Leggi il Topic


Indice del forumForum TriumphForum Triumph Daytona

   

Pagina 1 di 1
 
daytona 765, era ora!!!!
16101613
16101613 Inviato: 28 Ago 2019 11:48
Oggetto: daytona 765, era ora!!!!
 

immagini visibili ai soli utenti registrati




triumph ha finalmente presentato la 765!!
 
16101615
16101615 Inviato: 28 Ago 2019 11:51
 

per ora solo in inghilterra ed in edizione limitata, a 15600 sterline:

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16101623
16101623 Inviato: 28 Ago 2019 12:22
 

Bellissima e raffinatissima. 0509_up.gif

Ora aspetto con ansia i cori:

"ma è vuota ai bassi"
"con quei soldi ci compro una mille"
"con quei soldi ci compro sette R1 del 2002"
e altre amenità simili..

icon_asd.gif
 
16101630
16101630 Inviato: 28 Ago 2019 12:49
 

AG_KTM ha scritto:
Bellissima e raffinatissima. 0509_up.gif

Ora aspetto con ansia i cori:

"ma è vuota ai bassi"
"con quei soldi ci compro una mille"
"con quei soldi ci compro sette R1 del 2002"
e altre amenità simili..

icon_asd.gif



con quei soldi mi compro un Tmax!! E pure un Akra..
 
16101632
16101632 Inviato: 28 Ago 2019 13:03
 

Direi niente che faccia gridare al miracolo: praticamente stessa potenza e coppia della vecchia nonostante la cilindrata maggiorata. L'unica cosa che potrebbe renderla interessante sarebbe un peso ridottissimo, altrimenti è praticamente la vecchia R (pure esteticamente) con le carene in carbonio e il tablet ad un prezzo allucinante.
 
16101639
16101639 Inviato: 28 Ago 2019 13:59
 

Hazrael88 ha scritto:
Direi niente che faccia gridare al miracolo: praticamente stessa potenza e coppia della vecchia nonostante la cilindrata maggiorata. L'unica cosa che potrebbe renderla interessante sarebbe un peso ridottissimo, altrimenti è praticamente la vecchia R (pure esteticamente) con le carene in carbonio e il tablet ad un prezzo allucinante.



la questione della potenza è facilmente spiegabile.
la vecchia daytona era euro tre, e non ha passato l'omologazione euro quattro.
la nuova è euro 5.


probabilmente portando la vecchia all'euro 5 di cavalli ne avrebbe persi una ventina.
 
16101641
16101641 Inviato: 28 Ago 2019 14:08
 

euro 5 quindi ha 2 sonde lambda e la presa obd ?

0510_saluto.gif
 
16101655
16101655 Inviato: 28 Ago 2019 16:06
 

pazuto ha scritto:
la questione della potenza è facilmente spiegabile.
la vecchia daytona era euro tre, e non ha passato l'omologazione euro quattro.
la nuova è euro 5.


probabilmente portando la vecchia all'euro 5 di cavalli ne avrebbe persi una ventina.


Si, ma ad un eventuale acquirente cosa interessa che è euro 5? Non è che porta benefici, porta solo svantaggi: più peso, più calore, minor potenza, sound da scooterone.

Purtroppo c'era troppo hype per la presentazione della "versione stradale" della moto2 e quindi, almeno io, mi sarei aspettato di più. Il fatto che sia in edizione limitata ad un prezzo folle di certo non aiuta a ridurre la delusione.
 
16101657
16101657 Inviato: 28 Ago 2019 16:10
 

hazrael88 ha scritto:
si, ma ad un eventuale acquirente cosa interessa che è euro 5? non è che porta benefici, porta solo svantaggi: più peso, più calore, minor potenza, sound da scooterone.

purtroppo c'era troppo hype per la presentazione della "versione stradale" della moto2 e quindi, almeno io, mi sarei aspettato di più. il fatto che sia in edizione limitata ad un prezzo folle di certo non aiuta a ridurre la delusione.



ad un eventuale acquirente penso interessi la possibilità di poter circolare. e visto che dall'anno prossimo entra in vigore l'euro 5, solo quelle con questa omologazione possono essere vendute.
 
16101671
16101671 Inviato: 28 Ago 2019 17:10
 

Sono rimasto deluso da questa moto.
Sarà sicuramente una lama da guidare ma si propone con 20cv in meno della concorrenza ad un prezzo simile e con estetica da Jap.
Non vedo perchè dovrei preferire questa ad una MV o Ducati.

Poi o bel ferro, era stupenda la "vecchia" questa non sarà da meno, ma ha gli stessi cv di un Ninja 636 (e la base avrà anche le stesse sospensioni) e qualcuno in più di una R6.

No mi spiace, capolavoro a metà per me, se costerà, la versione civile, come un 636 mi rimangio tutto.

PS: non era meglio aprire il topic qua: Forum Triumph Daytona
 
16101698
16101698 Inviato: 28 Ago 2019 19:26
 

CBR_125R ha scritto:
Sono rimasto deluso da questa moto.
Sarà sicuramente una lama da guidare ma si propone con 20cv in meno della concorrenza ad un prezzo simile e con estetica da Jap.
Non vedo perchè dovrei preferire questa ad una MV o Ducati.

Poi o bel ferro, era stupenda la "vecchia" questa non sarà da meno, ma ha gli stessi cv di un Ninja 636 (e la base avrà anche le stesse sospensioni) e qualcuno in più di una R6.

No mi spiace, capolavoro a metà per me, se costerà, la versione civile, come un 636 mi rimangio tutto.

PS: non era meglio aprire il topic qua: Forum Triumph Daytona


Se qualcuno lo vuole spostare ben venga.....
Comunque stiamo facendo i conti senza l'oste.
Sarei curioso di vedere le sue avversarie con l'omologazione euro 5.
Vi ricordate quanti hanno storto il naso quando Yamaha ha presentato l'ultima r6?
 
16101710
16101710 Inviato: 28 Ago 2019 20:30
 

Si ma la yamaha non l'ha presentata come nulla di che, ha tirato fuori una R6 con le carene nuove e le forcelle avanzate dalle R1 pre 2015: un po' deludente come aggiornamento, soprattutto il motore che in configurazione stradale è peggio di quello vecchio, ma non aveva promesso niente di più. La triumph invece ha fatto una pubblicità incredibile come se dovessero tirare fuori chissà cosa e invece è una Daytona R costosissima ma senza nulla di eccezionale. Manco si sono degnati di rinnovare l'estetica.
 
16101716
16101716 Inviato: 28 Ago 2019 20:54
 

per me l'estetica conta poco su una moto sportiva concepita per la pista, per fare la passerella sul lungomare ci sono altre moto, mi sarei aspettato qualche cv in più ma evidentemente tirarne fuori con l'euro 5 non è impresa da poco, globalmente mi piace,sarà una lama e nelle mani giuste farà tremare molti proprietari di 1000....
 
16101719
16101719 Inviato: 28 Ago 2019 21:03
 

Hazrael88 ha scritto:
Si ma la yamaha non l'ha presentata come nulla di che, ha tirato fuori una R6 con le carene nuove e le forcelle avanzate dalle R1 pre 2015: un po' deludente come aggiornamento, soprattutto il motore che in configurazione stradale è peggio di quello vecchio, ma non aveva promesso niente di più. La triumph invece ha fatto una pubblicità incredibile come se dovessero tirare fuori chissà cosa e invece è una Daytona R costosissima ma senza nulla di eccezionale. Manco si sono degnati di rinnovare l'estetica.


Io tutta questa pubblicità non l'ho vista, a dire la verità, anzi.
Mi pare proprio che la pubblicità l'abbia fatta a suo tempo Yamaha, organizzando anche i vari campionati europei.
Comunque la moto due ha dai 145 ai 150 cavalli che io sappia, questa ne ha 130 col catalizzatore....

E torniamo all'euro 5.
 
16101776
16101776 Inviato: 29 Ago 2019 1:26
 

Hazrael88 ha scritto:
Si, ma ad un eventuale acquirente cosa interessa che è euro 5? Non è che porta benefici, porta solo svantaggi: più peso, più calore, minor potenza, sound da scooterone.

Quotone.

Probabilmente si acquista la Triumph più per il fascino True UK piuttosto che per le prestazioni.
Anche perchè una volta le modifiche erano apportate per migliorare il prodotto, più leggerezza, consumi minori, economia. poi con l'ecologgica siamo tornati indietro : ok il catalizzatore, ok la sonda lambda ma poi basta ! I casi di tumore sono in costante aumento, quindi tutta questa scusa ambientale non ha più senso se non per fare i comodi del gotam internazionale.

0510_saluto.gif
 
16101788
16101788 Inviato: 29 Ago 2019 7:02
 

pazuto ha scritto:
Se qualcuno lo vuole spostare ben venga.....
Comunque stiamo facendo i conti senza l'oste.
Sarei curioso di vedere le sue avversarie con l'omologazione euro 5.
Vi ricordate quanti hanno storto il naso quando Yamaha ha presentato l'ultima r6?

Si mi ricordo e ricordo che la R6 in questione ha 5 cavalli in meno di una moto con 165cc in più.
Mentre il 636, che ha 100cc in meno di questa Triumph, ha gli stessi cavalli ed è euro 5 ready.

Dal punto di vista prestazionale dovevano fare di più per sbalordirmi mi spiace, poi avendo molta più coppia e l'erogazione spettacolare del tre in linea sarà una gran moto senza se e senza ma, così come telaio e ciclistica, dico solo che dovevano/potevano osare di più anche esteticamente, fanno come Aprilia che non innova esteticamente da anni, moto validissime e piacevoli esteticamente ma che mancano dell'effetto "wow".

Se parliamo delle Moto2 pensiamo che le varie F3800 e Panigale 959 hanno gli stessi cavalli ma omologate euro4, quindi?
E non venitemi a dire "Eeee ma la Mv ha 40cc in più..." perchè questa nuova Daytona con 100cc in più ha gli stessi cavalli della modello precedente, sarà un pò come la Tuono V4 nel passaggio da 1000 a 1100 la potenza è aumentata non troppo, più che altro la pienezza del motore, immagino sarà così pure per questa.

Badate bene che a me la moto piace, sono solo rimasto un pò interdetto dalle prestazioni dichiarate e dall'estetica.
Vedremo i prezzi se saranno ottimi come quelli della STR 765 allora avrà senso altrimenti...
 
16101795
16101795 Inviato: 29 Ago 2019 7:32
 

ZioPigTurbo ha scritto:
Hazrael88 ha scritto:
Si, ma ad un eventuale acquirente cosa interessa che è euro 5? Non è che porta benefici, porta solo svantaggi: più peso, più calore, minor potenza, sound da scooterone.

Quotone.

Probabilmente si acquista la Triumph più per il fascino True UK piuttosto che per le prestazioni.
Anche perchè una volta le modifiche erano apportate per migliorare il prodotto, più leggerezza, consumi minori, economia. poi con l'ecologgica siamo tornati indietro : ok il catalizzatore, ok la sonda lambda ma poi basta ! I casi di tumore sono in costante aumento, quindi tutta questa scusa ambientale non ha più senso se non per fare i comodi del gotam internazionale.

0510_saluto.gif


io sono anche d'accordo con entrambi, ma purtroppo l'omologazione è obbligatoria e ad ogni step la tagliola imposta è sempre più difficile da saltare...
 
16101801
16101801 Inviato: 29 Ago 2019 7:48
 

CBR_125R ha scritto:
Si mi ricordo e ricordo che la R6 in questione ha 5 cavalli in meno di una moto con 165cc in più.
Mentre il 636, che ha 100cc in meno di questa Triumph, ha gli stessi cavalli ed è euro 5 ready.

Dal punto di vista prestazionale dovevano fare di più per sbalordirmi mi spiace, poi avendo molta più coppia e l'erogazione spettacolare del tre in linea sarà una gran moto senza se e senza ma, così come telaio e ciclistica, dico solo che dovevano/potevano osare di più anche esteticamente, fanno come Aprilia che non innova esteticamente da anni, moto validissime e piacevoli esteticamente ma che mancano dell'effetto "wow".

Se parliamo delle Moto2 pensiamo che le varie F3800 e Panigale 959 hanno gli stessi cavalli ma omologate euro4, quindi?
E non venitemi a dire "Eeee ma la Mv ha 40cc in più..." perchè questa nuova Daytona con 100cc in più ha gli stessi cavalli della modello precedente, sarà un pò come la Tuono V4 nel passaggio da 1000 a 1100 la potenza è aumentata non troppo, più che altro la pienezza del motore, immagino sarà così pure per questa.

Badate bene che a me la moto piace, sono solo rimasto un pò interdetto dalle prestazioni dichiarate e dall'estetica.
Vedremo i prezzi se saranno ottimi come quelli della STR 765 allora avrà senso altrimenti...


A ben guardare la Yamaha ne dichiara 118, quindi dodici in meno.
E attualmente sia lei che la 636 sono euro 4.
Concordo sul fatto estetico, ma mi riservo di vederla dal vivo, magari con altri colori.
E di vedere la prova al banco, visto che ad esempio sulla 636 su SBK di agosto hanno rilevato 116 cavalli.
E se non ricordo male la r6 originale non arrivava a 110 rilevati...

La F3 800 la considero una delle più belle moto al mondo, ma se poi una volta su tre non arrivi a casa....
Il motore di questa Daytona ha già sul groppone i km di tutte le Moto2 in gara, e problemi non ne ho visti, pur essendo un nuovo modello.
 
16101826
16101826 Inviato: 29 Ago 2019 8:58
 

Paz ok... Allora o parliamo di dichiarati all'albero o di rilevamenti strumentali alla ruota.
Altrimenti non ci capiamo, vediamo le rullate di questa moto ma per essere 130cv all'albero saranno 115/118 alla ruota... Giusto?
Quindi 100cc in più per cosa?
(Immagino per cosa, per avere una buona coppia a tutti i regimi)

Yamaha avrà 12cv in meno ma ha anche 165 cc in meno...

Anche il GSX-R 750 (euro3) aveva 150cv come una Moto2 (che euro3 non è) e pure non rompeva il motore.

Ultima modifica di CBR_125R il 29 Ago 2019 9:05, modificato 1 volta in totale
 
16101831
16101831 Inviato: 29 Ago 2019 9:04
 

Ah e ben vedere la vecchia Daytona 675 aveva 4cv in meno con 100cc in meno (circa) ed era pure euro3.

Ripeto non giudico la moto come spompa (ci mancherebbe anzi) certo potevano anche solo dichiararne 10 in più.
Soldi alla mano prenderei un 636 che come affidabilità sul lungo periodo mi farebbe sentire più sicuro e con i soldini risparmiati la ciclistico come voglio.
 
16101839
16101839 Inviato: 29 Ago 2019 9:23
 

CBR_125R ha scritto:

Soldi alla mano prenderei un 636 che come affidabilità sul lungo periodo mi farebbe sentire più sicuro e con i soldini risparmiati la ciclistico come voglio.


Ottimo ragionamento, che condivido al 100%. 0509_up.gif Però poi subentrano anche dei fattori "emozionali" che portano la scelta di una moto fuori dal campo della razionalità
 
16101853
16101853 Inviato: 29 Ago 2019 10:04
 

Per bacco ci mancherebbe!
Di fatto mica ho scritto che è una moto del menga (senza averla nemmeno vista dal vivo come potrei?) anzi per me che preferisco la ciclistica al motore (semplificando il concetto) sono contento che si ripropongano moto super sportive "umane", questa sarà davvero una lama da guidare ma il mio CBR comincia ad avere i suoi anni ed un poco di km quindi speravo in Triumph che facesse una media concorrente di Ducati ed MV (che per mie ragioni non valuto come sostitute della mia), ciclisticamente ed elettronicamente questa è al top (c'è anche da dire che questa è un nuovo progetto 2020, le altre due sono anzianotte se pur aggiornate quindi vedremo se con l'euro5 uscirà qualcosa di aggiornato , in ogni modo parliamo di astronavi per il 90% del persone e tra loro pure io sia chiaro) ma speravo avesse quel quid di motore in più, mi sarei aspettato 140cv pieni non 130cv dichiarati, stando così le cose mi prendo un 636 usato (anche questa l'avrei presa usata in futuro) e vivo felice.

Ecco tutto.
🙂
 
16101884
16101884 Inviato: 29 Ago 2019 11:40
 

Ma certo, sono tutti missili, si discute un po'....

Cercavo notizie sul peso, e Triumph dichiara solo che sarà inferiore al precedente modello, che se non ricordo male era tra le più leggere della categoria.
 
16101895
16101895 Inviato: 29 Ago 2019 12:37
 

Vedremo che dicono del peso.
Sulla moto presentata in edizione limitata con carene in carbonio e monoposto ci credo, ma sulla versione normale sono un pochino scettico.

Dalle schede tecniche di moto.it emerge che la Daytona 675 ABS pesava 187kg in ordine di marcia,il CBR 600 RR di pari periodo, sempre con ABS, un kg in meno mentre l'ultima versione della Yamaha R6 la danno per 190kg, quindi il peso di catalizzatori e centraline influisce.

Sulla sua naturale antagonista, quindi la F3 800, ho trovato, facendo una googlata veloce, solo il peso a secco (senza liquidi e batteria) di 173kg ai quali vanno aggiunti 16,5 lt di serbatoio, batteria e liquidi vari, alla fine della fiera quindi saranno poco meno di 190kg in ordine di marcia.
 
16114696
16114696 Inviato: 19 Ott 2019 11:19
 

Finalmente il segmento delle medie super sportive medie si rianima un po'.
ninja 636
cbr 650r (okay non proprio supersport, per i più intransigenti, ma ce lo voglio mettere lo stesso dentro)
r6
ora questa 765
ed in futuro prossimo rs660 (forse varrà lo stesso ragionamento della cbr 650r)
(okay per onor di cronaca i sarebbero le già citate f3 800 e panigale 959, ma che per me sono già più maxi che medie)

Tornano più sull'argomento, sicuramente sarà una gran moto e darà filo da torcere alle rivali. Peccato che con questa cafonata delle omologazioni Euro, ogni volta vadano a rendere più difficile l'aumento di CV ed il contenimento del peso. Quindi per me è già molto che siano riusciti a mantenere gli stessi cavalli.
Sarei curioso di provarla!

oddio che pensandoci, pure 765 inizia ad essere una cilindrata non troppo da media... icon_rolleyes.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TriumphForum Triumph Daytona

Forums ©