Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

   

Pagina 34 di 34
Vai a pagina Precedente  123...323334
 
Iscrizione ai Registri Storici [dubbi e quesiti]
16193002
16193002 Inviato: 7 Nov 2020 20:11
Oggetto: Re: Attestato di storicita'
 

MANCRIS ha scritto:
<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

buongiorno, sono proprietario di una honda transalp del 97' che quindi ha più di 20 anni di "età" e non essendo un esperto ho da poco saputo di questo attestato di storicità che mi permetterebbe di risparmiare qualcosa sul bollo e/o assicurazione. volevo sapere come fare per averlo e se effettivamente conviene perchè da una veloce ricerca mi ho letto che si deve spendere almeno 150 euro per averlo.
grazie


Noto purtroppo come le voci sulla facilità nell'acquisire un attestato di storicità, non sono ancora finite.
Soprattutto che basta pagare una cifra tot per ottenerlo ....... icon_wink.gif

Innanzitutto bisogna iscriversi ad un Club Federato (FMI o ASI).
Poi bisogna presentare una domanda, allegando varie foto del motociclo.
Mi sembra chiaro che la moto deve essere completamente originale e non deve avere nemmeno un adesivo fuori posto.....
Di questo puoi leggere nei precedenti post di questo Topic.
Io sono iscritto all'FMI, se cerchi nel sito ci sono le indicazioni, i costi e come fare 0509_up.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16212125
16212125 Inviato: 4 Mar 2021 11:51
Oggetto: Registro storico italiano
 

Salve, qualcuno ha mai sentito parlare del Registro Storico Italiano? Funziona?
 
16254736
16254736 Inviato: 3 Nov 2021 19:06
 

Salve a tutti, avrei una domanda sull'iscrizione FMI... una moto con più di 20 anni, completamente originale ma che presenta graffi sulle carene (visibili anche dalle foto, purtroppo) secondo voi potrebbe essere accettata? Aggiungo che i graffi non hanno danneggiato gli adesivi originali. Grazie per le risposte
 
16254739
16254739 Inviato: 3 Nov 2021 19:39
 

Ultimamente FMI ha stretto le maglie sulle iscrizioni dei veicoli, forse anche un po' troppo, parere personale.
E' una domanda alla quale non si puo' rispondere. forse dovresti girarla ad un esaminatore incaricato, la lista la trovi sul sito.
Ma da quello che ho sentito e che mi è capitato, anche loro hanno ormai poca voce in capitolo, sicuramente almeno quello che ho contattato io.

Secondo me non ti resta che provare a fare le foto previste ed anticiparle ad un esaminatore, magari quello piu' vicino a casa tua o quello che segue il tuo club.

Poi aspetta e spera..... icon_wink.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16254792
16254792 Inviato: 4 Nov 2021 10:05
 

dogie ha scritto:
Salve a tutti, avrei una domanda sull'iscrizione FMI... una moto con più di 20 anni, completamente originale ma che presenta graffi sulle carene (visibili anche dalle foto, purtroppo) secondo voi potrebbe essere accettata? Aggiungo che i graffi non hanno danneggiato gli adesivi originali. Grazie per le risposte


Secondo la mia esperienza dovrebbe essere iscritta ugualmente, se il danno non è troppo grande.
Comunque il consiglio di Gippiguzzi è corretto: contatta il tuo esaminatore di zona ed inviagli le foto della moto chiedendo lumi in merito alla possibilità di essere iscritta e senti che dice. In caso di dubbio io ho sempre fatto così. La lista degli esaminatori di zona ed il relativo recapito la trovi sul sito dell'FMI. 0509_up.gif
 
16274227
16274227 Inviato: 21 Mar 2022 19:12
Oggetto: Registrazione TDM 2002?
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti!
Ho una Yamaha TDM che ad aprile compie 20 anni.

Vorrei sapere se una moto del genere può venire registrata con tessera FMI come moto di interesse storico!

L'approvazione è soggetta al giudizio di qualcuno o è automatica per tutte le moto che soddisfano il requisito dell'età? Ci sono anche altri requisiti?
Molte grazie
 
16274240
16274240 Inviato: 21 Mar 2022 20:40
Oggetto: Re: Registrazione TDM 2002?
 

v43 ha scritto:
<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti!
Ho una Yamaha TDM che ad aprile compie 20 anni.

Vorrei sapere se una moto del genere può venire registrata con tessera FMI come moto di interesse storico!

L'approvazione è soggetta al giudizio di qualcuno o è automatica per tutte le moto che soddisfano il requisito dell'età? Ci sono anche altri requisiti?
Molte grazie


Il proprietario del veicolo deve essere iscritto a un club FMI e avviare una procedura di richiesta di iscrizione a registro storico. La procedura la trovi descritta qui: Link a pagina di Federmoto.it
Il veicolo deve essere in buono stato di conservazione e soprattutto originale in tutte le sue parti.
La procedura va in gestione ai commissari federali che valutano se il veicolo è idoneo oppure no e poi comunicano l'esito al proprietario.
 
16274242
16274242 Inviato: 21 Mar 2022 21:01
 

grazie delle info!!
la moto ha dei graffi sulle carene e sul serbatoio. Se la facessi riverniciare sarebbe ancora candidabile?
 
16274247
16274247 Inviato: 21 Mar 2022 21:26
 

Come ti ha scritto Lilit qui sopra, la moto dovrà essere completamente originale.
Se la rivernici dovrà rispettare le tinte e gli adesivi originali, tassativamente.
Seguendo inoltre le direttive FMI, dovrai togliere tutto ciò che non è originale alla vendita, per esempio eventuali portapacchi, parabrezza, portaborse ed ogni tipo di aftermarket.
Non sono inoltre ammessi adesivi extra, se non quelli previsti in origine.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16277372
16277372 Inviato: 8 Apr 2022 12:35
Oggetto: Iscrizione Benelli 125 2c
 

Salve dovrei iscrivere il mio benelli 125 2c al registo storico, per poter usufruire delle agevolazione, e anche perchè, mi sa che le 2t euro 0 non possono piú circolare se non appartenenti al registro storico. Volevo chiedere se, dato che ho dovuto rivestire la sella con altra pelle, di colore blu, potrebbe essere un problema il cambio di colore della sella.

Grazie mille icon_biggrin.gif
 
16277392
16277392 Inviato: 8 Apr 2022 13:01
Oggetto: Re: Iscrizione Benelli 125 2c
 

link1234644 ha scritto:
Salve dovrei iscrivere il mio benelli 125 2c al registo storico, per poter usufruire delle agevolazione, e anche perchè, mi sa che le 2t euro 0 non possono piú circolare se non appartenenti al registro storico. Volevo chiedere se, dato che ho dovuto rivestire la sella con altra pelle, di colore blu, potrebbe essere un problema il cambio di colore della sella.

Grazie mille icon_biggrin.gif


Potrebbe essere un problema. Il restauro può essere solo conservativo, quindi puoi usare solo un materiale che sia uguale o simile all'originale. Anche nel colore.
 
16282112
16282112 Inviato: 5 Mag 2022 15:49
 

Mi accodo a questo thread per avere qualche delucidazione prima di prendere la moto, così da non avere brutte sorprese dopo.
Per richiedere l'iscrizione al Registro Storico bisogna avere la tessera della FMI (leggo nel sito) "da richiedere ad un moto club o iscrivendosi al Moto Club Italia.
Ora chiedo: il Moto Club Italia immagino sia direttamente della FMI, la quota di iscrizione si paga una sola volta? Intendo che mi iscrivo al Moto Club Italia, per fare un esempio, pago i 70 Euro della quota e mi viene data la tessera FMI. A quel punto richiedo l'iscrizione della moto al Registro Storico. Oppure per iscriverla al Registro devo pagare un'altra somma?
Un'altra domanda, sperando di non bombardarvi ma come scritto sopra, voglio avere chiari tutti i punti.
Per iscrivermi al Moto Club devo avere effettuato il passaggio di proprietà e la moto deve risultare a mio nome così da richiedere l'iscrizione al registro ed avere l'assicurazione agevolata.
Il problema è che la moto è in un altro posto.
Dovrei andare a controllarla, se va tutto bene fare il passaggio e lasciarla dov'è. Tornare dove abito, fare la procedura di iscrizione alla FMI e al registro, fare l'assicurazione e andare a prenderla o farmela spedire.
In alternativa iscrivendo la moto alla FMI mentre è ancora dell'attuale proprietario, magari pagando io il processo, iscriverla al Registro ed assicurarla, effettuando poi il passaggio a mio nome dovrei pagare di nuovo sia la tessera della FMI, sia l'assicurazione che, se si paga, il bollo?
Grazie per ogni aiuto
 
16282153
16282153 Inviato: 5 Mag 2022 20:32
 

ichmich ha scritto:
Mi accodo a questo thread per avere qualche delucidazione prima di prendere la moto, così da non avere brutte sorprese dopo.
Per richiedere l'iscrizione al Registro Storico bisogna avere la tessera della FMI (leggo nel sito) "da richiedere ad un moto club o iscrivendosi al Moto Club Italia.
Ora chiedo: il Moto Club Italia immagino sia direttamente della FMI, la quota di iscrizione si paga una sola volta? Intendo che mi iscrivo al Moto Club Italia, per fare un esempio, pago i 70 Euro della quota e mi viene data la tessera FMI. A quel punto richiedo l'iscrizione della moto al Registro Storico. Oppure per iscriverla al Registro devo pagare un'altra somma?
Un'altra domanda, sperando di non bombardarvi ma come scritto sopra, voglio avere chiari tutti i punti.
Per iscrivermi al Moto Club devo avere effettuato il passaggio di proprietà e la moto deve risultare a mio nome così da richiedere l'iscrizione al registro ed avere l'assicurazione agevolata.
Il problema è che la moto è in un altro posto.
Dovrei andare a controllarla, se va tutto bene fare il passaggio e lasciarla dov'è. Tornare dove abito, fare la procedura di iscrizione alla FMI e al registro, fare l'assicurazione e andare a prenderla o farmela spedire.
In alternativa iscrivendo la moto alla FMI mentre è ancora dell'attuale proprietario, magari pagando io il processo, iscriverla al Registro ed assicurarla, effettuando poi il passaggio a mio nome dovrei pagare di nuovo sia la tessera della FMI, sia l'assicurazione che, se si paga, il bollo?
Grazie per ogni aiuto


L'iscrizione alla FMI è annuale, e la tessera va rinnovata tutti gli anni per usufruire dei vantaggi dell'iscrizione a registro storico. Il titolare della tessera e il proprietario del veicolo devono coincidere. Per la procedura di iscrizione a registro si paga una quota a parte, ma adesso non ricordo quale.
La pratica di iscrizione a registro storico non è immediata, e anche se adesso con la procedura on line si è molto velocizzata comunque qualche settimana ci vuole. Inoltre devi presentare le foto del veicolo, fatte in un certo modo, e se questo si trova in un altra città può essere un problema. Quindi, qualora pagassi tessera e iscrizione al registro storico a nome del vecchio proprietario, poi una volta fatto il passaggio dovresti a tua volta tesserarti (la quota di iscrizione del veicolo invece si paga una volta sola) e ovviamente stipulare una polizza a tuo nome.
Tutta la procedura comunque la trovi sul sito FMI
Link a pagina di Federmoto.it

Un'altra cosa: se vuoi una moto iscritta a registro storico con l'obiettivo principale di risparmiare su bollo e assicurazione non te lo consiglio. E lo dico per averne avuta in passato più d'una.
 
16282168
16282168 Inviato: 5 Mag 2022 22:18
 

lilit ha scritto:

......(......)
Un'altra cosa: se vuoi una moto iscritta a registro storico con l'obiettivo principale di risparmiare su bollo e assicurazione non te lo consiglio. E lo dico per averne avuta in passato più d'una.


Già....... icon_rolleyes.gif

Se vuoi puoi leggere questo Topic a proposito

Moto d'epoca per risparmiare [sogno o realtà ?]

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16282313
16282313 Inviato: 6 Mag 2022 14:09
 

Grazie Lilit e Gippi.
Ho letto la trafila da fare nel sito della FMI, non so solo il tempo che ci mettono.
L'acquisto di un mezzo con un pò di anni è dovuto sia al risparmio che al piacere di avere quel dato mezzo.
Chiaramente so che su mezzi con anni sulle spalle la manutenzione ben diversa da quella per mezzi nuovi, ma non userei la moto giornalmente e per varie cose posso pensarci personalmente.
Comunque se l'acquisto andrà in porto, dovrò vedere come organizzare l'incastro.
 
16283928
16283928 Inviato: 15 Mag 2022 14:00
 

Una volta che il mezzo è iscritto al registro storico, fmi o asi, ed ha il certificato, nella eventualità che cambi proprietario rimane iscritto/registrato o il fatto che il proprietario sia diverso comporta qualcosa?
Grazie
 
16283932
16283932 Inviato: 15 Mag 2022 14:23
 

ichmich ha scritto:
Una volta che il mezzo è iscritto al registro storico, fmi o asi, ed ha il certificato, nella eventualità che cambi proprietario rimane iscritto/registrato o il fatto che il proprietario sia diverso comporta qualcosa?
Grazie


Il mezzo rimane iscritto a registro. Per ottenere i benefici di legge (per esempio per l'assicurazione) però il nuovo proprietario deve a sua volta tesserarsi presso FMI o ASI.
 
16283940
16283940 Inviato: 15 Mag 2022 15:45
 

Grazie Lil
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 34 di 34
Vai a pagina Precedente  123...323334

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

Forums ©