Leggi il Topic


Indice del forumForum HondaForum Honda CBR 600

   

Pagina 1 di 1
 
Passaggio omologazione da EURO 0 ad EURO 1 CBR 600 F 98
10603123
10603123 Inviato: 18 Set 2010 13:58
Oggetto: Passaggio omologazione da EURO 0 ad EURO 1 CBR 600 F 98
 

Ciao a tutti Cibierristi, immagino che ad avere il CBR serie 97-98 ci siano veramente pochissime persone icon_neutral.gif

Comunque a parte questo volevo chiedere se a qualcuno è riuscito ( o ne conosce il modo ) ad ottenere l'omologazione ad ERUO 1 per il CBR 600 F del 98 .

Purtroppo le EURO 0 in Toscana dove vivo, pagano veramente una cifra assurda le , pensate che tra una EURO 0 ed una EURO 1 con gli stessi cavalli c'è una differenza di 60 euro !! icon_eek.gif

Siccome l'Hornet monta lo stesso motore e dal 98 può essere omologata EURO 1 volevo sapere se c'era un sistema per far riconoscere in motorizzazione ( con qualche certificazione da parte di HONDA ) il CBR come EURO 1 ??

Spero ne sappiate qualcosa icon_biggrin.gif
 
10603797
10603797 Inviato: 18 Set 2010 16:03
Oggetto: Re: Passaggio omologazione da EURO 0 ad EURO 1 CBR 600 F 98
 

Non credo sia una cosa fattibile... di sicuro non ne vale la pena per 60€ all'anno: bisognerebbe far ri-omologare il mezzo con una spesa di diverse migliaia di euro!
 
10603825
10603825 Inviato: 18 Set 2010 16:11
Oggetto: Re: Passaggio omologazione da EURO 0 ad EURO 1 CBR 600 F 98
 

davidsnow ha scritto:
Non credo sia una cosa fattibile... di sicuro non ne vale la pena per 60€ all'anno: bisognerebbe far ri-omologare il mezzo con una spesa di diverse migliaia di euro!


No stai sbagliando, l'omologazione EURO 1 va solo riportata a libretto, ovviamente se HONDA riconoosce che i CBR 600 F 98 sono omologabilie come EURO 1 .

L'ho già fatto per altre moto tipo il VFR 800 FI del 98, basta ancare in motorizzazione e ti aggiornano il libretto,
ovviamente ci vuole una testimonianza cartacea da parte dell' Honda .

Oltretutto in molte motorizzazioni è gratis .
 
10612521
10612521 Inviato: 20 Set 2010 7:32
 

toscano? di dove? io sono di pontedera 0509_up.gif
secondo me una bella letterina all'ufficio omologazioni honda italia potrebbe essere la cosa giusta per togliersi il dubbio icon_asd.gif
così ad occhio direi che la vedo molto dura, ma domandare è lecito, rispondere cortesia.
non sapevo di questa differnza di bollo icon_eek.gif
io ho una euro 1 e con 110 cv pago 140 e passa euro all'anno icon_confused.gif
in più niente circolazione all'interno del centro di pontedera 0509_down.gif
 
10613427
10613427 Inviato: 20 Set 2010 11:49
 

mark te la butto li, se conosci qualcuno che ha un banco prova fumi (quello che usano per farti la revisione) fa testare la tua moto e vedi subito se potrebbe rientrare come €1 senza cambiare scarico o altro (magari pulendo bene lo scarico o smagrendo momentaneamente la carburazione anche se rischioso). Altrimenti per me non conviene, che io sappia non basta nemmeno il nulla osta dell honda, la provano comunque nelle loro officine e da li non si scampa se non sei pienamente in regola
 
10613441
10613441 Inviato: 20 Set 2010 11:52
 

confermo i 140€ come federico (e spicci)

ora mi sorge un dubbio... il bollo si paga secondo la regolamentazione della regione in cui si circola o in base alla regione di residenza?
 
10614479
10614479 Inviato: 20 Set 2010 14:16
 

hfish ha scritto:
confermo i 140€ come federico (e spicci)

ora mi sorge un dubbio... il bollo si paga secondo la regolamentazione della regione in cui si circola o in base alla regione di residenza?


secondo me viene pagato in base alla provincia nella quale è stata immatricolata.
mark, scusa tu quanti paghi? verissimo che il costo del bollo è molto alto, però mi dispiacerebbe non poter circolare più nel mio centro cittadino, dovendo limitarmi ad aggirarlo in tutte le situazioni (lavoro, svago etc etc).
speriamo che le euro 1 resistano ancora nelle regolamentazioni comunali 0509_lucarelli.gif
la prima cbr 600 f euro 1 se non ero, risale alla versione monofaro del 2000, per intenderci la versione 99/00.
 
10614726
10614726 Inviato: 20 Set 2010 14:51
 

texastornado ha scritto:
toscano? di dove? io sono di pontedera 0509_up.gif
secondo me una bella letterina all'ufficio omologazioni honda italia potrebbe essere la cosa giusta per togliersi il dubbio icon_asd.gif
così ad occhio direi che la vedo molto dura, ma domandare è lecito, rispondere cortesia.
non sapevo di questa differnza di bollo icon_eek.gif
io ho una euro 1 e con 110 cv pago 140 e passa euro all'anno icon_confused.gif
in più niente circolazione all'interno del centro di pontedera 0509_down.gif


Sono della prov. di LI ..... ma lavoro a Pisa e ci vado spesso in moto .

Riguardo alla lettera ad Honda Italia è proprio quello che voglio fare icon_biggrin.gif

Speravo ci fosse qualcuno che avesse già tentato, ma a quanto pare di CBR 98 ce ne sono rimasti vermamente pochi eusa_think.gif

Per il pagamento del bollo vale la residenza del porpietario ......

Comunque vorrei specificare a tutti che ancora i motocicli 4 tempi EURO 0 possono circolare dovunque, mi sembra strano che a Pontedera blocchino già gli EURO 1 ....... sarebbe assurdo, prova ad informarti meglio e vedrai che è solo per le auto il blocco .

Avevano provato a Roma a bloccare la circolazione dei mezzi a 2 ruote EURO 0 all'interno dell'anello, ma poi hanno ritirato la mozione ..... 0509_up.gif

Presumo comunque che il mio tentativo sarà vano se non ci sono altri precedenti .
 
10614749
10614749 Inviato: 20 Set 2010 14:54
 

hfish ha scritto:
confermo i 140€ come federico (e spicci)

ora mi sorge un dubbio... il bollo si paga secondo la regolamentazione della regione in cui si circola o in base alla regione di residenza?


Si paga in base alla regione di residenza icon_wink.gif

La Toscana purtroppo è una delle più care, se non la più cara eusa_naughty.gif
 
10614817
10614817 Inviato: 20 Set 2010 15:07
 

smarmittato ha scritto:
mark te la butto li, se conosci qualcuno che ha un banco prova fumi (quello che usano per farti la revisione) fa testare la tua moto e vedi subito se potrebbe rientrare come €1 senza cambiare scarico o altro (magari pulendo bene lo scarico o smagrendo momentaneamente la carburazione anche se rischioso). Altrimenti per me non conviene, che io sappia non basta nemmeno il nulla osta dell honda, la provano comunque nelle loro officine e da li non si scampa se non sei pienamente in regola


No guarda vai tranquillo, se Honda rilasciasse il nulla osta non ci sarebbero problemi di sorta, con il documento dell'HONDA in mano vai in motorizzazione e chidi l'aggiornamento del libretto, senza neanche portarti dietro la moto .
Possono variare ( purtroppo ) le metodologie di aggiornamento da una motorizzazione all'altra, nel senso che una ti mette un timbro con scritto omologata EURO 1 la firma dell'impiegato e non ti fanno pagare un centesimo, un'altra invece ti fa girare qualche ufficio e compilare qualche stampato e ti consegnano un libretto nuovo sotto pagamento ....... ma non ci sono problemi .....

Posso garantirtelo perchè l'ho fatto sia col CB 500 ( omologabile a Libretto dalle moto costruite nel 97 ) e col VFR 800 FI ( il 98 era escluso dall'omologazione mentre il 99 ci rientrava così Honda ha esteso con un documento l'omologazione anche al 98 )

Per rientrare nell'omologazione EURO 1 non servivano ancora catalizzatori o altro bastava il classico scarico di sempre, alla fine della fiera è solo una questione di CARTE ......
Un motociclo EURO 0 inquina 10 volte meno di un'auto dello stesso periodo ....... vendono solo "fumo" icon_asd.gif

Ripeto le Hornet 98 ( stesso motore del CBR ) possono essere omologate EURO 1 a Libretto ...... con un pò di logica basterebbe estendere l'omologazione anche al vecchio CBR ....... tuttostà capire se HOnda Italia ne ha voglia ......
 
10615572
10615572 Inviato: 20 Set 2010 17:20
 

mark70 ha scritto:


No guarda vai tranquillo, se Honda rilasciasse il nulla osta non ci sarebbero problemi di sorta, con il documento dell'HONDA in mano vai in motorizzazione e chidi l'aggiornamento del libretto, senza neanche portarti dietro la moto .
Possono variare ( purtroppo ) le metodologie di aggiornamento da una motorizzazione all'altra, nel senso che una ti mette un timbro con scritto omologata EURO 1 la firma dell'impiegato e non ti fanno pagare un centesimo, un'altra invece ti fa girare qualche ufficio e compilare qualche stampato e ti consegnano un libretto nuovo sotto pagamento ....... ma non ci sono problemi .....

Posso garantirtelo perchè l'ho fatto sia col CB 500 ( omologabile a Libretto dalle moto costruite nel 97 ) e col VFR 800 FI ( il 98 era escluso dall'omologazione mentre il 99 ci rientrava così Honda ha esteso con un documento l'omologazione anche al 98 )

Per rientrare nell'omologazione EURO 1 non servivano ancora catalizzatori o altro bastava il classico scarico di sempre, alla fine della fiera è solo una questione di CARTE ......
Un motociclo EURO 0 inquina 10 volte meno di un'auto dello stesso periodo ....... vendono solo "fumo" icon_asd.gif

Ripeto le Hornet 98 ( stesso motore del CBR ) possono essere omologate EURO 1 a Libretto ...... con un pò di logica basterebbe estendere l'omologazione anche al vecchio CBR ....... tuttostà capire se HOnda Italia ne ha voglia ......

questa cosa è una piacevole sorpresa per me 0509_up.gif
 
10615762
10615762 Inviato: 20 Set 2010 18:00
 

mark70 ha scritto:


Sono della prov. di LI ..... ma lavoro a Pisa e ci vado spesso in moto .


parcheggi la moto vicino alla stazione per caso, inizio via corridoni?
 
10616345
10616345 Inviato: 20 Set 2010 19:24
 

scusa mark forse mi sono spiegato male icon_asd.gif

in centro a pontedera non possono circolare i 2 tempi euro 1 e le 4 tempi euro 0.
la mia essendo 4 tempi euro 1 tutt'ora circola senza problemi, tutto stà a vedere per quanto tempo. credo che nel giro di pochi anni l'amministrazione locale stringerà ulteriormente le maglie e ì saranno dolori per me eusa_wall.gif

circa l'omologazione euro 0-euro 1 mi sembra di capire che funziona un pò come le misure dei cerchi per le auto. serve quel famoso e tanto ricercato nulla osta.
purtroppo in passato con peugeot (307) non ebbi fortuna 0509_mitra.gif
 
10617131
10617131 Inviato: 20 Set 2010 20:39
 

texastornado ha scritto:
scusa mark forse mi sono spiegato male icon_asd.gif

in centro a pontedera non possono circolare i 2 tempi euro 1 e le 4 tempi euro 0.
la mia essendo 4 tempi euro 1 tutt'ora circola senza problemi, tutto stà a vedere per quanto tempo. credo che nel giro di pochi anni l'amministrazione locale stringerà ulteriormente le maglie e ì saranno dolori per me eusa_wall.gif

circa l'omologazione euro 0-euro 1 mi sembra di capire che funziona un pò come le misure dei cerchi per le auto. serve quel famoso e tanto ricercato nulla osta.
purtroppo in passato con peugeot (307) non ebbi fortuna 0509_mitra.gif


Si ok, ma quello che volevo specificare è che a mio parere per EURO 0 4 tempi a Pontedera intendano le AUTO, secondo me le moto EURO 0 a 4 tempi vedrai che possono ancora circolare .
Se non fosse così posso dire tranquillamente e senza remore che i Politici della Val d'Era non capiscono un tubo icon_asd.gif
Come ho detto sopra un motociclo 4 tempi EURO 0 inquina 10 volte meno di un'auto EURO 0 e non ne ho la certezza ma può essere paragonata ad una auto EURO 2-3 .......

Hai centrato in discorso quello che serve è proprio il " Nulla Osta " da parte di Honda .

hfish ha scritto:


parcheggi la moto vicino alla stazione per caso, inizio via corridoni?



No la mia moto non è visibile, lavoro quasi in stazione icon_wink.gif
 
10618514
10618514 Inviato: 20 Set 2010 23:34
 

domani ri-controllerò meglio il cartello...ma credo che sia proprio come dico io
evidentemente pontedera è un comune verde....non politicamente
 
10618525
10618525 Inviato: 20 Set 2010 23:36
 

ne vedevo/vedo sempre una nera opaca e rossa, vecchia ma tenuta abbastanza bene... visto che di cbr f vecchie a pisa non ne circolano tanto avevo pensato potesse essere la tua. 0509_up.gif
 
10618829
10618829 Inviato: 21 Set 2010 7:25
 

hfish ha scritto:
ne vedevo/vedo sempre una nera opaca e rossa, vecchia ma tenuta abbastanza bene... visto che di cbr f vecchie a pisa non ne circolano tanto avevo pensato potesse essere la tua. 0509_up.gif


Ma tu sei di PIsa quindi ?

Comunque per essere chiaro io ancora la moto non l'ho acquistata, adesso ne ho un'altra, ma ho trovato un CBR 600 F del 98 a buon prezzo messo benone .

L'unica cosa che mi trattiene ancora dal prenderlo è il fatto dello spauracchio delle EURO 0 ....... se qui un giorno qualcuno si alza e dice : " Da oggi blocco del traffico a tutti i mezzi 2 ruote 4 tempi EURO 0 " sarei rovinato icon_eek.gif

Per questo stavo cercando di capire se c'è la possibilità di passarla EURO 1 ....... ma credo proprio che non ci sia nulla da fare icon_neutral.gif
 
10619017
10619017 Inviato: 21 Set 2010 8:21
 

non sono di pisa ma vivo e studio a pisa.


hai provato a cercare qualcosa dal 2001 in poi, ovvero versione ad iniezione e già euro1?
 
10619045
10619045 Inviato: 21 Set 2010 8:35
 

hfish ha scritto:
non sono di pisa ma vivo e studio a pisa.


hai provato a cercare qualcosa dal 2001 in poi, ovvero versione ad iniezione e già euro1?


volendo si trovano anche le versioni 99/00. dal giugno del 2000 in poi sono state prodotte euro1 icon_wink.gif
 
10620546
10620546 Inviato: 21 Set 2010 13:25
 

Vi ringrazio molto per i consigli ragazzi icon_wink.gif

Il CBR 600 F del 99 ce l'ho già avuto ed era infatti già EURO 1 .

Da qualche parte qui sul TInga ci dovrebbero essere parecchi miei post aperti, anche sul discorso Tendidecatena distribuzione, che cambiai da solo perchè rumoroso .

Adesso però ho un vecchio CB 500 del 99 presi questa perchè da quando è nato mio figlio praticamente non riesco più ad usare la moto se non per andare a lavoro .

Adesso mi era tornata la voglia del CBR, ma non posso permettermi grosse cifre, avevo trovato questo 98 a buon mercato, un prezzaccio diciamo, ma credo che desisterò ...... purtroppo eusa_wall.gif
 
10624837
10624837 Inviato: 21 Set 2010 22:28
 

scusami...era del 99 già euro 1? pensavo che la euro 1 avesse debuttato solo nella versione 99-00 ma dal giugno 2000 in poi eusa_think.gif
magari facendo una ricerca più approfondita qualche euro 1 a buon mercato potrebbe uscire fuori. dato un'occhiata agli annunci di moto.it?

ecco un esempio di una versione 2000 in zona firenze
Link a pagina di Moto.it

quì una versione 2001 con soli 13000 km icon_eek.gif a 2000 euro
Link a pagina di Moto.it
 
10624937
10624937 Inviato: 21 Set 2010 22:51
 

texastornado ha scritto:
scusami...era del 99 già euro 1? pensavo che la euro 1 avesse debuttato solo nella versione 99-00 ma dal giugno 2000 in poi eusa_think.gif
magari facendo una ricerca più approfondita qualche euro 1 a buon mercato potrebbe uscire fuori. dato un'occhiata agli annunci di moto.it?

ecco un esempio di una versione 2000 in zona firenze
Link a pagina di Moto.it

quì una versione 2001 con soli 13000 km icon_eek.gif a 2000 euro
Link a pagina di Moto.it


Si il CBR 600 F del 99 ( serie 99-00 Ultima Light ) era EURO 1 già dal 99 .

Grazie mille del LInk, quella a San Marino sarebbe da partire ed andarla a prendere, 2000 euro è un bel prezzo considerando soprattutto il kilometraggio della moto e le condizioni generali, almeno vedendo le foto icon_wink.gif

Non lo so ma credo che dovrò resistere ancora col vecchio CB, il prezzo del 98 era molto molto più basso di quello del CBR di Sano Marino eusa_drool.gif
 
10625129
10625129 Inviato: 21 Set 2010 23:36
 

beh a questo punto puoi attendere un'altro annetto o due ed attendere che i prezzi della versione 2001 scendano ulteriormente. fra 2 anni quelle versioni si dovrebbero attestare attorno ai 1500 euro grossomodo 0509_up.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum HondaForum Honda CBR 600

Forums ©