Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
La vostra opinione su elaborazione testata...
6461406
6461406 Inviato: 3 Dic 2008 16:33
Oggetto: La vostra opinione su elaborazione testata...
 



Salve vorrei far guadagnare qualche cavallo alla mia moto, è una Benelli TNT, mi è stato proposto di aumentare il rapporto di compressione cambiando guarnizione della testata, cornetti, albero e lavorando la testata....... il motore della mia TNT 1130 deriva da quello della Tornado 1130 e quindi questo mi fa pensare che potrebbe essere fattibile ma io ho sempre e solo fatto le solite modifiche scarico, filtro corona centralina.... non so niente riguardo quest'operazione che mi ha proposto il meccanico.... vorrei sapere da chi ha esperienze a riguardo è una modifica affidabile se fatta bene?.... crea probemi a lungo andare, non so surriscaldamenti, perdite, qualsiesi opinione da chi ha visto, avuto e sentito moto del genere mi farebbe piacere conoscerla....
Vi ringrazio, un saluto.
 
6461559
6461559 Inviato: 3 Dic 2008 16:47
 

ma perchè non ti va bene così com'è???
lavorando il motore poi avrai sicuramente problemi di affidabilità!
quanti cavalli hai ora?c'hai aggiunto pure scarico centralina e filtri,lo scarico è completo?
e che vuoi di più?
una bella tirata al banco con successiva mappatura fatta come si deve,e va benissimo così! icon_wink.gif
 
6461770
6461770 Inviato: 3 Dic 2008 17:06
 

Ciao Raf.... come va con la tuono?
comunque si la moto va benissimo così com'è ma ci sto facendo l'abitudine, come per qualsiesi moto, e quindi una bottarella di cavalli gliela darei volentieri.... lascia stare che poi non li sfrutto nemmeno tutti però è più forte di me.... vorrei avere un missile icon_biggrin.gif ...
comunque tu sai qualcosa su questo tipo di modfiche?
un saluto.
 
6462474
6462474 Inviato: 3 Dic 2008 18:17
 

raf275 ha scritto:

lavorando il motore poi avrai sicuramente problemi di affidabilità!


in base a quali leggi della fisica scusa?

se il lavoro è fatto a regola d'arte (l'unico modo in cui vanno fatti i lavori, altrimenti è meglio non farli) andrà benissimo lo stesso, al massimo sarà necessario ridurre gli intervalli di manutenzione e verificare più spesso.

per quanto riguarda le modifiche, si quelle che ti erano state suggerite è quanto si deve fare.

se usi la moto per strada non fare nessuna di queste modifiche, non avrebbero senso, risparmia i soldi per consumare 5 treni di gomme e ne uscirai molto più soddisfatto...
 
6463179
6463179 Inviato: 3 Dic 2008 19:30
 

metti la turbina di una smart icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
 
6464606
6464606 Inviato: 3 Dic 2008 21:43
 

La modifica si puo' fare,
pero' chi ci mette le mani deve essere uno in gamba
 
6464901
6464901 Inviato: 3 Dic 2008 22:05
 

Magari una lucidata ai condotti di aspirazione/scarico e una guarnizione più sottile, sono modifiche che aumentano un poco le prestazioni senza intaccare per niente l'affidabilità o la durata dei componenti.
Però poi io non mi spingerei oltre con una moto così è già abbastanza potente di suo icon_wink.gif
 
6465052
6465052 Inviato: 3 Dic 2008 22:19
 

la lucidatura e "rimodellazione" dei condotti è ottima come modifica, soprattutto la raccordatura di tutte le parti dell'aspirazione fa molto.

per lo scarico è sempre importante, ma un pò meno.

sono modifiche che però, se non fatte con esperienza possono pregiudicare anche un buon funzionamento o andare a modificare sensibilmente la curva di potenza, probabilmente con rese inferiori ai bassi giri e maggiori agli alti, qquindi pensaci!!!!

preferisci un motore che tira tanto ma in maniera dolce o uno che ha un tiro un pò più brusco in alto penalizzando i bassi?!

è vero che con la compressioen maggiore aumenta la potenza anche in basso, ma non è detto che renda di più in alto se il valore è troppo elevata.


comunque io cercherei una testa usata e poi la lavorerei, per poter eventualmente ritornare alla versione base!!!
 
6465111
6465111 Inviato: 3 Dic 2008 22:24
 

Si , ma trovare la testata usata di un benelli tnt in buone condizioni ,mi pare un' impresa un po' complicata
 
6465155
6465155 Inviato: 3 Dic 2008 22:27
 

Saltafossi ha scritto:
Magari una lucidata ai condotti di aspirazione/scarico e una guarnizione più sottile, sono modifiche che aumentano un poco le prestazioni senza intaccare per niente l'affidabilità o la durata dei componenti.
Però poi io non mi spingerei oltre con una moto così è già abbastanza potente di suo icon_wink.gif


Condivido pienamente.
Con un motore come il tuo la botta di cavalli implica una signor modifica perche' tu possa apprezzarne il risultato. icon_smile.gif
 
6465229
6465229 Inviato: 3 Dic 2008 22:34
 

Nel mettere una guarnizione piu' sottile ( per di piu' con delle cammes piu' spinte) si potrebbero verificare dei contatti valvole-pistoni ai regimi piu' alti ,quindi si potrebbe rendersi necessario anche la sostituzione ( o modifica) dei pistoni
 
6465358
6465358 Inviato: 3 Dic 2008 22:46
 

per mia esperienza personale con benelli, il 1130 è già molto compresso di suo, io starei attento ad aumentare ancora, rischi che poi da calda, non parte, gia un problema noto ad alcune delle prime, a meno che tu non abbia già fatto la modifica del rinvo dell'alternatore,

potresti avere anche qualche problema con il contralbero.
se vuoi ti dò il numero in pvt, di chi collabora per lo sviluppo di questi motori per benelli, e chiedi direttamente a lui, se è fattibile senza complicazioni o meno,
 
6465593
6465593 Inviato: 3 Dic 2008 23:10
 

la benelli dichiara 11,2:1 di compressione, che non è un valore altissimo, quindi fino ai 12,5:1 ci potresti arrivare senza troppe rotture di palle

credo che sia meglio che spiani la testa, perchè credo che per portarla sui 12,5:1 devi levare undue o tre decimi minimo, quindi non credo che sulla guarnizione si riesca a recuperare tanto!

per di più, se aumenti veramente di poco la compressione la differenza non è percettibile......quindi......

le teste di solito sono fatte per essere spianate di 0.5mm ed hanno una tacca di riferimento per il piano minimo raggiungibile perchè il funzionamento del motore non sia compromesso, quindi in genere basta tenersi al di sopra di quel piano per poter essere in sicurezza.

io credo che la maggior parte di guadagno la otterresti con la lavorazione dei condotti e la raccordatura di tutti i componenti della alimentazione e dello scarico, quella è una cosa che fa molto!!!
 
6465943
6465943 Inviato: 3 Dic 2008 23:47
 

Sera ragazzi, vi ringrazio per i consigli.... da quello che ho letto praticamente se queste modifiche sono fatte bene non dovrebbero creare problemi e dovrebbero dare belle soddisfazioni tranne che per i bassi che forse ne soffrirebbero un po ma in generale sono fattibili.
Mi piacerebbe parlare con qualcuno del settore, quindi se puoi Musio mi faresti un favore a mandarmi il num di questa persona, ma è un ingegnere della Benelli?
comunque le modifiche di cui parla il mio mecc non sono lucidatura dei condatti ne raccordatura è solo la sostituzione di una gamma dell'albero, la sostituzione dei cornetti d'aspirazione, la sostituzione della guarnizione e la lavorazione della testata..... queste modifiche rendono comunque anke senza lucidatura e raccordatura?.... app ma la raccordatura cosa sarebbe?
e poi giocando con la mappatura non si riesce ad avere la potenza anke ai bassi ??
Grazie ancora....
 
6466181
6466181 Inviato: 4 Dic 2008 0:13
 

bè, la raccordatura praticamente è l'eliminazione di scalini e differenze geometriche fra tutte le sezioni dei componenti dell'alimentazione per aumentare il rendimento volumetrico e permettere l motore di girare un pò più in alto continuando ad avere potenza, ma allo stesso tempo in basso prende un pò di coppia.

se queste lavorazioni non sono fatte con un pò di criterio però c'è il pericolo di dare una conformazione ai condotti che non rende bene come risonanza o come variazione di velocità del fluido aspirato, quindi si potrebbe rovinare il tutto!

in genere il vantaggio dell'aumento di compressione è uno spostamento in alto della curva di potenza senza un vero cambiamento di forma.

Link a pagina di Mittigatuning.it

qui vedi dei condotti raccordati e lucidati, mentre di solito sono più grezzi e con vari scalini di fusione.
 
6467149
6467149 Inviato: 4 Dic 2008 9:44
 

X SCRELAB

Ma cosa pensi che sia la lavorazione della testata?
raccordatura e lucidatura .
Ma considerando che stiamo parlando di un benelli tnt e non di un honda nsr125 ,
penso che da togliere gradini , raccordare e lucidare ci sia poco da fare .
Questi sono motori nel quale i condotti sono lavorati a macchina , e a meno di intervenire pesantemente , con cognizione di causa ed usando un banco di flussaggio c' e poco da migliorare , si parla di un 5% ( ai massimi regimi) se va tutto bene.
ma tutto questo ha un bel costo .
quindi per me lascia perdere , tanto non l' apprezzaresti neanche
 
6467909
6467909 Inviato: 4 Dic 2008 12:05
 

Snowstorm la lavorazione della testata significa anche assottigliarla di qualche millimetro per aumentare il rapporto di compressione.
Facendo questi lavori comunque si guadagna più di una ventina di cavalli che non sono pochi quindi non mi sembra che non ne vale la pena ai fini della resa come dici.
Un saluto.
 
6469146
6469146 Inviato: 4 Dic 2008 15:23
 

SCRELAB ha scritto:
Snowstorm la lavorazione della testata significa anche assottigliarla di qualche millimetro per aumentare il rapporto di compressione.
Facendo questi lavori comunque si guadagna più di una ventina di cavalli che non sono pochi quindi non mi sembra che non ne vale la pena ai fini della resa come dici.
Un saluto.


al massimo qualche decimo

per guadagnare 20 cv su 140 ci vuole un bel lavoro fatto bene...

non sono pochi, ma.. ne vale la pena?

spendere migliaia di € per 20 cv?
 
6471188
6471188 Inviato: 4 Dic 2008 19:33
 

Bhe... non si parla di migliaia di euro, per il lavoro che mi è stato proposto ci vogliono 750 euro manodopera esclusa.
In ogni caso qeste sono opinioni..... io li spendo i soldi se è un lavoro che ne vale la pena.....20 cavalli nn sono per niente pochi e mi attrae parekkio l'idea.
Ma non c'è nessuno che ha fatto questa modifica e che mi sa dire qualcosa di più concreto?.... non so un esperienza di motore fuso oppure di motore durato tutto il necessario??.....
grazias..... un saluto.
 
6471910
6471910 Inviato: 4 Dic 2008 20:50
 

non ci tirerai mai fuori 20cv senza cambiare le camme!!!

per quel che riguarda gli scalini e la finitura dei condotti non è propprio come dice snowstorm, nel senso che i condotti nel 99% dei casi non sono fatti di macchina ma di fusione e i traversini per separare le due valvole hanno spesso una raccordatura molto grossolana, senza contare che la superficie è grezza di fusione.

ci sta da lavorare molto, ma su motori così se non cambi le camme non hai un reale vantaggio, perchè è la fasatura a non essere giusta per poter girare più forte, quindi ricavi qualcosa solo con l'aumento di coppia!
 
6472658
6472658 Inviato: 4 Dic 2008 22:07
 

si parlava di cambiare albero a camme far lavorare la testata e rivedere il rapporto di compressione.

prezzo di tutto 750€??

allora ti prendono per il culo, il SOLO albero a camme costa più di 1000€...
per la lavorazione delle testate dipende da che genere di lavorazione vuole fare, ma il minino della pena è sui 500€.

poi vediamo un po.. bisogna tirare giù il blocco dalla moto, aprire, fare un bel lavoro, chiudere.

2000€ ci sono tutti tutti tutti ed è una sottostima...per non parlare se poi ci devi aggiungere anche lo scarico...
 
6473631
6473631 Inviato: 4 Dic 2008 23:36
 

Ripeto,
si sta parlando di un benelli tnt , non di uno scooter ,
quiondi i condotti sono " abbastanza" rifiniti.
20 cv in piu' te li sogni , lavorando solo la testata (condotti ,valvole e compressione).

Comunque ti posso consigliare di fare una rullata prima del lavoro e ne fai un' altra dopo, se la potenza non e' quella promessa ,potresti discutere sul compenso
 
6473848
6473848 Inviato: 4 Dic 2008 23:56
 

AndreaNSR125 ha scritto:
si parlava di cambiare albero a camme far lavorare la testata e rivedere il rapporto di compressione.

prezzo di tutto 750€??

allora ti prendono per il culo, il SOLO albero a camme costa più di 1000€...
per la lavorazione delle testate dipende da che genere di lavorazione vuole fare, ma il minino della pena è sui 500€.

poi vediamo un po.. bisogna tirare giù il blocco dalla moto, aprire, fare un bel lavoro, chiudere.

2000€ ci sono tutti tutti tutti ed è una sottostima...per non parlare se poi ci devi aggiungere anche lo scarico...

Esatto vuole intervenire anke sulle camme però i 750 euro sono solo i pezzi. L'albero a camme non lo cambia completamente ma solo una delle tre camme viene sostituita. Oltre a questa camma vengono sostituiti i cornetti di aspirazione e viene cambiata la guarnizione.
La lavorazione della testata non so quanto vuole ne devo ancora parlare e comunque consiste solo nell'abbassare la testata, cioè limare il bordo.
Così ti trovi sui 750 euro?
comunque l'idea di snowstorm di fare una rullata prima dell'operazione non è male devo solo capire quanto costa farlo, spero non troppo perchè se ne dovranno fare alcune anche dopo per la mappatura.
 
6473928
6473928 Inviato: 5 Dic 2008 0:02
 

Tra l'altro lo scarico già ce l'ho e l'albero a camme intero costerebbe 540 euro........
[url]Link a pagina di Bb-racing.it
[/url]

se volete verificare cliccate su motore, è il primo prodotto.
 
6474617
6474617 Inviato: 5 Dic 2008 2:07
 

beh il prezzo dell'albero è tutto sommato buono, ma se permetti, per natura diffido da chi mi dice "più 10 cv", "più 8 cv"....
non vedo nemmeno un minimo di informazioni basilari...

tanto per dirne una, monti questo albero, ok, e le molle?
chi ti dice che arrivato ad un certo regime le valvole sfarfallano e patatrack...
la valvola bacia il pistone.

nessuno serio che vende componenti "racing" ti dirà mai "più 10 cv"... solo chi vuole vendere fa ste cose, ma i cv non si ottengono montando i pezzi a caso...

in ogni caso, si, come costi a questo punto ci stiamo, solo di materiali.

la cosa strana però è che vendano una cosa stupidissima e a tecnologia quasi 0 come un cavalletto a 290€ e un albero a camme frutto di numerose prove al banco, un costo di lavorazione molto alto, delle precisioni assolute, a 540€...
 
6475680
6475680 Inviato: 5 Dic 2008 12:17
 

Bhe che ti devo dire, se mandi un e-mail sono sempre disponibilissimi a darti tutte le spiegazioni che vuoi riguardo i prodotti nei limiti delle loro conoscenze e se acquisti un prodotto del genere dovresti conoscere a prescindere cosa comporta montarlo, non te lo deve spegare la casa che costruisce i pezzi .......ma comunque io non mi rifornirò da loro ma da Benelli dirett.
I cavalli che scrivono saranno indicativi e lo scriveranno anke per invogliare ad acquistare ma non fanno i pacchi stai sicuro.
Ho acquistato varie cose da loro ed è tutto di ottima qualità e tutti quelli del forum benelli italia comprano su quel sito. Se fosse stato imbroglione si sarebbe saputo subito.
 
6476448
6476448 Inviato: 5 Dic 2008 14:02
 

SCRELAB ha scritto:
Snowstorm la lavorazione della testata significa anche assottigliarla di qualche millimetro per aumentare il rapporto di compressione.
Facendo questi lavori comunque si guadagna più di una ventina di cavalli che non sono pochi quindi non mi sembra che non ne vale la pena ai fini della resa come dici.
Un saluto.




20 cavalli ??? icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
spianare la testa di QUALCHE millimetro?? icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
 
6477022
6477022 Inviato: 5 Dic 2008 15:21
 

Heathcliff ha scritto:




20 cavalli ??? icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
spianare la testa di QUALCHE millimetro?? icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Guarda i 20 CV sono quello di cui mi è stato parlato da più di una persona, compreso un ingegnere della Benelli. Per i millimetri o decimi di millimetro non è importante il lavoro non lo dovrò fare io l'importante era il concetto.
statt buon.
 
6479214
6479214 Inviato: 5 Dic 2008 18:42
 

SCRELAB ha scritto:
Bhe che ti devo dire, se mandi un e-mail sono sempre disponibilissimi a darti tutte le spiegazioni che vuoi riguardo i prodotti nei limiti delle loro conoscenze e se acquisti un prodotto del genere dovresti conoscere a prescindere cosa comporta montarlo, non te lo deve spegare la casa che costruisce i pezzi .......ma comunque io non mi rifornirò da loro ma da Benelli dirett.
I cavalli che scrivono saranno indicativi e lo scriveranno anke per invogliare ad acquistare ma non fanno i pacchi stai sicuro.
Ho acquistato varie cose da loro ed è tutto di ottima qualità e tutti quelli del forum benelli italia comprano su quel sito. Se fosse stato imbroglione si sarebbe saputo subito.


non ho detto imbroglione, ho detto che montare un pezzo non significa assolutamente "8 cv inpiù"...
prendi l'albero a camme...
prendi il motore originale con lo scarico originale e monta l'albero a camme più spinto, questo magari comporta 5 cv in più.
monta oltre all'albero a camme uno scarico completo ADEGUATO,aspirazione ADEGUATA, MESSA A PUNTO del tutto... e guarda che la differenza tra prima del montaggio dell'albero e dopo saranno magari 10 cv...

io per montare un albero a camme DEVO sapere quantomeno alzata ed eccentricità... è come comprare una moto e non sapere che motore monta!!

in ogni caso, chiedi prima quanto vuole di manod'opera, perchè può essere qualcosa di veramente gravoso...
 
6479326
6479326 Inviato: 5 Dic 2008 18:52
 

Ok su questo siamo d'accordo, ma veramente sono disponibilissimi per tutte le informazioni, diciamo che il sito ti dice cosa vende poi per ogni prodotto c'è il link per fare domande specifiche tramite e-mail.
comunque si certo, ho già chiesto il preventivo.... quando saprò il prezzo totale deciderò se è il caso di farlo o meno. Parlando con il mecc mi ha detto che di pezzi sono 750 euro, abbassare la testata 100 euro, i lanci +o- altri 100 euro e stiamo a 950, poi c'è la manodopera che non sapeva ancora dirmi.
comunque credo che si andrà intorno ai 1200 euro, appena mi fa il preventivo preciso lo posto.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©