Leggi il Topic


Info carrello PORTAMOTO... [Info su targa]
1461679
1461679 Inviato: 11 Apr 2007 19:48
Oggetto: Info carrello PORTAMOTO... [Info su targa]
 



saluti a tutti, piccolo quesito, il carrello portamoto deve essere immatricolato, cioè deve avere una targa propria o può essere come il carrello appendice che non deve avere nè targa,nè assicurazione,nè revisione periodica?????


aiuto mi hanno dato tante notizie contrastanti.....
 
1461707
1461707 Inviato: 11 Apr 2007 19:52
 

..si devi avere una ripetizione della targa (che comunque hai anche su quello appendice).. per il resto nn so..
 
1461744
1461744 Inviato: 11 Apr 2007 19:57
 

Il carrello portamoto deve essere immatricolato ed ha una propria targa che normalmente viene posizionata su un lato (vedi rimorchi autotreni).
Deve poi avere una targa ripetitrice riportante i dati del veicolo che in quel momento lo traina.
Ai fini assicurativi senza dover assicurare il carrello, c'è una estensione della polizza del mezzo trainante che maggiora di circa il 5% il totale polizza. (che non vale se il rimorchio viene posteggiato su suolo pubblico staccato dal mezzo trainante, nel qual caso deve essere assicurato in autonomia).
Circa la revisione.... non sò essere preciso, certo che se è un modello senza freni a parte la ruggine e le gomme non vedo che tipo di controlli potrebbero fare in revisione....., in compenso ricordati che deve pagare il bollo anche se non circola.

Andrea
 
1465353
1465353 Inviato: 12 Apr 2007 13:35
 

CIAO ANDREA,
mi hanno detto che non tutti i carrelli portamoto sono omologati, cioè non tutti hanno una targa propria (oltre quella ripetitrice che c'è anche sul carrello appendice....)
Forse dipende da quante moto trasporti o dal peso che puoi caricare...
boh..... icon_question.gif icon_question.gif icon_question.gif
 
1465468
1465468 Inviato: 12 Apr 2007 13:51
 

Io ho un carrello senza freni che può trasportare una sola moto (quindi una soluzione minimale.. 310 Kg utili ) e per forza deve essere omologato.
Vai a vedere per Tua curiosità sul sito Ellebi la normativa che riguarda i rimorchi.
Solo alcuni carrelli (così detti appendice) possono non essere omologati, ma hanno caratteristiche e limiti che non permettono il trasporto legale di una moto.
Io lo uso per trasportare una moto del peso di 75 Kg. Se avessi potuto risolvere con un carrello appendice (che nel caso la conteneva) lo avrei fatto.
(Anni a dietro trasportavo moto su un carrello appendice appositamente da me trasformato ma, la normativa è cambiata..)

Ciao Andrea icon_wink.gif
 
1504045
1504045 Inviato: 19 Apr 2007 12:17
 

tutti i carrelli portamoto sono immatricolati rimorchi, cioè hanno una loro targa da esporre posteriormente (è cambiata la normativa), hanno un loro bollo.

in marcia si estende l'assicurazione della macchina, l'assicurazione del carrello vale solo se lo si stacca e lo si lascia parcheggiato.

meglio prenderlo frenato (è più sicuro in marcia)

i limiti sono 80km/h, ma reggono bene anche intorno ai 100 - 110.

se possibile cercarlo con ruote da 12" o 13", si consumano meno i cuscinetti ruota del carrello.
x il semplice fatto che avendo le ruote più piccole della macchina fanno più giri.

adesso li fanno aperti ma con pianale unico, almeno un po' di sporco non lo tira più su...e poi si può caricare moto e altro materiale.

noi in concessionaria ne abbiamo 2, uno classico aperto ma modificato, abbiamo messo il pavimento unico in alluminio e un piccolo paravento anteriore per deviare lo sporco generato dalla macchina trainante.
l'altro è chiuso e ci stanno 2 moto.
 
1506215
1506215 Inviato: 19 Apr 2007 17:35
 

ciao giovane bmwista,ma i prezzi di quelli che hai in conce???

se hai anche delle foto è ,meglio
GRAZIE
 
1534072
1534072 Inviato: 24 Apr 2007 17:29
 

spiacente ma non li vendiamo....ci servono.... icon_lol.gif icon_wink.gif

comunque li trovi a 1000€ nuovi belli aperti con pianale in legno.
 
1535503
1535503 Inviato: 24 Apr 2007 21:08
 
 
9292586
9292586 Inviato: 8 Feb 2010 17:33
 

Citazione:
tutti i carrelli portamoto sono immatricolati rimorchi, cioè hanno una loro targa da esporre posteriormente (è cambiata la normativa), hanno un loro bollo.

in marcia si estende l'assicurazione della macchina, l'assicurazione del carrello vale solo se lo si stacca e lo si lascia parcheggiato.


Scusate se riesumo la discussione ma vorrei sapere se la citazione qui sopra è ancora valida perchè ho posto la stessa domanda al mio assicuratore che mi ha detto di assicurare il carrello anche per poter circolare (oltre all'estensione della polizza auto che già pago)

è vero? nessuno ha un riferimento certo di questa normativa?
non vorrei stipulare una polizza inutile dato che il carrello "fermo" lo tengo solo in garage e quando lo adopero non lo posteggio mai staccato dalla mia autovettura
 
9393092
9393092 Inviato: 26 Feb 2010 13:51
 

californo ha scritto:


Scusate se riesumo la discussione ma vorrei sapere se la citazione qui sopra è ancora valida perchè ho posto la stessa domanda al mio assicuratore che mi ha detto di assicurare il carrello anche per poter circolare (oltre all'estensione della polizza auto che già pago)

è vero? nessuno ha un riferimento certo di questa normativa?
non vorrei stipulare una polizza inutile dato che il carrello "fermo" lo tengo solo in garage e quando lo adopero non lo posteggio mai staccato dalla mia autovettura


quello che vuole venderti l'assicuratore e l'assicurazione per il carrello statico

il carello fino a che e collegato all'auto e assicurato con l'assicurazione dell auto

quando lo stacchi no...

meglio farla l'assicurazione statica

il costo e circa 70€
 
9393342
9393342 Inviato: 26 Feb 2010 14:37
 

L'assicuratore non mi ha parlato direttamente dell'assicurazione statica, ma mi ha detto che che essendo il carrello immatricolato (ovvero con targa propria) deve essere assicurato.

Citazione:
quando lo stacchi no...

meglio farla l'assicurazione statica


a che pro se non lo stacco dalla autovettura anche durante la sosta fuori da casa mia?
e in pratica a quale danni risponde un'assicurazione statica di un carrello?
 
9393361
9393361 Inviato: 26 Feb 2010 14:41
 

californo ha scritto:
L'assicuratore non mi ha parlato direttamente dell'assicurazione statica, ma mi ha detto che che essendo il carrello immatricolato (ovvero con targa propria) deve essere assicurato.



a che pro se non lo stacco dalla autovettura anche durante la sosta fuori da casa mia?
e in pratica a quale danni risponde un'assicurazione statica di un carrello?


perchè fa parte dell'auto

la statica serve tipo se in pista lo stacchi e va a sbattere contro un auto...

la statica risponde massinmo 750.000€
 
9766435
9766435 Inviato: 29 Apr 2010 10:37
 

Se il carrello è un carrello appendice tiene la stessa targa della macchina e non ha la targa rimorchio. In questo caso credo non abbia nemmeno il proprio bollo e la propria assicurazione in quanto viene tutto "inglobato" dalla vettura. Lo svantaggio è che non lo puoi attaccare ad altre macchine.

Per quanto riguarda i rimorchi "veri", devono avere la propria targa ed il proprio bollo. Poi devi estendere l'assicurazione della macchina per il traino che copre i danni quando il carrello è agganciato e in più fare l'assicurazione al carrello per il danno statico, cioè quando è fermo sganciato dalla macchina (ES: lo lasci in discesa senza freno a mano, se ne va e sfonda un'auto posteggiata)
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiPassaggi di proprietà, targhe e radiazioni

Forums ©