Leggi il Topic


Indice del forumForum YamahaForum Yamaha R1 e R6

   

Pagina 1 di 1
 
[R1-03] Problema spegnimento
15738334
15738334 Inviato: 6 Dic 2016 17:11
Oggetto: [R1-03] Problema spegnimento
 



Salve a tutti, ho una Yamaha R1, modello 02-03. Da un paio di mesi a volte, (ma pare sempre più spesso) succede che la moto si accende e si spegne immediatamente dopo. Per tenerla accesa devo sgasare un po, ma giusto il momento dell'avvio, come se si dovesse un po scaldare, seppur la situazione, anche se più raramente si presenta anche quando i giri scendono al minimo dopo avere percorso un po' di strada, come ad esempio quando arrivo ad uno stop.

Da questi sintomi, dopo numerose ricerche sul web e qui sul forum, ho trovato diverse discussioni in cui pare che il problema sia stato a volte risolto sostituendo la batteria o il TPS (che risultava essere difettoso per alcuni modelli di R1 degli anni successivi, mi pare 2004-2005 anche se non ho trovato notizie sul fatto che potesse esserlo anche quello di questo modello), ed alcune volte "aggirato" ruotando un po' la vite del corpo farfallato per aumentare la resistenza di un eventuale TPS difettoso.

Non volendo andare a sostituire dei componenti senza essere prima certo della causa del problema, armato di manuale d'officina originale sono andato a verificare:

- Bobine di accensione, iniettori e solenoide: dal modo diagnostico seguendo le istruzioni del manuale d'officina, pare tutto funzionante.

- TPS: Prima dal modo diagnostico, valore che ruotando la manopola del gas aumenta in modo graduale da 16/17 a 95/96 ( a seconda della temperatura che influisce sulla resistenza del sensore) senza salti o diminuzioni di valore che non corrispondono al movimento della manopola. In seguito ho verificato anche con il tester i valori di resistenza minima e massima del TPS, che rientrano nei parametri.

- Batteria: tensione di circa 12,8 V e rotti (moto spenta), dovrebbe essere nella norma stando al manuale, inoltre vorrei qui esporre una mia supposizione a cui chiedo conferma: una batteria malfunzionante non dovrebbe mostrare i primi sintomi non riuscendo a far girare il motorino d'avviamento? Ossia nell'operazione che richiede la sua massima forma? Mi chiedevo come mai alcuni associno questo problema alla batteria (alcuni sostengono di averlo anche risolto sostituendola) se l'arresto, seppur quasi immediato, si verifica comunque dopo che il motore è in moto? Cosa può esserci dopo che il motore è acceso che possa gravare così tanto sulla batteria, per giunta in fase di ricarica con l'alternatore che gira, da far spegnere il motore?

Comunque dai test effettuati, sembrerebbero da escludere i componenti solitamente incriminati per questo tipo di sintomi, per cui, vorrei riuscire a capire cos'altro potrebbe causare questi spegnimenti?
In realtà, devo precisare che il problema ha iniziato a presentarsi (se la memoria non mi inganna) dopo che ho sostituito il terminale con uno GPR omologato di cui comunque, dice chiaramente il libretto di montaggio "Se usato in versione omologata non occorre ricarburare." (Presumo intenda quindi con i DBkiller montati).
Ad ogni modo ho controllato i valori del CO della moto, (avendola presa a Luglio non sapevo quali fossero impostati dal vecchio proprietario) che ho scoperto essere stati abbassati parecchio rispetto a quelli originali, ora non ricordo precisamente di quanto ma erano valori tra il 4 e il 10, mentre quelli originali sono: C1 14; C2 22; C3 26; C4 14.
Ho provveduto a ripristinare quelli originali e ingrassare leggermente, di 3 punti ciascuno (dubito che influisca tantissimo, ma giusto per essere sicuri) per usare lo scarico senza il DBKiller che restringe il foro di uscita, seppur lasciando quello a cono forellato che sta all'ingresso del terminale.

Come ultima informazione utile che posso darvi c'è il fatto che a volte, in seguito allo spegnimento, ho rilevato nel display il codice errore 19, che corrisponde ad un problema con il cavalletto laterale.
Ora, a proposito di questo, io so che se la centralina non rileva il sensore della folle, non fa accendere la moto, con o senza marcia, per fortuna però questo sensore nella mia sembra funzionare bene.
Quindi mi chiedo: funziona allo stesso modo anche con il sensore del cavalletto? Se non viene rilevato, anche per una frazione di secondo, è possibile che la moto si spenga indipendentemente da marcia inserita o cavalletto esteso?

Purtroppo sono un po sfigatello in questo genere di cose eusa_wall.gif, perchè mi si presentano sempre problemi insieme a 1000 coincidenze che potrebbero essere cause ed è difficile trovare quale sia effettivamente la vera.
Mi scuso per essermi dilungato troppo ma volevo darvi tutte le informazioni possibili per semplificare la ricerca della soluzione rotfl.gif

Aspetto le vostre risposte e i vostri pareri, sono tutti ben accetti! 0510_inchino.gif

Grazie 0510_help.gif
 
15738343
15738343 Inviato: 6 Dic 2016 17:38
 

Purtroppo non conosco benissimo la tua moto e ora ho anche poco tempo per risponderti... ma da poco mi sembra di aver visto un video di un ragazzo giapponese che aveva la tua stessa moto col tuo stesso problema e lo risolveva sostituendo il tps (che sembrava ok).

Io comunque partire dal rimettere lo scarico originale e, se la situazione non cambia, controllerei il sensore del cavalletto (credo sia un interruttore con resistenza).
Anzi forse partirei proprio dal cavalletto!!
 
15738345
15738345 Inviato: 6 Dic 2016 17:39
 

Sulla mia ex 03' ho dovuto sostituire il sensore cavalletto, ma nel mio caso il problema si verificava (un paio di volte) a moto spenta. Tentanto di accenderla, anche se in folle, il motorino girava ma la moto non partiva proprio, mentre sul display veniva segnalato l'errore. Spegnendo e riaccendendo il quadro tornava tutto a posto.

Se fosse successo in marcia suppongo che il motore si sarebbe spento... se ti segnala proprio quell'errore a questo punto prova a indagare, ma mi sembra strano che ti faccia partire il motore.
 
15738353
15738353 Inviato: 6 Dic 2016 17:54
 

pazed ha scritto:
Purtroppo non conosco benissimo la tua moto e ora ho anche poco tempo per risponderti... ma da poco mi sembra di aver visto un video di un ragazzo giapponese che aveva la tua stessa moto col tuo stesso problema e lo risolveva sostituendo il tps (che sembrava ok).

Io comunque partire dal rimettere lo scarico originale e, se la situazione non cambia, controllerei il sensore del cavalletto (credo sia un interruttore con resistenza).
Anzi forse partirei proprio dal cavalletto!!


Intanto ti ringrazio per risposta pazed, putroppo non ho più lo scarico originale in quanto l'ho sostituito e dato via poichè era stato accorciato male ed il condotto interno non era allineato con il foro di uscita, disperdendo potenza e rischiando di danneggiare le valvole. Avevo chiesto qui sul forum dei consigli, ecco il link: [R1 02/03] Sostituzione scarico urgente, info terminale EXO

Ace31 ha scritto:
Sulla mia ex 03' ho dovuto sostituire il sensore cavalletto, ma nel mio caso il problema si verificava (un paio di volte) a moto spenta. Tentanto di accenderla, anche se in folle, il motorino girava ma la moto non partiva proprio, mentre sul display veniva segnalato l'errore. Spegnendo e riaccendendo il quadro tornava tutto a posto.

Se fosse successo in marcia suppongo che il motore si sarebbe spento... se ti segnala proprio quell'errore a questo punto prova a indagare, ma mi sembra strano che ti faccia partire il motore.


Ringrazio anche te Ace31.

Già due risposte relative all'interruttore del cavalletto indicano già una prima direzione.
Dalle vostre risposte deduco quindi che anche questo, come quello della folle, può impedire al motore di funzionare se viene rilevato guasto, o non viene rilevato affatto dalla centralina.
Per cui cercherò subito di verificarne il funzionamento.
Nel frattempo vediamo se vien fuori qualche altro problema icon_asd.gif

-Aggiornamento-
Mi sembra di aver individuato una ripetitività nel verificarsi del problema ed è la seguente, Ace31, chiedo conferma a te perchè mi pare la tua stessa:
►Giro il quadro, spie ok, pompa ok...
►Premo lo starter, il motore gira, tengo premuto 4-5 secondi, inizia a lampeggiare la spia di motore guasto e sul display appare il 19...
►Lascio lo starter, la spia motore si spegne, il codice errore resta...
►Giro la chiave su off...
►Rigiro la chiave su on, il display è di nuovo ok...

Questa sequenza si verifica quando la moto non si accende, ma quando riesce ad andare in moto e si spegne successivamente non viene rilevato nessun errore. Anche se poi andando a provare nuovamente spesso succede la sequenza che ho scritto sopra con il codice che vien fuori.
 
15738370
15738370 Inviato: 6 Dic 2016 18:51
Oggetto: Re: [R1-03] Problema spegnimento
 

LorenzoD ha scritto:
Come ultima informazione utile che posso darvi c'è il fatto che a volte, in seguito allo spegnimento, ho rilevato nel display il codice errore 19, che corrisponde ad un problema con il cavalletto laterale


comincerei da questo... guarda sullo schema elettrico, se è un semplice interruttore prova a bypassarlo.
Le batterie possono dare a volte dei problemi strani, in certi casi si crea dentro della fanghiglia che manda in corto una cella, col risultato che la corrente va e viene improvvisamente, come se ci fosse un morsetto stretto male. Se ne hai la possibilità, prova a farti prestare una batteria buona.

ciao

WK
 
15738377
15738377 Inviato: 6 Dic 2016 19:06
Oggetto: Re: [R1-03] Problema spegnimento
 

wkowalski ha scritto:
comincerei da questo... guarda sullo schema elettrico, se è un semplice interruttore prova a bypassarlo.
Le batterie possono dare a volte dei problemi strani, in certi casi si crea dentro della fanghiglia che manda in corto una cella, col risultato che la corrente va e viene improvvisamente, come se ci fosse un morsetto stretto male. Se ne hai la possibilità, prova a farti prestare una batteria buona.

ciao

WK


Ciao wkowalski, grazie per la risposta.
Si, appena posso provo a bypassare l'interruttore, magari staccandolo per vedere come si comporta la moto.
Per quanto riguarda la batteria, purtroppo non ho possibilità di provarne un'altra se non comprandola. Però io pensavo che una volta acceso il motore, la batteria sostanzialmente non faccia nulla se non ricaricarsi, dovrebbe essere l'alternatore a dare corrente, sbaglio? Quindi non capisco come possa fare girare il motore, far si che si metta in moto e poi si spenga di colpo.
 
15738784
15738784 Inviato: 7 Dic 2016 16:45
 

ciao, ho avuto anche io una volta il tuo stesso problema, R6 2008, ma senza alcun errore sul display. Mi succedeva solo con temperature basse, poi da quanto ho cambiato la batteria anche con 0° di temperatura esterna non ho più avuto quel problema.
 
15739266
15739266 Inviato: 8 Dic 2016 20:04
 

anto_scara ha scritto:
ciao, ho avuto anche io una volta il tuo stesso problema, R6 2008, ma senza alcun errore sul display. Mi succedeva solo con temperature basse, poi da quanto ho cambiato la batteria anche con 0° di temperatura esterna non ho più avuto quel problema.


Ciao, grazie per la risposta.
C'è un modo per capire se è lei la causa prima di sostituirla?
Hai anche scoperto perché può creare questo problema?
 
15739286
15739286 Inviato: 8 Dic 2016 20:31
 

LorenzoD ha scritto:
Ciao, grazie per la risposta.
C'è un modo per capire se è lei la causa prima di sostituirla?
Hai anche scoperto perché può creare questo problema?



Io ho pensato che magari con il freddo la batteria si sia scaricata un pò prima e quindi non ha retto per un secondo avvio del motore. Me ne sono reso conto una volta che ho cambiato la batteria, ma la batteria non l'ho cambiata per questo motivo. Ho montato poi una batteria al litio e non ho più avuto nessun tipo di problema.
 
15739307
15739307 Inviato: 8 Dic 2016 21:04
Oggetto: Re: [R1-03] Problema spegnimento
 

LorenzoD ha scritto:
Quindi non capisco come possa fare girare il motore, far si che si metta in moto e poi si spenga di colpo.


potrebbe avviare il motore, poi ad un certo punto una o più celle vanno in corto, causando una caduta di tensione che fa spegnere tutto. Non hai nemmeno modo di collegarci una batteria da auto coi cavi? Con molta cautela stando attento a non fare corti, stacchi la batteria e attacchi ai morsetti la batteria dell'auto... metti in moto e se smette di darti quel sintomo hai trovato il colpevole.
Certo che se in centralina c'è l'errore del sensore cavalletto avrei pochi dubbi...

ciao

WK
 
15740596
15740596 Inviato: 12 Dic 2016 11:30
Oggetto: Re: [R1-03] Problema spegnimento
 

wkowalski ha scritto:
potrebbe avviare il motore, poi ad un certo punto una o più celle vanno in corto, causando una caduta di tensione che fa spegnere tutto. Non hai nemmeno modo di collegarci una batteria da auto coi cavi? Con molta cautela stando attento a non fare corti, stacchi la batteria e attacchi ai morsetti la batteria dell'auto... metti in moto e se smette di darti quel sintomo hai trovato il colpevole.
Certo che se in centralina c'è l'errore del sensore cavalletto avrei pochi dubbi...

ciao

WK


Prima di provare con la batteria dell'auto, cosa che temo un po' perchè una volta ho bruciato la centralina della cagiva mito, oggi ho fatto delle prove, dopo che la moto è stata ferma per 5 giorni, sono andato ad accenderla e ha faticato molto ad andare in moto (forse è anche normale), ho notato però che l'errore 19 non esce sempre, a volte esce a volte no, ed il motorino si limita a girare senza che la moto si accenda. Inoltre ho notato che quando premo lo starter la luce del display si affievolisce fino addirittura a spegnersi del tutto, (tengo sempre i fari spenti all'accensione) e questo mi fa pensare che i problemi possono essere davvero dalla batteria, eppure anche quell'errore 19 che appare tavolta mi fa pensare che anche il sensore non sia del tutto "sano".
Voi che ne pensate? Sapete se può esserci qualche legame tra l'errore 19 e la batteria? Magari l'errore esce perché non andando in moto la centralina va a "pensare" che ci sia un problema al sensore pur essendo solo un problema di batteria?
Per provare con quella della macchina devo completamente staccare quella della moto o collego i morsetti alla batteria stessa che rimane collegata all'impianto?
 
15740603
15740603 Inviato: 12 Dic 2016 11:46
Oggetto: Re: [R1-03] Problema spegnimento
 

LorenzoD ha scritto:
il motorino si limita a girare senza che la moto si accenda. Inoltre ho notato che quando premo lo starter la luce del display si affievolisce fino addirittura a spegnersi del tutto


anche col cavalletto abbassato, se il cambio è in folle la moto dovrebbe partire. Funziona la spia N?
Se il display si spegne del tutto premendo start, e il quadro da solo ti fa di nuovo il check, vuol dire che la tensione della batteria è scesa troppo, sotto un certo valore la centralina spegne tutto per non fare danni. Stacca del tutto la tua batteria e attaccaci quella di un'altra moto o dell'auto... non c'è alcun problema, sono sempre 12V (proprio pochi giorni fa ho avviato così il bandit).
Fai solo molta attenzione ai cavi di collegamento, soprattutto il + avvolgilo bene con degli stracci per evitare che entri in contatto con le parti in metallo della moto, poi fermalo bene tenendo conto che quando il motore partirà vibrerà tutto, altrimenti se fai un corto rischi di far saltare l'impianto di moto e auto contemporaneamente icon_smile.gif

ciao

WK
 
15740619
15740619 Inviato: 12 Dic 2016 12:08
Oggetto: Re: [R1-03] Problema spegnimento
 

wkowalski ha scritto:
anche col cavalletto abbassato, se il cambio è in folle la moto dovrebbe partire. Funziona la spia N?
Se il display si spegne del tutto premendo start, e il quadro da solo ti fa di nuovo il check, vuol dire che la tensione della batteria è scesa troppo, sotto un certo valore la centralina spegne tutto per non fare danni. Stacca del tutto la tua batteria e attaccaci quella di un'altra moto o dell'auto... non c'è alcun problema, sono sempre 12V (proprio pochi giorni fa ho avviato così il bandit).
Fai solo molta attenzione ai cavi di collegamento, soprattutto il + avvolgilo bene con degli stracci per evitare che entri in contatto con le parti in metallo della moto, poi fermalo bene tenendo conto che quando il motore partirà vibrerà tutto, altrimenti se fai un corto rischi di far saltare l'impianto di moto e auto contemporaneamente icon_smile.gif

ciao

WK



Si wk, il problema lo fa indipendentemente dal cavalletto e dalla marcia inserita, la spia N funziona bene.
Ma anche se il display si spegne il motorino d'avviamento continua a girare, come se appunto tutta la potenza della batteria sia impegnata li.

Comunque stamattina dovevo prenderla per andare in facoltà, ha faticato ad accendere ma dopo qualche tentativo, usando anche il gas (non sono certo sia servito, può darsi che si sarebbe accesa comunque) è partita senza spegnimenti, quindi ho guidato per 4/5 minuti (guida cittadina in mezzo al traffico) e l'ho spenta. L'ho riaccesa 2 ore dopo, alle 10, ed è partita subito senza problemi (con un pò di gas anche stavolta con conseguente spavento delle persone vicine rotfl.gif ).
Ti dico questo perché ho paura che ora il problema potrebbe non presentarsi e la prova con la batteria dell'auto potrebbe non essere affidabile, pensavo quindi di fare questo test quando vedo che non vuole partire, invece di insistere, collego l'auto e se dovesse partire senza esitazioni con buona probabilità avremo trovato il problema. È giusto? icon_wink.gif
 
15740626
15740626 Inviato: 12 Dic 2016 12:32
 

In condizioni normali la moto dovrebbe partire immediatamente e senza sforzo anche dopo qualche settimana di fermo, anche con queste temperature; il fatto che in fase di avviamento il cruscotto quasi si spenga è sintomo di una batteria affaticata... forse anche dai numerosi tentativi dovuti al problema dell'errore. Potrebbe riprendersi usando regolarmente la moto, oppure essere ormai compromessa, ma una prova di avviamento fatta dopo solo 2 ore dallo spegnimento non è sufficiente a stabilirlo.

Il fatto che l'errore 19 sul cruscotto continui ad apparire, seppure a intermittenza (anche nel mio caso faceva così) e che il motorino giri ma la moto non parta, secondo me rende quasi certo il problema al sensore. In Yamaha un paio d'anni fa lo pagai sui 40 euro. Io lo cambierei comunque, soprattutto perché, oltre a poterti lasciare a piedi, rischia di darti problemi con la moto in movimento.

Sul manuale di officina da pagina 3-63 a pagina 3-69 trovi tutte le verifiche da farsi sulla batteria icon_wink.gif
 
15740633
15740633 Inviato: 12 Dic 2016 12:48
 

Ace31 ha scritto:
In condizioni normali la moto dovrebbe partire immediatamente e senza sforzo anche dopo qualche settimana di fermo, anche con queste temperature; il fatto che in fase di avviamento il cruscotto quasi si spenga è sintomo di una batteria affaticata... forse anche dai numerosi tentativi dovuti al problema dell'errore. Potrebbe riprendersi usando regolarmente la moto, oppure essere ormai compromessa, ma una prova di avviamento fatta dopo solo 2 ore dallo spegnimento non è sufficiente a stabilirlo.

Il fatto che l'errore 19 sul cruscotto continui ad apparire, seppure a intermittenza (anche nel mio caso faceva così) e che il motorino giri ma la moto non parta, secondo me rende quasi certo il problema al sensore. In Yamaha un paio d'anni fa lo pagai sui 40 euro. Io lo cambierei comunque, soprattutto perché, oltre a poterti lasciare a piedi, rischia di darti problemi con la moto in movimento.

Sul manuale di officina da pagina 3-63 a pagina 3-69 trovi tutte le verifiche da farsi sulla batteria icon_wink.gif


Ciao Ace, allora dici che è possibile bypassare il sensore per ingannare la centralina per fare un po di test questi giorni e capire se il problema sta li? Oppure deve per forza essere montato e di conseguenza devo comprarlo nuovo?
 
15740645
15740645 Inviato: 12 Dic 2016 13:07
 

A bè, se fai ponte elimini alla radice il possible problema del sensore del cavalletto. E' una prova molto semplice da fare icon_wink.gif
 
15740657
15740657 Inviato: 12 Dic 2016 13:28
 

Ace31 ha scritto:
A bè, se fai ponte elimini alla radice il possible problema del sensore del cavalletto. E' una prova molto semplice da fare icon_wink.gif



è la cosa migliore da fare e già così ti elimini un grosso dubbio.
 
15741067
15741067 Inviato: 13 Dic 2016 10:06
 

Il sensore del cavalletto dovrebbe avere, oltre al classico interruttore, anche una resistenza che viene letta dalla centralina... pertanto se lo escludi totalmente probabilmente ti ritroverai con l'errore 19 fisso
 
15741131
15741131 Inviato: 13 Dic 2016 12:47
 

anto_scara ha scritto:
è la cosa migliore da fare e già così ti elimini un grosso dubbio


Ace31 ha scritto:
A bè, se fai ponte elimini alla radice il possible problema del sensore del cavalletto. E' una prova molto semplice da fare icon_wink.gif


Ieri sera ho provato a fare sto benedetto ponte ed il problema non si è risolto, accensione faticosa ed alcune volte errore 19.
Ho provato anche a collegare la batteria dell'auto ma è peggio di quella moto e non riesce a far girare il motore (è di una Fiat punto 1° serie, riesce a mettere in moto la macchina ma non la moto), quindi ancora non posso essere certo se la batteria abbia colpa o meno.

pazed ha scritto:
Il sensore del cavalletto dovrebbe avere, oltre al classico interruttore, anche una resistenza che viene letta dalla centralina... pertanto se lo escludi totalmente probabilmente ti ritroverai con l'errore 19 fisso


Ti riferisci forse al relè che interrompe l'iniezione?
Seguendo questo schema del manuale d'officina, l'interruttore del cavalletto è il numero 10, da cui partono 2 cavi, uno va a massa e uno va al relè, il numero 11. Io ho ponticellato i 2 cavi che vanno a massa ed al relè, facendo risultare chiuso l'interruttore. Ho sbagliato qualcosa?

immagini visibili ai soli utenti registrati


Ultima modifica di LorenzoD il 13 Dic 2016 15:10, modificato 1 volta in totale
 
15741171
15741171 Inviato: 13 Dic 2016 13:59
 

Non ti so rispondere con precisione perché non mi intendo di elettronica.... ma quel triangolino sotto il n.10 significa che c'è un diodo. In altro caso (r1 del 2000 con problemi di accensione) avevamo visto che escludendo il sensore del neutral (ugualmente composto da un interruttore e da un diodo) la moto non si accendeva.... il problema stava proprio nel diodo.
Sul manuale d'officina dovresti comunque trovare le caratteristiche tecniche del sensore del cavalletto e la procedura di verifica del corretto funzionamento.
 
15741193
15741193 Inviato: 13 Dic 2016 14:28
 

La cosa "preoccupante" è che se c'è un problema al sensore o al circuito del cavalletto laterale il motore non parte proprio (o si spegne in marcia). Nel tuo caso invece parli anche di accensione difficoltosa e di un motore che fa fatica a rimanere acceso.

Copio dai tuoi messaggi precedenti :
►Giro il quadro, spie ok, pompa ok...
►Premo lo starter, il motore gira, tengo premuto 4-5 secondi, inizia a lampeggiare la spia di motore guasto e sul display appare il 19...
►Lascio lo starter, la spia motore si spegne, il codice errore resta...
►Giro la chiave su off...
►Rigiro la chiave su on, il display è di nuovo ok...

Questa è ESATTAMENTE il problema che si è verificato sulla mia, risolto sostituendo il sensore cavalletto.

Quello che mi lascia perplesso è la seconda parte del problema... tra l'altro la batteria di una Punto non dovrebbe avere nessuna difficoltà a far partire una moto
 
15758394
15758394 Inviato: 29 Gen 2017 13:44
 

Savle ragazzi, riprendo la discussione con alcuni aggiornamenti. La batteria ha "finalmente" tirato definitivamente le cuoia ed è stata sostituita con una Yuasa. I problemi sembrano scomparsi, la moto si accende velocemente e non si spegne, nemmeno se molto fredda. In realtà pensavo di aver risolto il problema quando l'altro ieri, dopo la normale accensione, appena ho ruotato il manubrio per allinearlo e partire.. TAC... spenta! icon_eek.gif
Niente, riaccendo, senza problemi, e via parto! Era un caso isolato ma sto iniziando a pensare che potrebbe essere un problema di collegamento...Nel senso che qualche cavo, appena viene "tirato" dal manubrio che gira fa un falso contatto, oppure smette di fare contatto al punto che la moto si spegne.
Continuerò a testare e vi aggiornerò nella speranza che possa aiutare anche qualcun altro.
0509_campione.gif
 
15759379
15759379 Inviato: 31 Gen 2017 11:24
 
 
15852714
15852714 Inviato: 24 Lug 2017 12:03
 

Dopo ulteriori mesi posso finalmente dirvi che la causa del problema era un cavo che va dal blocchetto chiave, passa dentro il buco sulla sinistra del telaio e va a congiungersi ai connettori che stanno sopra la testata del motore... Probabilmente a causa della posizione, appena giravo il manubrio verso destra il cavo si tendeva troppo e veniva a mancare il contatto spegnendo la moto. Ho risolto semplicemente scollegando e ricollegando i suddetti connettori e disponendoli in moto che non venissero tirati troppo dallo sterzo! Spero che il post possa essere utile a chiunque abbia un problema simile. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato con preziose informazioni e consigli icon_smile.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum YamahaForum Yamaha R1 e R6

Forums ©