Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Bardhal xtc60 vs Motul 5100 [consiglio acquisto]
8473734
8473734 Inviato: 12 Set 2009 11:36
Oggetto: Bardhal xtc60 vs Motul 5100 [consiglio acquisto]
 



Salve, è giunta l'ora di cambiare l'olio alla moto (anzi l'ora è giunta 400 km fa) e mi appresto a fare il mio primo cambio d'olio fatto in casa (anzi, per consigli su come farlo devo scrivere in forum tecnico o nel forum hornet?), comunque la scelta cade tra 2 diversi tipi di olio, uno è il Bardhal xtc 60 e l'altro è il motul 5100, il primo costa sensibilmente di più del secondo!Quale mi consigliate?

p.s: entrambi gli olii sono nella gradazione 10W40.Grazie mille lamps icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif
 
8475880
8475880 Inviato: 12 Set 2009 17:41
 

di queste due marche ho soltanto sentito parlare bene! icon_asd.gif quindi secondo me o motul o bardhal credo siano gli stessi.... 0509_up.gif
 
8476000
8476000 Inviato: 12 Set 2009 18:09
 

Enrico_zip ha scritto:
di queste due marche ho soltanto sentito parlare bene! icon_asd.gif quindi secondo me o motul o bardhal credo siano gli stessi.... 0509_up.gif


Si le marche sono entrambe ottime ma gli olii sono tra di loro differenti, non posso scegliere l'olio in base alla marca ma in base alla qualità, ed è questo che volevo sapere, anche se penso che indubbiamente mi venga detto di prendere il Bardhal xtc 60.lamps icon_biggrin.gif
 
8476802
8476802 Inviato: 12 Set 2009 20:51
 

hornettaro_1980 ha scritto:


Si le marche sono entrambe ottime ma gli olii sono tra di loro differenti, non posso scegliere l'olio in base alla marca ma in base alla qualità, ed è questo che volevo sapere, anche se penso che indubbiamente mi venga detto di prendere il Bardhal xtc 60.lamps icon_biggrin.gif

Bardahl ha delle tecnologie che ha solo lei. Vedi sul sito. Addirittura alcune delle tecnologie sono protette dal segreto militare (Polar plus) e poi ci mettono una particolare molecola di carbonio, il fullerrene che ha solo quest'olio. A prescindere che ha caratteristiche migliori (API SM).
doppio_lamp_naked.gif
 
8479314
8479314 Inviato: 13 Set 2009 13:50
 

Quindi sceonto te la differenza tra i due tipi di olio è palpabile?lamps icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif
 
8479369
8479369 Inviato: 13 Set 2009 14:02
 

io prenderei il motul... icon_wink.gif
 
8479407
8479407 Inviato: 13 Set 2009 14:10
 

hornettaro_1980 ha scritto:
Quindi sceonto te la differenza tra i due tipi di olio è palpabile?lamps icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif

E' ampiamente palpabile...leggi qua:
Problemi olio bardahl XTC C60
leggi quello che dice de_corsa
 
8479463
8479463 Inviato: 13 Set 2009 14:18
 

Dove posso trovare una tabella esplicativa delle sigle ASI, JASO etc?Grazie
 
8479512
8479512 Inviato: 13 Set 2009 14:29
 

hornettaro_1980 ha scritto:
Dove posso trovare una tabella esplicativa delle sigle ASI, JASO etc?Grazie

Questa è JASO Link a pagina di Bardahl.it
Questa è API
Link a pagina di Vespaforever.net
Anzi, è un po' di API...
Api funziona così: piu' è alta la seconda lettera dopo la S (per i benzina) o dopo la C (per i diesel) piu' l'olio ha additivi che ne aumentano la qualità.
SB è meglio di SA.....
SM è meglio di SL e di SH .... etc...
Aggiungo anche che il massimo che ora c'è è SM (che guardacaso è quello che ha il Bardahl).
 
8479569
8479569 Inviato: 13 Set 2009 14:43
 

Grazie mille danielesmx, adesso ti chiedo un'ultima info e poi procedo con l'acquisto. Nel libretto di uso e manutenzione della mia moto c'è scritto che non si devono oli con additivi a base di grafite o molibdeno in quanto potrebbero compromettere il funzionamento della frizione! Come faccio a trovare la base del Berdhal xtc 60?Inoltre il libretto dice: Non usare oli API SH o di gradazione superiore che presentino l'etichetta circolare API si "risparmio energetico" sul recipiente. Potrebbero nuocere al funzionamento della frizione.Grazie mille lamps icon_biggrin.gif
 
8479980
8479980 Inviato: 13 Set 2009 16:31
 

hornettaro_1980 ha scritto:
Grazie mille danielesmx, adesso ti chiedo un'ultima info e poi procedo con l'acquisto. Nel libretto di uso e manutenzione della mia moto c'è scritto che non si devono oli con additivi a base di grafite o molibdeno in quanto potrebbero compromettere il funzionamento della frizione! Come faccio a trovare la base del Berdhal xtc 60?Inoltre il libretto dice: Non usare oli API SH o di gradazione superiore che presentino l'etichetta circolare API si "risparmio energetico" sul recipiente. Potrebbero nuocere al funzionamento della frizione.Grazie mille lamps icon_biggrin.gif

Il bardahl non ha né grafite né Bisolfuro di molbideno, ha fullerrene, e come puoi leggere da quel link che ti ho postato, il bardahl ha la technology clutch performance che va d'accordo con le frizioni a bagno d'olio. E poi senza che ti fai troppe pippe mentali, se è JASO MA vai tranquillo, significa che è compatibile con queste frizioni a bagno d'olio.
 
8480130
8480130 Inviato: 13 Set 2009 17:12
 

Comprato!Grazie mille, ti farò sapere!!!Lamps icon_biggrin.gif
 
13184623
13184623 Inviato: 30 Mar 2012 15:09
 

Premesso che motul e bardhal siano il top, nel mio scooter scarabeo 150 metterei il motul 5100 10w50 perchè fino ad ora ho sempre usato un semisintetico e poichè il bardhal xtc c60 10w50 è 100% sint potrei avere problemi a passare da un semisint ad un sint 100%? eusa_wall.gif
 
13184836
13184836 Inviato: 30 Mar 2012 15:51
 

ivano82 ha scritto:
Premesso che motul e bardhal siano il top, nel mio scooter scarabeo 150 metterei il motul 5100 10w50 perchè fino ad ora ho sempre usato un semisintetico e poichè il bardhal xtc c60 10w50 è 100% sint potrei avere problemi a passare da un semisint ad un sint 100%? eusa_wall.gif


Per quanto riguarda l'olio sintetico, non ci sono controindicazioni su motori costruiti negli ultimi 10-15 anni. Neanche se prima usavi strutto di maiale al posto dell'olio. icon_smile.gif

Comunque negli scooter con variatore si può usare tranquillamente olio automobilistico, purché buono, ovviamente. Cioè l'olio deve essere buono in ogni caso.
 
13184874
13184874 Inviato: 30 Mar 2012 15:58
 

Tra motul 5100 e bardhal xtc c60 cosa mi consigliate per un vecchio scarabeo 150 con 55000 km alle spalle?
 
13184998
13184998 Inviato: 30 Mar 2012 16:27
 

ivano82 ha scritto:
Tra motul 5100 e bardhal xtc c60 cosa mi consigliate per un vecchio scarabeo 150 con 55000 km alle spalle?


Vanno ambedue più che bene. Scegli quello che vuoi. Il Bardahl è migliore, ma non credo sia necessario fare competizioni sull'olio, su uno scooter. icon_smile.gif

Però la gradazione normale in Italia è 10w40. Il 10w50 è più denso ad alta temperatura. Che può essere un bene, o un male. Un bene perché lubrifica di più, un male perché nei motori con compressione normale fa aumentare i consumi di carburante, in quanto il motore fatica di più a pompare un olio più denso.

Diciamo che se vai in pista puoi pure usare un 20w60, ma per l'uso su strada, dove la benzina arriva a costare più dello scooter, forse un 10w40 è più sensato.
 
13185035
13185035 Inviato: 30 Mar 2012 16:36
 

Giusta osservazione mi piace 0509_doppio_ok.gif
Ho optato per il 10w50 per l'estate, per avere maggiore protezione per un motore vecchiotto ma sempre efficiente.
Ci sono controindicazioni ad usare il w50 oltre il consumo, oppure solo vantaggi (maggiore protezione)?
 
13185484
13185484 Inviato: 30 Mar 2012 18:28
 

Nessuna altra controindicazione, a parte una perdita di potenza di massimo il 5% e relativo aumento dei consumi, a parità di velocità e distanza percorsa. Questo comunque lo dice la letteratura, perché io non ho mai misurato tali variazioni passando da un olio all'altro.
 
13187420
13187420 Inviato: 31 Mar 2012 10:11
 

hornettaro_1980 ha scritto:
Grazie mille danielesmx, adesso ti chiedo un'ultima info e poi procedo con l'acquisto. Nel libretto di uso e manutenzione della mia moto c'è scritto che non si devono oli con additivi a base di grafite o molibdeno in quanto potrebbero compromettere il funzionamento della frizione! Come faccio a trovare la base del Berdhal xtc 60?Inoltre il libretto dice: Non usare oli API SH o di gradazione superiore che presentino l'etichetta circolare API si "risparmio energetico" sul recipiente. Potrebbero nuocere al funzionamento della frizione.Grazie mille lamps icon_biggrin.gif

io davvero ringrazio di avere una frizione a secco e lubrificazione del cambio separata da quella del motore... icon_asd.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©