Leggi il Topic


Consiglio all'acquisto 125 2t
15967207
15967207 Inviato: 9 Mag 2018 21:05
Oggetto: Consiglio all'acquisto 125 2t
 

Ciao ragazzi sono nuovo del forum ma ho letto già parecchi post e discussioni passate.
Volevo chiedere un'informazione siccome sono in trattativa per l'acquisto di un usato da non spendere molto inizialmente.
Ho trovato due belle offerte riguardanti un Honda CR del 1998 e invece un'altra del 2000.
Contando che sono tutte e due moto vecchie e ci saranno da fare sicuro dei lavori.
Hanno rifatto da circa 40 ore il pistone retificato il cilindro e la biella ha tipo intorno alle 50 ore(questo e quello che dicono loro chiaramente).
La prima del 1998 la lascia per 1000 euro invece la seconda del 2000 che sembra messo un filo meglio riesco a prenderla per 1300 euro.
Sono tutte e due usate principalmente per enduro e quella del 2000 monta lo scarico procircuit e dalle foto si vede il motore hpp.

Poi ho trovato pure un ktm sx 125 del 2008 anche quello tenuto discretamente solo che gli manca un raggio al cerchio e in più la moto era ferma da quasi un'anno e facendo la prova di mettere la mano dietro lo scarico e accelerare e uscita tutta la mano nera ma con schizzeti di olio nero.
Cosa potrebbe essere magari depositi di olio essendo ferma da molto,carburazione grassa oppure qualche guarnizione da cambiare? anche se mi e stato detto dal prorietario che la guarnizione non può essere visto che quando ha cambiato il pistone biella e lucidato il cilindro ha detta sua saranno passate circa 30 ore perchè poi non la più utilizzata.
Per il Ktm lo lascia intorno ai 1700 euro.

Adesso la mia domanda è secondo voi come moto per uso di hobby domenicale in piste easy quale moto sarebbe più affidabile nel tempo e più facile da gestire?
Perchè sicuro poi ci sono da controllare le sospensioni parolii trasmissione cambio ecc... quindi essendo tutte con qualche hanno come pezzi di ricambio e prezzi quale sarebbe meglio?
Almeno so che magari ne compro una ci spendo sopra poi 500\800 euro per farla andare eventualmente come si deve ma poi quale risulta milgliore?
grazie mille.
 
15967562
15967562 Inviato: 10 Mag 2018 15:58
 

ciao
la 98 fu la prima alu 125 honda di serie. esordito l'anno prima sul 250
il 00 è gia la seconda generazione di telaio.
le honda..contrariarmente a cio che sperai.. mi sa che della 98 qualche particolare non c'è più..
dovresti vedere in qualche conce online tipo Servicehonda. se esistono li ha a catalogo.
il kappa è 10 anni più giovane ..e dunque credo messa meglio.
indicarti la migliore non so perché non faccio cross.
 
15968265
15968265 Inviato: 12 Mag 2018 19:10
 

Grazie mille della risposta è lo so che il ktm e più giovane ma non saprei dopo se rifaccio un pó di lavoretti in termine di affidabilità quale sarebbe la migliore.
Ho letto un pó di discussioni e so che dire così e sempre difficile a saper quale prendere ma siccome vorrei spendere massimo per l’acquisto della moto sui 1700 euro e poi preventivo altri 300/400 euro se ci sono da fare dei lavoretti.
Cioè ad arrivare in totale massimo sulle 2200 euro...
 
15969262
15969262 Inviato: 15 Mag 2018 16:40
 

Sarò testardo, ma come detto in altri topic, se avessi quel budget massimo mi affiderei solo a una yamaha eusa_wall.gif
Ci sarà un motivo se dopo 13 anni di moto identiche la gente continui a comprarle nuove in concessionario icon_mrgreen.gif
Ogni tanto guardo i prezzi su subito.it e ultimamente ne vedo alcune anche sui 2300 euro, molti dei quali secondo me te la lascerebbero anche a 2000, poi magari mi sbaglio.
Per il ktm ti ho già detto tutto nell'altro topic, mentre per i due cr ti dico solo che i prezzi sono "quasi" in linea con il loro vero valore dato che ultimamente la gente è impazzita e chiede 2500 euro per moto di 20 anni fa.
Però conta che ho venduto un 1994 circa 5 anni fa e non ho ricevuto offerte superiori ai 1000 euro, massimo 1200 euro invece per il 2001.
I prezzi ormai sono quelli, chi spara cifre assurde se la tiene per un bel po in garage.
Il 1998-99 ce l'ho in garage e ti confermo che è un cancello, il 2000-2001 è già più interessante.
 
15969892
15969892 Inviato: 17 Mag 2018 10:08
 

Si si ho letto pure nell’altro post la tua risposta infatti io inizialmente ero interessato più sulla Yamaha che dovrei cercare dal 2006 in poi perchè hanno il telaio in alluminio.
Invece per Honda dal 2001 in poi ma devo lasciare perdere l’anno 2003-2004 perchè avevano problemi al carterino....correggimi se sbaglio?
Sono da più di un mese che guardo gli annunci e vedi cifre improponibili poi chiaramente anche a 2000 euro ci posso arrivare.
Solo che certi annunci li scarto a priori quando leggi che è la loro prima moto uso solo per hobby pistone appena rifatto e poi guardi i dettagli del venditore e ti accorgi che ha messo in passato già più di 40 annunci di vendita nella sezione moto.
Oppure annunci di meccanici che vendono a prezzi bassi moto che sembrano nuove ma chiaramente significa che quelle moto le hanno pagate ancora meno le hanno rimasse magari a nuovo e le rivendono per guadagnarci sopra giustamente ma anche lì non mi fido molto.
Rispetto alla Yamaha e Honda come mai il Ktm Sx magari anno 2008 non lo consigli molto?
Dici che dovrei aspettare e prendere piuttosto Yz o Cr?
Grazie mille per le risposte
 
15970909
15970909 Inviato: 20 Mag 2018 14:15
 

Il consiglio va sempre sulle yz perchè di fatto le moto 2 tempi attualmente in commercio sono yamaha e ktm, ma i ktm nuovi ti costano 6000 euro, mentre un yz del 2005 con 2000 euro bene o male te la porti a casa ed è praticamente identica a un 2018.
Poi anche kawasaki e honda sono delle buone moto, però essendo fuori produzione chi le possiede le vende a prezzi esagerati. A parer mio il prezzo "giusto" di un cr del 2002 è tra i 1500 e i 1800 euro se in condizioni impeccabili, se vai a vedere le valutazioni di moto.it probabilmente sono anche più basse. Eppure su subito i prezzi partono da 2500 euro...

Per quel ktm in particolare il prezzo mi sembra buono, coem ti ho detto i lavori da fare hanno costi minimi, ma devi vedere poi il resto della moto com'è messo. Conta che essendo la tua prima moto non noteresti enormi differenze tra una moto nuova e una moto molto più vissuta con più o meno motore e un telaio completamente diverso, quelle sono cose che cominci a capire quando prendi confidenza con la moto e la pista nel tempo.
Di fatto il mio consiglio è prendi sempre la moto che a parità di prezzo è messa meglio, già che il tuo budget è relativamente "alto" (diciamo che quantomeno non ti tocca prendere un rottame da 900 euro) punterei oltre che alla moto messa bene anche alla moto che ti dura nel tempo, quindi affidabile.

Tornando all'altro topic, si, ti consiglio di cambiare i vari liquidi, olio e radiatore, se te la senti magari spurga anche i freni e cambia tuto il liquido, mentre le sospensioni lasciale fare a chi sa farle. Se vuoi metterci mano sappi che una revisione di mono e forcelle ti costa minimo sui 350 euro.
E mettigli quel raggio che manca.
 
15971533
15971533 Inviato: 22 Mag 2018 0:09
 

Ciao Kawa prima di tutto volevo ringraziarti molto per le risposte date almeno sei stato chiarissimo nel spiegarmi le varie differenze.
All’inzio sinceramente anche io ero orientato sulla YZ solo che poi essendo che ho trovato l’Sx messa discretamente alla fine ho deciso di prendere il Ktm.
Chiaramente hai ragione essendo che non ho molta esperienza non mi accorgerei delle differenze all’inizio e quindi ho pensato propio come mi avevi suggerito anche te di prendere quella messa meglio e che potrebbe durarmi di più nel tempo.
Prima di utilizzarla essendo che è una moto usata cosa pensi che dovrei fare per non rischiare nulla?
dare una bella pulita al filtro,riadrizzare il manubrio in quanto appunto un pó storto,vedere per la guarnizione dei collettori di scarico per quella piccola perdita,cambiare l’olio dei freni e cambio e anche il liquido radiatore.
Poi la porto dal meccanico e gli dico di mettermi il raggio mancante nel frattempo controllare se tutti gli altri sono ben tirati,controllare la catena e ingrassarmi tutti i vari cuscinetti?
Per quanto riguarda i vari serraggi cosa dici di controllare sempre?
Invece le forcelle e sospensioni se ancora buone nn serve revisionarle almeno per le prime uscite ma posso risettarle da solo o anche quello dici di farlo fare al meccanico?
 
15971708
15971708 Inviato: 22 Mag 2018 13:22
 

Il filtro cambialo direttamente, costa 10 euro e sei tranquillo che la moto respira bene, già che sei inballo prendi anche un buon olio per filtro, io preferisco quello NON spray perchè almeno posso impregnarlo bene e poi strizzarlo finche raggiungo la giusta quantità, con quello spry invece copro solo la superficie esterna.
Se ti capiterà di andare tanto nella sabbia/polvere ti consiglio anche la retina da mettere sopra della twin air, sembra una cagata ma il filtro ti rimane molto più pulito e sei tranquillo che non ti entra schifo nel carburatore. Inoltre comnsiglio anche il tappo per la cassa filtro, così quando la lavi dai una passata di idro pulitrice anche li dentro e sei sicuro che è tutto pulito. Assicurati ovviamente di montare bene il tappo.
Bene o male sono cose poco costose, a prendere tutte queste cose non penso che superi i 50 euro.

Il manubrio se è piegato non lo raddrizzi, se è un 28,6mm di sezione è difficile che sia piegato, soprattutto se ha il traversino, se è un 26mm si trovano a 30/40 euro.
In ogni caso è facile che sia solo disallineato, in tal caso sviti leggermente le viti delle piastre, fai forza col manubrio tutto a destra e poi tutto a sinistra e dovrebbe centrarsi da solo. Poi se non ricordo male le viti delle piastre vanno serrate a 15 Nm, in ogni caso se riesci a rimediare il libretto d'uso e manutenzione c'è scritto tutto.

Come ti hanno già dettogli o-ring dello scarico costano poco, sugli 8 euro, se vedi che sono rovinate in caso anche le molle costano più o meno cosi. Io eviterei di fare schifezze con troppa pasta, rossa o nera che sia.
In ogni caso visto quanto olio incombusto spara fuori metterei una candela nuova prima di tutto, poi darei un'occhiata alla carburazione. In pratica smonti il carburatore, guardi che getti e che spillo hai e metti tutto originale come da manuale. Per l'yz esiste il kit della ProX che ti da i getti e lo spillo originali, più tutto il kit di guarnizioni. Già che sei in ballo così gli dai una pulita fatt bene con aria compressa e pulitore freni. Il kit costa sulle 40 euro, il pulitore freni 6. In caso lo scarico non fosse originale, spesso sui siti degli scarichi aftermarket indicano una carburazione consigliata.

Il liquido dei freni costa sui 8/10 euro, però fai attenzione quando fai il lavoro perchè se entrano bolle d'aria poi non frena più. Ci sono molti tutorial su youtube comunque, è piuttosto facile, ma occhio che il dot4 corrode. Metti dei guanti in lattice e evita di schizzare su parti verniciate o plastica.

L'olio del cambio lo paghi sui 15/20 euro, ne ho provati parecchi e mi son sempre trovato bene con tutti, le marche migliori sono le solite bardhal, motul, motorex ecc. Ho provato anche il silkolene perchè lo vende un concessionario ufficiale yamaha, però essendo un semi sintetico non mi convince troppo eusa_think.gif
Per assicurarti che l'olio vecchio esca bene tutto ricolrdati di scaldare un po' la moto prima (non troppo, se no ti bruci icon_asd.gif ), apri anche il tappo sopra per riempire e ogni tanto tira la frizione per fare uscire l'olio che rimane tra i dischi. Fai anche fare qualche giro al motore a mano con la pedivella così esce pure l'olio rimastro tra i vari ingranaggi del cambio.

Il liquido del radiatore costa 4 euro icon_asd.gif

Il raggio potresti metterlo anche tu, però devi avere le leve per tirare giu la gomme e la chiave apposta, altrimenti fai fare a chi di dovere. In ogni caso mettilo.

Se chiedi al meccanico di ingrassarti tutti i vari cuscinetti metti in conto che ti chiederà un bel po di soldini in manodopera perchè di fatto dovrebbe smontarti praticamente tutta la moto. Se hai gli attrezzi e un po' di manualità fossi in te mi guarderei i vari tutorial e farei per conto mio alla per la modica cifra di 0 euro icon_asd.gif
Metti in conto però che se trovi un cuscinetto in condizioni pessime c'è poco da ingrassare, in quel caso va cambiato e alcuni costano, tipo il kit per il forcellone costa minimo 80 euro, sterzo dai 40€ ai 60€, ruote 20€ per ciascuna ruota e i cuscinetti del mono anche quelli sui 20/30 euro. Se avessi il leveraggio anche quello sarebe sui 80/90€ e in genere questi sono sempre quelli messi peggio.

La catena la devi tirare in modo che tra la parte sopra del forcellone e la catena devono passarci circa 3 dita, poi una volta regolata controllo cheil gioco laterale non sia eccessivo.
In genere se cambi la catena cambi anche corona e pignone, se no troveresti un consumo eccessivo dei componenti nuovi eprchè quelli vecchi lavorano male. Il kit della trasmissione finale costa un po' in genere tra gli 80 e i 100 euro.

Le forcelle non sono da "tarare".
O almeno, le tarature si fanno in pista con le forcelle in condizioni ottimali. Cercare di tarare i click con delle forcelle o un mono esausti avrebbe poco senso.
Al meccanico puoi chiedere un parere sulle condizioni, ma o te le revisiona lui o le manda da un sospensionista, non ci sono particolari "lavoretti economici" per migliorarle senza aprire tutto.
Se sono ancora "buone" cerca il settaggio "migliore possibile" finche reggono, poi mandale a far revisionare. Quando comincerai ad andare forte potresti cominciare a pensare a delle preparazioni personalizzate, ma quelle costano.

Un altro consiglio che posso darti è quello di rimediare il manuale (se non lo trovi online lo trovi sicuramente su ebay per pochi euro) e una buona dinamometrica che copre un buon range di tarature, io ne ho una da 4Nm a 20Nm circa ma ci faccio ben poco, giusto le viti dei carter. Per le viti più grosse ho sempre fatto a mano, ma con la dinamo vai sul sicuro, però anche quella costa un po'.
 
15971918
15971918 Inviato: 22 Mag 2018 22:49
 

ok allora per il filtro una volta che sono in ballo lo cambio direttamente e faccio prima.
Il vecchio proprietario mi aveva dato il tappo da mettere per la cassa filtro,il sapone per pulirlo e l'olio però spray e mi pare fosse della marca motorex.
Appena finisce compro quello consigliato da te e anche la retina della twin air. L'olio per il filtro che marca usi te?

Per il manubrio domani controllo il diametro ma più che storto il manubrio a me pare non sia allineata bene la gomma anteriore con il manubrio in tal caso provo a fare come hai detto di smollare le viti della piastra e fare forza sinistra e destra?

Per quanto riguarda la guarnizione devo compare anche quella e già che ci sono compro anche la candela nuova ma quale consigli per il k?

Il carburatore tiro giù pure quello e do una bella pulita come mi hai detto con il pulitore dei freni e controllo anche i vari getti anche se però monta lo scarico completo fmf dici che trovo il kit dei getti giusti da dover mettere essendo che non monto lo scarico originale?

Più che altro hai qualche sito buono online dove posso acquistare tutte le cose che mi hai elencato ad un prezzo decente?

Il liquido freni ricordo che se entrava aria nel circuito poi era una rottura infatti mi guardo prima un pò di video su youtube per rinfrescarmi la memoria.

Anche l'olio del cambio il vecchio proprietario me lo ha regalato e mi pare fosse anche quello della motorex però mi sono dimenticato di chiedere se lo avesse aperto molto tempo fa,il tal caso lo butto e compro quello nuovo facendo il cambio olio tenendo conto delle cose che mi hai spiegato.

Il liquido radiatore invece smonto il tubo faccio svuotare tutto il vecchio rimonto il tubo e metto il nuovo?

Il raggio invece preferisco essendo che non ho gli attrezzi necessari farlo fare e più che altro ingrassare tutti i cuscinetti dovrò recuperare il manuale della moto così capisco quali devo controllare? e più che altro come mi accorgo quando sono ormai da cambiare?

Le sospensioni volevo dire regolare il settaggio migliore per me e il mio peso e usarle all'inizio per un pò anche perchè spendere i soldi subito per rifare le forcelle e l'ammortizzatore mi girerebbero...

Per quanto riguarda la catena come si procede per farlo perchè quello non lo mai fatto prima?
Oppure magari cambio tutto il kit trasmissione e faccio prima,anche perchè cosa devo vedere per poter capire che ci sarebbero da cambiare la corona o il pignone?

Invece la chiavo dinamometrica quella per fortuna la ho già solo che mi pare coprisse un range dai 30 Nm ai 140 Nm e ricordo di averla pagata sui 140 euro...
Per coprire il range più basso però non la ho eusa_think.gif
 
15971959
15971959 Inviato: 22 Mag 2018 23:06
 
 
15972290
15972290 Inviato: 23 Mag 2018 16:56
 

esatto 0509_up.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum MotocrossConsigli Acquisti Moto da Cross

Forums ©