Leggi il Topic


risarcimento danni fisici in seguito ad un incidente
16100085
16100085 Inviato: 21 Ago 2019 17:29
Oggetto: risarcimento danni fisici in seguito ad un incidente
 



salve a tutti, il 23/06 di quest'anno ho fatto un frontale con un auto, riportando una frattura composta alla terza falange dell'indice e un'altra sempre composta al quinto metacarpo( per fortuna solo 24 giorni di gesso più uno di ricovero icon_asd.gif ),mi è stato consegnato qualche giorno fa il verbale della polizia che mi da ragione al 100%.
Ora veniamo al dunque, ho letto su diversi forum e sulle tabelle dei danni biologici, disponibili su diversi siti delle assicurazioini, che a quanto pare è non vengono considerate le fratture e quindi niente risarcimento...
vi è mai capitato qualcosa di simile, se si cosa vi ha detto il medico legale?
teoricamente quale dovrebbe essere la percentuale (se c'è) del danno biologico di lieve entità con queste fratture?
p.s. se trovate delle tabelle con riportata la percentuale del danno in base alla frattura me le potete linkare, poiche quelle che ho trovato escludono la fratture alla mano.
grazie in anticipo a chiunque si interessi doppio_lamp.gif
 
16100105
16100105 Inviato: 21 Ago 2019 19:17
 

Mi sembra strano, se non vengono conteggiate le fratture allora cosa contemplano i danni fisici? Morte e danni gravissimi?
A me pare il tipico tentativo di cattiva informazione per cercare di non pagare. E la cosa migliore penso sia rivolgersi ad un buon legale e sentire il suo parere.
 
16100110
16100110 Inviato: 21 Ago 2019 19:36
 

Si utilizzano le mani per lavorare, studiare ma anche per il danno fisico o disabilita' temporanea.
quindi c'e' sicuramente un risarcimento a discrezione del giudice.
Forse ci si confonde con le tabelle di invalidita' civile che sono tutta un altra cosa ?

0510_saluto.gif
 
16100183
16100183 Inviato: 22 Ago 2019 7:08
 

Perdonami ma se hai ragione al 100% non perdere tempo sui forum, cerca un avvocato e fai seguire a lui l'iter per il risarcimento. Le spese legali le pagherà la controparte.

La percentuale del danno biologico lo può determinare solo un medico legale in quanto, oltre alla gravità del danno subito, bisogna anche valutare quanto questo abbia limitato la tua mobilità. Queste valutazioni non le può fare un assicuratore ne tu da casa con una tabella scaricata da internet in quanto non avete alcuna abilitazione giuridica ne professionale.

Sono cose serie queste non prendiamole con superficialità.
 
16100184
16100184 Inviato: 22 Ago 2019 7:11
 

Per esperienza so che si va a giorni di prognosi, non a cosa ti blocca.
Percui n giorni di prognosi, n giorni di risarcimento.
 
16100189
16100189 Inviato: 22 Ago 2019 7:54
 

Dipende, ci sono molteplici variabili da tenere in conto per un corretto conteggio del risarcimento, tra cui anche il recupero della mobilità ad esempio, ripeto non è una cosa semplice!
 
16100191
16100191 Inviato: 22 Ago 2019 8:01
 

Ha me hanno riconosciuto una distrazione del mignolo che riduceva la sua funzionalità ( non si piegava ) e ho dovuto ricorrere alla fisioterapia. Riconosciuto se non erro 1,5% di invalidità. Nel tuo caso qualche cosa viene riconosciuto. Comunque è il medico legale a determinarla e tu vai da quello indicato dalla assicurazione. In cao di dubbi puoi andare a tue spese da uno di tua fiducia. Comunque se hai la tutela legale attivala e affidati ad un legale.
 
16100226
16100226 Inviato: 22 Ago 2019 9:45
Oggetto: Re: risarcimento danni fisici in seguito ad un incidente
 

IlMecAmatoriale ha scritto:
ho letto su diversi forum


è questo il problema icon_smile.gif non leggere cavolate su internet... a breve ti verrà fatta un'offerta di risarcimento, se non la ritieni sufficiente, chiedi consiglio ad un avvocato.

ciao

WK
 
16100264
16100264 Inviato: 22 Ago 2019 12:51
 

grazie a tutti delle risposte
 
16100337
16100337 Inviato: 22 Ago 2019 19:52
Oggetto: Re: risarcimento danni fisici in seguito ad un incidente
 

IlMecAmatoriale ha scritto:
salve a tutti, il 23/06 di quest'anno ho fatto un frontale con un auto, riportando una frattura composta alla terza falange dell'indice e un'altra sempre composta al quinto metacarpo( per fortuna solo 24 giorni di gesso più uno di ricovero icon_asd.gif ),mi è stato consegnato qualche giorno fa il verbale della polizia che mi da ragione al 100%.
Ora veniamo al dunque, ho letto su diversi forum e sulle tabelle dei danni biologici, disponibili su diversi siti delle assicurazioini, che a quanto pare è non vengono considerate le fratture e quindi niente risarcimento...
vi è mai capitato qualcosa di simile, se si cosa vi ha detto il medico legale?
teoricamente quale dovrebbe essere la percentuale (se c'è) del danno biologico di lieve entità con queste fratture?
p.s. se trovate delle tabelle con riportata la percentuale del danno in base alla frattura me le potete linkare, poiche quelle che ho trovato escludono la fratture alla mano.
grazie in anticipo a chiunque si interessi doppio_lamp.gif


Il danno biologico è una cosa quello fisico è un altra.
Ed è per questo che nelle tabelle dei danni biologici non sono contemplate le fratture.

Perché vi sia danno biologico, la lesione deve aver compromesso le attività vitali del soggetto. Queste ultime devono essere considerate nel loro senso più ampio. A titolo di esempio, la giurisprudenza ritiene che esista un danno alla salute nei seguenti casi:

Modificazione all'aspetto esteriore di una persona;
Riduzione dalla capacità di relazionarsi con altri individui;
Riduzione della capacità lavorativa, ossia dell'attitudine di una persona a lavorare;
Perdita di chance lavorative;
Perdita della capacità sessuale (Cassazione, 2007);
Danno psichico;

Fonte wikipedia.
 
16100409
16100409 Inviato: 23 Ago 2019 7:07
 

Ok, sono cose che deve valutare una commissione medica in ogni caso, non un meccanico moto o il fruttivendolo del paese.
icon_smile.gif
 
16100412
16100412 Inviato: 23 Ago 2019 7:23
 

Però (esperienza personale) meglio farsi seguire da un legale. La parte avversa cerca di sminuire il danno, e alla fine si "contratta" sui punti di invalidità. A me il calcolo ha previsto la combinazione dei giorni di tutore (spalla lussata) + giorni a casa + punti invalidità
 
16100479
16100479 Inviato: 23 Ago 2019 18:36
 

pabag ha scritto:
Però (esperienza personale) meglio farsi seguire da un legale. La parte avversa cerca di sminuire il danno, e alla fine si "contratta" sui punti di invalidità. A me il calcolo ha previsto la combinazione dei giorni di tutore (spalla lussata) + giorni a casa + punti invalidità


Questo sicuramente,ma i punti d'invalidità e di tempi necessari alla guarigione stabiliscono il danno fisico che è una cosa.
Mentre il danno biologico è un altra e non ha niente a che fare con le fratture, con i giorni di gesso/tutore/ricovero/convalescenza/terapia.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiSinistri e risarcimenti

Forums ©