Leggi il Topic


Utilizzo indicatori di direzione durante la marcia
15744418
15744418 Inviato: 20 Dic 2016 22:22
Oggetto: Utilizzo indicatori di direzione durante la marcia
 



Salve a tutti, premesso che ho cercato sia sul forum che su internet ma non ho trovato risposte chiare, volevo chiedere a voi alcuni consigli sull'utilizzo degli indicatori di direzione. In particolare, volevo sapere, la freccia è necessaria anche se supero un'auto in sosta sulla carreggiata e nel sorpassarla non invado l'altra corsia? La devo utilizzare per superare qualsiasi ostacolo anche se mi sposto di poco? Devo fare tra circa un mese l'esame pratico per la A1. Grazie per le risposte.
 
15744420
15744420 Inviato: 20 Dic 2016 22:24
 

se superi un mezzo posteggiato e NON invadi l'altra corsia in teoria non la accendi.

Che io sappia è "cortesia" usarla perchè serve per evitare che gli altri dietro a te ti sorpassano o fanno manovre brusche
 
15744422
15744422 Inviato: 20 Dic 2016 22:28
 

teoprox ha scritto:
Salve a tutti, premesso che ho cercato sia sul forum che su internet ma non ho trovato risposte chiare, volevo chiedere a voi alcuni consigli sull'utilizzo degli indicatori di direzione. In particolare, volevo sapere, la freccia è necessaria anche se supero un'auto in sosta sulla carreggiata e nel sorpassarla non invado l'altra corsia? La devo utilizzare per superare qualsiasi ostacolo anche se mi sposto di poco? Devo fare tra circa un mese l'esame pratico per la A1. Grazie per le risposte.
Allora, necessaria a norma di legge non lo so, ma per esperienza diretta gli istruttori vogliono che segnali sempre le tue intenzioni usando le frecce. Non usarla dove necessario comporta probabile bocciatura (dipende da tante cose..), usarla in situazione di dubbio ma dove si rivelerà poi non necessario invece ti costerà al massimo un "ricorda bene le regole sull' invasione di corsia".
Good luck doppio_lamp.gif
 
15744428
15744428 Inviato: 20 Dic 2016 22:44
 

Innanzitutto grazie per le risposte icon_biggrin.gif
Vi riporto una parte della sezione presente sul manuale di teoria riguardo gli indicatori di direzione:
"Non si devono usare gli indicatori di direzione per segnalare che si sta per frenare bruscamente (tra l’altro non si dovrebbero mai compiere manovre brusche); quando si deve percorrere un tornante; nella marcia per file parallele, se non si effettuano cambiamenti di corsia; quando ci si arresta ad un semaforo o per cause di interruzione della circolazione."
Quindi secondo quanto scritto sopra, se non invado l'altra corsia gli indicatori non sono necessari? E invece se dovessi sorpassare un ciclista o un pedone presenti sulla carreggiata ma senza invadere l'altra corsia?
Comunque in caso di dubbi sarei più propenso a metterla piuttosto che a non metterla...
Scusate per le domande ma preferisco togliermi questi dubbi. doppio_lamp.gif
 
15744431
15744431 Inviato: 20 Dic 2016 22:50
 

Sono cose che puoi benissimo chiedere all' istruttore, sicuramente molto più competente di noi. Se sei privatista.... abbi fantasia icon_asd.gif
 
15744444
15744444 Inviato: 20 Dic 2016 23:22
 

per segnalare un cambio di direzione o un ostacolo improvviso , si può anche sporgere un braccio come si fa in bicicletta 0509_doppio_ok.gif
 
15744463
15744463 Inviato: 21 Dic 2016 0:42
 

teoprox ha scritto:
nella marcia per file parallele, se non si effettuano cambiamenti di corsia."
Quindi secondo quanto scritto sopra, se non invado l'altra corsia gli indicatori non sono necessari? E invece se dovessi sorpassare un ciclista o un pedone presenti sulla carreggiata ma senza invadere l'altra corsia?
:

Nota che parla di marcia per file parallele, se hai 2-3...corsie per senso di marcia e non cambi corsia non metti freccia, stai superando su corsie differenti, non sorpassando...infatti puoi farlo anche a destra.
 
15744563
15744563 Inviato: 21 Dic 2016 10:31
 

aketoest ha scritto:
per segnalare un cambio di direzione o un ostacolo improvviso , si può anche sporgere un braccio come si fa in bicicletta 0509_doppio_ok.gif



se sto superando un ostacolo improvviso, le mani è meglio che le tenga sul manubrio, secondo me.
 
15744629
15744629 Inviato: 21 Dic 2016 12:45
Oggetto: Re: Utilizzo indicatori di direzione durante la marcia
 

teoprox ha scritto:
Salve a tutti, premesso che ho cercato sia sul forum che su internet ma non ho trovato risposte chiare, volevo chiedere a voi alcuni consigli sull'utilizzo degli indicatori di direzione. In particolare, volevo sapere, la freccia è necessaria anche se supero un'auto in sosta sulla carreggiata e nel sorpassarla non invado l'altra corsia? La devo utilizzare per superare qualsiasi ostacolo anche se mi sposto di poco? Devo fare tra circa un mese l'esame pratico per la A1. Grazie per le risposte.

Tu usala sempre ogni volta che puoi; male non fa.
Piuttosto, mi sono reso conto col tempo e con l'esperienza che a volte sulle supersportive ci sono situazioni in cui non dico che vorresti usare gli indicatori, ma addirittura che dovresti utilizzarli... però non ci riesci perchè sei in balia del traffico, in posizioni scomode e la mano sinistra è già troppo impegnata a tenere o a modulare la frizione per non finire nel bagagliaio dell'auto che precede.
 
15744730
15744730 Inviato: 21 Dic 2016 17:40
 

pazuto ha scritto:
se sto superando un ostacolo improvviso, le mani è meglio che le tenga sul manubrio, secondo me.

-Quoto.- icon_wink.gif

"Meglio abbondare che deficiere" vale anche in questo contesto.
 
15744807
15744807 Inviato: 21 Dic 2016 22:24
 

aketoest ha scritto:
per segnalare un cambio di direzione o un ostacolo improvviso , si può anche sporgere un braccio come si fa in bicicletta 0509_doppio_ok.gif


E dire che ne avevo sentite tante di stron*ate... ma questa la metto nella lista delle più belle. icon_rolleyes.gif

Tornando a discorsi seri: parlando in termini prettamente di LEGGE ti dico in tutta sincerità che non conosco i momenti in cui è OBBLIGATORIO l'utilizzo delle frecce. Posso però affermare con TUTTO ME STESSO (in quanto se qualcuno che ho vicino non le usa mi fa andare in bestia) che vanno utilizzate in ogni occasione tu voglia effettuare un cambio di direzione.
Non importa se invadi l'altra corsia o meno, non importa se è EVIDENTE ciò che vuoi fare, non importa un fico secco di nulla se gli altri non la usano, usiamo queste dannate frecce, che NON costano, NON inquinano, NON si fatica a metterle.
 
15744826
15744826 Inviato: 21 Dic 2016 23:42
 

Vi ringrazio per le risposte, mi avete chiarito un po' le idee!
Un saluto doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
15744831
15744831 Inviato: 21 Dic 2016 23:59
 

Diablo_KnoT ha scritto:


Tornando a discorsi seri:...

Il fatto è che gli serve per l'esame, se la domanda riguarda l'obbligatorietà non puoi rispondere "è meglio usarle sempre" icon_rolleyes.gif
 
15744880
15744880 Inviato: 22 Dic 2016 2:21
 

MAI sentito di un esaminatore che ha bocciato per una freccia di troppo.
Poi, ha citato lui stesso un passaggio del libro in cui dice che se non c'è cambio di corsia si può non inserire la freccia. A questo punto mi viene da dargli l'unico consiglio che ritengo più valido possibile. IO la mettere in ogni caso, faccio capire alle persone dietro di me che sto per spostarmi, ANCHE se poi non invado le altre corsie ma rimango nella mia.
 
15745699
15745699 Inviato: 23 Dic 2016 23:29
 

teoprox ha scritto:
Innanzitutto grazie per le risposte icon_biggrin.gif
Vi riporto una parte della sezione presente sul manuale di teoria riguardo gli indicatori di direzione:
"Non si devono usare gli indicatori di direzione per segnalare che si sta per frenare bruscamente (tra l’altro non si dovrebbero mai compiere manovre brusche); quando si deve percorrere un tornante; nella marcia per file parallele, se non si effettuano cambiamenti di corsia; quando ci si arresta ad un semaforo o per cause di interruzione della circolazione."
Quindi secondo quanto scritto sopra, se non invado l'altra corsia gli indicatori non sono necessari? E invece se dovessi sorpassare un ciclista o un pedone presenti sulla carreggiata ma senza invadere l'altra corsia?
Comunque in caso di dubbi sarei più propenso a metterla piuttosto che a non metterla...
Scusate per le domande ma preferisco togliermi questi dubbi. doppio_lamp.gif


Comunque in questi casi la risposta esatta è no ," non serve usarle " poi ci sono le regole dettate dalle circostanze o dalle buone maniere , che per segnalare un ostacolo a chi sta dietro si mettono per un attimo cioè il tempo per rendere visibile l'ostacolo , del resto è meglio molto meglio usare le frecce solo se serve , comunque la mia di prima era una battuta , che poi a onor del vero una volta non tutte le moto avevano gli indicatori di direzione e per tanto si faceva anche cosi , adesso invece l'omo sapiens del 2000 è dotato di cosi tanta intelligenza e cosi poco senso dello spirito , insomma è una specie robot critica tutto inganfito " inganfito = gatto di marmo = " . doppio_lamp.gif
 
15750756
15750756 Inviato: 8 Gen 2017 2:12
 

Marcia per corsie parallele, esempio:

in autostrada a 3 corsie, la centrale e quella più a sinistra son occupate da auto a 120 e 125kmh.
Voi sopraggiungete nella corsia più a destra (corsia "camion").
NON mettete la freccia ed a 130kmh SUPERATE i due veicoli a sinistra (Colpa loro che non si sono spostati nella corsia a destra più libera). SUPERAMENTO NON SORPASSO A DESTRA.

in autostrada a 3 corsie, la centrale e quella più a sinistra son occupate da auto a 120 e 125kmh.
Voi sopraggiungete nella corsia CENTRALE. Freccia a destra, cambiate corsia, superate la macchina davanti a voi, freccia a sinistra rientrate nella corsia centrale: BEEEP infrazione, SORPASSO A DESTRA.

in una rotatoria (Rotonda o Rondò) con 3 corsie, entrate dovendo uscire all'ultima uscita (ipotesi la quinta). Nell'entrare nella rotatoria freccia a sinistra, la disinserita una volta giunti alla corsia più interna.
Quando siete alla terza uscita, volete approcciarvi con anticipo alla corsia di uscita di destra.
Ogni volta che cambiate corsia verso destra, FRECCIA a destra. Inoltre ricordiamo che non sarebbe corretto tagliare due o tre corsie per prendere l'uscita diretti.

Le quattro frecce in caso di frenata brusca son un automatismo (oggigiorno) delle auto moderne.
In ogni caso per quanto riguarda noi con moto, la freccia non va usata ogni volta che il sorpasso è istantaneo icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e Leggi

Forums ©