Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 2 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo
 
Il viaggio della vita.
2350632
2350632 Inviato: 30 Ago 2007 12:08
Oggetto: Re: Il viaggio della vita.
 



bambolina ha scritto:


ti sto odiando, lo sai? icon_twisted.gif


Anche voi in casa siete un intralcio, eppure vi sposiamo! icon_biggrin.gif



Secondo me bluemax può cambiare idea
Bambolina................sei uno spettacolo................................
 
2350721
2350721 Inviato: 30 Ago 2007 12:16
Oggetto: Re: Il viaggio della vita.
 

bambolina ha scritto:
Anche voi in casa siete un intralcio, eppure vi sposiamo! icon_biggrin.gif


questa cosa non mi suona bene...
intralcio????
parlando per me so fare in casa molte più cose che molte ragazze se le sognano...
per esempio...la sera cucino sempre io...e sinceramente cucino molto bene...molte volte sono io a passare la scopa e il mocho...a stendere il bucato e qualche volta a stirare...l'unica cosa che non so fare è mettere la lavatrice... icon_rolleyes.gif

ma volendo potrei imparare a fare pure quello...
non dirmi che io come uomo posso essere un intralcio... icon_mad.gif
 
2350827
2350827 Inviato: 30 Ago 2007 12:26
 

Quello di fare un viaggio "DELLA VITA" e' nei miei piani. Ho 33 anni, e non so ancora quando, ma sono certo di farlo. La meta per quanto mi riguarda, e' girare l' Africa. Ci sono stato l'anno scorso per 3 settimane. Fare il safari e' stata forse l'esperienza piu' bella dalla mia vita.La sera abbiamo mangiato all'aperto davanti ad un fiume, dove passavano coccodrilli e ippopotami, e di notte giravano leoni nel campo tenda. Qualcuno l'ha fatto in moto. Che dire, beati loro. Nel giro ci metto anche qualche giorno da passare nelle scuole che ospitano bambini soli. Ci siamo stati un pomeriggio solo a portare qualcosa di materiale ( penne, quaderni). Fermandosi un po' di piu' li si puo' aiutare in 1000 altri modi, e serve per capire quanto noi siamo fortunati. Non basta vederlo in TV.Ve lo assicuro.
La compagnia con cui faro' questo viaggio, dovra' essere speciale.

Per quanto riguarda l'uomo di casa, io sono un altro esempio.
Lavo, cucino, pulisco, faccio la spesa (adoro fare la spesa, e chiacchierare con le cassiere. Mia moglie mi odia per questo).
 
2350954
2350954 Inviato: 30 Ago 2007 12:38
Oggetto: Re: Il viaggio della vita.
 

DiazOne ha scritto:
bambolina ha scritto:
Anche voi in casa siete un intralcio, eppure vi sposiamo! icon_biggrin.gif


questa cosa non mi suona bene...
intralcio????
parlando per me so fare in casa molte più cose che molte ragazze se le sognano...
per esempio...la sera cucino sempre io...e sinceramente cucino molto bene...molte volte sono io a passare la scopa e il mocho...a stendere il bucato e qualche volta a stirare...l'unica cosa che non so fare è mettere la lavatrice... icon_rolleyes.gif

ma volendo potrei imparare a fare pure quello...
non dirmi che io come uomo posso essere un intralcio... icon_mad.gif



ok, era proprio quello che mi aspettavo di leggere, la mia era una provocazione... icon_biggrin.gif

dunque ora forse possiamo arrivare ad un accordo:

io ammetto che, nonostante la maggioranza degli uomini siano un impiccio inutile in casa e non siano capaci a fare nulla,
TUTTAVIA
vi sono numerose eccezioni di ragazzi bravissimi, quanto e più di una donna, nelle faccende domestiche ecc ecc...

se voi siete disposti ad ammettere che

sebbene solitamente le donne siano meno esperte nella guida a due ruote e forse meno portate (anche in relazione ad una minore forza fisica) ad affrontare lunghi viaggi in moto,
TUTTAVIA
vi sono numerose eccezioni di ragazze brave quanto e più di un uomo a portare la moto, e che in un viaggio come quello prospettato dal tipo qua sopra, vi darebbero 10 lunghezze.

Chi ci sta? 0509_campione.gif




P.S. le donne ne sanno sempre una più del diavolo! hi hi hi ... 0509_up.gif
 
2351254
2351254 Inviato: 30 Ago 2007 13:01
Oggetto: Re: Il viaggio della vita.
 

bambolina ha scritto:
DiazOne ha scritto:
bambolina ha scritto:
Anche voi in casa siete un intralcio, eppure vi sposiamo! icon_biggrin.gif


questa cosa non mi suona bene...
intralcio????
parlando per me so fare in casa molte più cose che molte ragazze se le sognano...
per esempio...la sera cucino sempre io...e sinceramente cucino molto bene...molte volte sono io a passare la scopa e il mocho...a stendere il bucato e qualche volta a stirare...l'unica cosa che non so fare è mettere la lavatrice... icon_rolleyes.gif

ma volendo potrei imparare a fare pure quello...
non dirmi che io come uomo posso essere un intralcio... icon_mad.gif



ok, era proprio quello che mi aspettavo di leggere, la mia era una provocazione... icon_biggrin.gif

dunque ora forse possiamo arrivare ad un accordo:

io ammetto che, nonostante la maggioranza degli uomini siano un impiccio inutile in casa e non siano capaci a fare nulla,
TUTTAVIA
vi sono numerose eccezioni di ragazzi bravissimi, quanto e più di una donna, nelle faccende domestiche ecc ecc...

se voi siete disposti ad ammettere che

sebbene solitamente le donne siano meno esperte nella guida a due ruote e forse meno portate (anche in relazione ad una minore forza fisica) ad affrontare lunghi viaggi in moto,
TUTTAVIA
vi sono numerose eccezioni di ragazze brave quanto e più di un uomo a portare la moto, e che in un viaggio come quello prospettato dal tipo qua sopra, vi darebbero 10 lunghezze.

Chi ci sta? 0509_campione.gif




P.S. le donne ne sanno sempre una più del diavolo! hi hi hi ... 0509_up.gif


probabilmente qualche donna in grado c'è...sono le eccezzioni...come ci sono le eccezzioni di noi uomoni bravi in casa icon_biggrin.gif
 
2351316
2351316 Inviato: 30 Ago 2007 13:06
 

Io sono completamente daccordo con te. MIa moglie va in moto, e ci va anche bene, a differenza di molti uomini.
 
2351341
2351341 Inviato: 30 Ago 2007 13:08
 

0509_si_picchiano.gif

ehi, blumaaaaaaaaaax!!!!!! hai sentito????
hanno detto che ho ragione!!!! allora adesso porti anche le donne via con te? ti ho convinto??? icon_razz.gif icon_razz.gif icon_razz.gif


dai, skerzo, ora vi lascio al vostro argomento senza più andare ot, anzi mi scuso per l'intromissione, era più che altro x scherzare 0509_pernacchia.gif

...e comunque auguro buon viaggio a tutti i partecipanti... almeno pero' mandateci una cartolina!!! 0510_saluto.gif


lampssssssssssssssssssssssss a tutti!
doppio_lamp.gif
 
2351849
2351849 Inviato: 30 Ago 2007 13:46
 

Il viaggio della vita...
un sogno nel cassetto sarebbe la Carretera Panamericana:

"La Panamericana è un sistema integrato di strade lungo circa 25.750 km che si sviluppa lungo la costa pacifica del continente americano. Il sistema viario è oggi pressoché completo e si estende dall'Alaska in Nord America fino al Cile in America del Sud. La Panamericana attraversa molti climi e sistemi ecologici. Poiché, inoltre, attraversa diverse nazioni, essa è anche poco uniforme. Ne consegue che alcuni tratti non sono percorribili durante la stagione delle piogge e l'attraversamento di alcune zone è molto rischioso a causa della malavita e della guerriglia."

che dire, resta per ora un sogno ma prima o poi.
Ora ho 29 anni e per il prox anno sto pianificando il "banale" Caponord, che già mi sembre mooolto degno!
 
2352958
2352958 Inviato: 30 Ago 2007 15:43
 

bambolina ha scritto:
0509_si_picchiano.gif

ehi, blumaaaaaaaaaax!!!!!! hai sentito????
hanno detto che ho ragione!!!! allora adesso porti anche le donne via con te? ti ho convinto??? icon_razz.gif icon_razz.gif icon_razz.gif


dai, skerzo, ora vi lascio al vostro argomento senza più andare ot, anzi mi scuso per l'intromissione, era più che altro x scherzare 0509_pernacchia.gif

...e comunque auguro buon viaggio a tutti i partecipanti... almeno pero' mandateci una cartolina!!! 0510_saluto.gif


lampssssssssssssssssssssssss a tutti!
doppio_lamp.gif


Bambolina, come si poteva immaginare da una donna (premetto che vi adoro) hai frainteso ogni mia parola.
La motivazione del fatto che non volevo donne in questo viaggio e che forse ho sintetizzato male nel topic ma per non dilungarmi, non è perchè non credo siate in grado. (Una mia amica quando io avevo 18 anni) impennava col Supertenerè quando le moto pesavano 250 kg.).
Vedi, fisicamente io sono una roccia, non temo ne acqua ne gelo, mi piace il lusso, ma spesso mi ritiro in solitudine e faccio sfogare l'orso che è in me e con piacere rinuncio ad ogni comodità ed in ogni caso non ne risento.
Portare una donna mi limiterebbe perchè mi preoccuperei per lei al punto da non godermi il viaggio. Non mi fermerei a dormire a bordo strada in Kazakistan o in una steppa in mongolia sapendo di poter attirare l'attenzione di qualche malintenzionato che possa danneggiargi più che di un furto o di qualche pugno. Non penserei mai di farla stare per giorni senza poter fare la doccia o usare un bagno decente. Il mio intento iniziale non era di andare in gruppo ma al massimo in tre moto. Certo in un gruppo ci sarebbe abbastanza sicurezza anche per una donna, e si potrebbero portare anche più cose di utilità, ma sarebbe una spedizione più che un viaggio.

Ti chiedo scusa se ti sei sentita offesa. Credo, però di averti chiarito bene il punto e spero non mi odierai più.

Smak 0510_saluto.gif
 
2353462
2353462 Inviato: 30 Ago 2007 16:43
Oggetto: Re: Il viaggio della vita.
 

bambolina ha scritto:
BlueMax ha scritto:

rigorosamente senza donne ne come zavorrine ne come compagne di viaggio, ma non perchè sia contro, ma perchè nell'idea del viaggio che ho io sarebbero impegnative e creerebbero apprenzioni e limitazioni.


ti sto odiando, lo sai? icon_twisted.gif

a prescindere dal fatto che io personalmente non sono attratta da un progetto di viaggio simile, ma comunque mi permetto di dire che forse, altre donne, sarebbero state contente di venire via con voi, si sarebbero divertite, vi avrebbero fatto divertire (non per quello che pensi tu, che ovviamente hai dimostrato di considerare le donne solo degli oggetti da usare per il sesso e basta)
le donne hanno più senso pratico di voi e più senso dell'adattamento.

scusate lo sfogo femminista, ma è quello che mi sentivo di dire.

Anche voi in casa siete un intralcio, eppure vi sposiamo! icon_biggrin.gif


Già.... icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif
 
2353553
2353553 Inviato: 30 Ago 2007 16:56
Oggetto: Re: Il viaggio della vita.
 

[quote="JAJA

Già.... icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif[/quote]

anche tu?, ma hai letto la risposta a Bambolina?
 
2354938
2354938 Inviato: 30 Ago 2007 20:04
 

in tanti viaggi tante ragazze mi hanno accompagnato nelle più disparate avventure e mai dico mai nessuna ha deluso anzi in certi frangenti la donna è indispensabile con la loro tenacia e caparbietà sanno tenere il gruppo unito,se la cosa si dovesse fare e qualche donna vorrà unirsi nessuno di noi dirà di no,naturalmente con la propria motina.
 
2355038
2355038 Inviato: 30 Ago 2007 20:18
 

[quote="Tsim"]Il viaggio della vita...
un sogno nel cassetto sarebbe la Carretera Panamericana:

"La Panamericana è un sistema integrato di strade lungo circa 25.750 km che si sviluppa lungo la costa pacifica del continente americano. Il sistema viario è oggi pressoché completo e si estende dall'Alaska in Nord America fino al Cile in America del Sud. La Panamericana attraversa molti climi e sistemi ecologici. Poiché, inoltre, attraversa diverse nazioni, essa è anche poco uniforme. Ne consegue che alcuni tratti non sono percorribili durante la stagione delle piogge e l'attraversamento di alcune zone è molto rischioso a causa della malavita e della guerriglia."
quote]

A dir la verità la panamericana non è completa.Dalla Colombia allo stato di Panama non c'è strada ma solo giungla e ciò è dovuto al fatto che le autorità statunitensi nn permetterebbero mai la creazione di un passaggio stradale tra le zone a maggior produzione di droga del mondo fin sopra agli stati + ricchi del mondo.Chi vuole farsi un viaggio del genere o sorvola con un aereo o prende una motonave,il + delle volte da clandestino (per uscire si pagano i doganieri....).
 
2356720
2356720 Inviato: 31 Ago 2007 3:03
 

Io sono vagabonda nel dna!
non ho mai vissuto per più di tre anni nello stesso posto...(per non dire paese).
Ed ora che sono 7 anni che vivo qui in pianta stabile (ho una attività)...
beeeeeeeh
è il momento di fare una pausa...

immagini visibili ai soli utenti registrati



Ho chiesto a mio marito di andarmene via...
non so dove,o meglio,non so fino a dove

immagini visibili ai soli utenti registrati

,appena avremo venduto l'attività....
Mi ha risposto "sissi 2 settimane, se vuoi andare da tua sorella puoi..."

immagini visibili ai soli utenti registrati


"nonno" gli ho risposto "forse non hai capito....".Con il visino triste triste mi ha detto "sissi ho capito,è che ci ho provato.....Quanto vuoi stare via un mese??"
Io ho risposto.....
"bahh.....il tempo necessario per andare non so dove e tornare non so quando....,così...senza costrizioni e ottusi limiti......"
"ok, vai piano....."

immagini visibili ai soli utenti registrati








Tutta questa pappardella per sintetizzare che:pur essendo donna,non ho paura delle intemperie o scomodità o della solitudine,anzi, la voglia di viaggiare e girare e vagare e voglia di vedere e di conoscere.........non finisce maiiiiiii.

Fino ad ora ho vissuto mezzo mondo (quasi)......mi manca l'altra metà
icon_wink.gif

Quindi,vagabondi!!!!
armiamoci del nostro bagaglio e partiamo!!!!!!!

Tanto alla fine torniamo sempre da chi ci ama icon_wink.gif
 
2356867
2356867 Inviato: 31 Ago 2007 7:27
Oggetto: Re: Il viaggio della vita.
 

BlueMax ha scritto:
[quote="JAJA

Già.... icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif


anche tu?, ma hai letto la risposta a Bambolina?[/quote]

Paura eh? icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Si che l'ho letta, ma volevo le coccole anch'io ...... icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
 
2356880
2356880 Inviato: 31 Ago 2007 7:34
Oggetto: Re: Il viaggio della vita.
 

JAJA ha scritto:
BlueMax ha scritto:
[quote="JAJA

Già.... icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif


anche tu?, ma hai letto la risposta a Bambolina?


Paura eh? icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif

Si che l'ho letta, ma volevo le coccole anch'io ...... icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif[/quote]

Siete adorabili! ..... quasi quasi rinuncio a fango, intemperie o asperità e andiamo tutti insieme .... certo non in Mongolia, ma infondo, in gruppo, va bene anche se andiamo dietro casa no?
 
2357097
2357097 Inviato: 31 Ago 2007 8:34
 

50 giorni in moto... dopo se hai una moto tipo Yamaha r1 usano il tuo culo come stampino della sella e poi le mettono in commercio.
 
2357278
2357278 Inviato: 31 Ago 2007 9:04
 

manopoladestra ha scritto:
50 giorni in moto... dopo se hai una moto tipo Yamaha r1 usano il tuo culo come stampino della sella e poi le mettono in commercio.


Beh, ho una Benelli TnT 1130 che non è proprio scomoda ..... anzi molto meglio di tante altre provate e possedute (FZ6), il problema e che non si può dire che sia una moto rilassante 0509_mitra.gif ........ ma per un viaggio così ne prenderò un altra di tipo più versatile tipo la Tre K amazonas o comunque su quel genere.
 
2357799
2357799 Inviato: 31 Ago 2007 10:05
Oggetto: Re: Il viaggio della vita.
 

Io sogno da una vita di fare il coast to coast in america, e non so se il farlo su una sonnacchiosa e morbidona autovettura americana sia ciò che voglio.. ma per adesso do la mia approvazione piena al progetto, con riserva di valutazioni sul dove. Vedi che ne trovi di pazzi scatenati?
Davide
PS: io sono del 1958, ma grazie a Dio ho testa, cuore e fisico per avventure come e anche superiori a questa..

BlueMax ha scritto:
Amici voglio condividere con voi un progetto che è nato da un sogno anche lui poi sicuramente è stato ispirato dal desiderio e dalla passione per le moto.
Dopo aver raccontato il mio progetto alla mia zavorrina, appena dopo i 1000 epiteti affibiatimi inerenti pazzia, irresponsabilità infantilismo, immaturità ecc. ecc. e dopo aver perso il colore verde è stata proprio lei a consigliarmi di aprire un topic per veder che ne pensavano i miei SIMILI.

Ascoltate:

circa un mese fà mi sono svegliato nel cuore della notte consapevole di ciò che avrei dovuto fare di quel desiderio irrefrenabile che non avrebbe allentato il morso fin quando, li seduto sul letto, non avessi promesso a me stesso che l'avrei fatto .... si l'avrei fatto il mio "VIAGGIO DELLA VITA"
Ho 34 anni, motociclista nel cuore perchè amo le moto e le rispetto nella loro pericolosità assoluta è da quella sera ho il grande desiderio di organizzare un viaggio di 50 giorni in moto, qualcosa tipo Budapest (ungheria), Kiev (ucraina), costeggiare il mar Nero ed il Mare di Azov e incrociare la russia in prossimità del Mar Caspio per poi attraversare tutto il Kazakistan e la mongolia e poi far rotta di ritorno passando per Mosca, Varsavia e Praga ................
Oppure un coast to coast in america sulla famosa route 66, insomma qualcosa di diverso dal classico capo nord e soprattutto di difficile e impegnativo, che non preveda soste in alberghi o gite ricreative, rigorosamente senza donne ne come zavorrine ne come compagne di viaggio, ma non perchè sia contro, ma perchè nell'idea del viaggio che ho io sarebbero impegnative e creerebbero apprenzioni e limitazioni. Un Viaggio del tipo ....... accostare a bordo strada, dormire dove capita ecc. ecc.

Vorrei partire in occasione del mio 38mo compleanno e cioè fra quattro anni, gli ho detto, in compagnia di altri due, tre matti al massimo. E dove pensi di trovarli sti altri fuori di testa come te? mi ha detto lei.

Forse nel Tinga gli ho risposto.

Secondo voi è possibile? devo seguire il mio istinto e proseguire nell'idea (ci vogliono due anni ad organizzare un viaggio così) o è meglio seguire la ragione?

Al Tinga l'ardua sentenza.
 
2358781
2358781 Inviato: 31 Ago 2007 11:36
Oggetto: Re: Il viaggio della vita.
 

mayo1958 ha scritto:
Io sogno da una vita di fare il coast to coast in america, e non so se il farlo su una sonnacchiosa e morbidona autovettura americana sia ciò che voglio.. ma per adesso do la mia approvazione piena al progetto, con riserva di valutazioni sul dove. Vedi che ne trovi di pazzi scatenati?
Davide
PS: io sono del 1958, ma grazie a Dio ho testa, cuore e fisico per avventure come e anche superiori a questa..



Grande! allora dai iscriviti alla lista dei matti, poi la destinazione la scegliamo tutti insieme.
 
2359201
2359201 Inviato: 31 Ago 2007 12:20
 

Anch'io condivido lo spirito viaggistico... ho 30 anni, anch'io sto pianificando per l'hanno prossimo il "banale" Capo Nord, ma, attenzione attenzione, non potrei affrontarlo senza la mia inseparabile zavorrina, che non a caso è anche mia moglie! Infatti, in tre anni di viaggi più o meno lunghi, credo che senza di lei non sarei riuscito a compicciare un granchè... Capisco la necessità di essere orso, di non voler sacrificare una donna a scelte poco ortodosse, ma il viaggio affrontato in coppia per me è valso doppio. Intanto sapere che anche lei è pazza quanto me volendo fare viaggi folli, condividere con lei situazioni bizzarre, critiche o addirittura pericolose; poi è tutta un'altra cosa vederli i posti che raccontarli, quindi la voglio con me in ogni viaggio! Mi dispiace, ma io non sarò dei vostri, a meno che si modifichi qualche regola.... icon_wink.gif
 
2359300
2359300 Inviato: 31 Ago 2007 12:31
 

Io credo invece che ogni tanto un po' di tempo passato con soli amici uomini non guasti, anzi. Nel nostro gruppo spesso organizziamo uscite di 2/3 giorni ( e' vero non sono 50) di soli uomini, e viceversa le nostre mogli, tutte motocicliste, vanno per i fatti loro. Questo per fare cose che con loro non faresti, raccontare cose che davanti a loro non diresti. Non per vergogna o cos'altro, solo perche' sono "cose da uomini"(prego ora le fanciulle di notare bene le virgolette, e non sono affatto maschilista, anzi).
Anche loro fanno o si dicono cose che in nostra presenza non farebbero.
 
2360589
2360589 Inviato: 31 Ago 2007 14:15
 

gasgas74 ha scritto:
Io credo invece che ogni tanto un po' di tempo passato con soli amici uomini non guasti, anzi. Nel nostro gruppo spesso organizziamo uscite di 2/3 giorni ( e' vero non sono 50) di soli uomini, e viceversa le nostre mogli, tutte motocicliste, vanno per i fatti loro. Questo per fare cose che con loro non faresti, raccontare cose che davanti a loro non diresti. Non per vergogna o cos'altro, solo perche' sono "cose da uomini"(prego ora le fanciulle di notare bene le virgolette, e non sono affatto maschilista, anzi).
Anche loro fanno o si dicono cose che in nostra presenza non farebbero.


Sono con te! 0509_doppio_ok.gif
 
2360610
2360610 Inviato: 31 Ago 2007 14:18
 

pecoranera ha scritto:
Io sono vagabonda nel dna!
non ho mai vissuto per più di tre anni nello stesso posto...(per non dire paese).
Ed ora che sono 7 anni che vivo qui in pianta stabile (ho una attività)...
beeeeeeeh
è il momento di fare una pausa...

immagini visibili ai soli utenti registrati



Ho chiesto a mio marito di andarmene via...
non so dove,o meglio,non so fino a dove

immagini visibili ai soli utenti registrati

,appena avremo venduto l'attività....
Mi ha risposto "sissi 2 settimane, se vuoi andare da tua sorella puoi..."

immagini visibili ai soli utenti registrati


"nonno" gli ho risposto "forse non hai capito....".Con il visino triste triste mi ha detto "sissi ho capito,è che ci ho provato.....Quanto vuoi stare via un mese??"
Io ho risposto.....
"bahh.....il tempo necessario per andare non so dove e tornare non so quando....,così...senza costrizioni e ottusi limiti......"
"ok, vai piano....."

immagini visibili ai soli utenti registrati








Tutta questa pappardella per sintetizzare che:pur essendo donna,non ho paura delle intemperie o scomodità o della solitudine,anzi, la voglia di viaggiare e girare e vagare e voglia di vedere e di conoscere.........non finisce maiiiiiii.

Fino ad ora ho vissuto mezzo mondo (quasi)......mi manca l'altra metà
icon_wink.gif

Quindi,vagabondi!!!!
armiamoci del nostro bagaglio e partiamo!!!!!!!

Tanto alla fine torniamo sempre da chi ci ama icon_wink.gif
Ecco tu sei una che lascia il segno,di quelli che non si cancellano, come quelle delle cicatrice per intenderci, ma su una cosa devo contraddirti che inconsciamente si torna sempre da chi si ama, solo che non lo sappiamo,magari ci siamo seduti sopra e tante volte ci è sfuggito per colpa della poco attenzione che dedichiamo alle cose che piu ci interessano,ecco perchè scavare dentro di se è possibile solo con la ricerca in luoghi sconosciuti e fanno di ogni viaggio una esperienza indimenticabile.
 
2365118
2365118 Inviato: 1 Set 2007 8:08
 

pecoranera ha scritto:
Io sono vagabonda nel dna!
non ho mai vissuto per più di tre anni nello stesso posto...(per non dire paese).
Ed ora che sono 7 anni che vivo qui in pianta stabile (ho una attività)...
beeeeeeeh
è il momento di fare una pausa...

immagini visibili ai soli utenti registrati



Ho chiesto a mio marito di andarmene via...
non so dove,o meglio,non so fino a dove

immagini visibili ai soli utenti registrati

,appena avremo venduto l'attività....
Mi ha risposto "sissi 2 settimane, se vuoi andare da tua sorella puoi..."

immagini visibili ai soli utenti registrati


"nonno" gli ho risposto "forse non hai capito....".Con il visino triste triste mi ha detto "sissi ho capito,è che ci ho provato.....Quanto vuoi stare via un mese??"
Io ho risposto.....
"bahh.....il tempo necessario per andare non so dove e tornare non so quando....,così...senza costrizioni e ottusi limiti......"
"ok, vai piano....."

immagini visibili ai soli utenti registrati





...mamma mia! accidenti, quanto ti invidio!!! tienitelo stretto quel marito!!!!

qui non si tratta di essere vagabonde, perchè credo che la libertà piaccia a tutte, qui si tratta che hai avuto un kulo sfacciato nella vita e forse nemmeno te ne rendi conto!!!!!
io se dico al mio uomo che voglio stare via 2 giorni (e dico 2, non 20!!), mi riempie di domande su dove vado, cosa faccio, perchè sto via così tanto, che bisogno c'è di farlo, perchè non posso andarci con lui, ma preferisci andare senza di me? allora non mi ami? ma la notte dove dormi? ma in camera con una donna vero? altrimenti non se ne parla nemmeno! ma chi c'è via con te? fammi un elenco... li conosco tutti?

0509_si_picchiano.gif



BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alla fine rinuncio... 0510_confused.gif ma solo per sfinimento.... 0510_help.gif

quindi ti dico: il tuo uomo, che ti lascia libera di fare quello che vuoi, perchè si fida di te e sa che poi tanto torni da lui e ami solo lui, tienitelo ben stretto... 0509_up.gif non ce ne sono mica tanti così in giro.... fidati!


Io per andare via con amici/amiche devo farlo in giornata... e se torno tardi si incaxxa pure, tipo l'ultima volta che mi ha fatto una scenata di due ore perchè ho perso il treno delle 8 di sera e ho dovuto prendere quello dopo...

tientelo stretto, va... dammi retta!!!

0510_saluto.gif
 
2373932
2373932 Inviato: 2 Set 2007 19:27
 

un viaggio in moto di 50 giorni... tantissimi km, tantissimi imprevisti, tanto denaro da investire, tanto tempo da dedicare per organizzarlo...
farlo? non farlo?
Fermati un minuto e pensa a quando sarai vecchio e ti tornerà alla mente il fatto che non sei partito... Sarà un rimpianto che non ti perdonerai secondo me... bisogna sempre inseguire i propri sogni se lo fai non sarai mai deluso...
Se aspetti il momento migliore per fare qualcosa, non lo farai mai...
Quindi muoviti, inizia ad organizzare e BUON VIAGGIO icon_wink.gif

Lampsss
 
2376517
2376517 Inviato: 3 Set 2007 9:10
 

Seal ha scritto:
un viaggio in moto di 50 giorni... tantissimi km, tantissimi imprevisti, tanto denaro da investire, tanto tempo da dedicare per organizzarlo...
farlo? non farlo?
Fermati un minuto e pensa a quando sarai vecchio e ti tornerà alla mente il fatto che non sei partito... Sarà un rimpianto che non ti perdonerai secondo me... bisogna sempre inseguire i propri sogni se lo fai non sarai mai deluso...
Se aspetti il momento migliore per fare qualcosa, non lo farai mai...
Quindi muoviti, inizia ad organizzare e BUON VIAGGIO icon_wink.gif

Lampsss


Evvero!!!! non me lo perdonerei un domani e probabilmente darei ingiustamente la colpa a chi magari per affetto o preoccupazione non mi ha incentivato o peggio ancora ha posto divieti o rimostranze.
 
2382768
2382768 Inviato: 3 Set 2007 20:00
 

BlueMax ha scritto:

...probabilmente darei ingiustamente la colpa a chi magari per affetto o preoccupazione non mi ha incentivato o peggio ancora ha posto divieti o rimostranze.


Ti kiedo scusa anticipatamente perchè mi sbilancerò molto:
<<Fregatene altamente dei divieti e delle rimostranze, ho dovuto imparare che se io cedo e fccio qualcosa per gli altri, quando sarà il loro turno non esiteranno un attimo a fregarsene di me e a fare quello che fa comodo a loro...
Una fidanzata si cambia, i genitori anche se apprensivi capiranno, ma un sogno non perseguito ti rimarrà sempre in testa...
Vivi per te stesso ricorda che se nn pensi tu a te stesso nn ci penseranno gli altri..
Se la mia ragazza venisse a dirmi cambia moto perchè questa non mi piace, non fare questo o quello perchè senò ti lascio.. la scaricherei subito senza pensarci su neanche una volta.. per i genitori... bhe penso si siano rassegnati da tempo icon_twisted.gif icon_twisted.gif >>

questo è chiaramente il mio pensiero, ho dato solo il mio punto di vista sulla questione ^_^

Lampsss
 
2384920
2384920 Inviato: 4 Set 2007 2:51
 

BlueMax ha scritto:


Evvero!!!! non me lo perdonerei un domani e probabilmente darei ingiustamente la colpa a chi magari per affetto o preoccupazione non mi ha incentivato o peggio ancora ha posto divieti o rimostranze.


mi sa che mi devo sbilanciare un attimo anche io..... icon_redface.gif
ma.....
non riesco a stare zitta....
io penso così......
se qualcuno pone divieti o compromessi o altre stupidate del genere.......
"perchè non mi sento amato/a"!!! icon_evil.gif
beeeeeeeeeeh
soffre di nevrosi...e non la devono sfogare su chi sta vicino a loro!!!

eppoi.....
mai,ma proprio mai.....
tarpare le ali a chi insegue un sogno......
i sogni aiutano a vivere meglio,e se vissuti si vive decisamente mooooolto più felicemente no?


p.s.
scusate lo sfogo.....
icon_redface.gif
ma certe volte non riesco proprio a stare zitta, spero solo di non essere stata troppo scortese.
 
2385774
2385774 Inviato: 4 Set 2007 9:49
 

Seal e Pecoranera, avete ragione entrambi, ma io mi riferivo non a divieti del tipo: allora non mi ami!; bensì al fatto che l'apprensione che traspare anche se velata dal loro sguardo non mi sprona affatto e potrei avercela con loro un domani per questo e per non avermi incitato e aiutato.
Se qualcuno mi ponesse un divieto ..... beh! penso proprio che partirei il giorno dopo!!!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©