Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo
 
test bardahl xtc-c60 vs motul 300v vs castrol power 1 racing
9583746
9583746 Inviato: 30 Mar 2010 19:07
Oggetto: test bardahl xtc-c60 vs motul 300v vs castrol power 1 racing
 


 
9583810
9583810 Inviato: 30 Mar 2010 19:15
 

Molto interessante,cercavo proprio delucidazioni su queste 2 marche d'olio!! 0509_up.gif
 
9583909
9583909 Inviato: 30 Mar 2010 19:27
 

beh...io nella mia CB1000R ci ho messo il Bardahl e venivo dal Motul
e vi assicuro che la frizione che già nelle Honda è magnifica ne ha
tratto ulteriori benefici con le marce ce si innestano con il solo soffiare eusa_clap.gif

olio pagato su ebay - KIT 4 LT OLIO MOTO BARDAHL XTC C60 10W-40

48€

io mi sento di consigliarlo fortemente 0509_up.gif
 
9584042
9584042 Inviato: 30 Mar 2010 19:40
 

io ei miei mezzi da corsa uso solo 300v e son sempre andato come un treno
abbiam provato per un po in officina il power one .non avevo tali test alla mano ma si vedeva lontano un miglio che era "acqua"...cambi rumorosi,consumo di olio.
 
9584124
9584124 Inviato: 30 Mar 2010 19:46
 

Fortuna che ho sempre usato il Bardahl.
Davvero un olio straordinario!
Immagino che se aggiungessi quell'antiattrito testato alla fine al Bardahl, non dovrei cambiare più olio motore per il resto della vita eusa_drool.gif

P.s.
I commenti del video sono parecchio folcloristici icon_mrgreen.gif
 
9584226
9584226 Inviato: 30 Mar 2010 19:56
 

Una prova molto interessante...

Gli autori del filmato hanno specificato che all'interno di un motore le condizioni sono diverse, qualcuno saprebbe dire se almeno sono paragonabili? cioè è logico supporre una così notevole differenza di prestazioni anche in un motore?

In oltre, l'additivo antiatrito di cui parlano è un prodotto che si trova in commercio normalmente? in caso si trovi, anche questo potrebbe dare risultati così eccellenti all'interno di un motore?

doppio_lamp.gif
 
9584257
9584257 Inviato: 30 Mar 2010 19:59
 

Io ho sempre usato il bardahl e mi sono trovato strabene,però son curioso di provare il motul
 
9584277
9584277 Inviato: 30 Mar 2010 20:00
 

Si trova in giro abbastanza facilmente ma non è il caso di esagerare perché è probabile che la frizione slitti (se a bagno d'olio).

Se in un motore si è sempre lontano da carichi di questo genere io direi che il problema è relativo.
 
9584503
9584503 Inviato: 30 Mar 2010 20:22
 

si il paragone è molto valido dato che come dicevo con castrol ho avuto una discreta serie di problemi .cosa che con motul nemmeno a pensarci.
per l'additivo te lo sconsiglio vivamente,il sugheroi della frizione "beve"questi prodotti che è un piacere,danneggiandola irreparabilmente
 
9586797
9586797 Inviato: 31 Mar 2010 8:35
 

Peve ha scritto:
Una prova molto interessante...

Gli autori del filmato hanno specificato che all'interno di un motore le condizioni sono diverse, qualcuno saprebbe dire se almeno sono paragonabili? cioè è logico supporre una così notevole differenza di prestazioni anche in un motore?

In oltre, l'additivo antiatrito di cui parlano è un prodotto che si trova in commercio normalmente? in caso si trovi, anche questo potrebbe dare risultati così eccellenti all'interno di un motore?

doppio_lamp.gif


ecco l'antriattrito di cui parlavi:

icon_arrow.gif Link a pagina di Bluechem.it

se hai una moto con frizione a bagno d'olio NON puoi usarlo, mentre se hai una ducati con frizione a secco usalo di corsa.... 0509_up.gif

gli ambienti interni dei motori sono trà loro diversi, pressione e temperatura influenzano notevolmente il comportamento dei lubrificanti.....ma è impensabile che un lubrificante nella prova nel video che dia tali risultati, mentre se messo in un motore dia risultati totalmente sballati...
è impossibile che ad esempio il castrol che ha raggiunto un determinato carico nella prova a freddo, poi nell'uso reale in un motore, va a migliorare le sue proprietà antriattrito superando il bardahl oppure il motul....
se le proprietà antiattrito di un lubrificante in un motore, si riducono, tale riduzione ci sarà sia per il castrol, sia per il motul e sia per il bardahl....quindi di consaguenza il migliore sarà sempre il bardahl, poi verrà il motul ed infine il castrol... 0509_doppio_ok.gif

conclusione... se un olio fà schifo, fà schifo sempre....sia dentro, che fuori di un motore.. icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
9587044
9587044 Inviato: 31 Mar 2010 9:30
 

La prova è molto interessante anche se poteva essere condotta con un po più di precisione ,perlomeno nel video non vengono dichiarati chiaramente ne i sae ne le specifiche dei lubrificanti testati, inoltre credo che quella situazione li sia abbastanza lontana da ciò che si verifica dell'interno di un motore dove i carichi saranno inferiori ma ci si trova in condizioni di temp, pressione nonchè di ph variabili con l'esercizio, condizioni che è difficile riprodurre. Però complimenti a chi ha avuto l'idea.


per quanto riguarda l'additivo in questione non ti so dire però ricordo che scrissi ad un tecnico sintoflon per sapere se potevo mettere il loro ET (engine treatment antiattrito) nel monocilindrico che avevo e loro mi disssero che la frizione a bagno di olio non aveva controindicazioni se non quella di usare dei dosaggi leggermente inferiori e fare almeno 150 200km di seguito dopo averlo aggiunto e poi dopo qualche migliaio di km avrei dovuto aggiungere il protector; poi non lo feci perche ho cambiato moto icon_lol.gif Pero so di motociclisti che hanno usato con successo l'antiattrito con vantaggi, secondo loro, nei consumi e nella elasticità del motore senza problemi alla frizione.
 
9587110
9587110 Inviato: 31 Mar 2010 9:41
 

test poco serio!! prima fanno vedere il V300 10/40 poi il usano il 15/50....inoltre non si sanno le gradazioni degli altri olii...non mi sembra un test molto serio. Ci vuole poco a dire uno meglio dell'altro quando si testano gradazioni diverse!!!!!!!! E GRAZIE AL CAVOLO!!

Avrebbero dovuto testare olii tutti con le stesse gradazioni e con le stesse modalità (tot secondi per ogni peso prima di cambiare) facendo poi vedere ogni volta lo stato del cilindretto e cambiando il punto di contatto, non così a cavolo come è stato invece fatto
 
9587823
9587823 Inviato: 31 Mar 2010 11:33
 

sebarm86 ha scritto:
test poco serio!! prima fanno vedere il V300 10/40 poi il usano il 15/50....inoltre non si sanno le gradazioni degli altri olii...non mi sembra un test molto serio. Ci vuole poco a dire uno meglio dell'altro quando si testano gradazioni diverse!!!!!!!! E GRAZIE AL CAVOLO!!

Avrebbero dovuto testare olii tutti con le stesse gradazioni e con le stesse modalità (tot secondi per ogni peso prima di cambiare) facendo poi vedere ogni volta lo stato del cilindretto e cambiando il punto di contatto, non così a cavolo come è stato invece fatto



lubrificanti testati nel video:

bardahl xtc-c60 10w50 api SM, motul 300v 15w50 api SL, castrol power 1 racing 10W40 api SL

la viscosità di un olio non pregiudica le sue caratteristiche antiattrito.... anche avendo avuto le stesse perfette viscosità la prova avrebbe avuto i medesimi risultati...


cosa vuoi dire, che se il castrol power 1 racing avrebbe avuto una viscosita 10w50 come il bardahl xtc-c60....avrebbe supportato lo stesso carico????? è un'assurdità

allora spiegami una cosa, perchè dopo aver messo un additivo antiattrito nel castrol, questo è riuscito a supportare un carico decisamente maggiore....LA VISCOSITà ERA LA STESSA...

Ultima modifica di DOMATORE_DI_R1 il 31 Mar 2010 12:11, modificato 4 volte in totale
 
9587883
9587883 Inviato: 31 Mar 2010 11:41
 

non le pregiudicherà ma quando si conducono dei test si cerca di eliminare il più possibile le variabili o di controllarle, quindi se avesso usato i medesimi sae sarebbe meglio, più "scientifico" insomma icon_lol.gif
 
9588069
9588069 Inviato: 31 Mar 2010 12:12
 

DOMATORE_DI_R1 ha scritto:


potresti spiegarmi dove hai letto motul v300 10W40?

lubrificanti testati nel video:

bardahl xtc-c60 10w50 api SM, motul 300v 15w50 api SL, castrol power 1 racing 10W40 api SL

la viscosità di un olio non pregiudica le sue caratteristiche antiattrito.... anche avendo avuto le stesse perfette viscosità la prova avrebbe avuto i medesimi risultati...


cosa vuoi dire, che se il castrol power 1 racing avrebbe avuto una viscosita 10w50 come il bardahl xtc-c60....avrebbe supportato lo stesso carico????? è un'assurdità

allora spiegami una cosa, perchè dopo aver messo un additivo antiattrito nel castrol, questo è riuscito a supportare un carico decisamente maggiore....LA VISCOSITà ERA LA STESSA...


scusa non volevo farti arrabbiare, ma riguarda bene i video: fa vedere all'inizio una bottiglia poi l'altra quando riempie e le viscosità sono diverse.

Le caratteristiche antiattrito invece sono determinate ANCHE dalla viscosità perchè può far variare il regime di lubrificazione, quindi ti stai sbagliando. Inoltre essendo un test relativamente rozzo e con tante variabili (scambio di calore? spessore del meato? Temperature iniziali e finali dell'olio? regimi di rotazione? e così via...) è bene eliminare ogni possibile fonte di dubbio.

NON ho detto che il test non serve a nulla e che non è valido, ho detto solo che è poco serio è diverso....
 
9588114
9588114 Inviato: 31 Mar 2010 12:20
 

sebarm86 ha scritto:


scusa non volevo farti arrabbiare, ma riguarda bene i video: fa vedere all'inizio una bottiglia poi l'altra quando riempie e le viscosità sono diverse.

Le caratteristiche antiattrito invece sono determinate ANCHE dalla viscosità perchè può far variare il regime di lubrificazione, quindi ti stai sbagliando. Inoltre essendo un test relativamente rozzo e con tante variabili (scambio di calore? spessore del meato? Temperature iniziali e finali dell'olio? regimi di rotazione? e così via...) è bene eliminare ogni possibile fonte di dubbio.

NON ho detto che il test non serve a nulla e che non è valido, ho detto solo che è poco serio è diverso....


hahahah nooooo non mi sono arrabbiato icon_asd.gif icon_asd.gif si diciamo che il test è affetto da grosse approssimazioni, è ciò viene ribadito anche dagli autori del video.... però in grosse linee generali si possono valutare le doti antiattrito di questi lubrificanti...
 
9588145
9588145 Inviato: 31 Mar 2010 12:25
 

DOMATORE_DI_R1 ha scritto:


hahahah nooooo non mi sono arrabbiato icon_asd.gif icon_asd.gif si diciamo che il test è affetto da grosse approssimazioni, è ciò viene ribadito anche dagli autori del video.... però in grosse linee generali si possono valutare le doti antiattrito di questi lubrificanti...


ah ok meno male icon_wink.gif a volte non mi esprimo bene e risulto scontroso e mi dispiace icon_wink.gif

Comunque si certo il test è comunque utile! io però mi sa che rimango fedele al 7100 ihihihih chissà se esiste qualche test anche per quest'olio!
 
9590112
9590112 Inviato: 31 Mar 2010 16:35
 

Quell'additivo nanotecnologico pero' sembra una gran ficata, bisognerebbe fare dei test in laboratorio su dei motori veri a macinar chilometri, e vedere come si comporta.... eusa_think.gif
 
9590116
9590116 Inviato: 31 Mar 2010 16:36
 

così avresti delle VERE frizioni che slittano VERAMENTE ihihihih

Ad occhio direi che guadagni qualche cavallo e riduci l'usura del motore.
 
9590154
9590154 Inviato: 31 Mar 2010 16:42
 

Io vorrei un olio che duri circa 100 mila km senza usurare il motore... lo metti a moto nuova e non ci pensi piu'.. al massimo qualche rabbocco ogni tanto e via.... icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
9590157
9590157 Inviato: 31 Mar 2010 16:43
 

ahahahah
 
9590184
9590184 Inviato: 31 Mar 2010 16:49
 

A me invece l'olio piace un sacco, quando saremo convertiti all'elettrico in modo definitivo ci riempirò le batterie.

litio: 0509_down.gif
 
9590197
9590197 Inviato: 31 Mar 2010 16:52
 

Beh anche nei motori elettrici ci va l'olio, avra' caratteristiche un po' diverse, ma ci sara'.
 
9591241
9591241 Inviato: 31 Mar 2010 19:32
 

è vero che la prova è condotta alla buona ma le stesse differenze tra i vari oli li avevo gia notati mesi e mesi orsono direttamente sulle moto,quindi.....anche se la prova è grossolana,anche se chi la conduce parla straniero icon_asd.gif ,anche se le varianti sono 1000 per quanto mi riguarda mette in chiaro la stragrande maggioranza delle cose!!!!!!!!!!
cioe castrol da diversi anni è una m°°°°°a,motul un gran olio e bardal l'xtc in particolare una sciccheria.
 
9591445
9591445 Inviato: 31 Mar 2010 19:55
 

ride_z ha scritto:
è vero che la prova è condotta alla buona ma le stesse differenze tra i vari oli li avevo gia notati mesi e mesi orsono direttamente sulle moto,quindi.....anche se la prova è grossolana,anche se chi la conduce parla straniero icon_asd.gif ,anche se le varianti sono 1000 per quanto mi riguarda mette in chiaro la stragrande maggioranza delle cose!!!!!!!!!!
cioe castrol da diversi anni è una m°°°°°a,motul un gran olio e bardal l'xtc in particolare una sciccheria.



ti quoto alla grande....!!!! 0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif
 
9597628
9597628 Inviato: 1 Apr 2010 16:34
 

Per fare un confronto serio si prendono 3 motori nuovi uguali ognuno con l'olio in questione e si fanno girare per 2000 ore o più.

Poi si smonta e si vedono i risultati.
 
9599319
9599319 Inviato: 1 Apr 2010 20:44
 

6thgear ha scritto:
Per fare un confronto serio si prendono 3 motori nuovi uguali ognuno con l'olio in questione e si fanno girare per 2000 ore o più.

Poi si smonta e si vedono i risultati.
per valutare l'efficenza di un olio non ce bisogno di fare tutti pezzi in 3 motori.basta (come ho fatto io volente o nolente)metter l'olio che ti chiedeva il cliente e poi provandola provare i risultati.
se provando una moto gia rimani schifato dlle prestazioni io non vedo nemmeno ilbisogno di fare una scansia di pezzi. 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif
 
9600781
9600781 Inviato: 2 Apr 2010 0:18
 

6thgear ha scritto:
Per fare un confronto serio si prendono 3 motori nuovi uguali ognuno con l'olio in questione e si fanno girare per 2000 ore o più.

Poi si smonta e si vedono i risultati.



non è proprio così, in quanto all'interno di un motore non raggiungeremo mai carichi analoghi a quelli del video, quindi anche se il castrol alla prova al frizionometro, non ha dato dei risultati ottimali, questo all'interno di un motore riuscirà comunque a supportare in modo soddisfacente l'attrito tra le parti metalliche.....

però per lo stesso prezzo, trà un bardahl e un castrol....sceglierò il bardahl....una garanzia!!! 0509_up.gif

Ultima modifica di DOMATORE_DI_R1 il 2 Apr 2010 0:51, modificato 1 volta in totale
 
9600792
9600792 Inviato: 2 Apr 2010 0:24
 

onestamente non capisco molto il ragionamento
 
9600824
9600824 Inviato: 2 Apr 2010 0:50
 

sebarm86 ha scritto:
onestamente non capisco molto il ragionamento


mi piego meglio... anche se prendiamo un olio con delle caratteristiche antiattrito scarse, questo andrà sempre bene, in quanto nel motore non andremo mai a superare la soglia massima di attrito supportata dal lubrificante in esame....altrimenti chi ad esempio usa
il castrol romperà il motore in meno di 100km....cosa impossibile.... icon_eek.gif

ciò significa che il motul ed in particolare il bardahl hanno delle caratteristiche antiattrito tali da superare abbondantemente le necessità di resistenza agli attriti richieste da un motore... 0509_campione.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©