Leggi il Topic


Indice del forumForum YamahaForum Yamaha FZ1, FZ6 e FZ8

   

Pagina 1 di 6
Vai a pagina 123456  Successivo
 
FZ6 - scarichi leovince SBK alluminio omologati
466029
466029 Inviato: 11 Lug 2006 13:08
Oggetto: FZ6 - scarichi leovince SBK alluminio omologati
 



Ciao a tutti!
Mi fa moolto piacere sta cosa degli scarichi aftermarket illegali anche se omologati!
Significa che i terminali leovince che ho installato da neanche un mese di fatto non sono "in regola" se mi fermano?
Lo chiedo perché in effetti ho montato tutti i pezzi compreso quello che sostituisce il tratto di scarico che contiene il catalizzatore.

Che sia per questo che ultimamente le offerte su ebay di terminali aftermarket nuovi a prezzi stracciati (-40% da listino e oltre) si sprecano?
Stanno vendendo tutta la merce apparentemente in regola ma non più legale che hanno a magazzino?

Altra domanda: qualcuno di voi ha montato scarichi come i miei (leovince SBK alluminio omologati)?
Se sì: anche i vostri fanno un baccano infernale (con i db killer montati) tra i 3 e i 4000 giri (rumorone baritonale e penetrante da millona bombardata pronto pista, del tipo "caramba fermami!")?

In pratica mi tocca viaggiare ad almeno 5000 per non sentirmi un molestatore della quiete altrui (e non è che a 5000 o più non si senta, ma almeno diventa accettabile).

Ultima nota sulle prestazioni: vero che migliora tiro ai medi (4-7000), vero che c'é antipasto di entrata in coppia a 8000, vero che allungo è più sostenuto (230 indicati in quinta, sesta ancora non so), ma vero anche che il tutto a mio avviso non vale la minor fruibilità del mezzo dovuta al rumorazzo ai bassi regimi: insomma non si può più andare a spasso senza sentirsi fonometricamente degli invasati...

Attendo curioso pareri in merito, ciao.
 
466588
466588 Inviato: 11 Lug 2006 16:11
 

I terminali aftermarket sono legali solo se hanno il db killer montato, con quello montato possono fare tutto il casino che vuoi ma se ti fermano non possono dirti niente! Da quello che ho capito pero' tu non hai montato solo i terminali ma anche il raccordo non catalizzato. Quest' ultimo componente non catalizzato non puo' essere usato su strada. Il mio consiglio e' quello di rimontare il raccordo originale e mettere i terminali leovince con il db-killer! In questo modo gli scarichi ce li hai ma non rischi nessuna multa indipendentemente dal rumore che fai! Poi vedi tu. Per quanto riguarda le prestazioni non aspettarti nulla di stravolgente, anche se togli i db killer e metti il raccordo non catalizzato guadagni se va bene 3-4 cavalli senza toccare la centralina...quindi a mio parere non ne vale la pena, non li senti neanche su strada! Se hai comprato lo scarico per motivi estetici e di sound lascia i db-killer e il raccordo originale altrimenti rischia e apri lo scarico, ma ripeto senza toccare la centralina non ti accorgi neanche della differenza in prestazioni. Ciao! icon_biggrin.gif icon_smile.gif
 
468513
468513 Inviato: 12 Lug 2006 13:51
 

Grazie del tuo parere.
Il problema dell'illegalità nonostante l'omologazione, però, viene posto in termini assoluti (cioé a prescindere dalla rimozione o meno del catalizzatore) da "Trevor" nel topic "FZ6 - modifiche allo scarico (tenendo l´originale)" di sicarius, con riferimento alla nuova disciplina entrata in vigore il 18 maggio 2006.
Del resto, osservo io, il certificato di omologazione incluso nella confezione degli scarichi non subordina la propria validità al mantenimento del catalizzatore originale, anzi, fa esplicito riferimento al rispetto delle normative CEE anche rimuovendolo.

Comunque valuterò se seguire il tuo consiglio, cioé di rimettere il raccordo con il catalizzatore al posto di quello senza della leovince, se non altro per vedere se così il rumore diminuisce un po'.
Il mio timore, però, è che a quel punto le prestazioni tornino a quelle originarie: cioé, non è che la moto fosse ferma e adesso voli, ma torniamo al discorso secondo cui tutto il gioco non vale la candela.

Il motivo per cui ho sostituito gli scarichi era essenzialmente la prospettiva, in effetti verificatasi, di guadagno di tiro ai medio-bassi e di riempimento, almeno in parte, del buco di erogazione tra i 6500 e i 7500 indicati. Non pensavo però a un baccano simile: molto più forte del leovince singolo in carbonio SENZA db killer montato da mio cognato sulla sua Thundercat!

L'estetica ne ha sicuramente guadagnato (factory feeling, invece dell'effetto plastica degli involucri dello scarico originale, pur bellini), ma non sarebbe stata in sé determinante.

A proposito di centralina: non ne ho installata una, ma ho ritarato per tentativi quella originale, sui due soli parametri disponibili: Co1 da 4 a 2, Co2 da 22 a 19. La moto così va ancora meglio che non con i parametri originali. Nei quattro - cinque pieni fatti ho inoltre riscontrato una diminuzione dei consumi: da 16-18 a 19-21 KM/litro di media, principalmente dovuti, ritengo, al minor uso della manopola determinato dal miglior tiro.

Ciao!
 
468667
468667 Inviato: 12 Lug 2006 14:55
 

come hai fatto a ritararla? icon_biggrin.gif
 
468915
468915 Inviato: 12 Lug 2006 16:23
 

Come scusa hai ritarato quella originale? La hai portata da qualcuno per farlo? In ogni caso fammi sapere se effettivamente cambia qualcosa cn scarichi e centralina (intendo qualcosa di avvertibile). Ciao
 
469554
469554 Inviato: 12 Lug 2006 20:30
 

Rommel ha scritto:
I terminali aftermarket sono legali solo se hanno il db killer montato, con quello montato possono fare tutto il casino che vuoi ma se ti fermano non possono dirti niente! Da quello che ho capito pero' tu non hai montato solo i terminali ma anche il raccordo non catalizzato. Quest' ultimo componente non catalizzato non puo' essere usato su strada. Il mio consiglio e' quello di rimontare il raccordo originale e mettere i terminali leovince con il db-killer! In questo modo gli scarichi ce li hai ma non rischi nessuna multa indipendentemente dal rumore che fai! Poi vedi tu. Per quanto riguarda le prestazioni non aspettarti nulla di stravolgente, anche se togli i db killer e metti il raccordo non catalizzato guadagni se va bene 3-4 cavalli senza toccare la centralina...quindi a mio parere non ne vale la pena, non li senti neanche su strada! Se hai comprato lo scarico per motivi estetici e di sound lascia i db-killer e il raccordo originale altrimenti rischia e apri lo scarico, ma ripeto senza toccare la centralina non ti accorgi neanche della differenza in prestazioni. Ciao! icon_biggrin.gif icon_smile.gif



Non e' che se monti il Db Killer allora il terminale puo' fare tutto il casino che vuole senza correre rischi perche' in caso la lana all'interno del silenziatore sia "esaurita" e quindi non insonorizzi piu' ai decibel che dovrebbe avere secondo l'omologazione la multa per scarico rumoroso te la fanno comunque.
 
472442
472442 Inviato: 13 Lug 2006 20:16
 

A lucfz6 e rommel:

a quadro spento premi assieme i due pulsanti a destra del contagiri;
gira la chiave con l'altra mano; attendi circa 6 sec tenendo premuto;
compare la scritta "diag"; premi il tasto sopra; compare la scritta "Co"; premi di nuovo entrambi i tasti per 1 sec; compare C1; premi premi di nuovo entrambi i tasti per 1 sec; compare il valore, dovrebbe essere 4; con il tasto sopra lo alzi, con quello sotto lo abbassi; io l'ho portato a 2 (dopo prove sopra e sotto); premi di nuovo entrambi i tasti per 1 sec; scompare il valore; premi il tasto sopra; compare C2; premi di nuovo entrambi i tasti per 1 sec; compare il valore, dovrebbe essere 22, io l'ho portato a 19 (dopo prove sopra e sotto); come sopra per cambiare; premi di nuovo entrambi i tasti per 1 sec; spegni il quadro.
Riaccendi e avvia la moto.

Ciao!
 
472597
472597 Inviato: 13 Lug 2006 21:50
 

questi parametri vanno bene anche se ho i terminali leovince la powercommander e il filtro bmc
 
472599
472599 Inviato: 13 Lug 2006 21:52
 

dimenticavo si notano le prestazioni?
 
473262
473262 Inviato: 14 Lug 2006 10:49
 

Questa veramente non la sapevo...ma con le regolazioni che hai fatto tu cambia effettivamente qualcosa?? E se si in che modo??
 
473921
473921 Inviato: 14 Lug 2006 13:30
 

Io ho sentito proprio ieri una FZ6 con doppio Leovince ovviamente stappato, e il rumore era veramente infernale.

Avesse lasciato solamente i collettori non sarebbe cambiato nulla 0509_mitra.gif

Molto più rumorosa della mia con Mivv singolo.
 
474294
474294 Inviato: 14 Lug 2006 15:04
Oggetto: taratura centralina
 

ciao donylux stamattina ho fatto la procedura che mi hai detto ieri so che ho trovato come valori originali inseriti dalla casa madre e sono c1 -17 e c2 6 è normale?
 
474352
474352 Inviato: 14 Lug 2006 15:22
 

Quello credo che dipenda dall'anno di fabbricazione della moto, e anche dalla zona in cui abiti. A volte la carburazione viene cambiata in funzione del mercato e della zona in cui la moto viene venduta...altitudine, temperatura, montagna o pianura. Con le auto succede anche cosi', solo che li variano anche i rapporti delle marce a seconda del paese in cui vengono vendute. A parte questo comunque hai riscontrato dei miglioramenti nelle prestazioni,erogazione..??
 
474497
474497 Inviato: 14 Lug 2006 16:32
 

A luca FZ6: non so dirti se le modifiche alla taratura della centralina che ho apportato io vadano bene con la powercommander. Ti suggerisco di provare andando per tentativi, come ho fatto io, modificando un parametro alla volta e scostandoti poco per volta dal valore originale.

Sulla domanda se si sente la differenza: non dico che il comportamento della moto risulti stravolto, in effetti la taratura d'origine dovrebbe già avvicinarsi a quella ottimale, anche cambiando gli scarichi; personalmente con la modifica che ho apportato ho riscontrato maggiore fluidità nei transitori e sono quasi spariti gli scoppiettii in rilascio, invece molto frequenti con la taratura di partenza.
Ho inoltre riscontrato un miglioramento dell'allungo negli ulltimi 1000 giri prima del limitatore (cioé quelli che non si usano quasi mai), percettibile in seconda terza quarta, dove sembra che il motore, sui 13500-13800, si riprenda un po' dal calo di coppia.
Comunque non ci sono da aspettarsi miracoli, ma semplicemente da tentare di adattare maggiormente (nei limiti del possibile senza una centralina aggiuntiva) la "carburazione" agli scarichi più aperti.

Circa i valori di partenza diversi dai miei: forse ha ragione rommel, ma in sostanza: come va la tua moto? E' fluida, riprende bene e allunga decisa? Se sì, potrebbe trattarsi di una nuova taratura introdotta a seguito di modifiche marginali nelle versioni successive alla prima (la mia è di luglio 2004).

Ciao a tutti!
 
474909
474909 Inviato: 14 Lug 2006 19:28
 

Io avevo -1 e 12...adesso ho provato a metterli come i tuoi ma non mi sembra che sia cambiato gran che, ho su gli scarichi laser aperti.Sai per caso cosa stiano a significare quei Co1 e 2? Oppure hai qualche informazione sulla quale basarsi per regolarla? Perche mi pare un po strano che si possa modificare parametri significativi cosi facilmente! Saluti icon_biggrin.gif
 
475240
475240 Inviato: 14 Lug 2006 22:24
Oggetto: taratura centralina
 

qualcosina ha migliorato sia come allungo e sia come ripresa 1 2 marcia la ruota anteriore stacca da favola cmq devo provare anche a inserire altri valori icon_biggrin.gif
 
476561
476561 Inviato: 15 Lug 2006 19:53
Oggetto: taratura centralina
 

ciao donylux tarndo quella funzione oltre ad uscire il valore c0 c1 ci sono anche altre valori che sono db ed altri alcuni muovendoli all'improvviso si sente la pompa del carburante che si attiva
sai a che servono quei valori?
 
478418
478418 Inviato: 17 Lug 2006 8:26
 

A questo punto converrebbe aprire un topic che parla solo di questo...perche' potrebbe essere molto interessante poter modificare certi parametri in funzione dello stile di guida o del posto in cui ci troviamo! Il problema e' che ci dovrebbe essere qualcuno che sa cosa vogliano dire quei valori...
 
478531
478531 Inviato: 17 Lug 2006 9:34
Oggetto: taratura centralina
 

dobbiamo vedere solo il caro donylux se ci da una mano su queste spiegazioni
 
478532
478532 Inviato: 17 Lug 2006 9:34
Oggetto: taratura centralina
 

dobbiamo vedere solo il caro donylux se ci da una mano su queste spiegazioni
 
478602
478602 Inviato: 17 Lug 2006 10:13
 

Sono d'accordo sull'opportunità di aprire un nuovo topic sull'argomento: in effetti io stesso non so dire esattamente a che cosa corrispondano e su cosa incidano i due valori modificabili con la procedura che vi ho indicato.
So per certo solo che riguardano la "carburazione" e che variandoli la si rende piu' grassa o piu' magra su due parametri, che verosimilmente corrispondono a quelli denominati getto del minimo e getto del massimo quando si interviene su un carburatore.
La dritta che vi ho dato deriva dall'aver spiato il mio meccanico che, quando avevo problemi col TPS (poi sostituito in garanzia) aveva provato a smagrirmi la "carburazione": così ho visto come si fa, e in quell'occasione avevo anche notato che in effetti il comportamento del motore cambiava sensibilmente (nella fattispecie secondo me era peggiorato e gli avevo chiesto di tornare al punto di partenza, anche perché il TPS impazziva comunque).
Detto questo ammetto che non so molto altro: i meccanici sono piuttosto gelosi delle proprie conoscenze del manuale d'officina, e forse temono anche che noi profani facciamo danni mettendo le mani ad occhio.
In ciò tra l'altro hanno ragione, ed è per questo che, per evitare di friggere tutto, io ho fatto tentativi con scostamenti piccoli per volta, sempre verificando che la moto non andasse peggio e che non scaldasse più di prima. Ad esempio, portando pian piano a 12 il C1 ho notato un forte ingrossamento della voce ai bassi regimi e una difficoltà a prendere i giri sotto i 4000; invece portando a 32 il C2 ho notato un incremento della spinta sui 7500-8000 ma un netto peggioramento dell'allungo. E' per qusto che sono tornato sui miei passi e ho provato valori più bassi di quelli iniziali.
A lucafz6: non so minimamente su cosa incidano gli altri parametri, credo riguardino la diagnostica dei sistemi controllati ellettronicamente, ma veramente non saprei darti alcuna indicazione utile, pertanto personalmente ti sconsiglio interventi in mancanza di istruzioni di un esperto.
Ci vorrebbe nel un meccanico che "spiattelli" tutto!
Ciao.
 
478628
478628 Inviato: 17 Lug 2006 10:28
 

Io il manuale d' officina ce lo...lo ho scaricato in PDF! Adesso guardo se ce scritto qualcosa!
 
478703
478703 Inviato: 17 Lug 2006 10:59
 

anche io ho il manuale ma è in inglese apro il topic
 
479028
479028 Inviato: 17 Lug 2006 12:57
 

a lucafz6: dimmi come chiami il topic e in che sezione lo apri, grazie.
Ciao.
 
4142139
4142139 Inviato: 9 Apr 2008 23:02
 

ragazzi io la mia fz6 la ho comprata da poco e non ho ancora soldi disponibili da spendere in accessori, sopprattuto per i terminali, ma nell'attesa volevo sapere se qualcuno piu informato di me sà se è possibile togliere i db killer dal terminale originale e se si come bisogna fare, in attesa di poterne prendere di nuovi...grazie a tutti
 
4142280
4142280 Inviato: 9 Apr 2008 23:16
 

favo ha scritto:
ragazzi io la mia fz6 la ho comprata da poco e non ho ancora soldi disponibili da spendere in accessori, sopprattuto per i terminali, ma nell'attesa volevo sapere se qualcuno piu informato di me sà se è possibile togliere i db killer dal terminale originale e se si come bisogna fare, in attesa di poterne prendere di nuovi...grazie a tutti


i Dbkiller sono delle suppostone all'interno dei terminali.
Per toglierli devi togliere una vite alla base della parte finale dello scarico et voilà, il siluretto viene fuori.

Se li compri nuovi (quindi ancora verginelli) la vite che troverai è di quelle a sola stretta. Mi spiego: la vite originale è fatta in modo che si può solo avvitare. Per toglierla ti ci vorranno delle pinzette o qualcosa del genere.
Operazione questa da fare PRIMA del montaggio del terminali, in modo tale da rendere più comoda per te la procedura.
 
4145282
4145282 Inviato: 10 Apr 2008 13:35
 

grazie mille cippo4u, volevo anche sapere se è poi possibile poterli rimontare per passare le revisioni...grazie
 
4146290
4146290 Inviato: 10 Apr 2008 14:59
 

favo ha scritto:
grazie mille cippo4u, volevo anche sapere se è poi possibile poterli rimontare per passare le revisioni...grazie


certo.
 
4154203
4154203 Inviato: 11 Apr 2008 10:34
 

Cippo4u ha scritto:
favo ha scritto:
ragazzi io la mia fz6 la ho comprata da poco e non ho ancora soldi disponibili da spendere in accessori, sopprattuto per i terminali, ma nell'attesa volevo sapere se qualcuno piu informato di me sà se è possibile togliere i db killer dal terminale originale e se si come bisogna fare, in attesa di poterne prendere di nuovi...grazie a tutti


i Dbkiller sono delle suppostone all'interno dei terminali.
Per toglierli devi togliere una vite alla base della parte finale dello scarico et voilà, il siluretto viene fuori.

Se li compri nuovi (quindi ancora verginelli) la vite che troverai è di quelle a sola stretta. Mi spiego: la vite originale è fatta in modo che si può solo avvitare. Per toglierla ti ci vorranno delle pinzette o qualcosa del genere.
Operazione questa da fare PRIMA del montaggio del terminali, in modo tale da rendere più comoda per te la procedura.


Il db killer nello scarico originale!!!??? icon_eek.gif
non mi risulta..... icon_asd.gif
 
4154420
4154420 Inviato: 11 Apr 2008 11:03
 

hokuto ha scritto:


Il db killer nello scarico originale!!!??? icon_eek.gif
non mi risulta..... icon_asd.gif


hai ragione....davo per scontato parlasse di quelli aftermarket (è l'abitudine).
Ho letto male io la richiesta icon_wink.gif.

comunque confermo, nello scarico originale NON esistono i dbkiller.
Se vuoi "far rumore" con la marmitta, ci sono altri modi per ottenere questo risultato: devi intervenire fisicamente sulla padella, e togliere qualcosa.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 6
Vai a pagina 123456  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum YamahaForum Yamaha FZ1, FZ6 e FZ8

Forums ©