Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 5 di 6
Vai a pagina Precedente  123456  Successivo
 
Saluto tra motociclisti, idee per mantenerlo vivo VII
15668210
15668210 Inviato: 26 Lug 2016 9:53
 



Qualche giorno dopo aver acquistato la GSR600, per un errore di "concetto" nell'interpretare il livello carburante.. sono rimasto a secco a 4 km da casa e primo distributore.... ovviamente sono sceso e ho spinto la moto...

Mentre spingevo.. un auto che procedeva in direzione opposta.. ha fatto inversione alla prima rotonda ed è tornato indietro.. il conducente ha aperto il finestrino e mi ha chiesto se avevo bisogno di qualcosa... ho detto che avevo già chiamato mia moglie (non era vero) per non disturbarlo e non fargli perdere tempo.. e che da bravo "bischero" ero rimasto senza benzina.. l'ho ringraziato e ho continuato a spingere consapevole del fatto che "non tutte le persone sono uguali nei loro comportamenti"... me lo sono immaginato come un "Motociclista"... e sicuramente lo era!!! 0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif
 
15668333
15668333 Inviato: 26 Lug 2016 12:51
 

Esattamente, dovrebbe essere la normalità. E comunque l'aspetto goliardico non prescinde il rispetto.
 
15668400
15668400 Inviato: 26 Lug 2016 14:27
 

Ho riletto un po' di posto di questa discussione che trov interessantissima, perché ogni volta che sono in moto mi scervello pesantemente per capire chi non saluta..
Volevo dire due cose sui punti toccati in precedenza:

1) è vero che molte volte si è presi con la guida, con la frizione, con la testa..eppure in un anno i saluti non corrisposti da parte mia (di cui mi sono accorto) saranno stati meno di una decina. Perché, e lo vedo fare a molti, a meno che non stai facendo un curvone a 150km/h in piega, un modo per salutare si trova sempre: alzi le dita senza mollare il manubrio, sporgi la gamba, fai un cenno con la testa

2) le categorie...premetto che io nutro massimo rispetto per i vespisti e li saluto spesso se non sempre. Cosa distingue, per me, un vespista da uno scooterista? La passione. Il semplice fatto di avere una vespa implica la scelta di usare un mezzo non semplice: se non scali non frena, è sbilanciato, va piano, richiede cura e manutenzione, anche solo per ripararlo o farci qualcosa devi conoscere un valido meccanico di quelli di una volta o saperti sporcare le mani. Quindi se guidi la vespa lo devi aver voluto fortemente.

E' questo che sento che mi accomuna ad un altro motociclista e a un vespista.

Ora, esistono SEMPRE le eccezioni, ma la stragrande maggioranza degli scooteristi che incontro
- non mi sembra essere animato da passione
- non sa nulla del suo mezzo
- ha uno stile di guida aggressivo, maleducato e disattento

Vivo a Milano e mi sposto spesso nelle valli lacustri nel weekend: gli scooteristi, specialmente in città, guidano senza attenzione al mezzo che gli sta accanto, sono i primi a non comportarsi come tra "fratelli di due ruote", ti tagliano la strada, rischiano inutilmente, etc.
Settimana scorsa uno stava mandando un SMS mentre guidava, e sbandava!!! 0509_mitra.gif

La classica scena che avviene quando stai superando una colonna di macchine in coda e qualcuno spunta di tra i musi delle auto: di solito uno scooterista ti taglia la strada, con un motociclista scatta la gara al "passa prima tu, no tu".

Discorso a parte per i T-Max: per me loro sono il corrispettivo dei SUV nel mondo delle due ruote.
Di maleducati ce n'è su ogni macchina, ma quelli che sia in città che in autostrada ti tagliano la strada senza metter le frecce, ti arrivano a 2cm dal culo e ti fanno i fari, fanno lo slalom tra le corsie e nel frattempo telefonano sono prevalentemente quelli col SUV.

Queli col T-Max fanno uguale: sgasano da fermi ai semafori, fanno garetta, scannano tra un semaforo e l'altro senza motivo, non danno precedenza ai pedoni, hanno il telefono infilato nel casco e parlano mentre ti fanno il pelo.

Quindi mi scuso con l'utente che per 3 anni ha guidato il T-max senza ricevere risposta ai saluti: io forse ti avrei risposto, ma se ci siamo beccati e non ti ho salutato per primo sappi che è perché statisticamente non potevo sapere che non facevi parte dell'80% degli str***i che cavalcano il T-Max con lo scarico Akrapovic. icon_xd_2.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15668419
15668419 Inviato: 26 Lug 2016 14:53
 

Non è mai il mezzo a fare la persona...

Comunque.. ti ringrazio...

icon_mrgreen.gif 0510_five.gif
 
15668441
15668441 Inviato: 26 Lug 2016 15:20
 

fabrizio_d ha scritto:
Non è mai il mezzo a fare la persona...

Comunque.. ti ringrazio...

icon_mrgreen.gif 0510_five.gif

Però è la persona a scegliere il mezzo che spesso (non sempre) rispecchia la personalità del proprietario. icon_mrgreen.gif
 
15668602
15668602 Inviato: 26 Lug 2016 21:03
 

DMJ3000 ha scritto:
Però è la persona a scegliere il mezzo che spesso (non sempre) rispecchia la personalità del proprietario. icon_mrgreen.gif


Non è il centauro a scegliere la cavalcatura, è la cavalcatura che sceglie il proprio centauro... 0509_doppio_ok.gif

Detto questo... Nelle ultime settimane due cose che mai avrei ritenuto possibili:
-Rientro dal lavoro, incrocio un GS che viene su verso Milano e saluta per primo!!! icon_eek.gif icon_eek.gif
-Sto andando verso Cologno, all'imbocco della tangenziale a Corsico incrocio un Burgman, prima o seconda serie ma sembrava nuovo di pacca, che saluta!!!
In entrambi i casi mi aspettavo l'arrivo dei 4 cavalieri dell'apocalisse e relativa fine del mondo. rotfl.gif

Poi comunque non capisco questi discorsi "sulla sicurezza" che richiede necessariamente di avere l'equipaggiamento pronto pista e poi guidano come teste di razzo sulle statali, come se la tuta GPreplica servisse quando ti schianti a 250 orari contro un camion o un albero... mah...
E tra l'altro noto che in estate salutano molto di più, spesso e volentieri per primi, quelli che girano con abbigliamenti leggeri rispetto ai pilotoni dei poveri abbigliati pronto pista.
 
15668693
15668693 Inviato: 26 Lug 2016 23:37
 

Io ho notato che la maggior parte di motociclisti che salutano sono quelli giovani oppure "poco giovani", la fascia d'eta che sta in mezzo (30-50, che guidano perennemente con il broncio icon_lol.gif ) non saluta quasi mai e non ho idea del perché.
Inutile dire che la maggior parte degli harleysti non ricambiano e lo stesso per i GSisti.
L'eccezione sono gli harleysti in montagna, salutano sempre, saranno loro quelli veri o quelli che stanno sempre in città a fare i fighetti? icon_asd.gif
Gli scooter non li saluto semplicemente per la quantità e per il fatto che quasi nessuno di loro conosca il saluto, se salutano per primi ben venga, quando invece ero con lo scooter su 100 persone salutate aveva risposto solo un ragazzo su un CBR.
 
15669000
15669000 Inviato: 27 Lug 2016 12:40
 

Io vi posso dire che a Roma durante il tragitto casa lavoro (adesso ci sono moltissime moto in giro ma questo inverno eravamo veramente 4 gatti.. chissà perchè icon_asd.gif ) nessuno ricambia il mio saluto !
Purtroppo è un fatto assodato che qualsiasi persona provo a salutare dal GSista al pistaiolo (cbr, ninja, r1, ecc.. ) all'harleyista nessuno ricambia il mio saluto... capisco che nel traffico non è semplice perchè ci sono 1000 pericoli ma penso che anche un lampeggio o un semplice cenno con la testa si riesca a fare dai.
La situazione cambia quando si esce da Roma se ad esempio percorro la strada per andare a Castel Gandolfo incontro molti motociclisti che ricambiano il saluto ma anche qui siamo intorno alla metà di tutti quelli salutati!

La cosa che più mi affascina di questa passione è che si conoscono persone nuove solo perchè si ha qualcosa in comune oppure si parla per ore di moto, peccato che nella mia città questa passione non sia diffusa così profondamente secondo me viene vista di più come un oggetto di moda icon_cry.gif

qualcun altro che è di Roma ha la stessa impressione?
 
15669482
15669482 Inviato: 28 Lug 2016 9:18
 

Non sono di Roma, ma credo che nelle città giganti sia un po' così. A volte non è sgarbo, ci saranno motociclisti che non sanno cosa sia il saluto. Ovvio che se fossero motociclisti che girano su due ruote 300 giorni all'anno, dopo un po', gli verrebbe il dubbio, ma se prendono la moto solo d'estate ecco che il 70% che gira non sa cosa sia il saluto, pertanto loro stessi alimentano questa "ignoranza" non salutandosi.
 
15669629
15669629 Inviato: 28 Lug 2016 13:40
 

Abito in provincia di Verona e da quando ho preso in mano la moto mi sono reso conto che il 90% di quelli che incrocio salutano! E' una cosa che davvero mi da carica, mi fa sentire come se conoscessi tutti i motociclisti che incrocio da una vita, davvero stupendo!
Gli unici che non rispondono al saluto, o per meglio dire, non sanno nemmeno cosa sia, sono gli scooteristi esclusi i TMAX (li conosco da prima di avere la moto la maggior parte avendo uno zio che fa parte di un club molto grosso della zona quindi forse sono un caso "speciale"), quelli con 50ini (probabilmente come me non sanno del saluto prima di informarsi sul mondo delle moto) e gli harleysti (per questi devo dire che trovo spesso zavorrine molto simpatiche che compensano alla grande l'atteggiamento del centauro icon_rolleyes.gif ).
Non ho menzionato i GSisti perchè sono un 50/50, la maggior parte preferisce fare un lampeggio coi fari, forse per la presenza dei paramani o per praticità.
Spesso comunque sono io a salutare per primo, a parte con le saette che mi sorpassano (si, sono un lentone) con la gamba tesa e che spero facciano in tempo a vedere la risposta al saluto doppio_lamp.gif
 
15670489
15670489 Inviato: 29 Lug 2016 16:44
 

L'aiuto e la cordialità dovrebbero essere la normalità sulla strada icon_smile.gif
 
15670526
15670526 Inviato: 29 Lug 2016 17:41
 

Forse in Islanda.. quì da noi.. (ma non solo in Italia) è già tanto se ci ritorni a casa... altro che cordialità...

Quando capita.. come è capitato a me.. purtroppo è un "evento".. non la normalità...

0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif
 
15670537
15670537 Inviato: 29 Lug 2016 18:11
 

Tristemente vero, Fabrizio. icon_sad.gif
 
15670842
15670842 Inviato: 30 Lug 2016 12:07
 

marzolinus ha scritto:



Discorso a parte per i T-Max: per me loro sono il corrispettivo dei SUV nel mondo delle due ruote.
Di maleducati ce n'è su ogni macchina, ma quelli che sia in città che in autostrada ti tagliano la strada senza metter le frecce, ti arrivano a 2cm dal culo e ti fanno i fari, fanno lo slalom tra le corsie e nel frattempo telefonano sono prevalentemente quelli col SUV.


...e soprattutto quelli col bmw (parlo di 4 ruote) o audi
 
15692860
15692860 Inviato: 9 Set 2016 8:31
 

buongiorno a tutti, dopo più di 20 anni sono tornato sulle due ruote e per una serie di ragioni sono ripartito dal basso con uno scooter kymco 200i (che in realtà è un 163cc), lo uso per spostamenti di lavoro in città e fuori e il weekend per fare qualche giretto con la mia compagna, che era totalmente digiuna di viaggi su due ruote; alla fine ci ha anche preso gusto, con soddisfazione di entrambi. siamo in Friuli e quindi montagne ne abbiamo a go-go e visto che io pesucchio il mio e la mia lei più che una zavorrina è una zavorra vera (che tra l'altro prima ritardava e adesso anticipa lo spostamento di carico) credetemi andar per monti è veramente per volontà. Adesso dopo due estati faremo l'upgrade del mezzo, ma non potrà essere una moto, siamo vecchietti, anchilosati e in carne e la salita e discesa sono problematiche; detto questo noi salutiamo, perché ci fa sentire bene, perché ci sembra giusto e perché ci stiamo divertendo e vogliamo condividere con quel gesto anche un "ehi! anche tu qua, bella strada vero?". la risposta è sul 50-70% delle moto, qualcuno ci guarda un po' spiazzato dal trovare un mezzo così piccolo e carico su strade del genere, si resta un po' male se qualcuno non risponde, ma il mondo va' come vuole e non come vorremmo. Quindi bikers doc e non, vedete voi se salutare o no, ma gli scooter secondo me non sono il demonio, né chi ci sta sopra è sempre è un'alieno. ciaooooo
 
15692942
15692942 Inviato: 9 Set 2016 9:45
 

Parole giustissime
 
15693087
15693087 Inviato: 9 Set 2016 12:38
 

caro ermes se vuoi aumentare la probabilità di ricevere risposte al saluto esistono 3-4 modelli di scooter da viaggio che rendono facilmente chiaro a chi ti sta davanti che tu hai la passione per la strada come lui. tra i tanti ti direi burgman 650 o honda sw-t 600 che difficilmente finiscono in mano allo scooterista "da città" (quello che del saluto non sa nemmeno nulla)
ovviamente te li consiglio anche perche dici di voler cambiare il tuo.
 
15693536
15693536 Inviato: 10 Set 2016 10:24
 

@squander, grazie per il consiglio, non erano modelli che avevo considerato, ero orientato su cilindrate più basse (più per paura di farmi male che altro) ma un giro dal concessionario lo faccio. Ciao
 
15714040
15714040 Inviato: 16 Ott 2016 15:09
Oggetto: Il saluto più bello per un motociclista
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Come ogni giorno ho fatto un giro in moto e mi sono ricordato di un particolare icon_wink.gif quando si incrociano altri Motociclisti.....
Il saluto più bello è quando le due mani si alzano nello stesso istante !
Accade più raramente ma il feeling vero è proprio in quel momento! doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp.gif
 
15714535
15714535 Inviato: 17 Ott 2016 14:27
 

A me succede di non vedere il saluto di quelli col guanto nero, manopole nere, che alzano solo le due dita.
Invece i piloti di SS noto che fanno un gesto molto ampio e inequivocabile. 2 dita con braccio basso all'esterno 0509_banana.gif

L'altro giorno ho avuto la bella idea di rimanere a secco e ho spinto la mia hornet per 2 km fino a casa.
Nel tragitto si è fermato un altro motociclista e si è offerto di aiutarmi in qualunque modo, accompagnandomi a casa o da qualche altra parte o dal benzinaio.
Veramente gentilissimo, ma dato che ero a 400m da casa gli ho detto di non preoccuparsi. 0509_up.gif
Ho rischiato l'infarto, ma ho apprezzato moltissimo il gesto di solidarietà 0509_up.gif
 
15719439
15719439 Inviato: 26 Ott 2016 18:40
 

Io sono motociclista da oltre 36 anni e nei viaggi su strade extraurbane invio sempre un doppio lampeggio a tutti i motociclisti e di ogni cilindrata (questo perché tutti noi abbiamo iniziato dalle piccole cilindrate sentendoci comunque dei centauri ! ). Viaggiando moltissimo ed in tutte le stagioni, posso dire che ci sono motociclisti che vivono con entusiasmo la propria moto e l'essere motociclisti. Altri invece, salgono sulla loro due ruote modaiola e credono di essere " sto' cavolo" quando parcheggiano davanti al bar, aspettando che qualcuno gli batta le mani! Io voglio confermare a tutti voi Amici che il Saluto tra motociclisti è d'obbligo, mostrando le due dita, lampeggiando o tirando fuori la gamba..... Sentirsi parte del mondo delle due ruote e solidale con gli altri bikers è parte essenziale della nostra passione..... Un'altra piccola cosa vorrei rimarcare, il fatto che quando un nostro fratello è fermo per un guasto, una foratura o un piccolo incidente, fermiamoci sempre per dare una mano. Questo, prima di essere buona educazione è il cemento della nostra "fratellanza".
Un lampeggio a tutti !!! 0509_doppio_ok.gif
 
15741337
15741337 Inviato: 13 Dic 2016 21:16
 

Comunque, ragazzi, forse l'ho già raccontato, forse sarò in una zona particolarmente a modino ma dalle mie parti gli harleisti salutano pressoché sempre qualunque moto tu stia guidando!
 
15741421
15741421 Inviato: 13 Dic 2016 23:37
 

Ciao, lago di garda, costa veronese, il 90 % dei bmw 99% degli harley non salutano, sulla costa bresciana le percentuali di quelli che salutano sono molto più elevate, forse è l'aria del lago.
 
15741524
15741524 Inviato: 14 Dic 2016 10:27
 

WadeAznable ha scritto:
Comunque, ragazzi, forse l'ho già raccontato, forse sarò in una zona particolarmente a modino ma dalle mie parti gli harleisti salutano pressoché sempre qualunque moto tu stia guidando!


A Bologna quelli con GS, tendenzialmente, non salutano, quelli con altre BMW spesso si. Quelli con le HD diciamo metà e metà. La fortuna è che a Bologna non ce ne frega niente. Non vuoi salutare? Amen hai perso un'occasione di far parte del club.

Qualche settimana fa, tra le colline della periferia bolognese, mi sono incrociato con un motociclista su una SS (sinceramente non ho notato cosa fosse, ma mi pareva una MV). Sia io che lui, nonstante fossimo già in piega, pur di salutare ci siamo fatti la curva con una mano sola.

Ci son matti e matti, io sto tra i secondi, lui forse pure.
 
15741855
15741855 Inviato: 14 Dic 2016 20:36
 

Io sono genovese e qui la comunità vespistica e' ancora molto sviluppata e presente.
Ringrazio marzolinus per le belle parole riferite alla nostra categoria, e confermo anche qui la grande presenza di t.max con momo design e marmittone incluso.
Gli scooter sono tantissimi e "pazzi scatenati" la maggior parte.
In città nessuno si saluta, ma in Riviera già le cose cambiano,anche se il rapporto è sempre 50 e 50.
Io nel mio piccolo,saluto sempre, se non mi rispondono?
Pace, nulla cambia.
Bisogna sempre dare L esempio con i propri comportamenti altrimenti è inutile lamentarsi dell inciviltà degli altri.

Saluti a tutti, e buone feste.
 
15753812
15753812 Inviato: 16 Gen 2017 4:11
 

ciao ragazzi..io abito in liguria,precisamente al confine con la francia e devo dire che qui il 90 % di noi rider saluta,anzi mi capita mooolto spesso al semaforo o dal benzinaio d scambiare due chiacchere con il fratello di turno (pure francese) ! noto invece una sola categoria restia parecchio al saluto... i possessori di GS 1200 ... sara che dall alto non vedono bene icon_smile.gif
 
15753889
15753889 Inviato: 16 Gen 2017 12:14
 

Forse il saluto ė dentro alle scatole dall'alluminio che si portano dietro icon_asd.gif
 
15755898
15755898 Inviato: 22 Gen 2017 21:00
 

Ciao ragazzi, da una settimana sono felicissimo possessore di una MT07, mia prima moto. Sono iscritto al forum già da un pò e ho praticamente saccheggiato decine di discussioni, tra cui quelle legate al saluto tra centauri (incluso la "storia" del saluto che non conoscevo minimamente). I primi 100 km sono stati fantastici e l' ebbrezza delle due ruote è stupenda, l'unico neo è stato appunto il fatto di aver salutato un altro centauro (inutile dire quanto ero gasato in quel momento) e di non essere stato ricambiato...ma forse sono io che prendo ste cose un pò male icon_sad.gif

Spero sia solo un caso isolato, però se esiste una relazione tra stile di guida e propensione al saluto, mi sa che dalle mie parti ne troverò ben pochi disposti a ricambiare eusa_wall.gif
 
15755908
15755908 Inviato: 22 Gen 2017 21:17
 

A volte succede non per "cattiva volontà" ma per altri motivi, magari sul momento non apparenti...
Mi è capitato un paio di settimane fa, nel gelo di un pomeriggio, l'unico altro biker che ho incrociato e mi ha salutato (pure in modo decisamente vistoso!)... non sono riuscito a fare in tempo a ricambiare perchè me ne sono accorto troppo tardi e lui usciva da un sottopassaggio un po' buio (per cui non vedevo bene i dettagli dei contorni). In quell'occasione mi son sentito un po' "in colpa" però... capita!
 
15755910
15755910 Inviato: 22 Gen 2017 21:24
 

crap0101 ha scritto:
A volte succede non per "cattiva volontà" ma per altri motivi, magari sul momento non apparenti...
Mi è capitato un paio di settimane fa, nel gelo di un pomeriggio, l'unico altro biker che ho incrociato e mi ha salutato (pure in modo decisamente vistoso!)... non sono riuscito a fare in tempo a ricambiare perchè me ne sono accorto troppo tardi e lui usciva da un sottopassaggio un po' buio (per cui non vedevo bene i dettagli dei contorni). In quell'occasione mi son sentito un po' "in colpa" però... capita!


Sì per carità, il buon senso fa scartare a priori quelle situazioni in cui non si ricambia per manovre in corso o perché si guardava altrove e si realizza "tardi" (tipo il tuo caso)...ma se siamo in rettilineo e non ricambi incrociandomi a nemmeno 60 km/h, c'è poco da interpretare icon_evil.gif 0509_mitra.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 5 di 6
Vai a pagina Precedente  123456  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©