indicato sul adesivo, chiaramente maggiore è il gioco e più la catena fa rumore di trascinamento quando si è in rilascio
 
16139337
16139337 Inviato: 28 Feb 2020 21:26
 

Ma in realtà sul sito del ministero dei trasporti risulta un richiamo per il cambio...e cosa ancora più assurda inserendo il mio numero telaio sul sito Honda non risulta nulla ma inserendolo in un sito di decodifica vin mi dà immediatamente il richiamo senza specificare però il motivo del richiamo stesso.

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16139348
16139348 Inviato: 28 Feb 2020 22:00
 

effettivamente non è una situazione molto chiara, ho sentito parlare su internet del richiamo del cambio ma riguardava alcuni mercati e altri no, così come ho sentito parlare del richiamo del motore che poi effettivamente mi è arrivato, se mi ricordo controllo con il numero di telaio
 
16139350
16139350 Inviato: 28 Feb 2020 22:09
 

Ma poi se non ho capito male il richiamo che hai ricevuto tu riguarda un usura che nel lungo periodo può creare problemi mentre quello del cambio leggendo in rete sembra riguardi l'allineamento del cambio con la possibilità che il cambio salti in prima dalla folle da solo o che ceda durante l'uso. Ora io non sono un esperto di meccanica ma temo che il cedimento di un ingranaggio possa portare il blocco totale della ruota posteriore che a qualsiasi velocità è molto pericoloso...

E riguardo al pignone mi domandavo...ma se risulta necessario limare il carter per inserire il pignone non converrebbe lasciare il pignone originale e ridurre la dimensione della corona? Quello non dovrebbe comportare modifiche permanenti, o sbaglio?
 
16139355
16139355 Inviato: 28 Feb 2020 22:27
 

riguardando il video meglio, no non serve neanche limare, semplicemente si monta il paracatena attorno al pignone assieme al nuovo pignone in modo che la lamina trovi il suo spazio al interno della maglia della catena, dove appunto è più sottile, certo si potrebbe anche limare per avere più spazio ma come già detto da li la catena non ha gioco e anche solo 1 millimetro è sufficiente

comunque praticamente sempre si cambia il pignone anteriore anziché anziché la corona posteriore perché 1 non credo sia possibile trovare una corona più piccola del originale a differenza del pignone, 2 il pignone essendo più piccolo costa meno, 3 è più semplice cambiarlo, 4 in dente in +/- sul pignone fa una differenza molto maggiore che sulla corona, 5 non richiede di togliere o peggio ancora aggiungere una maglia o due alla catena

comunque quando il cambio ha problemi difficilmente si blocca, o si blocca in quella marcia o non innesta le marce o resta in folle quindi non credo ci sia il problema di bloccaggio della ruota posteriore
 
16139463
16139463 Inviato: 29 Feb 2020 15:02
 

La decima lettera del tuo telaio? La mia è una J quindi 2018 a quanto pare
 
16139466
16139466 Inviato: 29 Feb 2020 15:31
 

si anche io J e ugualmente non risulta niente eusa_think.gif


comunque quello che è arrivato a me via lettera è questo qui

Link a pagina di Mit.gov.it
 
16139505
16139505 Inviato: 29 Feb 2020 19:36
 

ton1x ha scritto:



comunque quello che è arrivato a me via lettera è questo qui

Link a pagina di Mit.gov.it


Hai notato che nel tuo link si parla di CBR dal 2014-2016 non di cb300r?

Ma non sarà un equivoco visto i nomi delle due moto che sono identici salvo per la posizione della "R"???? Perché mi pare assai strano che abbiano continuato a montare un pezzo che da problemi sullo stesso motore di due modelli completamente diversi venduti a 4 anni di distanza l'uno dall'altro per poi dover fare richiami...
Poi ricapitolando: abbiamo la stessa moto dello stesso anno ma a te arriva un richiamo per cuscinetto che secondo il ministero dei trasporti non riguarda la cb300R e non ti arriva quello ufficializzato dallo stato riguardante il cambio specifico per la cb300r....mentre a me non arriva proprio nulla...io non ci capisco proprio un cacchio!
 
16139633
16139633 Inviato: 1 Mar 2020 12:22
 

certo che il link riporta cbr300r icon_biggrin.gif

semplicemente quello per cb300r non è presente ma intendevo che è quello il problema riscontrato, non ricordavo l' esatta denominazione sulla lettera che mi era arrivata, ma è quella, costa ovviamente normale visto che hanno lo stesso identico motore

mi viene da pensare che honda non lo abbia segnalato al ministero dei trasporti? perché ovviamente in questo caso ritengo più affidabile honda, tant' è che era già arrivato in concessionaria il pacco con i ricambi.

è comune a quel motore, ecco anche per cb300f

Link a pagina di Motorbeam.com

questo invece è quello di cui parlavi

Link a pagina di Asphaltandrubber.com

però se ci fai caso nonostante riguardi più modelli, riguarda molti meno esemplari
 
16141376
16141376 Inviato: 7 Mar 2020 13:44
 

Salve ragazzi. Odio la sesta corta e la moto mi piace molto. Fatemi sapere, sulla mia Ybr 250 li ho allungati subito da 15 a 16 e, se non fosse stato possibile, l'avrei venduta dopo una settimana!
 
16141384
16141384 Inviato: 7 Mar 2020 14:05
 

Ora hai anche tu un cb300r? non ho capito...
 
16141419
16141419 Inviato: 7 Mar 2020 19:01
 

No. Ma sto pensando seriamente di comprarlo
 
16141581
16141581 Inviato: 8 Mar 2020 21:33
 

Ho visto un video su you tube in cui la moto raggiunge i 10500 giri in sesta senza nemmeno abbassarsi. I rapporti non sono corti, sono oscenamente corti.
Se ho la certezza che si possano allungare ALMENO di un dente di pignone me la compro...
 
16141601
16141601 Inviato: 8 Mar 2020 22:40
 

Ma guarda il fatto che si possa mettere un pignone da 15 denti (originale 14) ormai è assodato basta cercare su YT cb300r sprocket.
Il fatto è che (per quanto mi riguarda) rimane davvero pochissimo spazio, la catena gira a meno di un millimetro dal carter e da parti fisse della moto cosa che non mi farebbe personalmente girare tranquillo. Inoltre il tizio americano sostiene di aver usato il 15denti per un lungo viaggio con soddisfazione ma di averlo sostituito subito dopo con quello originale 14 perché nella sua zona con curve e qualche salita la moto non aveva più spinta sufficiente per divertirsi. Dice poi che siccome 1 dente in più del pignone corrisponde praticamente a 3 in meno sulla corona secondo lui sarebbe ideale una via di mezzo tipo pignone 15 e corona +1/2 o quello che vorrei fare io cioè pignone originale e -1 dente sulla corona.
 
16141608
16141608 Inviato: 8 Mar 2020 22:59
 

Guarda che il cambio è fatto per essere usato e 6 rapporti sono comunque sufficienti per tirare forte su qualsiasi strada. Probabilmente il tizio usa poco il cambio. Con il 15 i rapporti rimangono ancora fortini... la mia 3emezzo che avevo da ragazzo aveva una sesta lunghissima che permetteva di raggiungere il regime di pot. Max solo in posizione accuratamente reclinata. Ma ti assicuro che andava fortissimo nel misto! 😂Oltretutto un dente in più al pignone darà una durata molto più lunga alla catena. Lascia perdere un dentino di Corona perché è irrilevante...
 
16141616
16141616 Inviato: 8 Mar 2020 23:54
 

Ma guarda io ho riportato praticamente le parole dell'unico che ha fatto questa modifica e prima di mettersi lì e smontare tutto daccapo penso che abbia valutato bene la cosa provando anche a scalare marcia e usare il cambio. Poi per carità se il ragazzo qua sopra cambia il pignone e dice il contrario già diventa una questione d'opinioni ma per ora pare che le cose stiano così. Poi è un 286cc e davvero generoso ma miracoli non li può fare e poi francamente sarò delicato io ma a 120 sembra di stare in un uragano dal vento che ti arriva addosso...io credo che l'unico problema di questa moto sia la piccola cilindrata e certi dettagli (come lo spazio intorno al pignone) che non possono che renderla una moto limitata.
 
16141831
16141831 Inviato: 9 Mar 2020 17:41
 
 
16141856
16141856 Inviato: 9 Mar 2020 20:00
 

a me non da nessun richiamo, nonostante la lettera l' abbia ricevuta eccome

mistero icon_rolleyes.gif
 
16141873
16141873 Inviato: 9 Mar 2020 21:03
 

ton1x ha scritto:
a me non da nessun richiamo, nonostante la lettera l' abbia ricevuta eccome

mistero icon_rolleyes.gif


Io ho parlato sia con Honda che con un concessionario Honda della mia zona. Dando il mio n telaio a entrambi l'hanno inserito e risulta immediatamente il richiamo cambio. Honda l'ha inserito nel proprio applicativo interno e mi ha confermato il richiamo cambio (quello del min trasp) e mi ha assicurato che non c'è nessun altro richiamo almeno sulla MIA moto. Mi è stato inoltre fatto presente che l'anagrafica non è stata aggiornata quindi la lettera deve essere arrivata al primo proprietario.
Il concessionario invece ha inserito il vin sul sito Honda e mi ha mandato lo screenshot dove infatti si vede il richiamo cambio. Così ho scoperto che il sito Honda.it ha 2 pagine relative ai richiami una funziona e una no. Quella con url con scritto customers ecc funziona quello con url tutto italiano no. Tra l'altro nel mio caso anche con la versione del sito inglese che ti ho linkato mi compare il richiamo.
Io ti consiglio di contattare Honda per e-mail e fare controllare a loro perché è molto strano che ti sia arrivato un richiamo 6mesi fa che non compare nel sito del ministero dei trasporti. Secondo me c'è stata confusione nell'invio della lettera e i pezzi ordinati dal tuo concessionario saranno quelli del cambio. Io non ho trovato da nessuna parte del mondo accenno al richiamo specifico per cb300r riguardante l'albero (crankshaft).

Riassumendo:secondo me il richiamo è lo stesso per entrambi e riguarda il cambio come noto al ministero. A te è arrivata una lettera non corretta e a me non è arrivata proprio.

PS. Perché la questione del ministero non è una sciocchezza èh...visto che per stessa ammissione di Honda si tratta di un richiamo che riguarda seriamente la sicurezza...

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16142054
16142054 Inviato: 10 Mar 2020 21:38
 

ok grazie delle informazioni.

diciamo che considerando che è marzo e gli avvenimenti in italia, riprendere ad utilizzare la moto non rientra tra le mie priorità immediate, ci penserò nuovamente quando tornerò in sella.

comunque mi avevano mostrato di sfuggita il pacco arrivato contenente i ricambi, mi sembra proprio che era per il motore non per il cambio, visto che ho visto distintamente le guarnizioni della testata.
quando andrò per l' albero motore gli faro presente questa storia del cambio e verificheranno.
 
16157613
16157613 Inviato: 23 Mag 2020 20:26
 

3emezzo ha scritto:
Ho visto un video su you tube in cui la moto raggiunge i 10500 giri in sesta senza nemmeno abbassarsi. I rapporti non sono corti, sono oscenamente corti.
Se ho la certezza che si possano allungare ALMENO di un dente di pignone me la compro...


si, veramente, raggiunge la velocità massima sul piano 1000 giri abbondanti OLTRE il regime di potenza massima, a 98 di tachimetro in sesta sei a 6 mila giri ossia il regime di coppia massima alla ruota icon_rolleyes.gif
10500 è il limitatore e corrisponde a 169 indicati, lo so perché quella velocità l'ho raggiunta una volta in discesa

ah comunque il pignone l' ho ordinato e dovrebbe arrivarmi la prossima settimana, pagato 16€ su ebay, spedito dal italia, basta cercare "cbr 300r pignone 15" e lo trovi, è quello per cbr300r (compatibile con gli altri 300 by honda) e con catene da 520

praticamente il coperchio in plastica che scopre il pignone ha incastrato con delle clip una lamina metallica che fa da paracatena, per far stare il pignone da 15 basta sganciare la lamina e metterla in posizione assieme al pignone, poi ci avviti sopra il coperchio di plastica con i due bulloni da 8mm
più grande di 15 non c' è in commercio e fisicamente non ci starebbe proprio, comunque da 14 a 15 si allunga del 7% che non è malaccio, a 110 sono tipo 500 giri in meno, mica da sputarci sopra, domani verifico con il gps lo scarto del tachimetro, così da avere un idea per quando lo cambio.
ah, di fabbrica al coperchio di plastica in questione sono attaccati con una fascetta dei cavetti elettrici e i due tubicini di gomma di sfiato, ovviamente dopo l' intervento del officina hanno tagliato la fascetta e il coperchio in plastica sposta senza problemi per accedere comodamente al pignone, ne ho approfittato per pulire il miscuglio di grasso e sassolini/polvere che si era depositato...
sarebbe assai meglio per la salute della catena usare olio per trasmissioni 80w90 (il più denso) come lubrificante anziché il grasso spray specifico per moto, è stato fatto un buon test su youtube e a quanto pare è meglio non solo per la salute ma anche protezione e scorrevolezza della catena

l' intervento del richiamo che riguardava il cambio (non il cuscinetto albero motore) l' ho fatto, ho ritirato la moto oggi.
peccato che c' erano bolle d' aria nel circuito di raffreddamento, il motore si è surriscaldato e fatto tracimare liquido di raffreddamento icon_rolleyes.gif allora alternando fasi a moto spenta spinta a mano e fasi con motore a giri bassi sono ritornato da honda e hanno sistemato, la temperatura poi è tornata normale ma durante il giro del pomeriggio ho perso nuovamente il liquido di raffreddamento in eccesso ma per fortuna la temperatura motore è rimasta nella norma.
poi una volta arrivato a casa ho trovato un controdado del forcellone allentato e il dado della flangia che stringe il collettore di scarico al terminale completamente svitato icon_rolleyes.gif
se capitava a qualcuno che queste cose non le controlla magari perdeva un bullone per strada...
forse contano sul fatto che sono gli unici in regione ed il concessionario honda più vicino dista 90km
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Honda

Forums ©