Leggi il Topic


Quali protezioni anche per uso cittadino?
5330572
5330572 Inviato: 7 Ago 2008 14:49
Oggetto: Quali protezioni anche per uso cittadino?
 



Salve a tutti, mi appresto a ritirare la mia prima moto e mi chiedevo: quali protezioni sono "irrinunciabili" per chi come me (e non solo) farà della moto un uso cittadino con qualche uscita a medio raggio nei fine settimana? saluti
 
5330591
5330591 Inviato: 7 Ago 2008 14:51
 

Gomiti & Ginocchia
 
5330599
5330599 Inviato: 7 Ago 2008 14:51
 

giubbotto e casco, alcuni dicono i guanti per proteggere le mani, personalmente li uso solo d'inverno dove fanno comodo soprattutto per la temperatura
 
5330606
5330606 Inviato: 7 Ago 2008 14:52
 

le protezioni non vanno messe solo per uso cittadini,comunque l'ideale sarebbe casco integrale,paraschiena,giacca,guanti e pantaloni tecnici
 
5330627
5330627 Inviato: 7 Ago 2008 14:54
 

Quoto Markillo.
Ma aggiungici anche i guanti, in caso di caduta le mani in avanti sono la prima protezione.
Senza guanti sull'asfalto te le massacri veramente.
 
5330713
5330713 Inviato: 7 Ago 2008 14:59
 

bigpenna ha scritto:
Quoto Markillo.
Ma aggiungici anche i guanti, in caso di caduta le mani in avanti sono la prima protezione.
Senza guanti sull'asfalto te le massacri veramente.


Si hai ragione, quoto con quelli che hanno detto sopra tutti gli altri!!! In poche parole dovresti comprare tutte le protezioni... icon_wink.gif
 
5331200
5331200 Inviato: 7 Ago 2008 15:50
 

Ovviamente tutte le protezioni. Giubbotto senza dubbio, casco integrale e guanti se non vuoi consumartele in caso di caduta. Per le gambe ci sono anche delle protezioni esterne che si applicano con elastico. Ti vesti come ti pare ma sei protetto... Non rinuciare mai alle protezioni.. città, fuori città è lo stesso,,, anzi se vuoi in città con il traffico è pure peggio!!!
Diventa un buon motociclista e ragiona sempre su ciò che fai in moto... questo è il vero spirito del biker

Ultima modifica di DieciOrsi il 7 Ago 2008 15:52, modificato 1 volta in totale
 
5331207
5331207 Inviato: 7 Ago 2008 15:51
 

tarlap ha scritto:
le protezioni non vanno messe solo per uso cittadini,comunque l'ideale sarebbe casco integrale,paraschiena,giacca,guanti e pantaloni tecnici


aggiungo: stivali.

La moto non è un gioco.
Con la sicurezza non si scherza.
Per rovinarsi la vita basta un tragitto di 1Km.

Montati un bauletto: quando arrivi in ufficio ti cambi.

Se hai troppo caldo per metterti tutto... lascia la moto a casa e prendi la macchina.

Fidati: già a 40 km/h, senza le protezioni adeguate, rischi di farti mooooolto male (non ti fai un'idea di come si pela in fretta il jeans...).

Non farti ingannare da tutta la gente che gira serenamente seminuda con infradito e casco jet: sono liberi di farsi male come vogliono.

A buon intenditor poche parole.


Gian icon_wink.gif
 
5331380
5331380 Inviato: 7 Ago 2008 16:10
 

djgianni ha scritto:


aggiungo: stivali.

La moto non è un gioco.
Con la sicurezza non si scherza.
Per rovinarsi la vita basta un tragitto di 1Km.

Montati un bauletto: quando arrivi in ufficio ti cambi.

Se hai troppo caldo per metterti tutto... lascia la moto a casa e prendi la macchina.

Fidati: già a 40 km/h, senza le protezioni adeguate, rischi di farti mooooolto male (non ti fai un'idea di come si pela in fretta il jeans...).

Non farti ingannare da tutta la gente che gira serenamente seminuda con infradito e casco jet: sono liberi di farsi male come vogliono.

A buon intenditor poche parole.


Gian icon_wink.gif


quoto assolutamente. mai senza protezioni se ritieni che lo stivaletto sia troppo allora una scarpa chiusa se possibile alta... tutt'al più l'idea del bauletto la ritengo ottima se l'uso sarà prevalentemente cittadino ne trarrai sicuramente dei vantaggi e poi quando non ti serve lo tiri via.
ciao 0509_campione.gif
 
5332255
5332255 Inviato: 7 Ago 2008 18:04
 

ti posso dire quello che uso io:
Casco chiuso, modulare
Giacca con protezioni, sia estiva che invernale
Guanti,.. sempre
Scarpe, chiuse d'estate, stivali d'inverno!
 
5332921
5332921 Inviato: 7 Ago 2008 19:20
 

markillo ha scritto:
giubbotto e casco, alcuni dicono i guanti per proteggere le mani, personalmente li uso solo d'inverno dove fanno comodo soprattutto per la temperatura


poi la prima volta che tocchi terra anche a 30km/h magari in estste , e sti rialzi senxza i polpastrelli delle dita ne riparliamo.!!

che ragionamenti senza senso.


allora pure il casco e il giubbotto d'estate tengono caldo, cosa li metti a fare!


non esiste caldo o freddo estate o inverno

casco rigorosamente integrale e non le altre cazzate.
giubbino con protezioni su spalle e gomiti
paraschiena se non integrato nel giubbino
guanti
uquesti sempre presenti
 
5332962
5332962 Inviato: 7 Ago 2008 19:24
 

per l'abbigliamento sei stato consigliato benissimo.ti dico che tenderai a non mettere l'abbigliamento tecnico quando è troppo caldo ma sbaglio alla grande anche se controvoglia mettilo.....meglio una sudata che una scorticata,quando va bene.
 
5333096
5333096 Inviato: 7 Ago 2008 19:38
 

NON ho da aggiungere perche' ti hanno detto tutti bene ergo mi associo al coro,sottolineo non dar retta ai gasati in maniche corte in caso di caduta(Dio non voglia) piangono anche loro.



UN LAMPEGGIO
 
5333939
5333939 Inviato: 7 Ago 2008 21:35
 

Io uso sempre casco integrale, giubbotto con protezioni, paraschiena, guanti e stivali.
In arrivo tuta intera. 0509_doppio_ok.gif
Lo so che tante volte ti viene male a metterti tutte queste cose addosso quando fuori ci sono 30 gradi e ti fa venir rabbia vedere quei "genii" che girano in maglietta e pantaloncini quando tu muori di caldo, ma nella malaugurata ipotesi di finire in terra saranno loro ad invidiarti.
Ricordati che se misuri l'asfalto e non ha protezioni adeguate te lo ricordi per un bel pò di tempo.
Protezioni e buon giro!!!
doppio_lamp.gif
 
5335435
5335435 Inviato: 8 Ago 2008 7:40
 

formix ha scritto:


//

casco rigorosamente integrale e non le altre cazzate.
//

cosa intendi per "altre cazzate"? non ci starai infilando dentro anche i modulari, vero?

comunque l'idea del bauletto che esteticamente è tutto dire parecchie volte, io l'ho montato solo per 1 motivo di praticità.
Ma in effetti sotto stò punto di vista è comodo, per riporre dentro la roba che non ti serve quando scendi dalla moto. Quando non serve lo molli a casa -come faccio io la maggior parte delle volte- e via.

comunque io giro così:
* casco modulare sempre ben allacciato;
* giacchino tecnico sia invernale che estivo;
* sempre guanti
* pantalone tecnico... onestamente non lo adopero sempre
* scarpa chiusa

Ciao e buona motata icon_wink.gif
 
5336500
5336500 Inviato: 8 Ago 2008 9:38
 

maxtci ha scritto:

cosa intendi per "altre cazzate"? non ci starai infilando dentro anche i modulari, vero?


personalmente..... SI!
tutto ciò che non è integrale!
 
5337306
5337306 Inviato: 8 Ago 2008 10:50
 

formix ha scritto:


personalmente..... SI!
tutto ciò che non è integrale!
peccato però che quelli seri abbiano la lettera "P" di protettivo nell'omologazione quanto quello che è integrale.
Poi se hai dei parametri che dimostrano il contrario...
 
5337736
5337736 Inviato: 8 Ago 2008 11:29
 

maxtci ha scritto:
peccato però che quelli seri abbiano la lettera "P" di protettivo nell'omologazione quanto quello che è integrale.
Poi se hai dei parametri che dimostrano il contrario...


alla prima caduta di mento quei cosi si aprono..oltretutto i modulari vengono presi per essere usati a mentoniera aperta(la maggior parte della gente fa cosi) quindi il lato protettivo dov'è?
gli unici caschi da usare sono gli integrali
 
5338317
5338317 Inviato: 8 Ago 2008 12:17
 

formix ha scritto:
markillo ha scritto:
giubbotto e casco, alcuni dicono i guanti per proteggere le mani, personalmente li uso solo d'inverno dove fanno comodo soprattutto per la temperatura


poi la prima volta che tocchi terra anche a 30km/h magari in estste , e sti rialzi senxza i polpastrelli delle dita ne riparliamo.!!

che ragionamenti senza senso.


allora pure il casco e il giubbotto d'estate tengono caldo, cosa li metti a fare!


non esiste caldo o freddo estate o inverno

casco rigorosamente integrale e non le altre cazzate.
giubbino con protezioni su spalle e gomiti
paraschiena se non integrato nel giubbino
guanti
uquesti sempre presenti


se avessi letto bene non ho scritto che non li tengo in estate perché portano caldo (dato che esistono quelli traforati) e che in inverno sono utili ANCHE per la temperatura, leggi bene prima di criticare
Personalmente d'estate, dato le temperature torride messinesi, se non prendo statali o autostrada o non faccio lunghi tragitti evito anche il giubbotto, mi rendo conto che è sbagliato, ma la moto non si usa solamente per le uscite ma anche per fare 200metri: se si perde il lato pratico una cosa si smette di usarla
 
5338972
5338972 Inviato: 8 Ago 2008 13:10
 

tarlap ha scritto:


alla prima caduta di mento quei cosi si aprono..oltretutto i modulari vengono presi per essere usati a mentoniera aperta(la maggior parte della gente fa cosi) quindi il lato protettivo dov'è?
gli unici caschi da usare sono gli integrali
e chi l'ha detto che si aprono?
chi lo dimostra?
mi trovi completamente in disaccordo!
Ripeto... sono P come gli integrali e sono stati sottoposti alle medesime prove!
Non vedo differenze quindi.
comunque se la gente lo usa aperto... è libera di far ciò che vuole.
Io lo tengo chiuso, quindi il lato protettivo c'è eccome.
 
5341354
5341354 Inviato: 8 Ago 2008 17:41
 

io so che esistono modulari omologati come jet e modulari omologati come integrali icon_rolleyes.gif
 
5341629
5341629 Inviato: 8 Ago 2008 18:21
 

markillo ha scritto:


se avessi letto bene non ho scritto che non li tengo in estate perché portano caldo (dato che esistono quelli traforati) e che in inverno sono utili ANCHE per la temperatura, leggi bene prima di criticare
Personalmente d'estate, dato le temperature torride messinesi, se non prendo statali o autostrada o non faccio lunghi tragitti evito anche il giubbotto, mi rendo conto che è sbagliato, ma la moto non si usa solamente per le uscite ma anche per fare 200metri: se si perde il lato pratico una cosa si smette di usarla


la frase cche hai scritto vuol dire quello, l'ho riletta 4 volte e non ci sono altri modi x interpretarla!!
 
5344549
5344549 Inviato: 9 Ago 2008 10:18
 

devi mettere che la mia è l'interpretazione autentica icon_wink.gif
 
5346668
5346668 Inviato: 9 Ago 2008 18:08
 

maxtci ha scritto:
e chi l'ha detto che si aprono?
chi lo dimostra?
mi trovi completamente in disaccordo!
Ripeto... sono P come gli integrali e sono stati sottoposti alle medesime prove!
Non vedo differenze quindi.
comunque se la gente lo usa aperto... è libera di far ciò che vuole.
Io lo tengo chiuso, quindi il lato protettivo c'è eccome.
QUOTO 10000 io ho un Nolan n 102 omologato come integrale e' un signor casco e aperto lo uso a 10 allora non credo che si aprirebbe in caso di caduta anche perche' le etichette che ha cucite addosso parlano chiaro.I gusti diversi li capisco ma non possiamo inventarci le cose in base a nostre impressioni.


un lampeggio
 
5354002
5354002 Inviato: 11 Ago 2008 10:13
Oggetto: Re: Quali protezioni anche per uso cittadino?
 

Aiace69 ha scritto:
Salve a tutti, mi appresto a ritirare la mia prima moto e mi chiedevo: quali protezioni sono "irrinunciabili" per chi come me (e non solo) farà della moto un uso cittadino con qualche uscita a medio raggio nei fine settimana? saluti


...immagino che usando la moto per andare a lavoro non potrai certamente essere imbustato come un palombaro....pur tuttavia, per andare in moto non c'è alcun tipo di protezione cui si può rinunciare in quanto credo che tu abbia a cuore la tua incolumità...ergo, bisogna proteggersi dalla testa alle unghie di piedi e mani...sempre...anche con questo caldo tremendo!!!

....se fai un ricerca in rete sui siti delle varie brand (dainese, spidi, clover, berik ecc ecc) troverai un vasto catalogo di abbigliamento adatto a tutte le esigenze, da quelle della mobilità urbana, alla uscitina racing della domenica, alla gitarella tranquilla dei fine settimana...

....personalmente, usando la moto sempre, per qualsiasi cosa ed in ogni stagione, mi sono fatto un guardaroba variegato:

icon_arrow.gif per gli spostamenti casa/lavoro uso jeans spidi e dainese con protezioni (costo tra i 120 e i 160 euro), giubbotto Piper stile "bomber" della Tucano (inverno) o Dainese traforato (primavera estate), scarpe XPD (estate) o stivale touring (inverno);

icon_arrow.gif per le uscite "sportive" ovviamente pantaloni in pelle con protezioni e giubbotto di pelle - entrambi dainese - in tutte le stagioni;

icon_arrow.gif per le gite o le lunghe percorrenze che faccio generalmente nei periodi caldi (primavera/estate) uso pantaloni in tessuto traforati della dainese abbinato a uno dei giubbotti anzidetti;

...ovvio che è sottinteso che tutti i capi indicati sono dotati di protezioni certificate (rigide e/o morbide) e che di default dò per scontato l'uso di casco integrale o modulare, paraschiena e guanti...SEMPRE...
... icon_wink.gif
 
5357477
5357477 Inviato: 11 Ago 2008 17:45
 

markillo ha scritto:

se si perde il lato pratico una cosa si smette di usarla

Anche questo è vero.... icon_wink.gif senza dubbio consiglio anch'io le protezioni complete, il mercato è ampio e offre capi per ogni esigenza ed ogni clima!
Basta abituarsi e capirne l'importanza, dopo un po' ti sentirai nudo senza!


tarlap ha scritto:


alla prima caduta di mento quei cosi si aprono..oltretutto i modulari vengono presi per essere usati a mentoniera aperta(la maggior parte della gente fa cosi) quindi il lato protettivo dov'è?
gli unici caschi da usare sono gli integrali


icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif icon_arrow.gif casco integrale o semi integrale? [qual'è più sicuro?]
 
5367218
5367218 Inviato: 13 Ago 2008 9:43
 

guanti casco integrale epantaloni con le ginocchiere ciao
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumAbbigliamento Tecnico e Accessori per Mototurismo

Forums ©