Leggi il Topic


Indice del forumForum DucatiForum Ducati SS SuperSport

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Problemi SS 750 i.e. [freno posteriore e motore]
15433056
15433056 Inviato: 23 Ago 2015 12:40
Oggetto: Problemi SS 750 i.e. [freno posteriore e motore]
 



Ciao a tutti,
spero nella vostra diligenza per risolvere alcuni problemi del mio SS.
Il modello in questione è un Ducati SS750 i.e. del 2001.

Problema n°1
Molte volte, non importa che la moto sia calda o fredda, tira indietro il posteriore quando do gas e, tenendolo aperto fa per spegnersi come se arrivasse solo aria e niente benzina.
Così spengo la moto, sto qualche secondo, la riaccendo, percorro qualche altro km e il problema si ripresenta.
Ho provato tutte le varie combinazioni possibili immaginabili per il setup, cambiando centraline (originale o DP), filtri (aperto o originale), candele ecc. Niente da fare.
Ora ho solo scarico aperto remus e basta. Centralina e airbox originali ma il problema è identico.
Le candele sono nuove, nessun problema di accensione, batteria nuova, filtro aria nuovo ecc.
Che siano le bobine da sostituire che non fanno arrivare correttamente la corrente alle candele?

Problema n°2
Pinza freno posteriore: la moto frena perfettamente, la pinza è stata sostituita da poco e le pastiglie sono nuove. Quando vado a frenare, i ciindretti non tornano perfettamente indietro causando una sorta di frenatura continua anche se leggera (alle volte anche pesante). Dopo qualche minuto le pastiglie tornano indietro perfettamente non causando quel genere di problema.
Ricordo che sia la pinza, che l'olio freni con relativo spurgo, e le pastiglie, sono state sostituiti da poco.

Attendo vostri consigli.
Grazie a tutti.
Valerio.
 
15433091
15433091 Inviato: 23 Ago 2015 13:54
 

In quanto al problema #2 non ci sono molte opzioni:
- o la pinza è difettosa, per quanto sia stata sostituita
- o c'è dello sporco che si è infilato nei pistoncini
- o è sbagliato il liquido dei freni che stai usando
- o lo spurgo non è stato effettuato correttamente fino in fondo
- o ha qualche problema il pistone maestro

... oppure anche qualche o-ring da sostituire...

doppio_lamp_naked.gif
 
15433096
15433096 Inviato: 23 Ago 2015 14:19
 

Per il problema °2 concordo con Neo, e aggiungo di controllare se le pastiglie possono
muoversi liberamente (a volte la vernice le blocca ai lati, infatti e' preferibile limarla leggermente)
e la molletta sopra le stesse ed il suo corretto posizionamento.

Per il problema #1 controlla la pompa benzina, potrebbe essere ora di cambiarla,
e lo sfiato serbatoio (uno dei tubi sotto il serbatoio, magari si e' piegato e non permette l'entrata dell'aria).
 
15433325
15433325 Inviato: 23 Ago 2015 20:47
 

-Neo- ha scritto:
In quanto al problema #2 non ci sono molte opzioni:
- o la pinza è difettosa, per quanto sia stata sostituita
- o c'è dello sporco che si è infilato nei pistoncini
- o è sbagliato il liquido dei freni che stai usando
- o lo spurgo non è stato effettuato correttamente fino in fondo
- o ha qualche problema il pistone maestro

... oppure anche qualche o-ring da sostituire...

doppio_lamp_naked.gif


per il 3 e il 4 punto sono sicuro all 100%. Per il resto devo aprire la pinza per vedere di risolvere? Non credo sia cosi facile... grazie
 
15433332
15433332 Inviato: 23 Ago 2015 20:54
 

sport750doc ha scritto:
Per il problema °2 concordo con Neo, e aggiungo di controllare se le pastiglie possono
muoversi liberamente (a volte la vernice le blocca ai lati, infatti e' preferibile limarla leggermente)
e la molletta sopra le stesse ed il suo corretto posizionamento.

Per il problema #1 controlla la pompa benzina, potrebbe essere ora di cambiarla,
e lo sfiato serbatoio (uno dei tubi sotto il serbatoio, magari si e' piegato e non permette l'entrata dell'aria).


Le pastiglie si muovono liberamente. Forse dovrei sostituire la molla ma trovare dei ricambi è molto difficile. Per il discorso pompa benzina ho un pò paura a metterci le mani in quanto non l ho mai fatto. Essendoci benzina poi figuriamoci! Tuttavia sento che gira come un orologio senza intoppi. I tubi li vedo quando tiro su il serbatoio giusto? È possibile sapere quale tubo è di entrata dell'aria? Devo seguirlo per sapere dove esce o come devo fare per avere una giusta soluzione? Scusate per le domande ma preferisco esser sicuro di cosa fare.
Potrebbe essere anche un discorso bobine che non fa arrivare correttamente corrente alle candele? Sento certi colpi sotto il serbatoio che alle volte ho paura che parta qualche pistone e mi fori la sella 0509_si_picchiano.gif
 
15433336
15433336 Inviato: 23 Ago 2015 21:02
 

Per pulire i pistoncini no, con un po' di fatica ce la dovresti fare anche senza smontarla... il problema è se con il cambio delle pastiglie lo sporco sui pistoncini è andato a finire dentro la pinza quando li hai fatti rientrare per fare spazio...
Per fare una buona manutenzione e revisione della pinza sarebbe meglio smontarla per controllare bene... sì eusa_think.gif

Quanto tempo fa è successo tutto ciò e da quando hai cominciato ad accusare problemi?
 
15433340
15433340 Inviato: 23 Ago 2015 21:07
 

Desmoboss ha scritto:
Le pastiglie si muovono liberamente. Forse dovrei sostituire la molla ma trovare dei ricambi è molto difficile.

Non sono sicuro di aver capito bene... ma stai dicendo che le pastiglie sono tenute in posizione solamente dal perno? icon_eek.gif
Cioè, questo pezzo ce l'hai o ti manca?

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15433353
15433353 Inviato: 23 Ago 2015 21:26
 

dico la mia icon_asd.gif

Problema 1
- cosa intendi per "tira indietro il posteriore quando do gas"?
- come detto da altri potrebbe essere la pompa... o anche il filtro interno al serbatoio (quanti km hai?)
Non è complesso da revisionare/sostituire. Chiedi a King583 (fra l'altro è mio collega e appena lo sento gli faccio presente la cosa)... ha fatto tutta la revisione del serbatoio solo un anno fa.

Problema 2
- quasi sicuramente sono i le tenute e gli anelli quadri ... richiede una revisione.
Non l'hai cambiata con una nuova, vero?!
Purtroppo brembo ufficialmente non fornisce kit di revisione in Italia. Li puoi però trovare non originali o originali su mercati stranieri.
- subito a botta , ci vuole un attimo, controllerei anche il livello nel serbatoio del liquido e lo stato della membrana. Non deve essere troppo pieno.
- ASSOLUTAMENTE (come dice NEO) la pinza deve montare anche la molletta se prevista. Si dovrebbe trovare come ricambio DUCATI.
(la mancanza eventuale della molla è causa proprio del problema che descrivi e comporta la necessità di revisionare le tenute...provato di persona sulla rgv250 che il vecchio proprietario aveva pensato bene di consegnarla senza... 0509_down.gif )

La pinza la risolvi facile, son convinto... il problema 1 lo trovo più variabile come soluzione.

facci sapere.
 
15433481
15433481 Inviato: 24 Ago 2015 0:01
 

immagini visibili ai soli utenti registrati



Questa è un fac simile della mia pinza. Come vedete ha una molla di tenuta differente.
Membrana e liquido sono ok. Si l ho comprata usata da un rivenditore su ebay.
Ho notato che i pistoncini facevano un po fatica a rientrare quando ho cambiato le pastiglie.
Ho pulito pinza e pistoncini con del wd40 ma nulla.
La moto ha 35000km. Se qualcuno mi può dire come localizzare il tubo di sfiato del serbatoio e come agire sullo stesso sarebbe cosa gradita.
I sintomi sono i seguenti: alle volte ad un certo regime costante, che la moto sia fredda o calda non cambia, singhiozza come se fosse senza benzina e in quel momento se si da gas tira indietro fino a spegnersi. Questi sintomi ce li ho sia con setting da originale sia non.
Rinnovo la mia domanda: potrebbero essere le bobine oltre alla possibilità della pompa benzina?
 
15433498
15433498 Inviato: 24 Ago 2015 0:53
 

Vi informo di un'altra cosa che forse vi può esser d'aiuto: quando accendo la moto da fredda il conta giri rimane sullo zero: scaldandola un po' piano piano sale di giri fino a stabilizzarsi al minimo. La cosa curiosa è che accellero quando è fredda, la lancetta rpm sale per poi fermarsi sullo zero... non so se questa cosa può essere d aiuto o meno...
A questo punto vi domando se può essere il captatore dei giri motore il problema di tutto...
Ho letto qui problema temporaneo di erogazione [strappa e borbotta] che un 749 aveva un problema similare al mio ed ha risolto sostituendo il potenziometro.
Il mio ss ha il potenziometro oppure ha solo il sensore giri?
Dove si trova il sensore giri o il potenziometro?
Attendo lumi 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif
 
15433511
15433511 Inviato: 24 Ago 2015 7:06
 

a questo punto ti coniglio di scaricarti il manuale d'officina, lo trovo della 900 abbastanza bene in rete.

I problemi al contagiri in effetti farebbero pensare ad altro rispetto alla benzina.
Non credo bobine.
Ma non saprei cosa guardare di specifico.

Potrebbe pure essere lo statore, ma lo farebbe sopratutto a caldo e poi, freddandosi, ripartire.

Il tubo di sfiato lo trovi sotto al serbatoio. dovrebbe essere segnalato con un adesivo se non ricordo male.

Per la pinza, se liquido e membrana del serbatoio sono ok, non rimane che procedere a pulizia/revisione e rintegrazione della molletta se manca.
Attento però, credo che per una volta non abbia fatto niente, ma non usare il WD40 sulle pinze.
 
15433833
15433833 Inviato: 24 Ago 2015 14:33
 

L'informazione sul contagiri e' importente !

1) potrebbe essere un problema non collegato a quello dell'erogazione, poiche' puo' capitare
(ovvero mi e' capitato eusa_wall.gif ) che le saldature del connettore si stacchino dal circuito del contagiri
per le vibrazioni, con la conseguenza che la lancetta si comporta in modo inconguente

MA

2) potrebbe essere il sensore di fase/giri nero che sitrova sul carter sinistro (fissato da viti e con un cavo
che normalmente fa un circolo), che a volte non legge correttamente il volano con la conseguenza che
la centralina taglia l'iniezione (perche' non capisce a quanti giri va il motore) ed il contagiri crolla a zero.
Tale sensore si puo' rovinare a causa di infiltrazioni di acqua durante un lavaggio con la lancia.
In Ducati 80 euro.
 
15433843
15433843 Inviato: 24 Ago 2015 14:49
 

se parlate del traferro verifica anche la distanza...deve essere precisa.

rinnovo l'invito a procurarsi il manuale d'officina...
 
15433847
15433847 Inviato: 24 Ago 2015 14:53
 

sport750doc ha scritto:
L'informazione sul contagiri e' importente !

1) potrebbe essere un problema non collegato a quello dell'erogazione, poiche' puo' capitare
(ovvero mi e' capitato eusa_wall.gif ) che le saldature del connettore si stacchino dal circuito del contagiri
per le vibrazioni, con la conseguenza che la lancetta si comporta in modo inconguente

MA

2) potrebbe essere il sensore di fase/giri nero che sitrova sul carter sinistro (fissato da viti e con un cavo
che normalmente fa un circolo), che a volte non legge correttamente il volano con la conseguenza che
la centralina taglia l'iniezione (perche' non capisce a quanti giri va il motore) ed il contagiri crolla a zero.
Tale sensore si puo' rovinare a causa di infiltrazioni di acqua durante un lavaggio con la lancia.
In Ducati 80 euro.


Il contagiri segna 0 solo a moto fredda quando la accendo. Dopo segna regolare. Comunque visto e considerato che non funziona a dovere da fredda potrebbe anche darmi problemi quando ci corro e quindi avere i sintomi sopra descritti.?
avrei trovato questo
Link a pagina di Ebay.it

È corretto? È facile installarlo?
 
15434204
15434204 Inviato: 24 Ago 2015 20:49
 

Scusate ragazzi volevo fare un piccolo riepilogo dei controlli che devo eseguire sul mio desmodue:

1. Controllare il tubo di spurgo del serbatoio che non sia schiacciato o altro
2. Controllare il sensore fase/giri rpm che non sia danneggiato ai connettori o altro o al massimo procedere alla sostituzione.
3. Visto che ho le candele bianche e sento fulmini sotto il serbatoio icon_eek.gif che non sia il caso che non controlli anche i collettori di aspirazione? Magari ne ho uno danneggiato e fa passare troppa aria... E' difficile come controllo?
4. Controllo bobine se funzionano perfettamente
5. Per la pinza... A meno che non sia diventato deficiente e abbia montato la pinza rovescia, a me sembra tutto in ordine... Dovrei "spaccarla" in due per vedere la tenuta degli o-ring interni. Altrimenti forse è la molla che ha perso la sua efficacia nel tenere le pastiglie...

Credo sia tutto.
Se vi viene in mente qualcos altro ditemi...
Spero di non far danni e di riuscire da solo in questi controlli.
Grazie a tutti per i consigli 0509_doppio_ok.gif
 
15434313
15434313 Inviato: 24 Ago 2015 23:23
 

punto 2:
devi verificare anche la distanza del traferro...nn solo le connessioni.

punto 5:
le molle se sono presenti dubito che siano piegate.
se nn puoi o non vuoi aprire la pinza prova in questo modo:
la sconti dal supporto ma lasci i tubi attaccati.
togli le pasticche e al suo posto metti uno spessore di legno. tipo una tavoletta.
premi la pompata in modo che i pistoncini escano un po di più di come sono normalmente.
la tavoletta serve per mandarli in battuta senza uscire del tutto.
dovresti notare un segno della linea di sporco sul cilindretti.
con pazienza provi a pulire bene la parte che esce dei cilindretti.
quando ti sembrano puliti li passi un velo di liquido freni e provi a spingerli in dentro.
sempre con la tavoletta fai di nuovo uscire un po i pistoncini .. e li rispingi dentro... per tre quattro volte.
se tutte le volte che lo respingimenti dentro nn hai problemi... allora hai risolto.
 
15434362
15434362 Inviato: 25 Ago 2015 0:07
 

federosso ha scritto:
punto 2:
devi verificare anche la distanza del traferro...nn solo le connessioni.

punto 5:
le molle se sono presenti dubito che siano piegate.
se nn puoi o non vuoi aprire la pinza prova in questo modo:
la sconti dal supporto ma lasci i tubi attaccati.
togli le pasticche e al suo posto metti uno spessore di legno. tipo una tavoletta.
premi la pompata in modo che i pistoncini escano un po di più di come sono normalmente.
la tavoletta serve per mandarli in battuta senza uscire del tutto.
dovresti notare un segno della linea di sporco sul cilindretti.
con pazienza provi a pulire bene la parte che esce dei cilindretti.
quando ti sembrano puliti li passi un velo di liquido freni e provi a spingerli in dentro.
sempre con la tavoletta fai di nuovo uscire un po i pistoncini .. e li rispingi dentro... per tre quattro volte.
se tutte le volte che lo respingimenti dentro nn hai problemi... allora hai risolto.


Ti ringrazio per le dritte. Per verificare la distanza devo per forza avere uno spessimetro o calibro? Per smontare i collettori di aspirazione è complicato? Grazie mille
 
15434408
15434408 Inviato: 25 Ago 2015 7:34
 

la verifica dei collettori la fai anche a collettori montati.

c'è chi dice che basta spruzzare del "lucidacruscotti" sopra ai collettori a motore acceso e se ci sono variazioni del minimo allora vuol dire che sono crepati.

Per il sensore motore:

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15434454
15434454 Inviato: 25 Ago 2015 9:06
 

Desmoboss ha scritto:

5. Per la pinza... A meno che non sia diventato deficiente e abbia montato la pinza rovescia, a me sembra tutto in ordine... Dovrei "spaccarla" in due per vedere la tenuta degli o-ring interni. Altrimenti forse è la molla che ha perso la sua efficacia nel tenere le pastiglie...

In quanto al punto 5 ricorda che la pinza potrebbe pure stare funzionando benissimo ed essere invece un problema che riguarda il pistoncino maestro della pompa, che trovi risalendo il tubo che porta il liquido dei freni ed è situato tra la pinza e la vaschetta. Ha un aspetto di questo tipo...

immagini visibili ai soli utenti registrati


Potrebbe essere che a spingere funzioni correttamente ma che a tornare in posizione faccia fatica, motivo per cui le pastiglie potrebbero rimanere strette sul disco a lungo prima di tornare in posizione di riposo... dandoti l'effetto di trascinamento della frenata che hai notato.
Il pedale in quei frangenti come lo trovi?

Ah, e procurati quella molletta delle pastiglie mancante... perchè potrebbe essere benissimo anche lei la causa di tutto quanto, come ti ha già fatto notare federosso riportando la sua esperienza.

doppio_lamp_naked.gif
 
15434682
15434682 Inviato: 25 Ago 2015 14:22
 

Allora i collettori sono ok. Ho dato un controllo alle fascette e sono chiuse bene.
Ho notato che i tubicini di sfiato che corrono lungo il fianco sinistro fino a morire vicino allo statore, erano scollegati. Ipotizzo che forse questo creava un minimo di turbolenza.
Ho comprato un nuovo sensore rpm perchè il mio funziona a colpi.
Per la pinza potrebbe essere il pistoncino maestro della pompa perchè effettivamente il pedale fa fatica a scendere.. Come posso provare a risolvere? La mola ce l ho come quella che si vede nella foto che ho postato sopra. Vi tengo aggiornati sugli sviluppi 0509_campione.gif
 
15434698
15434698 Inviato: 25 Ago 2015 14:36
 

la pompa è brembo...come detto brembo non vende kit di revisione.

Prova a fare una ricerca su internet.

Ma quindi eri certo che il sensore giri non andava. Allora è probabile che anche gli altri problemi dipendessero da quello.
 
15434700
15434700 Inviato: 25 Ago 2015 14:41
 

federosso ha scritto:
la pompa è brembo...come detto brembo non vende kit di revisione.

Prova a fare una ricerca su internet.

Ma quindi eri certo che il sensore giri non andava. Allora è probabile che anche gli altri problemi dipendessero da quello.


Certo no ma vedendo il comportamento strano della lancetta e sapendo ora come intervenire è un altro discorso. Poi smontando ho notato anche che i tubi di sfiato dell airbox erano staccati... forse c entrano poco comunque meglio rimetterli al loro posto no? 0509_up.gif
per la pompa posteriore vedro cosa fare
 
15434718
15434718 Inviato: 25 Ago 2015 15:01
 

Quando hai risolto i due problemi, se le candele restano troppo biache e hai scoppi
in rilascio, fai fare una regolazione del CO per calibrare la carburazione, probabilmente
troppo magra.
 
15434724
15434724 Inviato: 25 Ago 2015 15:08
 

sport750doc ha scritto:
Quando hai risolto i due problemi, se le candele restano troppo biache e hai scoppi
in rilascio, fai fare una regolazione del CO per calibrare la carburazione, probabilmente
troppo magra.


Devo andare in un centro specializzato ducati? Ho fatto la revisione qualche mese fa per il controllo fumi ed era ok...
 
15434728
15434728 Inviato: 25 Ago 2015 15:12
 

Desmoboss ha scritto:
Devo andare in un centro specializzato ducati? Ho fatto la revisione qualche mese fa per il controllo fumi ed era ok...

Non centra nulla, sono due cose differenti... però per fare il CO puoi portarla in un'officina qualsiasi, non è necessario rivolgersi a Ducati, e risparmierai così qualche soldino.
 
15434730
15434730 Inviato: 25 Ago 2015 15:15
 

purtroppo ste ducati hanno l'abitudine a perdere un po' di "regolazioni" a riguardo della I.E... pure la posizione della farfalla potrebbe essere da rivedere e resettare..

icon_asd.gif

sono tutte cosine che messe insieme potrebbero essere responsabili di una erogazione "farlocca".

Non hai più detto niente a riguardo di pompa e filtro benza.
Occhio, che anche questi due sono signori da guardare con diffidenza icon_wink.gif

sopratutto il filtro benza interno.

Sul manuale c'è tutta la procedura per il controllo...
se non lo trovi, scrivimi in pvt che te lo mando in versione pdf (è per la 900 ma di massima le procedure sono le solite)
 
15434738
15434738 Inviato: 25 Ago 2015 15:23
 

federosso ha scritto:
purtroppo ste ducati hanno l'abitudine a perdere un po' di "regolazioni" a riguardo della I.E... pure la posizione della farfalla potrebbe essere da rivedere e resettare..

icon_asd.gif

sono tutte cosine che messe insieme potrebbero essere responsabili di una erogazione "farlocca".

Non hai più detto niente a riguardo di pompa e filtro benza.
Occhio, che anche questi due sono signori da guardare con diffidenza icon_wink.gif

sopratutto il filtro benza interno.

Sul manuale c'è tutta la procedura per il controllo...
se non lo trovi, scrivimi in pvt che te lo mando in versione pdf (è per la 900 ma di massima le procedure sono le solite)


Grazie perchè non riesco a trovare il manuale d officina in rete.. certo che se devo fare tutte ste regolazioni devo andare si da uno competente... trovarne 0510_sad.gif
 
15434758
15434758 Inviato: 25 Ago 2015 15:38
 

Ma va, sia il reset TPS che il CO sono tutte cose che si fanno col sistema di diagnostica collegando la moto al computer... sembra chissà cosa ma sono delle cazzatine, qualunque meccanico può farle... icon_biggrin.gif
 
15434764
15434764 Inviato: 25 Ago 2015 15:43
 

il CO credo serva lo strumento , e quindi devi rivolgerti ad un professionista.
Il punto 0 (TPS) della farfalla (ovvero far conincidere lo 0 del potenziometro con lo 0 della farfalla ) si può fare anche da soli con un po' di pazienza...

leggiti queste guide su desmodromico: Link a pagina di Desmodromico.com

Ovviamente, come dice Neo, se ti rivolgi ad una officina un minimo attrezzata ti fa tutto.

OT

per il manuale mi devi mandare in privato il tuo indirizzo mail.
Sono quasi 50Mb e te lo manderei come link wetransfer

Fine OT
 
15434768
15434768 Inviato: 25 Ago 2015 15:46
 

dimenticavo:

leggiti anche questo : Link a pagina di Desmodromico.com

" Spesso la difficoltà di avviamento a caldo, irregolarità del regime del minimo (con conseguente lancetta contagiri ballerina) sino ad arrivare nei casi più gravi ad irregolarità di erogazione, sono causati da una errata regolazione del traferro (distanza sensore-ruota dentata) del/i sensore/i giri e fase motore" (cit. desmodronico)

Ormai lo hai preso... ma fra i problemi del sensore giri c'è anche la lancetta ballerina... ma forse bastava la regolazione.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum DucatiForum Ducati SS SuperSport

Forums ©