Leggi il Topic


Indice del forumForum Ducati

   

Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo
 
ducati desmosedici RR [vale ciò che costa?]
14232271
14232271 Inviato: 28 Mar 2013 15:48
Oggetto: ducati desmosedici RR [vale ciò che costa?]
 

innanzitutto un saluto a tutti i ducatisti 0510_saluto.gif come da titolo vorrei delucidazioni su quello che per me rimane un enigma senza sorte di soluzione....ma la ducati desmosedici RR costava 60.000 euro esclusivamente perche' pezzo da collezione o li valeva realmente (anche se ne dubito visto che oggi anche una panigale s penso gli sia superiore)??? o come penso io e' stata una gran furbata del reparto marketing di ducati...spero proprio in vostri ulteriori ragguagli doppio_lamp.gif
 
14232287
14232287 Inviato: 28 Mar 2013 15:55
Oggetto: Re: ducati desmosedici RR
 

phoenix78 ha scritto:
innanzitutto un saluto a tutti i ducatisti 0510_saluto.gif come da titolo vorrei delucidazioni su quello che per me rimane un enigma senza sorte di soluzione....ma la ducati desmosedici RR costava 60.000 euro esclusivamente perche' pezzo da collezione o li valeva realmente (anche se ne dubito visto che oggi anche una panigale s penso gli sia superiore)??? o come penso io e' stata una gran furbata del reparto marketing di ducati...spero proprio in vostri ulteriori ragguagli doppio_lamp.gif


secondo me un po tutti e due. . . icon_redface.gif
 
14232315
14232315 Inviato: 28 Mar 2013 16:06
 

derivava direttamente dalla motogp, l'unica casa al mondo che ha fatto una cosa del genere.
a ben guardare, non costa neanche tanto......
bisognerebe solo appurare quante siano le parti in comune con la motogp, perchè tutti sappiamo quanto costa il leasing di quelle moto...... (che poi devi restituire...).
 
14232358
14232358 Inviato: 28 Mar 2013 16:21
 

avevo visto dei confronti al mugello con la bmw s1000r e la differenza non valeva certo 60.000€...

è stata un ottima trovata di marketing, sono andate vendute tutte le unità che si era previsto di fabbricare nel giro di poche ore...

dalla motogp realmente non è arrivato più di tanto, basta pensare a cosa costano soltanto i dischi dei freni di una vera motoGP... manca poco al prezzo della d16 rr completa...
 
14232372
14232372 Inviato: 28 Mar 2013 16:26
 

nicola192 ha scritto:
avevo visto dei confronti al mugello con la bmw s1000r e la differenza non valeva certo 60.000€...

è stata un ottima trovata di marketing, sono andate vendute tutte le unità che si era previsto di fabbricare nel giro di poche ore...

dalla motogp realmente non è arrivato più di tanto, basta pensare a cosa costano soltanto i dischi dei freni di una vera motoGP... manca poco al prezzo della d16 rr completa...



certo, non è una motogp, ma è l'unica che può fregiarsi del fatto di derivarle.
quindi, è una "moto da bar"???????? icon_eek.gif icon_eek.gif

no, la definirei "da salotto", visto che se la lasci fuori dal bar, probabilmente ne trovi due.......
 
14232408
14232408 Inviato: 28 Mar 2013 16:37
 

Diciamo che il prezzo non era proprio giustificatissimo, ma comunque era la moto stradale più vicina alle moto gp, la prova con la s1000 rr la hanno fatta con la desmosedici in versione stock da 45000 euro mi pare, quella da 60000 euro ha circa 203 cavalli!!! E io odio le ducati, ma quella era davvero un gioiello!
 
14232439
14232439 Inviato: 28 Mar 2013 16:46
 

non dico mica che sia una moto da bar, anzi probabilmente è una delle moto più raffinate che sono uscite negli ultimi anni però della motoGP le è rimasto il nome e poco più...

Credo che in 5 giro una "vera" D16 avrebbe doppiato almeno due volte la D16rr ma ciò non toglie che sicuramente è il mezzo che più si avvicina a quelli che vediamo in televisione e quando capita sui nostri bei circuiti tosco-romagnoli
 
14232444
14232444 Inviato: 28 Mar 2013 16:46
 

ora come ora non vale di certo i soldi che costa..prendendo una ninja 1000 da 16000 euro la si mette dietro, però fatto sta che se avessi quei soldi la comprerei..e non ditemi che voi non lo fareste perchè non ci credo icon_xd_2.gif
 
14232506
14232506 Inviato: 28 Mar 2013 17:02
 

Bertuz ha scritto:
Diciamo che il prezzo non era proprio giustificatissimo, ma comunque era la moto stradale più vicina alle moto gp, la prova con la s1000 rr la hanno fatta con la desmosedici in versione stock da 45000 euro mi pare, quella da 60000 euro ha circa 203 cavalli!!! E io odio le ducati, ma quella era davvero un gioiello!


perchè, c'erano pure più versioni???


va che forse ti confondi col fatto che insieme alla moto ti davano delle parti (se non ricordo male centralina e scarichi) non omologate........
 
14232517
14232517 Inviato: 28 Mar 2013 17:07
 

Era una moto esclusiva dotata di un pacchetto d'eccezione,però oggi come oggi ci sono delle SBK replica che probabilmente le sono superiori e costano meno.In ogni caso pensa che la sola forcella costa come ricambio circa 6500€,poi veniva fornita completa di scarico e centralina racing e la manutenzione entro la garanzia era compresa nel prezzo.
Luciano moto ne aveva una anni fa "scontata"a 54000,prova a sentire se l'ha venduta...
In realtà non sò nemmeno se le hanno vendute tutte ed in giro ne ho vista solo una.Il sound con lo scarico libero era qualcosa di veramente fuori dal comune.
Riguardo alle prestazioni nessuna rivista ha mai avuto l'occasine di fare i rilevamenti,ma visti i 200CV dichiarati con scarico e centralina racing io penso che dovremmo essere a livelli della S1000RR,mentre in configurazione omologata suppongo un po'meno.
E' una moto a sè,perfettamente funzionante e a detta di chi ce l'ha(c'è un topic anche sul forum)è veramente esclusiva,effettivamente una MotoGP un po'civilizzata,ma comunque sempre qualcosa di molto diverso di una moto di produzione.
A Ducati và il merito di averci creduto e di averla prodotta,quindi può darsi che chi l'ha comprata abbia fatto un investimento a lungo termine,però resta un peccato comprarsi una moto così per non usarla...
 
14232560
14232560 Inviato: 28 Mar 2013 17:20
 

le moto sono state vendute tutte via internet in meno di un ora prima ancora che la produzione ebbe inizio.
Un mio professore dell'univerità al tempo era nel consiglio di amministrazione di Ducati e si parlò spesso del caso desmosedici..

qualcosa ancora ho segnato nei vecchi libri e quaderni, se ritrovo qualche informazioni ve la posto
 
14232725
14232725 Inviato: 28 Mar 2013 18:06
 

Broglia ha scritto:
Era una moto esclusiva dotata di un pacchetto d'eccezione,però oggi come oggi ci sono delle SBK replica che probabilmente le sono superiori e costano meno.In ogni caso pensa che la sola forcella costa come ricambio circa 6500€,poi veniva fornita completa di scarico e centralina racing e la manutenzione entro la garanzia era compresa nel prezzo.
Luciano moto ne aveva una anni fa "scontata"a 54000,prova a sentire se l'ha venduta...
In realtà non sò nemmeno se le hanno vendute tutte ed in giro ne ho vista solo una.Il sound con lo scarico libero era qualcosa di veramente fuori dal comune.
Riguardo alle prestazioni nessuna rivista ha mai avuto l'occasine di fare i rilevamenti,ma visti i 200CV dichiarati con scarico e centralina racing io penso che dovremmo essere a livelli della S1000RR,mentre in configurazione omologata suppongo un po'meno.
E' una moto a sè,perfettamente funzionante e a detta di chi ce l'ha(c'è un topic anche sul forum)è veramente esclusiva,effettivamente una MotoGP un po'civilizzata,ma comunque sempre qualcosa di molto diverso di una moto di produzione.
A Ducati và il merito di averci creduto e di averla prodotta,quindi può darsi che chi l'ha comprata abbia fatto un investimento a lungo termine,però resta un peccato comprarsi una moto così per non usarla...

e' proprio questa la mia perplessita', e' vero che nel 2007 non c'erano altre moto che ti davano un pacchetto tipo scarico e centralina a parte (oggi anche una monster ha il dda scaricabile sul pc) ma questi fantomatici 200 cv qualcuno sa se sono reali?? e come mai non l'ho mai vista in confronto con le altre 1000 sbk in confronto?? mah forse perche' a parte "il fascino" prenderebbe un secondo al giro da una s1000rr icon_asd.gif .....e comunque anche se dal vivo non l'ho mai vista non mi da l'aria di una moto molto agile....... eusa_think.gif
 
14232748
14232748 Inviato: 28 Mar 2013 18:15
 

phoenix78 ha scritto:
e' proprio questa la mia perplessita', e' vero che nel 2007 non c'erano altre moto che ti davano un pacchetto tipo scarico e centralina a parte (oggi anche una monster ha il dda scaricabile sul pc) ma questi fantomatici 200 cv qualcuno sa se sono reali?? e come mai non l'ho mai vista in confronto con le altre 1000 sbk in confronto?? mah forse perche' a parte "il fascino" prenderebbe un secondo al giro da una s1000rr icon_asd.gif .....e comunque anche se dal vivo non l'ho mai vista non mi da l'aria di una moto molto agile....... eusa_think.gif



quella moto non è nata per correre, per battere il tempo sul giro, per essere la più potente in commercio (anche se probabilmente lo è stata).

non so quente in realtà hanno fatto un pò di strada, figuriamoci la pista.

comunque qualcuno sul banco l'ha messa....

[url]Link a pagina di Google.it
 
14232889
14232889 Inviato: 28 Mar 2013 18:57
 

pazuto ha scritto:
quella moto non è nata per correre, per battere il tempo sul giro, per essere la più potente in commercio (anche se probabilmente lo è stata).

non so quente in realtà hanno fatto un pò di strada, figuriamoci la pista.

comunque qualcuno sul banco l'ha messa....

[url]Link a pagina di Google.it
qualcuno l'ha portata anche in pista, tant'è che quando ho lavorato in un officina di moto insieme al responsabile tecnico abbiamo messo le mani su un desmosedici ridotto malino, scivolato al mugello..
 
14232895
14232895 Inviato: 28 Mar 2013 18:58
 

reef ha scritto:
qualcuno l'ha portata anche in pista, tant'è che quando ho lavorato in un officina di moto insieme al responsabile tecnico abbiamo messo le mani su un desmosedici ridotto malino, scivolato al mugello..



si, ma quante, sulle 1500 prodotte??? 0509_up.gif 0509_up.gif

(erano 1500, vero??? eusa_think.gif eusa_think.gif ).
 
14233024
14233024 Inviato: 28 Mar 2013 19:36
 

pazuto ha scritto:
si, ma quante, sulle 1500 prodotte??? 0509_up.gif 0509_up.gif

(erano 1500, vero??? eusa_think.gif eusa_think.gif ).

si sono 1500 pero' il fatto che dici che questa moto non e' nata per correre e per battere il record sul giro..... eusa_think.gif
 
14233082
14233082 Inviato: 28 Mar 2013 20:01
 

nicola192 ha scritto:
dalla motogp realmente non è arrivato più di tanto, basta pensare a cosa costano soltanto i dischi dei freni di una vera motoGP... manca poco al prezzo della d16 rr completa...


Anche perchè a quei tempi nella moto gp potevano correre solo prototipi dai quali non si poteva ricavare una versione stradale.

Diciamo la cosa che più la avvicinava alla moto gp e la allontanava dalla produzione ducati di allora era il fatto di essere 4 cilindri.

Credo che sarebbe più giusto metterla a confronto con i modelli di allora piuttosto che con quelli di oggi.
Il discorso dei cavalli è un po' "avvolto nel mistero", un po' di tempo fa un lettore di una rivista specializzata (mi pare in moto) tramite una lettera sollevò la questione.
Gli fu risposto che nessuna rivista aveva mai provato la desmosedici per due ragioni:
Ducati non ha mai fatto un esemplare per la stampa e nessun proprietario ne ha mai messa a disposizione una, quindi per il discorso cv ci si può solo affidare ai, di solito ottimistici, dati ducati.

Se vale 60mila euri, be se si guarda solo al "prodotto" credo proprio di no, ma non è l'unica.

Però magari per qualcuno può valere la pena spendere 60mila euri per averla, perchè oltre al "prodotto" ci sono altre cose che si acquistano insieme e che per alcuni possono valere la spesa, come il piacere di guidare una moto indubbiamente esclusiva, o come il piacere di possedere una moto così.

Vale la pena spendere 10mila (cifra per dire ma metteteci quela che vi pare) euri per comprare un oggetto da utilizzare per fare qualcosa di assolutamente inutile?

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif

P.S.
Dalle mie parti c'è uno che spesso ne guida una, con il cambio a destra, freno posteriore al manubrio e cavalletto elettrico.
 
14233675
14233675 Inviato: 28 Mar 2013 23:32
 

60.000 euro io non credo di averli mai per comprare una moto altrimenti mia moglie mi caccia di casa. pero' avendoceli io la comprerei e' una moto particolare e veramente la piu' vicina alle motogp e ducati e' stata l' unica a fare questo. poi che ci sono moto a prezzi inferiori che possono avere prestazioni migliori sono d' accordo ma non sono la desmosedici a dei pezzi raffinati gia' di serie per me e' una moto da sogno peccato che per parecchi di noi rimarra' tale.
 
14233711
14233711 Inviato: 28 Mar 2013 23:46
 

Il lettore che ha scritto ad INMOTO sono io dopo aver discusso con una quì sul forum che ha il papà che ce l'ha la Desmosedici e ci gira in pista.Avevano anche una S1000RR con diversi accessori,ma mi ha detto che non ci si trovavano nè padre,nè figlio e che volevano venderla...
Mi venne la pulce al naso e scrissi ad INMOTO anche perchè quando la presentarono pubblicarono un'anteprima e promisero che al più presto avrebbero pubblicato una prova con tanto di rilevamenti al banco,cosa che non avvenne perchè non hanno mai trovato nessuno disposto a prestarla per un test.
Per quanto riguarda la fornitura della moto completa di scarico e centralina racing,le Ducati R fino alla 998 se non sbaglio venivano così equipaggiate,poi decisero che era meglio far sborsare ai clienti un altro po'di soldi attingendo al catalogo DP icon_asd.gif ...
Riguardo alla cavalleria come ho già scritto si può ipotizzare che con scarico aperto e centralina racing ne abbia effettivamente almeno 180 alla ruota perchè deriva comunque da una moto che in configurazione gara ne aveva almeno 230,ma in ogni caso i freddi dati per moto del genere cadono in secondo piano.
Io credo che sia in grado di arrivare tranquillamente a 300 effettivi,forse anche qualcosa in più se ha i rapporti lunghi.
Esteticamente l'ho vista dal vivo e posso dire che si percepisce la qualità Ducati degli ultimi anni,quindi molto elevata,mentre la linea forse non è il massimo,ma del resto anche la Desmosedici attuale non è tutta sta bellezza...Sicuramente la Panigale è più bella anche se un po'le assomiglia.
Il rumore è strepitoso!Ne ho incrociata una al Lago Maggiore con scarico aperto e centralina e vi assicuro che sembra un drago sputafuoco!!!
Ducati ha avuto il coraggio di produrre una moto strettamente derivata dalla GP e dobbiamo dargliene atto.Honda ad esempio,pur avendo la RCV211 stradale pronta ha desistito perchè sarebbe stata troppo costosa...
In sostanza ritengo che chi aveva la possibilità di comprarsela ha fatto bene perchè è una moto davvero esclusiva che sicuramente acquisterà valore nel tempo.
Riguardo ad affidabilità e manutenzione da quello che ho capito non dovrebbe essere molto diversa dalle "normali"Ducati di fascia alta,ma per chi può permettersi di sborsare 60000€ per una moto se ne frega bellamente. 0509_up.gif
 
14233775
14233775 Inviato: 29 Mar 2013 0:28
 

Broglia ha scritto:
Il lettore che ha scritto ad INMOTO sono io dopo aver discusso con una quì sul forum che ha il papà che ce l'ha la Desmosedici e ci gira in pista.Avevano anche una S1000RR con diversi accessori,ma mi ha detto che non ci si trovavano nè padre,nè figlio e che volevano venderla...
Mi venne la pulce al naso e scrissi ad INMOTO anche perchè quando la presentarono pubblicarono un'anteprima e promisero che al più presto avrebbero pubblicato una prova con tanto di rilevamenti al banco,cosa che non avvenne perchè non hanno mai trovato nessuno disposto a prestarla per un test.
Per quanto riguarda la fornitura della moto completa di scarico e centralina racing,le Ducati R fino alla 998 se non sbaglio venivano così equipaggiate,poi decisero che era meglio far sborsare ai clienti un altro po'di soldi attingendo al catalogo DP icon_asd.gif ...
Riguardo alla cavalleria come ho già scritto si può ipotizzare che con scarico aperto e centralina racing ne abbia effettivamente almeno 180 alla ruota perchè deriva comunque da una moto che in configurazione gara ne aveva almeno 230,ma in ogni caso i freddi dati per moto del genere cadono in secondo piano.
Io credo che sia in grado di arrivare tranquillamente a 300 effettivi,forse anche qualcosa in più se ha i rapporti lunghi.
Esteticamente l'ho vista dal vivo e posso dire che si percepisce la qualità Ducati degli ultimi anni,quindi molto elevata,mentre la linea forse non è il massimo,ma del resto anche la Desmosedici attuale non è tutta sta bellezza...Sicuramente la Panigale è più bella anche se un po'le assomiglia.
Il rumore è strepitoso!Ne ho incrociata una al Lago Maggiore con scarico aperto e centralina e vi assicuro che sembra un drago sputafuoco!!!
Ducati ha avuto il coraggio di produrre una moto strettamente derivata dalla GP e dobbiamo dargliene atto.Honda ad esempio,pur avendo la RCV211 stradale pronta ha desistito perchè sarebbe stata troppo costosa...
In sostanza ritengo che chi aveva la possibilità di comprarsela ha fatto bene perchè è una moto davvero esclusiva che sicuramente acquisterà valore nel tempo.
Riguardo ad affidabilità e manutenzione da quello che ho capito non dovrebbe essere molto diversa dalle "normali"Ducati di fascia alta,ma per chi può permettersi di sborsare 60000€ per una moto se ne frega bellamente. 0509_up.gif

insomma e' come pensavo, un oggetto da collezione per pochi eletti ma non la moto "ammazzatutti" in circuito..... 0509_up.gif
 
14233876
14233876 Inviato: 29 Mar 2013 1:10
 

magari era la moto "ammazzatutti" 5 anni fa stiamo parlando di una moto che comunque è stata costruita nel 2007 utilizzando lo schema di una moto del 2006 (perchè come base dicono di aver usato la desmosedici gp6 di capirossi) e siamo nel 2013...
è una bella bestia e sapendola portare probabilmente ti metti dietro anche moto dell'anno scorso che non siano la s1000rr (ovviamente con elettronica) la nuova ninja o la RSV4 aprc, ma è comunque un missile...
nel 2009 un team giapponese yellow corn (se non sbaglio) ha fatto 316,78 effettivi come velocità di punta su quella moto senza scia... articolo pubblicato su mondo ducati di novembre 2009
senza contare che ha soluzioni tecniche anni luce avanti rispetto all'anno in cui è uscita ha già il motore semiportante, eil forcellone infulcato nel motore, roba che ora monta solo la panigale, gomma posteriore da 200, roba introdotta solo dal 2012 nelle moto stradali, cerchi da 16 pollici in luogo dei 17 stradali, e svariate altre chicche...

[link]Link a pagina di Asphaltandrubber.com
 
14234077
14234077 Inviato: 29 Mar 2013 9:49
 

Broglia ha scritto:
Il lettore che ha scritto ad INMOTO sono io dopo aver discusso con una quì sul forum che ha il papà che ce l'ha la Desmosedici e ci gira in pista.Avevano anche una S1000RR con diversi accessori,ma mi ha detto che non ci si trovavano nè padre,nè figlio e che volevano venderla...


ricordo di aver seguito il dibattito e non mi sembrava nemmeno molto credibile tutto quello che sosteneva colui che aveva la Desmo, però questo è un altro discorso...

comunque che una GP non sia competitiva nei confronti di una moto stradale solo 7 anni dopo non è possibile, secondo me la gp6 sicuramente girerebbe in tempi forse migliori delle attuali sbk, mentre questa D16rr per quanto avanti nel tempo quando è stata costruita si sta dicendo che potrebbe prendere paga da una ss stradale del 2013 e la differenza è notevole...
 
14234240
14234240 Inviato: 29 Mar 2013 11:05
 

dire che prende paga è una parola parecchio grossa... comunque come velocità di punta è ancora più veloce di ogni stradale, non mi riuslta che la BMW stradale o la ninja o la rsv4 facciano i 317km/h...
in quanto poi a dotazioni ciclistiche la desmosedici rr da ancora una pista a tutte le stradali in commercio; ricordiamo però che il telaio a traliccio impone un guidabilità da ducati vecchia scuola, ed è una moto difficile...
senza contare che tutte queste moto che andrebbero "più forte" dovrebbero per essere in condizione di parità essere guidate senza controllo di trazione per avere un confronto veritiero... molta gente con BMW o altro senza controllo di trazione prenderebbe paga da un R1 del 2008... anche perchè non mi si può paragonare un elettronica vecchia di 7 anni e passa con una appena uscita, sarebbe come paragonare windows xp con windows 95, per capirci, e stupirsi che l'xp sia più performante...

molto dipende molto dall'abilità del pilota... e dubito che ci siano fanatici della pista incalliti che sappiano sfruttare quella moto tra i possessori con cui fare un confronto serio.
 
14234244
14234244 Inviato: 29 Mar 2013 11:09
 

punisher ha scritto:
dire che prende paga è una parola parecchio grossa... comunque come velocità di punta è ancora più veloce di ogni stradale, non mi riuslta che la BMW stradale o la ninja o la rsv4 facciano i 317km/h...
in quanto poi a dotazioni ciclistiche la desmosedici rr da ancora una pista a tutte le stradali in commercio; ricordiamo però che il telaio a traliccio impone un guidabilità da ducati vecchia scuola, ed è una moto difficile...
senza contare che tutte queste moto che andrebbero "più forte" dovrebbero per essere in condizione di parità essere guidate senza controllo di trazione per avere un confronto veritiero... molta gente con BMW o altro senza controllo di trazione prenderebbe paga da un R1 del 2008... anche perchè non mi si può paragonare un elettronica vecchia di 7 anni e passa con una appena uscita, sarebbe come paragonare windows xp con windows 95, per capirci, e stupirsi che l'xp sia più performante...

molto dipende molto dall'abilità del pilota... e dubito che ci siano fanatici della pista incalliti che sappiano sfruttare quella moto tra i possessori con cui fare un confronto serio.



quindi, in realtà, pur avento prestazioni eccellenti, è più una moto da intenditori, (naturalmente mooolto facoltosi......) da conservare gelosamente, essendo l'unica replica di una motogp mai costruita.

al sol pensiero di sdraiarla, mi viene un colpetto al cuore.
 
14234288
14234288 Inviato: 29 Mar 2013 11:27
 

è esattamente quel che penso di questa moto
potenzialmente è ancora il meglio che si possa comprare, per concetto, prestazioni e dotazioni (elettronica esclusa, ma questo è più che ovvio) ma io per primo non sarei in grado di portarla come si deve, ne tantomeno di comprarla visto il costo
penso inoltre che per un comune mortale sia molto meglio appunto una bmw s1000rr o una panigale o una di queste moto, perchè avrebbe meno remore a tirarle e a rischiare di stendersi in proporzione, e poi avendo sempre guidato questo tipo di moto si troverebbe meglio...

non a caso, molti tester o motocilisti, sulle Ducati a traliccio si trovavano male, pur essendo indubbiamente moto prestazionali, e loro "piloti" comunque navigati. Per il semplice fatto che sono abituati ad un altro tipo di guida e di risposte del mezzo, per impostazione, telaio e frazionamento del motore.
Ed è vero anche il contrario, come dimostrato da quell'articolo (di in moto) dove il proprietario della desmosedici diceva di trovarsi male sulla BMW perchè il telaio era troppo morbido, avendo sepre guidato un rigidissimo telaio a traliccio vecchia scuola, ovvio che con una moto del genere non ci si trovi, proprio perchè non riesce a comunicarci bene.
Io stesso ho avuto questo problema, ho avuto per circa 4 anni una Ducati, e ora che per ragioni che non sto a spiegare, sono passato su una giapponese, e vado paradossalmente (per ora) più piano nonostante i 20 cv in più e i 30 kg in meno, perchè non sento bene la moto, e mi sto pian piano adattando
 
14234378
14234378 Inviato: 29 Mar 2013 11:54
 

phoenix78 ha scritto:
si sono 1500 pero' il fatto che dici che questa moto non e' nata per correre e per battere il record sul giro..... eusa_think.gif


che non è nata per fare le corse è un dato di fatto, non è omologata per nessun campionato, e di gare non ne ha fatte in nessuna categoria.
e non ho mai sentito parlare di tempi esaltanti in alcun circuito, sul suo conto.........

eusa_think.gif eusa_think.gif
 
14234516
14234516 Inviato: 29 Mar 2013 12:29
 

non è omologata per fare le corse sulla falsa riga della SBK perchè una serie limitata...
e non può correre con i prototipi per via delle amenità stradali
 
14234741
14234741 Inviato: 29 Mar 2013 13:25
 

pazuto ha scritto:
che non è nata per fare le corse è un dato di fatto, non è omologata per nessun campionato, e di gare non ne ha fatte in nessuna categoria.
e non ho mai sentito parlare di tempi esaltanti in alcun circuito, sul suo conto.........

eusa_think.gif eusa_think.gif

appunto!! se io spendo 60.000 euro per una moto (esclusiva e quant'altro) etc.etc. voglio almeno andarci in pista e stracciare tutte le ninja e gsx-r varie , almeno questo!! anche perche' sul serbatoio ce' la scritta ducati e non norton per intenderci..... eusa_think.gif eusa_think.gif eusa_think.gif
 
14234753
14234753 Inviato: 29 Mar 2013 13:29
 

phoenix78 ha scritto:
appunto!! se io spendo 60.000 euro per una moto (esclusiva e quant'altro) etc.etc. voglio almeno andarci in pista e stracciare tutte le ninja e gsx-r varie , almeno questo!! anche perche' sul serbatoio ce' la scritta ducati e non norton per intenderci..... eusa_think.gif eusa_think.gif eusa_think.gif


non è detto.

ad esempio, la nr 750 costava cento milioni, aveva solo pochi cavalli in più delle altre 750, e pesava almeno una ventina di kg in più....

chi la comprava, sapeva di avere un possibile missile terra aria (se non ricordo male era stata cronometrata a 290, ma negli anni 90!!!!!!), ma se ci andavi in pista, non stracciavi nessuno.
 
14234770
14234770 Inviato: 29 Mar 2013 13:33
 

pazuto ha scritto:
non è detto.

ad esempio, la nr 750 costava cento milioni, aveva solo pochi cavalli in più delle altre 750, e pesava almeno una ventina di kg in più....

chi la comprava, sapeva di avere un possibile missile terra aria (se non ricordo male era stata cronometrata a 290, ma negli anni 90!!!!!!), ma se ci andavi in pista, non stracciavi nessuno.

vabbe' dai era per dire....ducati penso che rispetto a norton abbia una storia un po' diversa nel mondo delle corse....
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Ducati

Forums ©