Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Moto a trazione anteriore [è possibile? avrebbe vantaggi?]
1949729
1949729 Inviato: 27 Giu 2007 21:19
Oggetto: Moto a trazione anteriore [è possibile? avrebbe vantaggi?]
 



Ciao amici, che ne pensate di una moto a trazione anteriore? E possibile costruirla e in più si otterrebbero vantaggi nella guida? Attendo pareri, grazie
 
1949815
1949815 Inviato: 27 Giu 2007 21:28
Oggetto: Re: moto a trazione anteriore
 

scaragiusep ha scritto:
Ciao amici, che ne pensate di una moto a trazione anteriore? E possibile costruirla e in più si otterrebbero vantaggi nella guida? Attendo pareri, grazie


Il SOLEX icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati



Probabilmente il sistema di trasmissione peserebbe più rispetto alla tradizionale catena (o, forse, anche del cardano). Inoltre non immagino le differenze dinamiche, non so se mi piacerebbe avere una moto che, quando accelero in curva, tira verso la tangente icon_eek.gif
 
1950181
1950181 Inviato: 27 Giu 2007 22:17
 

beh si potrebbe scaricare a terra tutta la potenza senza il pensiero di doverla tener giù....ma niente più impennate e derapate icon_cry.gif

però la trazione anteriore in curva......non lo so icon_rolleyes.gif

magari con la trazione intergale.... icon_question.gif
 
1950293
1950293 Inviato: 27 Giu 2007 22:35
 

yamaha ha fatto per le gare d'enduro (tt o xt non ricordo) la moto a doppia trazione
posteriore classica catena
anteriore a trazione idraulica
era stata fatta anche una versione limitata per la strada
non saprei il costo
comunque se ricordo bene aveva anche vinto qualche gara
purtroppo non seguo l'enduro
 
1950529
1950529 Inviato: 27 Giu 2007 23:12
 

scusate, ma esiste eccome ! icon_cool.gif

le Ktm che hanno fatto la Parigi-Dakar avevano la trazione anche anteriore !!! icon_wink.gif icon_wink.gif icon_wink.gif


però non credo che siano in commercio, probabilmente erano prototipi
 
1954377
1954377 Inviato: 28 Giu 2007 13:35
 

flag ha scritto:
beh si potrebbe scaricare a terra tutta la potenza senza il pensiero di doverla tener giù....ma niente più impennate e derapate icon_cry.gif

però la trazione anteriore in curva......non lo so icon_rolleyes.gif

magari con la trazione intergale.... icon_question.gif


quoto.. icon_cry.gif icon_cry.gif icon_cry.gif icon_cry.gif icon_cry.gif icon_cry.gif icon_cry.gif icon_cry.gif
 
1955038
1955038 Inviato: 28 Giu 2007 14:25
 

trazione solo anteriore mi sembra una follia, x me in curva non tiene na cicca... Invece il doppia trazione esiste già e da un pezzo.
 
1955185
1955185 Inviato: 28 Giu 2007 14:38
 

solo trazione anteriore con moto potenti sarebbe un devasto...ogni volta che si esce da una curva e si apre e parte l'anteriore sono caxxi e poi quando si alleggerisce l'avantreno sgomma tutta...no grazie
 
1955948
1955948 Inviato: 28 Giu 2007 16:04
 

Di prove ne hanno fatte tante...ma tutte per trazione integrale e non solo anteriore...
le moto sono troppo leggere e sarebbero, quindi, inguidabili.
il primo prototipo assoluto è questo:

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
1957613
1957613 Inviato: 28 Giu 2007 19:52
 

la yamaha wr 450 per la dakar aveva quel sistema: quando non c'era più trazione al posteriore tramite una pompa d'olio la trazione si trasferiva sull'anteriore.
molto utile sulla sabbia.
 
1958362
1958362 Inviato: 28 Giu 2007 21:39
 

randall ha scritto:
Di prove ne hanno fatte tante...ma tutte per trazione integrale e non solo anteriore...
le moto sono troppo leggere e sarebbero, quindi, inguidabili.
il primo prototipo assoluto è questo:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Bello questo "oggetto"... ma è una moto? icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
Strano vedere una moto completamente carenata, mi piace, però dà l'impressione di essere molto pesante, anche se un po' è d'obbligo per caricare l'anteriore, e abbastanza inguidabile... comunque sarebbe a trazione solamente anteriore?
 
1961315
1961315 Inviato: 29 Giu 2007 11:57
 

urano88 ha scritto:
randall ha scritto:
Di prove ne hanno fatte tante...ma tutte per trazione integrale e non solo anteriore...
le moto sono troppo leggere e sarebbero, quindi, inguidabili.
il primo prototipo assoluto è questo:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Bello questo "oggetto"... ma è una moto? icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
Strano vedere una moto completamente carenata, mi piace, però dà l'impressione di essere molto pesante, anche se un po' è d'obbligo per caricare l'anteriore, e abbastanza inguidabile... comunque sarebbe a trazione solamente anteriore?

no...è una integrale...
tieni presente che è dei primi anni 80...
 
1963459
1963459 Inviato: 29 Giu 2007 15:43
 

randall ha scritto:
urano88 ha scritto:
randall ha scritto:
Di prove ne hanno fatte tante...ma tutte per trazione integrale e non solo anteriore...
le moto sono troppo leggere e sarebbero, quindi, inguidabili.
il primo prototipo assoluto è questo:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Bello questo "oggetto"... ma è una moto? icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
Strano vedere una moto completamente carenata, mi piace, però dà l'impressione di essere molto pesante, anche se un po' è d'obbligo per caricare l'anteriore, e abbastanza inguidabile... comunque sarebbe a trazione solamente anteriore?

no...è una integrale...
tieni presente che è dei primi anni 80...

icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif
Cavolo! Si direbbe che è uscita dalle mani del designer ieri sera... Vabbe' se il progetto ha 25 anni allora mi sa che non la vedremo mai in giro
 
2000734
2000734 Inviato: 5 Lug 2007 10:41
 

a trazione anteriore sarebbe un'enorme vaccata, non è produttivo lasciare alla stessa ruota il compito direzionale e quello di trazione
inoltre non si riuscirebbe a scaricare la potenza, pattinerebbe in continuazione dato che le moto hanno un alto rapporto potenza/peso
poi non impennerebbe icon_lol.gif
 
2000796
2000796 Inviato: 5 Lug 2007 10:47
 

urano88 ha scritto:
randall ha scritto:
urano88 ha scritto:
randall ha scritto:
Di prove ne hanno fatte tante...ma tutte per trazione integrale e non solo anteriore...
le moto sono troppo leggere e sarebbero, quindi, inguidabili.
il primo prototipo assoluto è questo:

immagini visibili ai soli utenti registrati


Bello questo "oggetto"... ma è una moto? icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
Strano vedere una moto completamente carenata, mi piace, però dà l'impressione di essere molto pesante, anche se un po' è d'obbligo per caricare l'anteriore, e abbastanza inguidabile... comunque sarebbe a trazione solamente anteriore?

no...è una integrale...
tieni presente che è dei primi anni 80...

icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif
Cavolo! Si direbbe che è uscita dalle mani del designer ieri sera... Vabbe' se il progetto ha 25 anni allora mi sa che non la vedremo mai in giro

ne hanno vendute qualche centinaio in giro per il mondo...
io ne ho vista una a roma parecchi anni fa...
 
2000904
2000904 Inviato: 5 Lug 2007 10:59
 

ma quanto andrà veloce sta moto?
 
2003454
2003454 Inviato: 5 Lug 2007 15:18
Oggetto: Re: Moto a trazione anteriore [è possibile? avrebbe vantaggi
 

scaragiusep ha scritto:
Ciao amici, che ne pensate di una moto a trazione anteriore? E possibile costruirla e in più si otterrebbero vantaggi nella guida? Attendo pareri, grazie
Un paio di anni fa la Yamaha presentò un WR450F (se non erro, cmnq era una loro "normale" enduro/cross) che aveva la trazione anteriore (abbinata alla posteriore tradizionale) movimentata idraulicamente.
Nel video che pubblicizarono, la vedeva in azione sulla sabbia... uno spettacolo di direzionalità ed agilità in pessime condizioni del terreno... stesso kit provato su una R1... abbatterono di 2 secondi il tempo sul giro di una "senza". Poi più nulla si seppe... icon_cool.gif
Lamps
 
2004556
2004556 Inviato: 5 Lug 2007 17:32
Oggetto: Re: Moto a trazione anteriore [è possibile? avrebbe vantaggi
 

Un paio di anni fa la Yamaha presentò un WR450F (se non erro, cmnq era una loro "normale" enduro/cross) che aveva la trazione anteriore (abbinata alla posteriore tradizionale) movimentata idraulicamente.
Nel video che pubblicizarono, la vedeva in azione sulla sabbia... uno spettacolo di direzionalità ed agilità in pessime condizioni del terreno... stesso kit provato su una R1... abbatterono di 2 secondi il tempo sul giro di una "senza". Poi più nulla si seppe... icon_cool.gif
Lamps


Nulla si seppe....nulla di piú giusto... non mi ricordavo proprio di questa moto che era pure finita in copertina di un numero di fuoristrada... dicevano che era pazzesca, quando il posteriore perdeva aderenza, l'anteriore entrava in aiuto e riprendeva il grip perso, sulla sabbia, almeno cosí dicevano, era una vera macchina da guerra...poi é sparita!!!
 
2006365
2006365 Inviato: 5 Lug 2007 21:33
 

come ho già detto in questo post
era anche stata prodotta in serie limitata per l'omologazione nell'enduro
ricordo di averlo letto su qualche giornale all'epoca della vendita
 
2007130
2007130 Inviato: 6 Lug 2007 0:04
 

nn e stupido comunque ,anzi la suzuki mi piaceva pure ,ma non rispettava le legge antiinquinamento €3 icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif ,cmqio avevo pensato a un cross mosso normalmente a catena al posteriore mentre una piccolo la ruota davanti aveva centro al mozzo un piccolo motorino elettrico ke sfruttava la potenza di una batteria ricaricabile ,ed entrava in azione solo grazie a un pulsante o con una centralina ke sfruttava i sensori dell'abs o dell'asc (delle bmw per intenderci)
oppure una moto con 2 cardani sfruttando il telaio della virus 984 o della bimota tesi 2d nn sarebbe difficile applicarlo o no???
 
2007464
2007464 Inviato: 6 Lug 2007 1:47
 

bambox ha scritto:
nn e stupido comunque ,anzi la suzuki mi piaceva pure ,ma non rispettava le legge antiinquinamento €3 icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif ,cmqio avevo pensato a un cross mosso normalmente a catena al posteriore mentre una piccolo la ruota davanti aveva centro al mozzo un piccolo motorino elettrico ke sfruttava la potenza di una batteria ricaricabile ,ed entrava in azione solo grazie a un pulsante o con una centralina ke sfruttava i sensori dell'abs o dell'asc (delle bmw per intenderci)
oppure una moto con 2 cardani sfruttando il telaio della virus 984 o della bimota tesi 2d nn sarebbe difficile applicarlo o no???


meglio pneumatica come è stato fatto
pesa meno e puoi decidere quando mandare forza motrice o meno
senza appesantire troppo e assorbire troppi cv
come farebbe un cardano o una trasmissione a catena facendo dei giri assurdi
altro discorso è quello della bimota
però non è così semplice per via delle differenti geometrie delle gomme
anche per qullo quella idraulica và meglio
 
2007513
2007513 Inviato: 6 Lug 2007 2:12
Oggetto: Re: Moto a trazione anteriore [è possibile? avrebbe vantaggi
 

scaragiusep ha scritto:
Ciao amici, che ne pensate di una moto a trazione anteriore? E possibile costruirla e in più si otterrebbero vantaggi nella guida? Attendo pareri, grazie


icon_biggrin.gif icon_mad.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif
 
2008632
2008632 Inviato: 6 Lug 2007 11:08
 
 
2013376
2013376 Inviato: 6 Lug 2007 19:57
 

scusate ma come cippa funzia una trasmissione pneumatica 0510_grattacapo.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif interessante l'articolo ma apparte non mostrare neanke una foto della trasmissione ,mi ha fatto incazzare sapere che la yamaha controllail 75% della ohlins eusa_wall.gif 0509_boxed.gif un colpo durissimo per me ,...gia non mi andava giu il fatto dell'mbk e della minarelli adesso anke ohins :ma ke p***e.comunque qualcuno ha uno skema dela trasmissione pneumatica???
 
2023273
2023273 Inviato: 9 Lug 2007 8:44
 

E' una trasmissione idraulica (ad olio) non pneumatica (ad aria), il concetto è abbastanza semplice, all'uscita del cambio c'è una pompa che fa' circolare l'olio e tramite le tubazioni arriva fino al mozzo anteriore dov'è si trova il rotore (non so' se è il termine giusto) che trasforma l'energia accumulata dall'olio in pressione trasformandola in coppia utile alla trazione.
Il meccanismo è "furbo" in quanto viene trasmessa una vera coppia solamente quando c'è una variazione sensibile delle velocità di rotazione delle 2 ruote. Ovvero quando le ruote girano alla stessa velocità (o quasi) la coppia sull'anteriore è pochissima quasi nulla, per aumentrare in automatico quando c'è una variazione sensibile delle velocità ovvero quando la gomma posteriore perde grip e gira più velocemente rispetto all'anteriore.
 
2026221
2026221 Inviato: 9 Lug 2007 14:48
 

bambox ha scritto:
scusate ma come cippa funzia una trasmissione pneumatica 0510_grattacapo.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif interessante l'articolo ma apparte non mostrare neanke una foto della trasmissione ,mi ha fatto incazzare sapere che la yamaha controllail 75% della ohlins eusa_wall.gif 0509_boxed.gif un colpo durissimo per me ,...gia non mi andava giu il fatto dell'mbk e della minarelli adesso anke ohins :ma ke p***e.comunque qualcuno ha uno skema dela trasmissione pneumatica???


è dagli anni 80 che la ohlins è di "proprietà" yamaha
la trasmissione sono quei 2 tubi che scendono accanto al forcellone
la minarelli è di proprietà yamaha anche quella già da molto tempo e ha sempre prodotto i motori a 2 tempi e se non sbaglio anche i 4 tempi degli scooter ad eccezione del t-max
credo che l'acquisto sia stato gestito più che altro dalla belgarda (importatore yamaha)
la mbk è proprietà della yamaha france quindi non proprio di yamaha si tratta

come mai hai così tanto odio per yamaha?
 
2028564
2028564 Inviato: 9 Lug 2007 19:21
 

premetto che mi sono interessato al mondo delle moto 4 anni fa , e a informarmi nello specifico dei componenti, di fatti specialistici,di curiosita un po dopo.sapevo bene dell'mbk che fu aquistato da yamaha(possiedo un nitro)e non sopporto che una casa a cui appartengono tutti gli scooter yamaha (eccezion fatta dell'x-city e t-max) non venga nemmeno ricordata.odio quando mi dicono "ke bello il tuo aerox""no e un nitro""nitro?ma va e un aerox,quello della yamaha!ma non sai nemmeno ke motorino hai?".odio vedere ke il fantastico motore minarelli ,orgoglio italiano,debba essere accompagnato dal un nome giapponese.sono per il libero mercato e non sopporto quando i colossi stranieri comprano le piccole case di produzione artigianale per industrializzare tutto.apevo ke olhins e i 3diap. erano legate da qualke patto commerciale,mi stupii a vedere la xjr1300 con un mono ohlins...ecco perke dunque.
 
2031047
2031047 Inviato: 10 Lug 2007 0:46
 

bambox ha scritto:
premetto che mi sono interessato al mondo delle moto 4 anni fa , e a informarmi nello specifico dei componenti, di fatti specialistici,di curiosita un po dopo.sapevo bene dell'mbk che fu aquistato da yamaha(possiedo un nitro)e non sopporto che una casa a cui appartengono tutti gli scooter yamaha (eccezion fatta dell'x-city e t-max) non venga nemmeno ricordata.odio quando mi dicono "ke bello il tuo aerox""no e un nitro""nitro?ma va e un aerox,quello della yamaha!ma non sai nemmeno ke motorino hai?".odio vedere ke il fantastico motore minarelli ,orgoglio italiano,debba essere accompagnato dal un nome giapponese.sono per il libero mercato e non sopporto quando i colossi stranieri comprano le piccole case di produzione artigianale per industrializzare tutto.apevo ke olhins e i 3diap. erano legate da qualke patto commerciale,mi stupii a vedere la xjr1300 con un mono ohlins...ecco perke dunque.


sul fatto dei nomi io avevo un mbk ed un yamaha praticamente uguali
uno era il flipper l'altro why
cambiavano solo i nomi
infatti poi per vari motivi i 2 scooter sono diventati 1 solo icon_lol.gif
però l'ign....za della gente se vede una cosa deve essere quella
come quando vede dei colori e li paragona subito ad una squadra di calcio
non pensa che magari ti piace l'abbinamento oltre al fatto che danno per scontato che tifi qualche squadra icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif
ed alla mia risposta (essendo un tifoso yamaha) mi guardano male...
la minarelli come detto prima che non sò se sia di proprietà yamaha o belgarda era una ditta o in fase di chiusura o addirittura chiusa
grazie a loro adesso è una ditta fiorente e che dà del lavoro agli italiani
(sotto questo aspetto non credo ci sia da recriminare qualcosa icon_wink.gif )
per la ohlins pensa quello che ti pare ci sono anche ditte concorrenti a cui ti puoi rivolgere in caso di bisogno (vedi marzocchi pensky bitubo ecc ecc)
 
2031118
2031118 Inviato: 10 Lug 2007 1:01
 

Ragazzi, ma sapete cos'è MBK???

Yamaha non ha comprato MBK, l'ha INVENTATA!!!

Quoto un mio post perchè mi sono rotto di scriverlo ogni volta

NitroCento ha scritto:
La yamaha comprò negli anni '80 la francese (e fallita) Motobecane... creò da questa il marchio MBK con il quale doveva vendere i suoi scooter in Europa.

In realtà, già da subito, gli scooter vennero venduti in europa con entrambi i marchi, solo con nomi e colorazioni diverse...

Nel 2004 Yamaha ha deciso di confinare il marchio MBK a poche nazioni (la nativa Francia e paesi limitrofi)... dicesi perchè l'arrivo di Vale Rossi in Yamaha avrebbe spinto i 14enni a comprare gli scooter col marchio dei tre diapason appunto, facendo perdere molte vendite al marchio MBK che quindi non aveva motivo di restare...



Continuate ad odiare Yamaha... adesso che sapete che senza di lei MBK non sarebbe esistita! icon_lol.gif
 
15735777
15735777 Inviato: 30 Nov 2016 14:16
 



 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©