Leggi il Topic


Indice del forumForum YamahaForum Yamaha R1 e R6

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
[R1 - 2012 big bang] problemi [avviamento] a freddo
15676801
15676801 Inviato: 10 Ago 2016 17:06
Oggetto: [R1 - 2012 big bang] problemi [avviamento] a freddo
 

Ciao a tutti, vi chiedo un consiglio o aiuto se e' per caso successo anche a vuoi questo problema.
Circa 1 mese fa ho acquistato una yamaha r1 2012 con terminali akrapovic e senza cat nella zona di Bergamo da un privato, quando sono andato a vederla e provarla la moto andava perfetta non strappava non moriva le marce entravano ed e' partita al 1 colpo.
La moto ha 8500km ed e' immaccolata esteticamente.
Il giorno dopo avendola acquistata decido di farmi un giretto e noto subito che fa un po' di fatica nell' accendersi, comunque parte e bon. Nelle ripartenze da calda nessun problema primo colpo e via.
Passano alcuni giorni e il problema di mattina e' presente,bisogna insistere 2-3-4 volte con il motorino, lo scarico sbuffa e spara e poi si accende.
Decido di cambiare la batteria con una YUASA GEL YTZ10S come scritto da manuale. Provo la mattina seguente e non cambia nulla.
Chiamo un meccanico che prepara moto per qualche consiglio, mi dice che possono essere molti fattori in ballo, TPS difettoso filtro benzina sporco candele ecc ecc.
Dato che mi arrangio in meccanica decido di fare un bel tagliando.
Cambio olio,filtro olio, filtro aria,candele e smonto anche la pompa benzina pulisco il filtro.
L'indomani provo e niente solito problema.
A questo punto prendo in mano il manuale d' officina controllo tramite cruscotto tutti i canali con i parametri TPS primario e secondario , sono dentro megli standar sia a gas chiuso che aperto scendono e salgono progressivamente.
Per togliermi propio il dubbio smonto tutto l' airbox e provo la continuita' con il tester e anche qui e' tutto come da manuale.
Interpello un mio amico meccanico di auto e li spiego la situazione, lui mi dice che sembra che il motorino stenti un po' e mi consiglia di far una prova con i cavi della macchina.
La mattina seguente provo e come per magia l R1 parte al primo colpo non mi sembrava vero, penso subito che sia un problema di batteria con poco spunto o che la Yuasa sia difettosa. Il giorno seguente acquisto un altra batteria ma questa volta al Litio con piu' amperaggio YTZ14S-BS e 290 ah
L' istallo e fiducioso provo...... zero zero zero come prima 2-3-4 volte poi parte.
Ormai rassegnato chiamo l officina ufficiale Yamaha che dista 2 ore di strada, gli spiego il problema e loro mi dicono portala in officina che la controlliamo sicuramente avra' una Valvola puntata.
Purtroppo tutto Agosto e' chiusa ma gia' mi viene mal di stomaco a pensarci.
Ho provato l accensione con i valori del C0 a 0 a +10+20 ma non cambia.
Quando la moto e' accesa non perde un colpo va perfetta questa e' la mia terza R1 e le altre due non mi hanno mai dato noie.
Forse a qualcuno e' gia' sucesso e puo' aiutarmi. Grazie icon_cry.gif icon_cry.gif
 
15676824
15676824 Inviato: 10 Ago 2016 18:32
 

Complimenti per il buon lavoro svolto ! 0509_up.gif Ma la domanda è visto che monta lo scarico ed è stato tolto il cat il precedente proprietario ha mappato il tutto o si è limitato solamente montare lo scarico lasciando tutta la carburazione originale?
 
15676833
15676833 Inviato: 10 Ago 2016 19:09
 

il vecchio propietario no. ma io si, pensando che fosse il problema col catalizzatore ho mandato la centralina a mappare ma non partiva l ostesso purtroppo
 
15676855
15676855 Inviato: 10 Ago 2016 20:02
 

Tu hai fatto benissimo a mappare... il 90 % delle moto che montano scarichi aftermarket i loro proprietari non fanno mappare la centralina...il risultato e che la moto và meno di prima (più si monta uno scarico performante e più e necessaria questa operazione) , ma il problema e che girando ancora più magra che dà originale si possono rovinare le valvole, addirittura con o senza db killer bisognerebbe rimappare ulteriormente il motore il quale deve girare pulito senza scoppi quindi penso che il concessionario purtroppo abbia centrato la diagnosi ti sconsiglio di usarla finchè non la fai controllare se c'è uno stelo della valvola storto oltre a consumare la sua sede può rompersi con tutte le conseguenze del caso...
 
15724706
15724706 Inviato: 7 Nov 2016 10:52
 

Ciao , credo di avere lo stesso problema ,
cioÈ la moto parte dopo 2 3 4 avviamenti
borbottando e sbuffando .
sei riuscito ha risolvere il problema ?
 
15752518
15752518 Inviato: 12 Gen 2017 15:31
Oggetto: Problema da risolvere
 

Ciao Lupis ,
prima di portarla al service Yamaha
volevo risolvere il problema .
Hai provato anche il sensore di identificazione
cilindro ?
Volevo chiederti se hai il manuale d'officina in italiano.
Ciao
 
15752770
15752770 Inviato: 13 Gen 2017 0:06
 
 
15752904
15752904 Inviato: 13 Gen 2017 13:32
 

Per la richiesta dei manuali, usare l'apposito topic, grazie.
 
15753155
15753155 Inviato: 13 Gen 2017 23:55
Oggetto: Critica
 

Salve
ho cercato in tutti i topic e non si riesce a scaricare
Il manuale che sto cercando.
Inoltre ,questo problema, della Yamaha R1
sembra essere comune ma , non vi è traccia di
una soluzione , dico , nessuno ha scritto di aver
cambiato o trovato un'anomalia.
Qual è il problema ?
Sapete dirmi qualcosa?
Grazie.
Yamaha R1 modello 2011
Missile terra-terra ma ha freddo .......
 
15753226
15753226 Inviato: 14 Gen 2017 1:24
 

Su motociclismo di questo mese c'è un articolo interessante ovvero la prova di durata della mt -09 si evince che già a partire dai 30000 km i corpi farfallati si sporcano da residui carboniosi rendendo appunto difficoltoso l'avviamento soprattutto a caldo non è un vero difetto perchè la moto comunque funziona ma è una caratteristica già riscontrata su vari modelli del marchio... fai la prova del nove che non ti costa nulla smonta il serbatoio apri l'airbox togli l'elemento filtrante e dai un occhiata ai corpi farfallati se presentano residui potrebbe essere proprio quello e con una bella pulita torna tutto nella norma...
 
15753250
15753250 Inviato: 14 Gen 2017 8:36
Oggetto: Problemi di accensione a freddo
 

Ciao ,
le farfalle sono pulite .
L'unico modo per avviarla , l'ho sperimentato da qualche giorno,
attaccare la batteria della macchina, una 45 A ,
e come per magia parte al secondo avviamento.
Premetto di.aver cambiato da poco la batteria al litio " lithium 4 da 290 Cca "
e.non e servito a.niente .
Mi scuso per il disturbo ma rinnovo l'invito:
se c'è qualcuno che ha avuto lo stesso problema è lo ha risolto e pregato di
svelarvi al mondo R1 big bang .
Grazie
 
15754105
15754105 Inviato: 16 Gen 2017 22:28
Oggetto: Problemi di accensione a freddo
 

Salve ,
anche oggi ho provato ad accendere la mia R1 del 04/2011
(mod. 2009 - 2011 ) .
Volevo provare il raddrizzatore-regolatore e quindi,
per non perdere tempo , ho avviato il motore
mettendo, con i cavi, la batteria da 45 Amp.
E,al secondo avviamento, la moto è partita come dovrebbe
essere .
Ho provato il raddrizzatore- regolatore a 5000 giri mi dava
i 14,8 Vdc : perfetto .
Continuerò a cercare ....
Si accettano consigli .....
 
15754132
15754132 Inviato: 16 Gen 2017 23:46
 

Lo fa un po' anche la mia Busa, a freddo, tanto freddo, stenta.
I motivi io li reputo un paio di possibilità:
1) olio freddo, troppo freddo: funge da freno motore e stenta a far avviare (giro con un 15w50 quindi è normale per me). Che temperatura hai laddove la moto sta? Che olio usi?
2) per parabolare il diesel, dopo che avvii 2 o 3 volte si scaldano gli iniettori o l'equivalente nel motore della tua moto. Esistono candelette di preriscaldamento?
Possibile le candele a freddo siano poco performanti?

La batteria a 45A supplisce alle opzioni 1 e 2 in quanto fornendo corrente massiva supplisce alla "coppia" rubata dall'olio freddo e scalda istantaneamente qualsiasi componente elettrico con il torrente di corrente.
 
15754264
15754264 Inviato: 17 Gen 2017 12:17
 

Ciao , abito a Milano ed in questo periodo non
c'è tanto freddo .
La soluzione per un preriscaldamento può essere
una soluzione .
Si può attuare sull' R1 ?
.
 
15754545
15754545 Inviato: 18 Gen 2017 9:31
 

ciao, ho una r1 come la tua con akra e decat. Ho notato anch'io un pò di problemi nell'avvio a freddo. Ho sempre dato la colpa alla batteria solo che è strano, la moto è stata immatricolata nel 2015 per cui la batteria è abbastanza nuova ma nonostante ciò l' anno scorso mi ha lasciato a piedi, appena la rimetto in strada provo con un bel tagliando e batteria al litio. Come hai mappato la tua? ecubike?
 
15754626
15754626 Inviato: 18 Gen 2017 14:05
Oggetto: Problemi di accensione a freddo
 

Ciao ,
oggi ho portato la moto all'assistenza
Yamaha di Lodi .
Vediamo il responso .

Vi farò sapere .
 
15756656
15756656 Inviato: 24 Gen 2017 13:18
 

hai novità per la causa del problema?
 
15756662
15756662 Inviato: 24 Gen 2017 13:25
Oggetto: Problemi di accensione a freddo
 

Ciao ,
dovrebbero iniziare oggi .
Erano pieni di appuntamenti .
 
15757228
15757228 Inviato: 25 Gen 2017 20:00
Oggetto: Problemi di accensione a freddo
 

Ciao ragazzi,
la soluzione al problema è il :
-Sensore pick-up in avaria .
E' il sensore attaccato all'albero motore, ed
appena lo vede girare da il consenso all'avviamento
del motore .
Costo del pezzo 250,00 e 100, 00 di manodopera .
Saluti a todos
 
15764667
15764667 Inviato: 11 Feb 2017 18:34
 

Ciao,
ma il problema lo hanno rilevato mediante autodiagnosi della moto?
Grazie in anticipo per la risposta.
Saluti
Antonio
 
15764681
15764681 Inviato: 11 Feb 2017 19:20
 

Ciao , hanno trovato il problema facendo dei controlli
in assistenza Yamaha.
 
15777761
15777761 Inviato: 12 Mar 2017 14:30
 

Ciao a tutti anche io cambiando il sensore pick up ho risolto il problema. Parte al primo colpo.il sensore è posizionato sul lato destro sotto un coperchio. Propio vicino alla frizione si cambia in 10 min.

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15778880
15778880 Inviato: 14 Mar 2017 21:59
 

Salve a tutti,
probabilmente lo cambierò pure io questo "benedettissimo" pikup visto che la mia presenta gli stessi sintomi, tuttavia leggendo il manuale tecnico ho misurato la resistenza del sensore.
Il range per battezzare il sensore funzionante è: 248-372 Ohm a 20°C (nel mio caso 254 Ohm), Lupis79 sarebbe interessante misurare il valore del sensore guasto.
Saluti
marramarra
 
15779622
15779622 Inviato: 16 Mar 2017 11:06
 

Lo misuro col tester e poi metto i valori
 
15780296
15780296 Inviato: 17 Mar 2017 15:23
 

Misurato fa 282
 
15780662
15780662 Inviato: 18 Mar 2017 12:12
 

Grazie per l'immenso piacere che mi hai fatto.
Il discorso sul pick-up si chiude così:
poichè la resistenza di un pick-up difettoso ricade nel range specificato nel service manual la centralina battezza per buono un sensore difettoso con ciò che ne consegue.
Per cui nella modalità "diag" non viene rilevato nessun errore!!!
Praticamente abbiamo evidenziato un baco del sistema di diagnosi.
Appena ho tempo misuro il segnale del mio pick-up (guasto) con un oscillosopio per confrontarlo con quello nuovo che andò a sostituire mi aspetto delle differenze.
Grazie a tutti i partecipanti di questa discussione, mi avete fatto risparmiare tempo e soprattutto soldi.
Saluti
Antonio
 
15781407
15781407 Inviato: 20 Mar 2017 11:47
 

marramarra ha scritto:
Grazie per l'immenso piacere che mi hai fatto.
Il discorso sul pick-up si chiude così:
poichè la resistenza di un pick-up difettoso ricade nel range specificato nel service manual la centralina battezza per buono un sensore difettoso con ciò che ne consegue.
Per cui nella modalità "diag" non viene rilevato nessun errore!!!
Praticamente abbiamo evidenziato un baco del sistema di diagnosi.
Appena ho tempo misuro il segnale del mio pick-up (guasto) con un oscillosopio per confrontarlo con quello nuovo che andò a sostituire mi aspetto delle differenze.
Grazie a tutti i partecipanti di questa discussione, mi avete fatto risparmiare tempo e soprattutto soldi.
Saluti
Antonio


Interessante...succede anche sulla mia, anche se in forma meno evidente.
La batteria è nuova di un anno, e andava comunque cambiata perché secondo me teneva poco, però a freddo, se sta ferma anche solo 2-3 giorni, fatica un pochino e sembra riconducibile a questo problema.
Quindi, il range che indicano da manuale è 248-372 Ohm a 20°C, ma in realtà non è corretto. E' giusto dire che deve stare più in alto? Ad esempio tra 280 e 372?
 
15781831
15781831 Inviato: 21 Mar 2017 0:09
 

Ciao,
non esattamente, sul manuale è riportato che la resistenza misurata deve essere un valore compreso tra 248 e 372 ohm di conseguenza se la crentalina della moto non legge un valore che ricade in questo intervallo lo segnala come problema. Nella modalità "diag" alla voce D60 dovrebbe apparire 12 che corrisponde a "crankshaft position sensor error". Per cui il valore 280 Ohm, essendo compreso in questo intervallo, è un valore giusto e di conseguenza non avrai nessun errore rilevato nella diagnosi. Io ho sostituito le candele ed ho sostituito la batteria non ottenendo i risultati sperati, ho attivato la modalità "diag" per far effettuare una diagnosi e non vi sono errori sui sensori ed altro, infine ho misurato tutti i componenti (come ha fatto Lupis) nonchè l'avvolgimento dello statore, per esclusione e per le esperienze che puoi leggere in questo topic sono certo che il pick-up della mia R1 sia da sostituire. L'ho già ordinato
(dagli USA per risparmiare abbastanza) ed appena lo monto posso darti la certezza.
Saluti
Antonio
 
15796937
15796937 Inviato: 17 Apr 2017 16:57
 

Leggendo i sintomi sono stato colpito anche io dallo stesso problema, anche se nel mo caso prima di farla partire a freddo devo insistere un bel pò.
Di solito compro sempre anche io dagli usa per risparmiare ma cerca cerca non ho trovato un sito decente dove poter risparmiare qualcosina...hai mica un link da lasciare?
grazie infinite
 
15799346
15799346 Inviato: 21 Apr 2017 0:30
 

Ciao,
ho acquistato da questo link

Link a pagina di Partshark.vnexttech.com

oltre alle spese di spedizione devi aggiungere gli oneri doganali e nonostante ciò ho risparmiato circa la metà.
P.S. non ho montato il sensore, spero di farlo nel WE
Saluti
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum YamahaForum Yamaha R1 e R6

Forums ©