Leggi il Topic


Indice del forumForum Motocross

   

Pagina 1 di 1
 
Carburazione ktm 125 sx
16122948
16122948 Inviato: 29 Nov 2019 22:07
Oggetto: Carburazione ktm 125 sx
 



Salve, possiedo un ktm 125 sx. Con l'avvento della stagione invernale ho deciso di carburare e regalare un pistone nuovo alla mia moto con relativa lucidatura( pistone sezione E l'ultimo che si possa montare). Per il rodaggio ho deciso di "tirare le prime due marce" fino a che non arriva in coppia per poi appoggiare la terza quarta ecc. In prima e in seconda la moto si comporta bene , ma quando inserisco le altre marce fa un piccolo vuoto. Mi spiego meglio se sono in terza o quarta ecc al minimo e ruoto completamente la manopola del gas c'è un vuoto che poi si risolve progressivamente.
Configurazione vecchia:
Minimo 42
Massimo 188
Spillo NOZH con seiger alla 4 tacca
Vite aria aperta 1,5 giri.
Configurazione attuale:
Minimo 48
Massimo 188( ktm consiglia 190 l'ho ordinato ma deve ancora arrivare)
Spillo NOZG con siete alla 4 tacca
Vite aria aperta 1,5 giri.
La configurazione attuale è quella consigliata da ktm con temperature da 5 a -6 gradi tranne per il getto mac che mi deve ancora arrivare. Può essere quello? A parere mio la moto sembra essere leggermente grassa ai bassi e un Po magra agli alti dato il vuoto
 
16123114
16123114 Inviato: 1 Dic 2019 15:04
 

Mi è stato riferito che il problema potrebbe essere la valvola di scarico. Qualcuno riuscirebbe a darmi la taratura standard cioè di quanto svitare la vite da 19?
 
16123332
16123332 Inviato: 2 Dic 2019 20:00
 

Nessuno riesce a darmi un consiglio?
 
16124345
16124345 Inviato: 9 Dic 2019 12:39
 

La valvola di scarico dei KTM è autoregolante nei 125 dal 98 al 2015 mentre dal 2016 in poi è solo un pelo più ostica da sganciare ma se non hai toccato il registro in entrambi i casi dovresti avere ancora la regolazione stock e quindi dovresti essere ok.

Se invece hai pistolato i registri e hai starato la valvola devi contollarne il funzionamento, di solito si regola tramite un calibro di profondità inserito nel cilindro senza testa, misurando la distanza dal bordo inferiore della valvola centrale chiusa al bordo superiore del cilindro (che ora non ricordo, credo siano 34 mm, ma dovrei controllare sul manuale d'officina).
Se il motore è già montato invece dovresti tirare giù il coperchio della valvola al lato accensione e spostare il registro dell'attuatore finchè la prima tacca sulla cremagliera della valvola dal basso verso l'alto corrisponde alla tacca di controllo.

In ogni caso le carburazioni di KTM sono indicative, il peso pilota, il terreno e i rapporti cambiano a volte radicalmente il settaggio del carburatore.

PS le lamelle e la candela in che condizioni sono?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Motocross

Forums ©