Leggi il Topic


Indice del forumForum Sicurezza e Prevenzione

   

Pagina 1 di 1
 
qualcuno sa usare le rotonde in modo corretto?(frecce)
12283890
12283890 Inviato: 18 Ago 2011 11:44
Oggetto: qualcuno sa usare le rotonde in modo corretto?(frecce)
 

Salve ragazzi
volevo sapere se qualcuno sà usare le rotonde in modo corretto
queste sono nate per eliminare in molti casi incroci pericolosi e semafori quindi limitare il traffico ma adesso guardando bene nessuno le sà usare in modo corretto
ovvero nessuno o quasi (io le uso sempre) le freccie
quindi se entrate in rotonda dovete usare sempr ele frecci e
ok che una volta c'è ne erano poche ma è buona norma usarle per nonc reare coda ed avvisar egli altri din cosa si vuole fare siccome si è sempre in una sorta di incorcio
questo lo dico perchè mi sono stufato di fare anche la coda a volte nelle rotonde dove il tizio in emzzo non si sa cosa deve fare
ovvero continua la rotonda o esce quindi c'è più perdità di tempo
invece usando le freccie si sa cosa vuole fare il tizio
esce allora posso entrare continua mi fermo

quindi si entra con la freccia sinistra per la prima uscita se no a destra per seconda uscita o quelle dopo e poi prima di uscire si avvisa con freccia destra

ed sono un utente giovane della strada che però vede quetsi problemi icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
12283946
12283946 Inviato: 18 Ago 2011 11:56
 

Ho fatto un po' fatica a leggere... 0509_si_picchiano.gif e comunque, mi sembra tu abbia sbagliato qualcosina:
topo ha scritto:
Salve ragazzi
quindi si entra con la freccia sinistra per la prima uscita se no a destra per seconda uscita o quelle dopo e poi prima di uscire si avvisa con freccia destra

Per uscire alla prima uscita dovrai mettere la freccia a... destra, no? Mentre per le altre, tieni la freccia a sinistra inserita e avvisi con la freccia a destra per quando devi uscire! O mi sbaglio? eusa_think.gif
 
12283953
12283953 Inviato: 18 Ago 2011 11:56
 

In realtà a scuola guida ti insegnano proprio a mettere la freccia a sinistra quando entri in rotonda per poi mettere quella a destra quando arrivi alla tua uscita. Solo che, hai ragione, nessuno lo fa. Anch'io lo faccio sempre, si sa mai...

Ultima modifica di PaoloG il 18 Ago 2011 13:42, modificato 1 volta in totale
 
12283983
12283983 Inviato: 18 Ago 2011 11:59
Oggetto: Re: qualcuno sa usare le rotonde in modo corretto?(freccie)
 

topo ha scritto:
Salve ragazzi
volevo sapere se qualcuno sà usare le rotonde in modo corretto
queste sono nate per eliminare in molti casi incroci pericolosi e semafori quindi limitare il traffico ma adesso guardando bene nessuno le sà usare in modo corretto
ovvero nessuno o quasi (io le uso sempre) le freccie
quindi se entrate in rotonda dovete usare sempr ele frecci e
ok che una volta c'è ne erano poche ma è buona norma usarle per nonc reare coda ed avvisar egli altri din cosa si vuole fare siccome si è sempre in una sorta di incorcio
questo lo dico perchè mi sono stufato di fare anche la coda a volte nelle rotonde dove il tizio in emzzo non si sa cosa deve fare
ovvero continua la rotonda o esce quindi c'è più perdità di tempo
invece usando le freccie si sa cosa vuole fare il tizio
esce allora posso entrare continua mi fermo

quindi si entra con la freccia sinistra per la prima uscita se no a destra per seconda uscita o quelle dopo e poi prima di uscire si avvisa con freccia destra

ed sono un utente giovane della strada che però vede quetsi problemi icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif


no, aspetta, per la prima uscita la freccia va a destra e per proseguire a sinistra, non il contrario icon_asd.gif

comuque concordo, moltissimi non sanno o non vogliono usare le frecce icon_rolleyes.gif

per il resto io faccio così

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
12284039
12284039 Inviato: 18 Ago 2011 12:10
Oggetto: A dire il vero...
 

A dire il vero quando facevo scuola guida (per la macchina), migliaia di anni fa, mi dissero che per l'esame avrei dovuto mettere la freccia a sinistra per ruotare nella rotonda, ma che poi nella vita reale (ovvero al di fuori dell'esame e delle lezioni di scuola guida in cui il codice va seguito in modo pedissequo) sarebbe stato meglio fare a meno di usare la freccia a sinistra perchè in alcuni casi (come potrebbe essere questa piazza dietro casa mia) avrebbe potuto causare confusione in quanto dalla rotonda ci sono strade che si dipartono anche a sinistra.


Visualizzazione ingrandita della mappa
 
12284230
12284230 Inviato: 18 Ago 2011 12:45
Oggetto: Re: qualcuno sa usare le rotonde in modo corretto?(freccie)
 

cauboi ha scritto:


no, aspetta, per la prima uscita la freccia va a destra e per proseguire a sinistra, non il contrario icon_asd.gif

comuque concordo, moltissimi non sanno o non vogliono usare le frecce icon_rolleyes.gif

per il resto io faccio così Immagine: Link a pagina di Upload.wikimedia.org


ho invertito icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
anzi non è un errore sono abito i una colonia dell'inghillterra icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

prima sucita metto subito la sinistra
se no sempre destra e poi sinistra quando devo uscire
sia in moto sia in auto
 
12284328
12284328 Inviato: 18 Ago 2011 13:08
 

Piero-93 ha scritto:

Per uscire alla prima uscita dovrai mettere la freccia a... destra, no? Mentre per le altre, tieni la freccia a sinistra inserita e avvisi con la freccia a destra per quando devi uscire! O mi sbaglio? eusa_think.gif


Se la prima uscita è subito nel senzo che non devo fare nessun giro nella rotonda, quindi in pratica è come se andassi dritto si metto subito la freccia a destra per indicare che esco alla prima uscita, se invece devo uscire alla seconda o ad un'altra uscita e quindi devo fare il giro della rotonda, inserisco la freccia a sinistra così indico che sto nella rotonda e poi quando arrivo alla mia uscita inserisco la freccia destra per appunto indicare che esco.


Davvero, le rotonde dovrebbero semplificare almeno un pò il traffico ma a volte si trova certa gente... come chi in mezzo alla rotonda si ferma per dare la precedenza a chi si deve ancora immettere nella rotonda, poi ovvio che possono succedere incidenti.
 
12284331
12284331 Inviato: 18 Ago 2011 13:09
 

Ora che sono a Dublino mi viene da fare confusione icon_asd.gif comunque si, a scuola guida ti insegnano che se devi girare la prima a destra metti la freccia a destra; se devi andare dritto o girare a sisnistra metti la freccia a sinistra e poi a destra, prima di girare nella tua uscita.

Sinceramente mi dimentico spesso di farlo, in genere freccia a destra se giro subito a destra;freccia a sinistra se giro a sinistra e se vado dritto non metto nulla icon_lol.gif
 
12284391
12284391 Inviato: 18 Ago 2011 13:24
 

a me a scuola guida han detto che semplicemente se devi uscire alla prima (prima... quella a destra visto che una rotonda nonper forza ha 4 uscite) entri con la dx, se devi andar dritto quando entri non la metti, se devi andare a sx quando entri metti la sx.

e poi prima di uscire metti la dx.

0510_confused.gif

io non le metto per un motivo semplice:
quasi nessuno sa come funzionano le frecce in rotonda (vedo gente che mette la sx per uscire ed altre amenità varie) quindi spesso mettendo la freccia si viene fraintesi e si rischia di esser tirati sotto icon_asd.gif

quindi non mettendola proprio ho notato che la gente ti guarda di più per cercare di capire cosa stai per fare icon_asd.gif



un'ultima cosa: si scrive "frecce" santo cielo, non "freccie" eusa_wall.gif

credo che questa sia la parola più maltrattata in tutto il tinga assieme allo stupro di "l'ho" che molto spesso diventa "lo" eusa_wall.gif

impariamo ad esprimerci meglio di un bimbo di 4 anni eusa_wall.gif
 
12285083
12285083 Inviato: 18 Ago 2011 15:49
 

Il metodo corretto, quello diciamo a regola d'arte (di codice) e proprio questo:
Citazione:
a me a scuola guida han detto che semplicemente se devi uscire alla prima (prima... quella a destra visto che una rotonda nonper forza ha 4 uscite) entri con la dx, se devi andar dritto quando entri non la metti, se devi andare a sx quando entri metti la sx.

e poi prima di uscire metti la dx.



Però a mio modestissimo parere, oltre ad essere leggermente confusionario è anche poco utile.
Più semplice, e anche più facile ed intuitivo, sopratutto per chi vede:
Si entra senza freccia e si mette la freccia di destra quando si intende uscire.
Niente freccia di dx= si continua a girare in tondo.
Ovviamente se di deve uscire alla prima si entra gia con la freccia di dx.
secondo il mio modesto parere la freccia di sx, nelle rotonde, altre ad essere inutile, crea solo confusione.


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
12285185
12285185 Inviato: 18 Ago 2011 16:21
 

biondob ha scritto:
Il metodo corretto, quello diciamo a regola d'arte (di codice) e proprio questo:



Però a mio modestissimo parere, oltre ad essere leggermente confusionario è anche poco utile.
Più semplice, e anche più facile ed intuitivo, sopratutto per chi vede:
Si entra senza freccia e si mette la freccia di destra quando si intende uscire.
Niente freccia di dx= si continua a girare in tondo.
Ovviamente se di deve uscire alla prima si entra gia con la freccia di dx.
secondo il mio modesto parere la freccia di sx, nelle rotonde, altre ad essere inutile, crea solo confusione.


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif



anche perchè io che devo ancora entrare non so dove sei entrato tu quindi quella freccia a sx non so cosa possa indicare 0510_confused.gif

non si contano poi tutti gli storditi che mettono la sx per uscire...
 
12285224
12285224 Inviato: 18 Ago 2011 16:36
 

A quanto mi ricordo il codice impone la freccia solo in uscita dalle rotonde, poi che le scuole guida le facciano mettere a destra e a sinistra perché ci sono certi commissari esaminatori che sembrano scesi dal fico non sò.
In pratica se uno non mettesse la freccia a sinistra potrebbe rimanere intrappolato nel cerchio infernale in eterno. icon_eek.gif Il cerchio della rotonda costituisce la strada principale e per girarci dentro non servono frecce.
 
12285316
12285316 Inviato: 18 Ago 2011 17:10
 

ciciarampa ha scritto:
A quanto mi ricordo il codice impone la freccia solo in uscita dalle rotonde, poi che le scuole guida le facciano mettere a destra e a sinistra perché ci sono certi commissari esaminatori che sembrano scesi dal fico non sò.
In pratica se uno non mettesse la freccia a sinistra potrebbe rimanere intrappolato nel cerchio infernale in eterno. icon_eek.gif Il cerchio della rotonda costituisce la strada principale e per girarci dentro non servono frecce.


in teoria la freccia serve solo quando si cambia corsia (quando ad esempio si esce dalla rotonda), quindi se la rotonda è a una sola corsia la freccia sinistra è inutile
 
12286064
12286064 Inviato: 18 Ago 2011 20:51
 

vallo a dire all'esaminatore dui non mettere la freccia in ingresso curva
al 99 % ti boccia
1 % lasciamo stare icon_asd.gif icon_asd.gif

per la freccia a sx è molto utile siccome avvisi che non vuoi uscire ma vuoi continuare la rotonda quindi avvisi quetso e la dx che ti appresti ad uscire
 
12287727
12287727 Inviato: 19 Ago 2011 9:55
 

cauboi ha scritto:
ciciarampa ha scritto:
A quanto mi ricordo il codice impone la freccia solo in uscita dalle rotonde, poi che le scuole guida le facciano mettere a destra e a sinistra perché ci sono certi commissari esaminatori che sembrano scesi dal fico non sò.
In pratica se uno non mettesse la freccia a sinistra potrebbe rimanere intrappolato nel cerchio infernale in eterno. icon_eek.gif Il cerchio della rotonda costituisce la strada principale e per girarci dentro non servono frecce.


in teoria la freccia serve solo quando si cambia corsia (quando ad esempio si esce dalla rotonda), quindi se la rotonda è a una sola corsia la freccia sinistra è inutile


scusate ho sbagliato, volevo scrivere freccia a destra, ma non sò perché le dita mi hanno disobbedito icon_mrgreen.gif
 
12287747
12287747 Inviato: 19 Ago 2011 10:01
 

topo ha scritto:
vallo a dire all'esaminatore dui non mettere la freccia in ingresso curva
al 99 % ti boccia
1 % lasciamo stare icon_asd.gif icon_asd.gif

per la freccia a sx è molto utile siccome avvisi che non vuoi uscire ma vuoi continuare la rotonda quindi avvisi quetso e la dx che ti appresti ad uscire


freccia in ingresso curva? eusa_doh.gif

In pratica, per una maggiore precauzione è utile metterle tutte e due (non contemporaneamente ovviamente icon_asd.gif ), ma in teoria quella a sinistra non è obbligatoria, perché chi è in rotonda si trova sulla strada principale e ha la precedenza. La rotonda non è un cambiamento di direzione quindi non c'è l'obbligo di segnalazione. Quando esci invece si.

Io, certi commissari esaminatori, mi chiedo chi cavolo li ha nominati eusa_wall.gif eusa_wall.gif
Comunque basta ricordarsi che all'esame è meglio mettere più frecce possibile (a loro piacciono 0509_up.gif ) poi, una volta passato l'esame basta usarle dove è necessario.
 
12288564
12288564 Inviato: 19 Ago 2011 12:51
 

per me serve semrpe la freccia siccome cosi avverti gli altri cosa fai
e non perchè vai dritto allora non la usi ... non ha senso

uno non può mica capire che vai dritto o giri a destra senza freccia
 
12288693
12288693 Inviato: 19 Ago 2011 13:20
 

Mah,io ho preso la patente che le rotonde ancora non le avevano inventate.....o almeno non esistevano nell'alta padovana. icon_mrgreen.gif
Comunque io metto solo la DX quando esco,se non ho frecce accese vuol dire che stò dentro alla rotonda fin che mi pare,al massimo metto le 4 frecce se la faccio in drift. rotfl.gif
 
12306433
12306433 Inviato: 23 Ago 2011 21:06
 

Cristian72 ha scritto:
Mah,io ho preso la patente che le rotonde ancora non le avevano inventate.....o almeno non esistevano nell'alta padovana. icon_mrgreen.gif
Comunque io metto solo la DX quando esco,se non ho frecce accese vuol dire che stò dentro alla rotonda fin che mi pare,al massimo metto le 4 frecce se la faccio in drift. rotfl.gif


oppure ti fai ritirare la patente e poi cosi la devi rifare ...
 
12306840
12306840 Inviato: 23 Ago 2011 22:43
 

Come già detto da alcuni va messa a destra prima di imboccare l'uscita della rotonda desiderata, se invece si sta per entrare nella rotonda e bisogna uscire alla prima uscita la freccia va messa fin da prima dell'immissione.
 
12307956
12307956 Inviato: 24 Ago 2011 10:10
 

Anche se molto importante l'utilizzo delle frecce nelle rotonde consiglio di non trascurare anche l'italiano.. il plurale di freccia è frecce, senza la I icon_lol.gif (correggi il titolo icon_biggrin.gif)
 
12313601
12313601 Inviato: 25 Ago 2011 12:55
 

Virgo ha scritto:
Anche se molto importante l'utilizzo delle frecce nelle rotonde consiglio di non trascurare anche l'italiano.. il plurale di freccia è frecce, senza la I icon_lol.gif (correggi il titolo icon_biggrin.gif)


Ma no, va bene così, serve per attirare l'attenzione icon_asd.gif
 
12436457
12436457 Inviato: 20 Set 2011 13:36
 

ciciarampa ha scritto:


Ma no, va bene così, serve per attirare l'attenzione icon_asd.gif

era questo il motivo

anche quando si entra si deve mettere la freccia
a destra se si esce subito e a sinistra se si prende la sec-terza-e le succ uscite
prima di imboccare l'uscita si usa la freccia a destra ...
icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
poi vedo anche persone che tagliano la rotonda ovvero le corsie anche se escono alla prima uscita ... io invece se esco alla prima prendo la corsia più esterna 0509_up.gif
 
12590006
12590006 Inviato: 24 Ott 2011 13:03
 

Attenzione:
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Dipartimento per i Trasporti, la Navigazione
e i Sistemi Informativi e Statistici
Direzione Generale perla Sicurezza Stradale
Divisione II
Prot. 207 – 19 gennaio 2011
Al Sig.
Al Provveditorato Interregionale 00.PP.

Oggetto: Quesito relativo alla circolazione dei veicoli nelle rotatorie.

Con riferimento alle problematiche esposte nella nota in riscontro, si comunica quanto segue.
Per quanto concerne la circolazione sulle rotatorie, si osserva che in linea generale ricorre l'applicazione dell'art. 154 del Nuovo Codice della Strada (DLgs n. 285/1992)
In particolare il comma 1 prescrive che tutti i conducenti, prima di effettuare una manovra, devono preventivamente assicurarsi di non creare pericolo o intralcio agli altri conducenti, e segnalare con sufficiente anticipo la loro intenzione.
Quale che sia l'ordine di precedenza stabilito nella rotatoria, chi si immette sull'anello deve azionare l'indicatore sinistro, chi ne esce deve azionare l'indicatore destro.
In ogni caso l'anello della rotatoria è assimilato ad un tronco stradale munito di diramazioni; durante la marcia su di esso, dunque, non è necessario mantenere la segnalazione dell'indicatore sinistro; è invece necessario moderare la velocità ai sensi dell'art. 141, ce. 3 e 4, e attenersi alle prescrizioni dettate dall'art. 154.

Si resta a disposizione per ogni eventuale ulteriore chiarimento.

IL DIRETTORE DELLA DIVISIONE


A stretta logica, usare l'indicatore sinistro indicherebbe la volontà di entrare contromano o attraversare il centro della rotonda stessa... l'indicatore sinistro serve solo se, all'interno della rotatoria, si intende spostarsi sulla corsia più interna.

Abbandonando la rotatoria (cioé, imboccando l'uscita dalla rotatoria stessa) invece È OBBLIGATORIO segnalare con l'inidcatore destro.

Confrontate il sito dell'ASAPS... è una discussione infinita
 
12643950
12643950 Inviato: 6 Nov 2011 18:43
 

ciao
le rotatorie, per noi italiani , che per vizio abbiamo l'abitudine di interpretare il codice della strada con molta fantasia ( del tipo :" sei passato col rosso !" " si, vabhè...però tu correvi...")
e troppo spesso ci imbarchiamo in ingressi in rondò a cavolo ci lombrico e senza osservare le piu' elementari regole di precedenza ,e questo grazie in primo luogo alle agenzie di scuola g. e in secondo , perchè manca un serio controllo da parte della polizia ( che tutto fanno (fin troppo ) salvo rari casi ,che far rispettare il codice di comportamento stradale! una strada che è di tutti e non del piu' prepotente come troppo spesso accade.
nei paesi dell'unione europea chi non osserva la precedenza in immissione ad un rondò (la freccia d'ingresso è solo per l'italiani )o la mancata segnalazione di uscita ,è punita severamente dai tutori dell'ordine ( multa salata e meno 5-8 punti dalla patente ,a seconda della nazione) e per il sorpasso all'interno del rondò c'è invece il ritiro della patente.non sò se è chiaro...
però c'è da dire anche che tutti ,e dico tutti,lo sanno e rispettano piu' disciplinatamente le regole di comportamento e sicurezza e questo vale anche per tutto il c.s. anche perchè in caso di incidente l'assicurazione può non pagare il danno causato agli altri a seconda della gravità.
e questa non è nuova a nessuno da 20 anni a questa parte
per l'italia invece vince il piu' furbo,senza controllo ,senza educazione stradale,e senza nessun rispetto !
ci vorrebbe una scritta apposita dietro i nostri veicoli "sono italiano ma ,non è colpa mia! scusate"
saluti doppio_lamp.gif
 
16187764
16187764 Inviato: 5 Ott 2020 16:17
 

So che questo thread e' vecchio, pero' le rotonde continuano ad esistere e le norme vengono aggiornate

Il documento di riferimento ora e' la Circolare 6935 del 22-03-2017

Le rotonde vengono classificate cosi':
A. con una sola corsia (rotonda e accesso)
B. con due o piu' corsie (rotonda e accesso)

Caso A (una sola corsia), bisogna:
A1) mettere la freccia a destra se si intende uscire alla prima uscita (a destra)
A2) non mettere nessuna freccia negli altri casi, la freccia a destra si usa per segnalare l'uscita (deve essere attivata quando si supera l'uscita che precede quella prescelta)

Caso B (due o piu' corsie), si identificano 3 sottocasi (per determinare il lato della rotonda si deve fare riferimento all'asse di simmetria della rotatoria):
B1) uscita sul lato destro dell'anello: si entra e si circola stando a destra, freccia da azionare quando si supera l'uscita che precede quella prescelta, se l'uscita e' la prima si entra in rotonda con freccia a destra attivata
B2) se si prosegue dritto: uguale al caso B1
B3) uscita sul lato sinistro dell'anello: si entra e si circola a sinistra, con freccia a sinistra attivata, prima di uscire si mette la freccia a destra, si cambia corsia e si esce

In caso di traffico intenso c'e' piu' liberta' nella scelta della corsia (guardate la circolare per i dettagli)

Spero che le informazioni siano utili
 
16187871
16187871 Inviato: 6 Ott 2020 7:22
 

Effettivamente così è logico, il problema è che nessuno o quasi si informa sulle nuove norme del cds. Sarebbe interessante fare degli aggiornamenti mirati ad ogni rinnovo patente, tanto già si paga, aggiungere un servizio di pubblica utilità per migliorare la consapevolezza e di conseguenza la sicurezza non sarebbe male.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Sicurezza e Prevenzione

Forums ©