Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Durata (in anni) batteria al litio moto
16042413
16042413 Inviato: 22 Gen 2019 15:38
Oggetto: Durata (in anni) batteria al litio moto
 



Ciao a tutti,

Nuovo nel forum, e scrivo per una domanda rapida e apparentemente indolore.

Sono a conoscenza del discorso "capacita' effettiva / apparente / spunto" delle batterie al litio, ma non ho trovato moltissimi dati relativi alla loro durata (dopo quanti anni tirano le cuoia).

Le migliaia di cicli sono irrilevanti per quanto mi riguarda; mi interessa molto piu' la durata in anni.

Si ha qualche dato?

Devo scegliere tra una YTZ 14 S (che mi durera' facilmente 4/5 anni se di marca e manutenuta) o una Litio. Nessuna delle due vien via a buon mercato...

Dati disponibili?

Ultima modifica di Starflex78 il 22 Gen 2019 18:17, modificato 1 volta in totale
 
16042428
16042428 Inviato: 22 Gen 2019 16:24
Oggetto: Re: Durata (in anni) batteria al lisito moto
 

Starflex78 ha scritto:


Le migliaia di cicli sono irrilevanti per quanto mi riguarda; mi interessa molto piu' la durata in anni.
?
eh? E se la tieni ferma per 2 anni, a cosa serve sapere quanti anni dura?
Per quello vengono indicati i cicli.
 
16042437
16042437 Inviato: 22 Gen 2019 16:50
 

Mah guarda...ho la stessa batteria originale Yuasa sulla mia Suzuki da 11 anni e va ancora perfettamente, non starei lì a farmi troppi problemi.
Prendine una di marca, questo sì. La differenza la noterai, appunto, nella durata negli anni.
 
16042448
16042448 Inviato: 22 Gen 2019 17:29
Oggetto: Re: Durata (in anni) batteria al lisito moto
 

Starflex78 ha scritto:
Dati disponibili?


nessuno, come anche per le batterie al piombo... troppe variabili.
Ma dal momento che la classica batteria al piombo AGM è perfettamente in grado di soddisfare le tue esigenze, monta quella che vai sul sicuro e spendi la metà icon_smile.gif

ciao

WK
 
16042460
16042460 Inviato: 22 Gen 2019 18:24
Oggetto: Re: Durata (in anni) batteria al lisito moto
 

KIMO ha scritto:
eh? E se la tieni ferma per 2 anni, a cosa serve sapere quanti anni dura?
Per quello vengono indicati i cicli.



No, in realta' non puoi parlare (secondo me) di cicli per una applicazione del genere, perche' la batteria moto non ha funzionamento ciclico in senso stretto (nel senso, la batteria moto "non la scarichi" ma la tieni costantemente tra, probabilmente, il 70% e il 95% della carica - a meno di casi eccezionali in cui la scarichi di piu' e, comunque, la danneggi se non la ricarichi in tempi brevi).

Il vantaggio della litio e' che probabilmente non la puoi portare a zero (come quella al piombo) in quanto avra' un circuito di protezione che taglia l'erogazione non appena si scende sotto i 2.7v/cella, il che' rende di fatto impossibile (lato utente) danneggiarla per eccessivo scaricamento. Cosa che invece capita con quelle al piombo (solfatazione).

In reata' le celle delle batterie, sia litio che piombo, invecchiano comunque a prescindere dal loro uso e dai cicli. Cercavo qualche dato tipo "in genere quelle al litio abbiam visto che durano X anni, poi muoiono.

wkowalski ha scritto:
nessuno, come anche per le batterie al piombo... troppe variabili.
Ma dal momento che la classica batteria al piombo AGM è perfettamente in grado di soddisfare le tue esigenze, monta quella che vai sul sicuro e spendi la metà icon_smile.gif

ciao

WK


Oddio, una Yuasa non vien via esattamente alla meta'..costan praticamente lo stesso da quello che ho visto icon_biggrin.gif per quello chiedevo! icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif

Blueyes ha scritto:
Mah guarda...ho la stessa batteria originale Yuasa sulla mia Suzuki da 11 anni e va ancora perfettamente, non starei lì a farmi troppi problemi.
Prendine una di marca, questo sì. La differenza la noterai, appunto, nella durata negli anni.


Sicuro, non vado su marche semi sconosciute. Gia' sperimentate.. icon_smile.gif


PS: grazie a tutti icon_smile.gif Accendo la Yuasa allora icon_smile.gif
 
16042473
16042473 Inviato: 22 Gen 2019 19:25
 

Si, io stavo dicendo che non mi puoi dire

"dura 10 anni" se la usi 2 mesi.
E nemmeno "dura 2 anni" se la lasci nel box.

Non mi serviva la spiegazione chimico-scientifica.

Era giusto per spiegare al signore che ha scritto che ci sono anche altri termini di valutazione.

Poi io ho sempre preso quelle al piombo e son durate sempre un sacco, quindi non è che mi interessi.
 
16042609
16042609 Inviato: 23 Gen 2019 10:34
Oggetto: Re: Durata (in anni) batteria al lisito moto
 

Starflex78 ha scritto:
Oddio, una Yuasa non vien via esattamente alla meta'..costan praticamente lo stesso da quello che ho visto icon_biggrin.gif per quello chiedevo! icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif :


mi sa che stai paragonando la yuasa (il top per le batterie al piombo) con una sottomarca di quelle al litio... se fai il paragone con prodotti dello stesso livello, vedrai che il litio costa 2-3 volte tanto.

ciao

WK
 
16044681
16044681 Inviato: 30 Gen 2019 22:46
 

Prendo spunto per fare una domanda che potrebbe anche servire al nostro utente, è vero che le batterie al piombo "patiscono" il freddo mentre quelle al litio il caldo? Addirittura ho sentito dire che quando non le si usa lasciarle in frigo non è una cattiva idea (per chi non ha un garage che di solito sono freschi sempre).


Leggenda metropolitana?
 
16044741
16044741 Inviato: 31 Gen 2019 6:35
 

Avevo letto su un forum di aeromodellismo che le batterie al litio perdono capacità di erogare corrente man mano che la temperatura scende (valore c), fino a che non si scaldano almeno un poco s'intende, per il mantenimento della carica il freddo va bene, ma bisogna fare attenzione che sia freddo asciutto, la condensa non credo sia buona per i contatti.
Per quanto riguarda il caldo aumenta la perdita di corrente della batteria, fino a raggiungere casi limite di fuoriuscita di elettrolita ed esplosione delle stesse se il calore è eccessivo (non so quanto possa essere il calore limite)
. Nell'aeromodellismo si parlava di 2-3 gradi minimo, scaldando le batterie in tasca con le mani. È tuttavia vero che in quel caso la totalità della spinta è affidata alla batteria, cosa che per ora su una moto non succede.
 
16044768
16044768 Inviato: 31 Gen 2019 11:08
 

cuneoman ha scritto:
Prendo spunto per fare una domanda che potrebbe anche servire al nostro utente, è vero che le batterie al piombo "patiscono" il freddo mentre quelle al litio il caldo?


anche le batterie al pb soffrono il caldo... mediamente tendono a morire in pieno inverno o in piena estate. Quelle al litio se esposte a calore eccessivo rischiano di esplodere... ma parliamo di calore MOLTO eccessivo icon_smile.gif non basta il sole mediterraneo.

ciao

WK
 
16045046
16045046 Inviato: 1 Feb 2019 14:18
 

Io avevo letto su un Forum di informatica che il problema più grosso per la longevità delle batterie al litio (da PC portatili e cellulari quindi), oltre a scendere sotto la carica minima, è il calore.
Che se per molto tempo non le si usa, sarebbe meglio tenerle in luoghi freschi, qualcuno suggeriva perfino all'interno del frigo. Da qui si noterebbe una grossa differenza rispetto a quelle al piombo se fosse vero.

Dicevano che le temperature estive le rovinano molto precocemente, come il lasciarle esposte al sole, come la temperatura che raggiungono nella fase di ricarica. Questo già appena sopra i 30° se ricordo bene.
Quest'ultima sulle moto non sussiste, non sono moto elettriche, ma le prime si.

Visto che ho accennato alla scarica minima, è vero che di solito hanno un dispositivo di salvaguardia per evitare di scendere sotto tale soglia, ma è anche vero che se le lasciassimo troppo tempo (anni?) senza caricale allora questo sarebbe possibile, sopratutto in concomitanza del fattore calore sopra citato.
Questo posso confermarlo da una Power Bank che ho lasciato per mesi sul davanzale della finestra esposta al sole. Pessima idea!!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©