Leggi il Topic


Incidente durante un parcheggio [auto gira a sinistra]
15943187
15943187 Inviato: 5 Mar 2018 11:46
Oggetto: Incidente durante un parcheggio [auto gira a sinistra]
 



Buongiorno a tutti, stamattina le auto erano in coda in una via e sulla sinistra c'è un parcheggio. Mentre superavo la colonna di macchine a passo d'uomo, la macchina in testa ha svoltato improvvisamente, per immettersi nel parcheggio e io quasi non ho avuto tempo di frenare e gli sono andato addosso sul fianco nella parte posteriore, molto vicino all'angolo. La mia domanda è: in questi casi chi ha ragione? Non credo si possa considerare tamponamento, dal momento che io non l'ho presa nella parte posteriore. La tipa sosteneva di avere la freccia, mentre secondo me no. Questo influirebbe tanto? Grazie in anticipo delle risposte
 
15943198
15943198 Inviato: 5 Mar 2018 12:15
 

messa così è un po' difficile dare un giudizio. Bisognerebbe capire che segnaletica c'è in quella strada.

Ma avete buone probabilità di un concorso di colpa. eusa_think.gif
 
15943205
15943205 Inviato: 5 Mar 2018 12:27
 

Grazie del parere, in teoria non è stata lei ad avermi tagliato la strada? Ho parlato con un vigile e mi ha detto che in teoria dovrei essere nella ragione. Ammetto che la dinamica non è delle più comuni in effetti
 
15943206
15943206 Inviato: 5 Mar 2018 12:31
 

stavi superando e già questo ti garantisce il concorso di colpa, poi bisogna considerare la segnaletica che c'era a terra non sia mai era striscia continua sei nei guai.
 
15943207
15943207 Inviato: 5 Mar 2018 12:36
 

piciul ha scritto:
stavi superando e già questo ti garantisce il concorso di colpa, poi bisogna considerare la segnaletica che c'era a terra non sia mai era striscia continua sei nei guai.


La strada era a senso unico e lei entrava in un parcheggio a pettine su uno spartitraffico centrale e io superavo sulla sinistra (per forza le macchine erano incolonnate), non credo sia illegale superare sulla sinistra. Lei in teoria non doveva guardare prima di effettuare la manovra (da ferma)?
 
15943208
15943208 Inviato: 5 Mar 2018 12:36
 

Com'era la striscia che separa la carreggiata? Tu eri all'interno della tua carreggiata, a cavallo della riga oppure oltre?
Quasi sicuramente hai torto tu...
 
15943209
15943209 Inviato: 5 Mar 2018 12:37
 

subzero89 ha scritto:
La strada era a senso unico e lei entrava in un parcheggio a pettine su uno spartitraffico centrale e io superavo sulla sinistra (per forza le macchine erano incolonnate), non credo sia illegale superare sulla sinistra. Lei in teoria non doveva guardare prima di effettuare la manovra (da ferma)?

Detta così le cose cambiano, dovrebbe essere in torto lei sul senso unico.
 
15943210
15943210 Inviato: 5 Mar 2018 12:41
 

-Neo- ha scritto:
Detta così le cose cambiano, dovrebbe essere in torto lei sul senso unico.



esatto era una strada a senso unico, con dei parcheggi a pettine a fare da spartitraffico. Milano è davvero uno schifo per andare in giro
 
15943217
15943217 Inviato: 5 Mar 2018 12:48
 

ma scusate in caso di coda, non è possibile superare le altre macchine sulla sinistra?
 
15943448
15943448 Inviato: 6 Mar 2018 0:42
 

Ci sono due fattori "pesanti" da valutare:
1) Se la controparte aveva o meno segnalato l'intenzione di svoltare (o comunque di portarsi a sinistra)
2) Se si era in prossimità o meno di un incrocio (suppongo di no, dalla descrizione)
Se la risposta alle due domande è sì, potresti avere dei problemi a farti rimborsare.
Se, viceversa, la controparte non aveva segnalato e non è successo in prossimità di una intersezione, la bilancia pende decisamente in tuo favore.
 
15943489
15943489 Inviato: 6 Mar 2018 1:21
 

A dir la verità io non ho capito bene com'è fatta la strada... Mi servirebbe un disegnino!! icon_redface.gif
Il problema maggiore è dimostrare che hai tamponato per colpa sua, cioè che ti ha tagliato la strada all'improvviso. Di solito si disegnano sull'asfalto la posizione delle ruote con la vernice spray in modo da poter fare le opportune misurazioni. Sono intervenute le forze dell'ordine per fare questo? Anche in base alla zona tamponata cambia, un conto è il posteriore un conto è sul fianco
 
15943490
15943490 Inviato: 6 Mar 2018 1:31
 

subzero89 ha scritto:
ma scusate in caso di coda, non è possibile superare le altre macchine sulla sinistra?

Ho riletto tutti i commenti. Se in quella strada è consentito viaggiare contemporaneamente su entrambe le corsie allora hai ragione. Immagino fossero tutti incolonnati a destra per poter svoltare in quella direzione.
Come hai detto tu, se non hai tamponato il posteriore ma il lato non è un tamponamento ma un incidente e quindi potresti avere ragione al 100%. Anche perchè non basta mettere la freccia, doveva anche controllare che non sopraggiungesse nessuno (immagino che si sia buttata appena ha visto un buco vuoto).

In pratica tutto dipende se tu potevi viaggiare su quella corsia o meno. Se ho capito bene il tipo di strada il tuo non era un sorpasso ma viaggiavi nella corsia di sinistra che è diverso.
 
15943563
15943563 Inviato: 6 Mar 2018 11:37
 

cuneoman ha scritto:
subzero89 ha scritto:
ma scusate in caso di coda, non è possibile superare le altre macchine sulla sinistra?

Ho riletto tutti i commenti. Se in quella strada è consentito viaggiare contemporaneamente su entrambe le corsie allora hai ragione. Immagino fossero tutti incolonnati a destra per poter svoltare in quella direzione.
Come hai detto tu, se non hai tamponato il posteriore ma il lato non è un tamponamento ma un incidente e quindi potresti avere ragione al 100%. Anche perchè non basta mettere la freccia, doveva anche controllare che non sopraggiungesse nessuno (immagino che si sia buttata appena ha visto un buco vuoto).

In pratica tutto dipende se tu potevi viaggiare su quella corsia o meno. Se ho capito bene il tipo di strada il tuo non era un sorpasso ma viaggiavi nella corsia di sinistra che è diverso.


La mia era una strada a senso unico, quindi monocorsia, ma priva di segnali di divieto di sorpasso e con ampio spazio per superare sulla sinistra. Alcuni sostengono che non si possa assolutamente sorpassare le auto in coda, ma invece io ho trovato l'articolo 148 comm.11 che smentisce ampiamente questa teoria. In pratica mi ha tagliato la strada per parcheggiare su un posteggio a spina, sullo spartitraffico sulla sua e sulla mia sinistra, e io l'ho presa esattamente dove c'è la ruota posteriore sinistra, e non dovrebbe quindi risultare come tamponamento. Ora sto aspettando che i periti facciano le loro analisi e non mi resta che sperare.
 
15943565
15943565 Inviato: 6 Mar 2018 11:38
 

subzero89 ha scritto:
La strada era a senso unico e lei entrava in un parcheggio a pettine su uno spartitraffico centrale e io superavo sulla sinistra (per forza le macchine erano incolonnate), non credo sia illegale superare sulla sinistra. Lei in teoria non doveva guardare prima di effettuare la manovra (da ferma)?


non importa se la strada era a senso unico, tu non avresti dovuto superare delle macchine incolonnate.
e lo stesso principio della distanza di sicurezza per chi tampona, se succede un incidente, come nel tuo caso, la prima cosa che l'assicurazione ti contesterà, per non pagare, è il fatto che tu stavi superando.
 
15943568
15943568 Inviato: 6 Mar 2018 11:43
 

immagini visibili ai soli utenti registrati



Vi ho allegato un disegno con le dinamiche dell'accaduto.
 
15943570
15943570 Inviato: 6 Mar 2018 11:45
 

piciul ha scritto:
non importa se la strada era a senso unico, tu non avresti dovuto superare delle macchine incolonnate.
e lo stesso principio della distanza di sicurezza per chi tampona, se succede un incidente, come nel tuo caso, la prima cosa che l'assicurazione ti contesterà, per non pagare, è il fatto che tu stavi superando.


ART 148 comm. 11. È vietato il sorpasso di un veicolo che ne stia sorpassando un altro, nonché il superamento di veicoli fermi o in lento movimento ai passaggi a livello, ai semafori o per altre cause di congestione della circolazione, quando a tal fine sia necessario spostarsi nella parte della carreggiata destinata al senso opposto di marcia.


il codice della strada però lo permette. Perché cosi tante persone sostengono il contrario?
 
15943572
15943572 Inviato: 6 Mar 2018 11:52
 

Il fatto che tu abbia detto che c'è una "monocorsia" non depone a tuo favore. eusa_think.gif eusa_think.gif Se c'erano due corsie, per marcia a file parallele, separate da linea tratteggiata, secondo me avresti avuto ragione piena.

Messa come l'hai spiegata, secondo me andate incontro a un concorso di colpa eusa_think.gif
 
15943580
15943580 Inviato: 6 Mar 2018 12:19
 

AG_KTM ha scritto:
Il fatto che tu abbia detto che c'è una "monocorsia" non depone a tuo favore. eusa_think.gif eusa_think.gif Se c'erano due corsie, per marcia a file parallele, separate da linea tratteggiata, secondo me avresti avuto ragione piena.

Messa come l'hai spiegata, secondo me andate incontro a un concorso di colpa eusa_think.gif


si una monocorsia larga come due però. Chi starebbe in coda in una situazione del genere? E comunque io ho cercato sul codice della strada nella sezione sorpasso e non ho trovato punti che indicano che è sempre vietato superare le auto in colonna, non capisco perché cosi tanta gente sostiene che bisogna rimanere incolonnati. Qualcuno potrebbe indicarmi se ha visto questa regola nel codice della strada? Ho letto ora tutti gli articoli del sorpasso, ma non l'ho trovato. Grazie in anticipo
 
15943584
15943584 Inviato: 6 Mar 2018 12:34
 

subzero89 ha scritto:
si una monocorsia larga come due però. Chi starebbe in coda in una situazione del genere? E comunque io ho cercato sul codice della strada nella sezione sorpasso e non ho trovato punti che indicano che è sempre vietato superare le auto in colonna, non capisco perché cosi tanta gente sostiene che bisogna rimanere incolonnati. Qualcuno potrebbe indicarmi se ha visto questa regola nel codice della strada? Ho letto ora tutti gli articoli del sorpasso, ma non l'ho trovato. Grazie in anticipo


Quello che hai fatto è un superamento, non un sorpasso e c'è una netta differenza.
Non essendo possibile alcuna invasione di alcuna corsia, essendo un senso unico, IN TEORIA, dovresti avere ragione.

Sei riuscito ad avere testimoni che deponessero a tuo favore in fase di rilevazione?
La velocità spero fosse entro i limiti, perchè anche quello va a pesare.
Purtroppo molti automobilisti svoltano senza nemmeno guardare lo specchietto eusa_wall.gif

Ultima modifica di threnino il 6 Mar 2018 12:46, modificato 1 volta in totale
 
15943585
15943585 Inviato: 6 Mar 2018 12:40
 

threnino ha scritto:
Quello che hai fatto è un superamento, non un sorpasso e c'è una netta differenza.

Sei riuscito ad avere testimoni che deponessero a tuo favore in fase di rilevazione?
La velocità spero fosse entro i limiti, perchè anche quello va a pesare.
Purtroppo molti automobilisti svoltano senza nemmeno guardare lo specchietto eusa_wall.gif


infatti era una donna ahahahah! battute a parte, no nessun testimone, entrambi dovevamo scappare a lavoro e ieri non potevo tardare assolutamente, quindi abbiamo fatto la constatazione qualche ora dopo. La mia velocità era quasi a passo d'uomo, sarebbe da pazzi andare veloci su cosi poco spazio ( ma comunque ampiamente sufficiente a lasciare una via libera)
 
15943588
15943588 Inviato: 6 Mar 2018 13:01
 

threnino ha scritto:
Quello che hai fatto è un superamento, non un sorpasso e c'è una netta differenza.
Non essendo possibile alcuna invasione di alcuna corsia, essendo un senso unico, IN TEORIA, dovresti avere ragione.

Sei riuscito ad avere testimoni che deponessero a tuo favore in fase di rilevazione?
La velocità spero fosse entro i limiti, perchè anche quello va a pesare.
Purtroppo molti automobilisti svoltano senza nemmeno guardare lo specchietto eusa_wall.gif


il superamento lo si "fa" se viaggi in file parallele, in questo caso quando una fila scorre più velocemente di un'altra ci si trova di fronte al cosiddetto superamento, rimanendo sempre nella stessa fila senza fare cambi da una parte all'altra. Ma in questo caso visto che la colonna era una sola e l'unico che "scorreva" più degli altri, al di fuori della colonna stessa, era lui si parla di vero e proprio sorpasso.
 
15943590
15943590 Inviato: 6 Mar 2018 13:04
 

piciul ha scritto:
il superamento lo si "fa" se viaggi in file parallele, in questo caso quando una fila scorre più velocemente di un'altra ci si trova di fronte al cosiddetto superamento, rimanendo sempre nella stessa fila senza fare cambi da una parte all'altra. Ma in questo caso visto che la colonna era una sola e l'unico che "scorreva" più degli altri, al di fuori della colonna stessa, era lui si parla di vero e proprio sorpasso.


Esatto io scorrevo a velocità d'uomo sulla "corsia" libera sulla sinistra. Però come mai tanta gente dice che non si può? Io non trovo l'articolo che indichi che non si possa fare questa manovra
 
15943591
15943591 Inviato: 6 Mar 2018 13:10
 

subzero89 ha scritto:
ART 148 comm. 11. È vietato il sorpasso di un veicolo che ne stia sorpassando un altro, nonché il superamento di veicoli fermi o in lento movimento ai passaggi a livello, ai semafori o per altre cause di congestione della circolazione, quando a tal fine sia necessario spostarsi nella parte della carreggiata destinata al senso opposto di marcia.


il codice della strada però lo permette. Perché cosi tante persone sostengono il contrario?


non mi pare che il codice della strada lo permetta, anzi!!!!!

e se devo dirla tutta, dal disegno che hai messo, potrebbero contestarti oltre al sorpasso anche la mancata precendenza e la non osservanza, per l'appunto, della distanza di sicurezza.
per il semplice fatto che la macchina aveva già quasi finito di fare la sua manovra.
caso del tutto opposto se tu impattavi sulla parte anteriore della macchina, in questo caso potevi dire che la macchina aveva svoltato all'ultimo e non ti aveva dato precendeza.
 
15943592
15943592 Inviato: 6 Mar 2018 13:22
 

subzero89 ha scritto:
Esatto io scorrevo a velocità d'uomo sulla "corsia" libera sulla sinistra. Però come mai tanta gente dice che non si può? Io non trovo l'articolo che indichi che non si possa fare questa manovra


senti facciamo un po di chiarezza sulla terminologia.
se la strada, e tu stesso lo dici, era monocorsia, seppur grande non è possibile che tu e la colonna di macchina eravate su due corsie!!!!!!
si hanno le corsie quando la carreggiate, ossia il tratto di strada che va da marciapiede a marciapiede, viene suddivisa mediante l'uso delle strisce longitudinali, che possono essere continue o discontinue.
poi....... come regola generale il codice della strada dice di occupare la corsia più libera a destra e in assenza di corsia il margine destro della carreggiata, quindi il fatto che tu eri a sinistra è sbagliato.
ora.
se le tua carreggiata non presenta striscie a terra è ovvio che siamo in presenza di una sola corsia, quindi è altrettanto ovvio che tu non occupavi un altra corsia rispetto alla colonna ma occupavi la stessa corsia ma esternamente alla colonna e quindi sei in torto.
poi se vogliamo continuare a discutere sul fatto che tutti i motociclisti, compreso me, appena vedono una colonna si buttano in sorpasso e per questo vuoi sentirti dire che hai ragione è un altro discorso.

Ultima modifica di piciul il 6 Mar 2018 13:24, modificato 1 volta in totale
 
15943593
15943593 Inviato: 6 Mar 2018 13:22
 

piciul ha scritto:
non mi pare che il codice della strada lo permetta, anzi!!!!!

e se devo dirla tutta, dal disegno che hai messo, potrebbero contestarti oltre al sorpasso anche la mancata precendenza e la non osservanza, per l'appunto, della distanza di sicurezza.
per il semplice fatto che la macchina aveva già quasi finito di fare la sua manovra.
caso del tutto opposto se tu impattavi sulla parte anteriore della macchina, in questo caso potevi dire che la macchina aveva svoltato all'ultimo e non ti aveva dato precendeza.


Ma infatti ha svoltato all'ultimo , ma era una manovra talmente veloce e breve che l'ho urtata nella parte posteriore. Sono d'accordo sul fatto che l'ho urtata nella parte posteriore, in effetti può rappresentare un problema. Fai conto che io ero in prossimità della macchina che la precedeva, nel momento in cui si è buttata nel parcheggio, dal momento che lei era alla mia destra, secondo me mi ha tagliato la strada di netto, perché avrei dovuto dargli la precedenza, quando invece era lei a dover guardare lo specchietto? Dal comma 11 che ho menzionato, c'è scritto chiaramente, che se non si effettua un'invasione di corsia, la manovra è consentita. Effettivamente non c'è un articolo che dice esplicitamente, che in caso di colonna è severamente vietato sorpassare. Ho riletto l'articolo 148 e non ho trovato nulla che lo vieti. Però ammetto che la situazione è complicata e che probabilmente me lo piglierò in quel posto, col concorso di colpa.
 
15943595
15943595 Inviato: 6 Mar 2018 13:28
 

piciul ha scritto:
senti facciamo un po di chiarezza sulla terminologia.
se la strada, e tu stesso lo dici, era monocorsia, seppur grande non è possibile che tu e la colonna di macchina eravate su due corsie!!!!!!
si hanno le corsie quando la carreggiate, ossia il tratto di strada che va da marciapiede a marciapiede, viene suddivisa mediante l'uso delle strisce longitudinali, che possono essere continue o discontinue.
poi....... come regola generale il codice della strada dice di occupare la corsia più libera a destra e in assenza di corsia il margine destro della carreggiata, quindi il fatto che tu eri a sinistra è sbagliato.
ora.
se le tua carreggiata non presenta striscie a terra è ovvio che siamo in presenza di una sola corsia, quindi è altrettanto ovvio che tu non occupavi un altra corsia rispetto alla colonna ma occupavi la stessa corsia ma esternamente alla colonna e quindi sei in torto.
poi se vogliamo continuare a discutere sul fatto che tutti i motociclisti, compreso me, appena vedono una colonna si buttano in sorpasso e per questo vuoi sentirti dire che hai ragione è un altro discorso.

+

si ma non arrabbiarti che va tutto bene! icon_asd.gif Io sto semplicemente raccogliendo pareri e molti sono diversi dai tuoi. Sinceramente che tu mi dia ragione o meno, me ne faccio ben poco, con tutto il rispetto icon_biggrin.gif a me serve la ragione dell'assicurazione e non so se l'avrò. Però trovo interessante scambiare pareri e sentire varie versioni dei fatti e apprezzo anche la tua naturalmente. Sperando che tu abbia torto icon_asd.gif
 
15943604
15943604 Inviato: 6 Mar 2018 14:03
 

Colpa di entrambi (secondo me)

Il punto è solo se tu potevi "passare di fianco" alla fila di macchine. Il fatto che ci fosse spazio a sufficienza non è una scusa, quello è il codice della strada in India dove ognuno fa come gli pare! E quindi (secondo me) tu sei nel torto perchè dovevi rispettare la circolazione e lei doveva guardare prima di buttarsi. E' un incidente molto comune.

Questa tua manovra per essere concessa doveva avere la linea che divideva le due corsie oppure il cartello apposito. Capisci che se uno guarda solo la stazza della propria e delle altre auto dopo un pò ci sarebbe il caos... Le corsie servono a quello e quando superi (o chiamiamolo come vogliamo) devi rientrare nella corsia cioè nella colonna. Anche perchè se alla fine di una ipotetica strada che tu hai descritto, se dalla sinistra vuoi svoltare a destra e viceversa chi passa prima? Si fa, ma solo nelle strade con almeno 2 corsie per senso di marcia.

Questo è quello che penso, poi il resto lo decideranno le assicurazioni
Link a pagina di Motovita.it
 
15943613
15943613 Inviato: 6 Mar 2018 14:29
 

io non mi arrabbio affatto, volevo solo chiarire alcuni punti n modo da aver un linguaggio univoco, altrimenti perdiamo il filo del discorso.

anche io spero, nel tuo interesse, di sbagliarmi, però credimi che le assicurazioni pur di non pagare ci sguazzano su simili situazioni perché sono incidenti borderline, dove non riesci mai a dimostrare la buona o la cattiva fede degli attori coinvolti, a meno che..........
........ a meno che non metti in mezzo un buonissimo avvocato, allora potresti ottenere qualcosa!!!!!

detto ciò ti auguro buona fortuna e ti saluto.
0510_saluto.gif
 
15943619
15943619 Inviato: 6 Mar 2018 14:55
 

Parlando con alcuni amici mi hanno più volte sottolineato come sia di vitale importanza la scelta delle crocette nella colonna centrale, quando si compila il CID.

Ci sono delle combinazioni che in automatico spostano l'ago della bilancia in favore della ragione o del torto. Io ovviamente ho il super potere di imbroccare tutte le combinazioni a me sfavorevoli, ma questo è un'altro discorso.

Quindi è vero che viene valutata la dinamica, che molto probabilmente ci sarà un concorso di colpa, ma molto dipende dalle caselle segnate icon_rolleyes.gif
 
15943639
15943639 Inviato: 6 Mar 2018 15:42
 

threnino ha scritto:
Parlando con alcuni amici mi hanno più volte sottolineato come sia di vitale importanza la scelta delle crocette nella colonna centrale, quando si compila il CID.

Ci sono delle combinazioni che in automatico spostano l'ago della bilancia in favore della ragione o del torto. Io ovviamente ho il super potere di imbroccare tutte le combinazioni a me sfavorevoli, ma questo è un'altro discorso.

Quindi è vero che viene valutata la dinamica, che molto probabilmente ci sarà un concorso di colpa, ma molto dipende dalle caselle segnate icon_rolleyes.gif


la sua ha la spunta su "stava parcheggiando " "svoltava a sinistra", la mia su "stava sorpassando", dalla constatazione risulta poco chiaro che io stessi superando l'intera fila di macchine sulla sinistra. Va bè se farò il concorso di colpa amen, dovrò buttare nel cesso la moto, mannaggia le donne al volante icon_neutral.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiSinistri e risarcimenti

Forums ©