Leggi il Topic


Indice del forumForum Cagiva

   

Pagina 3 di 11
Vai a pagina Precedente  1234...91011  Successivo
 
Cagiva Canyon 500 [diario di bordo]
15405689
15405689 Inviato: 19 Lug 2015 18:25
 



sai cosa è buffo? io ho messo la loctite 641 (tensione media, 601 collante) frenafiletti medio sul dado ed ho tirato pure io con la pneumatica, ma evidentemente il dado era compromesso troppo...

a questo punto sono indeciso se riandare di 641 o direttamente di 601... non vorrei che il calore dle motore abbia dato una cucinatina alla loctite

anche il compare suggeriva i riser, ma parlava di 2-3cm... se mi dici 5... devo rivedere bene le cose icon_mrgreen.gif
 
15405755
15405755 Inviato: 19 Lug 2015 20:25
 

I riser da 5cm li ho sulla Honda CRM del 1990.

Sulla Canyon ho un manubrio a piega alta in alluminio, ma con le cadute di quando la ho usata in enduro, il manubrio si è un poco piegato. Dovessi rifare il lavoro, monterei dei riser. Più sono alti, meglio è. Ma occhio a cavi e tubi, che potrebbero non arrivarci.
 
15405839
15405839 Inviato: 19 Lug 2015 22:21
 

per quanto riguarda le tubazioni dei freni no problema il tubo l'ho fatto fare più lungo in previsione di...
per quanto riguarda i cavi acceleratore non dovrebbero esserci problemi, stessa cosa la frizione,
mi preoccupano cavo aria e cavi elettrici, per questi ultimi non ci arrivano...

intanto vedo id prenderli, poi vediamo icon_asd.gif
 
15408286
15408286 Inviato: 22 Lug 2015 0:56
 

dado di m***a coppia di m***a...

ho messo loctite 601 come da manuale dopo aver smerigliato le superfici...
imposto la chiave, smadonnamento per fermare il volano (non ho chiave e frizione scivola dopo 90nm) 150nm strap, dado sfilettato.
altro dado, 140nm, via il filetto...

terzo (e ultimo dado) 120nm ci siamo fermati... il manuale riporta fra i 175 ed i 180... dove stiamo sbagliando???
 
15409018
15409018 Inviato: 22 Lug 2015 16:06
 

Per fermare la frizione, basta uno straccio negli ingranaggi.

I materiali hanno un trattamento termico. Una eventuale saldatura, lo compromette.

Se si rovina il dado, evidentemente non è del materiale di quello originale, oppure lascia perdere la dinanometrica e usa il metodo occhiometrico.

Se si rovina filettatura su albero motore, allora è rovinato il materiale, causa saldatura precedente di cui mi avevi parlato.
 
15409237
15409237 Inviato: 22 Lug 2015 19:05
 

Il dado è lo stesso identico del tamburo vespa, Carter trasmissioni, ruote di altre moto, ma guardando un po' tutti (visti 6 manuali) il massimo a cui si tira quel dado sono 130nm

Si ok, ma avrei dovuto tirare giù anche l'altro Carter per bloccare il corpo frizione

Vediamo come va ora visto che è tutto affogato nel bloccate da ieri sera ed il dado è tirato abbastanza....

Se dura più di 12km è già un traguardo XD
 
15409910
15409910 Inviato: 23 Lug 2015 11:42
 

Strada ha scritto:
Il dado è lo stesso identico del tamburo vespa, Carter trasmissioni, ruote di altre moto, ma guardando un po' tutti (visti 6 manuali) il massimo a cui si tira quel dado sono 130nm


Il dado può essere lo stesso identico come misura, ma lo è anche come materiali e trattamento termico?
 
15410452
15410452 Inviato: 23 Lug 2015 17:48
 

Sperando che il dado del 350 sia originale, riportano le medesime scritte, ergo dovrebbe avere la stessa classe di resistenza....
 
15410855
15410855 Inviato: 24 Lug 2015 0:25
 

rimontataaaaaaaaaa venuto compare ed in 4 e 4 = 8 porconi abbiamo rimontato tutto... perchè i porconi? perchè le viti erano tutte alla cavolo e l'ho costretto a frugare fra varie scatole icon_mrgreen.gif
trasuda lievemente olio sicuro qualcosa che non ho messo bene di pasta sigillante, ma amen... tanto fra un 2000km tiro giù di nuovo per controllare e sicuro mettere la guarnizione... approfittando del fermo per registrare valvole un pochino rumorose, a proposito consigli?

ora we di prove (leggesi fare avanti/indietro per la via chiusa ) se sopravvive, lunedì attivo assicurazione e poi revisione...

intanto abbiamo scelto le plastiche migliori da riverniciare icon_rolleyes.gif
 
15411061
15411061 Inviato: 24 Lug 2015 10:09
 

Le valvole devono fare rumore. Vuol dire che il meccanico le ha registrate. Se non facessero rumore significherebbe che sono attaccate e ti mangerebbero albero a camme. Meglio un poco lente, che strette. Hai più compressione e non rovini la ruota libera. Per usura della sede e dilatazione dello stelo, infatti, le valvole tendono a chiudere e non ad aprire, quindi il rumore significa che sono state registrate da qualcuno. Per me è meglio se non le tocchi. Al limite verifica i 5 centesimi in aspirazione e scarico, giusto per toglierti una curiosità.
 
15411455
15411455 Inviato: 24 Lug 2015 15:31
 

Effettivamente ho scritto male... (sicuro orario prossimo alla cottura)
Fra quel chilometraggio, controlliamo le valvole....
Per i miei gusti fan troppo rumore ma ha fatto 20km dopo due anni di fermo.... Prima preferisco muoverla per un po...

Sulla registrazione.... Non mi voglio pronunciare... Ne ho trovate troppe sin ora... Anche se può essere che almeno questa volta l'abbia azzecca

Ah, mi si sono mezzi distrutti (cotti) i dadini gommosi che sono dietro la palpebra sul castelletto del quadro, sapete mica i codici di ricambio?

O un'esploso generale sapete dove reperirlo?
 
15412624
15412624 Inviato: 26 Lug 2015 8:30
 

una curiosità....
perchè il mio scuscotto è marchiato Cagiva e riporta scale in miglia e km (sicuro farò casino...) mentre guardando foto di annnci tutte riportano la scritta Crc e la sola scala in km/h?

domanca nel vanetto sottosella (se così si può chiamare) oltre ad un pacchetti di caramelle icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif attrezzi consigliati (in macchina ho il finimondo, ma in moto sicuro no nci può stare tutto)
io pensavo giusto ad una candela, un set di chiavi per stringere carrozzeria/viteria varia che si smolla (e già adesso lo fa)
 
15412739
15412739 Inviato: 26 Lug 2015 13:24
 

Nel vano sottosella di serie c'è una borsettina porta attrezzi di colore rosso marchiata Cagiva, col set standard di attrezzi. Sicuramente trovi le foto in rete. Oltre a quella, io ci tengo in più una candela, un cacciavite con punte intercambiabili, uno straccio e i documenti. Se mi allontano, i documenti li porto con me, ovviamente. Il posto per i documenti sarebbe nel vano del cupolino, ma per me è troppo accessibile a chiunque e quindi li ci tengo solo un altro straccio.

P.S. la borsa attrezzi è questa, le chiavi pure, più o meno. Link a pagina di Beninimoto.it
 
15412788
15412788 Inviato: 26 Lug 2015 15:36
 

hmmm ok quindi consigli sulle chiavi? (misure) le due chiavone grosse sono per la forcella forse?

davanti ho già messo anche io lo straccio icon_mrgreen.gif (e le caramelle rotfl.gif )

per il curscotto sai dirmi qualcosa?
 
15413680
15413680 Inviato: 27 Lug 2015 14:29
 

Le chiavi grosse credo siano per rimuovere i perni ruota. Nel mio kit non ci sono, ma sarebbero utili. In compenso c'erano alcune chiavi a brugola, tra cui quella per togliere le carene.

Sul cruscotto non saprei cosa dire.
 
15414414
15414414 Inviato: 28 Lug 2015 9:34
 

Allora prima di iniziare.....
DOVE QUARZO È IL LIMITATORE DI GIRI???
Premesso questo... 4 spente una a casa partito con frizione e non so perché freno dietro... Bo cancello anteriore in strada spenta.... "no non voglio uscire" XD
Tre tutte al minimo, sistematicamente al minimo non in scalata non in accelerazione non in cambio marcia al minimo in neutro o con frizione.... Provato a tenere circa i 2k perfetta regolare e con meno vibrazioni.... Poi provo ad alzare il meccanico...
Ho dato un paio di sfrizionate in seconda è si è mollata moltissimo la frizione tanto che sono sbiancato pensando di averla rotta....
Motore.... Belo Belo Belo icon_smile.gif
Unica grande tirata che ho provato a fare sono arrivato quasi ai nove....
Intrattabile sotto i 3k dalla terza compresa saltella e strappa, puoi spalancare il gas e lui riprende, ma se scali..... Schizza su che una bellezza fin troppo....
Freno motore bello e suono in scalata bellerrimo, Non fosse il ticchettio delle valvole...

Guida... Ho piegato quanto un traliccio dell'alta tensione...
Agile abbastanza da scartare bene, agile quanto un bilico nelle manovre
Freno anteriore questo sconosciuto... Fra il freno motore ed il posteriore molto modulabile! Usato un po pochino😞
Sospensioni sembrano discrete il mono assorbe molto bene per quello che ho provato, forcella forse un pochino da guardare, ma credo sia solo un po' vecchio olio...

Posizione... Ne ho trovata una... Lievemente motard ma è la più comoda per ora... Probabile col manubrio più su migliora

Cambio perfetto in salita, punta un po la quarta (terza/quarta) in scalata sopratutto se usi il freno motore colpetto di gas (a folle) e se la mangia, cambi normalmente è ogni tanto fatica...

E superati i 120 mi piacerebbe avere un gancio attaccato al manubrio... Protezione zero....
Si ti ho fatto il quarto generale...
Motore pensavo fosse più cattivo, e che in basso fosse un filo più regolare... Pazienza... Guida discovery...
 
15414425
15414425 Inviato: 28 Lug 2015 9:53
 

Ci sono due versioni: 29 e 25 kW. Quale motore hai tu? Il mio è da 29.

Se esiste un limitatore, è nella centralina CDI.

La mia è intrattabile sotto i 3'500 giri, ma ho la carburazione magra al minimo. Però quando do gas, in due devo stare attento che spesso si alza la ruota anteriore e non è divertente se sei nel traffico e in sorpasso...
 
15414503
15414503 Inviato: 28 Lug 2015 10:58
 

Ba stando al libretto è il 29 (mi ero già interessato ma comunque non che credo ci sia tutta questa differenza)

Hmm la cdi non è la sua in quanto non ha le alette di ancoraggio, ma avevano detto che era stata cambiata... L'originale ha il limitatore? O scarica il contagiri senza pietà?

Scalcetta mica male, per cui ho preferito evitare... E comunque anche con la macchina tendo a restare fuori dai regimi non ottimali (ed in macchina ho 2000 giri utili)

P. S. Mi hanno consigliato per le spente randomiche al minimo di abbassare elettrodo candela a 4decimi, che dite? (candela è nuova, ngk equivalente)
 
15415598
15415598 Inviato: 29 Lug 2015 13:40
 

Non credo esista la NGK equivalente, che sarebbe una grado 8 con dado da 16, mentre quella che si trova è con dado più grande. Però credo basti grado 8 NGK, la chiave nel set attrezzi poi si sostituisce, mentre elettrodo deve rimanere tra 0,6 e 0,9. Se si spenge non è certo l'elettrodo, ma chissà quale casino, tra carburatore, fase, ed elettronica.

Io ho le candele Champion originali, ne ordinai 4 o 5 in UK. icon_cool.gif
 
15415746
15415746 Inviato: 29 Lug 2015 15:31
 

Ba sia la normale "equivalente" che l'iridium hanno dado da 16, infatti tutto convinto che anche quella che montava prima fosse la sua ho litigato con la bussola da 16 che non entrava.... (era una 18 se non sbaglio) il set attrezzi mio è una bustina rossa cagiva con dentro.... Un brugola a L arrugginita XD

Provo a seguire il manuale come torno stasera e vediamo...

Non vorrei però una cosa che ho notato poco fa.... Stavo girando con il kill swich premuto!! Che non sia andato a ramengo lui.... Stasera smonto anche quello.

P.s. Arrivati i riser! Sono regolabili da 1 a 4cm... Consiglio? Io punterei a 4diretto
 
15416306
15416306 Inviato: 30 Lug 2015 0:40
 

allora allora... andiamo per punti...
punto, punto, punto icon_mrgreen.gif

candela:
ricontrollato sito ngk consiglia una 7
Link a pagina di Ngk.de
io ho... una 7 elettrodo a circa 9 decimi eusa_wall.gif mi sa che mi sono scordato di guardarlo....
portato a 5,5 circa (manuale dice fra 5 e 6... quindi 5,5 icon_biggrin.gif )

manicotto airbox/carburatore e carburatore/motore
c'è una lieve crepa, facciamo per smontarlo icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif ma è montato ruotato!!!
giusto a tappare i fori bassi del carb...
va be smontaiamo il carburatore così tariamo anche la vite altrimenti irraggiungibile
icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif
imbarazzo massimo quando il manicotto muovendo il carburatore... si è strappato per 2cm eusa_think.gif eusa_think.gif
era stato riempito di pasta e rimontato, ma deve essere saltata la pasta lasciando libera la crepa icon_confused.gif

vite 0510_sad.gif 0510_sad.gif
quasi completamente chiusa e inciodata 0510_help.gif

cambiati i manicotti, regolato vite come da manuale, candela da manuale (anche se 7)
si accendo molto meglio il minimo l'ha tenuto quasi 10 minuti (stavamo riordinando poi ci siamo persi in chiacchiere eusa_whistle.gif ) e la prova in strada... è moooolto più regolare, anche se generalmente un pochino più sorniona, poco male, meglio tranquilla rotfl.gif

domani proviamo

in compenso, devo sistemare boccola leva frizione e non ho guardato il kill swich (come non ho montato i riser)
 
15416396
15416396 Inviato: 30 Lug 2015 9:04
 

Candela grado 7 NGK è una temperatura per uso automobilistico.

Per le moto si parte da 8, a salire. Essendo raffreddata ad aria, 8 è proprio il minimo.

Il collettore di aspirazione si può riparare con nastro autovulcanizzante, esternamente.

Prossima verifica: gioco valvole 0,05-0,1 mm sia in aspirazione, che scarico.
 
15416649
15416649 Inviato: 30 Lug 2015 13:04
 

si è spenta ancora un paio di volte al minimo oggi... dovrò procurarmi una candela...
 
15417339
15417339 Inviato: 31 Lug 2015 7:51
 

Nisba... Cambiato candela con la 8, motore meno strapposo sotto verso i 3k ma due soste due spente, nella terza ho giocato col gas, e non si è spenta
 
15417855
15417855 Inviato: 31 Lug 2015 16:06
 

Regola la carburazione al minimo. Lambda = 1. Sotto 1 è grassa, sopra è magra. Svitando ingrassi, avvitando smagrisci. Poi alzi la vite del minimo, avvitando, o abbassi, svitando. Oggi ho fatto la revisione biennale. Sulla strumentazione della moto il minimo sembra a 1600-1700 giri, invece in officina gli risultava 1360. Quindi adeguati...

Il grado termico della candela serve per non surriscaldare il motore e dissipare una decina di gradi, tra 7 e 8. Visto che era calda, non c'era pericolo che non bruciasse bene al minimo.
 
15417885
15417885 Inviato: 31 Lug 2015 16:41
 

Lambda?
 
15417990
15417990 Inviato: 31 Lug 2015 19:12
 

Lambda=1 è il rapporto stechiometrico perfetto, pari a 14,7 parti di aria e 1 di benzina. Lo misura l'analizzatore gas di scarico. La tua moto è così incasinata, che dovrai andare da qualcuno con un analizzatore gas di scarico e verificare che diamine di carburazione hai. A occhio va bene quando tutti gli altri parametri sono corretti, ma tu hai un casino infernale, servono dei riferimenti strumentali.
 
15418072
15418072 Inviato: 31 Lug 2015 21:28
 

avevo capito bene allora...
suggerimenti nella zona di monza?

p.s. dopo varie prove lo fa molto più a caldo (dopo un 10km circa)
 
15418233
15418233 Inviato: 1 Ago 2015 9:31
 

Qualunque meccanico, anche auto, può eseguire il test gas di scarico, basta abbia il macchinario. Potrenno chiederti 20-30 Euro...
 
15418251
15418251 Inviato: 1 Ago 2015 10:12
 

Toglimi una curiosità.... Che arnese hai per regolare la vite aria?? (o miscela che sia)

Ho l'impressione che sia magra, visto che alzando il minimo rimane molto accurata e non cala se non con un colpo di frizione
La magrezza potrebbe essere compatibile con le spente...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 11
Vai a pagina Precedente  1234...91011  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Cagiva

Forums ©