Leggi il Topic


Dubbio su occasione [Street Triple, Monster...]
15850794
15850794 Inviato: 19 Lug 2017 17:34
Oggetto: Dubbio su occasione [Street Triple, Monster...]
 

Salve ragazzi, in questo periodo sto iniziando a valutare l'acquisto della mia prima moto stradale, (premetto che ho la patente A3 da un bel po' ma ho esperienza stradale quasi nulla se non il mio TE 510, che non è proprio il top su asfalto, ma che uso per l'enduro, per il resto solo qualche uscita in pista sul Kawasaki KX 450 di papà..
Comunque sono abbastanza tentato da tre possibilità: la prima, una ducati Monster 600 del 2000, vecchia e con tanti km (35000), prezzo 1800;
La seconda: una Triumph street triple, del 2010, sui 10-15000 km, bella ma forse troppo "grande" di cavalli, che mi piace davvero molto, prezzo 4500;
La terza, un Monster 797, del 2017, con 400 km, bella, ma forse troppo costosa (7800), e non ne sento parlare benissimo, anche se a me esteticamente piace e sembra avere i numeri giusti per un entry level, prezzo a parte ovviamente..
Mi dareste un consiglio su quale delle tre orientarmi? Non so se prendere l'anzianotta per imparare ad andare su strada e poi cambiarla o se indirizzarmi sulle altre sue e tenerle per parecchio di più.. inoltre la 797 dovrebbe reggere abbastanza bene il mercato da usato, visto l'anno.. che ne dite? Van bene anche opinioni sulle moto da parte di chi le ha/ha avute o le conosce.. andate pure a ruota libera insomma icon_smile.gif grazie mille in anticipo icon_smile.gif
 
15850808
15850808 Inviato: 19 Lug 2017 17:54
Oggetto: Re: Dubbio su occasione:
 

messa così, andrei sulla triumph (anche se i km dichiarati mi sembrano un po' pochini...) il monster 600 lascialo stare che è un pozzo senza fondo icon_smile.gif

ciao

WK
 
15850811
15850811 Inviato: 19 Lug 2017 18:00
 

Se non hai molta esperienza, penso che la scelta più logica sarebbe quella del Monster 600. Costa poco e se è stato tenuto bene ci puoi fare ancora mille mila kilometri. E facendo i dovuti scongiuri, dovesse caderti i danni sarebbero somatizzati con più facilità.
La Triumph è tanta, forse troppa. Io l'ho provata e nonostante sia da più di 30 anni che vado in moto, mi ha messo un po' di timore, troppo potente per i miei gusti.
La 797, non saprei..... è un po' un downgrade della 821, motore a due valvole... non capisco la scelta di Ducati.

Ciao
 
15850815
15850815 Inviato: 19 Lug 2017 18:24
 

ma la Triple è la Street o la Speed?


le due moto sono completamente diverse....è la Speed che è "tanta roba"!


icon_wink.gif
 
15850827
15850827 Inviato: 19 Lug 2017 18:52
 

Avendo guidato il TE510 e avendo la A3 puoi tranquillamente iniziare con le moto che hai detto.
Convintamente prendi la moto nuova, perché quella del 2000 è troppo vecchia potrebbe avere anche problemi gravi al telaio o sospensioni, quella del 2010 è vecchia e 4500 euro è un prezzo assolutamente non conveniente.
Una moto con 7 anni così mai più di metà di quello che hai scritto.
 
15850885
15850885 Inviato: 19 Lug 2017 21:24
 

superxsport ha scritto:
Avendo guidato il TE510 e avendo la A3 puoi tranquillamente iniziare con le moto che hai detto.
Convintamente prendi la moto nuova, perché quella del 2000 è troppo vecchia potrebbe avere anche problemi gravi al telaio o sospensioni, quella del 2010 è vecchia e 4500 euro è un prezzo assolutamente non conveniente.
Una moto con 7 anni così mai più di metà di quello che hai scritto.


una moto di 7 anni NON è vecchia e 4500 è il suo prezzo a meno di trattative varie e considerazioni che si possono fare soltanto dal vivo e in base a molti parametri.
In più ha soltanto 15mila km (reali?). Vuol dire che è praticamente NUOVA,
 
15851002
15851002 Inviato: 20 Lug 2017 5:36
 

Mi spiego meglio.

Prima di tutto consiglio all'autore del topic di leggersi questo sempre del tinga:

Quanti km dura una moto?

Qui si vede che in base ai KM i 35000 della prima moto non sono per nulla tanti, anzi forse anche pochi.
I 15000 della moto di ben 7 anni (!) invece come ha notato threnino sono forse un pò pochi: è normale farli in 1 anno 15000 km soprattutto il primo che bisogna anche rodare la moto.

In questo topic sempre del tinga ci sono info su come vedere se i km sono reali

Concessionario truffaldino, sporgere denuncia dopo 7 mesi?

Riguardo alle moto usate in questione, l'autore del topic dovrebbe dire se le prende da un concessionario o da un privato. Perchè se le prende da un conce questo da la garanzia quindi un prezzo un po più alto ha senso. Ma comunque per una moto di ben 7 anni chiederei ancora lo sconto al conce, e non di 100 euro. Invece da un privato 4500 euro per una moto che la usi un po e ha già 10 anni... Poi nuova costava appena 8000 euro...
Va beh che i prezzi dell'usato sono in rialzo ma per me no, una moto di 7 anni è troppo quel prezzo.
Da un privato chiederei quasi la metà e se sono innamorato della moto un po di più ma deve essere ben tenuta.
Cioè non so se mi spiego una moto che compri nuova a 8000 euro 4500 è il prezzo che se la rivendi neanche riesci a ottenere dopo 1 anno, figurati dopo 7... Va beh aumento prezzi usato, diciamo dopo 2 anni... Ma questa ne ha 7!
Vuol dire che non si è deprezzata da 2 a 7 anni. icon_confused.gif
 
15851013
15851013 Inviato: 20 Lug 2017 8:26
 

Ciao,

tanto per cominciare se hai la TE510 di esperienza ne dovresti avere a sufficienza. Si cambia un po' la guida su asfalto per pieghe e freni, ma siccome quello che conta è la gestione del gas, vista la capacità di impennarsi di una TE510 nonché la capacità di essere una moto da teppista direi che parti da una buona base.

Delle tre moto che hai detto:
- monster 600, la moto è vecchiotta, ma se il proprietario è stato attento non ha problemi per i km che ha percorso, semmai i problemi di quella moto erano dovuti agli assemblaggi originali che in alcuni casi non erano proprio perfetti. C'è da dire che se non ha passato tanto tempo dall'ultimo tagliando, cioè se la moto viene usata, almeno i difetti più grossi dovrebbero essere stati risolti. Detto questo, controlla le marmitte nel punto più basso, sono vicine a terra e in una guida "sportiva" tendono a toccare per cui se senti che sono consumate (è facile passaci il dito e se senti tipo un dente di sega allora l'alluminio a forza di toccare l'asfalto si è aperto o almeno è molto rovinato) conta che sono da sostituire e un doppio scarico nuovo costa un bel po'. Altra cosa se ha 35000 km e 17 anni le cinghie di distribuzione sono quasi sicuramente da cambiare, se ricordo bene è una spesa da 350 euro circa
- Speed, si è tanta roba, non ricordo quale sia la cilindrata ma è comunque sicuramente la più prestante fra quelle che hai detto, è l'equivalente più o meno della monster s4 r per parlare di Ducati. La Triumph ha due cose, la prima è che a livello di assemblaggi, costi di gestione e affidabilità generale purtroppo è peggio di Ducati. Potevi beccare la moto perfetta o una che ogni tre per due deve andare dal meccanico per sistemare qualcosa quindi attento (è anche per questo che si svalutano così tanto le triumph), detto ciò resta da aggiungere che è una moto molto piccolina e con una ciclistica decisamente prestante per cui ci vuole un po' di esperienza per guidarla come si deve, diciamo che all'inizio può essere un po' intimidatoria
- Ducati 797 è un downgrade della 821, quindi ha raffreddamento a liquido e motore "testastretta", diciamo che serve più per fare la versione depotenziata che con la 821 non si poteva fare. La principale differenza è nella testa del motore, la 821 è il testastretta a 4 valvole (per intenderci sfrutta lo schema della 1098), la 797 è la versione a 2 valvole dello stesso motore. Prima che sbottino tutti quanti, non è un testastretta, sfrutta i pezzi progettati per il testastretta 821 a parte la testa, per cui come componentistica interna è molto simile. E' proprio una generazione nuova di moto, è anni luce dalla 600 anche come qualità generale del prodotto. Da quando Ducati è diventata di proprietà di Audi si è visto il salto in avanti. Però è una moto nuova e costa parecchio.

Volendo spendere meno, ma restando su prodotti buoni e affidabili, l'unica strada è guardare nel mondo della giapponesi. Una Z750 o 800 o una GSR 600 o 750 per darti un paio di riferimenti sono moto valide, dalle prestazioni buone, affidabili, che costano decisamente meno della 797, ma con prestazioni simili.
Il difetto della Z sarebbe la frizione dura, ma venendo dalla TE la troverai quasi di burro. Certo invece che un tre cilindri o una due cilindri passeresti ad una 4 che è tutta un'altra cosa.
Delle tre moto che hai guardato tu io sceglierei l'ultima, la prima costa poco ma rischi di spenderci altri 2000 euro in poco tempo e in fondo il motore è solo discreto. La speed invece la prenderei solo nuova sinceramente.
 
15851074
15851074 Inviato: 20 Lug 2017 10:35
 

Saprai sicuramente che questo non è il periodo migliore per comprare , vero ?? aspetta come minimo settembre e tutte le moto scendono di 200 euro ! Il monster 600 non vale la pena , fosse stato un 620 , con doti ciclistiche migliori sarebbe stato da pensarci ma un 600 a quel prezzo forse non vale la pena , soprattutto se hai intenzione di girarci molto.

La scelta più logica per una serie di motivi sarebbe il 797 chiaramente : moto nuova , garanzia , ottima ciclistica per il tipo di moto, rivendibile etc, chiaro che il prezzo è elevato !!

Il triumph a 4500 è un pelo sovrastimato, ma credo che a settembre puoi portarla a casa anche a 3800 se insisti bene , purtroppo sono moto relativamente delicate e che non godono di un grandissimo mercato (come invece accade per ducati), sicuro che la ciclistica e il motore sono validi!

Un consiglio che mi sento di dare è di salirci e fare qualche metro in marcia su monster 797 e su triumph , sentiti in sella e capisci quale ti piace come posizione e come peso !!! tra le due se non ricordo male passano una trentina di chili di differenza che possono farsi sentire come no. Provenendo da un TE comunque io non trascurerei questo fattore.

Un altro ragionamento che al posto tuo farei è : se faccio una cappella in strada, tiro dritto ad una curva ........... e distruggo la moto (ipotesi, non lo auguro a nessuno), nel caso non sia sistemabile, quanti soldi butterei via ?? è un pò il rischio che ci si accolla con la moto nuova !

Un ragionamento analogo lo si fa con i piccoli strisci da cadute che si faranno : se hai la moto nuova ti viene subito da sistemarli , perchè è nuova ! se la moto ha qualche anno sei "giustificato"
 
15851092
15851092 Inviato: 20 Lug 2017 10:57
 

Ragazzi grazie mille delle risposte, tutte utilissime icon_smile.gif
Più o meno sono arrivato alle vostre stesse conclusioni: cerco una moto per girare parecchio, quindi la Monster 600, seppure bella, la scarterei.. sulla stretta triple a dire il vero pensavo fosse buono il prezzo, magari tirando un po' per scendere sui 4000 con passaggio incluso, ma la 797 mi da un filo più di fiducia, perché meno "cattiva", inoltre se mi si prende la scimmia per la moto grande in futuro penso regga bene il mercato, e tirando un po' penso di scendere sul prezzo dal rivenditore.. ho dimenticato (mea culpa) di dire che tutte e tre le moto sono in concessionarie, quindi c'è il famoso anno di garanzia, è che ho uno scooter 50 da fare indietro o rivendere privatamente.. la 797 qualcuno ce l'ha o l'ha provata? Perché mi stuzzica.. altrimenti papà ha proposto l'821, ma a parte il prezzo penso sia parecchio più impegnativa e grandina per cominciare a girare..
 
15851096
15851096 Inviato: 20 Lug 2017 11:06
 

Dal concessionario e con la garanzia 4000 potresti accettare.
Se il papi offre 821 accetterei subito, al limite penserei a un tipo diverso dalla naked se proprio voglio obiettare al papi.
Per info sulle Ducati puoi guardare qui le sezioni del forum:

Forum Ducati
 
15851101
15851101 Inviato: 20 Lug 2017 11:11
 

Vai di street triple, è una signora moto e ne hai da divertirti per vario tempo. Se poi i km sono veri è praticamente nuova icon_smile.gif
 
15851107
15851107 Inviato: 20 Lug 2017 11:21
 

Riguardo il problema che poni dell'imparare, in strada con tutti gli autovelox che ci sono devi andare più piano che nell'enduro che dici sei esperto. Poi con gli altri guidatori ci sono pericoli continui e inaspettati, quindi moderare sempre acceleratore.
Proponi il 796, l'821 è la versione aggiornata quindi non c'è differenza particolare.
Sei tutelato perché essendo cilindrate medie sul bicilindrico non hai particolari scherzi, sì l'821 è più potente ma essendo raffreddato a liquido è anche più dolce nell'erogazione, la potenza è più in alto, sì ha più coppia massima ma hai anche le mappe dell'elettronica.
Se vuoi imparare inizia i primi 1000 km usando solo la mappa più semplice e tieni per la maggiorparte del tempo quella anche fino ai 5000 km.

Se poi non ti senti pronto per quelle Ducati, sono oggettivamenti potenti, ci sono tante altre moto anche di altre marche e magari con 4 cilindri. Hai pensato al 4 cilindri 600? E' ancora più semplice da usare, più dolce per imparare. Non parlo di supersportive.
 
15851117
15851117 Inviato: 20 Lug 2017 11:35
 

gtdesmo ha scritto:
- Speed, si è tanta roba, non ricordo quale sia la cilindrata ma è comunque sicuramente la più prestante fra quelle che hai detto, è l'equivalente più o meno della monster s4 r per parlare di Ducati. La Triumph ha due cose, la prima è che a livello di assemblaggi, costi di gestione e affidabilità generale purtroppo è peggio di Ducati


lui diceva la street vecchio modello... è un 600, va bene pure come prima/seconda moto.
TI dirò che invece la mia esperienza con le triumph è molto positiva, avevano la speed sia un mio parente che un caro amico, ci hanno fatto una valanga di km e ci si sono trovati benissimo, un altro amico aveva proprio la street e anche lui ci si è trovato bene, ho messo mano di recente su una bonneville e devo dire che la qualità costruttiva mi sembra ottima, come quella dei componenti (tubi in treccia di serie, ecc.). Tra le tre prenderei quella... anche se in effetti il prezzo è alto e i km mi sembrano inverosimili, se poi viene da un concessionario, la taroccata è assicurata icon_smile.gif

Per il nostro amico: quanti km/anno? che strade? da solo o in due? bagagli?
Amplia un po' la visuale pure sulle giapponesi...

ciao

WK
 
15851263
15851263 Inviato: 20 Lug 2017 15:45
 

Ti dico la mia: attualmente ho il Monster 797 ( da circa 3 mesi ) e ho fatto scuola per quasi un annetto su un'altra naked 300, quindi diciamo che anche per me è stata la prima "vera" moto.
Come discusso in un altro topic stavo valutando come alternativa l'acquisto della Hypermotard 821 SP, ma i troppi KM mi hanno fatto ripiegare sul Monster. Come comportamento nulla da dire: frenata, ABS ( disinseribile ) e ciclistica non mi hanno dato mai dubbi sulla loro qualità. Per quanto riguarda il motore magari guardando solo ai numeri non è al top ( anche confrontandolo con il 696/796 della passata generazione ) ma devo ammettere che da parecchie soddisfazioni e, nonostante la coppia del bicilindrico, non mi pare cosi cattivo da non farti osare qualche pelino in più in curva ( specie considerando che qualche esperienza l'hai avuta ).

L'unico neo, come anche detto da altri, è il raffreddamento ad aria: se usi la moto in città farà mooooolto caldo eusa_whistle.gif

Ci sono anche altre piccolezze che mi hanno fatto storcere il naso, come ad esempio l'assenza del livello carburante ( c'è solo la spia di riserva ), e della temperatura dell'olio icon_confused.gif Ma di certo non cambierei moto tornassi indietro eusa_naughty.gif
Alla fine ho fatto lo stesso tuo ragionamento sperando che regga in futuro nel mercato dell'usato! icon_xd_2.gif
 
15852351
15852351 Inviato: 23 Lug 2017 11:31
 

Beh grazie mille ragazzi, mi avete un po' chiarito le idee, purtroppo il 797 l'han dato via, quindi ripiegherò su altro icon_smile.gif
Tecnicamente la moto la userei per girare insieme ad un gruppetto di amici e per fare delle passeggiate con la fidanzata, ma nulla di estremo icon_smile.gif
 
15852838
15852838 Inviato: 24 Lug 2017 15:11
 

Mi sembra che ci sia un po' di confusione che aleggia attorno ai Monster di media cilindrata: il Monster 796 è due valvole raffreddato ad aria, così come il Monster 797 che ne è l'erede, il Monster 821 è invece un quattro valvole raffreddato a liquido... e non ci azzecca nulla con le precedenti moto... se vogliamo, è il discendente del Monster S4R, tant'è che equipaggia lo stesso Testastretta evoluto... ossia il motore (opportunamente decubato e depotenziato) che ha vinto in WSBK con il 1098.

doppio_lamp.gif
 
15852870
15852870 Inviato: 24 Lug 2017 15:51
 

Ciarla ha scritto:
Beh grazie mille ragazzi, mi avete un po' chiarito le idee, purtroppo il 797 l'han dato via, quindi ripiegherò su altro icon_smile.gif
Tecnicamente la moto la userei per girare insieme ad un gruppetto di amici e per fare delle passeggiate con la fidanzata, ma nulla di estremo icon_smile.gif


Ti rispondo solo riguardo al capitolo uscite, per esperienza personale valuta bene quanto sfrutterai la moto per le uscite con zavorra, perché è un fattore che personalmente ritengo fondamentale in quanto può farti optare per tutt'altro tipo di moto icon_biggrin.gif
 
16064252
16064252 Inviato: 13 Apr 2019 10:14
 

Salve a tutti!👋 Sapreste dirmi se ci sono molte differenze tra il 797 e 821 in termini di sound e agilità? E se effettivamente la 821 in modalità urban diventa più gestibile per un neofita o è comunque troppo aggressiva? Vi ringrazio tutti in anticipo!😊😊
 
16064662
16064662 Inviato: 15 Apr 2019 10:10
 

Pierpa1993 ha scritto:
Salve a tutti!👋 Sapreste dirmi se ci sono molte differenze tra il 797 e 821 in termini di sound e agilità? E se effettivamente la 821 in modalità urban diventa più gestibile per un neofita o è comunque troppo aggressiva? Vi ringrazio tutti in anticipo!😊😊


Ho avuto l'821, in modalità urban è molto docile, non è tanto la limitazione di cv che fa la differenza, quanto soprattutto l'erogazione e la risposta al gas. Con quella mappatura anche un neofita puo' gestirla senza alcun problema.

Come sound, il 797 col terminale originale (euro4) è molto tappato, la situazione cambia considerevolemente cambiandolo. L'821 invece già da originale ha un sound di tutto rispetto, tant'è che cambiando terminale non si ha una grande differenza (finchè tieni il db killer)
 
16065000
16065000 Inviato: 16 Apr 2019 12:11
 

Grazie per il chiarimento! Un 821 del 2016 con 15mila Km a 6500 senza passaggio è buono no? È un concessionario quindi vedrò di farli sganciare anche un casco possibilmente! icon_asd.gif
 
16065025
16065025 Inviato: 16 Apr 2019 14:01
 

come prezzo è buono, se il concessionario che la vende fosse Ducati pero' sarebbe preoccupantemente basso (in genere alzano la valutazione di +1000€), se invece fosse di un altro marchio allora è una cifra in linea col valore.

Verifica che abbia il libretto dei tagliandi (vengono timbrati se fatti in una officina specializzata); questa deve aver fatto il primo post rodaggio (1500km) e il primo di manutenzione regolare (12000km)
 
16065040
16065040 Inviato: 16 Apr 2019 14:56
 

Vedrò di farmi dare tutto. Comunque è un concessionario Yamaha e la moto è depotenziata a 35Kw. Mi ero sbagliato ha 6000 km! Sarà perché è depotenziata che è così basso? Tu sai quanto si spende per portarla alla normalità?
 
16065151
16065151 Inviato: 16 Apr 2019 19:45
 

Pierpa1993 ha scritto:
Vedrò di farmi dare tutto. Comunque è un concessionario Yamaha e la moto è depotenziata a 35Kw. Mi ero sbagliato ha 6000 km! Sarà perché è depotenziata che è così basso? Tu sai quanto si spende per portarla alla normalità?


quanto ci si mette? a mio parere troppo... sono almeno un 300€ piu' qualche settimana per il lavoro in sè e l'aggiornamento del libretto icon_confused.gif
 
16065157
16065157 Inviato: 16 Apr 2019 20:04
 

MotoNibbio ha scritto:
quanto ci si mette? a mio parere troppo... sono almeno un 300€ piu' qualche settimana per il lavoro in sè e l'aggiornamento del libretto icon_confused.gif
si ho visto, ci possono voler anche mesi. Ma il prezzo e le condizioni del mezzo tentano. Poi dalle mie parti non se ne trovano propio! Magari vedo se scende un altro po’ col prezzo.
 
16065244
16065244 Inviato: 17 Apr 2019 9:23
 

prova, magari se ne vogliono liberare non essendo del loro marchio icon_smile.gif
 
16066127
16066127 Inviato: 20 Apr 2019 14:17
 

Vai con la Triumph: è una gran moto e se la tieni giù di giri è facile da guidare. Ovviamente controllala bene dal vivo perchè i km che ha, come scritto da altri, sembrano davvero troppo pochi.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©