Leggi il Topic


Indice del forumForum Maxi-ScooterMaxiscooter oltre i 300cc

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Honda Silver Wing 400 [oscillazioni manubrio in rilascio]
1699626
1699626 Inviato: 21 Mag 2007 15:04
Oggetto: Honda Silver Wing 400 [oscillazioni manubrio in rilascio]
 



Mi è appena capitato un problema su cui vorrei avere un parere da parte di chi lo desidera.
Decellerando ad una certa velocità (circa 50Km/ora) e lasciando leggermente le mani dal manubrio ho notato un ondeggiamento della forcella che non c'è a velocità maggiori nè a quelle minori. Da che può dipendere. Penso che farò misurare la pressione delle gomme, ma sarà sufficiente? Qualcuno mi sa dire se gli è capitato qualcosa di simile? Grazie e ciao a tutti

0509_welcome.gif
 
1701991
1701991 Inviato: 21 Mag 2007 20:06
 

stesso problema sul mio sh125i a 7mila km, a me erano i cuscinetti di sterzo da stringere, se nn è questo possono essere la ruota anteriore sbilanciata e il copertone usurato irregolarmente. se guidi spesso su strade asfaltate male o sui sanpietrini sarà sicuramente lo sterzo da stringere icon_wink.gif
 
1703369
1703369 Inviato: 21 Mag 2007 22:39
 

sul sito del silver wing 400 parlano di una modifica di olio nella forcella, per evitare delgi ondeggiamenti (ma per le alte velocità, 150-160)

dacci un'occhiata
Link a pagina di Silverwing400.it
 
1703938
1703938 Inviato: 21 Mag 2007 23:45
 

Può darsi che sia la gomma leggermente ovalizzata/scalinata.
Magari fagli fare una bella equilibratura!

Ciauz
 
1704948
1704948 Inviato: 22 Mag 2007 10:04
 

Grazie a tutti per le risposte. Dato che ho riprovato stamattina, devo fare una precisazione: l'oscillazione avviene solo se decellero di colpo dopo avere "tirato" fino a 50/60 Km/ora ed inoltre l'oscillazione è laterale (il manubrio rilasciato va a destra e a sinistra) e non sussultoria.
Questo mi fa propendere per l'ipotesi che si tratti della registrazione dello sterzo più che qualcosa collegato alle gomme. Che ne pensate?
 
1706924
1706924 Inviato: 22 Mag 2007 14:36
 

sicuramente è lo sterzo da registrare, fa esattamente come faceva a me e anche alle stesse velocità.
 
1707265
1707265 Inviato: 22 Mag 2007 15:12
 

Sai più o meno quanto viene a costare la registrazione dello sterzo?
 
1707364
1707364 Inviato: 22 Mag 2007 15:21
 

guarda nn te lo dire, a me l'hanno fatta al tagliando passata in garanzia, avevo 8mila km e un anno esatto di vita, comunque credo poco, cioè sull' sh è facile levi solo lo scudo, sul tuo nn so ma sicuramente se c'è da smontare qualcosa ci vorrà più tempo... se sei in garanzia te la passano loro credo
 
10611573
10611573 Inviato: 19 Set 2010 22:49
 

giusto per precisare, visto che il topic è vecchio.........
il movimento che fa lo sterzo si chiama shimmy, solitamente è dato dalle gomme, equilibratura e scarsa rotondita' del battistrada...
ci sono poi altri fattori, ad esempio il bauletto.....
bisogna usare dei bilancieri piu' pesanti, l'ideali sono quelli del beverly da 400 g circa......
la modifica, che viene presa in considerazione, io c'è l'ho, o meglio la rifaccio ogni cambio di stagione........
uso un olio sae 15w e capovolgo le molle, d'estate, e lascio 9 cm di aria.......
poi d'inverno lascio 11 cm di aria, l'olio diventa meno fluido e quindi ritarda la compressione ed il rilascio.......
se altri possessori del silver hanno bisogno, posso chiedere a me, faccio parte del forum swci e quindi conosco tutte le dritte per migliorare questo fantastico scooter........
ciao
 
10613825
10613825 Inviato: 20 Set 2010 14:01
 

Inorridisco.
 
10615421
10615421 Inviato: 20 Set 2010 17:58
 

wilecoyote ha scritto:
Inorridisco.

riguardo a cosa?
 
10619071
10619071 Inviato: 21 Set 2010 9:42
 

Riguardo al fatto che si mettano in commercio mezzi con difetti intrinsechi cosi' pericolosi, tanto per essere brutali. Da quello che ho letto sugli sbacchettamenti improvvisi anche di altri modelli e leggendo quello che sei costretto a fare ogni stagione e' assurdo, finche' si tratta di manutenzione ragionevole, controllo delle gomme e compagnia cantante mi sta anche bene, ma che si debba intervenire sul serraggio dei cuscinetti del cannotto per ridurre lo shimming lo trovo agghiacciante.
E' un problema di setting in fabbrica? Richiamo.
E' un problema di progettazione? Richiamo con modifica.
E' un problema di utilizzatore? Intervengo ufficialmente nella comunicazione
Sono i bauletti o altri aggeggi che inducono questi problemi? Bene, si fa' firmare all'acquirente un documento che dice che il loro montaggio e' assolutamente sconsigliato e la responsabilita' di ogni inconveniente ricade sul cliente stesso.
Il mio vecchio catafalco non soffre di cose simili, per fortuna, ma lo rottamerei senza pensarci un attimo se mi facesse scherzi di questa portata, se capotto perche' sono un pollo o mi si chiude una vena sono cavoli miei, ma se tolgo il gas e mando in crisi l'avantereno mi do' un' incavolatura che meta' sarebbe abbastanza.
 
10622283
10622283 Inviato: 21 Set 2010 18:25
 

wilecoyote ha scritto:
Riguardo al fatto che si mettano in commercio mezzi con difetti intrinsechi cosi' pericolosi, tanto per essere brutali. Da quello che ho letto sugli sbacchettamenti improvvisi anche di altri modelli e leggendo quello che sei costretto a fare ogni stagione e' assurdo, finche' si tratta di manutenzione ragionevole, controllo delle gomme e compagnia cantante mi sta anche bene, ma che si debba intervenire sul serraggio dei cuscinetti del cannotto per ridurre lo shimming lo trovo agghiacciante.
E' un problema di setting in fabbrica? Richiamo.
E' un problema di progettazione? Richiamo con modifica.
E' un problema di utilizzatore? Intervengo ufficialmente nella comunicazione
Sono i bauletti o altri aggeggi che inducono questi problemi? Bene, si fa' firmare all'acquirente un documento che dice che il loro montaggio e' assolutamente sconsigliato e la responsabilita' di ogni inconveniente ricade sul cliente stesso.
Il mio vecchio catafalco non soffre di cose simili, per fortuna, ma lo rottamerei senza pensarci un attimo se mi facesse scherzi di questa portata, se capotto perche' sono un pollo o mi si chiude una vena sono cavoli miei, ma se tolgo il gas e mando in crisi l'avantereno mi do' un' incavolatura che meta' sarebbe abbastanza.

ricordiamoci, innanzitutto che sono scooters......
poi a norma di cds ed alle velocita' consigliate, non dovrebbero capitare
certo è che se vogliamo fare delle curve a 160 kmh dobbiamo modificare qualcosina..........
poi il serraggio del canotto e segno o di qualche problema o di un cattivo serraggio, non mi è mai capitato di trovare il canotto lento, e ti assicuro che il mio di vibrazione ne ha, quindi farlo controllare va bene ma non è detto che bisognerà intervenire.....
OT a proposito che mezzo hai? fine OT
 
10625540
10625540 Inviato: 22 Set 2010 9:20
 

Certamente, sono scooter e vanno trattati di conseguenza.
Mi fa' piacere che il tuo lavoro sia dovuto ad una miglioria 0509_up.gif e non ad un rimedio.
Io guido un vecchio X9 500ie, che, devo dire, fino ad ora si e' comportato davvero bene, lo uso in citta', montagna, superstrade, autostrade, non e', ovviamente un fenomeno in nessuna di queste situazioni, ma e' godibilissimo e non ha mai innescato situazioni minimamente pericolose per propria colpa, per questo che leggendo quello che si trova in giro rimango parecchio perplesso.
 
10700034
10700034 Inviato: 4 Ott 2010 11:10
 

!!!!!!!!!"difetti intrinsechi"!!!!!!!
per favore non creiamo falsi allarmismi ..
lo shimmy può essere provocato da tanti fattori -gomme-forcelle -ammortizzatori-pesi-ecco perchè chi ne è soggetto fa fatica a risolverlo ,tanti io compreso non l'ho mai avuto ,e quindi non si può parlare di un difetto di uno specifico o qualsiasi mezzo !!! questo è quello che penso io dopo averne lette tante in "proposito"
 
10713770
10713770 Inviato: 5 Ott 2010 23:45
 

vero dino.........
infatti non è così comune risolverlo.......
 
10714564
10714564 Inviato: 6 Ott 2010 10:19
 

A parere mio i difetti intrinsechi sono quelli che affliggono un oggetto in particolari condizioni di uso normale, che poi siano piu' o meno gravi e' un discorso diverso.
Alcuni difetti che affliggono il mio scooter sono, ad esempio, una fastidiosa vibrazione alle manopole ad un certo regime di giri, un rumoretto da poco in rilascio (una specie di scampanio), una scarsa leggibilita' della strumentazione, non mi danno fastidio piu' di tanto e comunque sarebbe difficili o impossibili da eliminare.
Pace, ci convivo.
Ma lo sbacchettamento non lo sopporterei, cosi' come una frenata spugnosa, o un'erogazione "selvatica" (e' uno scooter) o, appunto, una ciclistica che di punto in bianco vada in seria crisi: ovviamente non mi aspetto le prestazioni di tenuta di una moto propriamente detta, mi rendo ben conto dei limiti (e dei pregi) del mio mezzo, ma proprio per questo pretendo che per sua natura sia "comprensivo", anche se non faccio messe a punto particolari.
E se ho una certa potenza, e per uno scooter una quarantina di cavalli lo sono, ancora peggio.
Qui sono le case che devono intervenire, o per risolvere o per informare: credo infatti che ci siano un sacco di leggende metropolitane in giro, d'accordo con voi, ma allora si prende qualcuno dell'ufficio stampa e si fa battere a tappeto la rete, se no si prende il responsabile di progetto e lo si batte come un tappeto. doppio_lamp.gif
 
10719880
10719880 Inviato: 6 Ott 2010 22:19
 

questo discorso mi piace.....
però purtroppo, spesso le cose non cambiano, le idee delle case produttrici.....
 
10720830
10720830 Inviato: 7 Ott 2010 1:46
 

se fosse un vero e propio difetto di progetto o produzione tutti dovrebbero accusarne la presenza e sarei daccordissimo con Voi ,ma non è cosi non saprei dare delle percentuali ma da quello che ho letto in giro sono molto di più chi non lo ha ,quindi anche se in garanzia si fa presente questo "difetto "preferiscono tergiversare tanto la Casa non lo riconosce perchè anche per loro non è un difetto generato da loro ,...e anche le officine non ci si mettono dietro perchè le varianti sono tantissime ,faccio degli esempi su probabili cause :
canotto da registrare -ammortizzatori con tuttele tarature possibili olio 10-15-20 aria 9-10-11-molle girate -cerchioni -innumerevoli tipi di gomme più o meno buone con bilanciature fatte male -gonfiate a svariate pressioni -pesi bilanceri -bauletto,più altre cose al posteriore ammortizzatori e tarature gomme ecc.ecc.
qui da noi (Bologna )non ho ancora sentito nessuno che accusa " il fenomeno" mi piacerebbe comunque vedere un Silver ,tanto per curiosità !!!!
 
10740859
10740859 Inviato: 10 Ott 2010 15:05
 

DINO-SW ha scritto:
se fosse un vero e propio difetto di progetto o produzione tutti dovrebbero accusarne la presenza e sarei daccordissimo con Voi ,ma non è cosi non saprei dare delle percentuali ma da quello che ho letto in giro sono molto di più chi non lo ha ,quindi anche se in garanzia si fa presente questo "difetto "preferiscono tergiversare tanto la Casa non lo riconosce perchè anche per loro non è un difetto generato da loro ,...e anche le officine non ci si mettono dietro perchè le varianti sono tantissime ,faccio degli esempi su probabili cause :
canotto da registrare -ammortizzatori con tuttele tarature possibili olio 10-15-20 aria 9-10-11-molle girate -cerchioni -innumerevoli tipi di gomme più o meno buone con bilanciature fatte male -gonfiate a svariate pressioni -pesi bilanceri -bauletto,più altre cose al posteriore ammortizzatori e tarature gomme ecc.ecc.
qui da noi (Bologna )non ho ancora sentito nessuno che accusa " il fenomeno" mi piacerebbe comunque vedere un Silver ,tanto per curiosità !!!!

AHAHAH....
adesso ho scoperto chi sei........
il problema, visto che sei dei "nostri", come ben sai è risolvibile mettendo 4 cuscinetti alle forke....
devi solo accorciare i distanziali, montare 2 cuscinetti per parte........e il gioco è fatto!
 
10741228
10741228 Inviato: 10 Ott 2010 16:54
 

0509_up.gif icon_lol.gif icon_lol.gif 0509_up.gif si caro Teo sono io SW-57 comunque il fatto che con i 4 cuscinetti si risolve mi è propio sfuggito ,sapendo che molti hanno già fatto la modifica /miglioramento non ho letto che avessero risolto lo sbachettamento ,vedrò di documentarmi meglio ,a presto !!
 
13782893
13782893 Inviato: 23 Set 2012 20:33
 

TEO70 ha scritto:
giusto per precisare, visto che il topic è vecchio.........
il movimento che fa lo sterzo si chiama shimmy, solitamente è dato dalle gomme, equilibratura e scarsa rotondita' del battistrada...
ci sono poi altri fattori, ad esempio il bauletto.....
bisogna usare dei bilancieri piu' pesanti, l'ideali sono quelli del beverly da 400 g circa......
la modifica, che viene presa in considerazione, io c'è l'ho, o meglio la rifaccio ogni cambio di stagione........
uso un olio sae 15w e capovolgo le molle, d'estate, e lascio 9 cm di aria.......
poi d'inverno lascio 11 cm di aria, l'olio diventa meno fluido e quindi ritarda la compressione ed il rilascio.......
se altri possessori del silver hanno bisogno, posso chiedere a me, faccio parte del forum swci e quindi conosco tutte le dritte per migliorare questo fantastico scooter........
ciao


Salve! Sono nuovo e possessore di un Silver Wing posso chiedere qualche consiglio?
 
13785846
13785846 Inviato: 24 Set 2012 18:15
 

certo !!chiedi pure e speriamo di esserti utili,..
 
13789787
13789787 Inviato: 25 Set 2012 20:16
 

DINO-SW ha scritto:
certo !!chiedi pure e speriamo di esserti utili,..


Possiedo un Silver Wing 600 del (anno fabbric. 2005). Ho effettuato molti miglioramenti a partire dalla trasmissione - con ottimi risultati. Sul motore mi sono "impallato": messo candele Denso= bene. Modulo aggiuntivo Power Commander= NOTEVOLI MIGLIORAMENTI. icon_mrgreen.gif Messo filtro K&N e scarico Arrow= male: il motore spinge bene fino ai 150km/h poi nulla. Solo con scarico Arrow migliora un pò: 160km/h - ho provato anche solo K&N= risultati equivalenti. eusa_wall.gif Ho chiesto in giro e in molti mi anno detto che è uno strano comportamento; altri che và lasciato così com'è.... mi secca il fatto di aver acquistato l'Arrow per 275€ (che non mi son proprio piovuti dal cielo). 0510_inchino.gif
 
13790025
13790025 Inviato: 25 Set 2012 21:06
 

direi che la marmitta è un plus ultra per il suono e per estetica ma per la resa le after a volte smancano nei bassi a volte negli alti a seconda di come è settato tutto il resto e più spesso è il suono appagante che condiziona e non sono vere e propie migliorie ,
per il 600 che già dispone di buona cavalleria ,si possono fare diverse migliorie a seconda di quello che uno vuole e dell'uso che ne fa,
c'è chi lo vuole più economico ,chi vuole solo un po di sprint in più ,e chi invece vuole sradicare i tombini ,parlo sempre di prestazioni secondo il CDS visto che per la velocità dovrebbe bastare a un maxiscooter di 250 kg,con la ciclistica da scooter ,poi magari vorrei sapere cosa hai fatto alla trasmissione ,rulli- variatore -spinotto -,per il resto filtro aria candele centralina sono ottimi miglioramenti da abbinare alle altre cose ,fammi sapere ciao ,.
 
13790162
13790162 Inviato: 25 Set 2012 21:32
 

DINO-SW ha scritto:
direi che la marmitta è un plus ultra per il suono e per estetica ma per la resa le after a volte smancano nei bassi a volte negli alti a seconda di come è settato tutto il resto e più spesso è il suono appagante che condiziona e non sono vere e propie migliorie ,
per il 600 che già dispone di buona cavalleria ,si possono fare diverse migliorie a seconda di quello che uno vuole e dell'uso che ne fa,
c'è chi lo vuole più economico ,chi vuole solo un po di sprint in più ,e chi invece vuole sradicare i tombini ,parlo sempre di prestazioni secondo il CDS visto che per la velocità dovrebbe bastare a un maxiscooter di 250 kg,con la ciclistica da scooter ,poi magari vorrei sapere cosa hai fatto alla trasmissione ,rulli- variatore -spinotto -,per il resto filtro aria candele centralina sono ottimi miglioramenti da abbinare alle altre cose ,fammi sapere ciao ,.


Trasmissione: cambiato variatore con Malossi mulivar 2000 (rulli 28grammi originali - dopo power commander era uno spreco i rulli da 24 - e spinotto invariati), molla di contrasto (qui il primo cambiamento radicale dalla notte al giorno) mollette frizione malossi bianche. Sul motore come ho detto: candele Denso - Power Commander. Attualmente Filtro aria e scarico ho rimessi gli originali con risultati di velocità max di fabbrica. Da quel che mi dici ci sono problemi di settaggio. eusa_wall.gif
Tutto sommato come prestazioni mi stà bene così, se non fosse la spesa per lo scarico ed il K&N..... 0509_mitra.gif
Da qualche giorno ho fatto montatare le metzeler feelfree wintec: dopo 3 anni di pirelli diablo, sembra di andare su binario. icon_twisted.gif
 
13790286
13790286 Inviato: 25 Set 2012 21:57
 

forse la molla di contrasto era già un po lasca se noti la differenza con la malossi ,la maggioranza tiene l'originale se è buona o cambia con la nuova durerà sempre più che la malossi ,poi le molle frizioni le bianche le usiamo sul 400 ,sul tuo avrai buono risultati con le rosse si alza il numero di giri ma acquisti in più ,
piccole note ,il varo malossi è pressoche identico all'oroginale quello che fanno sono i rulli ,
i più smanettoni sono arrivati ai rulli di 13 ,vario Polini del 400 con mozzo accorciato ,ma diventa estremo ,in molti neanche montano la centralina aggiuntiva ,..sono tante le varianti e utenti del forum dedicato le hanno provate tutte ,..
 
13791215
13791215 Inviato: 26 Set 2012 9:33
 

Il problema era proprio quello! Con la molla dura (originale) il motore faceva fatica a prendere i giri. Una volta presi andava. Con la molla malossi bianca non ci sono stati problemi; inoltre ho nota: prima il carter trasmissione era bollente (la parte di plastica scottava) dopo il carter (la parte di alluminio) è semplicemente caldo e non scotta. Il vario malossi essendo + leggero permette di far passare + trazione alla ruota. Montando il spring slider della Pinasco ho raggiunto la perfezione: potenza alla ruota e non dispersione in inutile calore. Poi ognuno può dire la sua. X me contano i dati di fatto - inutile mettere rulli + leggeri per perdere di velocità massima; può andar bene nel centro abitato. Sui lunghi tragitti, poi?


DINO-SW ha scritto:
forse la molla di contrasto era già un po lasca se noti la differenza con la malossi ,la maggioranza tiene l'originale se è buona o cambia con la nuova durerà sempre più che la malossi ,poi le molle frizioni le bianche le usiamo sul 400 ,sul tuo avrai buono risultati con le rosse si alza il numero di giri ma acquisti in più ,
piccole note ,il varo malossi è pressoche identico all'oroginale quello che fanno sono i rulli ,
i più smanettoni sono arrivati ai rulli di 13 ,vario Polini del 400 con mozzo accorciato ,ma diventa estremo ,in molti neanche montano la centralina aggiuntiva ,..sono tante le varianti e utenti del forum dedicato le hanno provate tutte ,..
 
13792906
13792906 Inviato: 26 Set 2012 17:07
 

non facciamo confusione la velocità la da il rapporto delle pulegge ,i rulli piu o meno leggeri servono a variare il tempo per raggiungere le stesse velocità, il rapporto finale è uguale ,per umentare la velocita bisogna variare il rapporto ,accorciando il mozzo o variando l'inclinazione delle pulegge permettendo alla cinghia di andare piu all'esterno del variatore e piu all'interno del blocco frizione ,
 
13844147
13844147 Inviato: 13 Ott 2012 18:36
Oggetto: Re: Honda Silver Wing 400 [oscillazioni manubrio in rilascio]
 

getsgets1 ha scritto:
Mi è appena capitato un problema su cui vorrei avere un parere da parte di chi lo desidera.
Decellerando ad una certa velocità (circa 50Km/ora) e lasciando leggermente le mani dal manubrio ho notato un ondeggiamento della forcella che non c'è a velocità maggiori nè a quelle minori. Da che può dipendere. Penso che farò misurare la pressione delle gomme, ma sarà sufficiente? Qualcuno mi sa dire se gli è capitato qualcosa di simile? Grazie e ciao a tutti

0509_welcome.gif



ho lo stesso problema:cambiate le gomme 3 volte ma il problema sussiste...
sono disperato!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Maxi-ScooterMaxiscooter oltre i 300cc

Forums ©