Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo
 
Se con l'additivo il motore torna ok, qual è il problema?
16003776
16003776 Inviato: 30 Ago 2018 10:45
Oggetto: Se con l'additivo il motore torna ok, qual è il problema?
 



HELP: chiedo pareri.
Spiego il caso: il motore del mio scooter (Honda Pcx 125 del 2010, con 120.000 km e meccanica sana) ha iniziato a PERDERE COLPI, da fermo al minimo. Il difetto è poi leggermente cresciuto: il motore al minimo perde colpi, fino a spegnersi dopo circa una trentina di secondi. Inoltre nelle partenze a freddo perde colpi anche in marcia se procedo a bassa velocità; poi una volta lanciato tutto è perfettamente ok.
1.
Introducendo un ADDITIVO per motori benzina le cose sono molto migliorate, il problema è quasi sparito. Dopo un po' ritorna, e poi diminuisce se inserisco ancora additivo (...in dosi anche multiple rispetto a quelle standard).
2.
Le cose migliorano anche se viaggio sul lungo, facendo lunghi tratti col motore a regimi elevati.
Domanda:
DOVE STA IL PROBLEMA? icon_question.gif
Il meccanico ufficiale Honda (prima di aver provato con l'additivo) mi aveva detto "la pompa della benzina"; credo proprio di no. Il mio meccanico sostiene "il corpo farfallato". Un collega del sito dice "l'iniezione, è quella che risente dell'additivo, non il corpo farfallato attraverso cui passa solo aria".
Cosa fare? Un grande grazie a chi mi aiuta! icon_smile.gif
(Ho inserito questo topic anche nella sezione scooter 125, ma la domanda che pongo vale per tutti i motori)

Ultima modifica di guggio8 il 30 Ago 2018 19:30, modificato 1 volta in totale
 
16003781
16003781 Inviato: 30 Ago 2018 10:54
 

visti i km comincerei con una prova di compressione... un mono a quell'età la sua vita l'ha fatta icon_smile.gif dopodichè farei una verifica tramite diagnosi dei principali sensori. L'additivo penso sia una coincidenza.

ciao

WK
 
16003786
16003786 Inviato: 30 Ago 2018 11:09
 

Grazie per la risposta, molto qualificata! eusa_clap.gif
Non credo che l'additivo sia una coincidenza. C'è un legame chiaro fra l'uso dell'additivo (...un vecchio STP arrivato non ricordo da dove) e il buono/cattivo funzionamento del motore.
Per quanto riguarda il verificare la compressione, non sono favorevole, per due motivi. Primo, è nella mia filosofia e in quella del mio "piccolino" (scooter 125, acquistato usato) il limitare al minimo i costi. Secondo, il motore credo proprio che sia sano, malgrado il kilometraggio (preciso che ha necessitato anche di un intervento serio a 80.000 km). So come l'ho usato (...anche con altri mezzi ottengo grandi durate), le prestazioni sono ancora le sue, e anche il mio amico-meccanico non prospetta quel tipo di interventi.
Il problema potrebbe davvero essere il sistema di iniezione?
 
16003795
16003795 Inviato: 30 Ago 2018 11:32
 

guggio8 ha scritto:
Per quanto riguarda il verificare la compressione, non sono favorevole


non sei favorevole, ma va fatto... in pochi minuti ti togli il dubbio ed eviti di perdere tempo qualora ci sia il motore da rifare. Puoi trattarlo bene quanto vuoi, ma quel mezzo è progettato per percorrere 1/3 di quanto ci hai fatto, nulla è eterno.

ciao

WK
 
16003798
16003798 Inviato: 30 Ago 2018 11:34
 

secondo me non è affatto una coincidenza.
Con l'additivo stai cambiando gli ottani e quindi migliorando la carburazione..... la risposta è tra le righe. Stai iniziando ad avere un problema di carburazione che per adesso l'additivo riesce a sopperire.
 
16003815
16003815 Inviato: 30 Ago 2018 12:00
 

Grazie ragazzi.
Se verificare la compressione è davvero roba di pochi minuti (...e pochi euro) allora si può fare. Anche per curiosità personale. Ne parlo con l'amico meccanico.
Il problema sta nella carburazione? Vuol dire quindi nel sistema di iniezione?
E se è così, si può "aggiustare" l'iniezione, o forse è meglio comprare e montare un impianto usato (sicuramente molto più "giovane" del mio)?
 
16003817
16003817 Inviato: 30 Ago 2018 12:05
 

guggio8 ha scritto:
E se è così, si può "aggiustare" l'iniezione, o forse è meglio comprare e montare un impianto usato (sicuramente molto più "giovane" del mio)?


non credo... le cose che si possono guastare sono la pompa, oppure qualche sensore; corpi farfallati e iniettori sono pressochè eterni, se funzionano è inutile cambiarli.

ciao

WK
 
16003839
16003839 Inviato: 30 Ago 2018 13:04
 

Ciao, una prova compressione dovrebbe conigliartela il meccanico.

Si tratta di una procedura semplice e veloce. In questo modo hai la certezza di non avere problemi di tenuta.

Anche se hai sempre rispettato i tagliandi, messo olio buono e trattato bene ill motore, purtroppo i materiali utilizzati per le parti del motore, non sempre hanno la stessa qualità.

Una usura di tali componenti, potrebbe essere responsabile dei problemi che riscontri.
Il sistema di iniezione può essere pulito, ma sostituirlo se non ci sono problemi, verificabili dal meccanico, non ha senso
 
16003868
16003868 Inviato: 30 Ago 2018 14:11
 

Sembrano tutti problemi dovuti all'insufficienza di benzina. Io farei controllare l'iniettore, probabilmente con quel chilometraggio non nebulizza bene.
 
16003894
16003894 Inviato: 30 Ago 2018 14:39
 

fabiani91 ha scritto:
Sembrano tutti problemi dovuti all'insufficienza di benzina. Io farei controllare l'iniettore, probabilmente con quel chilometraggio non nebulizza bene.





Concordo .
Anche secondo me sembrerebbe soprattutto un problema di alimentazione .
Però appoggio pure il consiglio relativo alla verifica del rapporto di compressione : ha un costo irrisorio , ma può dare indicazioni sulla possibilità di una non lontana revisione .
Soprattutto in considerazione della notevole percorrenza archiviata .




doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16003908
16003908 Inviato: 30 Ago 2018 14:57
 

iniettore sporco o non apre bene 0509_up.gif
 
16004004
16004004 Inviato: 30 Ago 2018 19:22
 

Alcuni dicono: "insufficienza di benzina, problema di alimentazione". Da non esperto in meccanica ragiono: se fosse insufficienza di benzina, il problema si manifesterebbe anche in marcia, e forse anche in misura maggiore. Invece in marcia tutto è ok, mentre al minimo il motore perde colpi.
E' la stessa obiezione che ha fatto il mio meccanico a chi diceva "la pompa della benzina": se fosse quella, il problema si manifesterebbe anche e soprattutto in marcia, col gas aperto.

Per quanto riguarda invece l'usura del motore, malgrado il kilometraggio abnorme per un 125, sono personalmente convinto che non sia quello il problema. Non c'è calo di prestazioni, aumento della rumorosità, dei consumi di benzina e di olio motore. (Ripeto anche che so come l'ho usato)

... eusa_think.gif
 
16004023
16004023 Inviato: 30 Ago 2018 20:42
 

del 2010 con iniezione dovrebbe avere anche la diagnosi elettronica. eusa_think.gif
l'additivo e' un paliativo che a lungo andare puo far danni.
 
16004027
16004027 Inviato: 30 Ago 2018 20:51
 

I vari filtri come stanno? eusa_think.gif
 
16004044
16004044 Inviato: 30 Ago 2018 21:54
 

Quello dell'aria ha i suoi km, sui 20.000. Quello dell'olio ha fatto 10.500 e lo sto per cambiare insieme all'olio motore.
Potrei cambiare quello dell'aria già domani, ne ho uno pronto. Ma non credo che il mio problema stia lì, dato che il "piccolino" sta consumando poca benzina (...se me lo chiedete vi dico quanto) icon_wink.gif .
 
16004058
16004058 Inviato: 30 Ago 2018 22:34
 

Ma l'addittivo che risolve magicamente il problema che tipo di prodotto è? Quelli che si usano sui motori che andavano a benzina rossa o di quelli venduti per"pulizia iniettori" eusa_think.gif Se del secondo tipo mi viene da pensare quello che hanno gia detto gli altri..
Comunque tu confermi che lo scooter va benissimo esattamente come il primo giorno che l hai avuto, prestazioni mai calate, consumi buoni, zero olio mangiato e tutto, l'unico e solo problema è che non regge bene il minimo eusa_think.gif ?
 
16004095
16004095 Inviato: 30 Ago 2018 23:31
 

Sul flacone verde "STP" c'è scritto "Trattamento benzina - Usato regolarmente mantiene pulito il sistema di iniezione".
Confermo che lo scooter va benissimo. Aggiungo. Il motore non lo spingo mai "a manetta", ma vado spesso allegro, necessariamente dato che la velocità max è di 104 km/h effettivi, e nell'extraurbano (giro poco in città) non vado certo a 70, non posso sprecare il mio prezioso tempo, quindi... Due mesi fa ho fatto una verifica della velocità, ed eravamo in linea. (Ricordo che un incontro/raduno ero già il super-vecchio con 60.000 km, ed ero più veloce, anche sul dritto, di un Pcx portato a 155 cc. e di un altro elaborato che "fa i 120"...).
I consumi sono ottimi (grazie anche a una piccola lista di affinamenti/trucchetti) icon_wink.gif . D'estate "sul lungo" viaggio all'"1 virgola", cioè sopra i 50 km/l; sul corto faccio 46-49 (reali/effettivi, calcolando anche l'errore del contakm, cosa che nessuno fa). D'inverno si consuma di più. Scusate, in questo campo so quel che dico.
Il motore è un orologio, ma ha avuto un problema serio a 80.000 km. Fatto una volta sola un rabbocco d'olio (dubbio: ne avevo messo poco?).
In compenso non nascondo che la carrozzeria è tutta segnata icon_eek.gif , per il semplice motivo che non sono state cambiate le plastiche dopo 3 cadute (una del primo proprietario, una mia da somaro e un altra per "cause di forza maggiore". Ma a me l'apparenza non importa, e il piccolino va uguale anche con le plastiche segnate, quindi... Scusate, FUORI TEMA!
Parlerò presto col meccanico di prova della compressione e pulizia degli iniettori, giusto?
 
16004113
16004113 Inviato: 31 Ago 2018 7:38
 

Lo fa anche la mia Vespa ET4, 4 tempi, con circa 60'000 km.

A freddo parte abbastanza bene, perché c'è l'arricchitore automatico, ma dopo 20-30 secondi, si spenge. Se con l'acceleratore mantengo il motore acceso, quando poi si scalda, dopo qualche minuto, regge il minimo normalmente. Inoltre, finché non va bene, se accelero per partire in salita, il motore non prende giri.

La compressione non l'ho misurata, anche se ho lo strumento per farlo, alla faccia degli altri che non lo hanno. icon_smile.gif

Il problema può essere sia di fasce consumate/incollate, che di gioco valvole regolato male. In pratica, scaldando il motore, si riducono i giochi meccanici e quindi c'è più compressione. L'additivo migliora la combustione e quindi facilita il funzionamento.

Certamente una prova di compressione (che si esegue con un manometro inserito al posto della candela) può far capire alcune cose, ma non è risolutiva. Ci sono motori che funzionano pure con poca compressione.
 
16004161
16004161 Inviato: 31 Ago 2018 8:44
 

Grazie Canyon500.
Ma credo che il mio caso sia diverso dal tuo, come ho già descritto.
Il gioco valvole: buona idea, è da controllare. Il mio meccanico-amico lo fa ad intervalli molto lunghi, in quanto ha sempre trovato la situazione buona. Glielo dico.
Fasce consumate/incollate: è difficile, dato che il motore rende. Idem per la compressione, ma anche questa la chiedo al meccanico.
 
16004184
16004184 Inviato: 31 Ago 2018 9:25
 

i sintomi sembrano gli stessi che ho avuto alla mia moto un paio di anni fa. Essendo quattro cilindri tendeva ad andare a tre fino ai 4/5000 giri per poi andare meglio. utilizzando un additivo la situazione migliorava anche a bassi giri. Alla fine ne sono venuto a capo ed era una bobina che stava iniziando a perdere colpi, per poi cedere definitivamente eusa_think.gif magari potrebbe essere quella o la candela
 
16004192
16004192 Inviato: 31 Ago 2018 9:49
 

Grazie Andrew.
La candela l'ho già cambiata. Il problema non dipende da lei.
Bobina? Lo dirò al meccanico.
 
16004370
16004370 Inviato: 31 Ago 2018 15:03
 

guggio8 ha scritto:
Quello dell'aria ha i suoi km, sui 20.000. Quello dell'olio ha fatto 10.500 e lo sto per cambiare insieme all'olio motore.
Potrei cambiare quello dell'aria già domani, ne ho uno pronto. Ma non credo che il mio problema stia lì, dato che il "piccolino" sta consumando poca benzina (...se me lo chiedete vi dico quanto) icon_wink.gif .

20.000 km in zone polverose sono tanti per il filtro aria! icon_eek.gif
A volte nella benzina ci sono impurità che sporcano il filtro benzina (che sta sulla pompa): suggerisco di controllare pure quello.
 
16004424
16004424 Inviato: 31 Ago 2018 18:36
 

FILTRO BENZINA: oggi me l'ha suggerito anche un amico motociclista. Mai toccato. Penso (e spero) che possa essere quello. Ma lui parlava di un filtro nel serbatoio. Anche questo chiederò al meccanico.
FILTRO ARIA: non credo sia quello. I 20.000 km non sono stati fatti in zone polverose. E poi quando il filtro aria è sporco, cresce il consumo di benzina, che invece è ancora ottimo. Certo il filtro aria non è al meglio, ma per adesso lo lascio lì, magari gli darò una soffiatina, perlomeno fino a quando non vedo crescere il consumo.
 
16004601
16004601 Inviato: 1 Set 2018 14:46
 

Filtri....in particolare quella della benzina.
 
16004738
16004738 Inviato: 2 Set 2018 9:42
 

Grazie ragazzi (e amici fuori dalla rete). Riassumo i consigli e le possibili cause.

1. Verificare la COMPRESSIONE:
2. Fare la DIAGNOSI ELETTRONICA;
3. FILTRI benzina (e aria);
4. FASCE incollate/usurate;
5. BOBINA/problemi elettrici:
6. GIOCO VALVOLE;
7. CATENA DISTRIBUZIONE (mai toccata fin qui)

Ribadisco che, a parte la perdita di colpi in folle da fermo, il motore va bene, anzi benissimo icon_smile.gif malgrado il chilometraggio.
Sto continuando ad usare il "piccolino" come sempre. Al semaforo, per non stare ad armeggiare col gas, inserisco lo "start&stop", che di solito uso poco (...e guarda caso ho ancora la batteria originale).
Dico anche che, delle cose scritte nell'elenco sopra, alcune le ritengo meno probabili.
Do il benvenuto ad altri suggerimenti/considerazioni. icon_smile.gif
 
16004747
16004747 Inviato: 2 Set 2018 11:07
 

guggio8 ha scritto:
FILTRO BENZINA: oggi me l'ha suggerito anche un amico motociclista. Mai toccato.


lo escluderei, un filtro intasato ti darebbe problemi a tutto gas (quando agli iniettori deve arrivare la massima portata), mentre al minimo e a bassi regimi sarebbe tutto nella norma.

ciao

WK
 
16004753
16004753 Inviato: 2 Set 2018 11:40
 

Candela? Bobina di accensione? eusa_think.gif
 
16004774
16004774 Inviato: 2 Set 2018 12:43
 

1. Concordo: se fosse il FILTRO BENZINA, i problemi si manifesterebbero anche e soprattutto a gas aperto.
2. CANDELA: già provato a cambiarla, non c'entra.
 
16004786
16004786 Inviato: 2 Set 2018 14:05
 

Lo fa anche a motore ben caldo, cioè dopo qualche km di percorrenza?
 
16004794
16004794 Inviato: 2 Set 2018 15:04
 

Sì, la perdita di colpi in folle al minimo c'è ANCHE COL MOTORE CALDO.
Ma a freddo ho avuto le esperienze peggiori. Alcune volte, solo nelle prime (morbide) accelerazioni col motore ancora freddo, è successo che il motore perdesse colpi anche procedendo, ancora a bassa velocità (tra i 15 e i 35 km/h di tachimetro), malgrado cercassi di "armeggiare"" col gas. Si è anche spento del tutto. Oppure mi sono fermato a lato della strada, temendo di non riuscire a ripartire (ma non è successo).
In sintesi: difficoltà di partire a freddo.

Ho notato anche che, facendo un lungo viaggio e quindi mantenendo spesso "alte velocità" (...per modo di dire, sui 100 di tachimetro, poco più di 90 effettivi) le cose migliorano, il difetto quasi sparisce.
Mah.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©