Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto Guzzi

   

Pagina 1 di 1
 
Nuova V 85 TT [le impressioni dei proprietari]
16073794
16073794 Inviato: 16 Mag 2019 23:11
Oggetto: Nuova V 85 TT [le impressioni dei proprietari]
 

Ecco un'idea per i primi fortunati possessori del V 85 TT.

Aspettiamo le vostre prime impressioni di guida, l'esperienza dai concessionari e quanto il nuovo acquisto vi soddisfi (si spera).

A Voi allora 0510_saluto.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Ultima modifica di gippiguzzi il 23 Mag 2019 19:04, modificato 1 volta in totale
 
16073924
16073924 Inviato: 17 Mag 2019 11:04
 

Scusa, ma non stai duplicando un thread già esistente?
 
16073932
16073932 Inviato: 17 Mag 2019 11:39
 

Non mi sembra..........

Uno è dedicato alle impressioni generali del modello.....estetica, prezzo, impressioni sul nuovo modello.
Questo invece è dedicato alle impressioni di guida dei proprietari.
Differenze fondamentali, anche perchè prima si valuta, con calma, e poi si compra.

Hai letto i titoli ? icon_wink.gif



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16073982
16073982 Inviato: 17 Mag 2019 14:07
 

ahiahi...contatto subito un global mod per farlo accodare! icon_lol.gif
 
16073984
16073984 Inviato: 17 Mag 2019 14:10
 

Eh già...... rotfl.gif rotfl.gif 0509_up.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16074683
16074683 Inviato: 20 Mag 2019 11:25
 

gippiguzzi ha scritto:


Hai letto i titoli ? icon_wink.gif


No, io sono il classico utente di internet, esprimo opinioni senza leggere!!!! icon_asd.gif

A parte gli scherzi, ok, hai ragione, due topic differenti!
 
16075615
16075615 Inviato: 23 Mag 2019 17:28
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Buonasera a tutti, sono un felice proprietario di una V85TT versione bicolor gialla 0509_doppio_ok.gif
vengo da moto stese quindi le mie impressioni possono essere falsate dalla poca esperienza su questo genere di moto
Per farla breve:
- motore: pieno e corposo nella erogazione, molto docile, forse perchè ancora in rodaggio... pieno di lucine se si superano i 5200 giri
- ciclistica: sembra di andare in bici per quanto è maneggevole, va giù in piega da sola e tiene la curva che sembra di essere su un binario
- strumentazione: poco leggibile il contagiri, il collegamento con l'app MIA, telefono e due interphone ha ancora qualche mistero da risolvere...
- accessori, sembra che stia uscendo le valigie urban, che ha le staffe che si integrano alla moto e che non stonano quando si smontano le valigie, prossimo acquisto 0509_campione.gif

una domanda ad altri possessori: ho regolato le sospensioni come da libretto, mi sono accorto che il mono dietro balla un pò , nel senso che, poggiando la mano sopra, si muove verso destra e sinistra, un gioco di qualche millimetro, è normale?

grazie
 
16076095
16076095 Inviato: 25 Mag 2019 19:44
 

Risolto, ricevuto conferma dal concessionario di Mantova Motoplex e dal meccanico di Lugo che l’ha vista: il gioco in rotazione è normale, se non ci fosse si spaccherebbe tutto
 
16076256
16076256 Inviato: 26 Mag 2019 18:18
 

Peso:
- la casa dichiara un peso a vuoto di 209 kg ed un peso in ordine di marcia di 229 kg con tutti i liquidi di esercizio, 90% di carburante, batteria inclusa.

- Motociclismo rileva un peso a vuoto di 223,5 kg.

- la mia V85TT con tutti i liquidi di esercizio e 10 litri di benzina ha registrato su di una pesa pubblica elettronica un peso di 240 kg. Sottraendovi il peso della benzina e dei liquidi di esercizio (motore, coppia conica, cambio, forcelle e freni) in tutto circa 11 kg e della batteria 4 kg otteniamo 225 kg valore che si avvicina molto a quello rilevato da Motociclismo, mentre i 209 kg dichiarati appaiono decisamente ottimistici.
Secondo me, in ordine di marcia, la moto pesa intorno ai 250kg.

Altezza minima sella:
- la casa dichiara 830 mm
- il valore da me rilevato è invece pari a 845 mm.
Sono alto 175 cm ed ho un cavallo di 86 cm; arrivo a poggiare ambedue i piedi a terra, ma con gambe piuttosto distese e quindi non in posizione ottimale. Anche la Yamaha Tracer 900 (2016) ha una altezza minima dichiarata della sella di 845 mm, ma l'appoggio a terra è più agevole probabilmente per la diversa conformazione della sella stessa.

Seguono alcune considerazioni che non hanno alcuna pretesa tecnica, ma sono semplicemente le mie impressioni ricavate dai primi km percorsi.

In questi giorni ho fatto qualche giretto su strade collinari con molte curve e con fondo a tratti irregolare, ma sempre asfaltato. Ho una andatura turistica a volte allegra che potrei definire rotonda, sempre conservativa e non è nelle mie corde mettere alla frusta la ciclistica. Ho percorso circa 130 km, velocità max 115 kmh, cambiate molto frequenti e mai oltre i 5.000 giri (ho regolato in tal senso l'avviso di cambiata), con un consumo di 23,6 km litro. In sesta marcia riprende da 2.000 giri con buona progressione e senza strappi. Il reparto sospensioni, che ho mantenuto sulla taratura di fabbrica, quindi piuttosto morbida, mi è sembrato di ottimo livello. Il motore è uno spasso, pronto e brioso e quando si apre appena un po' ha una tonalità goduriosa. La frizione è dolce e progressiva e non richiede alcun sforzo nell'azionarla. La V85TT è molto comoda e la posizione in sella è ben studiata e realizzata, anche se si verifica qualche interferenza con le pedane quando si appoggiano i piedi a terra. Il cambio è perfetto. Qualche difficoltà le prime volte nella ricerca del folle da fermo anche perchè può capitare che la risposta del contamarce non sia immediata. La moto, malgrado non sia propriamente un peso piuma, è agile e possiede un avantreno che infonde sicurezza e che – come si usa dire – è una vera roccia. Il valore dell'angolo di sterzata consente di manovrare bene anche in spazi ristretti. C'è chi ha trovato la frenata un po' spugnosa, ma non mi sembra un fatto grave. Personalmente non ho rilevato questa particolarità. Bellissimo il cruscotto, ben leggibile anche sotto il sole di maggio. L'impressione generale è di una moto realizzata con cura e senza risparmio.
Se proprio dovessi trovare qualche difetto a questa bellissima Guzzi, beh, con 3 cm in meno di altezza sella e una quindicina di kg in meno sarebbe veramente perfetta.
Per concludere, sono molto soddisfatto dell'acquisto.
La completerò con cavalletto centrale, parabrezza maggiorato e con un bauletto posteriore Givi. Spero inoltre che Givi trovi il sistema per dotarla anche di una borsa da serbatoio, di quelle termoformate della capienza di qualche litro, utilissime per riporvi documenti, occhiali, portafogli, smartphone ecc. Dovrà studiarla bene in quanto la posizione del manubrio tutto sterzato potrebbe provocare interferenze.
 
16076387
16076387 Inviato: 27 Mag 2019 10:05
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Buongiorno.
Come ho scritto sull'altro topic riguardante la V85, sabato l'ho ordinata (bianca e rossa) dopo una prova in conce.
Tornato a casa, ho cercato in rete il manuale d'uso e ho scaricato il pdf per cominciare a leggerlo.
C'è una cosa che non ho ben compreso e non mi sembra ci sia spiegazione dettagliata sul libretto e riguarda il funzionamento delle spie di cambiata/limite giri, cioè le 8 (4 a destra e 4 a sx) che si trovano sulla parte superiore del cruscotto. Ce ne sono due arancio e due rosse per ciascun lato e immagino che le due arancio si accendono per suggerire la cambiata mentre le due rosse si accendono per segnalare il raggiungimento del limite di giri impostato.
È cosi? E le due arancio e le due rosse si accendono contemporaneamente o vanno in sequenza (cioè prima 1 arancio, poi la seconda, poi la prima rossa, infine la 2^ rossa)? Durante la prova, breve, non sono riuscito a rendermene conto anche perché non ne capivo il significato.
Ultimo quesito riguarda i cerchi che hanno camera d'aria: come contate di fare per sopperire a una eventuale foratura? Sono efficaci le solite bombolette che si usano con le tubeless?
Grazie.
 
16076516
16076516 Inviato: 27 Mag 2019 16:01
 

Ciao le luci che segnalano la cambiata sono progressive, vanno verso il centro e diventano gialle, poi rosse lampeggianti fino al centro rosso fisso. È un parametro che si può cambiare dalle impostazioni ed è utile in fase di rodaggio e successivamente perché il contagiri è un po’ difficile da leggere, si nota poco
Per i cerchi con camera d’aria sinceramente non mi sono posto il problema, spero che qualcuno più esperto dia la propria opinione
 
16076553
16076553 Inviato: 27 Mag 2019 19:27
 

manublind ha scritto:
Ciao le luci che segnalano la cambiata sono progressive, vanno verso il centro e diventano gialle, poi rosse lampeggianti fino al centro rosso fisso. È un parametro che si può cambiare dalle impostazioni ed è utile in fase di rodaggio e successivamente perché il contagiri è un po’ difficile da leggere, si nota poco
Per i cerchi con camera d’aria sinceramente non mi sono posto il problema, spero che qualcuno più esperto dia la propria opinione

Grazie. Mi hai tolto il dubbio visto che nel libretto non è che sia spiegato benissimo. Almeno per quello che ci ho capito io.
Confermo anche io, seppure in base ad una breve prova, che il contagiri non è leggibile con immediatezza e soprattutto, a mio avviso, la posizione di guida rispetto al cruscotto è tale che non riesco a leggere la strumentazione con la coda dell'occhio ma devo proprio chinare leggermente il capo e dunque distogliere lo sguardo dalla strada. Naturalmente potrei anche sbagliarmi o semplicemente devo adattarmi rispetto alla Griso. Vedremo.
 
16078381
16078381 Inviato: 3 Giu 2019 15:13
 

Un saluto a tutti e apro con la prima impressione da quasi proprietario (attesa molto lunga.. consegna per fine giugno).Provata da solo per circa 40 min. a Firenze con strade certamente poco idonee a una prova su strada(al massimo per uno scooter può andare),comunque una maneggevolezza a dir poco affabile di quelle che ti fidi sin dai primi km, sospensioni che assorbono e rendono fiducia su asfalto non proprio buono,frizione inesistente per morbidezza d'esercizio,cambio soddisfa per innesti e silenziosità, posizione ottima per una statura come la mia mia(1,72 circa),per quanto riguarda il piccolo cupolino se un po' di vento in faccia non disturba per me può andare.Seconda prova di un'ora da concessionario in provincia di Arezzo con annessa zavorrina...e finalmente un po' di strada veloce e curve a salire e scendere per una prova di stabilità e inserimento in curva,che in due non ha deluso in nessuna circostanza.Motore secondo me quanto basta per la tipologia di moto cilindrata e CV, fluido,regolare come erogazione, comunque divertente se si vuol tenere un'andatura più sostenuta,poco rombo dallo scarico (vengo da GS 1200),ma l'aspirazione sembra voglia tirare giù il serbatoio.
Che dire... innamorato da subito.
Presa rosso e bianco,borse, bauletto e cavalletto centrale.
 
16086390
16086390 Inviato: 1 Lug 2019 11:49
 

immagini visibili ai soli utenti registrati



Eccomi di nuovo qui, in attesa del primo tagliando e delle tanto agognate valigie URBAN
Ho notato in questi giorni che il gruppo di cavi legati alla manopola sinistra, della frizione, tocca il cruscotto
Il movimento ha provocato il consumarsi sia della guaina di un cavo, sia della parte inferiore del cruscotto
È successo a qualcun altro?
Settimana prossima tagliando vi tengo aggiornati
 
16086408
16086408 Inviato: 1 Lug 2019 12:25
 

Piccoli problemi di gioventù.
Verranno sicuramente risolti, l'importante è segnalarli 0509_up.gif

Sono curioso anch'io del primo tagliando.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16086417
16086417 Inviato: 1 Lug 2019 12:40
 

domanda per chi ha la moto da un po' e può percepire qualcosa che a noi che l'abbiamo provata per poco può sfuggire: la coppia è modesta ai bassi, fino ai 4000 giri, così come pare? O semplicemente è molto dolce?
Per capirci, è un motore che riprende dai bassi e può trottare dolcemente tra 2000 e 3000 giri così come ti aspetti da un Guzzi o effettivamente va tenuto più allegro e va usato di più il cambio anche nella guida disimpegnata, nel misto fatto in rilassatezza a 70-100 km/h?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto Guzzi

Forums ©