Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 1
 
Rifare la moto con assicurazione [mettere pezzi aftermarket]
16066806
16066806 Inviato: 23 Apr 2019 18:36
Oggetto: Rifare la moto con assicurazione [mettere pezzi aftermarket]
 

Ho fatto un incidente settimana scorsa, mi hanno tagliato la strada e sono finito contro una Opel con la mia z750. I danni riportati (per ora da me, ancora non l’ha vista il meccanico quindi non c’è un preventivo) sono i seguenti: terminale di scarico danneggiato, fianchetto destro distrutto, qualche graffio sulla carrozzeria (circa 300 euro), manubrio storto, leve distrutte, staffa motore dx e sx crepate, la forcella anteriore sembra intatta ma perde olio e la pinza ha preso la botta.
Ora, dato che ho ragione e pagherà tutto l’assicurazione al 100%, potrei fare qualche Gabola e farmi mettere magari uno scarico più costoso o le olhins per dire? Grazie
 
16066826
16066826 Inviato: 23 Apr 2019 19:37
 

Innazitutto mi spiace per l'incidente e a quanto ho capito tu non ti sei fatto troppo male, ed è la cosa più importante.

Discorso assicurazione: tieni presente che se il danno supera il valore della moto non ti verrà liquidato tutto ma ti verrà liquidato come limite massimo il valore della moto (se la moto vale 3000€ ed il danno è di 4000 te ne danno 3000 insomma).
Inoltre bisogna vedere se il perito assicurativo della controparte vuole vedere la moto e se fa una stima corretta dei danni o se giocherà al ribasso (come spesso accade).

E dubito molto che tu riesca a farti saltar fuori le Ohlins o uno scarico più costoso, oggi è tutto super controllato e si va al ribasso perciò se devi prendere 1000€ è molto probabile che tu ne prenda 900.
 
16066836
16066836 Inviato: 23 Apr 2019 20:04
 

Dipende dalla polizza che hai sottoscritto.

Se per contratto è previsto il risarcimento diretto, cioé l'assicurazione dà direttamente a te i soldi, puoi fare come ti pare. Puoi aggiustarti la moto in casa, puoi non aggiustarla in parte o in tutto, puoi usare i soldi per prenderti uno scarico nuovo, puoi spenderli per andare in vacanza... son soldi tuoi, fai come vuoi.

Se però sei obbligato a rivolgerti ad una officina convenzionata, allora sarai costretto a riparare la moto, nei limiti dati dal danno riscontrato e dalla cifra concordata. In parole semplici: se lo scarico è sano scordati di cambiarlo; se secondo loro il danno alla forcella è sanabile con 100€, se vuoi metterci un kit molle+olio Ohlins da 250€ quei 150€ di differenza li metti di tasca tua.

In ogni caso considera che la moto non te la pagano per nuova, ma al netto dello stato di usura. Esempio: la moto ha dieci anni? Non ti pagano le plastiche nuove, ti pagano quel che secondo loro valgono delle plastiche vecchie di dieci anni.

Dovrai poi togliere l'eventuale franchigia o scoperto previsto dal contratto. Esempio: danno stimato da 1000 euro, franchigia da 200€ (o scoperto del 20%), ti danno 800€.

Quindi... se ti accordano l'indennizzo diretto e se fai tutti i lavori per conto tuo, magari un terminale economico e un kit molle+olio riesci ad "alzarli", ma altrimenti...
 
16067633
16067633 Inviato: 27 Apr 2019 13:24
 

Grazie per le risposte!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©