Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 3 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo
 
Più trazione in uscita. Meglio corona +2 o pignone -1 ?
706705
706705 Inviato: 3 Ott 2006 14:28
 

Gixxerpiccolo ha scritto:
Quindi, visto che stai studiando sta storia dei rapporti....IO HO AVUTO LA TUA STESSA MOTO, mi son trovato ottimamente con corona +2 su catena originale, una radicale modifica alla ciclistica specie posteriore con un mono Ohlins 46PRCL, modifica più economica alle forcelle molle Ohlins e olio grado 20 con camera d'aria 110mm, tubi in treccia e pastiglie sinterizzate (le migliori le ho sulla Suzu ora: ZCoo ceramiche, da favola!) Scarico Leovince (che ho ancora) pompa radiale Brembo 19x20, filtro aria K&N -il tutto senza centraline aggiuntive- e un paio di economici e pratici arretratori pedane artigianali in ergal.


Io che sono tutto tranne che un motociclista da bar, apprezzo e ascolto i consigli e ti dico che mi piacerebbe intervenire sulla moto con diverse modifiche ma il principale problema è la mancanza di soldi icon_rolleyes.gif

Una cosa alla volta, se davvero ne sentirò il bisogno...

Per adesso la ciclistica mi va bene (perché mipiace guidare quando la moto diventa difficile da gestire), i freni non frenano ma mi vanno bene così (perché ogni curva è un esercizio di sensibilità) e lo scarico va bene (almeno per adesso).

Però davvero ti ringrazio moltissimo per tutti i consigli, molto molto molto utili icon_wink.gif
 
720780
720780 Inviato: 7 Ott 2006 17:14
Oggetto: Re: Più trazione in uscita. Meglio corona +2 o pignone -1 ?
 

Vetro ha scritto:
Come in oggetto, vorrei aumentare la trazione in uscita di curva.
Cosa mi consigliate di fare, almeno in un primo momento?

La moto è tutta originale e, per adesso, non ho intenzione di montare scarico o altro... icon_wink.gif

Vorrei fare una piccola modifica alla volta icon_wink.gif






sulla mia cbr 600 rr '04 proprio oggi il mio meccanico mi ha consigliato di dargli 2 denti cambiargli il filtro dell'aria e sostituire sia gli scarichi (vorrei mettere quella del kit dpm '06_) !!!!!
che ne pensate icon_idea.gif icon_lol.gif
 
720809
720809 Inviato: 7 Ott 2006 17:36
 

Vetro ha scritto:
Gixxerpiccolo ha scritto:
Quindi, visto che stai studiando sta storia dei rapporti....IO HO AVUTO LA TUA STESSA MOTO, mi son trovato ottimamente con corona +2 su catena originale, una radicale modifica alla ciclistica specie posteriore con un mono Ohlins 46PRCL, modifica più economica alle forcelle molle Ohlins e olio grado 20 con camera d'aria 110mm, tubi in treccia e pastiglie sinterizzate (le migliori le ho sulla Suzu ora: ZCoo ceramiche, da favola!) Scarico Leovince (che ho ancora) pompa radiale Brembo 19x20, filtro aria K&N -il tutto senza centraline aggiuntive- e un paio di economici e pratici arretratori pedane artigianali in ergal.


Io che sono tutto tranne che un motociclista da bar, apprezzo e ascolto i consigli e ti dico che mi piacerebbe intervenire sulla moto con diverse modifiche ma il principale problema è la mancanza di soldi icon_rolleyes.gif

Una cosa alla volta, se davvero ne sentirò il bisogno...

Per adesso la ciclistica mi va bene (perché mipiace guidare quando la moto diventa difficile da gestire), i freni non frenano ma mi vanno bene così (perché ogni curva è un esercizio di sensibilità) e lo scarico va bene (almeno per adesso).

Però davvero ti ringrazio moltissimo per tutti i consigli, molto molto molto utili icon_wink.gif


Decisione saggia. icon_biggrin.gif
Gradualmente si percepiscono e gestiscono meglio le modifiche.
E poi se non sei contento sai subito cosa è che non va.
Comunque complimenti su tutti a Gixxerpiccolo e De_Corsa.
E' un piacere ascoltare i vostri commenti sempre puntuali e esaustivi.
 
727793
727793 Inviato: 10 Ott 2006 1:29
Oggetto: Re: Più trazione in uscita. Meglio corona +2 o pignone -1 ?
 

sulla mia cbr 600 rr '04 proprio oggi il mio meccanico mi ha consigliato di dargli 2 denti cambiargli il filtro dell'aria e sostituire sia gli scarichi (vorrei mettere quella del kit dpm '06_) !!!!!
che ne pensate icon_idea.gif icon_lol.gif[/quote]

0510_help.gif 0510_help.gif 0510_help.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif
perche nessuno m'ha risposto...... 0510_confused.gif
 
727875
727875 Inviato: 10 Ott 2006 8:25
 

Penso che il tuo meccanico ha bisogno di lavorare icon_rolleyes.gif

Scherzi a parte..
Qualsiasi modifica va' bene se uno ne sente l'esigenza.
 
728872
728872 Inviato: 10 Ott 2006 13:23
 

sandro76 ha scritto:
Penso che il tuo meccanico ha bisogno di lavorare icon_rolleyes.gif

Scherzi a parte..
Qualsiasi modifica va' bene se uno ne sente l'esigenza.


oggi ci sonoritornatoper chiede se mettevo solo il pignone (per non cambiare la catena) ... madetto che non conviene perche sarebbero tre denti in piu e la moto salirebbe troppo alta di giri subito e che erameglio cambiare la corona accorciando un po l'interasse... ma cosi modificherei la ciclistica della moto ... allora hooptato per il kit completoda 250 allegerito invece del 255 originale con 2 denti inpiù sulla corona.... che ne pensate icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif
 
729170
729170 Inviato: 10 Ott 2006 15:31
 

proof79RR ha scritto:
sandro76 ha scritto:
Penso che il tuo meccanico ha bisogno di lavorare icon_rolleyes.gif

Scherzi a parte..
Qualsiasi modifica va' bene se uno ne sente l'esigenza.


oggi ci sonoritornatoper chiede se mettevo solo il pignone (per non cambiare la catena) ... madetto che non conviene perche sarebbero tre denti in piu e la moto salirebbe troppo alta di giri subito e che erameglio cambiare la corona accorciando un po l'interasse... ma cosi modificherei la ciclistica della moto ... allora hooptato per il kit completoda 250 allegerito invece del 255 originale con 2 denti inpiù sulla corona.... che ne pensate icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif


ottimo lavoro icon_razz.gif
 
882346
882346 Inviato: 23 Nov 2006 23:46
Oggetto: Corona +1 su Hornet... Baggianata o va´ bene?
 

Ho acquistato da poco un kit Dynojet+filtro K&N per la mia Hornet '02.
Avendo gia' montato uno scarico artigianale aperto (fatto in officina da un mio amico), ho pensato di adeguare la carburazione ed a questo punto, perche' no, di montare un kit Dynojet, appunto, con il filtro dell'aria suddetto.

Ora, dopo aver provato di persona che velocita' superiori ai 200 con la mia moto sono praticamente impraticabili (heheh che gioco di parole )
ho pensato di accorciare un po' i rapporti, nel senso di cambiare la corona con una "maggiorata".
Il meccanico mi ha consigliato una corona con 1 dente in piu', dicendomi che mettendo piu' di 1 dente la moto "me la metto pe' cappello" (ovvero mi si ribalterebbe per i non romani), e che con la modifica ai carburatori, il filtro aria, lo scarico aperto e la corona +1 la moto sara' gia' abbastanza briosa e differente, assicurandomi che vedro' eccome la differenza.
Inoltre mi ha consigliato 1 solo dente per non mettere mano alla catena...

Questo meccanico e' comunque un tipo serio, che a quanto so' sa' il fatto suo (e dàgli con questi giochi di parole...)

Voi che ne dite, con questa configurazione come sara' la mia moto? O devo forse "insistere" per una corona +2?

Ah, faccio presente che non sono uno stramanico, nel senso che mi piace andare quando posso ma non sono un pistaiolo od un pilota... Diciamo nella media, con una certa propensione all'apertura ed all'accelerazione piu' che all'allungo

Grazie a tutti coloro che risponderanno!
 
882770
882770 Inviato: 24 Nov 2006 9:37
 

avevo anke io di qst dubbi e sono arrivato alla conclusione di mettere una corona 50 o 51 ma qnd sn andato dal meccanico a farlo mi ha dtt ke nn mi conveniva in qnt conviene d + modificare altre parti visto lo sballo del km e la poca resa ke ti da
 
882911
882911 Inviato: 24 Nov 2006 10:48
 

@Mistero76: è molto probabile che ciò che ti ha detto il meccanico abbia senso. E io mi fiderei di quello che dice icon_wink.gif
 
883207
883207 Inviato: 24 Nov 2006 12:34
 

Quindi Vetro pensi che con quelle modifiche un dente in piu' sia abbastanza?
Voi, che modifiche avete apportato? Nessuno ha una "configurazione" del genere?
 
883223
883223 Inviato: 24 Nov 2006 12:40
 

Mistero76 ha scritto:
Quindi Vetro pensi che con quelle modifiche un dente in piu' sia abbastanza?
Voi, che modifiche avete apportato? Nessuno ha una "configurazione" del genere?


Un dente è abbastanza, considerando tutte le altre cose che hai già montato.
Due denti fanno davvero la differenza icon_wink.gif
 
883299
883299 Inviato: 24 Nov 2006 13:06
 

ma è meglio un filtro dell'aria BMC o K&N ... mistero ha messo un K&N ke differenze passano tra l'uno e l'altro? ovviamente anke di costo si intende.
 
883384
883384 Inviato: 24 Nov 2006 13:31
 

Non ti saprei rispondere, monto il tutto lunedi' icon_smile.gif
 
884240
884240 Inviato: 24 Nov 2006 16:45
 

Allora, sulla mia motina ho iniziato sostituendo scarico, catalizzatore, filtro aria e montando il Power Commander. Con queste modifiche più che la potenza e l'accelerazione, migliora l'erogazione. Il tutto per circa 900 euro.
Cambiando la corona con 2 denti + la moto è diventata molto più pronta.
L'unico incoveniente che ho riscontrato sostituendo la corona è che ora la moto ha un'interasse + corto e nei tornanti stretti sembra che tenda a chiudere all'interno.
Per quanto riguarda l'usura della trasmissione, la corona l'ho sostituita a 10.000 km. circa e ora ne ho 28.000 ed è ancora tutto ben conservato!!!
 
891638
891638 Inviato: 26 Nov 2006 21:12
 

Vetro ha scritto:
Mistero76 ha scritto:
Quindi Vetro pensi che con quelle modifiche un dente in piu' sia abbastanza?
Voi, che modifiche avete apportato? Nessuno ha una "configurazione" del genere?


Un dente è abbastanza, considerando tutte le altre cose che hai già montato.
Due denti fanno davvero la differenza icon_wink.gif


Con le modifiche che hai fatto il motore di sicuro allungherà di + in alto e visto che avrai + giri è meglio trasformarli in coppia. Se monti la corona + 2 non sarai penalizzato in velocità ed avrai una buona accellerazione. La catena non la devi cambiare. Comunque se fai il rapporto pignone/corona puoi confrontare tra loro le varie soluzioni (2 denti su una moto da pista sono tanti, su una moto da cross non sono niente.)
 
903751
903751 Inviato: 30 Nov 2006 7:32
 

Salve ragazzi, vorrei cambiare il pignone e metterne un altro -1 sulla mia zx12r del 2000 per dare un ulteriore potenza sulle prime marce per contrastare il notevolissimo peso della mia moto cosi da alzare piu' tranquillamentoe di come faccio ora (senza sfrizionamento) ...che voi sappiate quali sono i maggiori svantaggi se dovessi attuare questa cosa?grazie a tutti..un salutone..
 
903905
903905 Inviato: 30 Nov 2006 10:21
 

ninja-clod ha scritto:
ma cmq cambiare anche solo la corona costa 70€ quella in ergal e mi hanno detto che con la catena originale ci fai + o - 6000 km....
il kit completo me lo da il mio mecc gia montato a 200€ e ci fai tranquillamente i 30000km!!!

quindi non so quanto conviene cambiare solo la corona o solo il pignone....poi se la catena si spezza quando sei a 180km/h.....


Basta montare una corona a 2 denti in più in acciaio come l'originale e avrà la stessa durata kilometrica di quella di serie.
Questa operazione è però consigliata con catena e pignone nuovi.
 
904588
904588 Inviato: 30 Nov 2006 14:18
 

Io solla Suzuki 600 GSR che monta in originale una corona da 48 su pignone da 16, ho montato una corona da 47 su pignone da 15. Originariamente, volevo montare una corona da 50 su pigno da 16, ma tutti i rivenditori mi hanno detto che quest' ultima non si trova in commercio. Potevo mettere un pignoe da 15 lasciando la corona da 48, mi è sembrato tuttavia eccessivo accorciare così i rapporti.
 
904598
904598 Inviato: 30 Nov 2006 14:20
 

io a giorni monterò il pignone da 15 lasciando la corona da 48. la modifica corrisponde a 3 denti in + sll corona e qnd è come montare la corona da 51. calcolando il valore della trasmissione mi trovo a perdere 8 m/h in 6a a 12.000 giri
 
913395
913395 Inviato: 2 Dic 2006 20:26
 

Io sulla mia ho sostituito il pignone da 17 con uno da 15 (costo 13 €) e va da Dio !!!! La catena non si è rotta e faccio molti Km ! Il contachilometri si è sballato .... ma chi se ne frega !!!! la moto ora va da paura. Io consiglio questa piccola modifica
 
4380721
4380721 Inviato: 7 Mag 2008 13:43
 

ciao raga se volete veramente aumentare l'accelerazione -1 dente al pignone e +2 di corona, sappiate che poi si mette in crisi la ruota posteriore, scivolamento in uscita di curva alla massima inclinazione.
io ho una r6 del 99 ed è una bomba, naturalmente si perde in velocità massima.
rapporti originali pignone 16 corona 48
rapporto 48/16=3
50/16=3.125
48/15=3.2
50/15=3.333333
cosi' facendo ho aumentato ho aumentato di ciraca 11% in più in accelerazione.
ciao e buon divertimento

p.s occhio alle impennate
 
4382606
4382606 Inviato: 7 Mag 2008 16:10
 

e adesso intervengo io con la domanda del caxxo...

ma mettendo una corona +2 o un pignone -1, la velocità massima,diminuisce realmente o l'ultimo rapporto del cambio (6) è stato progettato per non portare la moto al limite e quindi, cambiando corona o pignone la velocità non cambia????

altra domanda del caxxo...
ma se cambio corona e pignone, mettendo corona +2 e pignone -1, la moto, me la do sui denti???
 
4382662
4382662 Inviato: 7 Mag 2008 16:15
 

1- non lo so per certo ma sono quasi sicuro che in velocità un pò perdi....(immagino fra 5 e 10 km\h)


2- dipende dalla moto (con un 50 proprio no) e da come guidi.....tipo se acceleri a manetta appena ne hai la possibilità col 999 allora ci sono buone probabilità di cappottarti....
 
4382935
4382935 Inviato: 7 Mag 2008 16:40
 

futurebiker ha scritto:
1- non lo so per certo ma sono quasi sicuro che in velocità un pò perdi....(immagino fra 5 e 10 km\h)


2- dipende dalla moto (con un 50 proprio no) e da come guidi.....tipo se acceleri a manetta appena ne hai la possibilità col 999 allora ci sono buone probabilità di cappottarti....


1) è quasi sempre vero, e ovviamente è calcolabile con precisione a seconda dei rapporti utilizzati, SE il motore va a limitatore con la rapportatura originale;
in caso contrario, un rapporto (un pò) più corto potrebbe permettere di guadagnare ancora un pò di giri, col risultato di raggiungere la stessa velocità massima di prima!
questo succede nella maggioranza dei casi quando ci si limita ad aumentare di un solo dente la corona.

2) a volte, accorciando "troppo" i rapporti succede (sopratutto con un cambio con scalatura stradale e non racing) che la prima marcia diventa inutilizzabile e le successive risultino scalate male per ottenere una buona accelerazione!
ad esempio nei tornanti, la 1a può risultare troppo corta e la 2a troppo lunga.
 
4383667
4383667 Inviato: 7 Mag 2008 17:50
 

de_corsa ha scritto:
icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif icon_exclaim.gif AAA: non esiste un rapporto preciso tra corona e pignone ma solo... il rapporto che nasce dalla divisione delle dentature dei due ingranaggi:

corona 45/ pignone 15 = rapporto 1:3

corona 54/ pignone 15 = rapporto 1:3,6

ecc. ecc.

quindi montando un pignone -1 dente nel primo dei due rapporti otterremo un rapporto che sarà QUASI simile a quello che otterremmo montando una corona di +3 denti:

45/14 = 3,21

48/15 = 3,20

in questo caso possiamo dire che un dente di pignone "vale" (circa) tre denti di corona.

Nota: ciò che suggerisce giorgiocentauro è vero: montare un pignone troppo piccolo aumenta lo stress della catena (addirittura i "testi sacri" di meccanica consigliano di non scendere sotto i 17 a meno di esigenze particolari... come per le moto!) ma è anche vero che montare una corona più grossa comporta quasi sempre anche la sostituzione della (costosissima) catena!


De corsa è sempre un piacere leggerti, ma credo che il numero minimo di denti del pignone motrice sia 14 se non sbaglio.

io consiglio questa diminuzione al mignone, l'ho sempre fatta e con 24 mila km in 2 diverse moto, portata pure in pista non ho mai avuto nessun problema. comunque sia è la stessa cosa, l'importante è cambiarli perkè fidati che la moto andrà davvero meglio!
 
4386102
4386102 Inviato: 7 Mag 2008 21:11
 

de_corsa ha scritto:
futurebiker ha scritto:
1- non lo so per certo ma sono quasi sicuro che in velocità un pò perdi....(immagino fra 5 e 10 km\h)


2- dipende dalla moto (con un 50 proprio no) e da come guidi.....tipo se acceleri a manetta appena ne hai la possibilità col 999 allora ci sono buone probabilità di cappottarti....


1) è quasi sempre vero, e ovviamente è calcolabile con precisione a seconda dei rapporti utilizzati, SE il motore va a limitatore con la rapportatura originale;
in caso contrario, un rapporto (un pò) più corto potrebbe permettere di guadagnare ancora un pò di giri, col risultato di raggiungere la stessa velocità massima di prima!
questo succede nella maggioranza dei casi quando ci si limita ad aumentare di un solo dente la corona.

2) a volte, accorciando "troppo" i rapporti succede (sopratutto con un cambio con scalatura stradale e non racing) che la prima marcia diventa inutilizzabile e le successive risultino scalate male per ottenere una buona accelerazione!
ad esempio nei tornanti, la 1a può risultare troppo corta e la 2a troppo lunga.



sei sempre ''lo mejo!!''

allora è come pensavo io...
che se in sesta marcia la moto non riesce ad arrivare al limitatore, non perdo nulla...(probabile che guadagni?)

e comunque ero interessato per la hornet k7...il 999 gia me lo dò in fronte...


p.s.
scusa se abuso della tua pazienza...
c'è un modo per lasciare la prima marcia invariata, ma accorciare la seconda?(e di conseguenza 3.4.5.6.)
c'è da cambiare il cambio vè?
 
4388566
4388566 Inviato: 8 Mag 2008 6:36
 

centaurus86 ha scritto:
...
che se in sesta marcia la moto non riesce ad arrivare al limitatore, non perdo nulla...(probabile che guadagni?)
...
c'è un modo per lasciare la prima marcia invariata, ma accorciare la seconda?(e di conseguenza 3.4.5.6.)


nell'ordine

- un veicolo può aumentare la sua velocità accorciando il rapporto solo se l'ultima marcia è talmente lunga da potersi considerare "da riposo" come si diceva una volta.
in passato, a molte auto venive "aggiunta" la 5a marcia nel vero senso della parola: si prendeva un cambio a 4marce (la norma, fino ad una trentina di anni fa) e, senza modificare i suoi rapporti, si montava una coppia di ingranaggi per la 5a che andava oltre la presa diretta, cioè la 4a.
in tali casi, le vetture raggiungevano la loro velocità massima in 4a invece che in 5a. (tranne che in discesa...)
lo scopo di tale scelta era quello di consumare meno benzina e ridurre le usure del motore che, com'è noto, sono legate al regime di rotazione.

- certo che si può: "basta solo" sostituire la coppia d'ingranaggi della 1a e accorciare il rapporto finale.
oppure lasciare invariato il rapporto finale e sostituire le coppie d'ingranaggi di tutte le marce al di fuori della 1a, ma sarebbe ovviamente meno conveniente.
questo è quello che fanno normalmente nei GP durante le prove ed è definito in gergo "fare il cambio" o "fare i rapporti"
(i cambi delle moto da GP sono estraibili e quindi vi si può intervenire rapidamente senza smontare tutto il motore)
 
4389970
4389970 Inviato: 8 Mag 2008 11:30
 

0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif
 
4391617
4391617 Inviato: 8 Mag 2008 14:17
 

Meglio sempre intervenire sulla corona, ogni dente in meno sul pignone corrisponde a circa 3/4 denti in più sulla corona, inoltre scendendo sotto un certo diametro si rischia di avere un angolo troppo stretto sulla catena causando problemi alla stessa.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©