Leggi il Topic


Indice del forumForum Cagiva

   

Pagina 1 di 1
 
Carburazione Cagiva SST 250
15988691
15988691 Inviato: 11 Lug 2018 12:10
Oggetto: Carburazione Cagiva SST 250
 

Ciao a tutti,
volevo sapere se qualcuno conosce il modo per regolare la carburazione ad una Cagiva SST 250. La moto "Sfarfalla" molto e quindi credo, da "ignorante" che la carburazione sia troppo Grassa.

immagini visibili ai soli utenti registrati



Non sapendo bene come operare chiedo se magari ci sia un modo per regolarla in modo quantomeno accettabile.

Per la vespa On-line si trova praticamente di tutto, ma per questa moto specifica non riesco proprio a trovare del materiale utile.

Grazie Mille
Marco
 
15993817
15993817 Inviato: 25 Lug 2018 21:38
 
 
15993932
15993932 Inviato: 26 Lug 2018 9:06
 

Tizio8020 ha scritto:
Link a pagina di Sst125.altervista.org


Sstcagiva.mastertopforum.com



Se non risolvi qui, ti cerco la prova di "Motociclismo" con un minimo di dati.
Ma che problema ha , esattamente?


Ciao Tiziano:
il problema che aveva, e che sembra comunque sia stato più o meno risolto è che quando la mettevo in moto a freddo,con l'aria, prima di avere un'erogazione pulita ci volevano delle belle tirate di marce, perchè tendeva a sfarfallare molto sugli alti, doveva avere la carburazione grassa a quanto ho capito. Ho provato ad aprire leggermente la vite della carburazione del minimo (mi hanno detto che smagrisce facendo così), e sembra andare meglio, anche se devo provarla bene su strada ancora, ma ho sbagliato secondo te?

Grazie Tizi! Come sempre estremamente professionale! Specie quando si a a che fare con queste moto un pochino datate rotfl.gif

Ciao
Marco
 
15993961
15993961 Inviato: 26 Lug 2018 10:00
 

Dipende.
La vite regolazione minimo, se è posizionata fra motore e vite minimo vera e propria, agisce sulla quantità di benzina.
Ma parliamo solo di 1/8 di apertura del gas.
Se chiudendola hai visto miglioramenti, dovrebbero vedersi solo a quelle aperture.
A meno che tu non abbia il getto minimo troppo grande.
Ma se ora va bene, tanto meglio.

Il carburatore è mai stato pulito con ultrasuoni?
Vero che tu avendo il miscelatore, non hai quasi questo problema, ma in un PHBE 36, molto simile al tuo, avevo i passaggi pieni di lacche d'olio, per aver lasciato la miscela dentro.
 
15994017
15994017 Inviato: 26 Lug 2018 11:39
 

Tizio8020 ha scritto:
Dipende.
La vite regolazione minimo, se è posizionata fra motore e vite minimo vera e propria, agisce sulla quantità di benzina.
Ma parliamo solo di 1/8 di apertura del gas.
Se chiudendola hai visto miglioramenti, dovrebbero vedersi solo a quelle aperture.
A meno che tu non abbia il getto minimo troppo grande.
Ma se ora va bene, tanto meglio.

Il carburatore è mai stato pulito con ultrasuoni?
Vero che tu avendo il miscelatore, non hai quasi questo problema, ma in un PHBE 36, molto simile al tuo, avevo i passaggi pieni di lacche d'olio, per aver lasciato la miscela dentro.


I Problemi sono nati al momento della sostituzione necessaria dello spillo, non era perfettamente identico a quello che c'era montato di serie e credo che questo abbia cambiato la carburazione.
Non ho mai pulito il carburatore con ultrasuoni, non saprei neppure come fare e dove andare per farlom ma a mano, con aria compressa e benzina pura. Gli ugelli non mi sembravano incrostati a dire il vero, il carburatore sembra conservato benissimo.

La vite in questione è quella che nella foto si vede appena in alto-sx dalla pedalina della messa in moto.

Adesso sembra che la moto vada meglio. Dovrei usarla un pochino più spesso, ma questo tempo bizzarro che scatena temporali nel pomeriggio non mi permette di farlo: non prendo un oggetto d'epoca per andare a lavoro e metterlo a rischio di acqua, grandine o sole a picco, non se ne parla neppure. icon_razz.gif

Ciao
Marco
 
15994201
15994201 Inviato: 26 Lug 2018 21:33
 

Intendi lo spillo tenuta benzina, o lo spillo conico?
Se è il secondo, e la senti "grassa" prova ad abbassarlo.
Devi spostare la clip in alto di una tacca, abbassando quindi lo spillo.
 
15994301
15994301 Inviato: 27 Lug 2018 8:53
 

Tizio8020 ha scritto:
Intendi lo spillo tenuta benzina, o lo spillo conico?
Se è il secondo, e la senti "grassa" prova ad abbassarlo.
Devi spostare la clip in alto di una tacca, abbassando quindi lo spillo.


Intendo Questo.

immagini visibili ai soli utenti registrati




Ciao
Marco
 
15994315
15994315 Inviato: 27 Lug 2018 9:27
 

Quello è lo spillo di tenuta benzina, ne esiste solo un tipo: o tiene o non tiene.
Però a volte succede che togliendo quello si piegano leggermente le due linguette di lamierino che lo chiudono, azionate dai galleggianti...
 
15994344
15994344 Inviato: 27 Lug 2018 10:15
 

Tizio8020 ha scritto:
Quello è lo spillo di tenuta benzina, ne esiste solo un tipo: o tiene o non tiene.
Però a volte succede che togliendo quello si piegano leggermente le due linguette di lamierino che lo chiudono, azionate dai galleggianti...


No, non credo di averle piegate, ci sono stato attento. Quindi adesso vedo di usare la moto nel weekend, poi magari ti dico che impressioni ho.

Ah una domanda OT. Ho perso i supporti delle viti del copri marmitta, non so se riesci a notare dalle foto, non quella principale le 2 laterali più piccole che avrebbero una lamierina piegata con foro come supporto, sai per caso che tipo di oggetto sia? Non riesco a trovarlo in ferramenta eusa_wall.gif

C'è sempre da imparare qualcosa icon_smile.gif

Ciao e grazie
Marco
 
15994636
15994636 Inviato: 27 Lug 2018 21:16
 

No, non ho presente quei supporti.
Ho avuto per le mani sia la 250 che la 350, ma entrambe in versione SX, quindi a marmitta alta.
Nei cataloghi ricambi del sito che ti ho linkato però dovrebbero esserci!

L'altra volta mi chiedevi per l'olio del miscelatore.
Non è che "tartaglia" un pò perchè hai messo dell'olio "troppo buono" ?
Questa era nata per usare olio minerale, usando dell'olio sintetico andrebbe prediluito.
 
15994718
15994718 Inviato: 28 Lug 2018 9:27
 

Tizio8020 ha scritto:
No, non ho presente quei supporti.
Ho avuto per le mani sia la 250 che la 350, ma entrambe in versione SX, quindi a marmitta alta.
Nei cataloghi ricambi del sito che ti ho linkato però dovrebbero esserci!

L'altra volta mi chiedevi per l'olio del miscelatore.
Non è che "tartaglia" un pò perchè hai messo dell'olio "troppo buono" ?
Questa era nata per usare olio minerale, usando dell'olio sintetico andrebbe prediluito.


Provo a guardare nel link, grazie comunque
Uso il Roloil Synt-S. Si è sintetico, l'uso anche per fare la miscela ai miei vecchi compagni d'epoca, Un Bravino ed una Special 50.
Dovrebbe essere di una discreta qualità, ma di questa marca ne esiste uno ancora più raffinato. Non so non me ne intendo molto.

Ciao e grazie
Marco
 
15994729
15994729 Inviato: 28 Lug 2018 10:16
 

Nel catalogo ricambi, prospetto 20 si vede la marmitta.
In effetti ci sono due supporti in lamierino , però trovarli come ricambio la vedo dura.
Ma non si sa mai.

Un olio "buono" danni non fa, anzi.
Però ricordo che all'epoca di questa, gli olii da miscelatore separato erano quasi tutti minerali.
Fuma molto?
Per prediluire l'olio, si aggiunge della ragia minerale, che poi è la stessa cosa che fanno loro.
 
15994943
15994943 Inviato: 29 Lug 2018 9:56
 

Tizio8020 ha scritto:
Nel catalogo ricambi, prospetto 20 si vede la marmitta.
In effetti ci sono due supporti in lamierino , però trovarli come ricambio la vedo dura.
Ma non si sa mai.

Un olio "buono" danni non fa, anzi.
Però ricordo che all'epoca di questa, gli olii da miscelatore separato erano quasi tutti minerali.
Fuma molto?
Per prediluire l'olio, si aggiunge della ragia minerale, che poi è la stessa cosa che fanno loro.


Magari provo a metterci dei buloncini al posto di queste lamierine: anche ieri sono stato in ferramenta, una pire grossissima, ma non ho trovato niente del genere.

Ti confermo che fuma molto. Dici di aggiungerci della ragia?

Ciao
Marco
 
15994946
15994946 Inviato: 29 Lug 2018 10:12
 

Scaricati i vari manuali di officina (basta che ti registri ); poi controlla la regolazione del miscelatore.
Sai mai che sia solo troppo aperto...

Comunque nel passaggio da olio minerale ad olio sintetico, in diverse moto succedeva questa cosa.
Però per esser fastidiosa bisogna che fumi molto, o che non si riesca prorpio a pulire la carburazione.
 
15994948
15994948 Inviato: 29 Lug 2018 10:27
 

Tizio8020 ha scritto:
Scaricati i vari manuali di officina (basta che ti registri ); poi controlla la regolazione del miscelatore.
Sai mai che sia solo troppo aperto...

Comunque nel passaggio da olio minerale ad olio sintetico, in diverse moto succedeva questa cosa.
Però per esser fastidiosa bisogna che fumi molto, o che non si riesca prorpio a pulire la carburazione.


Nel link che mi hai mandato comunque non c'è il manuale d'officina dell'SST 250, c'è solo quello Della 125.
 
15994972
15994972 Inviato: 29 Lug 2018 12:51
 

NO: non in quello, nell'altro.
Hanno manuali e cataloghi ricambi di tutte le versioni!
 
15994978
15994978 Inviato: 29 Lug 2018 13:31
 

Settaggio carburatore per il 250

Carburatore Dellorto PHBE32 AD
Valvola gas 40
getto starter 75
getto minimo 53
getto max 125 invern. 122 estivo
polverizzatore AR260 (errore!! deve essere AB260)
Spillo K7

Queste configurazioni erano settati a suo tempo circa 30 anni fa con la benzina rossa e filtro originale di Serie. potrebbero variare per le versioni SXT .
Così elencato, potrebbe essere un punto di partenza per iniziare ad affinare la carburazione.

SETTAGGI PER CARBURAZIONE OTTIMALE

I settaggi consigliati oggi con benzina verde e Filtro aria in spugna rossa a trama larga tipo sportivo e mantenendo lo stesso carburatore sono:



per il 250 la carburazione va rivista in toto:
getto starter 75
getto minimo 53
getto max 120 invern. 116 estivo
polverizzatore AB262
Spillo K24
 
15995144
15995144 Inviato: 30 Lug 2018 8:43
 

Tizio8020 ha scritto:
Settaggio carburatore per il 250

Carburatore Dellorto PHBE32 AD
Valvola gas 40
getto starter 75
getto minimo 53
getto max 125 invern. 122 estivo
polverizzatore AR260 (errore!! deve essere AB260)
Spillo K7

Queste configurazioni erano settati a suo tempo circa 30 anni fa con la benzina rossa e filtro originale di Serie. potrebbero variare per le versioni SXT .
Così elencato, potrebbe essere un punto di partenza per iniziare ad affinare la carburazione.

SETTAGGI PER CARBURAZIONE OTTIMALE

I settaggi consigliati oggi con benzina verde e Filtro aria in spugna rossa a trama larga tipo sportivo e mantenendo lo stesso carburatore sono:



per il 250 la carburazione va rivista in toto:
getto starter 75
getto minimo 53
getto max 120 invern. 116 estivo
polverizzatore AB262
Spillo K24


Grazie Mille, altro se è un bel punto di partenza icon_smile.gif

Ieri comunque ho preso la moto e c'ho fatto un giro un pochino più lungo. A parte un paio di fumate a freddo, con relativa sfarfallata post aria, la moto su strada si comporta bene. Nell'utilizzo normale smette di fumare e sfarfallare anche a giri più alti. Non mi convince del tutto ancora e controllerò comunque i settaggi che mi hai dato. Grazie Mille davvero.
 
15995179
15995179 Inviato: 30 Lug 2018 10:46
 

No, io mi sono limitato a copincollare i dati trovati su quel forum.
Devi ringraziare Francesco che li ha estrapolati da prove fatte sui suoi mezzi!
 
15995184
15995184 Inviato: 30 Lug 2018 10:55
 

Tizio8020 ha scritto:
No, io mi sono limitato a copincollare i dati trovati su quel forum.
Devi ringraziare Francesco che li ha estrapolati da prove fatte sui suoi mezzi!


Ok allora Ringrazio Francesco icon_smile.gif

Ciao
Marco
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Cagiva

Forums ©