Leggi il Topic


Raffreddamento ad aria o liquido [Rieju SM 125]
16131923
16131923 Inviato: 24 Gen 2020 23:13
Oggetto: Raffreddamento ad aria o liquido [Rieju SM 125]
 



ciao a tutti, fra 1 anno e mezzo avrò 16 anni. da parecchio tempo ho accesa una grande passione per i motori, sia auto che moto. Nonostante ciò non ho preso il 50 sia perchè i miei genitori non erano d'accordo e sia perchè non ci volevo spendere tanto, e allora ho preferito attendere il 125. Da qualche tempo sto guardando tutte le moto 125, le mie preferenze ricadono sui motard e su qualche bella naked come la Honda CB 125 R o la Duke 125, però al pensiero di un Fantic, di un Beta o di un Rieju mi si scalda il cuore.
in particolare sono interessato al Rieju Sm 125, però di esso ce ne sono due versioni, una Pro con specifiche migliori e con raffreddamento a liquido e una più base, che però mi potrei permettere (a differenza della pro) che oltre ad avere qualche piccolezza in meno è raffreddata a liquido.
Ho notato che la differenza di prezzo tra i due tipi di raffreddamento è molto elevata (1000+ euro) e perciò mi sono chiesto: "ma non è che con il motore raffreddato ad aria poi mi crea problemi, si surriscalda, diventa inutilizzabile al caldo dell'estate o addirittura rischio di grippare?"
Questa domanda mi tormenta da parecchio tempo, perciò qualcuno che ne sa più di me potrebbe dirmi se conviene la raffreddata ad aria o se è meglio un usato a liquido.
Grazie in anticipo icon_biggrin.gif 0509_campione.gif
 
16131925
16131925 Inviato: 24 Gen 2020 23:26
 

Perché non un bel tm125? Anche se essendo 2 tempi ogni tanto richiederà un po' di manutenzione.
Però Una volta ripotenziata (non è legale eh) ha il doppio dei cavalli delle altre
 
16131931
16131931 Inviato: 25 Gen 2020 0:19
 

stai più che tranquillo qualunque motore raffreddato ad aria non grippa e non è inferiore ad uno a liquido in quanto ad affidabilità, semmai è superiore, quindi vai tranquillo se vuoi acqustarla
 
16131974
16131974 Inviato: 25 Gen 2020 9:58
 

Per le piccole cilindrate (50 e 125) direi che il raffreddamento ad aria è la soluzione migliore.
Decisamente più affidabile e robusto; garantisce costi di manutenzione minori.
 
16139023
16139023 Inviato: 27 Feb 2020 15:54
 

Ai tempi anche io avevo un 125 enduro 4t raffreddato ad aria. Come motori sono praticamente indistruttibili di contro hanno i pochi cv che erogano e il fatto che quando si riscaldano troppo (tipo in estate) ti accorgi che perde parecchia potenza. Io opterei per quello a liquido poi ovviamente devi valutare tu la situazione in base all'uso che ne farai e i soldi che vuoi spendere.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Motard - SupermotardMotard e Supermotard - Confronti e Consigli Acquisto

Forums ©